Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Simone Billi (Lega): "la caccia fa bene all'ambiente"Vignale: "Piemonte Regione no caccia?"CCT: bilancio positivo all'Assemblea GeneraleUmbria: presentata bozza Calendario Venatorio 2018 - 2019Legge caccia Piemonte, diretta dal Consiglio regionalePiemonte, si inizia a parlare di caccia. Fidc mobilita i cacciatoriBerlato: Corte Costituzionale respinge ricorso su vigilanza venatoria Rolfi: “contenimento cinghiale, già al lavoro”Calendario Marche: la caccia al cinghiale parte primaArezzo, protesta sulla mancata vigilanza venatoriaLibera Caccia Toscana: proposte per il calendario venatorioTraguardo Internazionale per il Club del ColombaccioCampania: proposte migliorative sul calendario venatorio 2018 - 2019Sicilia: stanziati duecento mila euro per il coniglio selvaticoEnalcaccia Arezzo: corsi per cacciatori, iscrizioni aperteAlessio Piana tra gli amici di BigHunterTrento: nessuna limitazione per la caccia al cinghialeStefania Craxi: "il cinghiale, la mia passione"Anlc Piemonte: ecco perchè saremo in piazza l'8 giugnoSardegna. Cpa dice no agli AtcAnnotazione tesserino, Marras "la normativa deve essere chiara"Ok al Piano straordinario cinghiali nel Parco dei Gessi BolognesiLe novità sulla caccia in deroga in LombardiaCalendario Venatorio Marche: le proposte di FidcAnuu, la Giornata del Verde Pulito in LombardiaTesserino venatorio: approvata mozione in ToscanaGiulia La Cava, a caccia con i segugi. "Non c'è emozione più forte"Secondo anno per il progetto Lepre in SiciliaReggio Emilia: operativo controllo del cinghialeIn Spagna 100 mila cacciatori in piazza per pretendere rispettoToscana. Danni a scacchiera8 giugno. Manifestazione dei cacciatori a TorinoCambio di statuto per il Sindacato Venatorio ItalianoCaccia in deroga, Lombardia approva richiesta da inviare ad IspraPiemonte, partita caccia di selezione al cinghaleLazio, riunito nuovo Comitato Faunistico VenatorioCampania, ecco la bozza del Calendario Venatorio 2018 - 2019Anlc Umbria, proposte per il calendario venatorio 2018 - 2019Aria Nuova in Ekoclub PistoiaCinghiale: Fidc Umbria ricostituisce settorialeBERGAMO. REVOCATI I DIVIETI PER L’AVIARIABRESCIA. CORSO PER IL TRATTAMENTO CARNI DI SELVAGGINATOSCANA. CCT, REMASCHI E LEGGE OBIETTIVOToscana, ok mozione Pd per braccata nelle aree protetteLegge 157/92: ecco la proposta Caretta per la riforma della caccia CCT, ungulati? Puntare sul controllo come fa AlessandriaDepositata PdL Cirielli per la modifica della 157/92La caccia ai giovani: Yuri D'Onofrio “stiamo uniti”Lombardia, Massardi alla prima seduta annuncia impegno per la cacciaReport gestione ungulati Toscana, Remaschi "la legge funziona"Liguria, M5S chiede divieto per 4 specie cacciabiliAnuu, 60 anni di storia e tradizioniA Bergamo primo concorso sul cinghiale per aspiranti chefCinghiale, Emilia Romagna: ok a calendario venatorio 2018 - 2019 Emilia Romagna. Contrarietà della Lega sul calendario venatorio Piemonte: nuovi criteri per i Comitati di Atc e CaCastellani rieletto alla guida dell'Anuu MigratoristiMolise. Di Pietro "fondi trasferiti agli Atc"In Regione Bruzzone lascia il testimone ad Alessandro PianaDdl caccia Piemonte. Le osservazioni di AnlcFidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenzaOffese contro cacciatori e Remaschi, la condanna della CCTIl Governatore De Luca ad Hunting Show SudCampania. Proposte al Calendario Venatorio 2018-2019 Torbjörn Larsson è il nuovo presidente dell'Alleanza dei cacciatori nordiciStorno. La Corte impallina la Regione MarcheLa Caretta presenta modifiche alla 157Spagna. I cacciatori manifestano per la cacciaDanni fauna selvatica. CCT chiede risposte urgenti a RemaschiCinghiali. Coldiretti Torino chiede azioni rapide I cacciatori francesi rilancianoIniziativa FIdC Bergamo. I ragazzi cuochi del “Galli” alle prese col cinghialePiacenza: successo della cena del pompiere-cacciatoreExpoRiva. Manifesto a sostegno della cacciaPiemonte. Al via caccia di selezione al cinghialeUmbria. Convenzione tra Regione e Carabinieri forestaliLombardia, Fabio Rolfi Assessore alla cacciaPer il Governo legittima proroga Pfv VenetoCapriolo: le proposte della Libera Caccia di PistoiaTar Torino, controllo cinghiali: "metodi ecologici derogabili"Toscana: respinta mozione 5 Stelle per la sospensione della cacciaAnuu Campania, riconfermato Presidente ParvoloCon la sua cucina di caccia, Fabrizia Meroi è Chef donna 2018Lombardia: ecco cosa si aspettano i cacciatori dalla nuova GiuntaCaccia Ungulati. Da Siena le nuove proposte della CCT Basilicata: "Aprire un tavolo per la caccia nei Parchi"Abruzzo, Febbo "cinghiali, confusione in Regione"Caretta "costituito Intergruppo parlamentare per la cultura rurale"Greenpeace, precisazioni su partecipazione a ExpoRivaPuglia, rimandato esame ddl fauna selvatica Caretta "il M5S sulla caccia ha gettato la maschera"Ungulati Toscana, "nel 2017 meno abbattimenti, più incidenti stradali"Fauna in difficoltà. Intervengono i cacciatoriAmiche di BigHunter, Yamila B.: "movimenti anticaccia specchio di una società in crisi"Anuu, agricoltura "un modello da riformare?"Calabria: incontro sulle modifiche alla legge sulla cacciaExpoRiva Caccia Pesca Ambiente: + 5% di visitatoriFidc Pordenone presenta gli studi sulle migrazioniBraia: abbattimento cinghiali tutto l'anno è realtà in Basilicata

News Caccia

Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate


martedì 31 ottobre 2017
    

 
La Giunta regionale, nel corso di una seduta straordinaria tenutasi il 31 ottobre al termine della seduta antimeridiana del Consiglio, ha disposto la sospensione della caccia nei comprensori alpini colpiti dagli incendi e nelle aree limitrofe.

La delibera presentata dall’assessore Giorgio Ferrero, che raccoglie le segnalazioni giunte dalla Città metropolitana di Torino e dalla Provincia di Cuneo, dispone che la sospensione durerà fino al 30 novembre, con possibilità di modifica per la situazione di rischio e l’andamento climatico, nei comprensori alpini TO1 (Valli Pellice, Chisone e Germanasca), TO3 (Bassa Valsusa e Val Sangone), TO5 (Valli Orco, Soana e Chiusella), CN2 (Valle Varaita) e CN4 (Valle Stura).

Fino al 10 novembre non si potrà cacciare nei comprensori alpini TO2 (Alta Valsusa) e TO4 (Valli di Lanzo) e gli ambiti territoriali TO1 (Eporediese), TO2 (Basso Canavese) e TO3 (Pinerolese).

Il provvedimento, che fa seguito a quello assunto venerdì scorso per fermare la caccia nel comprensorio alpino TO3 fino al 5 novembre, riguarda oltre 6.200 cacciatori, ovvero oltre un quarto di quelli piemontesi, e l’area interessata supera i 538.000 ettari.

“E’ una decisione che abbiamo voluto assumere per non intralciare il lavoro di chi opera nelle zone degli incendi e per tutelare la fauna selvatica - osserva Ferrero - Siamo convinti che l’eccezionalità della situazione, drammatica per la vasta area toccata e per le condizioni di rischio in cui si sono trovate migliaia di persone ed i loro beni, porterà tutti noi a concorrere perché le zone colpite escano il più presto possibile dalla emergenza. Per questo sarebbe utile che l’esercizio venatorio si limitasse il più possibile già da domani”.

Non appena possibile le aree bruciate saranno delimitate. Lì la caccia non si potrà praticare per i prossimi 10 anni.
(Comunicato Stampa Regione Piemonte)

Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate

OVVIAMENTE IL PROBLEMA NON SONO GLI INCENDI , CHE AVREBBERO DOVUTO ESSERE ADEGUATAMENTE PREVENUTI,DAL PERSONALE ADDETTO, (IL QUALE PERSONALE ANDREBBE ACCURATAMENTE MONITORATO NELLE SUE ATTIVITA' GIORNALIERE ) E CHE HANNO DISTRUTTO MIGLIAIA DI ETTARI DI BOSCO, PER I QUALI STANDO ALLE STIME DI QUALCHE "ESPERTO" , SERVIRANNO MINIMO 15 ANNI PER RITORNARE COME ERANO, MA SOSPENDERE LA CACCIA;SE QUALCUNO MI SPIEGA QUALE PUO' ESSERE QUELL'IMBECILLE CHE PUO' ANDRE A CACCIARE SU UN TERRENO RICOPERTO DI CENERE TANTO MEGLIO, MA FORSE SAREBBE MEGLIO CHIEDERLO AI VERI ANTICACCIA ANIMALARDI RACCONTABALLE CHE CON LA LORO TESTA BACATA NON PERDONO OCCASIONE PER DARE ADDOSSO ALL'UNICA CATEGORIA CHE HA A CUORE LA NATURA.

da LA PAZIENZA HA UN LIMITE . 02/11/2017 15.32

Re:Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate

Entro un paio di anni la vegetazione erbacea riconquisterà i territori incendiati formando ottima attrattiva per gli ungulati. Così agli innumerevoli parchi, zone protette ecc. si aggiungeranno anche quelle colpite da incendio,con sviluppo abnorme di selvatici. O mi sbaglio?

da Arrabbiato 65 02/11/2017 9.41

Re:Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate

La legge dice gia' che non si puo' cacciare per 10 anni nelle zone colpite da incendio. In Piemonte sono caduti dalla padella alla brace con la fumosa gestione delle 5 stAlle. Buoni chiacchiere solanto ma incapaci di governare. Ma se il popolino e' bue si puo' fare ben poco tranne che accendere un cero alla Madonna e pregare che non facciano troppi danni....

da Flagg 01/11/2017 15.32

Re:Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate

Regione Piemonte, questo è il risultato della sinistroide nonchè green amministrazione che negli anni avete sempre voluto mantenere. Ora mi chiedo ma quanto si è intascato per questo?!!!

da s.g. 01/11/2017 14.00

Re:Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate

E questo e quello che ci meritiamo grazie al silenzio "assenzo" delle varie associazioni venatorie. Questo è quello che accade per non aver immediatamente smentito/querelato, sputtanato, denigrato ecc ecc i vari sparafrottole che accusavano noi cacciatori di "Piromania". Che schifo di nazione che stiamo da anni preconfezionando, che pena. E si che per questo paese sono anche andato a rischiare il culo in Somalia. Che Schifo!

da MarcoC 01/11/2017 13.30

Re:Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate

Noi cacciatori siamo un pò masochisti perchè quando ci riducono il prelievo di una specie,quando ci riducono il calendario venatorio, NON diciamo mai niente o quasi, ma da quì a passare per dei coglioni che si evirano per fare un dispetto alla propria moglie o compagna cè una bella differenza,EMERITI DIVERSAMENTE INTELLIGENTI,delle varie sigle anticaccia, Credete che siamo noi che appicchiamo il fuoco BEN SAPENDO CHE POI NON POSSIAMO PIU'ANDARE A CACCIA SU QUEL DETERMINATO TERRITORIO PER 10 ANNI,noi cacciatori,saremo forse un pò masochisti ma NON CRETINI sino a questo punto. ANTICACCIA SVEGLIATEVI che le vostre balle non le crede piu' nessuno.

da Il Nibbio 31/10/2017 23.12

Re:Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate

Per i possimi dieci anni.???? Giusto!!! Trionfalisticamente....da anticaccia quali siete ....allora bisognera rivedere la % di terreno venabile cari i miei Chiampa e Ferry.........straciuppa!!!

da VITTORIO EMANUELE III 31/10/2017 18.50

Re:Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate

Bravo Luigino. Francamente non riesco a capire se sono più incompetenti o più stupidi. Ipocriti sicuramente

da MarioP 31/10/2017 17.54

Re:Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate

e vai un 'altra vittoria per il mondo ambientalista...e noi poveri illusi a farci denigrare, speriamo almeno le nostre associazioni chiedano la restituzione di una parte delle nostre tasse.E il divieto di caccia per dieci anni nelle zone colpite e' scritto nel testo generale di legge..ma guarda un po' che coincidenza. Un immenso in bocca al lupo a tutti gli amici toccati da questi eventi

da setter '63 31/10/2017 17.53

Re:Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate

ok è giusto. a quando la prossima delibera per fare in modo che i boschi siano puliti e regimati con tagli seri?

da Luigino 31/10/2017 17.22

Re:Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate

SI Toni, lo sanno talmente tutti che a un telegiornale nazionale insinuano che siano proprio i cacciatori ad incendiare per stanare la fauna...POVERA...italia.

da Alessandro 31/10/2017 17.14

Re:Regione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiate

Scusate ma oggi sono un po'irritato.Ho letto l'articolo in cui il giornalista rai tira in ballo i cacciatori,Poi leggo gli interventi della presidentA boldrini sulle fake new's .poi leggo la tempestivita di questo sig Ferrero anticaccia ...lo sanno tutti che sui terreni arsi dal fuoco non si può cacciare e per dieci anni - vedi mai- .?

da toni el cacciator 31/10/2017 16.54