Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Simone Billi (Lega): "la caccia fa bene all'ambiente"Vignale: "Piemonte Regione no caccia?"CCT: bilancio positivo all'Assemblea GeneraleUmbria: presentata bozza Calendario Venatorio 2018 - 2019Legge caccia Piemonte, diretta dal Consiglio regionalePiemonte, si inizia a parlare di caccia. Fidc mobilita i cacciatoriBerlato: Corte Costituzionale respinge ricorso su vigilanza venatoria Rolfi: “contenimento cinghiale, già al lavoro”Calendario Marche: la caccia al cinghiale parte primaArezzo, protesta sulla mancata vigilanza venatoriaLibera Caccia Toscana: proposte per il calendario venatorioTraguardo Internazionale per il Club del ColombaccioCampania: proposte migliorative sul calendario venatorio 2018 - 2019Sicilia: stanziati duecento mila euro per il coniglio selvaticoEnalcaccia Arezzo: corsi per cacciatori, iscrizioni aperteAlessio Piana tra gli amici di BigHunterTrento: nessuna limitazione per la caccia al cinghialeStefania Craxi: "il cinghiale, la mia passione"Anlc Piemonte: ecco perchè saremo in piazza l'8 giugnoSardegna. Cpa dice no agli AtcAnnotazione tesserino, Marras "la normativa deve essere chiara"Ok al Piano straordinario cinghiali nel Parco dei Gessi BolognesiLe novità sulla caccia in deroga in LombardiaCalendario Venatorio Marche: le proposte di FidcAnuu, la Giornata del Verde Pulito in LombardiaTesserino venatorio: approvata mozione in ToscanaGiulia La Cava, a caccia con i segugi. "Non c'è emozione più forte"Secondo anno per il progetto Lepre in SiciliaReggio Emilia: operativo controllo del cinghialeIn Spagna 100 mila cacciatori in piazza per pretendere rispettoToscana. Danni a scacchiera8 giugno. Manifestazione dei cacciatori a TorinoCambio di statuto per il Sindacato Venatorio ItalianoCaccia in deroga, Lombardia approva richiesta da inviare ad IspraPiemonte, partita caccia di selezione al cinghaleLazio, riunito nuovo Comitato Faunistico VenatorioCampania, ecco la bozza del Calendario Venatorio 2018 - 2019Anlc Umbria, proposte per il calendario venatorio 2018 - 2019Aria Nuova in Ekoclub PistoiaCinghiale: Fidc Umbria ricostituisce settorialeBERGAMO. REVOCATI I DIVIETI PER L’AVIARIABRESCIA. CORSO PER IL TRATTAMENTO CARNI DI SELVAGGINATOSCANA. CCT, REMASCHI E LEGGE OBIETTIVOToscana, ok mozione Pd per braccata nelle aree protetteLegge 157/92: ecco la proposta Caretta per la riforma della caccia CCT, ungulati? Puntare sul controllo come fa AlessandriaDepositata PdL Cirielli per la modifica della 157/92La caccia ai giovani: Yuri D'Onofrio “stiamo uniti”Lombardia, Massardi alla prima seduta annuncia impegno per la cacciaReport gestione ungulati Toscana, Remaschi "la legge funziona"Liguria, M5S chiede divieto per 4 specie cacciabiliAnuu, 60 anni di storia e tradizioniA Bergamo primo concorso sul cinghiale per aspiranti chefCinghiale, Emilia Romagna: ok a calendario venatorio 2018 - 2019 Emilia Romagna. Contrarietà della Lega sul calendario venatorio Piemonte: nuovi criteri per i Comitati di Atc e CaCastellani rieletto alla guida dell'Anuu MigratoristiMolise. Di Pietro "fondi trasferiti agli Atc"In Regione Bruzzone lascia il testimone ad Alessandro PianaDdl caccia Piemonte. Le osservazioni di AnlcFidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenzaOffese contro cacciatori e Remaschi, la condanna della CCTIl Governatore De Luca ad Hunting Show SudCampania. Proposte al Calendario Venatorio 2018-2019 Torbjörn Larsson è il nuovo presidente dell'Alleanza dei cacciatori nordiciStorno. La Corte impallina la Regione MarcheLa Caretta presenta modifiche alla 157Spagna. I cacciatori manifestano per la cacciaDanni fauna selvatica. CCT chiede risposte urgenti a RemaschiCinghiali. Coldiretti Torino chiede azioni rapide I cacciatori francesi rilancianoIniziativa FIdC Bergamo. I ragazzi cuochi del “Galli” alle prese col cinghialePiacenza: successo della cena del pompiere-cacciatoreExpoRiva. Manifesto a sostegno della cacciaPiemonte. Al via caccia di selezione al cinghialeUmbria. Convenzione tra Regione e Carabinieri forestaliLombardia, Fabio Rolfi Assessore alla cacciaPer il Governo legittima proroga Pfv VenetoCapriolo: le proposte della Libera Caccia di PistoiaTar Torino, controllo cinghiali: "metodi ecologici derogabili"Toscana: respinta mozione 5 Stelle per la sospensione della cacciaAnuu Campania, riconfermato Presidente ParvoloCon la sua cucina di caccia, Fabrizia Meroi è Chef donna 2018Lombardia: ecco cosa si aspettano i cacciatori dalla nuova GiuntaCaccia Ungulati. Da Siena le nuove proposte della CCT Basilicata: "Aprire un tavolo per la caccia nei Parchi"Abruzzo, Febbo "cinghiali, confusione in Regione"Caretta "costituito Intergruppo parlamentare per la cultura rurale"Greenpeace, precisazioni su partecipazione a ExpoRivaPuglia, rimandato esame ddl fauna selvatica Caretta "il M5S sulla caccia ha gettato la maschera"Ungulati Toscana, "nel 2017 meno abbattimenti, più incidenti stradali"Fauna in difficoltà. Intervengono i cacciatoriAmiche di BigHunter, Yamila B.: "movimenti anticaccia specchio di una società in crisi"Anuu, agricoltura "un modello da riformare?"Calabria: incontro sulle modifiche alla legge sulla cacciaExpoRiva Caccia Pesca Ambiente: + 5% di visitatoriFidc Pordenone presenta gli studi sulle migrazioniBraia: abbattimento cinghiali tutto l'anno è realtà in Basilicata

News Caccia

Sorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamenti


giovedì 13 luglio 2017
    

Il Presidente Nazionale dell'Arci Caccia, Sergio Sorrentino, in una nota epsprime la propria opinione sull’animalismo che in questi giorni ha trovato qualche attenzione dei media:

L’on. Brambilla è tornata alle cronache con una folkloristica manifestazione animalista a Roma arricchita da dichiarazioni su fantasiosi contributi, invero inesistenti, che le Associazioni Venatorie non ricevono ma l’ex Ministro finge di non sapere. Le elezioni sono alle porte e avendo i partiti, “perso” i cittadini che, sempre meno vanno alle urne mentre probabili ex onorevoli si ripropongono con “liste civetta” che, di certo, non sono una novità e un merito della politica.

Già il “Presidente Cacciatore”, fondatore di Forza Italia, oggi “Patrono” del partito dei fondamentalisti animalisti che ieri proteggeva cacciatori “ultras”, così alcune Associazioni Venatorie adoravano ministri filo venatori dei diversi governi e le Associazioni animaliste veneravano il Ministro Brambilla e i problemi degli italiani non li risolveva nessuno.

La storia si ripropone. Alle “marce su Roma” dei cacciatori estremisti, si contrappongono quelle animaliste che chiedono l’abolizione della pesca, della caccia, del Palio di Siena, degli allevatori, e chi più ne ha più ne metta. Questo hanno gridato nel corteo di sabato.

Mai un minimo di coerenza di utilizzo della ragionevolezza di questi uomini e queste donne della “casta”, quando la dimostreranno?

Il centrodestra espellerà donne e uomini italiani del suo schieramento dall’Intergruppo caccia e pesca al Parlamento Europeo che difendono la caccia, la pesca, le tradizioni, oppure saranno questi eurodeputati a chiedere di cacciare la Brambilla dalla coalizione?

L’on. Brambilla aprirà la crisi nella Giunta Regionale veneta o ligure dove a sostenere la maggioranza ci sono persone di chiara espressione venatoria? Nelle “roboanti” dichiarazioni animaliste si finge di non sapere perché sono più importanti gli interessi, anche personali, di una parte e dell’altra e così tutti resteranno seduti nelle loro “poltrone”.

Ci auguriamo che ai cittadini sia data la possibilità di usufruire di un sistema elettorale democratico che consenta di bocciare candidati riciclati e fanatici manipolatori della realtà.

L’on. Brambilla si è anche dilettata a sproloquiare di contributi alle Associazioni Venatorie. Un vero falso. Le Associazioni Venatorie non hanno contributi. I cacciatori italiani oltre a pagare Tasse di Concessione per attività a tutela della fauna e per la gestione del patrimonio di biodiversità e la caccia, versano un addizionale in più di cinque euro che in parte vanno allo Stato e per circa 2 euro vengono erogati (con controlli e verifiche) per i compiti che la legge affida alle Associazioni Venatorie Nazionali riconosciute per applicare una legge tecnicamente all’avanguardia in Europa. A dimostrazione che i cacciatori italiani servono alla natura e non danneggiano c’è, vivaddio, la grande quantità di specie selvatiche presenti nel nostro Paese.

L’economia agricola che fornisce sana alimentazione, lavoro e una vita migliore anche a quanti vivono nelle città, ha il diritto di avere legittimazione culturale e riconoscimento istituzionale. L’ARCI Caccia è da questa parte.

Sergio Sorrentino

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Sorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamenti

CARI AMICI CACCIATORI ,I SIGG ANIMALARI CI METTONO UN ATTIMO AD ORGANIZZARE E AD AVERE L AUTORIZZAZIONE X FARE CORTEI E MANIFESTAZIONI , NOI CACCIATORI NON MANIFESTIAMO NON CI FACCIAMO SENTIRE NON SCENDIAMO IN PIAZZA SE SI ORGANIZZA QUALCOSA SIAMO 4 GATTI CHE NON ATTIRANO L ATTENZIONE DI NESSUNO . POI CI LAMENTIAMO CHE NON SIAMO PRESI IN CONSIDERAZIONE E CI RESTRINGONO DA TUTTI I LATI. MAI NESSUNA ASSOCIAZIONE VENATORIA SI è MAI IMPEGNATA A CONTROLLARE SE I SIGG ANIMALARI HANNO CASE O VILLE ABUSIVE O QUANTALTRO PUò NUOCERE ALLA NATURA .

da GENNARO 4 BOTT 14/07/2017 15.59

Re:Sorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamenti

Di nulla Massy....un abbraccio

da Carlo rm1 14/07/2017 8.46

Re:Sorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamenti

Visto.. L'avevo perso.. Carlo. Venia

da Massi 14/07/2017 8.39

Re:Sorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamenti

Quando un articolo comincia con ON .brambilla io vi mando a CAGARE..fino a prova contraria la sig brambilla e' : Deputato del parlamento italiano.L'attribuzione di onorevole e' un malvezzo giornalistico .Il presidente della repubblica a camere unoficate esordisce: senatori e deputati della repubblica..Giornalisti succubi nel merito dell'articolo non entro tanto mi basta

da toni el cacciator 13/07/2017 21.32

Re:Sorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamenti

Massi ti ho risposto sull'altro blog. Se non hai letto vai a leggere sul blog dei cani. Saluti

da Carlo rm1 13/07/2017 16.23

Re:Sorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamenti

Che la Brambilla sia in cerca di voti e finanziamenti,lo hanno capito anche i sassi. Che il suo mentore Berlusca, invece sia solo in cerca di acquisire pubblicità per le sue reti televisive, con i prodotti per cani, gatti e animali d'affezione,credo che l'abbiano capito in pochi.

da Il Nibbio 13/07/2017 14.56

Re:Sorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamenti

Invece di fare comunicati su un sito dove SIAMO 4 GATTI e non ci caga nessuno fatevi sentire in tv e sui giornali che fanno notizia,qua questi comunicati sono nullità,non servono a niente.

da Domenek 13/07/2017 13.43

Re:Sorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamenti

Brambilla = CinqueStelle Non credi Carlo ?

da Massi 13/07/2017 12.31

Re:Sorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamenti

Voglio dire, la canara isterica però la manifestazione l'ha fatta, i giornali ne parlano, ha raccontato cazzate ma nessuno le smentisce, quindi vengono prese per oro colato dai suoi seguaci. Se non c'è un contraddittorio pubblico, con altrettanto eco è inutile che si venga a dirlo qui, non ci porta nessun giovamento.Siamo capaci di farci sentire come fanno loro? Per questo siamo perdenti.

da Carlo rm1 13/07/2017 11.13

Re:Sorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamenti

Senza offesa, ma faccio veramente fatica a comprendere il suo lessico. Forse le converrebbe, prima di mandare in stampa dei comunicati, farli vedere da un correttore di bozze.

da Sergio Ventura 13/07/2017 11.12

Re:Sorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamenti

Questo si sveglia ora guarda come avete ridotto il Piemonte. Da ex

da Lino 13/07/2017 10.55