Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Cacciatori ambientalisti, la Francia ci insegna a fare sistemaMastrovincenzo (PD Marche): Situazione critica su cinghiali nelle aree urbaneBelluno, popolazione ungulati stabile. Coperto 83% piani di prelievoFiocchi risponde a Corriere della Sera "basta accostamenti caccia - bracconaggio"Cacciatori impegnati nella tutela ambientale e per il sociale in tutta ItaliaSalta l'esame della Pdl Bruzzone in CommissioneFortunato Busana confermato alla guida di CPA LombardiaConvegno Anuu su fauna e ambiente della Val di SusaSalvadori confermato alla guida di Fidc Toscana UctA Caccia, Pesca e Natura mix perfetto tra scienza, cultura e tradizioneFidc: crescono le adesioni a "Paladini del territorio"L'Associazione dei Cacciatori danesi diventa membro di IUCNBuconi: "Regioni al lavoro sui Calendari Venatori, chiesta modifica Key Concepts italiani"Rimandata ancora discussione in aula della Pdl BrambillaPSA, censimenti e Intelligenza Artificiale. Focus a Longarone sabato 13Toscana, vicini alla distribuzione degli anelli per richiami viviPd reagisce ad accuse Enpa e ribadisce propria contrarietà a Legge BruzzoneDa Lega umbra un incontro su caccia pesca e agricoltura con l'On. CarloniIl punto di Enalcaccia sui lavori del Comitato Tecnico Faunistico nazionaleVandalismo animalista. Bruzzone interroga il Ministro "responsabili siano puniti"In Commissione Giustizia riprende l'esame della legge BrambillaAnche in Liguria arrivano gli incentivi per chi abbatte i cinghialiCommissione Agricoltura respinge altri emendamenti del M5SDepopolamento cinghiali, a che punto siamo? La Pietra risponde ad interrogazione del PDMa quale caccia libera!Valichi montani: respinta istanza contro divieto di caccia in LombardiaFACE: le modifiche alla PAC sono cattive notizie per la selvagginaFdI Veneto sollecita la Giunta sulla caccia in derogaCia Toscana su Piano faunistico "riportare fauna a livelli sostenibili"In Francia in 140 mila (40 mila bambini) all'iniziativa dei cacciatori per l'ambienteEmilia Romagna, Calendario Venatorio 2024 - 2025 come passata stagioneIn Campania 750 mila euro per bioregolatori cinghialeCalendario Venatorio Campania 2024 - 2025 va al Comitato Tecnico NazionaleRaid animalista nel bresciano: la condanna delle associazioni venatorieEcoterrorismo: Bruzzone interroga il Ministro Piantedosi sui fatti di Urago D'OglioPichetto Fratin "su Infrazioni Ue Caccia chiesta proroga di un mese"Caramiello, Cherchi, Costa (M5S): "in trincea contro proposta Bruzzone"Massardi (Lega Lombardia) condanna ennesimo atto vandalico contro i cacciatori Raid animalista devasta le strutture del Quagliodromo d'Urago d'Oglio (BS)Calendario Venatorio Campania 2024 - 2025, definite linee guidaBruzzone: "prosegue esame riforma 157, nessun emendamento M5S è stato approvato"Caretta (FdI): Cacciatori italiani e Cà Foscari per la ricerca nel mondo venatorioPresentata a Longarone "Caccia, pesca, natura" Emilia R. Pompignoli "ottimi segnali su nuovo Calendario Venatorio"In Commissione prosegue esame modifica legge sulla caccia (157/92)Liguria, nuovi criteri per ripartizione tasse cacciatori agli AtcAl Tg1 un servizio positivo sulla cacciaArci Caccia Massa Carrara: "no a divieto nuovi appostamenti fissi in area costiera"Umbria, consiglieri Lega chiedono più coraggio su Calendario Venatorio"Trasmissioni denigratorie", Cabina Regia Unitaria Mondo Venatorio chiede intervento RAI A Campagna Lupia l'evento "L'arte dei fischi a bocca"Arci Caccia Lazio commenta proposta Calendario VenatorioSu PSA Fidc Calabria interviene con il Commissario StraordinarioBruzzone "fermata in Commissione ennesima follia 5 Stelle su protezione topi, talpe e nutrie"Marche: approvato Piano operativo controllo cinghiale MacerataSparvoli "fuori l'attivismo animalista dalla Rai"Allargata zona di restrizione PSA Milano e PaviaNei Paesi Bassi si parla di inserire la protezione degli animali in CostituzioneRoma: "Iniziativa di Federcaccia per parlare di emergenza PSA"Caretta scrive alla Commissione di Vigilanza RaiCinque Stelle: "contro la legge Bruzzone siamo soli"Umbria, Consulta Calendario Venatorio. Puletti "si richieda caccia in deroga"Confagricoltura Emilia R.: contenimento cinghiali fermo per mancanza delle attrezzaturePeste Suina, cacciatori sempre più consapevoli della loro importanzaKey Concepts: Bruzzone chiede a Ministro Pichetto Fratin revisione dei dati italianiMercoledì 27 riprende l'esame della modifica della 157/92Dai referendum anticaccia alla lotta al "patriarcato" con l'antispecismoPrimi risultati Operazione Paladini del Territorio: I cacciatori donano 600 ore di volontariatoA "Indovina chi viene a cena" la solita portata anti cacciaCinghiale: CIA Puglia sollecita azioni concrete al tavolo della RegioneArci Caccia e Fondazione Una monitorano i rapaci a MassaMartedì una conferenza stampa alla Camera contro la proposta BruzzoneDl Brambilla, rimandato l'esame in aulaMarche, Presidente Consiglio Regionale accoglie richiesta pluralismo Arci CacciaAppello da 42 consiglieri lombardi al Governo: "ISPRA sia organismo scientifico e non politico"Fidc Lombardia: basta soldi della Regione ai Cras del WwfFACE: Prossimi passi per la conservazione e la gestione del lupo in EuropaBasilicata: ok dalla Giunta a nuovo Piano Faunistico VenatorioInammissibile la proposta di vietare importazioni trofei di cacciaGuardie zoofile, no a proposta Brambilla per vigilanza anche venatoriaPompignoli "serve contenimento cinghiali, uscire da immobilismo animalista"Lazio, presentate proposte su nuovo Calendario VenatorioIn Francia beccaccia di 11 anni catturata per la terza voltaCacciatori Danesi contro Ue: "eliminare requisito 4% farà perdere habitat per la selvaggina"Cia: "Cinghiali fuori controllo. Immobilismo per non scontentare gli animalisti?"Cpa invita Regioni a presentare richieste caccia in deroga ad IspraCabina regia Toscana: importante archiviazione su "atteggiamento di caccia"Face: "I francesi dicono sì alla caccia"Primo parere ufficiale sulla caccia del CTFVNIn via di commissariamento i 10 Atc lazialiTar respinge ricorso Arci Caccia su rappresentanza nel Comitato faunistico nazionaleBerlato: oltre 2500 cacciatori all'incontro sul calendario venatorio

News Caccia

I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente


venerdì 1 giugno 2018
    

 
La squadra di Governo che affiancherà il premier Giuseppe Conte, è finalmente costituita. Dopo 88 giorni dai risultati delle elezioni, parte l'esecutivo M5S – Lega. Vediamo chi guiderà i dicasteri con poteri che possono incidere sulla caccia.

All'Ambiente, scelto dal Movimento Cinque Stelle,
va Sergio Costa. Ex comandante della Guardia Forestale in Campania, dove ha condotto importanti indagini sull'inquinamento ambientale, Terra dei Fuochi in primis (l'interramento dei rifiuti tossici ad opera dei Casalesi) ma anche sulle discariche abusive nel Parco del Vesuvio e sui traffici internazionali dei rifiuti. Dall'accorpamento della Forestale con i Carabinieri è diventato generale di brigata dell'Arma. Risulta essere in licenza temporanea fin dall'annuncio di Di Maio di inserirlo nella squadra di Governo. Nato nel 1959 a Napoli, è sposato e ha due figli. Si è laureato in Scienze Agrarie con un master in Diritto dell'Ambiente.

Al Ministero dell'Agricoltura è stato designato l'attuale capogruppo della Lega Nord al Senato Gian Marco Centinaio. Nato a Pavia il 31 ottobre 1971, Lombardo Doc, si laurea nel 1999 in Scienze politiche con indirizzo economico-territoriale, presso l'Università degli studi di Pavia. Da buon leghista della prima ora (milita dal 1994) non solo è favorevole alla caccia ma si è speso più volte a difesa dei cacciatori. Come quando lo scorso anno la Brambilla chiese l'abolizione della caccia. Centinaio fu tra i leghisti in prima fila a schierarsi con i cacciatori.
 
Nel ruolo di Vicepremier e al Ministero dell'Interno, come ormai tutti sapranno, c'è il leader della Lega Matteo Salvini. "Le sue posizioni rispetto alla caccia sono note - si legge in un commento della Federcaccia -. Con lui Federcaccia e le altre associazioni riunite nella Cabina di regia si sono incontrate prima delle votazioni del 4 marzo in occasione della Fiera di Vicenza in un colloquio privato in cui l’on. Salvini ha avuto modo di esprime il suo apprezzamento per il mondo venatorio, l’approccio alle tematiche ambientali esposto della Cabina e l’impegno a riaffermare il ruolo della caccia in armonia con l’ambiente, la difesa del mondo e delle tradizioni rurali, le sinergie col mondo agricolo nell’ottica di un riconoscimento dei cacciatori come forza sociale indispensabile alla campagna e a chi la vive, all’ambiente, al territorio e alla fauna".

Un altro nome chiave è Giancarlo Giorgetti, neo Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Tramite lui, ricorda Fidc, la Lega ha sottoscritto i punti programmatici avanzati dal mondo venatorio, incentrati sul riconoscimento del ruolo e della figura della caccia e dei cacciatori.

Leggi tutte le news

64 commenti finora...

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

ha ha haha h ahhaha hha ah ah ahah ah andiamo benone ,che bella italia !!!

da CHE MARAVIGLIA AH AH H AAH AH AH 04/06/2018 20.39

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Un governo equilibrato, composto da validi esperti, ognuno nel proprio settore. Non bisogna aver paura del nuovo che avanza, ma bisogna partecipare dall'interno alla lotta per tutelare la legalità , in ogni settore, compresa l'attività venatoria, che va valorizzata e non discriminata. Io, ci sono e voi?

da Mirino Sardo 04/06/2018 18.17

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

A I cacciatori sono brava gente. Per questo vengono schifati dalla politica e da un gran numero di cittadini.

da B. 04/06/2018 17.56

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Giò staremo a vedere, a te la caccia sta bene così perchè ti piace la ciccia a me piace la caccia con il cane alla migratoria libera e con più territorio possibile. Ognuno fa i suoi pronostici la certezza la vedremo fra non molto.

da jamesin 04/06/2018 17.44

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

I cacciatori sono brava gente.

da a 04/06/2018 17.01

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Gio' sta dicendo cose inesatte, la lega ha escluso che le cose non in contratto vengano messe in discussione, anche nella passata legislazione vi erano in cantiera tante cose ma il pd non ha mai appoggiato i 5 stelle che sono gli unici contrari alla caccia insieme a LEu. Cerchiamo di non fare allarmismi

da Matra 04/06/2018 16.49

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Jamesin ovvio che di caccia si potrà discutere anche se non è oggetto di governo. Forse mi sono spiegato male, ma guardando la composizione parlamentare abbiamo un partito anticaccia che ha il doppio di parlamentari rispetto alla Lega, (i 5 stelle lo sono dichiaratamente e basta vedere cosa stanno proponendo in Piemonte) che su questo tema può essere tranquillamente appoggiato dalla fronde animaliste del Pd e di Forza Italia, raggiungendo la maggioranza per fare approvare i loro emendamenti. E stai tranquillo che i voti verrebbero dati e non essendo la caccia nel contratto di governo la Lega non può fare un bel niente anche perchè se facesse cadere il governo su punti non in contratto, mediaticamente verrebbe massacrata e la colpa verrebbe fatta ricadere su di essa. Secondo me è meglio lasciare le cose così come stanno, piuttosto che niente meglio piuttosto..

da giò 04/06/2018 15.10

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Certo che la lega da sola in alcune cose non è determinante caro Giò, ma in altre si e in egual misura anche gli altri partiti. Si da il caso che spesso si fanno scambi in accordo tu dai una cosa a me e io do una cosa a te. Vedi che in molte cose FI e FDi non sno d'accordo con i 5* ed hanno bisogno della Lega, o forse non è così. Se la caccia non è nel contratto come altre cose questo non vuol dire che deve essere esclusa. Il contratto lo abbiamo fatto con la Lega e FDI.

da jamesin 04/06/2018 14.13

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Jamesin un conto è la maggioranza di governo un'altra quella parlamentare. Proprio il fatto che la caccia non è nel contratto di governo preoccupa perchè vuole dire che non è argomento determinante per la durata del governo medesimo. In pratica se un domani i 5 stelle propongono in parlamento una qualche modifica sulla 157 in forma limitativa, Pd e Forza Italia sono liberissimi di appoggiare questa proposta e di fare passare il tutto visto che con i 5 stelle hanno la maggioranza dei seggi. Le leggi le fa il Parlamento non il governo che deve farle applicare. La Lega numericamente non sarà mai determinante in questo parlamento sul tema caccia.

da giò 04/06/2018 10.54

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Proprio a Pecoraro Scanio questo generale deve molto. Basta leggere il suo curriculum. Strano che ancora non si sia espresso con esntusiasmo l'altro figlioccio del famigerato ex ministro, che oggi guida la LIPU, ormai associazione tuttologa, che si occupa anche dei lupi e dei porci (con le ali, ovviamente), tranne che sostenere con lo stesso vigore l'unica campagna che ridurrebbe di gran lunga i rischi per gli uccelli. E cioè l'inquinamento in agricoltura, le moderne pratiche agricole che sono la morte per tutta la biodiversità che alla Lipu dicono di voler tutelare

da Siate seriii 04/06/2018 10.25

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Chi ha mai detto/pensato che un ex cfs sia pro caccia, cosa penso è che sà di cosa parla,PUNTO! Anzi se è anti-caccia sà e può fare mille cose + di un pecoraro paracadutato dalla politica, tanto per indendersi se sei favorevole all'aborto e devi scegliere un ministro della sanità preferisci un medico antiabortista o un geologo? ( SENZA CONTARE CHE SI SPERA ( MA SI SPERA SPERA ) CHE DA OGGI CHI E' MINISTRO SIA IL MINISTRO DI TUTTI, DI CHI LO HA VOLUTO E CHI NO)

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 03/06/2018 22.48

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Il fatto che uno sia ex-forestale non significa che e' pro-caccia! Il comandante della forestale del mio paese ad esempio e' un anti-caccia....

da Flagg 03/06/2018 22.35

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Ludvig, non mi è chiaro tu cosa voglia dire, ma la caccia secondo me è stata cambiata è come ! Anche se un pezzetto alla volta, sempre in peggio però a mio avviso. Per quanto riguarda l'ambiente è indiscutibile che il Ministro in materia ambientale non abbia eguali, ma per la caccia credo che bisognerà vedere, a meno che non sia anche cacciatore. In questo caso allora posso dire che una delle modifiche presentate a questo governo è stata fatta da un'altro generale dei carabinieri, se non sbaglio l'onorevole Cirielli, vedasi la modifica presentata proprio su questo sito. Auguro ai due generali un buon lavoro ed un'ottima riuscita. Un cordiale saluto.

da jamesin 03/06/2018 18.10

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Jamesin la legge sulla caccia non è mai stata nelle previsioni di cambiamento,ne tanto meno nel programma di governo..In più all'ambiente c'è un generale Carabinieri ex forestale,che quanto a competenza,in materia ambientale e di caccia ha pochi eguali.

da Ludvig 03/06/2018 14.55

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Chi ha chiuso il tordo e compagnia bella 3 anni fa? Martina o Galletti?

da prima di sperare fatti una domanda 03/06/2018 13.55

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

L'opposizione da quanto si sente dire è data da FI e PD. Per cui per modificare le leggi la maggioranza è data da Lega e 5* o non è così. Gli Stellati approvano quello che vogliono loro d'accordo sempre con Salvini e Salvini se non è d'accordo le leggi non si approvano per cui... Per la legge 157 adesso come adesso ci sono buone probabilità di essere modificata e se non si fa adesso vorrà dire mettersi l'animo in pace, è inutile fare chiacchiere a vuoto così la caccia non può andare avanti tranne per i cicciai, i quali sperano sempre che le cose restino come sono. Pace e bene fratelli.

da jamesin 03/06/2018 13.17

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Qualcuno dirà che lìarma dei carabinieri nel 64 con il Generale De Lorenzo. tentarono un colpo di stato poi fallito OK. Io invece ricordo benissimo "che l'ex comandante della 10 Mas,Valerio Junio Borghese",con la Forestale partì da Città Ducale per tentare un colpo di stato a Roma. Venne fermato e il colpo sventato poi. proprio dai Carabinieri.

da Il Nibbio 02/06/2018 22.31

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

a proposito la rossa ke fine ha fatto? e il vecchietto con il barboncino e la capretta anche lui è affossato?

da genny 4 bott 02/06/2018 22.07

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Chi vivra' vedra'. Le promesse, i nomi e la carta straccia non hanno alcun valore, specialmente in Italia. Si e' visto per l' ennesima volta come si cambia facilmente bandiera e si scende a compormssi pur di fare i CAPORALI. Valgono solo i fatti....che ancora non ci sono. Meglio rimanere con i piedi ben piantati a terra. Il resto e' la solita noia....

da Flagg 02/06/2018 19.11

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Caro Daniele 58: Bhe alle promesse elettorali non ci credo tanto ( anche se lavoro e sono già a quotra 103!!!!!!!!!! Con la fornero che mi manda in pensione FORSE a novembre 2021 )comunque vedo e pago ORA sulla mia pellaccia quanto è stato fatto contro la caccia da chi ci è stato fino ad adesso meno del peggio cosa c'è?

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 02/06/2018 18.58

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Ah..bhe,allora se c'e' federcacca di mezzo possiamo dormire sonni tranquilli

da Ilgermano56 02/06/2018 18.40

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

da anonimo 02/06/2018 17.42

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Chiarito che il Ministero delle politiche agricole con la gestione della caccia non c'entra più nulla, da quando è sparito il Comitato tecnico venatorio naizonale, ci si chiede su cosa basino gli entusiasmi alcuni cacciatori. Sul fatto che la Lega conta per solo un terzo per cento nel governo e nella maggioranza parlamentare ? Ma perchè, c'è qualcuno che ancora crede alle promesse elettorali ?

da Daniele58 02/06/2018 15.03

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Io dal primo momento sono stato contrario all alleanza coi grillini Però da cacciatore era l unico modo di disinnescarli prima arrivassero da soli al potere Ve lo immaginate il cdx al governo sotto il fuoco di mattarella della sinistra e dei grillini Dopo un anno si tornava alle elezioni e arrivederci caccia,ora invece mi sa che l arrivederci si dira proprio alle cavallette

da Angelo biondo 02/06/2018 13.39

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

ANCHE PERCHE' NON VOGLIAMO LA LUNA MA UNA CACCIA CHE SIA QUANTOMENO SULLA FALSA RIGA DI QUELLA FRANCOSPAGNOLA. CHE I CACCIATORI NON SIANO GIUDICATI COME CRIMINALI SERIALI MA COME PRESONE PER BENE RISPETTOSE DI TUTTI IN PARTICOLAR MODO DELLE ISTITUZIONI.GRAZIE E BUON LAVORO

da F.G. 02/06/2018 12.57

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

IO A PARTE TUTTO SONO SOLO CONTENTO PER LA GRAN TROMBATA CHE HA PRESO IL PARTITO ANTICACCIA DEL PD!VIVA SALVINI!A PROPOSITO SALVINI RIMETTI SUBITO LO STORNO NEL CALENDARIO VENATORIO PERCHE' PUOI FARLO TRAMITE DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SENZA CHIEDERE A QUEI MERDONI EUROPEI!

da mariolino leghista 02/06/2018 12.29

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Non è che cè da fasciarsi la testa prima di romperla......... però però.............. la testa l'abbiamo sfasciata ( in più punti con fratture esposte ) da parecchio tempo, LEGGE PIU' RESTRITTIVA D'EUROPA / MONDO FUGA A GAMBE LEVATE DI CACCIATORI NON RAPPRESENTATI SE NON DA POCHI E VECCHI POL-TRONISTI, ISPRA ASSOCIAZIONE A DELINQUERE DA ANNI!!!!!!!! CONTRO LA CACCIA LEGGI E AMMINISTRATORI TIPO PIEMONTE , mi riferisco al PD!!!!!! 5 stelle sono contro e lo sappiamo ma il PD insieme ad arci caccia sono mostri ANTI NOI e stiamo un poò a vedere cosa succede!

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 02/06/2018 12.06

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Io dico che tutto sommato non ci è andata male dal punto di vista venatoria. Rimane comunque il problema di fondo: i grillini al governo. Un problema il cui unico modo per risolverlo ,paradossalmente è proprio questo; lasciarli governare in modo che chi li ha votati si possa rendere conto dell’errore commesso.Speriamo solo non facciano troppi danni.

da Enzo972 02/06/2018 8.14

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Speriamo bene.. ..

da Cassador Veneto 02/06/2018 0.19

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Secondo me con questo governo, ispra ha le ore contate. Speriamo bene

da Skippy 02/06/2018 0.19

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Fa specie non leggere alcun rilievo su questa formazione. Chi ha votato la Lega sapeva di votare per un partito dentro un'altra coalizione. Se non sono stati affidabili con l'alleanza post-elettorale come possiamo star certi che ossequino il programma che tutelava gli interessi del mondo venatorio ? Un uomo dei 5 stelle al ministero dell'ambiente è come mettere la volpe a guardia del pollaio. Mi auguro di sbagliare.

da Flavio romano 01/06/2018 23.55

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Per il momento, non mi dispiace questa squadra di governo e apprezzo sia Costa che Centinaio. Incrociamo le dita. In bocca al lupo al nuovo governo e a tutti noi caacciatori.

da Martino, bologna 01/06/2018 23.12

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Hei, lì c'ero anche io!

da s.g. 01/06/2018 22.01

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Io ho giurato alla richiesta del gen Carlo Alberto Dalla Chiesa 'I

da T el C 01/06/2018 20.59

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Ma Ispra agisce sulla base di una legge del Parlamento. Ci vuole poco a metterlia in riga con una modifica della legge istitutiva ecc. Quindi prima si sistema l'Ispra poi tutto il resto viene da sé

da Alcedo 47 01/06/2018 20.36

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Ex comandante della Forestale,passato all'Arma per una disposizione di legge, non perchè proveniente dalla scuola ufficiali dei Carabinieri!!! I miei alamari di cui vado fiero, mi sono stati appuntati sulla giacca dal comandante della scuola a fine corso!!!

da Il Nibbio 01/06/2018 20.33

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

la competenza e` di entrambi i ministeri, ognuno per la sua parte. cmq chi influsce e` ISPRA

da antonio 01/06/2018 18.41

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Ad ogni modo, non credo, per il momento che la caccia sia una priorità , avete visto quante rogne ci sono da affrontare, non credo che avranno tempo per occuparsi della caccia.....per il momento.

da Carlo rm1 01/06/2018 18.33

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Tanti auguri ai neo ministri e speriamo che abbiano un occhio benevolo verso il mondo della caccia e dei cacciatori. Buon lavoro

da estevan 01/06/2018 17.09

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

La caccia non può far parte di nessun ministero se non quello dell'agricoltura!

da bretone 01/06/2018 17.09

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

da anonimo 01/06/2018 15.20

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

L'ispra è un istituto di ricerca e non legifera, da solamente pareri a seguito di studi palesemente di parte (animalista) o vecchi di vent'anni e purtroppo tutte le istituzioni ne tengono conto come se fosse oro colato. Però torno a ripetere la caccia dipende dal Ministero dell'Agricoltura. A chi continua ad insistere col Ministero dell'Ambiente consiglio di documentarsi:

da speriamo bene.... che si informino 01/06/2018 15.17

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Belin ecco una bella prova del NOVE!!! Un generale dell'arma ( ex cfs ) che SA' DI COSA PARLA! O PERLOMENO NON PUO'/POTRA' DIRE ..... devo sentire il parere , mi hanno detto che..... forse sarà....... questo volevamo i più tanti di noi un gatto a guardia del topo che fino a ieri era a guardia del formaggio e sè anche questo è " DI PARTE " ALLORA POSSIAMO ANDARE SULLA LUNA e resTarci!!!( COMUNQUE LA CACCIA è COMPETENZA DEL MINISTERO DI CENTINAIO

da zero assoluto + BRETON inox 01/06/2018 15.04

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

la competenza della caccia e dell'ambiente,non e detto che costa solo che è stato designato dai 5stelle e contro,vediamo che fa...poi c'è salvini sotto e lui ha fatto promesse pubbliche a favore della caccia e armi non credo tradirà...e con la lega penso gli faranno prendere un atteggiamento favorevole o quantomeno equilibrato.questo dovrebbe essere il parlamento che modifichi a favore la legge sulla caccia e parchi e poi abbiamo dopo tanto tempo parlamentari trasversali di tutti gli schieramenti favorevoli a queste attività (2 anche dei 5stelle che firmarono il manifesto della caccia).speriamo bene stavolta...

da mallardo 01/06/2018 14.56

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Spero che ripristineranno i controlli della polizia provinciale e del ex cfs, oggi in molte parti d'Italia i cacciatori onesti sono minati da gravi fenomeni di bracconaggio x cui occorre una lotta senza quartiere ai bracconieri. Il bracconaggio di cui non vi preoccupate è la vera piaga della caccia visto che sortrae selvaggina in modo fraudolento, danneggia l'ambiente e getta fango a volontà su una categoria intera .

da Gi.co. 01/06/2018 14.47

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Speriamo jamesin...ma ho paura ke oltre ai 5 stelle contro ci sarà tutta l'opposizione anche quella parte che ne era favorevole...ora solo per metter in difficoltà il lavoro del nuovo nato.,,,come fanno sempre del resto!!!!Viva la caccia e speriamo bene!!!!

da Mauro 01/06/2018 14.46

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Sono state proposte modifiche alla legge 157 da parte del deputato Cirielli e Caretta, il Ministro all'agricoltura secondo il mio modesto avviso potrebbe accollarsi volendo questa incombenza per farle portarle a discussione per una eventuale approvazione. Speriamo che le promesse vengano mantenute non solo nell'interesse della caccia ma anche nell'interesse economico dell'Italia visto l'indotto economico che porta la caccia che non è da poco anche per l'occupazione. Pace e bene.

da jamesin 01/06/2018 14.12

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

L'ISPRA secondo il mio modesto avviso è un ente dello Stato non dell'ambiente, ne di nessun'altro, per cui deve servire a tutto quello che riguarda in generale la sua funzione.

da jamesin 01/06/2018 14.00

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Il Ministero Ambiente si occupa della caccia da quando l'ha voluto Pecoraro Scanio idem l'Ispra.

da giusva 01/06/2018 13.53

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Se la lega ha ceduto su un punto cruciale come il ministero dell'economia, prevedo non faranno barricate su cose meno importanti come la caccia. In ogni caso ai ministeri che ci toccano da vicino non è andato nessun 5s, speriamo!

da flavioB 01/06/2018 13.27

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Centinaio, siamo con te non ci deludere.

da Giovanni 01/06/2018 13.24

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Il ministro dell'ambiente si deve preoccupare dei problemi ambientali incominciando dall'inquinamento dove se non sbaglio la CE ci sta per multare con milioni di Euro per non aver rispettato la normativa ambientale. Il ministero all'agricoltura ha sempre gestito la caccia gli altri sono intrusi. Adesso il caro ministro Centinaio può dare ai cacciatori quello che per anni ci hanno tolto modificando la 157. Adesso o mai più. Pace e bene fratelli.

da jamesin 01/06/2018 13.06

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Costa è un super poliziotto ne vedremo delle belle se lo lasciano lavorare ONORE ALL'ARMA!!

da CC 01/06/2018 13.01

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

ISPRA dipende dal Ministero dell'Ambiente, quindi DI FATTO la caccia dipende da esso, seppur indirettamente

da svegliatevi 01/06/2018 12.29

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Il MiPAAF (Ministero dell'Agricoltura) si occupa di agricoltura e foreste, caccia, alimentazione, pesca, produzione e prima trasformazione dei prodotti agricoli. Non è più il Ministero dell'Ambiente che si occupa di caccia, da diversi anni.

da Speriamo bene 01/06/2018 11.51

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Ex comandate della Finanza, Generale dell'arma, abituato alle armi, persona che non dovrebbe danneggiare la caccia....Speriamo!

da arturo 01/06/2018 11.33

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

penso che la caccia sia gestita dal Ministero delle politiche Agricole e Forestali non dal Ministero dell'Ambiente quindi non ci è andata tanto male.

da Luca GE 01/06/2018 11.21

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Comunque uno su due non è male Poi costa è designati.dai 5 stelle ma è indipendente. Speriamo....comunque salvini.all interno puo essere per le armi una buona garanzia

da Angelo biondo 01/06/2018 11.03

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Quello che interessava ai cacciatori era il MinAmbiente, andato ai 5 stalle

da Altro che speriamo bene 01/06/2018 10.58

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Speriamo bene.

da toscano 01/06/2018 9.53

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

due belle figure, preparate e informate sui temi di cui saranno diretti responsabili, cosa che non accade spesso in questo Paese. Ciò non vuol dire che tra un mese avremo tutto ciò che speriamo, occorre pazienza. Speriamo li facciano lavorare e che ottengano l'appoggio di questo parlamento

da enea 01/06/2018 9.48

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

era meglio il contrario allora

da giusva 01/06/2018 9.45

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

Speriamo bene... Combattere chi inquina i nostri paesaggi splendidi e inserire lo storno nelle specie cacciabili.

da Colombo 75 01/06/2018 9.26

Re: I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'Ambiente

speriamo bene..

da mestolone 01/06/2018 9.20