HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT: Licenziate in commissione le modifiche alla legge regionale sulla cacciaIn Uk le cacciatrici si spogliano per la ricerca sul cancroSpagna, morte cacciatrice: la RFEC denuncia "terrorismo animalista"Caccia occasionale al cinghiale in Campania: richieste linee guidaCinghiale: Tar Abruzzo rigetta ricorso degli Atc teramaniSardegna: approvato il Calendario venatorio 2017 - 2018Muore Mel Capitan, famosa cacciatrice spagnolaCinghiali Veneto, parziale revisione del Piano triennnale Segnatura ad abbattimento accertato anche in Toscana?Eps Campania "cacciatori, la sicurezza non è mai troppa!"Libera Caccia Grosseto: la pazienza dei cacciatori è finitaBerlato risponde sulla mobilità a Fidc VenetoParere Ispra sul calendario venatorio sicilianoLipu, "incendi e siccità posticipare l'apertura della caccia"Atc, Arcicaccia Pistoia torna sulla questioneAnuu Migratoristi: "il non parere di Ispra non copre la Regione"Ok in Commissione a riforma caccia in PugliaToscana: ok a nuova legge su esigenze venatorie del territorioBigHunter Giovani, Mirco Cerretti "caccia è avventura, dedizione e sacrificio"Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre RegioniColdiretti Grosseto: emergenza cinghiali? Cambiare la braccataLa figura del cacciatore vista dai bambini, indagine sociologicaDi Pietro tira dritto su calendario e caccia di selezione: "Pareri non vincolanti"Valle d'Aosta: ok a Calendario venatorio 2017 - 2018Fidc Piemonte scrive ai consiglieri regionaliCaos cinghiali Teramo: Coldiretti ritira 4 rappresentanti negli Atc CCT convoca i cacciatori in assemblea pubblica a GrossetoDi Pietro: a settembre in Molise i corsi per la selezione al cinghialeFidc Brescia: un altro importante progetto di educazione nelle scuoleCalendario Venatorio Lazio: in arrivo aggiustamenti Young Hunters, conferenza a Bruxelles: la FACE punta sui giovaniLa Lombardia autorizza la caccia in deroga allo stornoBerlato: Riformuleremo la mobilità venatoriaFidc Calabria: nessun posticipo della stagione venatoriaFallimento legge Obbiettivo. Da Futurcaccia e CCT nuove proposteFerrero "il calendario venatorio del Piemonte è legittimo"Siccità e incendi: animalisti campani chiedono sospensione della cacciaIncostituzionale la mobilità venatoria del VenetoFidc Brescia, Zone ripopolamento: un errore la petizioneFondazione UNA, cinghiali: Lombardia modello da seguire Brambilla e i 50 progetti di legge riciclatiCinghialai uniti per un gesto solidale: 10 mila euro a Luca, malato di SlaBozza Calendario Venatorio Basilicata: le osservazioni FidcPiemonte: sui divieti imposti deciderà la Corte CostituzionaleSorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamentiOk in Lombardia a legge sulla gestione del cinghialeCacciatori bellunesi sul piede di guerraBruzzone "abbattimento accertato su tesserino, un'altra vittoria ligure"Fidc Pistoia risponde all'Arci Caccia su questione AtcOk in Veneto alla mozione Berlato sulla caccia in derogaArci Caccia: il problema Atc PistoiaVignale: al via discussione proposte di legge sulla cacciaPiemonte: Tar rimanda ancora le decisioni sulla cacciaLombardia, Anuu "sui roccoli la Regione soccombe ad assurdo parere"Anuu: l'insolita primavera, una strana risalita migratoria e il caldo africanoCCT: legge Aree Protette, evitare il peggioRoberto Ditri Gentiluomo cacciatore 2017A Verona assemblea straordinaria della FedercacciaColdiretti Molise "su caccia di selezione occorre solo volontà politica"Udc Sardegna chiede la cancellazione degli ATCMolise, emergenza cinghiali. Riunione in PrefetturaIn Toscana polemiche per una pubblicità anticaccia CCT Grosseto: su Legge obiettivo, aree vocate, Atc buone prospettiveAbruzzo. Lettera aperta di Pepe al mondo venatorioColdiretti Ascoli-Fermo. Troppi danni da cinghiali, bene anticipo apertura cacciaEmilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018Veneto. Aumentato prelievo di cinghiali nel Parco Colli EuganeiFulco Pratesi: “Gli animali hanno un'anima”Marche. Approvato il calendario venatorio 2017/2018FIdC Reggio Calabria. Primo Trofeo Gennaro GiuffréCPA Sardegna. Al via petizione contro ATCA Sigonella, festa della caccia 2017Anuu. Pubblicati i dati monitoraggio avifauna nidificante in Lombardia dal 1992 al 2016Capalbio (GR). L'ex sindaco Franci disapprova la legge ObiettivoA Bruxelles una conferenza sui prelievi illegali di fauna e il ruolo dei cacciatoriLombardia. Regione rettifica i quiz per esami licenza di cacciaTar Abruzzo: sospesa delibera sui cinghialiFIdC Grosseto. Cinghiali: un flopPolemica Toscana. Interviene il CCTFedercaccia Toscana scrive a RossiFriuli Venezia Giulia. Approvato in Consiglio regionale il ddl 220 Svizzera. Dal Cantone dei Grigioni novità per la cacciaLombardia. Cinghiali: pochi giorni all'approvazione della nuova leggeNasce la polizza che tutela i capanniAnimalisti contro caccia a FirenzeC.P.A. Sardegna: incontro per attuare protesta contro RegioneANLC Toscana rispondePer qualche tessera in piùFIdC Friuli Venezia Giulia: al via discussione ddl attività venatoriaVeneto: Presentato progetto di legge per attivare la caccia in derogaLa CCT invita i cacciatori toscani alla mobilitazioneEnpa, Lac, Lav, Lipu e Wwf "no al contenimento affidato ai cacciatori"Amiche di BigHunter, Gianna Deserra: “mia figlia a caccia con me”Sicilia: aperta selezione cacciatori per progetto lepreMolise, voto negativo in Commissione su calendario e selezioneVeneto, Piano faunistico: illustrata proposta di adeguamento leggeBracconaggio? La caccia legale è parte della soluzioneFava: abbattimento cinghiali su tutto il territorio regionaleLa Regione Lazio presenta il Calendario venatorio 2017 - 2018Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono criticheCaccia tordo a fine gennaio. Sorrenti sulla novità sarda (e non solo)Molise, ok da Ispra sui corsi per la caccia di selezioneEsposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”Puglia, approvati altri articoli sulla cacciaMozione Berlato si oppone a no Ispra sulla caccia in derogaAnuu: "Europa chiama Regione, da Brescia un appello alla concretezza"Arcicaccia Veneto: "luci e ombre sul calendario venatorio 2017 - 2018"Sciacallo dorato in Lombardia, la prima prova viene dai cacciatoriPiacenza: scene di isteria per un cinghialeCONTROLLO FAUNISTICO: CONFERENZA REGIONI CHIEDE MODIFICA 157/92Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018Ispra, muflone all'Elba: nessuna alternativa all'abbattimentoCCT: sul fronte cinghiali la protesta continuaRapporto Italiani Coop. La Toscana va matta per la selvaggina Cpa Sardegna chiede modifica del calendario venatorioCct, Romagnoli spiega le ragioni della sospensione di ArcicacciaToscana: "esigenze venatorie, illustrata proposta di legge"CCT: proposta indecente sulla lepre

News Caccia

Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche


mercoledì 28 giugno 2017
    

Sardegna ATC In Sardegna, oltre al calendario venatorio in via d'approvazione, tiene banco anche la questione Atc, che, nonostante la strenua opposizione di larga parte del mondo venatorio, a quanto pare vedranno la luce presto. La legge regionale, dal 1998, in attuazione della 157/92 lo prevede. All'articolo 96 è stato statuito che la Regione avrebbe potuto continuare ad autorizzare la caccia in territorio libero e in zone concesse per l'esercizio della caccia autogestita, “fino all'attivazione degli istituti previsti nel piano regionale faunistico-venatorio e nei termini in esso indicati”.

Ora, dopo 25 anni, con le disposizioni in materia di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) la legge di attuazione sembra pronta per essere approvata ed entrare in vigore. Su posizioni critiche soprattutto il Cpa Sardegna. Ne è un esempio la sentita nota di Efisio Pitzalis, che mette in guardia tutti i cacciatori sardi sulle conseguenze possibili di questo importante cambiamento.
 
A sostegno di questa posizione si portano i risultati positivi dell'autogestione: “la tutela costante del patrimonio faunistico, anche nella forma restrittiva delle sole due giornate settimanali del giovedì e della domenica”, le “pochissime (due lo scorso anno) giornate, divenute poi “mezze”, alla nostra selvaggina Nobile Stanziale, Lepre e Pernice Sarda”, dice il cacciatore di Cpa, e, di contro, evidenzia le criticità legate alla gestione degli Atc nel resto d'Italia, con i suoi “carrozzoni” e le vicende poco edificanti sui comitati di gestione che abbiamo visto anche recentemente.

“Tutti noi Cacciatori della Sardegna e soprattutto quelli che portano un’arma conoscendone il perché, una volta per tutte dovremo prendere coscienza del bene prezioso che abbiamo gestito e che dobbiamo continuare a gestire se non vogliamo che in breve tempo vada distrutto tutto ciò che fino ad oggi abbiamo conservato”, scrive Pitzalis. “Per soddisfare le richieste dei tanti “migranti della caccia” inquineranno la nostra fauna e la nostra terra con l’immissione di specie non più “autoctone” e finiremo, ahimè, anche noi, per andare a caccia di polli che saranno in primis preda dei nostri ausiliari” è una delle preoccupazioni evidenziate dal cacciatore di Cpa.



 
 
 

Leggi tutte le news

82 commenti finora...

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Guarda vivo più in Sardegna che nelle mie Marche ,e se parlo lo faccio con tutta la cognizione di causa del caso.Le abitudini dei locali da nord a sud dell'isola sono tristemente note,con le mattanze incontrollate di tutto ciò che vola o corre all'uso ricorrente è triste per tirare a cinghiali e non solo...Fai il bravino Carlo ,che se si dovesse parlare c'è ne sarebbe tanta di carne anche per i laziali

da Nuraghe 01/07/2017 21.45

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Di pindarico basti tu Nuraghe. Da come parli, ma posso sbagliarmi, ti si può collocare nella fascia alta del nostro paese, geograficamente parlando. Non centri niente con la Sardegna da come ne parli, le tue parole trasudano un ingiustificato livore, quello che poi ti fa offendere, sempre gratuitamente la gente. Potresti tranquillamente dire la tua senza trascendere .Tutto qui

da Carlo rm1 01/07/2017 18.53

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Migratorista mi confonde con qualcun'altro.............dimenticavo Nuraghe ,io sono contro atc nun contro continentali se contingentati nn darebbero problemi........e l'ho sempre ribadito....

da Lisandru 01/07/2017 18.28

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

E tu Carlo che ne sai se io ho a che fare con la terra sarda??anche tu ti lanci in voli pindarici??

da Nuraghe 01/07/2017 17.36

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Non trattate male Lisandru perché se anche sardo, è uno di noi che sta in continente e insieme ad altri continentali ci ha dato una mano per tordi al 31 Gennaio ecc..ecc..

da Migratorista continentale 01/07/2017 16.37

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Calma, non c'è bisogno di scaldarsi.Ognuno la pensa come vuole e sostiene i suoi ragionamenti senza dover ricorrere a insulti o offese sul piano personale. Nuraghe fai un forte respiro e abbassa i toni e poi non mi sembra appropriato il tuo Nike , visto che non c'entri niente con la Sardegna .

da Carlo rm1 01/07/2017 16.34

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Si.....si si ....

da Lisandru 01/07/2017 16.30

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Lisandro se non ci capisci un cazzo giuridicamente son problemi tuoi,ma le riserve comunali di diritto friulane,come i distretti venatori valdostani sono di fatto strutturati come gli atc/ca solo che si chiamano diversamente,mentre le autogestito sono un bel cazzo di niente retaggio locale di una legge abrogata con l'avvento della 157/92. tu andrai pagando nel tuo atc sia per la stanziale che per la migratoria,assieme a tutti gli altri ammessi all'ATC continentali compresi,è il tutto magari solo 2 giorni a settimana.Cio ti fa tirare il culo ,è anche se dopo 25 anni,anche tu pagherai per usufruire di un bene di tutti che si chiama stato.....Il saldo di quanto dovuto fino ad ora con 25 anni di arretrati lo salderai in fegato e bile che ti scoppia.....Adiosu Sardagnolo caro....

da Nuraghe 01/07/2017 15.39

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Nuraghe io non mi esibisco,basti tu come dotto .....hai fatto um Sacco di giri di parole our di non ammettere Che tra V.DA e TTAA c'e un atc in 2 regioni..........e non vi ho Mai sentito fregnare x cio'........zone Ben definite.....le nostre soon astratte!!!!riserve comunali,,,,,,,le autogestite da noi sono cappillari in ogni comune.......le fregnacce le dici tu....Costa gestisci????pollame,conigliame,ungulati x Che l'ambiente gli e favorevole Ora piu Che mai,,,,,,,,an he qui ungulati sono esplosi senza la tua Geeeeeesssttiiiioooneeeeee......ma di Che???????si forse li faranno sti atc,io ,con 26 anni dopo te,andro' nel mio atc,pagando quanto un autogestita oggi.......tra I piu Ricchi di selvatici .....tu continua con la tua gestioooooooneeeeee,,,,,,,,di animal I da cortile........adiosu

da Lisandru 01/07/2017 15.05

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

No Carlo è ben diverso è la legge è questa è uguale per tutti.In un atc si è soci e si compartecipa alla gestione venatoria..Il mio atc mi costa 200 euro e i soci sono chiamati a impegnarsi in ripristini ambientali ,censimenti,e il 70% degli introiti vengono spesi per immettere selvaggina stanziale di buona qualità che io personalmente non caccio perché sono migratorista.La migratoria e selvaggina come la stanziale e la legge non prevede distinzione come non è previsto di poter vagare nel territorio dove non si è iscritti per cacciare la migratoria.Vadosemplicemente a caccia secondo le regole e ne sono soddisfatto ,non mi nascondo dietro 2 giorni fissi a settimana come forma di gestione e poi in quei 2 giorni vado in giro arraffando l'impossibile dove c'è o passa senza il minimo ritegno perché la mentalità e' quella è la si conosce bene.gente che si sente padrona senza pagare nulla né gestirla .Le fregnacce stanno a Zero e ora gli ATC arriveranno anche in Sardegna che la cosa piaccia o meno e con tuttigliannessi e connessi

da Nuraghe 01/07/2017 13.41

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Pepito...a me tira i c....quando tiro fuori i soldi per i miei Atc (110 euro) perché non vedo riscontri sul campo....dove vanno i miei soldi? Che ci fanno? Non è dato sapere e se solo fossero queste le giustificazioni sono più che comprensibili. Vorrei sentire il parere dei cacciatori continentali in merito per vedere quanto sono soddisfatti di cacciare soldi senza vedere niente di costruttivo. È infantile pretendere questo solo perché noi, purtroppo , già lo facciamo...è solo invidia.

da Carlo rm1 01/07/2017 12.52

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Se fossi sardo e protettore del mio patrimonio faunistico avrei fatto le barricate per non far entrare i continentali non le idiozie che hanno accampato fino ad ora per non volere gli atc. IL fatto vero che a questi"signori" gli rode il c.... tirare fuori i soldi per cacciare.

da pepito 01/07/2017 11.45

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

L'ambito della Valle D'Aosta non è un atc ma una zona omogenea di caccia dove al suo interno vi sono zone di caccia definite,esattamente come in Friuli dove si hanno le riserve di diritto comunali( di fatto degli ATC)......Ciò che non si conosce affatto ,sarebbe per te meglio non esibirti in commenti ridicoli.Riguardo agli ATC in Sardegna siete dei fuorilegge,di fatto ambiti gestionali con nomi diversi nelle regioni ha statuto speciale soddisfano i requisiti di legge della 157,unica pecora nera (è proprio il caso di dirli)la Sardegna.

da Nuraghe 01/07/2017 10.30

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Nuraghe leggiti la legge della valle d'aosta unico ambito regionale,giustificandone la temporaneita' al momento Della nascita di tale legge,bypassando l'obbligo di atc sub provincial I imposti Dalla 157........e non venirmi a dire Che e 'una pic cola regione.........x disconso TTAA .....zero atc ....tutto riserve........non fregnate x loro?

da Lisandru 01/07/2017 9.33

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Nuraghe, dimmi un pò ma cosa ne penseresti degli 8 ambiti, tassa fissa d'iscrizione che non varia da un ambito all'altro riportata nel piano faunistico venatorio regionale solo per cacciare la nobile stanziale (lepre e pernice) solo ed esclusivamente nell'ambito di residenza, e migratoria libera in tutta la Regione?? E che differenza c'è tra questo tipo di caccia e/o l'obbligo di cacciare la nobile stanziale all'interno delle autogestite (che ha ad oggi un costo simile ad un ambito sui 100 eruo) e migratoria libera in tutta la Regione?? Oggi da noi, come sai, si caccia così e non ci trovo molta differenza. Dimenticavo in ogni caso la caccia solo per i sardi.

da sardus 01/07/2017 8.48

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Lisandro comtinui a sparare idiozie ..in valle d'aosta non è stato bai passato proprio nulla,e continuate con l'arrampicata sui vetri del mero sentito dire.la 157 e' legge quadro e recita limpidamente che ad essa sono assoggettate TUTTE le regioni e così le province autonome di trento e Bolzano.le autonomie regionali riguardano altre materie,ma non la caccia.Le regioni hanno facoltà di essere unicamente più restrittive rispetto alla 157,unicamente per le finalità di quest'ultima non per fantasiose ed immaginarie tradizioni o identità culturali che la legge non contempla affatto..Fino ad ora avete fatto i fuorilegge ed a breve non lo sarete più almeno per ciò che riguarda gli atc..

da Nuraghe 01/07/2017 8.00

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Sandro se eccezione va bene x Valle d'Aosta e T.AA.,dove la 157/92 è stata bypassata con cavilli " temporanei", non vedo x che x noi soli vedete la non applicazione della 157......non ti ho mai sentito lagnarti del perché la valle d'Aosta ha 1solo atc,motivandola come scelta temporanea della regione all'epoca .....o in TTAA ,dove non esistono atc.....o no? O mi ho perso le tue grida alla legalità x quelle regioni???

da Lisandru 01/07/2017 0.07

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Riguardo all'estero....intendo all'estero e la Sardegna potrebbe diventare quell'estero o meglio, in molti potrebbe far scattare quella stessa molla che li porta fuori dei confini nazionali e questo non va bene .Questo è il timore dei sardi che io condivido.

da Carlo rm1 30/06/2017 20.23

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

La legalità....una parolona specie se la si associa all'unità nazionale che in questo caso proprio non ce la vedo. Allora perché esistono 5 regioni a statuto speciale....perché questo distinguo. Evidentemente il legislatore ha riconosciuto a queste regioni delle particolarità. In questo quadro per me va inquadrata la caccia, un distinguo che tiene conto degli usi,tradizioni di quella regione. Cosi per me dovrebbe essere dappertutto perché la caccia fa parte integrante degli usi e costumi di una società. Ci possono essere delle diversità,ci sono nel mondo diversità sotto un unica bandiera ....noi no.

da Carlo rm1 30/06/2017 20.11

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Sig. Carlo personalmente andare in Sardegna per cacciare non ci penso minimamente ma essendo un sostenitore della legalità e essendo anche sostenitore di un'Italia unica e indivisibile sono favorevole agli ATC anche in Sardegna. Stai a tordi, parte la pernice, la lepre...amen Questa da parte sua indica già la convinzione che la Sardegna dia concessioni di caccia ai continentali e se stai a tordi, parte la pernice, lepre...amen non fai alcuna infrazione in quanto la 157 lo consente. La caccia all'estero e tutta un'altra storia a meno che lei non intenda la Sardegna come "Estero"

da Sandro 30/06/2017 19.13

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Sicuro oggi i controlli sono più stretti di una volta, adesso non so i capi giornalieri per esempio di tordi che si possono abbattere, ma allora non capisco tutta questa voglia di andare in Sardegna per prendere, dico una cifra, 20 tordi pro capite,se fosse così non sarebbero molti i cacciatori disposti ad affrontare i costi di u viaggio aereo/navale , pernottamento ecc.. , che cosa spinge i cacciatori ad andare all'estero se il motivo non fosse per una "scartucciata"? Stiamo sempre li...stai a tordi, parte la pernice, la lepre...amen

da Carlo rm1 30/06/2017 18.49

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Sig. Carlo non so se si riferisce al mio post ma nel caso lo fosse le faccio presente che oggi 2017 esistono due leggi che gestiscono la caccia italiana e sono la legge 157 e quella della Regione Sardegna che non permettono più mattanze. Inoltre per rientrare nel continente se in aereo bastano due Carabinieri/Forestali e per i traghetti vale la stessa forza dell'ordine per mettere gli eventuali bracconieri in "linea". Riguardo agli ATC mi sembra di aver capito che a gestirli sono prevalentemente i cacciatori, i rappresentanti della politica è una minoranza come quella ambientalista per cui essendo i cacciatori sardi e loro dirigenti conservatori per natura non vedo nessuna ingerenza della politica a immettere in territorio sardo animali da allevamento inquinando le specie e autorizzate mattanze fermo restando che la politica sarda può sempre vietare l'ingresso ai continentali. Saluti

da Sandro 30/06/2017 18.08

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

È vero, non c'era la 157 ma rimane sempre il fatto dell'istinto predatorio che caratterizza gran parte dei cacciatori . A me piace dire le cose reali anche a costo di parlarmi contro e la realtà è che tra di noi il senso della misura, indipendentemente dai regolamenti, non esiste....si spara fino all'ultima cartuccia. In terra di Sardegna col fatto dei due giorni storto o morto sono due giorni e tanti danni non li puoi fare e questa è una cosa. L'altra quella degli atc , vorrei sapere cosa di positivo hanno portato a noi in questi 25anni ...io ho visto e sto vedendo sempre un declino e allora perché devono subire la stessa sorte anche loro? È da ignoranti e da infantili pretendere che un modello così virtuoso debba essere rovinato.

da Carlo rm1 30/06/2017 16.56

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Negli anni 80 non esisteva la 157 per cui le cofanate di cellettame ,non era eticamente corretto, ma nemmeno fuorilegge. Giustificare la non accettabilità degli ATC cavalcando queste giustificazioni non solo da ignoranti ma anche infantili.

da Sandro 30/06/2017 16.16

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Chiedo scusa ho il pc che scrive come gli pare mi riporta delle parole non mie...e io non rileggo.

da Carlo rm1 30/06/2017 11.17

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Fagiano colorato...mi fa piacere sentirti dire certe cose, magari fosse anche così di qua dal mare. La ne cultura rurale è quasi svanita ormai entro voi,anche grazie al fatto di essere un isola, vi ha aiutato a mantenere quei costumi che ben conosco specie in quella che io chiamo l 'isola nell'isola.....la Barbagia . Riguardo i politici, personalmente, riaprirei i forni.Saluti

da Carlo rm1 30/06/2017 11.11

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Caro Carlo rm1, essendo la caccia figlia di una tradizione e cultura agro-pastorale, l'uccidere un animale al fine della nutrizione (così come accade anche per la caccia) non suscita sdegno nella società. La cultura rurale è ben più forte e radicata nella società rispetto al resto d'Italia. Nessuno si mette a piangere per un "porceddu" allo spiedo e in pochi protestano per l'uccisione dei cinghiali. Movimenti animalisti cozzerebbero con la cultura sarda, dove non troverebbero terreno fertile per sopravvivere. Alla fiera della caccia di Macomer non c'erano queste persone. Se esistono, si nascondono perchè come ho detto, in una terra dove ha creato la sua cultura sul rapporto uomo-animale sarebbero tanto fuori luogo, quanto un preservativo sul membro di un cardinale. Il problema sono i politici, che non accettano come noi viviamo la caccia, ossia con lo spirito culturale e tradizionale, ma vedono una potenziale fonte di business. Ma noi non molleremo. Saluti.

da Fagiano colorato 30/06/2017 10.01

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Un ultima considerazione sull'argomento la voglio fare. Auguro agli amici sardi di continuare così però non so in Sardegna quanta voce in capitolo hanno i cacciatori rispetto agli ambientalisti e di chi preme per gli Atc . Se ne hanno quanto qui in continente allora, mi dispiace, ma non c'è scampo. Fatevi valere. ..un saluto a tutti

da Carlo rm1 30/06/2017 8.02

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Giorgio basti tu intelligente ........come vuoi che risponda a chi ogni volta attacca con invidia ,senza analizzare obbiettivamente le cose????dormiro comunque stanotte.......adiosu

da Lisandru 29/06/2017 21.44

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

6 commenti fa avevo esortato a non far degenerare questi commenti....ci vogliamo provare ?

da Carlo rm1 29/06/2017 21.44

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Sig. "vergogna", noi non insultiamo nessuno. Noi stiamo cercando di proteggere la nostra terra. Noi non parliamo mai delle vostre Regioni ma guarda caso, quando vedete Sardegna ti si attiva la tastiera...

da Pietro Pirredda - Arzachena (SS) 29/06/2017 21.38

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

E voi non insultate noi ? al peggio non vi è mai fine ...

da Vergogna 29/06/2017 21.33

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Per gatti di piombo, il tuo atteggiamento verso noi sardi é alquanto scorretto. Non avendo altri appigli inizi ad insultare perché sai che sardignolo é per noi un grave insulto. Intanto io scrivo col mio nome e cognome, tu non hai il coraggio nemmeno di firmarti. Complimenti, si vede proprio che a gente come te, gli ATC in Sardegna ti offrirebbero altri spazi dove schiacciare il grilletto....tutto per l'unico fine di rispettare le leggi chiaramente! Scusa ma hai toppato!

da Pietro Pirredda - Arzachena (SS) 29/06/2017 20.55

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

capisco che sia frustrante cacciare nei piccoli fazzoletti di terra, situati tra la campagna antropizzata e la rete stradale e per di più selvaggina che ha il manto selvatico ma l'indole domestica, ma non pensare che sia tutta questa roba cacciare in Sardegna paragonato ai vostri calendari. La nobile stanziale si caccia due mezze giornate a stagione essendo protetta dalla convenzione di Berna, mentre la migratoria c'è in maniera localizzata nel centro e Nord dell'Isola. Per il resto caccia tradizionale in Sardegna, vuol dire cinghiale. Ma dubito che in tanti si faranno il biglietto della nave e pernottamento per sparare un cinghiale. In altre regioni d'Italia ce ne seno di più, tant'è che vengono ammazzati tutto l'anno tra attività venatoria e selezione. Ah dimenticavo, in Sardegna in pochi si divertono a tirare ad uccelli più piccoli del tordo.

da Fagiano colorato 29/06/2017 19.18

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

4 beceri fuorilegge sardagnoli,che vengono ad arrampicarsi sui vetri parlandi di gestione,che non hanno mai attuato.Colombacci cacciati come se non ci fosse un domani,fuori da ogni controllo e così per il resto.Che credete,che non si sappia cosa succede nel cagliaritano o nel Medio Campidano??Per voi l'unica cosa giusta alla spocchia e all'arroganza che vi attestate,sarà la rigida applicazione della legge.........tranquilli andrete i vostri 2 giorni a settimana nel vostro bel Atc,il tutto in compagnia dei forestieri ammessi...

da Gatti di piombo 29/06/2017 18.41

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Giorgio il mio pensiero l'ho espresso e non ci ritorno, piuttosto poiché si sta dibattendo un argomento che ha suscitato tanto interesse lo si può fare senza usare termini inappropriati e offensivi perché poi una parola tira l'altra e si degenera. Questo vale per tutti, non lasciamoci trascinare da un campanilismo terra terr, esasperato i termini, possiamo esporre le ns convinzioni, idee ,tranquillamente tanto non cambia niente.

da Carlo rm1 29/06/2017 18.03

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Giorgio, i sardi non se ne sono fregati hanno continuato ad andare a caccia. Sono i politici che hanno avuto paura di stravolgere la caccia in Sardegna, sapendo che è figlia di una cultura e di una tradizione agro-pastorale. Se la caccia in Sardegna un domani diventasse come la caccia nel continente, per me non sarebbe più caccia, ma una macelleria eco-sostenibile.

da fagiano colorato 29/06/2017 17.34

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Lisandru Mi sarei aspettato risposte più intelligenti e motivate, invece continuo a costatare la tua proverbiale arroganza e mala fede. Fagiano colorato chi ti dice che non ci sia stato un nutrito gruppo di cacciatori continentali che hanno manifestato contro l’avvento degli Atc? Quello che ricordo invece e la vigliaccheria sarda che non è venuta al nostro fianco a combattere, anzi presumo che la stragrande maggioranza di voi è ancora iscritta con coloro che hanno voluto gli atc con la premessa che a voi non vi avrebbero colpito e vi siete venduti fregandovene dei vostri colleghi cacciatori. Pirredda – a me di Karim Aga Khan arim non me ne frega una s@@@ perché nulla centra la bellezza dell’isola con la caccia o ancor meglio con il rispetto della legge italiana. Cocco Fossi in te starei MOLTO ma MOLTO attento prima di accusare i cacciatori continentali di aver devastato nei fiumi, laghi e territori di caccia di tutta Europa. Carlo C'è chi nasconde i fatti perché è nato servo e, come diceva Victor Hugo, "c'è gente che pagherebbe per vendersi".

da Giorgio 29/06/2017 16.02

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

segue parte 2 di 2 //...inserito nell’ecosistema…poi arrivarono gli imprenditori/costruttori Italiani e via agli ecomostri ed alla speculazione edilizia (certamente in accordo con alcuni locali). La 157 nacque per il volere di certi politici e di associazioni venatorie che inventarono questa legge per speculare sui cacciatori. Ci sono riusciti dato che da 2 milioni siamo circa 700 mila. Ora non è che se vi siete mangiati tutto a casa vostra, con l’urlo della legalità volete venire a gestire o usare la nostra terra. Noi lotteremo fino alla fine contro gli ATC, per il bene della Sardegna e del suo ambiente che prescinde dalla caccia ( che per altro in Sardegna, per i sardi è una cosa seria e che ci lega al nostro territorio)! Per il Sig, Efisio Pitzalis, vedo che hai studiato la materia ATC ed in perché non si devono fare in Sardegna; d’altro canto ti è stato facile con tutto il materiale che ti ha mandato Andrea F. (in seguito a tua richiesta perché prima non sapevi minimamente cosa fossero) con il quale collaboro da sempre e con il quale abbiamo per primi nel 2011, presentato il problema e girato la Sardegna in lungo e in largo, e divulgato il documento “No agli ATC”. Non è giusto che ti spari la posa come colui che per primo segnala la cosa. Certo non sei il primo che studia la materia per acquisire sostenitori e/o nuovi tesserati….ma ti mancano ancora molte basi. Saluti

da Pietro Pirredda - Arzachena (SS) 29/06/2017 15.51

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Io vi avrei ripagato con egual moneta quando veniste con due pecore nelle nostre terre toscane. A calci in culo e in mare come Salvini si auspica per i profughi odierni.

da Toscano 29/06/2017 14.50

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

In Sardegna si può cacciare da sempre solo due giorni a settimana, tutto è rimasto così grazie a noi e così deve rimanere, chi vuol comandare sulla Sardegna e detta leggi di m...a tipo (ATC) che fino ad oggi hanno dimostrato totale fallimento e speculazione in tutto il Continente, quindi la rovina della caccia,lo fa solo per i proppri interessi come fece nel 1992 la FIDC quando ci appioppò questo schifo di legge. Aveva, la FIDC, però fatto male i conti, fregandosene dei sardi, e delle nostre tradizioni. Statevene a casa vostra cari (TOSCANI-ROMANI) che ne abbiamo le p...e piene del vostro comportamento, dove passate voi non nasce più nemmeno l'erba, noi quì non vi ci vogliamo come non vi vogliono i cacciatori e pescatori di tutto il resto del Continente. Imparate l'educazione e prima di chiamarci bracconieri pensatte a cosa avete fatto voi nei fiumi, laghi e territori di caccia di tutta Europa, siete e rimarrete sempre (TUTTO VOI)NON VI VOGLIAMO IN SARDEGNA.

da francesco Cocco 29/06/2017 14.44

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Per sgombrare il campo da idee sbagliate. Non sono sardo, non ho parenti in Sardegna ma tanti cari amici che mi hanno fatto apprezzare e amare quella terra dove mi sono recato tante volte...da turista e da ospite. Non starò qui a celebrare le sue bellezze chi c'è andato ha potuto constatare. Il mondo venatorio si interseca in quella bellezza, ne fa parte integrante e, secondo me, va preservato così com'è sic et sempliciter .

da Carlo rm1 29/06/2017 14.04

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Egregi cacciatori continentali, si nota sempre più che ogni articolo pubblicato su questo sito, riguardante la Sardegna fa levare gli scudi a tutti Voi, come se foste in diritto di puntare il dito su qualcosa di vostro. Ebbene, sappiate che seppur la Sardegna ha i suoi problemi, quindi è vero che c’è bracconaggio, com’è vero che c’è delinquenza e molti non pagano le tasse. …. Tanto tempo fa qualcuno disse :” chi è senza peccato scagli la prima pietra”. Il vostro discorso però, fatta eccezione per qualcuno che sa di cosa stiamo parlando (Carlo rm1 – Banana Republic) è segno di invidia. Qui non vogliamo che accada ciò che accadde in tutta Itlaia e poi in Albania dove si permise agli Italiani di cacciare tutto ciò che c’era di buono per pochi spicci e poi, sempre per colpa di certi Italiani hanno chiuso le saracinesche. Qui si parla di Sardegna che (con la Corsica) seppur Italia (dalla quale, geograficamente è staccata per fortuna), ha un suo ecosistema, le sue tradizioni ed i suoi abitanti che da sempre hanno voluto preservare questa terra. Noi cacciatori SARDI siamo 45000, forse anche troppi visto che, come sembra molti non dovrebbero avere la licenza in quanto ne abusano ma, bastiamo Noi. Gli altri sono sempre i ben venuti con macchina fotografica videocamera e binocolo. Non vogliamo che certi inventori dello “zucchero a quadretti”, per richiamare un concetto di un mio amico, come è successo per la speculazione edilizia e delle bellezze e risorse sarde, vengano qui ad arraffare pagando pochi spicci. Sono nato qui, sono smeraldino, da sempre e vivo in Costa Smeralda e se la Costa Smeralda è così non lo si deve agli Italiani ma a Sua Eccellenza il Principe Karim Aga Khan che guarda caso, ha visto una terra fantastica e con i sardi ha costruito qualcosa di meraviglioso, inserito nell’ecosistema. - fine parte 1 di 2 - segue

da Pietro Pirredda - Arzachena (SS) 29/06/2017 13.09

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Caro Giorgio , io la penso esattamente come loro e vorrei, desidererei che noi facessimo come loro . Questo ho detto e dico. Il modello Sardegna funziona, con tutte le imperfezioni, per carità nessuno è perfetto, ma funziona...possiamo dire altrettanto noi? In quanto a comportamenti corretti in casa di altri, ho visto pure troppo, quando si andava a predare in Sardegna .A febbraio la Tirrenia si può dire che faceva corse solo a base di cacciatori. Ma tu che ne sai diqueste cose,basta che apri la bocca e gli dai fiato.

da Carlo rm1 29/06/2017 13.01

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Giorgio continua sborsare soldi per andare a sparare polli pronta caccia, da subito mi sarei rifiutato di fare il pollo da spennare dai dirigenti degli ATC. Preferirei fare la fine del presidente di quella nota Associazione Venatoria che gli ha appoggiati alla nascita, per poi appendere il fucile al chiodo e fare il cinofilo.

da Fagiano colorato 29/06/2017 12.30

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

La ns 32/78 era molto più moderna della 157/92 ,ecco perché non la vogliamo qui.......watu ma non dire ca@@ate .....fuorilegge??? Siamo nelle more della 157......che hai fretta???? Calma....... Vedremo........nel 2018/19 forse......nel frattempo tu e Giorgio continuate col pollame che produce il miglior atc in Italia..........

da Lisandru 29/06/2017 11.56

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Ma chi credete di prendere per il c@@@ sardi di miei …... E’ ora di finirla con le vostre becere scappatoie che non hanno ne capo ne coda. Ma lo sapete o no che la sardegna può impedire comunque l’ingresso ai continentali secondo voi e certi personaggi continentali da circo equestre che vi danno ragione? Non lo sapete? All’ora fatevelo spiegare dal mep che dovrebbe sapere come funziona in continente e da quell’altra ciurma di aaw che operano in italia come si fa a non accettare i fuori regione. Il fatto è che non volete tirare fuori la “grana” e vi rode il c@@@ non poter più andare a spasso per la sardegna come e quando c@@@ vi pare. Il patrimonio se impedite l’ingresso dei continentali (anche se la stragrande maggioranza sono più cacciatori e corretti di voi) ve la potete mantenere come ve la siete mantenuta sino ad oggi. Perciò tirate fiori la grana e non rompete più i c… con il no agli atc. Mi auguro solo che la sardegna vi faccia pagare almeno 150 € a ambito almeno capite quanto costa ai continentali RISPETTOSI DELLA LEGGE andare a caccia.

da Giorgio 29/06/2017 11.30

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

No ATC, provocano la morte di un patrimonio faunistico mantenuto integro grazie alla tradizione e cultura venatoria isolana. isolana.Noicontinentali a

da SARDEGNA INSEGNA 29/06/2017 10.38

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Qui si tratta di capire una cosa, secondo me, non sono loro a dover imparare da noi ma noi da loro, questo forse a più di qualcuno sfugge solo perché non può godere alla stessa maniera alla maniera che loro hanno deciso di fare me dove i risultati danno ragione . Mica è detto che gli atc sono cosa buona e giusta..c'è lo hanno imposto mica li abbiamo scelti noi . Gli atc sono solo mangia soldi . stop....a che servono, che migliorie mi hanno portato? Niente, solo svuotato il portafoglio.

da Carlo rm1 29/06/2017 10.23

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

WATU HA PIENAMENTE RAGIONE.

da ITALIANO 29/06/2017 9.38

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Aspetta Watu...aspetta, in quanto a fuorilegge ogni mondo è paese e noi continentali, in proposito non possiamo dare lezioni a nessuno....questo per amore della verità e dell'onestà. Non la mettiamo su questi binari perché se no deragliamo subito.

da Carlo rm1 29/06/2017 9.29

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Pisanu ,prima arrivano gli atc ,e prima la finite di fare i fuorilegge,perché questo siete fuorilegge da 25 anni e senza attenuanti.non venire a tentare di fare lezioni di moralità ,che avete tra i più alti indici di bracconaggio in Italia ,se za conservazione alcuna e di nulla.Fidati che vi si conosce bene...troppo comodo che quando c'è da prendere siete italiani ,ma quando c'è da dare siete sardi.....la legge è uguale per tutti

da Watu 29/06/2017 8.24

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

La Sardegna è un'isola che ha mantenuto nei secoli inalterati valori tradizioni e specialità . Chi vuole creare recinti come questi ATC non ha capito nulla !! Vogliono rovina ciò che di buono per natura e carattere abbiamo preservato nel tempo. NO ATC NO ai recinti a casa Nostra !!

da Andrea Pisanu 29/06/2017 08:04 29/06/2017 8.05

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Ecco, quello che rovina l'essere umano...una delle tante cose,....l'invidia. Questa diversità rispetto al territorio continentale io non la vedo come un male. Loro hanno un terreno particolare hanno delle specificità che vanno protette e mantenute....loro lo fanno, lo hanno fatto, noi ci siamo persi e complicati la vita. Senza atc e senza ingerenze "straniere", là funziona, perché non facciamo altrettanto noi? Sono per il cacciatore ancorato al proprio territorio (Regione)che ha tutto l'interesse a mantenerselo ..chi è più virtuoso avrà più soddisfazioni. Invece così spendiamo solo soldi senza concludere una mazza. E adesso crocefiggetemi pure ma così la penso.

da Carlo rm1 28/06/2017 19.13

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Ma perché alcune Regioni sono a Statuto Speciale e altre de lo devono prendere in saccoccia da 25 anni? Se gli ATC non vanno bene in Sardegna perché io da 25 anni li devo subire? Cosa ha un cittadino sardo più di un cittadino del Lazio delle Marche P della Liguria? LEGGE UGUALE X TUTTO

da Franco 28/06/2017 18.55

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Per Carlo rm 1. Gli ATC sono solo un mangiasoldi e una privazione della liberta' di movimento del cacciatore nel proprio territorio regionale.

da Costantino Madau 28/06/2017 18.49

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Caro Costantino ,tra il primo e secondo atc pago 110 euro...è tutta qui la verita e il problema, solo a questo servono.

da Carlo rm1 28/06/2017 18.26

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Per Carlo rm 1. Sei l'unico continentale che ci capisci. Hai ragione gli ATC non sono la soluzione del problema caccia sia in Sardegna che da voi in continente. Vanno aboliti tutti e si ritorni a cacciare la migratoria in tutto il territorio libero di ogni regione come si fa qui in Sardegna.

da Costantino Madau 28/06/2017 17.29

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

So di dire cose che i più non condividono ma sono stato testimone delle prestazioni che noi continentali facevamo nei primi anni 70. Navi cariche di cacciatori partivano da qui alla volta di Olbia,Golfo Aranci, per sciamare in quel retroterra.Una coppia di amici ,senza essere chissachi, in una sola domenica riportarono 182 tordi, visti con i miei occhi. Ecco ,se dopo,sono arrivate le restrizioni, ribadisco , HANNO FATTO BENE.

da Carlo rm1 28/06/2017 17.23

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

A me questa storia non mi convince e sono perplesso sin da subito. Da continentale dovrei essere contento e invece io tifo per lasciare le cose così come stanno in Sardegna e quindi concordo con le considerazioni di Pitzalis. Gli ATC NON sono la soluzione del problema ne in Sardegna ne qui da noi. Se ci hanno messo al bando in Sardegna hanno fatto bene...qui da noi ci siamo mangiati tutto. Loro si mantengono un patrimonio e fanno bene... ma credo anche che non succederebbe niente se invece di due giorni la settimana fossero di più.

da Carlo rm1 28/06/2017 16.43

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Faremo il possibile che ciò non accada, continueremo ad opporci alla loro istituzione sino all'ultimo nella speranza che accolgano le nostre richieste, presentate dalle Associazioni Venatorie Sarde ed in particolar modo una di queste la CPA con il suo Presidente Marco Efisio Pisanu che stanno facendo di tutto (in modo legale) per contrastarne la loro nascita e nel contempo aprire gli occhi alle altre regioni italiane le quali hanno perso una notevole quantità di cacciatori da quando gli ATC si sono radicati sui propri territori.

da Flavio 28/06/2017 15.19

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Forse qualcuno non ricorda cosa accadde ai primi del 900 sino agli anni ottanta quandi si cacciava tutti i giorni ed il territorio era libero per tutti. Stragi di animali trasportati poi per essere venduti da continentali mai sazi di caccia e soldi aad un punto tale che si è dovuto limitare l'accesso e ridurre il calendario venatorio come lo è attualmente. Personalmente non gradisco la presenza di persone se non invitate e soltanto per alcuni tipi di caccia. Ambito unico sul territorio sardo ed abolizione di aree autogestite i flussi dei cacciatori gestiti da cacciatori stessi per invito e senza far pagare un po come si fa adesso

da Rusticolo 28/06/2017 14.32

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Forse qualcuno non ricorda cosa accadde ai primi del 900 sino agli anni ottanta quandi si cacciava tutti i giorni ed il territorio era libero per tutti. Stragi di animali trasportati poi per essere venduti da continentali mai sazi di caccia e soldi aad un punto tale che si è dovuto limitare l'accesso e ridurre il calendario venatorio come lo è attualmente. Personalmente non gradisco la presenza di persone se non invitate e soltanto per alcuni tipi di caccia. Ambito unico sul territorio sardo ed abolizione di aree autogestite i flussi dei cacciatori gestiti da cacciatori stessi per invito e senza far pagare un po come si fa adesso

da Rusticolo 28/06/2017 14.32

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Han sempre fatto sfoggio di presunta vanità e furbizia arrogandosi il diritto (mai fu un diritto sbattere la porta in faccia a chi salatamente elargisce soldi per la vostra isola)di non VOLERE gli "stranieri"..che poi sono italiani come voi che pagano le tasse,forse,anche per voi.Finalmente adesso starete muti ed allineati come tutte le altre regioni d'Italia. STOP

da Orgoglio italiano 28/06/2017 14.09

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Niente abbiamo in più degli altri......ma come x il parco del gennargentu ,non ci piacciono le cose decise x noi da estranei,sopratutto se chi non è stato in grado di mantenersi quello che aveva di prezioso,vorrebbe insegnare metodi agli altri......

da Lisandru 28/06/2017 13.40

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Efisio..che avete di più della Sicilia?Che da EGOISTI non volete altra gente nei piedi!!! C'è poco da discutere!!Tenetevi stretti i bracconieri del sulcis, perchè i "continentali" fanno stragi!!!! http://www.ansa.it/sardegna/ notizie/2017/03/21/bracconaggio-12-indagati- nel-sulcis_51fa8e41-2d15-4864-b680-d801766bda1a.html

da isolano 28/06/2017 12.45

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

a MI FACCIA IL PIACERE, te lo dico perche' sono gia' stati distribuiti i tesserini venatori e la vedo difficile richiederli indietro per annotarci i vari atc di residenza o i secondi atc, quindi per quest'anno tu e i tuoi compari ve ne state ancora a casetta vostra e per il 2018 vedremo....buona caccia a te e a chi ti sostiene ahahahah

da Berchidda 28/06/2017 12.38

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Vorrei fare i miei complimenti a tutti quei personaggi che si reputano anche cacciatori e che portano un'arma senza conoscerne neppure il perchè! Da qui si evince in tutta la sua forma quanto siamo uniti a livello nazionale, o dovrei dire...continentale? Conoscete la peculiarità della nostra terra? In caso contrario, prima di esprimervi dovreste prendere residenza e venirci a vivere. In seguito , potremo anche discuterne.

da Efisio Pitzalis 28/06/2017 12.34

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

I furbetti del quartiere,ai giorni d'oggi,non sono + ammessi. Fatevene una ragione e state sereni.

da continentale 3 28/06/2017 12.19

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Tenete dure non li fate nascere gli ATC sono la rovina della caccia.

da Giovanni 28/06/2017 12.06

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

È chi lo dice che questo anno non ci saranno gli atc,tu berchidda??

da Ma mi faccia il piacere..... 28/06/2017 11.41

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

La 23/98 prevede caccia alla migratoria su tutto territorio regionale .......quindi dopo le 2 mezze gg(!!!) non cambia nulla ..........ma dal 2018 questo ......forse.......vediamo ste "more"quanto durano.......

da Lisandru 28/06/2017 11.18

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

intanto ancora quest'anno non ci saranno e il tempo porta consiglio, poi vedremo come finira'....una cosa e' certa io dove non mi vogliono, mai andrei, poi ognuno la ragioni come crede, ma chi verra' dovra' anche fare i conti con contadini e agricoltori che mal sopportano due giorni di caccia dei locali figuriamoci 5 giorni di gente che non ha rispetto di nulla e butta giu' muretti a secco, lascia cancelli aperti e parcheggia la macchina dove gli pare e piace....a qualcuno questa situazione portera' soldi a molti altri solo disturbo...chi vivra', vedra'....

da Berchidda 28/06/2017 10.58

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Le provincie sarde dovrebbero essere 4 quindi visto che per legge gli ATC devono avere carattere sub provinciale ,ovvero almeno 2 per provincia ,ecco bello che fatto che gli ATC siano 8.Nulla toglie che se ne vogliono fare di più come quelli risultanti dalla prima stesura li potrebbero fare tranquillamente visto,il basso numero di cacciatori rispetto alla superficie venabile.Ora Si ricomincia a ragionare,a termine di legge,e anche i più protezionisti dell'orticello di casa,con le gelosie tipiche dei bottegai furbacchioni ,se ne faranno una ragione.

da Nuraghe 28/06/2017 10.57

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

https://iocaccio.it/atc-sardegna-pro-nessuno-parere-un-cacciatore-sardo-sullargomento/ Qui se ne contano sedici perciò cari fuorbacchioni state sereni se ve ne fanno solo otto come da figura sopra esposta.

da Giostizia è quasi fatta 28/06/2017 10.43

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

La mafia venatoria gioisce, si vede nel resto d'italia come funzionano bene gli ATC, poveri amici sardi

da Banana Republic 28/06/2017 10.42

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Hanno finito di fare i cacchi loro tutti i sardi....nella loro oasi felice dove potevano andare a destra e a manca per tre soldi!!!Esistono in tutte le regioni italiane vorrei capire i 25 anni di ritardi!!!Mi fa ridere "i migranti della caccia".....già....con il bracconaggio che avete 365 giorni su 365....

da isolano 28/06/2017 10.15

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Mah,ho delle perplessità sul fatto che sia giusto o meno. Da un lato si uniformerebbero a livello nazionale, dall'altro,per me, o per scelta o per costrizione mi sembrano già abbastanza penalizzati con i due giorni !a settimana ...io non potrei sopportarlo . La tutela del!a selvaggina mi sembra già abbastanza tutelata così per cui che servono gli ATC ...solo a introdurre nuove tasse.Questo è il mio pensiero

da Carlo rm1 28/06/2017 9.51

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Italia Nazione Sovrana La legge è uguale per tutti

da Ugo 28/06/2017 9.49

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Sarebbe l occasione ex novo di valutarli seriamente come laboratorio per il rilancio di tutti gli Atc Italiani........chiedo troppo........commandanti del carrozzone???

da Annibale 28/06/2017 9.35

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Finalmente la legalità sta per tornare in terra sarda e i fenomeni da baraccone locali se ne dovranno fare una ragione.

da Adiosu 28/06/2017 9.30

Re:Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche

Tanto tuonò che piovve !! Finalmente ! A qualche furbacchione gli si preannunciavano tempo addietro . Avanti gestione avanti ATC in Sardegna

da CONTINENTALE 28/06/2017 8.52