Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Simone Billi (Lega): "la caccia fa bene all'ambiente"Vignale: "Piemonte Regione no caccia?"CCT: bilancio positivo all'Assemblea GeneraleUmbria: presentata bozza Calendario Venatorio 2018 - 2019Legge caccia Piemonte, diretta dal Consiglio regionalePiemonte, si inizia a parlare di caccia. Fidc mobilita i cacciatoriBerlato: Corte Costituzionale respinge ricorso su vigilanza venatoria Rolfi: “contenimento cinghiale, già al lavoro”Calendario Marche: la caccia al cinghiale parte primaArezzo, protesta sulla mancata vigilanza venatoriaLibera Caccia Toscana: proposte per il calendario venatorioTraguardo Internazionale per il Club del ColombaccioCampania: proposte migliorative sul calendario venatorio 2018 - 2019Sicilia: stanziati duecento mila euro per il coniglio selvaticoEnalcaccia Arezzo: corsi per cacciatori, iscrizioni aperteAlessio Piana tra gli amici di BigHunterTrento: nessuna limitazione per la caccia al cinghialeStefania Craxi: "il cinghiale, la mia passione"Anlc Piemonte: ecco perchè saremo in piazza l'8 giugnoSardegna. Cpa dice no agli AtcAnnotazione tesserino, Marras "la normativa deve essere chiara"Ok al Piano straordinario cinghiali nel Parco dei Gessi BolognesiLe novità sulla caccia in deroga in LombardiaCalendario Venatorio Marche: le proposte di FidcAnuu, la Giornata del Verde Pulito in LombardiaTesserino venatorio: approvata mozione in ToscanaGiulia La Cava, a caccia con i segugi. "Non c'è emozione più forte"Secondo anno per il progetto Lepre in SiciliaReggio Emilia: operativo controllo del cinghialeIn Spagna 100 mila cacciatori in piazza per pretendere rispettoToscana. Danni a scacchiera8 giugno. Manifestazione dei cacciatori a TorinoCambio di statuto per il Sindacato Venatorio ItalianoCaccia in deroga, Lombardia approva richiesta da inviare ad IspraPiemonte, partita caccia di selezione al cinghaleLazio, riunito nuovo Comitato Faunistico VenatorioCampania, ecco la bozza del Calendario Venatorio 2018 - 2019Anlc Umbria, proposte per il calendario venatorio 2018 - 2019Aria Nuova in Ekoclub PistoiaCinghiale: Fidc Umbria ricostituisce settorialeBERGAMO. REVOCATI I DIVIETI PER L’AVIARIABRESCIA. CORSO PER IL TRATTAMENTO CARNI DI SELVAGGINATOSCANA. CCT, REMASCHI E LEGGE OBIETTIVOToscana, ok mozione Pd per braccata nelle aree protetteLegge 157/92: ecco la proposta Caretta per la riforma della caccia CCT, ungulati? Puntare sul controllo come fa AlessandriaDepositata PdL Cirielli per la modifica della 157/92La caccia ai giovani: Yuri D'Onofrio “stiamo uniti”Lombardia, Massardi alla prima seduta annuncia impegno per la cacciaReport gestione ungulati Toscana, Remaschi "la legge funziona"Liguria, M5S chiede divieto per 4 specie cacciabiliAnuu, 60 anni di storia e tradizioniA Bergamo primo concorso sul cinghiale per aspiranti chefCinghiale, Emilia Romagna: ok a calendario venatorio 2018 - 2019 Emilia Romagna. Contrarietà della Lega sul calendario venatorio Piemonte: nuovi criteri per i Comitati di Atc e CaCastellani rieletto alla guida dell'Anuu MigratoristiMolise. Di Pietro "fondi trasferiti agli Atc"In Regione Bruzzone lascia il testimone ad Alessandro PianaDdl caccia Piemonte. Le osservazioni di AnlcFidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenzaOffese contro cacciatori e Remaschi, la condanna della CCTIl Governatore De Luca ad Hunting Show SudCampania. Proposte al Calendario Venatorio 2018-2019 Torbjörn Larsson è il nuovo presidente dell'Alleanza dei cacciatori nordiciStorno. La Corte impallina la Regione MarcheLa Caretta presenta modifiche alla 157Spagna. I cacciatori manifestano per la cacciaDanni fauna selvatica. CCT chiede risposte urgenti a RemaschiCinghiali. Coldiretti Torino chiede azioni rapide I cacciatori francesi rilancianoIniziativa FIdC Bergamo. I ragazzi cuochi del “Galli” alle prese col cinghialePiacenza: successo della cena del pompiere-cacciatoreExpoRiva. Manifesto a sostegno della cacciaPiemonte. Al via caccia di selezione al cinghialeUmbria. Convenzione tra Regione e Carabinieri forestaliLombardia, Fabio Rolfi Assessore alla cacciaPer il Governo legittima proroga Pfv VenetoCapriolo: le proposte della Libera Caccia di PistoiaTar Torino, controllo cinghiali: "metodi ecologici derogabili"Toscana: respinta mozione 5 Stelle per la sospensione della cacciaAnuu Campania, riconfermato Presidente ParvoloCon la sua cucina di caccia, Fabrizia Meroi è Chef donna 2018Lombardia: ecco cosa si aspettano i cacciatori dalla nuova GiuntaCaccia Ungulati. Da Siena le nuove proposte della CCT Basilicata: "Aprire un tavolo per la caccia nei Parchi"Abruzzo, Febbo "cinghiali, confusione in Regione"Caretta "costituito Intergruppo parlamentare per la cultura rurale"Greenpeace, precisazioni su partecipazione a ExpoRivaPuglia, rimandato esame ddl fauna selvatica Caretta "il M5S sulla caccia ha gettato la maschera"Ungulati Toscana, "nel 2017 meno abbattimenti, più incidenti stradali"Fauna in difficoltà. Intervengono i cacciatoriAmiche di BigHunter, Yamila B.: "movimenti anticaccia specchio di una società in crisi"Anuu, agricoltura "un modello da riformare?"Calabria: incontro sulle modifiche alla legge sulla caccia

News Caccia

Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018


venerdì 7 luglio 2017
    

Su  proposta  dell'Assessore  all’agricoltura,  caccia  e pesca, Simona Caselli, la Regione Emilia Romagna ha autorizzato, al fine di prevenire i danni alle coltivazioni agricole, i prelievi della specie storno nelle stesse giornate e negli stessi orari previsti per l’esercizio venatorio e secondo periodi, luoghi e modalità specificatamente indicati nell’allegato 1 che costituisce parte integrante e sostanziale della deliberazione. Non è consentito l'uso di richiami vivi o ausili di altra natura.

In merito invece al prelievo in deroga del piccione la Regione ha rinviato ogni disposizione ad un successivo atto per poter approfondire l'istruttoria richiesta dall'ISPRA con nota protocollo PG/2017
/474813 del 27 giugno 2017 ed esprimere il parere motivato.

Consulta in allegato la delibera n° 952 e l'
Allegato 1

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Una chicca? E che chicca!!!!

da marcus 10/07/2017 11.50

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

TREUOR66 CERTO CHE DOVE TI FAI LE CANNE GLI STORNI NON CI VENGONO!ALTRA COSA E' PER I VIGNETI GLI OLIVETI ED I FRUTTETI!

da mariolino umbro 10/07/2017 7.57

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Solite "STRONZATE" di questi ultimi anni; nella provincia di Ferrara e zone limitrofe lo Storno è presente adesso e domina su colture tipo mais o frumento...mai visti "attaccare" Frutteti o zone coltivate a Radicchio o peggio Vigneti. Come vorrei conoscere personalmente gli "Ispettori" del territorio che poi decidono per Caccie in deroga e Rimborso Danni...ridicoli. In Bocca al Lupo per la prossima Stagione a Tutti...e se dovete andare a Storni statevene a casa, siamo già abbastanza ridicoli così come siamo...un Cacciatore con TANTA Passione...

da Treuor66 09/07/2017 17.59

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Da noi in Veneto gli storni sono FORTUNATI finché l'ass Pan e Berlato gestiscono la caccia in quanto ad oggi solo parole sulle deroghe e pochi fatti

da Finchi 08/07/2017 17.25

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

PER RIMETTERE LO STORNO NEL CALENDARIO VENATORIO OCCORRE IL SI UNANIME (nemmeno uno contrario!!!) DI TUTTI E 27 GLI STATI EUROPEI. TUTTO QUESTO PERCHÉ A SUO TEMPO (anni '70) I GOVERNANTI DI ALLORA NON CAPIVANO UNA MAZZA ESATTAMENTE COME QUELLI DI ADESSO. Tutti sempre regolarmente eletti dal popolo italiano.

da CHI È CAUSA DEL SUO MAL.... 08/07/2017 14.19

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

ISPRA FAI SOLAMENTE PIETA'!QUALCHE ANNO FA' CON LO STUDIO DI RAMBOTTI AVEVI DETTO CHE LO STORNO POTEVA ESSERE RIMESSO NEL CALENDARIO VENATORIO ED ORA PER LE DEROGHE METTI PALETTI DI OGNI TIPO!VERGOGNATI COVO DI VERDASTRI ANTICACCIA!

da mariolino umbro 08/07/2017 11.02

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Siete ridicoli caccia

da Stefano 07/07/2017 22.29

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

caro GIOVANNI e solo un businnes ,serve a prendere più soldi a dividere di più i cacciatori tantomai ce ne fosse di bisogno,e'tutta una buffonata in un paese di pagliacci.

da mb 07/07/2017 15.48

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Li dovete inserire nel calendario venatorio. Possibile che ancora non lo capite. Le deroghe non le deve prendere più nessuno.

da Giovanni 07/07/2017 14.32

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Ermes i piccioni ( notoriamente stanziali) si prelevano prevalentemente nelle aie è vicino ad insediamenti rurali.Questo fa si che sia pressoché inutile usare il sistema di deroga alla lettera A durante la stagione venatoria,ma si richieda per la specie Piccione il sistema di controllo di specie invasiva secondo l'art 19 legge 157/92.questo comporta che non possano i ""cacciatori""partecipare alle battute di contenimento cosa che la legge riserva ai proprietari terrieri se muniti di PDA caccia come coadiuvanti delle polizie provinciali,che solo loro possono eseguire gli abbattimenti.ISPRA non c'entra nulla ,ma è la legge che dice tutto ed è normale che dopo anni di difformità,con le recenti sentenze della corte costituzionale,le regioni è normale che si prendano tempo per capire se è dove hanno sbagliato fino ad ora mettendosi con atti legittimi a norma di legge.

da Jure 07/07/2017 13.45

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

siamo governati proprio da incompetenti che vergogna

da lucia 07/07/2017 12.55

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Se l'ispra intervenisse sui calendari di pesca consentirebbe l'uso di canna e filo, ma senza ami e esche.

da Lorenzo 07/07/2017 12.12

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

SENZA NESSUN AUSILIO E' COME ANDARE A FOTTERE SENZA CIUFOLO!

da marietto 07/07/2017 11.56

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

SENZA GIRELLE E STAMPI ANDATECI VOI A TIRARE AGLI STORNI!INCOMPETENTI!BOBA DA PAZZI!

da mariolino umbro 07/07/2017 11.47

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Le deroghe alla lettera A della direttiva sono sempre state concesse tutti gli anni anche al di fuori dell'Emilia Romagna.poi gli atti regionali debbono rispettare certi standard ,altrimenti finisce come in Liguria,dove l'autorizzazione alla deroga,era diventato un pastrocchio fuori regola ed è normale che poi con certi presupposti qualc'uno faccia ricorso al TAR.

da Pastore 07/07/2017 11.24

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

... ecco dimostrata la inutilità e la dannosità di ISPRA: 1) per lo storno quest'anno niente "ausili di alcun tipo"; 2) per il parere sul piccione occorre invece tempo per approfondire l'istruttoria ... no comment ... Saluti

da ERMES74 07/07/2017 11.22

Re:Emilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018

Spero vivamente per l'Emilia Romagna,che qualche imbecille non si metta ancora di traverso.

da Il Nibbio 07/07/2017 11.18