Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
BigHunter Giovani, Ercole Giori “la caccia mi ha insegnato tanto”Mai: contro ungulati servono più cacciatoriAnlc Lazio: Calendario Venatorio da rifareAtc Brescia bloccatoPiano Nazionale Allodola: ecco il testoSardegna, Comitato faunistico approva Calendario 2018 - 2019Lazio, Approvato Calendario Venatorio 2018 - 2019Problema appostamenti, incontro CCT in RegioneFidc Veneto: Regione corregga Calendario VenatorioMarche, Ricorso animalista contro il Piano cinghialiLa grouse favorisce il turismoMondo Venatorio a colloquio con Sottosegretario GavaCaccia Tortora, interrogazione Bruzzone al MinistroVandali a Clusone per la Fiera degli uccelliCia Umbra: caccia cinghiali, modificare la 157 Liguria, parte iter Parco Nazionale PortofinoDalle liguri denuncia su legge caccia Piemonte Fidc avvia collaborazione faunistica con la RomaniaCCT: si pianifichi agricoltura rispettosa della biodiversitàFedercaccia in assemblea. Chiesto confronto con CentinaioAlessandria: Tar sospende piano cinghialiCpa Sardegna: "sospenderemo volontariato dei cacciatori"Wwf Abruzzo. Danni cinghiali? Paghino gli AtcPiemonte: ok a modifiche calendario venatorioCCT: Regione Toscana approva calendario venatorio 2018 - 2019Italia, reati in calo ma...Caretta presenta alla Camera Proposta su disturbo venatorioDeroghe caccia Lombardia: Lac dichiara guerra a RolfiAppostamenti Sic e Zps: Arci Caccia Toscana scrive alla Regione Campania: eliminata inutile gabella per i cinghialaiIpotesi nuovo Parco Nazionale, il commento di Fidc MarcheCentinaio a fianco di Costa contro abbattimenti lupo?Consiglio regionale, approvate modifiche a legge sulla cacciaDisturbo venatorio: incostituzionale la legge venetaBruzzone propone Intergruppo Ambiente e attività ruraliNuovo presidente per Arci Caccia VeneziaItaliano il Progetto del mese FacePreapertura tortora: le osservazioni di Fidc alle RegioniCosta: reati bracconaggio siano delitti ambientaliParte campagna tesseramento della Fondazione UnaCalendario Venatorio Marche: ok anche a tortora in preaperturaSparvoli chiede tavolo tecnico sulla cacciaRegione Abruzzo commissaria Atc VomanoFidc Bergamo "cacciatori: non partecipate a controlli faunistici"Consiglio di Stato: i danni dei cinghiali li pagano i cacciatoriTortora: Libera Caccia invia documento tecnico alle RegioniNel weekend altre iniziative solidali dai cacciatoriSelezione ungulati: a settembre esami per Prato e PistoiaArci Caccia: no a nuovo Parco tra Marche, Umbria e ToscanaCCT chiede a Regione Toscana di riconfermare la tortoraAtc di Benevento nel caosFidc "tortora, dal Ministero posizione ambigua e contradditoria"Bruzzone su caccia alla tortoraCCT: "Intergruppo animalista? Stiamo uniti"Brescia, a processo per il controllo cinghialiRiccardo Tamburini, fotografo e cacciatore. Ecco la sua arteMai “per il controllo dei cinghiali fondamentali i cacciatori”CCT: allarme appostamenti caccia nelle aree Natura 2000Centinaio a Monteriggioni a colloquio con agricoltori e cacciatoriCacce in deroga, si riprovaBanca dati nazionale ungulati, scendono in campo i cacciatoriCalendario venatorio: Regione Basilicata perde l'appelloCinghiale, Federcaccia Umbria formalizza la settoriale Caccia, Rolfi: "Sulle deroghe inviate le controdeduzioni a Ispra"Richiami vivi acquatici, necessaria nuova derogaPontida, Salvini difende i cacciatoriSicilia: si espande il progetto lepre italicaArci Caccia Toscana: nuove nomineBRUZZONE SOSTIENE STEFANO MAIPIEMONTE: ARCICACCIA RILANCIACACCIA SOTTO ATTACCO, LA LIPU FA LA SUA MOSSALOMBARDIA: AREE IDONEE E NON IDONEE AL CINGHIALELiguria: primo anno senza tasse per i neo-cacciatoriLA CCT DI PISA PARLA DI SELVAGGINA STANZIALELOMBARDIA: La Regione contro i pareri ISPRA sulle derogheCacciatori dell’Empolese Valdelsa per AmatriceCinghiali Veneto: prorogato il regime sperimentaleColdiretti Calabria chiede aiuto dei cacciatori sui cinghialiCPA TOSCANA: OSSERVAZIONI SUL CALENDARIO VENATORIOL’ex dirigente dei Verdi lascia la BrambillaFIDC VENETO SCRIVE ALL’ASSESSORE SUL CALENDARIO VENATORIOTROPPI ORSI IN ROMANIAOSSERVAZIONI AL GOVERNO SULLA LEGGE PIEMONTESEFRANCIA. IN OCCITANIA I CACCIATORI SI ORGANIZZANOIN LIGURIA LA PERNICE STA BENEFIDC Campania pro e contro del calendario venatorio 2018-2019Grigioni caccia e tutela ungulatiLOMBARDIA. A RISCHIO LE CATTURE PER USO RICHIAMICACCIA DI SELEZIONE A LUCCA: VICINI ALLA SOLUZIONEMassimo Buconi su esternazioni ENPA sulla caccia al capriolo in UmbriaBenevento: approvato disciplinare di caccia al cinghialeSicilia: iniziato la formazione per il progetto Lepre ItalicaMalta condannata per le catture in deroga di fringuelli

News Caccia

Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”


martedì 7 novembre 2017
    

 
Protesta per la strumentale pantomima messa in piedi dal solito Edoardo Stoppa trattando la vicenda, risalente al 2015, di una rissa che niente ha a che vedere con la caccia.
 
Il Sindacato Venatorio Italiano chiede rettifica a Striscia la notizia, evidenziando la palese campagna denigratoria in atto nei confronti dei cacciatori italiani. "Infatti - scrive lo Svi - nella puntata del 4 novembre nel servizio andato in onda con titolo “Incidenti” di caccia prende pretestuosamente spunto da un gesto seppur commesso da un cacciatore nel novembre 2015, perseguibile dalla giustizia Italiana per la gravità dello stesso, per condannare un’intera categoria di cittadini che esercitano un loro diritto ed una loro passione".

“Vale la pena precisare che il predetto episodio non rientra, certamente, tra gli incidenti di caccia, in quanto in questo caso vi è stata la volontà di colpire a differenza di quanto invece può succedere durante una battuta di caccia per un colpo esploso involontariamente o per il rimbalzo funesto di un proiettile”.

Lo Svi invita la trasmissione a dar conto della condanna decisa dei cacciatori nei confronti del responsabile di quell'episodio e degli altri di pura delinquenza, ponendo in evidenza che nessuno di questi gesti può essere riconducibile alla caccia che viene esercitata regolarmente nel pieno rispetto delle leggi vigenti.

Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Residente: confermo quanto ti ho già detto e vedo che sei in buona compagnia stammi bene

da Mino 51 27/11/2017 18.46

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Molto facile e proditorio per malintenzionati, strumentalizzare e distorcere fatti contro la caccia ed anche se si rettifica hanno già eseguito una condanna. Nuovi falsi giudici, condanne immediate,immediatamente alla berlina. Che bella etica, che bel potere.

da Baldassarra gabriel 09/11/2017 7.26

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Fatevene una ragione......va a passeggiare in mezzo agli squali bianchi va............ahahahaha povero tapino anticaccia.

da Hunter56 08/11/2017 15.47

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

@Fatevene una ragione: puzzi di cervide lontano un miglio,ahahahaha ti devi soffocare con la bile che trasudi!!! non ce la fa proprio a farsi i [email protected] suoi, povero scemo frustrato

da Il cervide solitario 08/11/2017 11.38

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Orathio ha pienamente ragione. Ma perché arrabbiarsi? Stoppa è un nostro amico. Ma guardatelo, è il classico Hippy anni 60, figlio dei fiori , peace and love, sicuramente bi-sex, con la cannetta nella tasca dei jeans sempre pronta, braccialetti, collane , foulard multicolori, una specie di pagliaccio televisivo che cerca di farsi largo proponendo i suoi servizi contro la caccia e gli animali con situazioni estreme , fino al ridicolo, che non tutti comprendono. lasciatelo fare, si farà male da solo e ridete fa bene alla salute e male a chi vi odia! viviamo meglio noi ragazzi!!

da Pietro 08/11/2017 11.11

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

E su che titolo si baserebbe un risarcimento danni derivante da una richiesta di rettifica?

da Oh povero nostro mondo, onusto di luminari del diritto... 08/11/2017 11.11

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

""Fatevene una ragione"",ha pienamente ragione,oltretutto anche se si trattasse di atto volontario,è accaduto durante l'esercizio di attività venatoria,per cui non verrà data risposta alle tesi fantasiose dello SVI.........Mi raccomando continuate ad abboccare ad ogni storiella e paladino lancia in resta..ah ah ah

da Orathio 07/11/2017 20.58

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

stoppa!!! stoppa!!! ma la stoppa non si usava come borraggio nelle cartucce da caccia

da meraviglia venatoria 07/11/2017 20.41

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Avete ragione, Stoppa deve rettificare: quello non è stato un incidente di caccia, bensì un atto (e non certo l'unico del genere) volontariamente compiuto da un cacciatore mentre era a caccia. Cacciatore che non solo ha reso tetraplegico un uomo sparandogli una fucilata per futili motivi, ma che oltretutto si comporta e parla come se avesse ragione lui!

da Cesco 07/11/2017 20.37

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Fatevene una ragione 07/11/2017 18.53: Povero sarà lei, sia in euro che sopratutto di intelletto. Se veremante si sente superiore ad un cacciatore, cosa impossibile da pensare letto ciò che scrive, cerchi almeno di assomigliare più ad un umano che piuttosto a ET. Dimenticavo, cerchiamo di rispettare ogni attività all'aria aperta, perchè purtroppo la caccia è cassa per lo stato, per lo stato italiano di cui lei fa parte, purtroppo! Mi stia bene, cordialità.

da s.g. 07/11/2017 20.32

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

@abbiamo ragione: Il commento precedente è scritto in ITALIANO. Comunque, molto semplice: NON esiste diffamazione a "categorie", punto. Quindi Stoppa, o chi per esso, può dire quello che gli pare contro i cacciatori o contro i chierichetti di provincia. Per cui, piccolo sforzo, informati. E finitela pure con questo vittimismo da due soldi, che a sentir voi ogni notizia a voi stessi scomoda è falsa o gonfiata! Poverini eh.

da Fatevene una ragione 07/11/2017 18.53

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Non si capisce cosa il precedente commento significhi.Quindi non essendo previsto il reato di diffamazione per generiche categorie,è giustificata ogni notizia fasulla o gonfiata?Non credo proprio la cassazione abbia detto questo,infondo poi ci mancherebbe dover risarcire qualcuno per aver chiesto una( giusta )rettifica!

da abbiamo ragione 07/11/2017 17.57

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Stoppa NON ha nulla da rettificare. Nel suo servizio, come in quelli precedenti e quelli che seguiranno, ha parlato in generale di cacciatori. Vi piaccia o meno, la Suprema Corte di Cassazione nel merito di presunti episodi di diffamazione a "categorie" si è più volte espressa chiaramente: NON è configurabile la fattispecie delittuosa nel momento in cui non vi siano riferimenti a persone identificate, fisiche o giuridiche. Speriamo che Mediaset VI CHIEDA I DANNI, così forse la finirete di far perdere tempo alla gente e, cosa più seria, alla Giustizia!

da Fatevene una ragione 07/11/2017 17.26

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Tutta gente che non sa fare il proprio mestiere

da peppe rc(20) 07/11/2017 15.26

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Di stoppa mi piace sola la moreira..moderare, anche i giornalisti devono accertare la fonte oltre che i fatti.

da arturo 07/11/2017 13.08