Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Alessio Piana tra gli amici di BigHunterTrento: nessuna limitazione per la caccia al cinghialeStefania Craxi: "il cinghiale, la mia passione"Anlc Piemonte: ecco perchè saremo in piazza l'8 giugnoSardegna. Cpa dice no agli AtcAnnotazione tesserino, Marras "la normativa deve essere chiara"Ok al Piano straordinario cinghiali nel Parco dei Gessi BolognesiLe novità sulla caccia in deroga in LombardiaCalendario Venatorio Marche: le proposte di FidcAnuu, la Giornata del Verde Pulito in LombardiaTesserino venatorio: approvata mozione in ToscanaGiulia La Cava, a caccia con i segugi. "Non c'è emozione più forte"Secondo anno per il progetto Lepre in SiciliaReggio Emilia: operativo controllo del cinghialeIn Spagna 100 mila cacciatori in piazza per pretendere rispettoToscana. Danni a scacchiera8 giugno. Manifestazione dei cacciatori a TorinoCambio di statuto per il Sindacato Venatorio ItalianoCaccia in deroga, Lombardia approva richiesta da inviare ad IspraPiemonte, partita caccia di selezione al cinghaleLazio, riunito nuovo Comitato Faunistico VenatorioCampania, ecco la bozza del Calendario Venatorio 2018 - 2019Anlc Umbria, proposte per il calendario venatorio 2018 - 2019Aria Nuova in Ekoclub PistoiaCinghiale: Fidc Umbria ricostituisce settorialeBERGAMO. REVOCATI I DIVIETI PER L’AVIARIABRESCIA. CORSO PER IL TRATTAMENTO CARNI DI SELVAGGINATOSCANA. CCT, REMASCHI E LEGGE OBIETTIVOToscana, ok mozione Pd per braccata nelle aree protetteLegge 157/92: ecco la proposta Caretta per la riforma della caccia CCT, ungulati? Puntare sul controllo come fa AlessandriaDepositata PdL Cirielli per la modifica della 157/92La caccia ai giovani: Yuri D'Onofrio “stiamo uniti”Lombardia, Massardi alla prima seduta annuncia impegno per la cacciaReport gestione ungulati Toscana, Remaschi "la legge funziona"Liguria, M5S chiede divieto per 4 specie cacciabiliAnuu, 60 anni di storia e tradizioniA Bergamo primo concorso sul cinghiale per aspiranti chefCinghiale, Emilia Romagna: ok a calendario venatorio 2018 - 2019 Emilia Romagna. Contrarietà della Lega sul calendario venatorio Piemonte: nuovi criteri per i Comitati di Atc e CaCastellani rieletto alla guida dell'Anuu MigratoristiMolise. Di Pietro "fondi trasferiti agli Atc"In Regione Bruzzone lascia il testimone ad Alessandro PianaDdl caccia Piemonte. Le osservazioni di AnlcFidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenzaOffese contro cacciatori e Remaschi, la condanna della CCTIl Governatore De Luca ad Hunting Show SudCampania. Proposte al Calendario Venatorio 2018-2019 Torbjörn Larsson è il nuovo presidente dell'Alleanza dei cacciatori nordiciStorno. La Corte impallina la Regione MarcheLa Caretta presenta modifiche alla 157Spagna. I cacciatori manifestano per la cacciaDanni fauna selvatica. CCT chiede risposte urgenti a RemaschiCinghiali. Coldiretti Torino chiede azioni rapide I cacciatori francesi rilancianoIniziativa FIdC Bergamo. I ragazzi cuochi del “Galli” alle prese col cinghialePiacenza: successo della cena del pompiere-cacciatoreExpoRiva. Manifesto a sostegno della cacciaPiemonte. Al via caccia di selezione al cinghialeUmbria. Convenzione tra Regione e Carabinieri forestaliLombardia, Fabio Rolfi Assessore alla cacciaPer il Governo legittima proroga Pfv VenetoCapriolo: le proposte della Libera Caccia di PistoiaTar Torino, controllo cinghiali: "metodi ecologici derogabili"Toscana: respinta mozione 5 Stelle per la sospensione della cacciaAnuu Campania, riconfermato Presidente ParvoloCon la sua cucina di caccia, Fabrizia Meroi è Chef donna 2018Lombardia: ecco cosa si aspettano i cacciatori dalla nuova GiuntaCaccia Ungulati. Da Siena le nuove proposte della CCT Basilicata: "Aprire un tavolo per la caccia nei Parchi"Abruzzo, Febbo "cinghiali, confusione in Regione"Caretta "costituito Intergruppo parlamentare per la cultura rurale"Greenpeace, precisazioni su partecipazione a ExpoRivaPuglia, rimandato esame ddl fauna selvatica Caretta "il M5S sulla caccia ha gettato la maschera"Ungulati Toscana, "nel 2017 meno abbattimenti, più incidenti stradali"Fauna in difficoltà. Intervengono i cacciatoriAmiche di BigHunter, Yamila B.: "movimenti anticaccia specchio di una società in crisi"Anuu, agricoltura "un modello da riformare?"Calabria: incontro sulle modifiche alla legge sulla cacciaExpoRiva Caccia Pesca Ambiente: + 5% di visitatoriFidc Pordenone presenta gli studi sulle migrazioniBraia: abbattimento cinghiali tutto l'anno è realtà in Basilicata

News Caccia

Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale


lunedì 16 aprile 2018
    

In occasione dell’apertura da domenica 15 aprile della caccia di selezione al cinghiale, la Giunta regionale ha approvato i piani di prelievo presentati da alcuni ambiti di caccia e aziende faunistico-venatorie sulla scorta dei censimenti compiuti nei rispettivi territori.

I piani approvati riguardano gli Atc AL1, AL3, AL4, BI1, VC1, NO1, NO2, TO1 e TO2 e del comparto alpino TO3, unitamente a quelli di 68 aziende faunistico-venatorie e agri-turistico-venatorie. In totale i capi previsti sono 3251.

L’assessore all’Agricoltura, Caccia e Pesca, Giorgio Ferrero, rileva che “è la risposta necessaria ai pesanti danni alle coltivazioni e alle proprietà che la incontrollata proliferazione dei cinghiali continua a causare, e agli incidenti stradali provocati da questi animali, talvolta anche mortali, come le cronache degli ultimi mesi hanno registrato. La caccia autorizzata è solo quella di selezione: ogni abbattimento dovrà essere segnalato alle autorità con una scheda su cui saranno specificate le caratteristiche dell’animale abbattuto. Per la caccia al cinghiale in squadra e per le altre specie interverrà il calendario venatorio, su cui stiamo lavorando. Nel frattempo l’augurio è che presto altri ambiti di caccia aderiscano, presentando il necessario piano di prelievo selettivo”.

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

Arrabbiato la caccia di selezione viene praticata da appostamento temporaneo ,e nulla vieta di spostarsi sul terreno di caccia.( diciamo che si tratta di una caccia alla cerca fondamentalmente)Le zone ,ed i periodi,non si intrecciano con altre attività venatorie""tradizionale" o di selezione ad altre specie,se non per la condivisione di alcune porzioni di territorio che si sovrappongono tra specie cinghiale e capriolo,ma non risulta alcuna problematica su questo tema.Tutto è migliorabile,ma su questa tematica in Piemonte siamo un pezzetto avanti da parecchio

da Gianduia Vettorello 18/04/2018 8.42

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

"...abbondantemente sottostimato,anche se ben lontano da quello allarmistico proposto in primis sempre dagli agricoltori senza alcuna base scientifica oggettiva " . da Gianduia vettorello 17/04/2018 18.21 . A taluni resta viceversa più comodo appoggiarli . APPROFITTATORI giustappunto

da massi 18/04/2018 8.31

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

X Gianduia Vettorello:grazie delle precisazioni, ma, ripeto, la caccia di selezione al cinghiale come viene praticata? alla cerca? da altana ?o come?.Cordialità.

da Arrabbiato 65 18/04/2018 8.27

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

Springer scusa ho commesso un errore.sono andato a vedere i dati ed era una cosa riferita al 2016 e non si riferiva ai capi stimati ,ma a quelli potenzialmente abbattibili visto che il dato riferito alla stima sia praticamente del doppio ma,di dati certi sul numero approssimativo congruo a quello reale è pressoché impossibile stimarlo per via della natura stessa del cinghiale dove elusività e vita prevalentemente notturna,ne impediscono un razionale censimento e questo in ogni posto.I dati italiani di qualche anno fa parlavano di 1,000000 di capi stimati ma essendo specie ormai ben insediata quasi ovunque e dall'alta prolificità credo che il dato reale sia abbondantemente sottostimato,anche se ben lontano da quello allarmistico proposto in primis sempre dagli agricoltori senza alcuna base scientifica oggettiva

da Gianduia vettorello 17/04/2018 18.21

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

..mi piace il vecchio e stantio concetto di Selezione Springer,quello fatto con serietà,censimenti,sessi,classi etc etc etc etc...(quello che ha osato definire un alto funzionaro di Regione..andrebbe modernizzato e aggiornato...mè rimasta a mezza gola che non immagini )penso l'abbiano capito anche i sassi oramai.Non per paragonarti all'alabastro è...scherzo anche io. E non mi sembra si scosti molto da quanto riporta l'amico piemontese se non fosse per le aree sovrapponibili.....paese che vai usanza che trovi..ma i pilastri,le basi sono quelle solide a cui mi ispiro insegnatomi dal sig.Mazzoni della Stella. Non mi pare di pisciar fuori dal vaso se vado chiedendo da mesi o forse più, serietà e diligenza venatoria.......la persona con cui ho parlato telefonicamente,simpatica e alla mano (ora che è in pensione ? ) nonchè molto disponibile ai ricordi venatori,ha messo in vendita un'arma che mi ha ammaliato.....ma vuole troppo @:(((((

da massi 17/04/2018 17.49

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

Grazie Gianduia Vettorello. Sapevo come era organizzata ma non ero sicuro. Per farti capire si stima che in toscana ci sia una popolazione di oltre 200.000 cinghiali....in pratica quasi tre volte di quella del Piemonte. Credo sia chiaro che le esigenze sono ben diverse. MASSI....vedo che ti sei bevuto la camomilla..scherzo. Ormai ti conosco e non me la prendo certo. Comunque....ti piace sempre la selezione come fanno i nostri amici in Piemonte?? Dopo quello che ho scritto anche in passato (spero che tu ricordi....altrimenti ti consiglio anche un pò di pesce....rischerzo!) come fai a dire che dai miei scritti sembra che ispiri a cacciare nelle vocate quando ho sempre DIFESO le squadre organizzate a SPADA TRATTA!! La rovina delle squadre sono LE SQUADRINE non certo la SELEZIONE!! Credo proprio di aver capito....lo conosco si.

da SPRINGER TOSCANO 17/04/2018 17.30

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

In Piemonte le zone di caccia di selezioneal cinghiale sono pressoché coincidenti con quelle della braccata,con piccolissime varianti è questo sia prima che dopo il periodo di braccata trimestrale annuale.Il numero di cinghiali non l'ho sotto mano aggiornato ma ricordo numeri vicini alle 90.000 unità .La censibilita del cinghiale è molto difficoltosa ed aleatoria.

da Gianduia Vettorello 17/04/2018 17.11

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

da come chiedi sembra quasi tu ci spiri..... Esco dalla perenne disputa : telefonicamente ho avuto il piacere di parlare,per mezz'ora buona, con un tuo concittadino ex guardia comunità montana (insieme alla moglie) ... lo conosci ?

da massi 17/04/2018 16.44

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

Massi....mai sai leggere?? Ho chiesto se in Piemonte è così o meno!! E basta.... Invece avevo azzeccato la reazione qualora fosse la risposta fosse affermativa. Rileggiti per piacere. Mi scappa da ridere....bevi una camomilla.

da sprigner toscano 17/04/2018 16.40

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

Una volta sbattuto in faccia come un ceffone a mano aperta la SELEZIONE come dovrebbe essere fatta,ora vorrebbe addirittura venire a tirare alle femmine nelle zone vocate (sai il significato di vocato vero ? )Almeno lì possiamo pensare noi a cosa fare ? oppure volete sterminare dappertutto anche dove i cinghiali possono e devono stare ?.......davvero non sai proprio dove aggrapparti dopo lo schiaffo morale subito. Ti capisco [email protected]@@@@@ non prendertela dai sceriffino poverino @::)))))

da massi 17/04/2018 16.34

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

Grazie Gianduia Vettorello per la spiegazione. Apprezzabile la vostra organizzazione e condivisibile ma ti invito, prima di definire buffonata l' organizzazione Toscana ( che assolutamente non è priva di difetti anzi) a valutare la densità dei cinghiali sul territorio? Qual è la densità in Piemonte? Quale è la densità che avete su territori dove vengono praticate culture di pregio (mi riferisco ai vostri ottimi vigneti)? Sai invece quale è la densità in Toscana? Il territorio Toscana attualmente è in "emergenza" quindi di conseguenza si regola. Riguardo il centro di controllo....siamo partiti più tardi ma ci stiamo adeguando (per ora abbiamo centri di sosta che presto svolgeranno anche la funzione di controllo). Tieni presente che per noi trattasi di assoluta novità (per altro mooolto osteggiata da una parte di noi stessi!!) Ti faccio una domanda che, a seconda della risposta, farà subito cadere l' ammirazione verso la vostra organizzazione da parte di alcuni toscani.....quando finisce la braccata e riapre la selezione in gennaio, quest' ultima è praticabile anche dove viene cacciato in braccata? Infine concordo sul fatto che, almeno in un determinato periodo le femmine dovrebbero essere escluse dal prelievo. Grazie ancora

da SPRINGER TOSCANO 17/04/2018 15.51

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

Una grande e immensa lezione per politicanti toscani,portaborse associati e furbastri manovali che si spacciano per sceriffi liberatori (??? ) di patrie rurali . Grazie di cuore del tuo intervento Gianduia Vettorelo. Un vecchio selecontrollore osteggiatore della buffonata toscana,nonchè orgoglioso cinghialaio di braccata.

da massi 17/04/2018 15.48

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

In Piemonte la caccia di selezione è tale e non quella buffonata,che spacciano per selezione in Toscana.arrabbiato 65 in Piemonte la selezione al cinghiale si attua per sessi è classi di età dove nel periodo primaverile / estivo con zone di prelievo precostituite si può tirare esclusivamente ai maschi adulti,e agli striati e rossi come classi indistinte per sessi.Le femmine adulte sono totalmente escluse è vietate....Nel mese di gennaio al termine del periodo trimestrale della caccia in braccata al suide che generalmente finisce nel periodo pre natalizio,o prima, a seconda dell'innevamento...riapre per circa30 giorni la caccia di selezione al cinghiale,con possibilità questa volta di tirare anche le femmine adulte.Al cacciatore è assegnata una fascetta inamovibile,ed in caso di abbattimento ,è possibile chiedere un altro capo/ fascetta.Gli animali abbattuti transitano dal centro di controllo e viene stilata scheda biometrica e prelievo diaframma.Nota,per springer toscano,in provincia di Alessandria la caccia di selezione al cinghiale si apre mediamente i primi di Giugno,La data del 15 aprile fornita come possibilità dalla regione,ma Gli Atc si regolano in maniera propria,è mediamente a parte qualche Atc del torinese ed Astigiano,e qualche CA,gli altri aprono tutti più tardi è notoriamente tra la fine di maggio e primi di giugno.

da Gianduia Vettorelo 17/04/2018 15.12

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

Sarà una buffonata come in Toscana ? Auguriamoci di no.

da massi 16/04/2018 15.38

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

Come la attuano in concreto, la caccia di selezione al cinghiale in Piemonte?

da Arrabbiato 65 16/04/2018 14.49

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

Già....Alessandria non era da prendere come esempio e....puntare sugli "interventi di controllo" invece che sulla caccia? Quanto fatto dal Piemonte testimonia il fatto che è corretto puntare sulla caccia invece che sui cotenimenti. Bene quindi alla selezione nelle aree protette (coadiuvata al bisogno dalla braccata) e bene che tale caccia sia aperta tutto l' anno (ben sapendo che in determinati periodi è quasi impraticabile). Continuo a non capire la strategia di CCT...

da springer toscnao 16/04/2018 12.07

Re:Piemonte, partita caccia di selezione al cinghale

Ma domani ci sarà il giornaliero post del cct che loda Alessandria, che copia la caccia di selezione al cinghiale ideata dalla Regione toscana?

da l erba del vicino...... 16/04/2018 11.56