Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Vignale: "Piemonte Regione no caccia?"CCT: bilancio positivo all'Assemblea GeneraleUmbria: presentata bozza Calendario Venatorio 2018 - 2019Legge caccia Piemonte, diretta dal Consiglio regionalePiemonte, si inizia a parlare di caccia. Fidc mobilita i cacciatoriBerlato: Corte Costituzionale respinge ricorso su vigilanza venatoria Rolfi: “contenimento cinghiale, già al lavoro”Calendario Marche: la caccia al cinghiale parte primaArezzo, protesta sulla mancata vigilanza venatoriaLibera Caccia Toscana: proposte per il calendario venatorioTraguardo Internazionale per il Club del ColombaccioCampania: proposte migliorative sul calendario venatorio 2018 - 2019Sicilia: stanziati duecento mila euro per il coniglio selvaticoEnalcaccia Arezzo: corsi per cacciatori, iscrizioni aperteAlessio Piana tra gli amici di BigHunterTrento: nessuna limitazione per la caccia al cinghialeStefania Craxi: "il cinghiale, la mia passione"Anlc Piemonte: ecco perchè saremo in piazza l'8 giugnoSardegna. Cpa dice no agli AtcAnnotazione tesserino, Marras "la normativa deve essere chiara"Ok al Piano straordinario cinghiali nel Parco dei Gessi BolognesiLe novità sulla caccia in deroga in LombardiaCalendario Venatorio Marche: le proposte di FidcAnuu, la Giornata del Verde Pulito in LombardiaTesserino venatorio: approvata mozione in ToscanaGiulia La Cava, a caccia con i segugi. "Non c'è emozione più forte"Secondo anno per il progetto Lepre in SiciliaReggio Emilia: operativo controllo del cinghialeIn Spagna 100 mila cacciatori in piazza per pretendere rispettoToscana. Danni a scacchiera8 giugno. Manifestazione dei cacciatori a TorinoCambio di statuto per il Sindacato Venatorio ItalianoCaccia in deroga, Lombardia approva richiesta da inviare ad IspraPiemonte, partita caccia di selezione al cinghaleLazio, riunito nuovo Comitato Faunistico VenatorioCampania, ecco la bozza del Calendario Venatorio 2018 - 2019Anlc Umbria, proposte per il calendario venatorio 2018 - 2019Aria Nuova in Ekoclub PistoiaCinghiale: Fidc Umbria ricostituisce settorialeBERGAMO. REVOCATI I DIVIETI PER L’AVIARIABRESCIA. CORSO PER IL TRATTAMENTO CARNI DI SELVAGGINATOSCANA. CCT, REMASCHI E LEGGE OBIETTIVOToscana, ok mozione Pd per braccata nelle aree protetteLegge 157/92: ecco la proposta Caretta per la riforma della caccia CCT, ungulati? Puntare sul controllo come fa AlessandriaDepositata PdL Cirielli per la modifica della 157/92La caccia ai giovani: Yuri D'Onofrio “stiamo uniti”Lombardia, Massardi alla prima seduta annuncia impegno per la cacciaReport gestione ungulati Toscana, Remaschi "la legge funziona"Liguria, M5S chiede divieto per 4 specie cacciabiliAnuu, 60 anni di storia e tradizioniA Bergamo primo concorso sul cinghiale per aspiranti chefCinghiale, Emilia Romagna: ok a calendario venatorio 2018 - 2019 Emilia Romagna. Contrarietà della Lega sul calendario venatorio Piemonte: nuovi criteri per i Comitati di Atc e CaCastellani rieletto alla guida dell'Anuu MigratoristiMolise. Di Pietro "fondi trasferiti agli Atc"In Regione Bruzzone lascia il testimone ad Alessandro PianaDdl caccia Piemonte. Le osservazioni di AnlcFidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenzaOffese contro cacciatori e Remaschi, la condanna della CCTIl Governatore De Luca ad Hunting Show SudCampania. Proposte al Calendario Venatorio 2018-2019 Torbjörn Larsson è il nuovo presidente dell'Alleanza dei cacciatori nordiciStorno. La Corte impallina la Regione MarcheLa Caretta presenta modifiche alla 157Spagna. I cacciatori manifestano per la cacciaDanni fauna selvatica. CCT chiede risposte urgenti a RemaschiCinghiali. Coldiretti Torino chiede azioni rapide I cacciatori francesi rilancianoIniziativa FIdC Bergamo. I ragazzi cuochi del “Galli” alle prese col cinghialePiacenza: successo della cena del pompiere-cacciatoreExpoRiva. Manifesto a sostegno della cacciaPiemonte. Al via caccia di selezione al cinghialeUmbria. Convenzione tra Regione e Carabinieri forestaliLombardia, Fabio Rolfi Assessore alla cacciaPer il Governo legittima proroga Pfv VenetoCapriolo: le proposte della Libera Caccia di PistoiaTar Torino, controllo cinghiali: "metodi ecologici derogabili"Toscana: respinta mozione 5 Stelle per la sospensione della cacciaAnuu Campania, riconfermato Presidente ParvoloCon la sua cucina di caccia, Fabrizia Meroi è Chef donna 2018Lombardia: ecco cosa si aspettano i cacciatori dalla nuova GiuntaCaccia Ungulati. Da Siena le nuove proposte della CCT Basilicata: "Aprire un tavolo per la caccia nei Parchi"Abruzzo, Febbo "cinghiali, confusione in Regione"Caretta "costituito Intergruppo parlamentare per la cultura rurale"Greenpeace, precisazioni su partecipazione a ExpoRivaPuglia, rimandato esame ddl fauna selvatica Caretta "il M5S sulla caccia ha gettato la maschera"Ungulati Toscana, "nel 2017 meno abbattimenti, più incidenti stradali"Fauna in difficoltà. Intervengono i cacciatoriAmiche di BigHunter, Yamila B.: "movimenti anticaccia specchio di una società in crisi"Anuu, agricoltura "un modello da riformare?"Calabria: incontro sulle modifiche alla legge sulla cacciaExpoRiva Caccia Pesca Ambiente: + 5% di visitatoriFidc Pordenone presenta gli studi sulle migrazioniBraia: abbattimento cinghiali tutto l'anno è realtà in Basilicata

News Caccia

Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”


martedì 7 novembre 2017
    

 
Protesta per la strumentale pantomima messa in piedi dal solito Edoardo Stoppa trattando la vicenda, risalente al 2015, di una rissa che niente ha a che vedere con la caccia.
 
Il Sindacato Venatorio Italiano chiede rettifica a Striscia la notizia, evidenziando la palese campagna denigratoria in atto nei confronti dei cacciatori italiani. "Infatti - scrive lo Svi - nella puntata del 4 novembre nel servizio andato in onda con titolo “Incidenti” di caccia prende pretestuosamente spunto da un gesto seppur commesso da un cacciatore nel novembre 2015, perseguibile dalla giustizia Italiana per la gravità dello stesso, per condannare un’intera categoria di cittadini che esercitano un loro diritto ed una loro passione".

“Vale la pena precisare che il predetto episodio non rientra, certamente, tra gli incidenti di caccia, in quanto in questo caso vi è stata la volontà di colpire a differenza di quanto invece può succedere durante una battuta di caccia per un colpo esploso involontariamente o per il rimbalzo funesto di un proiettile”.

Lo Svi invita la trasmissione a dar conto della condanna decisa dei cacciatori nei confronti del responsabile di quell'episodio e degli altri di pura delinquenza, ponendo in evidenza che nessuno di questi gesti può essere riconducibile alla caccia che viene esercitata regolarmente nel pieno rispetto delle leggi vigenti.

Leggi tutte le news

16 commenti finora...

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Residente: confermo quanto ti ho già detto e vedo che sei in buona compagnia stammi bene

da Mino 51 27/11/2017 18.46

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Molto facile e proditorio per malintenzionati, strumentalizzare e distorcere fatti contro la caccia ed anche se si rettifica hanno già eseguito una condanna. Nuovi falsi giudici, condanne immediate,immediatamente alla berlina. Che bella etica, che bel potere.

da Baldassarra gabriel 09/11/2017 7.26

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Fatevene una ragione......va a passeggiare in mezzo agli squali bianchi va............ahahahaha povero tapino anticaccia.

da Hunter56 08/11/2017 15.47

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

@Fatevene una ragione: puzzi di cervide lontano un miglio,ahahahaha ti devi soffocare con la bile che trasudi!!! non ce la fa proprio a farsi i [email protected] suoi, povero scemo frustrato

da Il cervide solitario 08/11/2017 11.38

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Orathio ha pienamente ragione. Ma perché arrabbiarsi? Stoppa è un nostro amico. Ma guardatelo, è il classico Hippy anni 60, figlio dei fiori , peace and love, sicuramente bi-sex, con la cannetta nella tasca dei jeans sempre pronta, braccialetti, collane , foulard multicolori, una specie di pagliaccio televisivo che cerca di farsi largo proponendo i suoi servizi contro la caccia e gli animali con situazioni estreme , fino al ridicolo, che non tutti comprendono. lasciatelo fare, si farà male da solo e ridete fa bene alla salute e male a chi vi odia! viviamo meglio noi ragazzi!!

da Pietro 08/11/2017 11.11

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

E su che titolo si baserebbe un risarcimento danni derivante da una richiesta di rettifica?

da Oh povero nostro mondo, onusto di luminari del diritto... 08/11/2017 11.11

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

effettivamente ha ragione Orathio , però a me stoppa piace a quel retrogusto degli hippy anni 60 il classico figlio dei fiori , peace and love , con la cannetta free love , sicuramente drogato, ed anche se ha una bella gnocca sembra pure un pochino gay, forse vegano , il classico verde in cassetta che cerca di farsi notare come può organizzando situazioni estreme ( a volte palesemente false) che sbalordisco l opinione pubblica !! MA VA BENE chi se ne frega , chi ha un minimo di intelletto comprende la situazione e alla lunga fa più bena che male! cercate di non partire sempre a testa bassa come le capre ! ridete sorridete, sta facendo il nostro gioco e se ne accorgerà presto! e come diceva il saggio " molti nemici molto onore"

da Sapien 08/11/2017 11.03

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

""Fatevene una ragione"",ha pienamente ragione,oltretutto anche se si trattasse di atto volontario,è accaduto durante l'esercizio di attività venatoria,per cui non verrà data risposta alle tesi fantasiose dello SVI.........Mi raccomando continuate ad abboccare ad ogni storiella e paladino lancia in resta..ah ah ah

da Orathio 07/11/2017 20.58

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

stoppa!!! stoppa!!! ma la stoppa non si usava come borraggio nelle cartucce da caccia

da meraviglia venatoria 07/11/2017 20.41

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Avete ragione, Stoppa deve rettificare: quello non è stato un incidente di caccia, bensì un atto (e non certo l'unico del genere) volontariamente compiuto da un cacciatore mentre era a caccia. Cacciatore che non solo ha reso tetraplegico un uomo sparandogli una fucilata per futili motivi, ma che oltretutto si comporta e parla come se avesse ragione lui!

da Cesco 07/11/2017 20.37

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Fatevene una ragione 07/11/2017 18.53: Povero sarà lei, sia in euro che sopratutto di intelletto. Se veremante si sente superiore ad un cacciatore, cosa impossibile da pensare letto ciò che scrive, cerchi almeno di assomigliare più ad un umano che piuttosto a ET. Dimenticavo, cerchiamo di rispettare ogni attività all'aria aperta, perchè purtroppo la caccia è cassa per lo stato, per lo stato italiano di cui lei fa parte, purtroppo! Mi stia bene, cordialità.

da s.g. 07/11/2017 20.32

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

@abbiamo ragione: Il commento precedente è scritto in ITALIANO. Comunque, molto semplice: NON esiste diffamazione a "categorie", punto. Quindi Stoppa, o chi per esso, può dire quello che gli pare contro i cacciatori o contro i chierichetti di provincia. Per cui, piccolo sforzo, informati. E finitela pure con questo vittimismo da due soldi, che a sentir voi ogni notizia a voi stessi scomoda è falsa o gonfiata! Poverini eh.

da Fatevene una ragione 07/11/2017 18.53

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Non si capisce cosa il precedente commento significhi.Quindi non essendo previsto il reato di diffamazione per generiche categorie,è giustificata ogni notizia fasulla o gonfiata?Non credo proprio la cassazione abbia detto questo,infondo poi ci mancherebbe dover risarcire qualcuno per aver chiesto una( giusta )rettifica!

da abbiamo ragione 07/11/2017 17.57

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Stoppa NON ha nulla da rettificare. Nel suo servizio, come in quelli precedenti e quelli che seguiranno, ha parlato in generale di cacciatori. Vi piaccia o meno, la Suprema Corte di Cassazione nel merito di presunti episodi di diffamazione a "categorie" si è più volte espressa chiaramente: NON è configurabile la fattispecie delittuosa nel momento in cui non vi siano riferimenti a persone identificate, fisiche o giuridiche. Speriamo che Mediaset VI CHIEDA I DANNI, così forse la finirete di far perdere tempo alla gente e, cosa più seria, alla Giustizia!

da Fatevene una ragione 07/11/2017 17.26

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Tutta gente che non sa fare il proprio mestiere

da peppe rc(20) 07/11/2017 15.26

Re:Svi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”

Di stoppa mi piace sola la moreira..moderare, anche i giornalisti devono accertare la fonte oltre che i fatti.

da arturo 07/11/2017 13.08