Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
LOMBARDIA. A RISCHIO LE CATTURE PER USO RICHIAMICACCIA DI SELEZIONE A LUCCA: VICINI ALLA SOLUZIONEMassimo Buconi su esternazioni ENPA sulla caccia al capriolo in UmbriaBenevento: approvato disciplinare di caccia al cinghialeSicilia: iniziato la formazione per il progetto Lepre ItalicaMalta condannata per le catture in deroga di fringuelliFidc Caserta: un buon calendario venatorioPuglia, legge caccia: risolti profili di illegittimità costituzionaleLombardia, Beccalossi “un segnale positivo sulle deroghe”Calendario venatorio Toscana: le osservazioni di Anlc e Arci Caccia Calendario Venatorio Toscana, le valutazioni della CCTColdiretti Puglia "ok nuova legge fauna su controllo faunistico"Provincia Bolzano rivendica la propria competenza sulla cacciaLegge Caccia Piemonte, Fidc annuncia causa legaleCinghiali Roma, nessun abbattimento in vistaColdiretti Basilicata: affrontare problema cinghiali nei ParchiCinghialai dal cuore d'oro. Raccolta fondi per LaraCampania: giunta approva Calendario Venatorio 2018 - 2019Provincia di Bolzano: su caccia attacco all'autonomia altotesinaAnlc: "Remaschi ritiri balzello sulle squadre o sarà sciopero"Condanna milionaria a Durnwalder e Erhald. "Abbattimenti illegittimi"Sirio Bussolotti nuovo Presidente di Arci Caccia ToscanaIl Club del Colombaccio chiama, la CCT rispondeAAVV Piemontesi "il mondo venatorio si deve unire"Dal Club del colombaccio una proposta di convenzioneSardegna, le osservazioni di Fidc sul Calendario VenatorioA Fiuggi la 57° Assemblea della Libera Caccia Federcaccia Umbra per la ricerca contro tumori e leucemieToscana, commento di Fidc sulla caccia di selezione al caprioloSalvini e l'orgoglio della bisteccaLombardia, la vittoria di Pirro della LavPiombo e selvaggina, non diciamo eresie!Eps Campania: Calendario equilibrato dal Comitato faunisticoCalendario venatorio Toscana: le anticipazioni della CCT Piemonte, legge caccia incostituzionale anche per gli ambientalisti Cinghiali, Braia "La Basilicata ha anticipato la Lombardia"Da Regione Lombardia fondi per vigilanza ittico venatoriaToscana: ok a deroga per la caccia a 25 mila storniAmbiente e Agricoltura: ecco i sottosegretari Campania, Comitato faunistico affronta parere IspraVeneto approva Calendario Venatorio 2018 - 2019Umbria: approvato calendario venatorio 2018 - 2019In Piemonte approvata la nuova legge sulla cacciaToscana, al via caccia di selezione al capriolo Ispra nega ancora le deroghe per la cacciaSavona, riprende la caccia di selezione al caprioloLegge Lombardia cinghiali, plaude Coldiretti PugliaLombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghialeFidc Pistoia, terremoto, continua la solidarietàCacciatori arruolati dai Carabinieri per prevenire gli incendiPiemonte: sulla caccia la Regione tira drittoManifestazione Cacciatori: Torino invasaLazio: Fidc sollecita nomine Commissioni esami cacciaPiemonte, Ravello "l’inciucio PD-M5S ammazzerà la caccia e l’indotto"BigHunter: no alle provocazioniBraia, cinghiali "tutte le azioni possibili sono state messe in atto"Emergenza fauna: Confagricoltura richiama IspraRolfi "sostengo i cacciatori in Piazza a Torino"Ulivieri: unire i cacciatori italianiE' ufficiale: Mamone Capria a capo della segreteria del MinistroBriano a Torino per la caccia. "Chiamparino su questo tema ha sbagliato"Fulvio Mamone Capria al Ministero dell'Ambiente?Solidarietà da Arci Caccia Toscana ai cacciatori piemontesiLa caccia s'è desta: le istruzioni per la manifestazionePiemonte, nuovo divieto frutto di un accordo con M5SFedercaccia invita i cacciatori alla manifestazione di Torino5X1000: l'animalismo paga ancoraViterbo: cacciatori incontrano i ragazziComunali. Ponte Buggianese, candidata Romani con i cacciatori del PadulePiemonte, Ddl caccia incostituzionale. Fidc invia osservazioniAnche Fidc Liguria sarà in piazza a TorinoDivieto caccia domenica settembre. Vignale "unico caso in Italia"L'Orgoglio Venatorio a TorinoUmbria: nuove norme per la gestione degli AtcEmergenza Piemonte, ultima oraBerlato, Barison: nuovo Governo, si applichi caccia in derogaLazio, Calendario Venatorio bocciato da tuttiColdiretti Lazio: caccia di selezione anche per gli agricoltoriArci Caccia: Fidc non diserti la manifestazione dell’8 giugnoSiena: ok a Piano controllo caprioliLa caccia s'è desta, CNCN partecipa alla manifestazione di TorinoEmilia Romagna: ok Piano controllo cornacchie, gazze e ghiandaieLiguria, Regione riduce oasi Fascia Costiera per fare entrare i cacciatoriConfagricoltura a Centinaio: ora riformare la legge sulla cacciaRicerca sul colombaccio, precisazioni I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'AmbienteDdl Caccia Piemonte. Dalle liguri parere di incostituzionalitàToscana, gli agricoltori "sparare ai caprioli oltre metà marzo"Liguria: la licenza di caccia si paga on lineSardegna, chiesti oltre 600 mila euro di danni a Ispra e RegioneCCT presenta nuovo progetto di ricerca sulla migratoriaItalia seconda al Campionato Europeo di ChioccoloMarche: da luglio al via Piano di controllo del cinghialeCagliari, nuovo Parco ma "nessun nuovo vincolo alla caccia"Genova: incendio doloso alla baita dei cacciatoriRiforme, Macron punta sulla cacciaPiemonte: Arci Caccia in audizione contro il divieto domenicaleCirio e Bruzzone in piazza con i cacciatori piemontesiMarche: calendario venatorio, deroghe e le altre novita'Sicilia, calendario venatorio in dirittura d'arrivoPuglia: ecco la bozza del Piano FaunisticoMauro D'Attis (FI). "L'esperienza dei cacciatori al servizio della società"Fidc Friuli Venezia Giulia in piazza a TorinoI colombacci di sua MaestàRiforma caccia, in Francia il sì dei cacciatoriBiodiversità questa sconosciutaFdI Piemonte: legge caccia, prevalgono posizioni ideologicheColdiretti Calabria: Piano cinghiali non più rinviabile

News Caccia

Puglia, approvati altri articoli sulla caccia


martedì 27 giugno 2017
    

Prosegue in Puglia l'esame del disegno di legge sulla caccia. Nel corso della seduta congiunta delle commissioni II e IV, presieduta da Cosimo Borraccino e Donato Pentassuglia, sono stati approvati altri sei articoli del provvedimento dell’assessore Leo di Gioia, emendati dai consiglieri Gianluca Bozzetti, Erio Congedo e Giandiego Gatta.

La commissione ha rinviato l’esame dell’articolo riguardante gli Ambiti territoriali di caccia, per consentire gli approfondimenti sugli emendamenti presentati dai commissari. Per quanto riguarda i centri privati di riproduzione di fauna selvatica allo stato naturale, si definisce che sono destinati alla produzione di fauna appartenente alle specie cacciabili per fini di ripopolamento ed attività cinofile. Inoltre devono essere localizzati in ambienti idonei alle specie oggetto di allevamento e devono avere dimensioni tali da assicurare il soddisfacimento delle esigenze biologiche dei selvatici. Prima di essere immessi sul territorio regionale, gli animali devono essere controllati dalle Asl e muniti di contrassegni di riconoscimento. Le modalità di gestione e funzionamento sono determinate da un apposito regolamento.

Il testo prevede che la Regione possa, autorizzare l’istituzione di aziende faunistico venatorie e di aziende agrituristiche venatorie, nella misura del 10% del territorio agro-silvo-pastorale provinciale. Nelle prime l’esercizio venatorio è consentito solo al titolare o dai soggetti da questo autorizzati all’abbattimento di fauna selvatica cacciabile ai sensi della legge e nelle giornate indicate dal calendario venatorio. Nelle aziende agrituristiche sono consentite, anche dopo la stagione venatoria, prove cinofile con o senza abbattimento di fauna delle specie cacciabili. Vengono inoltre stabilite le estensioni dei territori e fissata a 9 anni la validità dell’autorizzazione di tali aziende.

La Regione istituisce inoltre zone per l’addestramento, l’allenamento e le gare cinofile e stabilisce che le prove cinofile senza l’abbattimento di fauna siano consentite previo nulla osta dell’organo competente e contestuale comunicazione agli uffici regionali, e che si svolgano nel periodo compreso tra aprile e giugno.

Anche i terreni demaniali possono essere adibiti a centri pubblici per la produzione della fauna, oasi di protezione, zone di ripopolamento e cattura.
(Regione Puglia)

 

Leggi tutte le news

4 commenti finora...

Re:Puglia, approvati altri articoli sulla caccia

IN EFFETTI È LA SECONDA VOLTA IN POCHI GIORNI CHE IL DOTTOR BANTI FUNZIONARIO PUBBLICO QUINDI NOSTRO DIPENDENTE (IN QUANTO IL SUO STIPENDIO PROVIENE DALLE NOSTRE TASSE E DA QUELLE DI TUTTI GLI ALTRI CITTADINI TOSCANI) INTERVIENE PESANTEMENTE ANCHE ATTACCANDO PERSONALMENTE DIRIGENTI DI ASSOCIAZIONI VEATORIE CHE COMUNQUE RAPPRESENTANO PROPRIO ALCUNE MIGLIAIA DEI CITTADINI SOPRA RICORDATI. AL DI LÀ DEL MERITO (SUL QUALE POSSIAMO ANCHE CONCORDARE) È DAVVERO LA PRIMA VOLTA CHE MI CAPITA DIVASSISTERE AD UNA ROBA DEL GENERE. IL PRESIDENTE ROSSI PENSO DOVREBBE INTERVENIRE A TUTELA DI QUELLA PARTE DI TOSCANI ATTACCATI GRATUITAMENTE DAL FUNZIONARIO BANTI IN QUANTO TALE E NON COME CITTADINO BANTI ...

da Gianni 30/06/2017 19.26

Re:Puglia, approvati altri articoli sulla caccia

A Roberto dalle altre parti si e' messi anche peggio,il territorio manca a tutti!!

da xxx 28/06/2017 9.14

Re:Puglia, approvati altri articoli sulla caccia

Tranquillo, ora sistema tutto federcacca

da l'ortolano 28/06/2017 7.21

Re:Puglia, approvati altri articoli sulla caccia

Se dividono gli ambiti territoriali di caccia ci sarà una drastica diminuizione dei rinnovi Delle licenze.non è normale che nella provincia di Brindisi non abbiamo territorio x andare a caccia tra pannelli solari,nuove costruzioni e vecchio piano faunistico venatorio.mi chiedo,ma non dovremmo avere una percentuale di territorio x ogni cacciatore? Su questo nessuno fa interventi?

da Roberto L 27/06/2017 22.49