Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
LOMBARDIA. A RISCHIO LE CATTURE PER USO RICHIAMICACCIA DI SELEZIONE A LUCCA: VICINI ALLA SOLUZIONEMassimo Buconi su esternazioni ENPA sulla caccia al capriolo in UmbriaBenevento: approvato disciplinare di caccia al cinghialeSicilia: iniziato la formazione per il progetto Lepre ItalicaMalta condannata per le catture in deroga di fringuelliFidc Caserta: un buon calendario venatorioPuglia, legge caccia: risolti profili di illegittimità costituzionaleLombardia, Beccalossi “un segnale positivo sulle deroghe”Calendario venatorio Toscana: le osservazioni di Anlc e Arci Caccia Calendario Venatorio Toscana, le valutazioni della CCTColdiretti Puglia "ok nuova legge fauna su controllo faunistico"Provincia Bolzano rivendica la propria competenza sulla cacciaLegge Caccia Piemonte, Fidc annuncia causa legaleCinghiali Roma, nessun abbattimento in vistaColdiretti Basilicata: affrontare problema cinghiali nei ParchiCinghialai dal cuore d'oro. Raccolta fondi per LaraCampania: giunta approva Calendario Venatorio 2018 - 2019Provincia di Bolzano: su caccia attacco all'autonomia altotesinaAnlc: "Remaschi ritiri balzello sulle squadre o sarà sciopero"Condanna milionaria a Durnwalder e Erhald. "Abbattimenti illegittimi"Sirio Bussolotti nuovo Presidente di Arci Caccia ToscanaIl Club del Colombaccio chiama, la CCT rispondeAAVV Piemontesi "il mondo venatorio si deve unire"Dal Club del colombaccio una proposta di convenzioneSardegna, le osservazioni di Fidc sul Calendario VenatorioA Fiuggi la 57° Assemblea della Libera Caccia Federcaccia Umbra per la ricerca contro tumori e leucemieToscana, commento di Fidc sulla caccia di selezione al caprioloSalvini e l'orgoglio della bisteccaLombardia, la vittoria di Pirro della LavPiombo e selvaggina, non diciamo eresie!Eps Campania: Calendario equilibrato dal Comitato faunisticoCalendario venatorio Toscana: le anticipazioni della CCT Piemonte, legge caccia incostituzionale anche per gli ambientalisti Cinghiali, Braia "La Basilicata ha anticipato la Lombardia"Da Regione Lombardia fondi per vigilanza ittico venatoriaToscana: ok a deroga per la caccia a 25 mila storniAmbiente e Agricoltura: ecco i sottosegretari Campania, Comitato faunistico affronta parere IspraVeneto approva Calendario Venatorio 2018 - 2019Umbria: approvato calendario venatorio 2018 - 2019In Piemonte approvata la nuova legge sulla cacciaToscana, al via caccia di selezione al capriolo Ispra nega ancora le deroghe per la cacciaSavona, riprende la caccia di selezione al caprioloLegge Lombardia cinghiali, plaude Coldiretti PugliaLombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghialeFidc Pistoia, terremoto, continua la solidarietàCacciatori arruolati dai Carabinieri per prevenire gli incendiPiemonte: sulla caccia la Regione tira drittoManifestazione Cacciatori: Torino invasaLazio: Fidc sollecita nomine Commissioni esami cacciaPiemonte, Ravello "l’inciucio PD-M5S ammazzerà la caccia e l’indotto"BigHunter: no alle provocazioniBraia, cinghiali "tutte le azioni possibili sono state messe in atto"Emergenza fauna: Confagricoltura richiama IspraRolfi "sostengo i cacciatori in Piazza a Torino"Ulivieri: unire i cacciatori italianiE' ufficiale: Mamone Capria a capo della segreteria del MinistroBriano a Torino per la caccia. "Chiamparino su questo tema ha sbagliato"Fulvio Mamone Capria al Ministero dell'Ambiente?Solidarietà da Arci Caccia Toscana ai cacciatori piemontesiLa caccia s'è desta: le istruzioni per la manifestazionePiemonte, nuovo divieto frutto di un accordo con M5SFedercaccia invita i cacciatori alla manifestazione di Torino5X1000: l'animalismo paga ancoraViterbo: cacciatori incontrano i ragazziComunali. Ponte Buggianese, candidata Romani con i cacciatori del PadulePiemonte, Ddl caccia incostituzionale. Fidc invia osservazioniAnche Fidc Liguria sarà in piazza a TorinoDivieto caccia domenica settembre. Vignale "unico caso in Italia"L'Orgoglio Venatorio a TorinoUmbria: nuove norme per la gestione degli AtcEmergenza Piemonte, ultima oraBerlato, Barison: nuovo Governo, si applichi caccia in derogaLazio, Calendario Venatorio bocciato da tuttiColdiretti Lazio: caccia di selezione anche per gli agricoltoriArci Caccia: Fidc non diserti la manifestazione dell’8 giugnoSiena: ok a Piano controllo caprioliLa caccia s'è desta, CNCN partecipa alla manifestazione di TorinoEmilia Romagna: ok Piano controllo cornacchie, gazze e ghiandaieLiguria, Regione riduce oasi Fascia Costiera per fare entrare i cacciatoriConfagricoltura a Centinaio: ora riformare la legge sulla cacciaRicerca sul colombaccio, precisazioni I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'AmbienteDdl Caccia Piemonte. Dalle liguri parere di incostituzionalitàToscana, gli agricoltori "sparare ai caprioli oltre metà marzo"Liguria: la licenza di caccia si paga on lineSardegna, chiesti oltre 600 mila euro di danni a Ispra e RegioneCCT presenta nuovo progetto di ricerca sulla migratoriaItalia seconda al Campionato Europeo di ChioccoloMarche: da luglio al via Piano di controllo del cinghialeCagliari, nuovo Parco ma "nessun nuovo vincolo alla caccia"Genova: incendio doloso alla baita dei cacciatoriRiforme, Macron punta sulla cacciaPiemonte: Arci Caccia in audizione contro il divieto domenicaleCirio e Bruzzone in piazza con i cacciatori piemontesiMarche: calendario venatorio, deroghe e le altre novita'Sicilia, calendario venatorio in dirittura d'arrivoPuglia: ecco la bozza del Piano FaunisticoMauro D'Attis (FI). "L'esperienza dei cacciatori al servizio della società"Fidc Friuli Venezia Giulia in piazza a TorinoI colombacci di sua MaestàRiforma caccia, in Francia il sì dei cacciatoriBiodiversità questa sconosciutaFdI Piemonte: legge caccia, prevalgono posizioni ideologicheColdiretti Calabria: Piano cinghiali non più rinviabile

News Caccia

Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”


martedì 27 giugno 2017
    

Guardiaccia Un esposto del Sindacato Nazionale Cacciatori pone all'attenzione dell'assessore siciliano regionale di ramo, Antonello Cracolici, un problema non di poco conto: i controlli non sempre a norma di legge da parte di chi fa vigilanza venatoria volontaria. Per l'associazione, che tutela legalmente da anni diversi cacciatori “vessati da guardiacaccia volontari di associazioni ambientaliste” con verbali privi di fondamento giuridico, il punto della questione sono gli esami di abilitazione di questi “controllori”, che non ripongono la dovuta attenzione alle capacità di esatta compilazione del verbale di contestazione.
 
“A  ciò  si  aggiunga  - si legge nell'esposto - che  tra  le  diverse  decine  di  quiz  individuati  dall’Amministrazione inerenti la legislazione venatoria, non uno riguarda la qualifica che riveste la guardia, i suoi poteri,  gli  organi  ai  quali  trasmettere  i  verbali  di  contestazione;  non  uno  riguarda  le
Direttive  comunitarie,  i  Trattati  internazionali,  la  pianificazione  del  territorio,  la  gestione faunistica”.

Spesso, a causa di questi verbali, i cacciatori “si sono  visti  ritirare in  via  cautelativa  dalle  Questure  siciliane  il  porto  d’armi,  riavendolo solo  alla  fine  di  un  costoso  e  lungo  processo”. “Capirà,  quindi – scrive l'associazione all'assessore - ,  l’importanza  che  riveste l’esame che abilita le guardie volontarie ad esercitare l’attività di vigilanza”.

Le modalità d'esame sono state stabilite dal  Decreto n. 1374/2013 a firma dell’allora Assessore Cartabellotta.   “La  invitiamo  ad  apportare  al provvedimento  in  questione  le  indispensabili  correzioni  tali  da  conformarlo  ai  principi  di  legalità e ragionevolezza” scrive il sindacato all'Assessore.

 

Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

Bravo Dino...quelli come SG hanno la coscienza sporca...!!!!!!!

da TARGET 07/07/2017 11.53

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

dino il cretino

da riprova sarai più fortunato 30/06/2017 8.11

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

s.g. per quello che hai scritto dovrebbero toglierti il porto di fucile .

da renato 29/06/2017 13.29

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

In sicilia non si smentiscono.. voglion fare come gli pare cuosa nuosta sto cxxo. vi ci vorrebbe mussolini a mettervi in riga massa di delinquenti.W le guardie venatorie e wiwa i controlli controllateli di piu' che questi fanno un macello .

da Dino 29/06/2017 9.12

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

Già si rilevano abusi di ufficio e scarsa conoscenza della legge da parte di chi lo fa di lavoro, figurarsi da parte di esaltati animalisti che si credono Whyat Herp.

da Banana Republic 29/06/2017 8.55

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

rh 28/06/2017 18.26: Certo, che le guardie non servirebbero più! Visto, constatato, rilevato nonchè accertato che sia la caccia, l'ambiente venga dato in mano ai soli cacciatori e la pesca ai soli pescatori, comprì rh?...

da s.g. 28/06/2017 21.29

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

Il controllo delle guardie ci vuole.altrimenti fareste come vi pare sai che combinereste

da rh 28/06/2017 18.26

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

renato 28/06/2017 14.11: Tra i due non so chi lo sia. Meglio studiare|

da s.g. 28/06/2017 18.25

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

s.g. sei ignorante nel vero senso della parola .

da renato 28/06/2017 14.11

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

Fanno questo solo per le tessere assicurative e qualche pacca sulla spalla a calci in culo vi prendo falliti

da Il corvo 28/06/2017 13.08

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

Calci in cul@ quando li incontrate, tanto non capiscono niente e non valgono niente.

da P.G. 27/06/2017 22.01

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

Come!!? Un pico pallino qualsiasi si presenta, in una sede privata, dà un esame, poi che esame, senza alcun giuramento alla Repubblica,ecc.ecc., e questo mi viene a controllare così, magari quando sono a caccia?!! Signori volontari, già a chiamarvi così e con decreti all'orrquanto discutibili,fate un favore alla comunità umana, scomparite! Lasciate tale onere alla vera P.G. (Polizia Giudiziaria)alla quale spetta contestare legalmente vere violazioni! Ogni altra vostra azione è illegale!

da s.g. 27/06/2017 21.26

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

SOLO ORGANI E PERSONE COMPETENTI DI SETTORE OVVIAMENTE CON DECRETO RILASCIATO DIETRO ESAME E QUINDI RICONOSCIUTI E BASTA; GLI ALTRI CREANO SOLO CONFLITTO DI INTERESSE E CONFUSIONI PERCHE' A PRESCINDERE DA QUALE ORGANIZZZAZIONE ANIMAL-AMBIENTALISTA PROVENGANO LO FANNO PER RIVINCITA VERSO I CACCIATORI SENZA NESSUN SENSO A VOLTE LOGICO...QUESTO E' QUELLO CHE PERCEPISCO QUANDO VENIAMO SOTTOPOSTI A CONTROLLI DA PARTE LORO, CHE SAREBBERO ANCHE PRODUTTIVI SE FATTI COL GIUSTO PESO ED INFORMAZIONE

da PICO69 27/06/2017 20.34

Re:Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”

Questi sceriffi che siano delle associazioni taleban-animalare o delle aa.vv. vanno eliminati per legge, fanno più danni che benefici

da Venezia 27/06/2017 17.24