Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc Umbria: opportuni chiarimenti, i cacciatori non partecipino ai contenimentiCronache falconiere dall'Andalusia: Margherita SporeniRegione Umbria risponde a Wwf: il contenimento non è cacciaElezioni: ecco il manifesto del mondo venatorio alla politicaBuconi (Fidc): giù le mani, cacciatori no bracconieri!Vignale: palese incostituzionalità su legge caccia GiuntaPassione colombaccio. Federico Celsi: “il più bel ottobre di sempre”Sorrenti: la battaglia su calendari e deroghe continua in UeAddio al padre della Wildlife Economy, Bernardino RagniChiusa caccia ai turdidi in Trentino. Protestano i capannisti I boschi di Capri ripuliti dai cacciatoriRaduno internazionale falconieri in FriuliPosticipo tordi in Lazio pubblicato sul BurFvg, chiusura anticipata beccaccia: Fidc impugna il decretoElezioni: Meloni vuole candidare Berlato Fidc Brescia, "controllo cinghiali? I cacciatori non partecipino"Basilicata, Fidc: una scelta europea per le date su tordi e beccacceBasilicata: pubblicato su Bur posticipo chiusura cacciaDa Siena, Cct, Atc e agricoltori chiedono cambio passoCinghiali Sassuolo, continuano le proteste degli animalistiMigratoria e recupero habitat: A Vicenza il punto di Face Med A Hit l'assemblea del Cic ItaliaFriuli: nasce l'associazione Cacciatori FvgTesserino venatorio, in Toscana mozione per educare i controlloriDella caccia ai tordi e dell'ambientalismo che in Italia non esisteUmbria: modifiche al regolamento sugli AtcSentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e LacL'Anuu Reggio Calabria adotta un pezzo di verde pubblicoDalla Francia buone notizie su beccaccino e frullinoPiemonte: ok in Commissione alla nuova legge sulla cacciaAmiche di BigHunter, Martina Rebecchi "per me la caccia è vita"In Alaska la selvaggina si macella a scuolaMai: importanti novità per la caccia in LiguriaAddio a Novello NovelliVeneto: Berlato riconfermato alla guida della III CommissioneAbruzzo: Arcicaccia, Libera Caccia ed Eps incontrano PepeSempre più ungulati nei Parchi toscani. Ok piano a San RossoreDirettive Uccelli e Habitat: a Roma l'incontro con la Commissione UEAbilitazioni venatorie: buone notizie dal Friuli Elezioni e caccia: allarme 5 StelleCaccia tordi Lazio al 31 gennaio: Zingaretti firma il posticipoFidc Toscana: dalla Lav a lezione di violenzaArci Caccia Pistoia: in pericolo il Progetto LepreElezioni Politiche 2018. La caccia si unisce in una Cabina di regiaPasso indietro sulla caccia alla volpe in InghilterraControllo cinghiale nei Parchi: i corsi nella Provincia di ArezzoPiemonte: ecco come vanno avanti gli Atc dopo il TarItalia Nostra e Lipu Puglia criticano la nuova legge sulla caccia40 ANNI DI SHOT SHOWLUPO. IN NORVEGIA RIAPRESIENA. PROTESTE PER I PRELIEVI NELLE AREE PROTETTEELEZIONI. SORRENTINO SCRIVE AI PARTITISassuolo: Controllo cinghiali, la Lav denuncerà i cacciatori Toscana: corsi ai cacciatori per il controllo nelle Aree ProtetteFidc Brescia sulle novità introdotte dalla Regione LombardiaSvizzera: diffamava i cacciatori, condannato anticacciaCinghiali, per Confagricoltura "bisogna cambiare la 157/92"Toscana: caccia cinghiale aree non vocate, il Piano per il 2018Abruzzo: nel nuovo Piano stop alle immissioni di selvaggina?Veneto: con i nuovi confini del Parco della Lessinia, più territorio cacciabileToscana, Presidenti Atc in subbuglioProroga per la caccia ai turdidi e beccaccia in BasilicataBeccaccia: il punto di vista di FidcMozione a Varese per chiudere la caccia per due anniVicopisano ringrazia i suoi cacciatoriFagiani in salsa francesePiacenza: a rischio abilitazioni venatorie nel 2018 Giovane cacciatore cade in dirupo. L'ultimo saluto a GabrieleProtocollo fra Arci Caccia e Carabinieri ForestaliCONFAVI. ARCICACCIA RISPONDETAR VENETO BOCCIA ARCICACCIAFEDERPARCHI. UN VIDEO DI CINQUE MINUTI SULLA GESTIONE DEL CINGHIALEBASILICATA. VERSO IL CONTROLLO DEI CINGHIALI

News Caccia

Incendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla caccia


lunedì 30 ottobre 2017
    

 
Da oltre una settimana ormai stanno andando in fumo vaste aree boschive del Piemonte e della Lombardia. I roghi, quasi sempre di origine dolosa, sono alimentati dal forte vento e dalla siccita' che imperversa in queste due regioni. Le aree più colpite sono quelle della Valsusa e del territorio di Novalesia, una vasta area boschiva fortunatamente senza abitazioni. A fuoco anche boschi del cuneese e della collina di Torino, dove per altro è stata chiusa la caccia. Bruciano anche importanti aree naturali del comasco, della provincia di Sondrio e di Brescia. Nonostante il duro lavoro dei vigili del Fuoco e dei Canadeir la situazione resta critica, visto che anche i roghi domati tornano a riaccendersi per le raffiche di vento.
 
In tutta questa tragica situazione, si inserisce come una nota stonata il comunicato nazionale della Lipu, che, rispetto alla situazione piemontese, lancia gravi accuse ai cacciatori, senza circostanziarle: anonimi cacciatori si sarebbero appostati al di fuori della aree percorse dal fuoco per sparare alla fauna in fuga dagli incendi. La carenza di dettagli (non è spiegato dove sarebbero avvenuti i fatti, quanti erano questi presunti bracconieri, chi li ha visti e se ci sono state o meno delle denunce) alimenta i leciti dubbi che si tratti di accuse strumentali, prive di ogni fondamento. 
 
Il comunicato della Lipu si basa infatti sulle dichiarazioni del consigliere Lipu Riccardo Ferrari, il quale nell'augurarsi che i responsabili possano venir assicurati alla giustizia, lancia l'immancabile appello all'amministrazione regionale affinché sospenda la stagione venatoria.

Approfitta anche per evidenziare la mancata piena operatività del nucleo Carabinieri-Forestale nella salvaguardia dell'ambiente. Motivo in più, quindi, per rimboccarsi le maniche e impegnare le proprie forze, da ambientalisti, quali sono alla Lipu, per organizzare squadre antinciendio, come fanno, senza alcun riconoscimento, i cacciatori con i propri volontari.
 
Invece di vigilare e denunciare coloro che appiccano i roghi, ancora una volta, non si perde occasione per prendersela con la caccia. Forse, ed almeno in parte, anche questo disastro è la testimonianza  del fallimento di queste associazioni, animaliste più che ambientaliste, inermi di fronte a queste tragedie annunciate.

Accedi su WeHunter per parlare della tua caccia preferita

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Incendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla caccia

La maggior parte degli animalisti lipu wwf provare per credere la maggior parte di loro sono cu LA TT ONI DEPRAVATI e si fanno le canne .

da hak 02/11/2017 18.29

Re:Incendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla caccia

Cari politici di qualunque colore. Fare Investimenti prima per il ripristino ambientale NOOO????? Visto che mancano posto di lavoro!!!

da Fucino Cane 02/11/2017 8.46

Re:Incendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla caccia

Va querelato anche il TG2 che ha riportato la tesi del verdognolo senza alcuna verifica preventiva. Associazioni venatorie SVEGLIAAAAA!

da Wooden Legs 31/10/2017 10.46

Re:Incendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla caccia

Quoto Etrusco, querelate chi ha fatto queste affermazioni gratuite. Se hanno prove le mostrino! Vigliacchi ecco quello che sono, solo vigliacchi.

da MarcoC 31/10/2017 8.30

Re:Incendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla caccia

ASSOCIAZIONI VENATORIE NAZIONALI TUTTE, ASSOCIAZIONI VENATORIE DEL PIEMONTE. PRENDETE LA CARTA BOLLATA E DENUCIATE CHI HA FATTO QUELLE DICHIARAZIONI,VEDIAMO QUALI VERITA CI SONO DIETRO (A MENO CHE!) INFINE DATE FONDO AD ARTICOLI DI GIORNALE.

da da Etrusco Toscano 30/10/2017 20.12

Re:Incendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla caccia

ministro dell.ambiente a stanziato soldiiiii perrimboschimento non e mai bruciato cosi tanto l,itaglia ,,,,,ne brucera ancora

da lipu 30/10/2017 18.27

Re:Incendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla caccia

quest'anno è bruciata l'Italia intera ma nessuno a mosso un dito chissà che c'è dietro

da peppe rc(20) 30/10/2017 15.20

Re:Incendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla caccia

A.le, scusami, ma il servizio della stampa e di questo portale è quello di informare e - possibilimente - formare. Più se ne informano e più, se cacciatori appassionati come lo sono i lettori di Bighunter, e più persone dovrebbero farsi carico di passare parola. Oggi non è neanche tanto difficile, attraverso i social. Facciamolo. Col vicino di casa, al bar, con gli amici, i conoscenti i nostri rappresentanti pubblici. Tutto fa. Giusto lamentarsi, ma bisogna anche impegnarsi a cambiare narrazione, come si dice...

da Lupus 30/10/2017 14.14

Re:Incendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla caccia

Io penso che ad appicare i roghi siano proprio le associazioni cosiddette ambientaliste, in quanto loro prendono fondi comunitari e nazionali per poi fare i rimboschimenti! Non credete anche voi!?!? Saluti

da Elio 30/10/2017 13.04

Re:Incendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla caccia

Ragazzi...ve lo dico ora e poi sinceramente avete stufato anche voi con questi articoli. Finchè queste cose ce le diciamo....ce le raccontiamo.... ce le snoccioliamo tra di noi su queste pagine elettroniche.... non serve a NULLA !!! Noi lo sappiamo da anni che tali Associazionismo è solo ai fini di....lucro. Fate che anche tutti gli altri lo sappiano!! La gente comune...la gente che il giorno fa la spesa e lavora per campare... Comprate qualche pagina di giornale e cominciate a smerda@e simili ambientalisti di professione portandoli alla pubblica gogna.

da A.le 30/10/2017 12.23

Re:Incendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla caccia

Sarebbe bello vedere gli ambientalisti e animalisti formare squadre per dare una mano a salvare gli alberi la prima e gli animali la seconda. A questo punto io mi domando e dico : ma l'hanno mai fatto ?

da jamesin 30/10/2017 12.22