Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT: Nuovo attacco alla caccia su KC e calendari venatoriCaccia Sardegna. Respinta richiesta animalistaFloriano Massardi (Lega): “Basta sanzioni immotivate ai cacciatori"Caccia Toscana. Animalisti ricorreranno al Consiglio di StatoApre centro di lavorazione carne selvaggina a BresciaDivieto di caccia a PenneFidc Brescia: ecco perchè non apre la caccia al cinghialeIn Veneto una mostra sul bracconaggioToscana, Tar respinge sospensiva. Remaschi soddisfattoToscana, soddisfazione da CCT e Fidc per la decisione del TarBarbara Zappini “la caccia migliora le persone”Passo, è boom di colombacciBergamo, incertezze sulla segnatura dei capiCia, fiscalità e attività faunistico venatorieAbruzzo. Corretto Calendario Venatorio Abruzzo, calendario venatorio. L'ordinanza del TarCCT, fascia di rispetto sui Monti Pisani sia verificataAnuu: arrivano i tordi bottacciIrruzione animalisti. Parapiglia alla convention di ZingarettiBrescia, slitta l'avvio della caccia al cinghialeToscana, Fidc e CCT a difesa del calendario venatorioQuote squadre cinghiale, interviene Arci Caccia UmbriaCaccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento UeBenevento, assegnate aree cinghiale alle squadreFinalmente colombacci. E tordiAbruzzo, Fidc "nostro ricorso fa reintrodurre specie in calendario venatorio"Vigilanza venatoria, dalla Cct un prontuarioSardegna, niente da fare per la mezza giornata a pernice e lepreCalendario venatorio Abruzzo. Pubblicata 4° versioneVignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"Aggredirono cacciatori. A processo 11 animalistiAnche questa è cacciaEmilia Romagna, Piano faunistico in aula a novembreIn Abruzzo si discute ricorso contro i limiti alla cacciaFidc Jesi, "affidateci monitoraggio ambiente a costo zero"Firenze, no al rincaro della quota per le squadreAccorpamento Atc e Ca Piemonte. Respinti gli appelli Mazzali "pareri Ispra non attendibili"Trento, torna la doppia opzione di cacciaCCT, il punto dopo gli incendi dei monti pisani"Un passo anomalo"Cremona, Capanno danneggiato: due arrestatiAssessore Mai "Calendario Venatorio Liguria resta in vigore"Sardegna, su nuova sospensione convocato Comitato faunisticoSardegna, Consiglio di Stato respinge l'appello pro cacciaTorino, sospeso controllo cinghiali Sparvoli scrive a SalviniAbruzzo, nuova versione del Calendario VenatorioBruzzone, "da Tar più protezione al cinghiale. Daremo battaglia"Il Tar della Liguria gela i cacciatori su cinghiale e turdidiComi, Cicu e Sernagiotto scrivono al Ministro CostaNo anche da Abruzzo su divieto caccia cinghiale domenicaMarcia indietro di Costa. "Su caccia ogni Regione faccia ciò che ritiene"Fontana: "vergognoso che Ispra non ci dia i dati"Manifestazione cacciatori Sicilia, ricevuti in RegioneCinghiali, quello che la scienza non diceMinistro Stefani "sulla caccia decidono le Regioni"Caretta, sulla caccia Ministro Costa asseconda gli animalistiSparvoli (Anlc): "un'ostilità inaccettabile"Lipu propone divieto di caccia ovunque si sia svolto un illecitoSaltano le deroghe in LombardiaCCT: "maldestro tentativo di recupero del Ministro Costa"Divieto caccia domenica, altre risposte dalle Regioni Capigruppo Lega, "Costa rispetti lavoro Regioni"Rolfi, Lombardia "Costa smetta di fare il militante animalista"Caselli risponde a Costa "il tema vero è il rispetto delle regole"Costa rilancia “non accettabile disattendere pareri Ispra"Incidente Apricale. La vittima aveva un fucileSicilia, confermata decisione Tar. Protesta dei cacciatori Incidente Apricale. Costa chiede divieto caccia domenicaNuovi ricorsi anticaccia nelle MarcheAbruzzo, per Pepe il Calendario Venatorio resiste al TarMarche, ok in commissione a nuove norme sulla cacciaInterrogazione in Veneto sulla mobilità venatoriaMonte Serra, definite aree precluse alla cacciaAnche da Federcaccia solidarietà ad Elisa Dalla Lega solidarietà ad Elisa PerroneRegione Sardegna modifica Calendario Venatorio Toscana, divieto di caccia nelle zone incendiateCaccia capanno, sì in Lombardia alle giornate integrative Abruzzo, Tar invita la Regione a reinserire specie cacciabiliLombardia: audizione Ispra sulle derogheCCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendioCabina di Regia "disinformazione senza fine"Caretta risponde alla BrambillaSardegna: nuove richieste a Ispra per il calendario venatorioAmici di Scolopax sostiene ricorso in AbruzzoIncendio Monte Serra, Bruzzone ringrazia i cacciatoriSardegna, Consiglio di Stato accorda anticipo udienza Brambilla, nuovo attacco alla cacciaSosteniamo ElisaDisturbo venatorio nelle campagne ferraresiLombardia, il 9 ottobre si discutono deroghe e richiami viviSicilia, si muovono le associazioni venatorieSelvatici e buoni a Terra Madre: "Più valore alla selvaggina"
 Stampa   

News Caccia

Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati


martedì 13 febbraio 2018
    

Riceviamo dalla Confederazione Cacciatori toscani il seguente appello rivolto alle forze politiche e ai candidati al Parlamento.

Le elezioni del prossimo 4 marzo rappresentano un appuntamento importante. I cittadini cacciatori parteciperanno al voto, strumento essenziale di espressione di volontà e di opinione, ossatura di democrazia.

Lo sono anche per la caccia in un momento  in cui le Istituzioni e la politica sembrano aver derubricato la nostra categoria e la gestione faunistico venatoria ad argomenti secondari e fastidiosi.

E’ tempo che politica e Istituzioni, invece,  tornino ad occuparsi di queste vicende che sono parte integrante della realtà e che hanno un’immediata ricaduta sulla vita dei cittadini sull’economia, nell’ambiente e sulla biodiversità.
E’ davvero avvilente che di questi temi, di cui l’attività venatoria è parte essenziale e ineludibile, non vi sia sostanzialmente alcuna traccia nelle attenzioni e nei programmi di tutte le formazioni politiche che si contenderanno alle urne.

La Confederazione dei Cacciatori Toscani (CCT) che confedera le associazioni Federcaccia, ANUU e ARCT rappresentando la maggioranza dei praticanti dell’attività venatoria in una regione – la Toscana – che vanta in Italia il maggior numero di cacciatori, nonché una profonda cultura e tradizione che per anni è stata riferimento nazionale, si rivolge a tutti i candidati ed alle formazioni politiche  nella verifica degli impegni che i partiti ed i candidati saranno disponibili ad assumersi per tradurre in norme e provvedimenti legislativi le riforme necessarie alla materia faunistico venatoria ormai non più rinviabili.

La Legge Quadro che governa la materia (la 157/92) è una normativa che, seppur illuminata, ha bisogno di essere attualizzata alle profonde trasformazioni ambientali e faunistiche che sono intervenute in questi ventisei anni che ci separano dalla sua approvazione. Basti pensare all’esplosione numerica degli ungulati, alle pesanti conseguenze intervenute sulla biodiversità e alla tutela delle produzioni agricole per citarne alcune; una rivisitazione pertanto necessaria pur mantenendo inalterata la proprietà pubblica della fauna selvatica, vero e proprio bene comune dell’intera collettività nazionale.

La caccia ed i cacciatori rappresentano una risorsa fondamentale per contribuire al recupero e al mantenimento degli equilibri faunistici ed alla tutela della biodiversità; la CCT chiede ai candidati di condividere l’obiettivo di affrontare nella prossima legislatura il tema dell’aggiornamento e della creazione di strumenti legislativi, normativi e regolamentari adeguati alla posta in gioco.

La CCT chiede ai candidati di pronunciarsi con chiarezza sulle posizioni animaliste e pseudo ambientaliste che, all’inseguimento del consenso, sfuggono il confronto sulle necessità reali, segnalate ripetutamente anche dal mondo agricolo, di una gestione faunistica fondata su dati scientifici, sottratta all’ideologia all’emotività.

Occorre anche un impegno a livello regionale affinché sia ripristinato il necessario confronto tra la rappresentanza venatoria e la Regione, nelle sue diverse articolazioni politiche ed istituzionali, sia per superare il forte centralismo della burocrazia regionale che vive gli Ambiti Territoriali di Caccia come uffici decentrati che devono semplicemente sottostare alle direttive impartite; per evitare la messa in crisi definitiva di un Ente gestore – l’ATC – per assicurare le competenze e le risorse necessarie per governare un fenomeno vasto e complesso come la gestione della fauna selvatica.

Deve essere promosso il pieno coinvolgimento delle associazioni venatorie, agricole ed ambientaliste ma anche degli ATC, nell’elaborazione e nella stesura del Piano faunistico Regionale. Come è anche necessario giungere al superamento della Legge Obiettivo sugli ungulati; questo provvedimento non ha funzionato, occorre tornare alla corretta applicazione della normativa precedente, a partire dalla puntuale messa in atto dell’art.37 e snellire le procedure per gli interventi di contenimento.

Infine il rilevamento dei danni deve avere un unico atto di indirizzo sui prezzi di mercato dei prodotti e le relative modalità di indennizzo e istituire un fondo regionale alimentato da risorse pubbliche.

Le forze politiche devono compiere un salto di qualità; per uscire dalla crisi di questo modello, che produce problemi, insoddisfazioni e contrasti sempre crescenti, è necessario costruire una nuova “governance” che faccia centro su due pilastri: la natura pubblicistica della fauna ed il coinvolgimento prioritario nella gestione dei veri stakeholders del territorio; gli agricoltori e i cacciatori. Su questi temi, la CCT darà conto, ai propri iscritti, delle posizioni espresse da ogni forza politica e dai relativi candidati; così come darà conto anche delle mancate risposte!

Il Segretario CCT
Marco Romagnoli



Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

E' proprio perché mi guardo intorno che vedo lo schifo che ha portato la sinistra ancor più di quello che aveva lasciato la destra che non voto per la bandiera rossa.

da Cambia mentalit 14/02/2018 15.44

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Meno squadre uguale a meno voti......

da a cuccurucù 14/02/2018 14.25

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

NON VOTATE 5 STALLE, PORTANO L'ITALIA ALLA ROVINA ED ALLA CHIUSURA DELLA CACCIA! SOLO ODIO PER LORO!

da ANTOINE64 14/02/2018 8.40

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Cari cct. Una volta per tutte, ci spiegate xchè secondo voi la legge obiettivo non funziona? Forse perché le squadre ammazzano meno cinghiali e controllano meno territorio? E perché i soldi pubblici dovrebbero coprire le spese sostenute dagli atc?

da se il futuro della caccia è questo..... 14/02/2018 8.22

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Ma chi è che non ha mandato al macello l'Italia? Berluska e le sue troie? O Fini e la casa di Montecarlo? E che dire del Trota e della family leghista? O vogliamo parlare di Maris Etruria Boschi? Ma davvero pensate di vivere in una moderna democrazia europea? Ma vi guardate intorno?

da X cambia mentalit 14/02/2018 7.59

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

A 4 botte ma che pensi che se mi indicassero di votare i comunisti per salvare la caccia e mandare al macello l'italia gli darei ascolto? Ma per favore!

da Cambia mentalit 14/02/2018 5.23

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

se le nostre aavv ci avessero difeso un pò invece di pensare a farsi la guerra tra di loro invece di pensare ad accaparrarsi tessere il loro vero intento è solo fare tessere e null altro ,noi come tanti allocchi invece di farci le assicurazioni private diamo i nostri soldi a chi non ci pensa propio.A chi votare il 4 marzo? nessuna aavv si ci indica a ci dare il nostro appoggio, se le aavv si unissero e appoggerebbero un partito alora si che il voto dei cacciatori peserebbe e si noterebbe ma invece nulla di tutto ciò.

da genny 4 bott 13/02/2018 20.28

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Arrendetevi per voi e'. La fine ! Catto communisti,avete ridotto la caccia un accumulo di macerie ,servi di partito vergognatevi!

da passatore 13/02/2018 19.53

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Arrendetevi per voi e'. La fine ! Catto communisti,avete ridotto la caccia un accumulo di macerie ,servi di partito vergognatevi!

da passatore 13/02/2018 19.51

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Su questi temi, la CCT darà conto, ai propri iscritti, delle posizioni espresse da ogni forza politica e dai relativi candidati; così come darà conto anche delle mancate risposte!>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>Siamo in attesa di vostre comunicazioni in merito. Per quanto riguarda le risposte mi sembra che è già da parecchio tempo che non ne hanno date e comunque non ci siamo mossi, cosa che si doveva fare già da allora. Queste elezioni daranno il colpo di grazia se non si prenderanno seri ed onesti provvedimenti.

da jamesin 13/02/2018 19.06

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Si vabbè mo votamo renzi pe favve contenti, arincojonitiiii, pensate che ciavemo la sveja ar collo?

da anvedi questi... 13/02/2018 18.46

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Che Geni quelli del CCT,si sono accorti anche loro che la 157/92 da come si è trasformato il mondo venatoria và rivista e modificata adeguandola ad una corretta gestione del territorio e delle specie in aumento. Noto con piacere invece che in questi anni si sono dati da fare di più a creare associazioni venatorie trasversali e litigare con le altre associazioni venatorie(riconosciute e non) Condivido con Evaristo,CHE TRISTEZZA.

da Fucino Cane 13/02/2018 17.16

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

UN OCEANO DI BANALITÀ, IL SOLITO COMUNICATO CHE NULLA COSTA, IL SOLITO APPELLO APPESO AL VUOTO. IL NULLA PIÙ ASSOLUTO DI UN GRUPPO DI ANZIANI DIRIGENTI ED EX POLITICI DEL TUTTO AUTOREFERENZIALI. Che tristezza.

da Evaristo 13/02/2018 14.55