Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cacciatori gente per bene: le sentinelle della naturaVolpi, troppe predazioni. Toscana modifica piano di controlloSottosegretario Ambiente Silvia Velo firma appello Cct per la cacciaAnimalisti Liguria: "dal Governo accolto nostro esposto"CCT: Altre importanti adesioni dai candidati toscani Liguria: Governo impugna ancora legge su controllo fauna selvaticaCacciatori gente per bene: la caccia è impegnoBaggio. Mocavero fa sponda ai Cinque StelleFidc Brescia: indicazioni di voto per le regionali in LombardiaRichiami vivi acquatici: Ministero proroga divietoElezioni Politiche 2018. I Capigruppo di Forza Italia incontrano la Cabina di RegiaCacciatori gente per bene: i veri ambientalistiAnlc Piemonte denuncia mala gestione risorse Atc e CaUngulati Piemonte, Ferrero "gli strumenti per ridurli ci sono"Governare la biodiversità: Regione Toscana presenta nuove cartografieRoberto Baggio in udienza nella causa contro gli animalistiConsenso trasversale per il programma del mondo venatorioCacciatori gente per bene: basta con i pregiudiziCamilla Fabbri: ecco cosa farà il Pd per la cacciaLiguria: al via lavori nuovo Piano faunistico venatorioRegionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla cacciaCacciatori gente per bene. A testa alta nella societàElezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della cacciaPappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienzaVarese: Vandali animalisti devastano sede ArcicacciaArci Caccia porta la beccaccia in casa BerettaAppello Cct elezioni: aderiscono Marras, Barabotti e MoriCacciatori gente per bene: pretendiamo rispettoFratelli d’Italia sottoscrive il programma del mondo venatorioCaccia e mondo agricolo. Un dialogo fruttuosoBruzzone: incontro sulla caccia a CagliariLa caccia italiana a colloquio con la Commissione EuropeaPd Emilia Romagna: riabilitare munizioni piomboCCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia ProvincialeCacciatori gente per bene: dare il massimo, sempreElezioni: la Lega in Romagna sottoscrive il manifesto della cacciaFagiani Pianosa, il progetto di Fidc FirenzeSammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"Eradicazione fagiani e ibridi di pernice da Pianosa: è polemicaCacciatori gente per bene: caccia è amore per la naturaElezioni: La Lega sottoscrive i punti del mondo venatorioGiuseppe Galati (NCI): "i cacciatori vanno rappresentati e tutelati"M5S, programma animali (e caccia) non pervenutoMatteo Favero (Pd): l'Italia ha bisogno dei cacciatoriEnpa: ridurre caccia e restringere calendari venatoriCacciatori gente per bene: una risorsa per l'ambienteElezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidatiFidc Begamo: "cinghiali, i cacciatori non partecipino più ai controlli"Game Fair Grosseto si sposta a settembreCastaldi (M5S) apre alle doppiette. Poi rettifica: "la caccia non mi piace"Hit e i minori. Berlato "più rispetto per i possessori di armi"Lazio: calendario venatorio a febbraioCacciatori: persone per bene, formate ed impegnate Cruciani, Prandini e Testa protagonisti degli eventi della UNA a HIT ShowSalvini e Bruzzone all'Hit ShowBrescia: ancora offese al mondo venatorioRiccardo Augusto Marchetti (Lega) “la caccia tra i miei valori”Regionali Lombardia: fermento in attesa delle listePiemonte, esame legge caccia. Anlc scrive ai politiciCacciatori, gente per bene: ristabiliamo la veritàBruzzone "farò valere la voce dei cacciatori dove conta"Cacciatori, gente per beneSardegna: ok a nuovi piani controllo Sabato a Hit tavolo internazionale sulla cacciaLazio, elezioni regionali. I candidatiElezioni: Maura Antonella Malaspina si impegna per la cacciaVeneto: ok a proroga Piano fanistico venatorioElezioni: Noi con l’Italia – Idea Popolo e Libertà sottoscrive i punti della cacciaTar Liguria annulla la deroga allo stornoCacciatori gente per beneLa situazione della selvaggina stanziale in provincia di PisaCacciatori gente per beneMarche: Elisabetta Foschi si candida per la cacciaTOSCANA. I PUNTI DELLA CRISICaccia, Operazione verità: passa parolaTOSCANA. CONFERENZA PROGRAMMATICA.Chiude la stagione, puntuali polemiche e falsitàBrescia: su controllo cinghiali possibile autorizzare i cacciatoriBasilicata: cresce il numero dei cinghiali abbattutiPd Emilia Romagna a favore delle munizioni di piomboBrambilla, alias BerlusconiControllo faunistico: Tar Abruzzo solleva questione costituzionale Bruzzone candidato al Senato con la LegaCct: conferenza programmatica sui problemi della caccia toscanaWwf: incrementare la vigilanza venatoriaLa Meloni candida Caretta e Berlato Liberi e Uguali contro la caccia in derogaElezioni: ancora sui 5 Stelle e la cacciaArci Caccia Veneto: cabina di regia? "Bene ma non sufficiente"Fidc Marche al Tg3 “nessun allungamento della stagione di caccia”Lombardia al votoAnlc Toscana a CCT "noi critici sulla legge Obbiettivo dall'inizio"

News Caccia

Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati


martedì 13 febbraio 2018
    

Riceviamo dalla Confederazione Cacciatori toscani il seguente appello rivolto alle forze politiche e ai candidati al Parlamento.

Le elezioni del prossimo 4 marzo rappresentano un appuntamento importante. I cittadini cacciatori parteciperanno al voto, strumento essenziale di espressione di volontà e di opinione, ossatura di democrazia.

Lo sono anche per la caccia in un momento  in cui le Istituzioni e la politica sembrano aver derubricato la nostra categoria e la gestione faunistico venatoria ad argomenti secondari e fastidiosi.

E’ tempo che politica e Istituzioni, invece,  tornino ad occuparsi di queste vicende che sono parte integrante della realtà e che hanno un’immediata ricaduta sulla vita dei cittadini sull’economia, nell’ambiente e sulla biodiversità.
E’ davvero avvilente che di questi temi, di cui l’attività venatoria è parte essenziale e ineludibile, non vi sia sostanzialmente alcuna traccia nelle attenzioni e nei programmi di tutte le formazioni politiche che si contenderanno alle urne.

La Confederazione dei Cacciatori Toscani (CCT) che confedera le associazioni Federcaccia, ANUU e ARCT rappresentando la maggioranza dei praticanti dell’attività venatoria in una regione – la Toscana – che vanta in Italia il maggior numero di cacciatori, nonché una profonda cultura e tradizione che per anni è stata riferimento nazionale, si rivolge a tutti i candidati ed alle formazioni politiche  nella verifica degli impegni che i partiti ed i candidati saranno disponibili ad assumersi per tradurre in norme e provvedimenti legislativi le riforme necessarie alla materia faunistico venatoria ormai non più rinviabili.

La Legge Quadro che governa la materia (la 157/92) è una normativa che, seppur illuminata, ha bisogno di essere attualizzata alle profonde trasformazioni ambientali e faunistiche che sono intervenute in questi ventisei anni che ci separano dalla sua approvazione. Basti pensare all’esplosione numerica degli ungulati, alle pesanti conseguenze intervenute sulla biodiversità e alla tutela delle produzioni agricole per citarne alcune; una rivisitazione pertanto necessaria pur mantenendo inalterata la proprietà pubblica della fauna selvatica, vero e proprio bene comune dell’intera collettività nazionale.

La caccia ed i cacciatori rappresentano una risorsa fondamentale per contribuire al recupero e al mantenimento degli equilibri faunistici ed alla tutela della biodiversità; la CCT chiede ai candidati di condividere l’obiettivo di affrontare nella prossima legislatura il tema dell’aggiornamento e della creazione di strumenti legislativi, normativi e regolamentari adeguati alla posta in gioco.

La CCT chiede ai candidati di pronunciarsi con chiarezza sulle posizioni animaliste e pseudo ambientaliste che, all’inseguimento del consenso, sfuggono il confronto sulle necessità reali, segnalate ripetutamente anche dal mondo agricolo, di una gestione faunistica fondata su dati scientifici, sottratta all’ideologia all’emotività.

Occorre anche un impegno a livello regionale affinché sia ripristinato il necessario confronto tra la rappresentanza venatoria e la Regione, nelle sue diverse articolazioni politiche ed istituzionali, sia per superare il forte centralismo della burocrazia regionale che vive gli Ambiti Territoriali di Caccia come uffici decentrati che devono semplicemente sottostare alle direttive impartite; per evitare la messa in crisi definitiva di un Ente gestore – l’ATC – per assicurare le competenze e le risorse necessarie per governare un fenomeno vasto e complesso come la gestione della fauna selvatica.

Deve essere promosso il pieno coinvolgimento delle associazioni venatorie, agricole ed ambientaliste ma anche degli ATC, nell’elaborazione e nella stesura del Piano faunistico Regionale. Come è anche necessario giungere al superamento della Legge Obiettivo sugli ungulati; questo provvedimento non ha funzionato, occorre tornare alla corretta applicazione della normativa precedente, a partire dalla puntuale messa in atto dell’art.37 e snellire le procedure per gli interventi di contenimento.

Infine il rilevamento dei danni deve avere un unico atto di indirizzo sui prezzi di mercato dei prodotti e le relative modalità di indennizzo e istituire un fondo regionale alimentato da risorse pubbliche.

Le forze politiche devono compiere un salto di qualità; per uscire dalla crisi di questo modello, che produce problemi, insoddisfazioni e contrasti sempre crescenti, è necessario costruire una nuova “governance” che faccia centro su due pilastri: la natura pubblicistica della fauna ed il coinvolgimento prioritario nella gestione dei veri stakeholders del territorio; gli agricoltori e i cacciatori. Su questi temi, la CCT darà conto, ai propri iscritti, delle posizioni espresse da ogni forza politica e dai relativi candidati; così come darà conto anche delle mancate risposte!

Il Segretario CCT
Marco Romagnoli



Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

E' proprio perché mi guardo intorno che vedo lo schifo che ha portato la sinistra ancor più di quello che aveva lasciato la destra che non voto per la bandiera rossa.

da Cambia mentalit 14/02/2018 15.44

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Meno squadre uguale a meno voti......

da a cuccurucù 14/02/2018 14.25

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

NON VOTATE 5 STALLE, PORTANO L'ITALIA ALLA ROVINA ED ALLA CHIUSURA DELLA CACCIA! SOLO ODIO PER LORO!

da ANTOINE64 14/02/2018 8.40

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Cari cct. Una volta per tutte, ci spiegate xchè secondo voi la legge obiettivo non funziona? Forse perché le squadre ammazzano meno cinghiali e controllano meno territorio? E perché i soldi pubblici dovrebbero coprire le spese sostenute dagli atc?

da se il futuro della caccia è questo..... 14/02/2018 8.22

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Ma chi è che non ha mandato al macello l'Italia? Berluska e le sue troie? O Fini e la casa di Montecarlo? E che dire del Trota e della family leghista? O vogliamo parlare di Maris Etruria Boschi? Ma davvero pensate di vivere in una moderna democrazia europea? Ma vi guardate intorno?

da X cambia mentalit 14/02/2018 7.59

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

A 4 botte ma che pensi che se mi indicassero di votare i comunisti per salvare la caccia e mandare al macello l'italia gli darei ascolto? Ma per favore!

da Cambia mentalit 14/02/2018 5.23

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

se le nostre aavv ci avessero difeso un pò invece di pensare a farsi la guerra tra di loro invece di pensare ad accaparrarsi tessere il loro vero intento è solo fare tessere e null altro ,noi come tanti allocchi invece di farci le assicurazioni private diamo i nostri soldi a chi non ci pensa propio.A chi votare il 4 marzo? nessuna aavv si ci indica a ci dare il nostro appoggio, se le aavv si unissero e appoggerebbero un partito alora si che il voto dei cacciatori peserebbe e si noterebbe ma invece nulla di tutto ciò.

da genny 4 bott 13/02/2018 20.28

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Arrendetevi per voi e'. La fine ! Catto communisti,avete ridotto la caccia un accumulo di macerie ,servi di partito vergognatevi!

da passatore 13/02/2018 19.53

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Arrendetevi per voi e'. La fine ! Catto communisti,avete ridotto la caccia un accumulo di macerie ,servi di partito vergognatevi!

da passatore 13/02/2018 19.51

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Su questi temi, la CCT darà conto, ai propri iscritti, delle posizioni espresse da ogni forza politica e dai relativi candidati; così come darà conto anche delle mancate risposte!>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>Siamo in attesa di vostre comunicazioni in merito. Per quanto riguarda le risposte mi sembra che è già da parecchio tempo che non ne hanno date e comunque non ci siamo mossi, cosa che si doveva fare già da allora. Queste elezioni daranno il colpo di grazia se non si prenderanno seri ed onesti provvedimenti.

da jamesin 13/02/2018 19.06

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Si vabbè mo votamo renzi pe favve contenti, arincojonitiiii, pensate che ciavemo la sveja ar collo?

da anvedi questi... 13/02/2018 18.46

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

Che Geni quelli del CCT,si sono accorti anche loro che la 157/92 da come si è trasformato il mondo venatoria và rivista e modificata adeguandola ad una corretta gestione del territorio e delle specie in aumento. Noto con piacere invece che in questi anni si sono dati da fare di più a creare associazioni venatorie trasversali e litigare con le altre associazioni venatorie(riconosciute e non) Condivido con Evaristo,CHE TRISTEZZA.

da Fucino Cane 13/02/2018 17.16

Re:Elezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidati

UN OCEANO DI BANALITÀ, IL SOLITO COMUNICATO CHE NULLA COSTA, IL SOLITO APPELLO APPESO AL VUOTO. IL NULLA PIÙ ASSOLUTO DI UN GRUPPO DI ANZIANI DIRIGENTI ED EX POLITICI DEL TUTTO AUTOREFERENZIALI. Che tristezza.

da Evaristo 13/02/2018 14.55