Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc Umbria: opportuni chiarimenti, i cacciatori non partecipino ai contenimentiCronache falconiere dall'Andalusia: Margherita SporeniRegione Umbria risponde a Wwf: il contenimento non è cacciaElezioni: ecco il manifesto del mondo venatorio alla politicaBuconi (Fidc): giù le mani, cacciatori no bracconieri!Vignale: palese incostituzionalità su legge caccia GiuntaPassione colombaccio. Federico Celsi: “il più bel ottobre di sempre”Sorrenti: la battaglia su calendari e deroghe continua in UeAddio al padre della Wildlife Economy, Bernardino Ragni Chiusa caccia ai turdidi in Trentino. Protestano i capannisti I boschi di Capri ripuliti dai cacciatoriRaduno internazionale falconieri in FriuliPosticipo tordi in Lazio pubblicato sul BurFvg, chiusura anticipata beccaccia: Fidc impugna il decretoElezioni: Meloni vuole candidare Berlato Fidc Brescia, "controllo cinghiali? I cacciatori non partecipino"Basilicata, Fidc: una scelta europea per le date su tordi e beccacceBasilicata: pubblicato su Bur posticipo chiusura cacciaDa Siena, Cct, Atc e agricoltori chiedono cambio passoCinghiali Sassuolo, continuano le proteste degli animalistiMigratoria e recupero habitat: A Vicenza il punto di Face Med A Hit l'assemblea del Cic ItaliaFriuli: nasce l'associazione Cacciatori FvgTesserino venatorio, in Toscana mozione per educare i controlloriDella caccia ai tordi e dell'ambientalismo che in Italia non esisteUmbria: modifiche al regolamento sugli AtcSentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e LacL'Anuu Reggio Calabria adotta un pezzo di verde pubblicoDalla Francia buone notizie su beccaccino e frullinoPiemonte: ok in Commissione alla nuova legge sulla cacciaAmiche di BigHunter, Martina Rebecchi "per me la caccia è vita"In Alaska la selvaggina si macella a scuolaMai: importanti novità per la caccia in LiguriaAddio a Novello NovelliVeneto: Berlato riconfermato alla guida della III CommissioneAbruzzo: Arcicaccia, Libera Caccia ed Eps incontrano PepeSempre più ungulati nei Parchi toscani. Ok piano a San RossoreDirettive Uccelli e Habitat: a Roma l'incontro con la Commissione UEAbilitazioni venatorie: buone notizie dal Friuli Elezioni e caccia: allarme 5 StelleCaccia tordi Lazio al 31 gennaio: Zingaretti firma il posticipoFidc Toscana: dalla Lav a lezione di violenzaArci Caccia Pistoia: in pericolo il Progetto LepreElezioni Politiche 2018. La caccia si unisce in una Cabina di regiaPasso indietro sulla caccia alla volpe in InghilterraControllo cinghiale nei Parchi: i corsi nella Provincia di ArezzoPiemonte: ecco come vanno avanti gli Atc dopo il TarItalia Nostra e Lipu Puglia criticano la nuova legge sulla caccia40 ANNI DI SHOT SHOWLUPO. IN NORVEGIA RIAPRESIENA. PROTESTE PER I PRELIEVI NELLE AREE PROTETTEELEZIONI. SORRENTINO SCRIVE AI PARTITISassuolo: Controllo cinghiali, la Lav denuncerà i cacciatori Toscana: corsi ai cacciatori per il controllo nelle Aree ProtetteFidc Brescia sulle novità introdotte dalla Regione LombardiaSvizzera: diffamava i cacciatori, condannato anticacciaCinghiali, per Confagricoltura "bisogna cambiare la 157/92"Toscana: caccia cinghiale aree non vocate, il Piano per il 2018Abruzzo: nel nuovo Piano stop alle immissioni di selvaggina?Veneto: con i nuovi confini del Parco della Lessinia, più territorio cacciabileToscana, Presidenti Atc in subbuglioProroga per la caccia ai turdidi e beccaccia in BasilicataBeccaccia: il punto di vista di FidcMozione a Varese per chiudere la caccia per due anniVicopisano ringrazia i suoi cacciatoriFagiani in salsa francesePiacenza: a rischio abilitazioni venatorie nel 2018 Giovane cacciatore cade in dirupo. L'ultimo saluto a GabrieleProtocollo fra Arci Caccia e Carabinieri ForestaliCONFAVI. ARCICACCIA RISPONDE

News Caccia

Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"


giovedì 24 agosto 2017
    

In una nota la Fidc di Brescia esplicita le proprie critiche sulla situazione della distribuzione dei tesserini venatori affidata da Regione Lombardia alle Amministrazioni comunali. "Non ci piace non tanto perché le Amministrazioni non facciano il loro dovere e non impieghino tutte le risorse possibili. Non ci piace perché Regione Lombardia ha dato disposizioni a nostro modo di  vedere provocatoriamente inutili, crediamo che si tratti di una provocazione perché la semplice esibizione del porto d’armi sarebbe più che sufficiente: i dipendenti delle Amministrazioni comunali infatti non hanno le competenze perché non è un loro compito averle per poter distinguere in modo sicuro se un porto d’armi è in corso di validità o no".
 
"Non si tratta di questioni di “lana caprina” - continua la nota Fidc Brescia -  poiché pagare in anticipo la tassa di concessione per il porto d’armi può avere per i cacciatori conseguenze pesantissime se da un lato infatti sappiamo tutti molto bene che la validità del porto d’armi segue la data del rilascio, sappiamo altrettanto bene che pagare in anticipo della data del rilascio del porto d’ami può ingenerare contestazioni sulla validità del porto d’armi.  E’ vero che esistono sentenze degli organi giurisdizionali del Governo italiano che sanciscono il principio della continuità del pagamento di un documento, il porto d’armi, che viene usato tutti gli anni. Allo stesso tempo a fronte di una contestazione la dimostrazione della continuità può avvenire tramite l’esibizione dei versamenti pagati negli anni precedenti".

L'associazione bresciana raccomanda dunque ai cacciatori di non pagare in anticipo il porto d’ami per poter ritirare il tesserino ma di insistere presso gli uffici del proprio Comune per ritirarlo qualora per esempio scadesse il 20 settembre a stagione venatoria inoltrata. "Il porto d’armi pagato dopo il 20 settembre 2016 è valido fino al 20 settembre 2017 e pagarlo in anticipo può comunque dire non averlo valido dopo il 20 settembre 2017. E’ per questo che crediamo che le scelte di metodo fatte da Regione Lombardia non siano a favore del mondo venatorio già vessato da tanti problemi. Federcaccia Lombardia promuoverà un quesito all’ufficio legale di Regione Lombardia per capire quali sono le motivazioni per cui i tesserini venatori, pur a fronte di una modifica legislativa che ne consente la spedizione presso il domicilio dei cacciatori, non siano stati consegnati in questo modo. Senza nessuna presunzione di avere la verità in tasca, vogliamo vedere nero su bianco le motivazioni legali per cui la distribuzione è stata affidata ai comuni. Anche perché, ci riesce difficile capire il motivo per cui alcuni consiglieri regionali, soprattutto i bresciani Alessandro Sala e Fabio Rolfi, si siano dati tanto da fare per modifica la legge".

Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

C'E' CHI NON PAGA PROPRIO UN BEL NIENTE.e A CACCIA NON CI VA' PIU'.

da fRANCO 27/08/2017 9.57

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

L'unica tassa che per legge puoi pagare anticipatamente non oltre 15 giorni prima è la tassa regionale(64,56) Se pagate prima della scadenza quardate che il ministero è stato chiaro,la Fidc può dire o sostenere quello che vuole, non esiste la continuità per la licenza di caccia, se trovate un giudice bravo assolti, se trovate un giudice che applica la legge alla lettera, sarete condannati,le spese poi fatele pagare alla Fidc.

da Il Nibbio 26/08/2017 13.27

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

CHE FA TESTO E DATA RILASCIO DA QUEL GIORNO IN POI PUOI PAGARE SE PAGHI PRIMA DELLLA DATA RILASCIO NON SEI IN REGOLA...NON VEDO DOVE SIA IL PROBLEMA ...NIBBIO TU HAI PERDETTAMENTE RAGIONE..UNICO CASO CHE SI PAGA PRIMA E ALLA SCADENZA DEL SESTO ANNO DOVE SI RINNOVA

da WILLY 25/08/2017 18.25

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

Nibbio non e' cosi' ,puoi anche pagarla il 18 settembre basta che hai tutti i versamenti degli anni prima

da Fabien 25/08/2017 16.38

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

Ignoranza immensa.

da renato 25/08/2017 12.43

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

concordo pienamente con NIBBIO spiegato perfettamente...

da wiily 25/08/2017 11.55

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

La legge dice che le concessioni governative, vanno pagate alla data della scadenza,quindi porto d'ari rilasciato il 20 Settembre 2017 con validità di 365 giorni dalla data del rilascio della Questura,annata venatoria 2017/2018, il pagamento per l'anno successivo annata venatoria 2018/2019 potrò pagarlo dal giorno 20 Settembre in poi, tenendo presente che se poi il 10 Ottobre la mia licenza di caccia, varrà solo sino al 20 Settembre,se invece pago il 15 di Agosto,la mia licenza varrà sino al 20 Settembre,poi dovrò ripagare la licenza e chiedere alla agenzia delle entrate,il rimborso per la doppia licenza pagata, la FIDC,parla di alcune sentenze sulla continuità,questa ha un bel dire,bisogna vedere quale giudice trovate, questi potra darvi ragione come potrà condannarvi,se non avete conservato la ricevuta di pagamento degli anni passati,voglio vedere come riuscite a dimostrare la continuità,così avrete spese per avvocato e balzelli vari da sobbarcarvi a vostre spese,per il rinnovo del porto d'armi si può presentare massimo 90 giorni prima della scadenza,perchè il certificato dell'ufficiale sanitario vale appunto per 90 giorni, una volta consegnato la domanda in questura questa ha 120 giorni di tempo per rilasciarvi la licenza di caccia,anche se avete pagato in anticipo la licenza e quindi anche le relative tasse varranno dalla data del rilascio del porto d'armi da parte della questura.

da Il NIbbio 25/08/2017 11.22

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

mi sa che marco ha fatto centro...meglio scappare da fidc

da willy 25/08/2017 10.55

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

W L'idaglia.

da pen 25/08/2017 10.52

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

INTANTO PER FIDC ANDIAMO 3 GIORNI FISSI FINO ALLE 12.00....NON NE POSSIAMO PIU DI QUESTO SEMPRE TOGLIERE TOGLIERE TOGLIERE...VOGLIAMO ANDARE A CACCIA ...ANNO SCORSO ULTIMO ANNO ASSOCIATO CON VOI...MAI PIUUUUUUUUUUUUUUUUUU

da MARCO 25/08/2017 9.55

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

La Bonomo è comunque l'emula di altri capiservizio, salvo rare eccezioni, che non brillavano per lungimiranza.

da Oceano Blu 25/08/2017 9.05

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

la fidc e meglio che si occupi dei calendari venatori e delle continue vessazioni che colpiscono i cacciatori ed i propri tesserati, meglio cosi altrimenti niente piu tessere e voi niente piu poltrone

da antonio 24/08/2017 19.43

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

rinnovarlo a scadenza lo puoi fare molto prima per averlo per tempo..ciao

da settr '63 24/08/2017 19.29

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

Scusate ma se il porto di armi scade al 20 settembre e devo rifarlo dopo i 6 anni ad andare bene riceverei il porto di armi a gennaio pagandolo a settembre quindi io anticipo

da Rebo74 24/08/2017 18.45

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

mandate fuori dai coglioni la BONOMO ...... Un funzionario pubblico che pretende di fare le leggi scimiottando un ruolo che compete ad altri ...

da Cacciatore incazzato 24/08/2017 18.44