Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
 Accedi
Regioni chiedono deroghe per orsi e lupiTrento: controllo cinghiale affidato ai cacciatoriFirenze: indagine per truffa per i rimborsi alle colturePistoia: Arcicacia e Anlc contro l'AtcVeneto: competenze caccia torneranno alla RegioneZannier nuovo Assessore alla Caccia in FriuliAccordo M5S - Lega, si parla anche di animaliLa Liguria incentiva i giovani cacciatoriFerrando: in Liguria due giorni in più alla migratoriaM5S, è guerra alla caccia anche in LiguriaEuropa deferisce l'Austria per caccia primaverile alla beccacciaIl mondo venatorio a colloquio con la LegaCCT: corsi di formazione per Guardie venatoriePiemonte: prosegue l'esame della legge sulla cacciaAnuu: da animalisti dati senza alcun fondamentoPreapertura caccia Umbria: 2 e 9 settembreCpa Sardegna agli animalisti: gli Atc comporterebbero più abbattimentiStefano Borghesi. "Presenterò in Senato una legge di riforma della 157"Caccia da re in UKRolfi scrive ai Parlamentari: urgente cambiare norme nazionali su fauna selvaticaEps Campania: chiarezza sull'esclusione del moriglioneMolise. Governatore Toma animalista. Fuori Di Pietro JrFidc "Bracconaggio. Tra verità e ideologia anticaccia"Ungulati Toscana: le nuove proposte della Libera CacciaValle D'Aosta: ok a calendario venatorio 2018 - 2019Chianti: Quintali di rifiuti raccolti dai cacciatoriGippoliti, conservazionista IUCN: "se la caccia non è apprezzata è colpa di Bambi"Il mondo venatorio incontra la Senatrice BerniniLega: Regolamento armi penalizza cacciatoriAlzavola: pubblicato da rivista Ibis studio Acma sulla migrazione A Caccia Village focus sul ruolo della caccia in UmbriaCampania: Fidc protesta per l'esclusione del moriglioneLazio: dai 5 Stelle no alla preapertura della cacciaSegno positivo per Caccia Village 2018Toscana, Marchetti (FI): "No alle funzioni risarcitorie degli Atc"Condannato il leader di 100% animalisti per offese a BerlatoFilippo Gallinella (M5S): "Rivedere la normativa sulla caccia"Cinghiale, Fidc Brescia: si attende chiarezza sul ruolo dei cacciatoriPuglia: ok dalle Commissioni a Pdl sui danni della fauna selvaticaAbruzzo: Tar scioglie Commissione d'esame caccia di ChietiConvenzione CCT salva centro inanellamento Porto allo StilloTorino: Piano cinghiali bis si affida di nuovo ai cacciatoriCaccia Village: i cacciatori chiamati a raccoltaTrento: la caccia quest'anno apre il 2 settembrePiemonte: in Consiglio sì all'esclusione di 15 specie cacciabiliPiemonte: il gallo forcello rimane in Calendario VenatorioRovigo eradicherà la minilepreCaccia Migratoria fino al 20 febbraio in FranciaSardegna: peste suina nel cinghiale ridotta del 64%Campania: Regione esclude moriglione dal Calendario Venatorio?Fidc Pistoia: incontro tra cacciatori e rappresentanti dell'AtcLa CCT sostiene e rafforza il monitoraggio dei Columbidi nidificantiIl Cervo, una nuova realtà sul CarsoRiccardo Augusto Marchetti (Lega). "Per la caccia io ci sono"Wilbur Smith, l'ultimo libro è un inno alla cacciaLucca: dalla Lega pieno appoggio alla cacciaToscana: nessun riconoscimento per le associazioni venatorie regionaliIn Sudtirolo la caccia è un'avventura per bambiniEmilia Romagna: avviso contributi per utilizzo rustici a cacciaCCT firma nuova convenzione per lo studio della migratoriaFidc Piemonte “la difesa della caccia non si è mai addormentata”Sparvoli invita i cacciatori in piazzaLe cacce tradizionali in esposizione al Parlamento UEFrancesco Argiolas, 19 anni. "La fortuna di essere cacciatori"Bracconaggio. Lipu raccontaAnlc Umbria critica il nuovo calendario venatorio Rolfi: "Schizofrenia Pd. Le nutrie non vanno mangiate, ma eliminate"Guglielmo Golinelli (Lega): “Ho la licenza di caccia dai 18 anni”Giuliano Milana: artista, cacciatore, tecnico faunistaTesserino venatorio, Regione Toscana accoglie ricorso di FidcLa marcia in più delle cacciatriciPiano di abbattimento cinghiali, a Cuneo poche adesioniCinghiale e danni, ancora polemiche in ToscanaConfagricoltura Toscana striglia la Regione "intervenire subito sugli ungulati""Milioni di uccelli uccisi illegalmente": Mamone Capria al Tg1 L'Emilia Romagna riabilita le munizioni di piomboLa Fidc presente al 5° Simposio Pan Europeo sulle anatre selvaticheBruzzone: in Piemonte si discutono incomprensibili restrizioni sulla cacciaUmbria: sospese autorizzazioni nuovi appostamenti di cacciaFamiglia anticaccia denunciata per le aggressioni a cacciatoriSardegna, proposta caccia tordi e beccaccia fino a fine febbraioCCT: risarcimento danni agli automobilisti, qualcosa si muoveUccelli in declino, nuovo rapporto BirdlifeCabina regia mondo venatorio: Continua l’impegno per un nuovo dialogo con la politicaIl clima minaccia la pernice bianca, ma Lipu pensa alla cacciaRiforma caccia Piemonte, sintesi del dibattito in aulaVigilanza venatoria. Fidc Bs "Veneto un esempio da seguire"“Quando Baggio andò a caccia di anatre alle 3 del mattino”Simone Billi (Lega): "la caccia fa bene all'ambiente"Vignale: "Piemonte Regione no caccia?"CCT: bilancio positivo all'Assemblea GeneraleUmbria: presentata bozza Calendario Venatorio 2018 - 2019Piemonte, si inizia a parlare di caccia. Fidc mobilita i cacciatoriBerlato: Corte Costituzionale respinge ricorso su vigilanza venatoria Rolfi: “contenimento cinghiale, già al lavoro”Calendario Marche: la caccia al cinghiale parte primaArezzo, protesta sulla mancata vigilanza venatoriaLibera Caccia Toscana: proposte per il calendario venatorioTraguardo Internazionale per il Club del ColombaccioCampania: proposte migliorative sul calendario venatorio 2018 - 2019Sicilia: stanziati duecento mila euro per il coniglio selvaticoEnalcaccia Arezzo: corsi per cacciatori, iscrizioni aperte

News Caccia

Toscana: preapertura caccia ridotta


martedì 29 agosto 2017
    

 
 
In Toscana la preapertura sarà ridimensionata rispetto alle passate annate venatorie a causa della situazione siccità e incendi. Lo ha annunciato in queste ore l'assessore regionale all'Agricoltura e alla caccia Marco Remaschi, anticipando la decisione che con ogni probabilità sarà ufficializzata oggi da un provvedimento della Giunta.
 
"La proposta che presenteremo - ha spiegato Remaschi - prevede di eliminare la preapertura della caccia agli uccelli acquatici. Questo proprio in ragione dello stato di siccità che ha messo in difficoltà flora e fauna. Abbiamo poi ipotizzato una limitazione oraria per le due giornate di preapertura previste, con chiusura della caccia alle 15".
 
A quanto si dice, sabato 2 settembre si cacceranno in preapertura  (fino alle ore 15) le specie tortora, colombaccio, storno e corvidi, mentre nella mezza giornata di domenica 3 settembre storno e corvidi.

Leggi tutte le news

40 commenti finora...

Re:Toscana: preapertura caccia ridotta

Emilio fede e' stato un grande giornalista e adesso che e' scomparso lo rimpiangono in pochi.

da Franco 30/08/2017 9.04

Re:Toscana: preapertura caccia ridotta

Pisa55 ...ma ancora guardate TG5??!!?? Incredibile!!

da Mario 29/08/2017 20.55

Re:Toscana: preapertura caccia ridotta

cara Simona magari le associazioni venatorie dicessero qualcosa i primi ad essere contenti saremmo noi cacciatori perlomeno risponderebbero alle cazzate dette poco fa su canale 5 dove sarebbero morti40 milioni di animali e udite udite una cicogna in difficolta ha avuto la fortuna che uno della lipu passava per casodi li e la salvata ma...... roba da ride o simonaaaa o berlusca certe idiozie faranno si che la lega doppiera forza italia

da pisa55 29/08/2017 20.49

Re:Toscana: preapertura caccia ridotta

Buffone come al solito!!!!!

da Giovanni 29/08/2017 19.55

Re:Toscana: preapertura caccia ridotta

Mario....nessuna restrizione, al limite aumenti i 10/15 giorni in gennaio o febbraio, prendendo magari un po' di ripasso, senza sottovalutare il discorso di distribuire la pressione venatoria come dicevo, ma con questa temperatura, bruciato e secco dovunque... comunque sono anni che molti cacciatori disertano la preapertura, la caccia se non verrá ripensata e riformata in toto finirá da sola.... anzi, in gran parte, tranne sparute realtá è giá finita da anni.Chiunque. faccia un gioco, segnatevi le specie cacciabili in calendario venatorio, ogni volta che vedete una specie cacciabile la spuntate...a fine stagione guardate quante spunte vi mancano, ovvero animali cacciabili che non spunterete mai.

da Gianni 29/08/2017 18.44

Re:Toscana: preapertura caccia ridotta

Gianni in codesto modo si cacciava 50 anni fa, ma con apertura ultima domenica di agosto. La tua proposta è restrittiva e dispiace sentire proporre sempre di andare MENO a caccia e ancora di più che siano cacciatori a chiedere di andare sempre meno...

da Mario 29/08/2017 18.28

Re:Toscana: preapertura ridotta

La preapertura e' stata da sempre una maldestra abitudine..... usata da molti cacciatori per cacciare di tutto. Sarebbe bastato aprire alla fine di settembre a tutto, come si fa ad andare a caccia con 35 gradi... anticipando i cinghiale alla stessa data in modo che la pressione venatoria fosse piu' distribuita nel territorio e nelle specie cacciabili...non oggi tutti a tortore...domani tutti a fagiani, poi tutti a tordi, poi tutti a cinghiali. Per chi contesterà che a fine di settembre le tortore non ci sono piu'diciamo...perche'i primi di settembre ci sono?

da Gianni 29/08/2017 17.12

Re:Toscana: preapertura ridotta

Non so se c'è connessione scientifica tra siccità e limitazione del calendario.Agli esperti il giudizio.Certo è che siamo in periodo eccezionale di calore e mancanza di piogge.I piccoli corsi d'acqua non esistono più. E così i piccoli invasi. Penso in teoria che i migratori, abitutati a spostamenti, trovino comunque ancora acqua nei bacini più grandi.Come laghi, laghetti artificiali e fiumi medio grandi.

da Mircacciuto 29/08/2017 17.09

Re:Toscana: preapertura ridotta

vigliacchi... perché una regione si e una no... simboloche proprio che la politica conta... fanno vedere in tv le specie che sono in difficolta come pettirossi aironi usignoli picchi.... ma quelli chi li caccia scusate ?? che gli importa dell apertura?? non si fa l apertura a cinghiali mi sembra... ma soprattutto visto che l apertura alla TORTARA AFRICANA vi sembra percaso che in africa ci sia molto meno caldo di qua?? ma chi li fa sti ragionamenti?? hanno prorpio studiato queste persone.... insomma fatto è che tutti sti pagliacci fanno come dicono questi super studiosi e io pago tasse atc e porto d armi per campare questi parassiti.

da io 29/08/2017 15.31

Re:Toscana: preapertura ridotta

In tutta la Toscana la distanza fra appostamenti temporanei è 100 metri.

da Mario 29/08/2017 15.27

Re:Toscana: preapertura ridotta

Ancora una volta daremo la possibilità agli anticaccia di fare proseliti. Bastandare

da Tonino 29/08/2017 15.10

Re:Toscana: preapertura ridotta

prima ti fanno pagare e poi ti tirano il collo e le associazioni venatorie tutte zitte si preoccupano solo acchiappare i soldi delle tessere e poi vanno a far merenda con le associazioni ambientaliste.

da cacciatore 29/08/2017 14.49

Re:Toscana: preapertura ridotta

nippo, sino a quando ci cacciavo anch'io (2 anni fa), Livorno 9 era 50 metri da temporaneo a temporaneo, penso sia rimasta la solita distanza... .

da Ben 29/08/2017 14.40

Re:Toscana: preapertura ridotta

Nel lazio come sempre siamo considerati i piu' collioni,ancora nessuno sa niente sulla preapertura vero?

da Franco 29/08/2017 14.31

Re:Toscana: preapertura ridotta

ALLORA. ORARIO: O ALLA 14 O ALLE 15 POCO CAMBIA. TORTORE: NON ESISTE LA TORTORA AFRICANA.ABBIAMO UNA SOLA SPECIE CACCIABILE ( LA TORTORA, STREPTOPELIA TURTUR) E UNA DA POCHI ANNI PRELEVABILE EVENTUALMENTE IN DEROGA (TORTORA DAL COLLARE ORIENTALE, STREPTOPELIA DECAOCTO; QUASI DOMESTICA); LA NOSTRA, QUELLA VERA,MIGRA SI SPOSTA FINO IN AFRICA QUANDO QUA COMINCIANO I TEMPORALI E LAGGIÙ, IN AUTUNNO PIOVE ANCHE. COME TUTTI GLI ESSERI VIVENTI HA BISOGNO DI ACQUA. MA NON È UN AGRICOLTORE CHE SI LAMENTA PER LA SICCITÀ. SE NON HA DA BERE SE LO CERCA (FIUMI, LAGHI, RUSCELLI, ACQUITRINI, E ANCHE PISCINE), E NON È CHE IN ITALIA, CON TUTTO QUELLO CHE SI SENTE, CI SI TROVI NEL SAHARA. DI ACQUA CE N'È ANCORA. INCENDI: UNA GUERRA FRA POTERI PER LA GESTIONE DEL SISTEMA PREVENZIONE/CONTROLLO (POMPIERI/FORESTALE/CARABINIERI DA UNA PARTE; MAFIA DEI PASCOLI, DELLE SPECULAZIONI FONDIARIE, DELLE COSCHE DEL LEGNAME DALL'ALTRA). MA SICURAMENTE GLI INCENDI NON HANNO INCISO MINIMAMENTE SULLA CONSISTENZA DELLA FAUNA SELVATICA (SOPRATTUTTO DA CACCIA).altre specie, come i corvidi o gli storni sono soggetti opportunisti, ce ne sono troppi e vanno ridotti drasticamente, che a proteggersi, almeno da noi, con le leggi che abbiamo, ci pensano da soli. LA POLITICA: COME OGNI COSA CHE SI MUOVE SULLA TERRA, E' REGOLATA DALLE LEGGI DELLA NATURA. SEGUE IL CORSO DEL FIUME, RISPECCHIA LA SECONDA LEGGE DELLA TERMODINAMICA (ENTROPIA), DA RETTA CIOÈ A CHI URLA DI PIÙ, E CHI HA MAGGIORI CAPACITÀ DI CONVINZIONE. SFIDO CHIUNQUE A CONVINCERE L'IGNARO POPOLINO CHE VIVE PREVALENTEMENTE IN CASE RISCALDATE D'INVERNO E CON L'ARIA CONDIZIONATA D'ESTATE (E CHE VOTA) A CREDERE CHE IL FUOCO FA BENE E LA SETE PURE (IN ANTITESI AL GHIACCIO E ALLE ALLUVIONI, CHE PURE FANNO PAURA). TUTTO QUESTO, IN MANCANZA DI UNA REALE CAPACITA' DEL NOSTRO MONDO (DIRIGENTI IN TESTA) A DEFINIRE UNA STRATEGIA CHE SIA IN GRADO DI PREFIGURARE IL FUTURO.

da P. DRUCKER 29/08/2017 14.30

Re:Toscana: preapertura ridotta

LA PREAPERTURA ALLA SELVAGGINA MIGRATORIA VA SALVAGUARDATA. CERTO CHE DI "BOTTE" SUL CAPO CE NE DANNO TANTE, FAREBBERO MEGLIO INVECE CHE RIDURRE SEMPRE, AD AMPLIARE L'ABBATTIMENTO DI PICCIONI DI CITTà E TORTORE DAL COLLARE OLTRE QUELLE CHE HANNO INSERITO NEL DECRETO.

da BIGRILLO 29/08/2017 14.21

Re:Toscana: preapertura ridotta

Ed ecco che un poco alla volta, ci stanno togliendo tutte le certezze e diritti che l' attività venatoria aveva mantenuto negli anni. Stavolta il pretesto è la siccità (reale), che però non riguarda di sicuro gli animali cacciabili in preapertura(colombo e tortora),che in pochi minuti di volo riescono facilmente a raggiungere gli specchi d' acqua vicini, e che regolarmente abitano e nidificano in numeri importanti a latitudini inferiori e condizioni ambientali peggiori delle nostre. Come sempre provvedimenti fatti da persone incapaci e poco conoscitori dell'ambiente e della fauna, con le ASSOCIAZIONI VENATORIE vergognosamente accondiscendenti zitte a guardare...tanto anche per quest' anno i soldi delle tessere gli hanno gia riscossi!

da Pepo 29/08/2017 14.19

Re:Toscana: preapertura ridotta

Salve nell'arco li 9 a che distanza bisogna essere da un altro appostamento?

da nippo 29/08/2017 14.17

Re:Toscana: preapertura ridotta

le tortore vivono in africa sai che problema la siccita , l'ispra o non èra a rischio chiusura oltre mille persone pagate con i sildi dei contribuenti vergogna ci rivedremo alle elezioni il pd in toscana a perso diversi comuni continuate cosi continuerete a perdere.

da cacciatore che a pagato 29/08/2017 14.10

Re:Toscana: preapertura ridotta

ma perche non danno un taglio netto e cosi sia invece di dare una botta in la e una in qua continuiamo cosi e come disse il ceco si andra vedendo (a me questa politica non la capisco)un augurio a tutti.

da cecco 29/08/2017 14.01

Re:Toscana: preapertura ridotta

Lasciamo le tortore e altro per altri paesi Europei. Loro ci ridono dell'Italia, ma chi va a caccia in quei posti si divertono moltissimo. E io pago.

da Giovanni 29/08/2017 13.24

Re:Toscana: preapertura ridotta

io pero' chiederei lo storno quota parte di quanto gia' pagato per concessioni governative, concessioni regionali, ATC e assicurazione in quanto non godro' di quanto pattuito nel momento in cui ho pagato ..... come per qualsiasi bene per cui si paga e per qualche motivo non si gode. Che dite? che se lo fanno tutti .... qualche pensiero i nostri governanti lo faranno . AAVV datevi da fare!

da baba68 29/08/2017 13.15

Re:Toscana: preapertura ridotta

decisione assurda compresa la preapertura tenendo conto che moltissime tortore selvatiche giovani volano a malapena e non hanno ancora il senso del pericolo compreso il fatto che sono in estinzione . ma tanto basta per accontentare i soliti noti voti e regalini di stato. Così la caccia logica muore.

da Pat 29/08/2017 13.12

Re:Toscana: preapertura ridotta

I santi toscani ' gli intoccabili.

da uno che parla poco 29/08/2017 13.11

Re:Toscana: preapertura ridotta

il decreto parla di chiusura alle ore 14.00

da francesco 29/08/2017 13.11

Re:Toscana: preapertura ridotta

Tranquilli animalari da salotto... le tortore che si salveranno qui in idaglia faranno una brutta fine in Marocco, Tunisia, Egitto ecc ecc dove i vari Tour operator si fregano le mani nel vedervi cosi propensi e contrari alla caccia programmata ( forse la più legiferata in europa ) in idaglia. Ma tranquilli... ci siamo già rotti i zibbidei da soli... voi siete solo un optional in più.

da MarcoC 29/08/2017 13.11

Re:Toscana: preapertura ridotta

Simona vai a difendere i tori nella corrida come il tuo amico animalaro in Francia che ha fatto una brutta fine proprio da parte del toro che voleva difendere, siete ridicoli come sempre, date addosso ai cacciatori ma negli allevamenti dove migliaia di polli, faraone, fagiani, tacchini o pulcini vengono sterminati solo per i sospetti dell'aviaria ...non mettete mai bocca o non vi fate mai vedere....ridicoli in tutto a prescindere.

da Ora ci siamo rotti 29/08/2017 11.51

Re:Toscana: preapertura ridotta

in tutta onestà per come si erano messe le cose ..... ci si può stare .....

da cece 29/08/2017 11.28

Re:Toscana: preapertura ridotta

Così tutti " accontentati a metà ", il cacciatore dice vabbè meglio che niente......, l'altri che salvaguardano i colombacci dicono, vabbè... così prenderanno meno colombacci,l'altri contrari diranno.... hai visto che un pò contiamo !!!! Non capisco perchè la solita cazzata della seconda giornata, solo corvidi.... Vi chiedo, il bicchiere è MEZZO PIENO O MEZZO VUOTO ?

da da chioccolatore bollatore 29/08/2017 11.23

Re:Toscana: preapertura ridotta

Il classico colpo al cerchio e alla botte .Senza acrimonia alla Simona voglio chiedere....ma le tortore in che direzione si stanno spostando, migrando ? Verso Sud, verso l'Africa, verso dove l'acqua è un optional da sempre e allora? cosa si dovrebbe ripristinare, per loro il tempo non cambia, volano verso il caldo e la siccità . Ma perché non parlate solo di cose che conoscete. ..queste non le conoscete, è dimostrato.

da Carlo rm1 29/08/2017 11.19

Re:Toscana: preapertura ridotta

Qui ci facciamo le seghe mentali per la siccità. Mentre in Marocco fanno stragi di tortore in zone guadi desertiche e c'è gente che dice di non cacciare .??

da zoccolo andrea 29/08/2017 11.18

Re:Toscana: preapertura ridotta

Credo sostanzialmente corretta la proposta.

da MB 29/08/2017 11.07

Re:Toscana: preapertura ridotta

Ma non si vergognano anche solo di pensare di presentare un'oscenità del genere. La caccia va sospesa finchè i boschi e le acque non ritornano a loro essere. Che schifo!!!!! Ricordatevelo tutti però quando ci saranno le elezioni. Ed ancora più vergognosi le associazioni di categoria dei cacciatori che tanto si professano amanti degli animali e poi non muovono un dito in questa situazione così drammatica. Vorrò vedere quando tra un mese non ci sarà più nulla a cui sparare cosa faranno !!!!!

da Simona 29/08/2017 11.06

Re:Toscana: preapertura ridotta

perché dopo le 15 si aprono le fontane??? ma in che mani siamo non ci capite niente...perché la tortora non la chiamate africana??? sembra che il nome dica tutto...non mi sembra che in africa ci siano grandi quantitativi di acqua o poca siccità andate in marocco o in tunisia a vedere le condizioni delle tortore africane vergongatevi siete incompetenti

da alessio piattelli 29/08/2017 11.06

Re:Toscana: preapertura ridotta

spero che di questi animali della politica si estinguono per sempre dalla faccia della terra... siete dei deficienti...

da io 29/08/2017 10.58

Re:Toscana: preapertura ridotta

Se è così ricorso subito!!!!! Vergogna!!!!

da colombaccio 75 29/08/2017 10.54

Re:Toscana: preapertura ridotta

ALLORA, PREAPERTURA BAGNATA, PREAPERTURA FORTUNATA. SUGLI ACQUATICI, GRAVA PURTROPPO IL RISCHIO AVIARIA E ANCHE LA DIFFICOLTA' AD APPROVIGIONARE DI ACQUA I LAGHI. NELLE ZPS (PALUDI), SE NON RICORDO MALE, LA PREAPERTURA NON ERA CONSENTITA NEANCHE IN PASSATO, MA POSSO SBAGLIARE.

da SPERIAMO BENE! 29/08/2017 10.45

Re:Toscana: preapertura ridotta

....e va beh...accontentati , è meglio di niente. Poi vediamo tutta questa pioggia che farà...

da Carlo rm1 29/08/2017 10.44

Re:Toscana: preapertura ridotta

Poteva andare molto peggio

da pilade 29/08/2017 10.44

Re:Toscana: preapertura ridotta

Ma se venerdì hanno messo pioggia tutto il giorno

da Toscano 29/08/2017 10.31