Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Richiami morti dopo atto vandalico animalistaAnuu: un passo da ricordare per i grandi turdidiOk proposta M5S Piemonte: niente controlli faunistici per i cacciatori Piemonte: ecco dove la caccia è chiusa per tutta la stagionePiemonte: prolungati divieti caccia per incendiLombardia: respinta mozione per chiudere la cacciaCaccia storno Puglia: la Regione modificherà la derogaIspra: negati i fondi per l'atlante delle migrazioni europee?Specie protette: Parlamento Europeo dice sì a modifica statusBergamo: chiusura della caccia alla lepreProgetto cesena: marcati due esemplari nel bergamascoDi Pietro: slitta decisione sulla caccia di selezione in MoliseProv. Sassari ai cacciatori: attenzione alla fauna marcata Gelmini (FI): "no all'atteggiamento vessatorio verso la caccia"Lombardia: presidio di protesta dei cacciatori al PirelloneIncontro UNA a Roma: “il cacciatore paladino dell'ambiente”Filiera selvatica. Buona la primaStorno Liguria: Consiglio di Stato respinge l'appello sulla derogaCpa Sardegna: cacciatori partecipate alle battaglie legali Movimento Animalista: oggi sotto lo 0,4% dei voti Piemonte, la Regione tiene il punto: nessun motivo per riaprire la cacciaUltimi giorni per il concorso Caccia Passione e RicordiVeneto, Tesserino Venatorio: la Giunta bacchetta i controlloriAbruzzo: firmata intesa tra Anlc, Arci Caccia e EpsAutonomie e caccia: la Valle d'Aosta si confronta con TrentoAnuu Migratoristi sul passo: "i sasselli sono nel pieno"Eps Lazio: Andrea Severi responsbile regionaleBeccaccia: al via nuovo monitoraggio in LazioDisturbo venatorio: animalisti vegani denunciati nel brescianoMacron rinnova il suo impegno per la cacciaAccordo Toscana Arci Caccia, Anlc, Cia: ecco il documento ufficialeCarne selvaggina, quanta ne consumano i cacciatori?Regione Lombardia richiederà anche la competenza ambientaleLuigi Le Noci: su caccia storno ingiustificata la diffida di WwfPer i monitoraggi Ispra ha bisogno anche dei cacciatoriAcl: protesta a Milano per il rispetto delle tradizioni venatorieProgetto cesena al suo secondo anno Basilicata: 460 mila euro agli Atc dalle tasse dei cacciatoriUngulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"Piemonte, richieste dei CA per la riapertura della cacciaCaccia storno Puglia: Wwf diffida la Regione CCT: “serve qualche spiegazione sull'accordo Anlc - Arci Caccia”Toscana: siglato accordo Arci Caccia, Cia, AnlcSvi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”Molise: caccia cinghiale. Di Pietro "pronti a violare la legge"Anuu: denunceremo il Tg2 per diffamazione Sicilia: caccia sospesa a Marettimo e SalinaAnuu: arrivati sasselli e ceseneIncendi, Lombardia: al vaglio sospensione caccia in zone più vastePiove in Piemonte, richiesta di revoca dei divieti di cacciaBeata gioventùControllo faunistico: in arrivo l'attesa modifica alla 157/92?Toni intimidatori contro Cpa: Forza Italia Sardegna scrive a PigliaruFidc Piemonte: "Le belle pensate dei soliti incompetenti"Ultrasuoni contro i cinghiali, non servono senza la cacciaPiemonte: Vignale contesta delibera di sospensione della cacciaMolise: restituite alla caccia ex zone di ripopolamento e addestramentoSpecie Migratorie: La FACE alla 12° Conferenza delle partiCCT punta a nuova gestione della fauna in ToscanaFava: la legge vieta già la caccia nelle aree percorse dal fuocoFidc Bergamo: roccoli siano aperti come beni culturali e di ricercaRegione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiateRichiami vivi acquatici: Ministero conferma divieto in sette regioniIncendi: assurdo accostamento alla caccia dal Tg2Brambilla sotto l'1%. Il nuovo che arretra: sorpasso dei VerdiCompetenze guardie zoofile: interrogazione di BerlatoToscana: Arci Caccia e Libera Caccia insieme per un patto con gli agricoltoriAnuu: con tordo bottaccio e sassello anche le ceseneIncendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla cacciaCaccia cinghiale Sardegna: riaperti i termini per le iscrizioniLombardia, Anuu: "la verità sul rifornimento dei richiami vivi"Torino: sospesa caccia per siccità e incendi in alcune zoneAncora polemiche contro la caccia. Ma la petizione per abolirla è un fiascoSiena: sospesa caccia cinghiale a 300 m da zone vocate Troppi storni? C'è chi incolpa i cacciatoriPerugia: prosegue prelievo cinghiali nel Parco di Monte CuccoSan Miniato (Pisa). Sospeso per protesta il controllo dei cinghialiCaccia anatidi: per l'Alzavola Key concepts da rivedereArci Caccia Marche alla Regione "risolvere problema cinghiale"Anuu: devastati capanni da caccia. C'è un numero di targaTroppi caprioli, Alessandria aumenta i capi abbattibiliFidc: la sicurezza al primo postoNumero minimo cacciatori braccata: circolare della Regione ToscanaGli animalisti si accusano a vicenda, avanti così Nutrie, Alessandria: i cacciatori non partecipanoPistoia: via alla caccia al cinghiale nelle aree non vocateAnuu: il tordo bottaccio ancora protagonista Richiami vivi acquatici, ora tocca al MinisteroFriuli: legittime limitazioni caccia in Piano FaunisticoLav: campagna d'odio contro i cacciatoriIn Friuli al via monitoraggio beccaccia

News Caccia

Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"


giovedì 24 agosto 2017
    

In una nota la Fidc di Brescia esplicita le proprie critiche sulla situazione della distribuzione dei tesserini venatori affidata da Regione Lombardia alle Amministrazioni comunali. "Non ci piace non tanto perché le Amministrazioni non facciano il loro dovere e non impieghino tutte le risorse possibili. Non ci piace perché Regione Lombardia ha dato disposizioni a nostro modo di  vedere provocatoriamente inutili, crediamo che si tratti di una provocazione perché la semplice esibizione del porto d’armi sarebbe più che sufficiente: i dipendenti delle Amministrazioni comunali infatti non hanno le competenze perché non è un loro compito averle per poter distinguere in modo sicuro se un porto d’armi è in corso di validità o no".
 
"Non si tratta di questioni di “lana caprina” - continua la nota Fidc Brescia -  poiché pagare in anticipo la tassa di concessione per il porto d’armi può avere per i cacciatori conseguenze pesantissime se da un lato infatti sappiamo tutti molto bene che la validità del porto d’armi segue la data del rilascio, sappiamo altrettanto bene che pagare in anticipo della data del rilascio del porto d’ami può ingenerare contestazioni sulla validità del porto d’armi.  E’ vero che esistono sentenze degli organi giurisdizionali del Governo italiano che sanciscono il principio della continuità del pagamento di un documento, il porto d’armi, che viene usato tutti gli anni. Allo stesso tempo a fronte di una contestazione la dimostrazione della continuità può avvenire tramite l’esibizione dei versamenti pagati negli anni precedenti".

L'associazione bresciana raccomanda dunque ai cacciatori di non pagare in anticipo il porto d’ami per poter ritirare il tesserino ma di insistere presso gli uffici del proprio Comune per ritirarlo qualora per esempio scadesse il 20 settembre a stagione venatoria inoltrata. "Il porto d’armi pagato dopo il 20 settembre 2016 è valido fino al 20 settembre 2017 e pagarlo in anticipo può comunque dire non averlo valido dopo il 20 settembre 2017. E’ per questo che crediamo che le scelte di metodo fatte da Regione Lombardia non siano a favore del mondo venatorio già vessato da tanti problemi. Federcaccia Lombardia promuoverà un quesito all’ufficio legale di Regione Lombardia per capire quali sono le motivazioni per cui i tesserini venatori, pur a fronte di una modifica legislativa che ne consente la spedizione presso il domicilio dei cacciatori, non siano stati consegnati in questo modo. Senza nessuna presunzione di avere la verità in tasca, vogliamo vedere nero su bianco le motivazioni legali per cui la distribuzione è stata affidata ai comuni. Anche perché, ci riesce difficile capire il motivo per cui alcuni consiglieri regionali, soprattutto i bresciani Alessandro Sala e Fabio Rolfi, si siano dati tanto da fare per modifica la legge".

Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

C'E' CHI NON PAGA PROPRIO UN BEL NIENTE.e A CACCIA NON CI VA' PIU'.

da fRANCO 27/08/2017 9.57

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

L'unica tassa che per legge puoi pagare anticipatamente non oltre 15 giorni prima è la tassa regionale(64,56) Se pagate prima della scadenza quardate che il ministero è stato chiaro,la Fidc può dire o sostenere quello che vuole, non esiste la continuità per la licenza di caccia, se trovate un giudice bravo assolti, se trovate un giudice che applica la legge alla lettera, sarete condannati,le spese poi fatele pagare alla Fidc.

da Il Nibbio 26/08/2017 13.27

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

CHE FA TESTO E DATA RILASCIO DA QUEL GIORNO IN POI PUOI PAGARE SE PAGHI PRIMA DELLLA DATA RILASCIO NON SEI IN REGOLA...NON VEDO DOVE SIA IL PROBLEMA ...NIBBIO TU HAI PERDETTAMENTE RAGIONE..UNICO CASO CHE SI PAGA PRIMA E ALLA SCADENZA DEL SESTO ANNO DOVE SI RINNOVA

da WILLY 25/08/2017 18.25

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

Nibbio non e' cosi' ,puoi anche pagarla il 18 settembre basta che hai tutti i versamenti degli anni prima

da Fabien 25/08/2017 16.38

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

Ignoranza immensa.

da renato 25/08/2017 12.43

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

concordo pienamente con NIBBIO spiegato perfettamente...

da wiily 25/08/2017 11.55

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

La legge dice che le concessioni governative, vanno pagate alla data della scadenza,quindi porto d'ari rilasciato il 20 Settembre 2017 con validità di 365 giorni dalla data del rilascio della Questura,annata venatoria 2017/2018, il pagamento per l'anno successivo annata venatoria 2018/2019 potrò pagarlo dal giorno 20 Settembre in poi, tenendo presente che se poi il 10 Ottobre la mia licenza di caccia, varrà solo sino al 20 Settembre,se invece pago il 15 di Agosto,la mia licenza varrà sino al 20 Settembre,poi dovrò ripagare la licenza e chiedere alla agenzia delle entrate,il rimborso per la doppia licenza pagata, la FIDC,parla di alcune sentenze sulla continuità,questa ha un bel dire,bisogna vedere quale giudice trovate, questi potra darvi ragione come potrà condannarvi,se non avete conservato la ricevuta di pagamento degli anni passati,voglio vedere come riuscite a dimostrare la continuità,così avrete spese per avvocato e balzelli vari da sobbarcarvi a vostre spese,per il rinnovo del porto d'armi si può presentare massimo 90 giorni prima della scadenza,perchè il certificato dell'ufficiale sanitario vale appunto per 90 giorni, una volta consegnato la domanda in questura questa ha 120 giorni di tempo per rilasciarvi la licenza di caccia,anche se avete pagato in anticipo la licenza e quindi anche le relative tasse varranno dalla data del rilascio del porto d'armi da parte della questura.

da Il NIbbio 25/08/2017 11.22

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

mi sa che marco ha fatto centro...meglio scappare da fidc

da willy 25/08/2017 10.55

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

W L'idaglia.

da pen 25/08/2017 10.52

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

INTANTO PER FIDC ANDIAMO 3 GIORNI FISSI FINO ALLE 12.00....NON NE POSSIAMO PIU DI QUESTO SEMPRE TOGLIERE TOGLIERE TOGLIERE...VOGLIAMO ANDARE A CACCIA ...ANNO SCORSO ULTIMO ANNO ASSOCIATO CON VOI...MAI PIUUUUUUUUUUUUUUUUUU

da MARCO 25/08/2017 9.55

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

La Bonomo è comunque l'emula di altri capiservizio, salvo rare eccezioni, che non brillavano per lungimiranza.

da Oceano Blu 25/08/2017 9.05

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

la fidc e meglio che si occupi dei calendari venatori e delle continue vessazioni che colpiscono i cacciatori ed i propri tesserati, meglio cosi altrimenti niente piu tessere e voi niente piu poltrone

da antonio 24/08/2017 19.43

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

rinnovarlo a scadenza lo puoi fare molto prima per averlo per tempo..ciao

da settr '63 24/08/2017 19.29

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

Scusate ma se il porto di armi scade al 20 settembre e devo rifarlo dopo i 6 anni ad andare bene riceverei il porto di armi a gennaio pagandolo a settembre quindi io anticipo

da Rebo74 24/08/2017 18.45

Re:Fidc Brescia: "non pagate per il porto d'armi in anticipo"

mandate fuori dai coglioni la BONOMO ...... Un funzionario pubblico che pretende di fare le leggi scimiottando un ruolo che compete ad altri ...

da Cacciatore incazzato 24/08/2017 18.44