Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Mobilità venatoria. Proteste in Campania"Troppi cinghiali sulle strade". Fidc Piemonte invita alla prudenzaBerlato: "allarme cinghiali nei colli Euganei"Marche: respinta istanza animalista contro calendario venatorioCaretta "Quante vittime di cinghiali dovremo contare ancora?"Stefania Saccardi nuovo assessore alla caccia in ToscanaSottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"Cinghiali, sveglia Italia!Lombardia: Mazzali e Massardi scrivono al prefetto di BresciaFidc Veneto al tavolo regionale per la Pac"Aggressione a cacciatore da parte dei Forestali". Caretta interroga i MinistriCacciatore denuncia Forestali: "aggredito durante un controllo"Covid 19 annulla il Workshop sulla starnaSicilia: sospesa caccia all'alzavola In Toscana un nuovo manuale per gli aspiranti cacciatoriUmbria: scende a 15 il numero dei cacciatori nelle squadreCruciani appoggia proposta Berlato contro chi ostacola la cacciaBrescia: capanno da caccia dato alle fiammeIn Europa dibattito su piani biodiversità PACCaretta: su cinghiali allarme anche dall'AnciCostituente. Risponde ArcicacciaBerlato: istituire reato ecoterrorismoMobilità: Vademecum Arcicaccia per Lazio, Umbria e ToscanaIl volo della quaglia: 1193 Chilometri in meno di un meseCanton Ticino. I dati della caccia altaSardegna: caccia a lepre e pernice sarde in riaperturaBrescia: capanni distrutti nella notteCpa Lombardia: Prevenire atti di disturbo all'attività venatoriaSardegna: chiusa caccia a lepre e pernice sardeFidc lancia hashtag "Caccia... #DistanziamentoNaturale"Fidc Sardegna chiede integrazioni al Calendario VenatorioMazzali "cinghiali a Milano, gravissimo fatto da non sottovalutare"Umbria: ricorso di Wwf su tesserino venatorio provvisorioAnlc Abruzzo "a quando la coturnice?"Fidc lancia la costituenteCosì in UK si combatte il terrorismo animalistaLovari e Fattorini: Per gli ungulati bisogna cambiare parametriFauna selvatica. Rolfi "Il Governo ha impugnato una legge che funziona"Costa convoca solo gli animalisti su tema bracconaggio e cacciaIncidenti con selvatici in aumento sulle strade italianeVicenza: continua monitoraggio ai passi migratoriFidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e cacciaLucca: "su manifesto anticaccia intervenga il Sindaco"Marche. Tar sospende pavoncella moriglione e combattenteDirettiva Uccelli. Parlamentari Ue chiedono chiarezza sul ruolo della cacciaUna mostra fotografica dedicata alle sentinelle del boscoLombardia. Nuovo decreto per le giornate integrativeCct difende caccia in braccata all'Isola d'ElbaAscoli Piceno: ancora un incidente. "Cinghiali fuori controllo"Falsità sulla caccia dagli animalisti. Risponde Isabella VillaCalabria. "Sospensione caccia cinghiale Zps e Sic aggrava emergenza"Biodiversità e futuro della selvaggina. Nuove strategie in UeTroppi cinghiali sulle strade. Altro incidente mortale in A26Arci Caccia Pistoia "Padule Fucecchio, disparità trattamento cacciatori"Ordinanza Tar caccia Calabria. Regione chiarisce Genova, 24 sigle animaliste in piazza per i diritti dei cinghialiToscana: dal 5 ottobre al via nuove abilitazioni caccia di selezioneDa Ministero Salute opuscolo contro peste suinaUmbria, tesserini ancora provvisoriTardino: Regione Sicilia ponga rimedio a sospensione cacciaMazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"Calabria. Allo studio soluzioni per la caccia nei siti Natura 2000Aree contigue Pnalm. Wwf diffida gli AtcFiocchi "sospensive Tar ormai prassi per bloccare la caccia"Sicilia: Tar sospende in parte calendario venatorioCalabria: Tar sospende alcune parti del Calendario venatorioUe. Si discute sul futuro della selvagginaVeneto. Calendario valido. Sospesa caccia moriglione e pavoncellaCalabria. Tar si esprime su calendario 2019 - 2020Puglia: anticipato avvio caccia al colombaccioBelluno. La caccia al cervo rimane in vigoreMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

BigHunter Giovani, Diego Dolcetti “La caccia è la mia libertà”


martedì 18 settembre 2018
    

 
 
Diego Dolcetti, ventisette anni, bresciano, tecnico informatico e studente di ingegneria, ama la caccia da sempre. “Lo devo a mio nonno che mi ha avvicinato a questo mondo fin da quando ero molto piccolo” dice. “Non finirò mai di ringraziarlo per questo, perché mi ha fatto conoscere una passione sana e meravigliosa che continuo a coltivare giorno dopo giorno”.
 
La caccia per lui è qualcosa di irrinunciabile, parte della sua stessa personalità. “Penso che la caccia sia l’hobby e la passione più bella che si possa avere perché ti permette di avere quella libertà che oggi è difficile da ottenere e quel contatto con la natura ormai perduto. La caccia dona emozioni uniche e rare, che almeno io personalmente non provo in nessun'altra situazione”.
 
 
 

Chi è contrario a questa attività secondo Diego, non sa di cosa si parla. “Queste persone non comprendono i valori che stanno dietro alla caccia, il che è dovuto in parte al fatto che ormai la cultura cittadina ha soppiantato quasi del tutto quella rurale, che purtroppo va morendo giorno dopo giorno”. "
Penso che secorrettamente gestita e praticata la caccia sia un ottimo mezzo per la salvaguardia dell’ambiente perché non essendoci più predatori dalle nostre parti (o almeno in numero molto ridotto) non c’è altro mezzo se non la caccia per fare una selezione naturale degli animali".

E' appassionato di caccia ai tordi e al cinghiale ma ama più di tutte la caccia con il cane da ferma in montagna (che pratica in Vallesabbia), con il setter inglese a galli forcelli, coturnici e beccacce. “Mio nonno praticava questa forma di caccia e mi è rimasta nel cuore, con grandi e bellissimi ricordi”. Oltre alla caccia ama le escursioni in montagna, la pesca e la raccolta funghi. Ha una fidanzata che comprende ed approva la sua passione. “Vive in Trentino ed ha un padre che probabilmente ha una passione venatoria ancora più grande della mia” spiega.
 


 
 
Secondo Diego la caccia andrebbe tutelata meglio. “Le associazioni venatorie – dice – a volte fanno troppo poco e si prefiggono obiettivi molto scarsi. La colpa è anche di chi all'interno di queste associazioni rema contro gli interessi dei cacciatori”.

Infine Diego ci racconta una sua avventura di caccia vissuta con l'amico Andrea. “Praticamente lo scorso anno le beccacce nelle mie zone di caccia hanno scarseggiato ed abbiamo fatto parecchie uscite senza prenderne. Durante una giornata leggermente piovosa e durante la quale non avevamo visto nessuna beccaccia, abbiamo deciso di tornare alla macchina per fare rientro a casa e proprio nel tornare, Carol, la femmina più anziana dei nostri setter (11 anni) va in ferma proprio incollata ai nostri piedi. Improvvisamente si alza una beccaccia che riusciamo ad abbattere. Beh la gioia di quel momento è stata indescrivibile, segnava la fine di un lungo digiuno e la ricompensa per molta fatica sia nostra che soprattutto dei cani, tanto è che ci siamo messi a cantare e gridare in mezzo al bosco come dei bambini".

 

 

Leggi tutte le news

2 commenti finora...

Re:BigHunter Giovani, Diego Dolcetti “La caccia è la mia libertà”

Bellissime foto e bel racconto!

da Giulio P. 18/09/2018 15.55

Re:BigHunter Giovani, Diego Dolcetti “La caccia è la mia libertà”

Evvai Diego. Datti da Fare. Entra negli organismi di gestione. Prendi in mano le sorti dell'associazionismo venatorio. Battiti per una associazione unica. Ne abbiamo bisogno.

da Coraggio! 18/09/2018 10.38