Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cacciatori gente per bene. A testa alta nella societàElezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della cacciaPappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienzaVarese: Vandali animalisti devastano sede ArcicacciaArci Caccia porta la beccaccia in casa BerettaAppello Cct elezioni: aderiscono Marras, Barabotti e MoriCacciatori gente per bene: pretendiamo rispettoFratelli d’Italia sottoscrive il programma del mondo venatorioCaccia e mondo agricolo. Un dialogo fruttuosoBruzzone: incontro sulla caccia a CagliariLa caccia italiana a colloquio con la Commissione EuropeaPd Emilia Romagna: riabilitare munizioni piomboCCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia ProvincialeCacciatori gente per bene: dare il massimo, sempreElezioni: la Lega in Romagna sottoscrive il manifesto della cacciaFagiani Pianosa, il progetto di Fidc FirenzeSammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"Eradicazione fagiani e ibridi di pernice da Pianosa: è polemicaCacciatori gente per bene: caccia è amore per la naturaElezioni: La Lega sottoscrive i punti del mondo venatorioGiuseppe Galati (NCI): "i cacciatori vanno rappresentati e tutelati"M5S, programma animali (e caccia) non pervenutoMatteo Favero (Pd): l'Italia ha bisogno dei cacciatoriEnpa: ridurre caccia e restringere calendari venatoriCacciatori gente per bene: una risorsa per l'ambienteElezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidatiFidc Begamo: "cinghiali, i cacciatori non partecipino più ai controlli"Game Fair Grosseto si sposta a settembreCastaldi (M5S) apre alle doppiette. Poi rettifica: "la caccia non mi piace"Hit e i minori. Berlato "più rispetto per i possessori di armi"Lazio: calendario venatorio a febbraioCacciatori: persone per bene, formate ed impegnate Cruciani, Prandini e Testa protagonisti degli eventi della UNA a HIT ShowSalvini e Bruzzone all'Hit ShowBrescia: ancora offese al mondo venatorioRiccardo Augusto Marchetti (Lega) “la caccia tra i miei valori”Regionali Lombardia: fermento in attesa delle listePiemonte, esame legge caccia. Anlc scrive ai politiciCacciatori, gente per bene: ristabiliamo la veritàBruzzone "farò valere la voce dei cacciatori dove conta"Cacciatori, gente per beneSardegna: ok a nuovi piani controllo Sabato a Hit tavolo internazionale sulla cacciaLazio, elezioni regionali. I candidatiElezioni: Maura Antonella Malaspina si impegna per la cacciaVeneto: ok a proroga Piano fanistico venatorioElezioni: Noi con l’Italia – Idea Popolo e Libertà sottoscrive i punti della cacciaTar Liguria annulla la deroga allo stornoCacciatori gente per beneLa situazione della selvaggina stanziale in provincia di PisaCacciatori gente per beneMarche: Elisabetta Foschi si candida per la cacciaTOSCANA. I PUNTI DELLA CRISICaccia, Operazione verità: passa parolaTOSCANA. CONFERENZA PROGRAMMATICA.Chiude la stagione, puntuali polemiche e falsitàBrescia: su controllo cinghiali possibile autorizzare i cacciatoriBasilicata: cresce il numero dei cinghiali abbattutiPd Emilia Romagna a favore delle munizioni di piomboBrambilla, alias BerlusconiControllo faunistico: Tar Abruzzo solleva questione costituzionale Bruzzone candidato al Senato con la LegaCct: conferenza programmatica sui problemi della caccia toscanaWwf: incrementare la vigilanza venatoriaLa Meloni candida Caretta e Berlato Liberi e Uguali contro la caccia in derogaElezioni: ancora sui 5 Stelle e la cacciaArci Caccia Veneto: cabina di regia? "Bene ma non sufficiente"Fidc Marche al Tg3 “nessun allungamento della stagione di caccia”Lombardia al votoAnlc Toscana a CCT "noi critici sulla legge Obbiettivo dall'inizio"CCT: contraddizioni in Libera Caccia toscanaContenimento cinghiali: cacciatori a tutela del Padule di Fucecchio Anlc Toscana a Remaschi: un disastro la gestione della caccia Fondi antibracconaggio Veneto: istanza al Governo dagli animalisti Contenimento cinghiali: In Umbria proposta filiera carneArct: "Un gesto scellerato da condannare"Emilia Romagna: Lega dice no a modifica confini AtcAlessandria, ungulati: Cia chiede intervento dei cacciatoriPISTOIA. CINGHIALI BLOCCANO TRENOALLA UE CONSULTAZIONE SU SVILUPPO RURALEIL MONDO DELLA CACCIA SCRIVE ALLA RAI

News Caccia

Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018


venerdì 7 luglio 2017
    

Su  proposta  dell'Assessore  all’agricoltura,  caccia  e pesca, Simona Caselli, la Regione Emilia Romagna ha autorizzato, al fine di prevenire i danni alle coltivazioni agricole, i prelievi della specie storno nelle stesse giornate e negli stessi orari previsti per l’esercizio venatorio e secondo periodi, luoghi e modalità specificatamente indicati nell’allegato 1 che costituisce parte integrante e sostanziale della deliberazione. Non è consentito l'uso di richiami vivi o ausili di altra natura.

In merito invece al prelievo in deroga del piccione la Regione ha rinviato ogni disposizione ad un successivo atto per poter approfondire l'istruttoria richiesta dall'ISPRA con nota protocollo PG/2017
/474813 del 27 giugno 2017 ed esprimere il parere motivato.

Consulta in allegato la delibera n° 952 e l'
Allegato 1

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Una chicca? E che chicca!!!!

da marcus 10/07/2017 11.50

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

TREUOR66 CERTO CHE DOVE TI FAI LE CANNE GLI STORNI NON CI VENGONO!ALTRA COSA E' PER I VIGNETI GLI OLIVETI ED I FRUTTETI!

da mariolino umbro 10/07/2017 7.57

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Solite "STRONZATE" di questi ultimi anni; nella provincia di Ferrara e zone limitrofe lo Storno è presente adesso e domina su colture tipo mais o frumento...mai visti "attaccare" Frutteti o zone coltivate a Radicchio o peggio Vigneti. Come vorrei conoscere personalmente gli "Ispettori" del territorio che poi decidono per Caccie in deroga e Rimborso Danni...ridicoli. In Bocca al Lupo per la prossima Stagione a Tutti...e se dovete andare a Storni statevene a casa, siamo già abbastanza ridicoli così come siamo...un Cacciatore con TANTA Passione...

da Treuor66 09/07/2017 17.59

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Da noi in Veneto gli storni sono FORTUNATI finché l'ass Pan e Berlato gestiscono la caccia in quanto ad oggi solo parole sulle deroghe e pochi fatti

da Finchi 08/07/2017 17.25

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

PER RIMETTERE LO STORNO NEL CALENDARIO VENATORIO OCCORRE IL SI UNANIME (nemmeno uno contrario!!!) DI TUTTI E 27 GLI STATI EUROPEI. TUTTO QUESTO PERCHÉ A SUO TEMPO (anni '70) I GOVERNANTI DI ALLORA NON CAPIVANO UNA MAZZA ESATTAMENTE COME QUELLI DI ADESSO. Tutti sempre regolarmente eletti dal popolo italiano.

da CHI È CAUSA DEL SUO MAL.... 08/07/2017 14.19

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

ISPRA FAI SOLAMENTE PIETA'!QUALCHE ANNO FA' CON LO STUDIO DI RAMBOTTI AVEVI DETTO CHE LO STORNO POTEVA ESSERE RIMESSO NEL CALENDARIO VENATORIO ED ORA PER LE DEROGHE METTI PALETTI DI OGNI TIPO!VERGOGNATI COVO DI VERDASTRI ANTICACCIA!

da mariolino umbro 08/07/2017 11.02

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Siete ridicoli caccia

da Stefano 07/07/2017 22.29

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

caro GIOVANNI e solo un businnes ,serve a prendere più soldi a dividere di più i cacciatori tantomai ce ne fosse di bisogno,e'tutta una buffonata in un paese di pagliacci.

da mb 07/07/2017 15.48

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Li dovete inserire nel calendario venatorio. Possibile che ancora non lo capite. Le deroghe non le deve prendere più nessuno.

da Giovanni 07/07/2017 14.32

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Ermes i piccioni ( notoriamente stanziali) si prelevano prevalentemente nelle aie è vicino ad insediamenti rurali.Questo fa si che sia pressoché inutile usare il sistema di deroga alla lettera A durante la stagione venatoria,ma si richieda per la specie Piccione il sistema di controllo di specie invasiva secondo l'art 19 legge 157/92.questo comporta che non possano i ""cacciatori""partecipare alle battute di contenimento cosa che la legge riserva ai proprietari terrieri se muniti di PDA caccia come coadiuvanti delle polizie provinciali,che solo loro possono eseguire gli abbattimenti.ISPRA non c'entra nulla ,ma è la legge che dice tutto ed è normale che dopo anni di difformità,con le recenti sentenze della corte costituzionale,le regioni è normale che si prendano tempo per capire se è dove hanno sbagliato fino ad ora mettendosi con atti legittimi a norma di legge.

da Jure 07/07/2017 13.45

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

siamo governati proprio da incompetenti che vergogna

da lucia 07/07/2017 12.55

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Se l'ispra intervenisse sui calendari di pesca consentirebbe l'uso di canna e filo, ma senza ami e esche.

da Lorenzo 07/07/2017 12.12

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

SENZA NESSUN AUSILIO E' COME ANDARE A FOTTERE SENZA CIUFOLO!

da marietto 07/07/2017 11.56

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

SENZA GIRELLE E STAMPI ANDATECI VOI A TIRARE AGLI STORNI!INCOMPETENTI!BOBA DA PAZZI!

da mariolino umbro 07/07/2017 11.47

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Le deroghe alla lettera A della direttiva sono sempre state concesse tutti gli anni anche al di fuori dell'Emilia Romagna.poi gli atti regionali debbono rispettare certi standard ,altrimenti finisce come in Liguria,dove l'autorizzazione alla deroga,era diventato un pastrocchio fuori regola ed è normale che poi con certi presupposti qualc'uno faccia ricorso al TAR.

da Pastore 07/07/2017 11.24

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

... ecco dimostrata la inutilità e la dannosità di ISPRA: 1) per lo storno quest'anno niente "ausili di alcun tipo"; 2) per il parere sul piccione occorre invece tempo per approfondire l'istruttoria ... no comment ... Saluti

da ERMES74 07/07/2017 11.22

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Spero vivamente per l'Emilia Romagna,che qualche imbecille non si metta ancora di traverso.

da Il Nibbio 07/07/2017 11.18