Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Strade e divieti: cacciatore vince la causa contro la ProvinciaAnuu: e le cesene si fanno attendereArcicaccia Grosseto rinnova direttivoA Brescia un partecipato convegno sulla migrazione degli uccelliLegge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regioneI giornali e le gaffe: dal mammut specie non cacciabile al cinghialino FufiSottosegretario Castiglione al M5S: "competenza Piani solo alle Regioni"In Puglia approvata la nuova legge sulla cacciaLimitazioni caccia Piemonte alla Corte costituzionale: il Tar ha decisoBrambilla contro la caccia: insorge la LegaIndovina chi viene dopo cena: ferma replica della cacciaFidc Milano: vandalismi contro auto dei cacciatoriSVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizioCCT: a proposito di Fake newsIl dopo cena di Rai 3 è anticacciaAllarme della FACE: su Pac UE non tiene conto della biodiversitàDeroga storni, la protesta degli agricoltori di BrindisiLa caccia francese vale 7 miliardi di euroSu Silvae (Carabinieri) si parla della sostenibilità ambientale della cacciaAnuu: ondata artica, passo fermoSentenza Piemonte Atc: anche la Regione canta vittoriaRegione Abruzzo eroga fondi agli AtcCampania: presentate controdeduzioni a documento contro la cacciaControllo faunistico: ok a modifica 157 in Commissione AmbienteTar Piemonte accoglie in parte ricorso di Federcaccia sugli AtcCaretta: mobilità venatoria e formazione dei cacciatori Bruzzone: grave ciò che sta accadendo sulla caccia in PiemonteRiforma caccia Sardegna, sentiti i rappresentanti dei cacciatoriCinghiale: anche funzionario Regione Abruzzo contro la braccataFidc Piemonte annuncia nuova grande manifestazione dei cacciatoriIncontro FACE - Vella: nel 2018 piano di gestione per la tortora Controllo cinghiali: a Brescia revocata sospensione Lega Piemonte "serve norma più chiara sulla caccia"Sorrentino placa le polemiche: "la caccia al cinghiale si fa in braccata!"I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?Le emozioni di caccia di Amelie Le MeurDa cacciatori e pescatori oltre 11 mila euro ai terremotatiRoccoli sì, ma al museoIn ricordo di Pietro GerosaFidc Piemonte scrive ai consiglieri regionaliAnuu sul passo: turdidi al rallentatoreParte a Forlì il progetto “La biodiversità è UNA”Oltre il danno, la beffa: presidio anticaccia a TorinoPistoia: "basta con la caccia ai cacciatori nel padule di Fucecchio"Varese: chiesta sospensione caccia nelle aree incendiateBrescia: sospeso contenimento cinghiali dopo esposto della LacPiemonte caccia: passa in Commissione nuova legge con nuovi limitiLegge caccia incostituzionale? Tar Piemonte riapre i giochiChiude anche a Brescia la caccia alla lepreCacciatrici trentine 2018: nuovo calendario tra solidarietà e tradizioneArticolo 1: no ai prelievi nel Parco, sterilizzare i cinghiali CCT: corso di formazione ATC, esperienza da ripetereEps: ripartiamo da Puglia e Campania per risolvere i problemi venatoriRichiami morti dopo atto vandalico animalistaAnuu: un passo da ricordare per i grandi turdidiOk proposta M5S Piemonte: niente controlli faunistici per i cacciatori Piemonte: ecco dove la caccia è chiusa per tutta la stagionePiemonte: prolungati divieti caccia per incendiLombardia: respinta mozione per chiudere la cacciaCaccia storno Puglia: la Regione modificherà la derogaIspra: negati i fondi per l'atlante delle migrazioni europee?Specie protette: Parlamento Europeo dice sì a modifica statusBergamo: chiusura della caccia alla lepreProgetto cesena: marcati due esemplari nel bergamascoDi Pietro: slitta decisione sulla caccia di selezione in MoliseProv. Sassari ai cacciatori: attenzione alla fauna marcata Gelmini (FI): "no all'atteggiamento vessatorio verso la caccia"Lombardia: presidio di protesta dei cacciatori al PirelloneIncontro UNA a Roma: “il cacciatore paladino dell'ambiente”Filiera selvatica. Buona la primaStorno Liguria: Consiglio di Stato respinge l'appello sulla derogaCpa Sardegna: cacciatori partecipate alle battaglie legali Movimento Animalista: oggi sotto lo 0,4% dei voti Piemonte, la Regione tiene il punto: nessun motivo per riaprire la cacciaUltimi giorni per il concorso Caccia Passione e RicordiVeneto, Tesserino Venatorio: la Giunta bacchetta i controlloriAbruzzo: firmata intesa tra Anlc, Arci Caccia e Eps Autonomie e caccia: la Valle d'Aosta si confronta con TrentoAnuu Migratoristi sul passo: "i sasselli sono nel pieno"Eps Lazio: Andrea Severi responsbile regionaleBeccaccia: al via nuovo monitoraggio in Lazio

News Caccia

Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia


venerdì 11 agosto 2017
    

La Regione Lombardia, con la pubblicazione sul Burl ha ufficializzato le integrazioni provinciali al calendario venatorio regionale relative alla stagione 2017 - 2018.
 
La Fidc Brescia commenta: "Tra le novità principali l’introduzione dei 3 giorni fissi per la caccia vagante fino al primo di ottobre. L’attività venatoria in forma vagante potrà essere effettuata solo nelle giornate di mercoledì, sabato e domenica, il prelievo della selvaggina stanziale in queste giornate terminerà alle ore 12. Nel pomeriggio dei tre giorni fissi potrà essere prelevata la sola selvaggina migratoria, ma lo si potrà fare solo senza l’uso del cane".

"Il calendario della provincia di Brescia -  aggiunge la Federcaccia bresciana - è stato uniformato per questa scelta a quello delle province limitrofe che già da anni hanno introdotto i giorni fissi. Sull’argomento le opinioni sono disparate: un recente sondaggio tra i soci dell’ATC Unico, effettuato ovviamente solo tra coloro che hanno diritto alla caccia vagante aveva evidenziato una netta maggioranza dei soci favorevoli ai giorni fissi. Sicuramente a Brescia l’aver mantenuto i 3 giorni a scelte nelle prime due settimane non ha fatto emergere grandi risultati: anzi negli scorsi anni le polemiche si sono sprecate per l’eccesso di prelievo di fauna stanziale. L’ATC aveva più volte espresso la richiesta di introdurre i giorni fissi così come questa scelta era stata più volte invocata nella Consulta Faunistica Provinciale e con apposite lettere, da parte del mondo agricolo. Quest’anno potremo vedere se effettivamente ci saranno dei miglioramenti, come accade nelle altre province e potremo vedere se calmierare la pressione venatoria servirà a prolungare la stagione di molti. Forse è corretto dare voce ai favorevoli ai giorni fissi dopo anni in cui si è perseguito il volere di coloro che volevano scegliere tre giorni su cinque. In fondo si tratta solo di due settimana e si vedranno presto i risultati di questa scelta per Brescia sicuramente importante".
 
 

Leggi tutte le news

27 commenti finora...

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Avete finito di fare quello che volete priama a casa vostra dopo a casa dgli altri che curano la selvaggina staziale tutto l anno o voi pretendete la caccia 5 su 5 aaaaaaaaaaaa e finita

da ANDREA 14/08/2017 20.32

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Se uno va anche un giorno in piu' , definirlo bracconiere mi sembra un pochino esagerato.... Poi a metterci limitazioni ci pensano gia' in troppi e non mi pare il caso di agevolarli. Ma ci rendiamo conto che non possiamo piu' fare un cazzo ... E ci credo che siamo bracconieri siamo al livello di mettere il limite a 50 in autostrada!

da Nico 14/08/2017 19.53

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Ciano sono quelli come te la rovina della caccia in itaglia.

da Renato 14/08/2017 14.35

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Emilio per fortuna l'hanno capito i dirigenti bresciani lo zoccolo duro dei migratoristi bresciani, se tu non lo capisci ti dovrebbe sorgere spontaneamente una domanda.......signor povera gente questa e solo la nuda verità della attuale caccia in Italia ovvero il comportamento di buona parte dei cacciatori italiani che non conoscono limitazioni e solo per il comportamento di questi scellerati la caccia andrebbe chiusa, non per chi tenta di usare un minimo di ragione.

da Ciano 77 13/08/2017 19.46

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Discorsi da bar ,dopo diverse birre,siete veramente scesi tanto in basso che' non vi si puo' leggere.Siete l'aberrazione della caccia e solo per gente come qualcuno di voi dovrebbero chiuderla per sempre .

da Povera gente 13/08/2017 19.21

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Ciano 77 peccato per te che continui a non capire.Perché tu questa gente che hai citato li annoveri tra i cacciatori? Per me sono solo dei volgari bracconieri che dovrebbero essere denunciati. Tu che sei a conoscenza e riporti queste notizie perché non li hai denunciati? Pauraèèèèèèèèèè!!!o e una tua fantasia? Vedi a volte certi individui sono così avvezzi a dire bugie che va a finire ci credono persino loro. No Ciano non trarre conclusi a ca.. non è quella la caccia in cui credo e pratico. Ci tengo troppo alla caccia e al pda per fare di queste cazz... Una cosa è certa, per quattro fuorilegge bracconieri non possono e debbono essere penalizzati centinaia e centinai di cacciatori onesti. Queste scempiaggini se la può permettere la politica cialtrona per riempire i loro portafogli togliendo i controlli e le sovvenzioni ai vigilanti ma che questi divieti e vincoli vengono supportati e suggeriti dai cacciatori è scandaloso.Ricordati che chi agisce in codesto modo continuerà a delinquere sempre e comunque qualsiasi legge venga emanata.Fine della trasmissione.

da Emilio 13/08/2017 18.12

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

da anonimo 13/08/2017 18.06

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Quindi tu devi cacciare fuori le normali regole, ovvero cinque giorni della settimana mattino e pomeriggio, ma nei nei tre giorni fissi al mattino e pomeriggio non puoi cacciare il colombaccio o quello che ti pare ? Sull'argomento voglio aggiungere alcune nefandezze che accadono anche nella caccia alla migratoria non solo da parte di segugisti: preapertura in Veneto provincia di verona tre cacciatori su Facebook tutto documentato 150 tortore, 80 colombacci la prima mattina; appostamento fisso su grande lago italiano 850 anaditi incarnierati in una stagione venatoria in tre soci due terzi venduti ai ristoranti della zona; appostamento fisso Lombardia, tutto documentato, centinaia e centinaia di tordi e milleduentomfringuelli; apertura terza domenica di settembre provincia di verona un solo cacciatore sessantadue colombacci dalla matttina alla sera; appostamento alle allodole incarnierate 2500 prispole nella intera stagione venatoria; cacciatori a notturna di appostamento alla beccaccia provincia di verona 25/30'beccacie. Questa è la caccia che tu reclami e che ritiene di essere etica e corretta ? ma glia altri migratoristi prudenti e corretti che cazzo devono dire ? Vedi EMILIO in questo sito ci sono migliaia di cacciatori che leggono, magari non rispondono, ma ormai le idee c'è le anno chiare, peccato che esistono persone come te che hanno ancora la licenza di caccia.

da Ciano 77 13/08/2017 17.15

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Grande Emilio!!!!acuta argomentazione!!!!

da Cassador Veneto 13/08/2017 15.26

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

federcaccia il male della caccia nel bresciano...

da willy 13/08/2017 13.38

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Ciano 77 purtroppo sono le tue risposte che ti qualificano. HA mai sentito parlare di estatini? Sai quali sono e qual’è il tempo del rientro a casa? Hai mai sentito di colombacci stanziali ma pur sempre annoverati come migratori? Secondo te oggi in italia il prelievo non è sostenibile? SPECIE limite giornaliero limite stagionale---- lepre europea limite giornaliere 1 capo-- stagionale 5 . starna 1 capo G --5 capi S--- beccaccia 2 capi G --20 capi S - fagiano 2 capi-- G 15 capi S-- beccaccino 5 capi G --25 capi S-- quaglia 5 capi G-- 25 capi S-- tortora 5 capi G --25 capi S- allodola 10 capi G -50 capi S.(* G sta per giornaliero S per stagionale). Vuoi ulteriori limitazioni per considerare ancora la caccia italiana non sostenibile?

da Emilio 13/08/2017 10.03

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

La tua risposta si commenta da sola.... Il modo offensivo di rispondere.....l'odio ed il disprezzo per altre categorie di cacciatori. Andiamo avanti, secondo te il passo della selvaggina migratoria si concentra dalla terza domenica di settembre al primo ottobre ? È questo il grave problema ? È con persone come te che la caccia dovrebbe avere un futuro che dovrebbe arrivare ad una colazione unica..........la selvaggina arriva dal cielo è riferito a chi ha detto che paga è deve prelevare per forza senza tener conto di un prelievo che deve essere comunque sostenibile.

da Ciano 77 12/08/2017 20.19

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Ciano 77 di dispiace per te. Forse sarai un grande allevatori di segugi e dresseur ma di caccia non ne capisci un C… No affatto la licenza non è proporzionata al carniere ma ai giorni di caccia che su più o meno 60 giorni effettivi ne diventano si e no la metà. Hai presente la pioggia, la nebbia, la neve?. Che tu ci creda o no caro segugista la selvaggina arriva proprio dal cielo quella da terra e solo immondizia. E quella che arriva dal cielo la si fucila quando passa e non col il sistema segugisti e pennaioli ma a distanza minimo di 100 metri quando non sono 200 o 500 vedi parchi e sozzerie varie. Già è proprio ora che voi la finiate di cacciare con questi metodi ma allo stesso tempo non dovete penalizzare e additare per i 5 giorni concessi alla migratoria come il male assoluto quando invece dovrebbero controllare,limitare voi e il vostro moto di cacciare. Voi si che siete il male assoluto per quella poca roba che circola a terra.

da Emilio 12/08/2017 17.30

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Certo perché il costo della licenza è proporzionato al prelievo, dimenticavo la selvaggina arriva dal cielo. Io sono un segugista e allevo segugi da quarant'anni e provo vergogna nel vedere buona parte dei segugisti cacciare cinque giorni alla settimana, in molti casi utilizzando due ambiti diversi. Attenzione cacciare è una parola grossa si parla di squadre di cinque sei sette e via di questo passo di persone che circondano tutto, non rispettano nessuno ed i loro unico obiettivo è la quantità del carniere. Solo per il comportamento di questi signori ci meritiamo di stare casa. Vergogna e ora di finirla !,,,,,,,

da Ciano 77 12/08/2017 16.28

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Non sforzarti troppo se no ti ca... nei pantaloni. Siamo scesi a livello dei vegani/animalari che vogliono imporre le loro dottrine demagogiche. Mi frega una se.. quello che fa l'emilia romagna , la sardegna ecc…ecc... A me interessa andare a caccia soprattutto perché la licenza costa una cosa spropositata per quei pochi giorni di caccia che ci vengono concessi. Tale rinunce servono poi a chi? A uno sparuto gruppo di pennaioli che corrono dietro a surrogati di selvaggina e per far ingrassare volpi e “volpini”. Limitiamoci ancora tanto siamo poco limitati dai burocrati politici e venatori!!!!!

da Vai vai a f... il bagno 12/08/2017 15.54

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Certo come sempre in cinque giorni, cosi il territorio viene in quindici giorni completamente bonificato, come accade da anni. Ma possibile che non comprendiamo che per fermare certe cattive abitudini non c'è altro da fare. Ma scusate se sono appassionati di colombacci non vado a lepri o viceversa. Se non vogliamo sforzarci a capirlo basta solo copiare dall'Emilia Romagna. Signori è l'unica strada percorribile proviamo e non torneremo più indietro perché riusciremo ancora ad assaporare il gusto della vera caccia. Avanti.

da Ciano 77 12/08/2017 12.20

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

A mio parare non si deve incrementare la densità venatoria solamente in tre giorni Ma bisognerebbe diluire i cacciatori tra i giorni settimanali

da Claudio 12/08/2017 8.57

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Decisione per me sbagliata, ci sarà più affollamento e doveva essere presa soprattutto prima di farci pagare così uno decideva se tenere l'ambito.

da Gabry 11/08/2017 18.09

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Dove ci sono paletti ce federcaccia

da come mai? 11/08/2017 17.20

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Xbg: hai ragione però al pomeriggio con la calma e' facile che spari di più e meglio, e la limitazione si riferisce a due settimane poi tutto come prima.Ancora una cosa i colombi migrano se sono troppo disturbati quindi alla fine e' facile che anche il migratorista abbia dei vantaggi, ovviamente rispetto tutte le opinioni in bocca al lupo per l' apertura.

da Mino 51 11/08/2017 14.55

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Giustizia è fatta, finalmente segnali positivi per il futuro della caccia !!!!!!!!!! Bravi e complimenti per il coraggio dei dirigenti Bresciani. Questa è la strada giusta.

da Ciano 77 11/08/2017 14.34

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Per Mino: è vero quello che dici per quanto riguarda la stanziale. Ma se a un cacciatore, come a me, della stanziale interessa poco e preferisce la caccia ai migratori non è possibile, a mio avviso, limitare il potere di scelta a 2 o 3 giorni fissi!ricorda che i fagiani non migrano…i colombi si!!!

da bg 11/08/2017 14.33

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Si è uscito il calendario venatorio della Lombardia, con le integrazioni delle varie province!!! Peccato che questa abbia sbagliato gli orari riportati sul tesserino venatorio in distribuzione!!! Infatti il giorno 8 Agosto con decreto n°9879 la Regione inviava a tutti gli UTR la rettifica del decreto n°7886, con l'allegato dei nuovi orari!!! Prima sbagliono i Quiz per l'abilitazione venatoria, ora l'orario sul tesserino ??? DILETTANTI ALLO SBARAGLIO!!!!!

da Il Nibbio 11/08/2017 14.17

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Chi ha pagato e' in regola rspetta la legge,fa' come crede ,e a te' non te ne puo' fregar di meno,Mino,o sei invidioso.Se' cosi fosse evita di discriminare chi comunque esercita attenendosi alle regole.Fatevi i c.....ivostri

da Povera gente 11/08/2017 14.02

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Vogliate considerare queste parole quale contributo ai veri cacciatori:a Piacenza addirittura le giornate fisse sono due nei primi 15 giorni e Vi assicuro che serve a non prendere cappotto già la prima settimana.Certo queste iniziative non vanno a chi caccia per lavoro o a chi salta da un atc all'altro senza regole

da Mino 51 11/08/2017 12.17

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

L'Europa non saprebbe nemmeno dell'esistenza della caccia in Italia se non avessimo dei funzionari incompetenti e animalari !!! Oltre a un Ministro farlocco ....

da Nicola 11/08/2017 11.42

Re:Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della Lombardia

Per andare a caccia ormai bisogna portarsi a presso il codice civile e quello penale. Siamo lo zimbello d'Europa anche x la caccia.

da Alfio 11/08/2017 10.16