Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT: Altre importanti adesioni dai candidati toscani Liguria: Governo impugna ancora legge su controllo fauna selvaticaCacciatori gente per bene: la caccia è impegnoBaggio. Mocavero fa sponda ai Cinque StelleFidc Brescia: indicazioni di voto per le regionali in LombardiaRichiami vivi acquatici: Ministero proroga divietoElezioni Politiche 2018. I Capigruppo di Forza Italia incontrano la Cabina di RegiaCacciatori gente per bene: i veri ambientalistiAnlc Piemonte denuncia mala gestione risorse Atc e CaUngulati Piemonte, Ferrero "gli strumenti per ridurli ci sono"Governare la biodiversità: Regione Toscana presenta nuove cartografieRoberto Baggio in udienza nella causa contro gli animalistiConsenso trasversale per il programma del mondo venatorioCacciatori gente per bene: basta con i pregiudiziCamilla Fabbri: ecco cosa farà il Pd per la cacciaLiguria: al via lavori nuovo Piano faunistico venatorioRegionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla cacciaCacciatori gente per bene. A testa alta nella societàElezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della cacciaPappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienzaVarese: Vandali animalisti devastano sede ArcicacciaArci Caccia porta la beccaccia in casa BerettaAppello Cct elezioni: aderiscono Marras, Barabotti e MoriCacciatori gente per bene: pretendiamo rispettoFratelli d’Italia sottoscrive il programma del mondo venatorioCaccia e mondo agricolo. Un dialogo fruttuosoBruzzone: incontro sulla caccia a CagliariLa caccia italiana a colloquio con la Commissione EuropeaPd Emilia Romagna: riabilitare munizioni piomboCCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia ProvincialeCacciatori gente per bene: dare il massimo, sempreElezioni: la Lega in Romagna sottoscrive il manifesto della cacciaFagiani Pianosa, il progetto di Fidc FirenzeSammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"Eradicazione fagiani e ibridi di pernice da Pianosa: è polemicaCacciatori gente per bene: caccia è amore per la naturaElezioni: La Lega sottoscrive i punti del mondo venatorioGiuseppe Galati (NCI): "i cacciatori vanno rappresentati e tutelati"M5S, programma animali (e caccia) non pervenutoMatteo Favero (Pd): l'Italia ha bisogno dei cacciatoriEnpa: ridurre caccia e restringere calendari venatoriCacciatori gente per bene: una risorsa per l'ambienteElezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidatiFidc Begamo: "cinghiali, i cacciatori non partecipino più ai controlli"Game Fair Grosseto si sposta a settembreCastaldi (M5S) apre alle doppiette. Poi rettifica: "la caccia non mi piace"Hit e i minori. Berlato "più rispetto per i possessori di armi"Lazio: calendario venatorio a febbraioCacciatori: persone per bene, formate ed impegnate Cruciani, Prandini e Testa protagonisti degli eventi della UNA a HIT ShowSalvini e Bruzzone all'Hit ShowBrescia: ancora offese al mondo venatorioRiccardo Augusto Marchetti (Lega) “la caccia tra i miei valori”Regionali Lombardia: fermento in attesa delle listePiemonte, esame legge caccia. Anlc scrive ai politiciCacciatori, gente per bene: ristabiliamo la veritàBruzzone "farò valere la voce dei cacciatori dove conta"Cacciatori, gente per beneSardegna: ok a nuovi piani controllo Sabato a Hit tavolo internazionale sulla cacciaLazio, elezioni regionali. I candidatiElezioni: Maura Antonella Malaspina si impegna per la cacciaVeneto: ok a proroga Piano fanistico venatorioElezioni: Noi con l’Italia – Idea Popolo e Libertà sottoscrive i punti della cacciaTar Liguria annulla la deroga allo stornoCacciatori gente per beneLa situazione della selvaggina stanziale in provincia di PisaCacciatori gente per beneMarche: Elisabetta Foschi si candida per la cacciaTOSCANA. I PUNTI DELLA CRISICaccia, Operazione verità: passa parolaTOSCANA. CONFERENZA PROGRAMMATICA.Chiude la stagione, puntuali polemiche e falsitàBrescia: su controllo cinghiali possibile autorizzare i cacciatoriBasilicata: cresce il numero dei cinghiali abbattutiPd Emilia Romagna a favore delle munizioni di piomboBrambilla, alias BerlusconiControllo faunistico: Tar Abruzzo solleva questione costituzionale Bruzzone candidato al Senato con la LegaCct: conferenza programmatica sui problemi della caccia toscanaWwf: incrementare la vigilanza venatoriaLa Meloni candida Caretta e Berlato Liberi e Uguali contro la caccia in derogaElezioni: ancora sui 5 Stelle e la cacciaArci Caccia Veneto: cabina di regia? "Bene ma non sufficiente"Fidc Marche al Tg3 “nessun allungamento della stagione di caccia”Lombardia al votoAnlc Toscana a CCT "noi critici sulla legge Obbiettivo dall'inizio"CCT: contraddizioni in Libera Caccia toscanaContenimento cinghiali: cacciatori a tutela del Padule di Fucecchio Anlc Toscana a Remaschi: un disastro la gestione della caccia Fondi antibracconaggio Veneto: istanza al Governo dagli animalisti Contenimento cinghiali: In Umbria proposta filiera carneArct: "Un gesto scellerato da condannare"Emilia Romagna: Lega dice no a modifica confini AtcAlessandria, ungulati: Cia chiede intervento dei cacciatoriPISTOIA. CINGHIALI BLOCCANO TRENOALLA UE CONSULTAZIONE SU SVILUPPO RURALE

News Caccia

Tesserino venatorio a lettura ottica in Veneto


mercoledì 23 agosto 2017
    

Veneto Piano Faunistico Venatorio Da alcuni giorni in Veneto sono in distribuzione  negli Uffici Caccia delle Province e della Città metropolitana di Venezia i tesserini venatori per la stagione 2017-2018. “Dopo una prima fase a carattere sperimentale – sottolinea l’assessore regionale alla Caccia -  il tesserino venatorio regionale è ormai definitivamente approdato al sistema di lettura ottica, che agevola le operazioni di annotazione da parte del cacciatore, semplificando anche le successive fasi di estrapolazione dei dati”.

Dalla stagione 2016/2017 in avanti l’amministrazione regionale ha scelto anche di differenziare due modelli di tesserini, di cui uno completo, che comprende anche gli spazi per le annotazioni dei prelievi venatori nell’ambito di piani di selezione agli ungulati, forma di prelievo di tipo specialistico, che prevede specifici percorsi di formazione e abilitazione ulteriori rispetto alla ordinaria licenza di caccia e che sta riscuotendo crescente interesse nel territorio regionale.

“La differenziazione dei due modelli di tesserino venatorio – sottolinea l’assessore - vuole essere una concreta risposta ad una importante evoluzione, di conoscenza e di competenza, espressa dal mondo venatorio, e che coinvolge i cacciatori anche nelle fasi preliminari dell’attività, ovvero i censimenti delle popolazioni stesse”.

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Tesserino venatorio a lettura ottica in Veneto

a me annotare i capi ,non da' alcun fastidio,ho sempre tenuto un mio diario ,.pero' a cosa serve il tesserino ?. A fare statistiche?.. o a non farti sforare il carniere quotidiano e totale( vedi lepre) ?? P,S ricordo che in Veneto gli acquatici giornalieri permessi sono sempre venticinque.....eehhhh

da oni el cacciator 25/08/2017 13.52

Re:Tesserino venatorio a lettura ottica in Veneto

pochissimi cacciatori in italia sanno come è gestita la caccia nel resto d'Europa - molto più razionale, su basi scientifiche, meno burocratica, collegata con i proprietari dei fondi ed importante voce di reddito integrativo per gli agricoltori - per cui stentano a rendersi conto di come la caccia da noi sia un'assoluta anomalia sotto tutti i punti di vista rispetto agli altri paesi d'Europa. Ma quale tesserino venatorio ... ma mi faccia il piacere!!!

da victor piazza 25/08/2017 9.48

Re:Tesserino venatorio a lettura ottica in Veneto

in Francia, Spagna, Grecia, Romania, Ucraina, ex Iugoslavia, Montenegro, Scozia, aggiungo anche Svizzera ed Austria, NON ESISTE il tesserino venatorio ma un semplice cartoncino (simile ad una carta d'identità venatoria) in NON SI ANNOTA NULLA. MEDITATE GENTE, MEDITATE! Anche da questo si percepisce l'anomalia della caccia in italia.

da vecchio cedro 25/08/2017 9.19

Re:Tesserino venatorio a lettura ottica in Veneto

Per quello che è convinto di saperne una pagina più del libro, il tesserino a lettura ottica è stato adottato dall'ass, Stival spendendo parecchi soldini della Regione Veneto, era anche molto complicato segnarlo, come qualcuno ricorderà, ora che si è dovuto continuare è stato stampato in modo semplice in modo che i cacciatori non debbano faticare per compilarlo.

da Nicoletta 25/08/2017 7.31

Re:Tesserino venatorio a lettura ottica in Veneto

bepi cosa atu capio? Fucino a lettura ottica significa che e'impostato in modo che una macchina lo sfogli e legga le nostre annotazioni. per lei sempre penna..nei punti giusti..

da toni el cacciator 25/08/2017 0.16

Re:Tesserino venatorio a lettura ottica in Veneto

Mah i cacciatori un pò anziani non pratici delle nuove tecnologie cosa faranno????? Forse in Veneto questi vogliono non mandarli più a caccia!!! Sono curioso di sapere cosa ne pensa Berlato, o se è sua questa brillante idea!!!!!

da Fucino Cane 24/08/2017 20.50

Re:Tesserino venatorio a lettura ottica in Veneto

Non ve va mai ben gnente....chissa che i la sara cosi ghi finio de rompere i cojoni.

da bepi 24/08/2017 16.18

Re:Tesserino venatorio a lettura ottica in Veneto

jamesin ,che fai contesti il tuo pupillo,,,e' opera sua sai?...

da toni el cacciator 24/08/2017 15.37

Re:Tesserino venatorio a lettura ottica in Veneto

Ma cosa credete di fare ? Andate a vedere in Francia, Spagna, Grecia, Romania, Ucraina, ex Iugoslavia, Montenegro, Scozia, e tutto il resto che tesserino hanno. Fate il tesserino Europeo se proprio volete proteggere i selvatici !

da jamesin 24/08/2017 14.01