Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Partito animalista Brambilla, sondaggio La7: 1,4%Passo in movimento Coldiretti Calabria: la Regione può già intervenire sui cinghialiDa Acma chiarimenti su divieto richiami acquaticiRiforma della caccia: Panontin, via libera del governoLiguria: Tar sospende caccia in deroga allo stornoAnuu: anche il Parlamento si occupa di IspraVeneto e Friuli: Enel raccomanda prudenza sulla cacciaSondrio, cinghiali: tutto da rifareSardegna: chiesta estensione orario di cacciaAttiva TosCaccia, l'app del tesserino venatorio digitale in ToscanaSardegna: Regione ufficializza i divieti per lepre e pernice sardeAnuu sul passo: si avvicina l'autunnoPreapertura caccia: Tar Sicilia respinge il ricorso animalistaE' un normalista il nuovo Presidente di Arct: Francesco RusticiCaccia cinghiale aperta in Liguria. Mai "Ma servono nuovi strumenti"Campania: esclusi i cacciatori che non hanno registrato il versamentoQuando la caccia è utile anche per LegambienteGoverno impugna legge Lombardia: "Consente la caccia nei Parchi"Divieto richiami acquatici: Acma e Fidc sollecitano il MinisteroA Milano anche gli estremisti a fianco della BrambillaPepe sull'emergenza cinghiali: "tema non più rinviabile"Fidc Abruzzo: "Pepe mente, i dati scientifici per il calendario c'erano"STAGIONE 2017 - 2018 AL VIASardegna: Tar sospende caccia a pernice sarda e lepre sardaDa Fenaveri un in bocca al lupo a tutti i cacciatoriCaccia Calabria: Tar rigetta ricorso animalistaBraia: "su cinghiali e fauna selvatica urgente l'azione del Governo"Vignale su ddl caccia Piemonte "meglio tenersi la vecchia legge"Puglia: sì in commissione alla caccia al cinghiale in squadraEmergenza cinghiali: le Regioni sollecitano il Governo Viezzi: legge caccia Friuli passa indenne il vaglio del CdMFidc Lazio: "Caccia e scienza, l’alba di una nuova stagione"Febbo e Sospiri: "sulla caccia abruzzese regna il caos"Arcicaccia Veneto "vogliamo la caccia in deroga"Primo tordo della stagione catturato ad ArosioEmilia Romagna conferma apertura caccia al 17 settembreVenezia: nasce l'associazione I barenantiBambini protagonisti alla fiera della caccia di GussagoCaccia Abruzzo, apertura generale ad ottobre: una resa all'IspraCampania: mozione M5S contro la caccia. Rispondono le AAVVRiforma Parchi: CCT "antistorica preclusione nei confronti della caccia"Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegnaMarche: respinta mozione per sospensione della caccia Caccia e deroghe, Anuu "Fava gioca allo scaricabarile"Via il caldo ma passano ancora gli estatiniARCT: il 31enne Francesco Rustici è il nuovo PresidenteEcco gli ambientalisti negli Atc campaniCalabria: chiesto piano straordinario caccia cinghialeUngulati: in Toscana Cia e Anlc studiano piattaforma comuneCCT: "Riforma Parchi, le conseguenze per la caccia"Caccia Abruzzo: "calendario venatorio illegittimo", chiesto risarcimentoLiguria, cinghiali fuori controllo dopo la sentenza della CorteCaccia Lombardia: Regione modifica carnieriGiovani cacciatori, un futuro per la biodiversità. La Conferenza FACEChioccolo, disponibile volume sul Campionato EuropeoAmiche di BigHunter, Melissa Lucchina: “La caccia per me è tutto”La Giunta Raggi chiede la sospensione della caccia a RomaLiguria: Mai risponde al M5S su richieste chiusura cacciaAcl: Il Ministro intervenga sui comportamenti di IspraLombardia caccia, Fava: "da oltre un anno attendiamo risposte da Galletti"Fidc Brescia sulle novità per la caccia Emilia Romagna, Caselli: “sulla caccia decideremo la prossima settimana”Capanni caccia riserva del Sebino, Tar rigetta ricorsoArcicaccia Umbria "dove sono gli ambientalisti quando si fa prevenzione?"Unità caccia: Sparvoli "no alla fusione e via i legami con Legambiente"Ministero stronca convenzioni tra animalisti e Comuni sulla vigilanzaMancata preapertura caccia in Abruzzo: Fidc ricorre al TarFriuli Caccia: Panontin, pronta bozza per nuova governanceSerracchiani: sulla caccia in Friuli un buon lavoroCaccia Emilia Romagna: possibile rinvio apertura per siccitàA Fano il convegno Caccia, presente e futuroAncora posti liberi per l'Universite d'eté 2017Caccia cinghiale Campania: lamentele sul disciplinare Anuu: cala il caldo, leggero movimento migratorioViezzi: cacciatori indispensabili per regolazione del sistemaAnimalisti in gabbia alla Fiera di SarzanaARCT Grosseto: Francesco Rustici il coordinatore provincialeFidc al Congresso Internazionale dei biologi della selvagginaFidc Lazio: "i dati sui flussi migratori a tutela della caccia"Acma: niente richiami vivi acquatici fino a novembreMolise: al via tabellazione territorio cacciabileConsegna Tesserini, Pepe "nessun inadempimento dalla Regione"Unità caccia: Castellani risponde a Sorrentino "prenda una decisione"Preapertura caccia: ecco la lettera di Fenaveri alle RegioniCalabria, le Associazioni venatorie sulla modifica al CalendarioNuovi regolamenti Atc Toscana: ecco il testoCaccia alla firmaFerrero si vanta per i divieti alla caccia: "Piemonte supera indicazioni Ispra"Errore d'orario nei tesserini di caccia a BergamoPreapertura caccia 2017: tutte le disposizioni aggiornatePreapertura caccia: Dalle regionali Fidc e Eps in bocca al lupo ai cacciatori campaniPreapertura caccia Calabria: modifica sull'orario Unità: Sorrentino scrive agli altri presidenti nazionaliCaccia Marche: il punto dell'Assessore sulla prossima stagioneBerlato: in Veneto preapertura caccia invariataPreapertura caccia: Mamone Capria zittito su Facebook dai cacciatoriPreapertura caccia Sicilia: assessore Cracolici "intensificare i controlli"Anlc Toscana protesta per la preapertura caccia ridottaPreapertura caccia Molise come da calendarioBasilicata: in consegna i tesserini venatoriPreapertura caccia Toscana: tutte le disposizioniAbruzzo: Febbo e Sospiri "non si permetta il blocco della caccia"Preapertura caccia: all'Ispra la ricerca la fanno in archivioCCT: accolte nostre proposte sui regolamenti attuativiLazio: Hausman conferma "preapertura caccia solo ridotta"Preapertura caccia "cacciatori responsabili, ambientalisti non pervenuti"Regione Toscana “abbiamo il più alto numero di cacciatori”Giunta Toscana: preapertura caccia e regolamento unicoUmbria: preapertura caccia con orario ridottoAnuu: ancora infondate proposte da IspraLazio: preapertura caccia confermata CCT: approvata preapertura caccia 2 e 3 settembre in ToscanaToscana: preapertura caccia ridotta Sicilia, Tar conferma preapertura caccia. "Incendi sull'1% del territorio"Continua il bisticcio sulla FenaveriIl popolo sardo difende i cacciatori Fidc e Enalcaccia Campania: la Regione conferma il calendario venatorioFENAVERI. IL CAMMINO UNITARIO NON SI ARRESTAPIOGGE IN ARRIVO IN TUTTA ITALIASiccità: Ispra chiede limitazioni della caccia alle RegioniAnuu: siccità? Nessuna conseguenza per gli uccelliCastellani (ANUU): Giorni fissi? No grazieScontro su caccia e preapertura su Rai Uno tra Buconi e Mamone CapriaBigHunter Giovani, Dario Buscema “migratoria: preserviamo la tradizione”Campania: prepertura senza se e senza maPistoia: Tanta gente alle fiere venatorieFidc Lazio: "sulle rotte dei migratori, l'importanza della raccolta dati”

News Caccia

Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018


venerdì 23 giugno 2017
    

Con Decreto del Presidente Zingaretti, la Regione Lazio ha approvato il Calendario Venatorio 2017 - 2018. Sono previste due giornate di preapertura, (con l'esclusione dei territori ricompresi nelle Zone di Protezione Speciale) il 2 e 10 settembre per le specie cornacchia grigia, gazza, ghiandaia, merlo, tortora, con orario 5.40 - 19.40. Come lo scorso anno, è stato decretato anche il posticipo al giorno 10 febbraio 2018 della chiusura per colombaccio, cornacchia grigia, gazza e ghiandaia.
Lo rende noto il Consigliere comunale e provinciale (Frosinone), Danilo Magliocchetti, il quale commenta:  “Come ogni anno e come di consueto per esercitare la caccia, il cacciatore deve essere munito del tesserino venatorio, valido su tutto il territorio nazionale. Il tesserino viene rilasciato dalle sedi provinciali della Direzione Regionale Agricoltura e Sviluppo Rurale, Caccia e Pesca (Aree Decentrate Agricoltura) anche per il tramite dei Comuni. E’ cura del titolare del tesserino che, all’inizio della stagione venatoria, vengano registrate sullo stesso la forma di caccia prescelta in via esclusiva, gli Ambiti Territoriali di Caccia (ATC) attribuiti, sia regionali che extraregionali e l’eventuale appartenenza a squadra di caccia al cinghiale sia in girata che in braccata.

"Ora che il calendario venatorio è stato ufficializzato - sottolinea Magliocchetti -  è indispensabile che la Regione Lazio individui anche risorse economiche adeguate per consentire la indispensabile convenzione con la polizia provinciale di Frosinone per la necessaria vigilanza ittico venatoria che dovrà necessariamente effettuarsi durante le giornate di caccia. Giova ricordare, a tale proposito, che sul nostro territorio sono circa 250 i guardia caccia volontari che aspettano notizie e risorse da parte della Regione Lazio”.
 
Tempi di caccia:
 
Dal 17 settembre al 30 ottobre: quaglia
Dal 17 settembre al 10 dicembre: lepre europea
Dal 17 settembre al 31 dicembre: coniglio selvatico,
Dal 17 settembre al 31 gennaio: alzavola, beccaccino, canapiglia, codone, fischione, folaga, frullino, gallinella d'acqua, germano reale, marzaiola, mestolone, moriglione, pavoncella, porciglione, volpe
Dal 20 settempre al 31 dicembre: merlo
Dal 1 ottobre al 20 gennaio: beccaccia, cesena, tordo bottaccio e tordo sassello
Dal 1 ottobre al 31 dicembre: allodola
Dal 1 ottobre al 31 gennaio: colombaccio, cornacchia grigia, gazza, ghiandaia
Dal 1 ottobre al 30 novembre: starna
Dal 1 ottobre al 31 gennaio cinghiale
 

Leggi tutte le news

77 commenti finora...

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Nuova presa per il culo come l anno scorso pur essendoci le premesse tecnico scientifiche per portare il tordo al 31 gennaio la regione per non incorrere in chissà quale sanzione anticipa la chiusura.ma vaffa. ....

da Ponzio zingaretti 26/06/2017 17.33

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Se Prorio proprio nun cè volete dà Caligola,aridatece armeno Nerone,cosi questo Roma la ribrusca nantra volta,

da Ninetto 26/06/2017 16.08

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

La regione Lazio diventa sempre più ridicola, come ridicola è l Ispra che parla di diminuzione delle allodole nidificanti in Italia, ma cosa c'entra la caccia con la nidificazione, come si fa a dire poiché non vi sono studi sulla materia si consiglia in via precauzionale un simile carniere,poi dalla parte della Adriatico dove si fa il commercio nessuno dice nulla. Vergognoso

da stufo 26/06/2017 13.04

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Se subiamo il ricorso come avvenne nel 2013 per cui la stanziale fu posticipata al 1° ottobre e turdidi e beccaccia chiusero al 9 gennaio (giovedi), bisognerebbe che le associazioni venatorie esperissero un'azione legale nei confronti dei rappresentanti dell'ufficio caccia. Così si possono superare i "vulnus" di cui accenna giusva.

da Flavio romano 26/06/2017 13.01

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

che bello!!!!! la starna fino al 30/11....Ttaccivostra de sti incapaci

da uff caccia lazio sotto cappella animalara 26/06/2017 12.33

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

da anonimo 26/06/2017 10.56

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

@brigante mammone, se leggi bene la motivazione del sassello è proprio scritta.... onde evitare errori di abbattimento

da Pasquino er trasteverino 26/06/2017 10.54

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Anche la storia delle zps, a noi vietata e poi crossisti, quad, fuoristrada pecorari mignotte piantagioni di erba cimiteri di auto rubate e raccoglitori vari invece sono i benvenuti

da Due pesi due misure 26/06/2017 10.45

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Che sono degli incapaci e lecchini ormai è assodato, Addaveni' baffetto

da 10 MAS 26/06/2017 10.38

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Quelli dell'ufficio caccia della regione Lazio non sanno neanche distinguere un gallo da un tordo, oltre la malafede e l'ipocrisia c'è tanta ignoranza in materia legislativa, basta vedere come stanno gestendo l'articolo 19 che non sanno neanche che esiste Anche se li mandi a gestire il traffico creerebbero ingorghi

da Braccobaldo 26/06/2017 9.59

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

E' un calendario con dei "vulnus" artatamente celati, voluti, per farci "patire" nel corso della stagione venatoria.

da giusva 26/06/2017 8.51

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

daje che la prima scoppola il pd l'ha presa ieri, la prossima sarà alle regionali sperando che zingaro e petrucci ,omo a 90° del presidente se levano dalle palle

da che scoppola caro pd hai preso 26/06/2017 7.52

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

La caccia è finita ,le allodole sono finite,bla bla bla ,vi stanno facendo il lavaggio del cervello,ma la scorsa stagione siete andati a caccia.?abbiamo avuto un ottobre con delle giornate di punta strepitose, un novembre,grazie alla semina tardiva,con una presenza costante e ottimi numeri di allodole,sicuramente la presenza di allodole è legata soprattutto al passo perché gli abitat mancano quindi non si fermano, ma quante ne volete, chi le conta ,la notte chi le vede, quelle che costeggiano la costa e non entrano?

da che tristezza 26/06/2017 7.22

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Tutti i discorsi stanno a zero...se il clima non cambia di qui a settembre ...fatevi una passeggiata in campagna in pv di Roma ...ciò una forma di angoscia. Se piove mi rotolo in una pozzanghera...parola.

da Carlo rm1 26/06/2017 6.29

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Che ve devo dii, me sa che quest'anno cianno rifilato nà sola.

da Ninetto 26/06/2017 0.06

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Caro Brigante Mammone , è uno dei tanti soprusi perpetrati dalla Regione Lazio nei confronti della caccia e dei cacciatori. È inoltre la conferma della recondita avversione che gli amministratori della Regione Lazio hanno nei confronti della caccia ; la hanno persino fatta scomparire dal loro sito ove si parla solo di FAUNA SELVATICA E PESCA. Il vero dramma è che tra qualche anno non ci sarà veramente più chi è in grado di distinguere in volo un bottaccio da un sassello e questo è una perdita culturale. Purtroppo siamo una minoranza di cui nessuno ha più rispetto e del cui patrimonio culturale non interessa niente a nessuno.

da Pasquino 1 25/06/2017 22.02

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Ma dove sono i sasselli, con questo clima.....povera caccia, siamo alla fine, e di tutto ciò ringraziamo le AA.VV.

da Sassello de che 25/06/2017 21.41

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

pasquino la chiusura del sassello è un vero sopruso in quanto non è contemplato nel periodo di chiusura che comprende cesena e bottaccio. quella del sassello è un sopruso solo della regione lazio. appurato questo andiamo alla vera motivazione per cui è stato incluso anche il sassello non tanto per paura che si possa confondere con il bottaccio ma soprattutto perche la maggior parte dei cacciatori laziali con la possibilità di sparare fino al 31 gennaio solo al sassello sicuramente sparano anche al tordo e questa è una sconfitta per la caccia e per i cacciatori laziali ma tant'è...

da il brigante Mammone 25/06/2017 18.58

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

In effetti chi noa ha idea di cosa sia la caccia ai turdidi potrebbe anche sbagliare un sassello per un bottaccio. Pero' non tutti sono ignoranti come chi pontifica di ambiente seduto su un comodo salotto ! ( Di casa o di studio televisivo).

da Pasquino 1 25/06/2017 17.43

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

ZINGARO, ME SA CHE DAL PROX ANNO VAI A FA COPPIA CO TU FRATELLO A FA FILMETTI, DEGNO MARITO DELL INNOCENZI VEGANA ANIMALARA LECCHINA DE SANTORO , NA FAMIGLIA DE ZECCHE

da 10° MAS 25/06/2017 13.40

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Simpatica la motivazione della chiusura del sassello, che potrebbe essere scambiato per il bottaccio, siamo alla frutta, mi domando, ma che caxxo li fate a fare gli esami allora. Questi prima se ne vanno e meglio sarà per tutti

da pasquino er trasteverino 25/06/2017 13.33

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Prima se ne va zingarello e il suo seguito di leccaculo e meglio staremo, questa sinistra di finti buonisti pseudo animalari e recchioni sta distruggendo il paese

da Sovranità nazionale 25/06/2017 10.48

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Vedi Pasquino, il fatto è che a noi ci vedono e ci sentono, morire avvelenati invece passa nel silenzio più assoluto. Loro lo sanno ma non gli conviene evidenziare troppo questo aspetto,altrimenti il cacciatore passerebbe in secondo piano.

da Carlo rm1 25/06/2017 7.11

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Cincia, sono stato sempre allergico ai virtuosismi dei calendari, ho sempre inteso la caccia in altro modo non ingabbiata da pali e paletti che ne sviliscono la sua essenza...non mi piace.Mi piace ancora meno quando leggo di calcolismi elettorali,quando le cose si fanno per un ritorno in termini di voti ...è vergognoso per me. Le cose si devono fare nella giusta maniera, onestamente...a prescindere. Non le digerisco ste cose.

da Carlo rm1 25/06/2017 6.59

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Le allodole non passano piu' in Italia perche non ci sono piu le condizioni ambirntali idonee. Ne muoiono a migliaia a causa del grano che si usa per la semina che e' gia' precedentemente trattato con i pesticidi. Gli animalari dove sono? Per loro questi problemi non esistono ; io vivo in campagna in un posto dove stanno avvelenando l'ambiente con gli insetticidi ignorando qualsiasi norma. Trovo decine di merli adulti morti , mai visto o sentito un animalaro !

da Pasquino1 25/06/2017 6.54

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Va beh vi ringrazio ma non insisto tanto non è la mia caccia...mai stata. Qualche volta ho tirato al calandrone ...ora estinto da queste parti. Mi interessa solo il colombaccio e la beccaccia (ora un Po meno).

da Carlo rm1 25/06/2017 5.49

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Sarebbe molto meglio chiudere la caccia all'allodola e alla tortora almeno per due anni,ecco cosa dovrebbero fare altro che 50, siate + responsabili no menefreghisti perchè sono finite.

da CACCIATORE MIGRATORIA 25/06/2017 0.25

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

carlo gli animalisti..non hanno diritto a chiedere nulla..sull allodola...hanno scritto panzane...ma non da poco un soppruso bello e buono..

da pasquino 2 o 1 ..booo 24/06/2017 22.29

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

non sulle lodole....l eventuale ricorso..ti dovrei spiegare molte cose...Pres Zingaretti ritiri e annulli l atto...ne va della caccia e voti di tutta la costa e lungo tevere del lazio....riproponga quello passato..con atto integrativo x i tordi...

da cincia 24/06/2017 22.21

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Raga' ...me so perso.Ma se ho ben capito,se il numero delle allodole è sceso da 100 a 50 gli animalari che ricorso devono fa'? So contenti no ? Booh....che me so rincoglionito ?

da Carlo rm1 24/06/2017 21.46

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

no luigi...e piu sottile la...... situazione....non salta la pre.apertura...Pres Zingarezzi ritiri e annulli l atto...

da Spartano 24/06/2017 20.50

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Ricorso riguardo a cosa e persino piu restrittivo con la diminuizione delle allodole. Poi come ai detto anche tu se il tempo continua cosi potrebbero saltare le preaperture come nel 2012.

da Luigi cacciatore lanuvio roma. 24/06/2017 20.43

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

no Carlo..gli animalari...sulle allodole hanno ridotto a 50 ..con una giustificazione ridicola e una panzana...uno il piano di gestione per l allodola ancora non e stato approvato in conf stato regioni..ergo carta syraccia..due lisostengono che il lazio non ha dati sui prelievi..panzana la regione ha comunicato i dati telativi al prelievo...............son anche poco furbi..o grulli..a quel piano ci hanno lavorato tutte le ass ven...

da cincia... 24/06/2017 20.41

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Ma Cincia ha detto che ci siamo esposti a ricorsi....se è così chi ricorre....noi?

da Carlo rm1 24/06/2017 19.45

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Carlo sostanzialmente e come lanno scorso ho notato pero che per cio che riguarda le allodole siamo passati dai 100 abbattimenti lanno ai 50.

da Luigi cacciatore lanuvio roma. 24/06/2017 19.30

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Ahooo...ma nessuno mi dice che c'è di diverso nel calendario per la migratoria...non mi mandate a rileggere quel pippone. In prima lettura a me è sembrato uguale

da Carlo rm1 24/06/2017 19.11

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Ma amico mio come puoi pensare una cosa del genere,lo sai quali sono i problemi che ha questa regione con la caccia,guarda per esempio i problemi che ci stanno creando i cinghiali sono arrivati fuori le porte delle nostre case devastano raccolti causano vittime sulle strade,eppure non fanno niente, i colombacci sono rose apparo a queste bestiacce noi in questa regione abbiamo sempre sofferto per ciò che riguarda la caccia. Passeranno anni prima che ce li daranno in preapertura forse quando anche loro inizieranno a devastare i raccolti come in Irlanda. Ma ripeto forse.

da Luigi cacciatore Lanuvio roma 24/06/2017 19.04

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

alvanto ripeto se avessimo gestito meglio il colombaccio nel lazio i quantitativi sarebbero stati talmente superiori che non andrebbero ad incidere sulla mortalità dei piccioni nel nido.se ogni anno dobbiamo assistere a quello che succede in preapertura non lo otterremo mai.nelle altre regioni ci sono riusciti sia con le gestioni oculate sia con la fortuna che hanno nell'avere un territorio ricco di frumento e girasole. ciò ha comportato che hanno popolazioni inalterate nei quantitativi ogni anno tanto da rendere possibile la preapertura.

da il brigante Mammone 24/06/2017 17.38

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

non e cattiveria Pres Zingaretti ritiri e annulli l atto e Faccia riproporre senza toccarlo quello del 2016/17...

da Freddo 24/06/2017 17.02

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

CINCIA...allora mi deve essere sfuggito qualcosa,siccome non mi va di andare a rileggere tutto quel pippone, fai prima a dirmelo oltre che a fare cosa gradita.

da Carlo rm1 24/06/2017 16.24

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Riguardo i colombacci che è la caccia che più mi interessa,nella mia zona ce erano diverse coppie fino a qualche giorno fa, si abbeveravano in quelle poche pozze di acqua che erano rimaste lungo il fosso. Sono sparite le pozze,asciugate, spariti i colombacci ,le tortore che sentivo li intorno, i merli...tutto...un silenzio tombale. Stanno radunano il bestiame grado in recinti dove possono portare acqua e foraggio. Questa è la situazione è questo è il nostro nemico....se continua così, il che è molto probabile sarà inutile parlare di preaperture....se va bene.

da Carlo rm1 24/06/2017 16.17

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

carlo...l impiccio sta proprio sulla migratoria..

da cincia 24/06/2017 16.11

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Per Cincia. Non ho letto proprio tutte le righe del calendario ma quelle che mi interessavano,cioè la migratoria. Ora tu mi dici che potremmo essere esposti a ricorsi....beh, se dopo 50 pagine di preamboli,riferimenti a leggi e leggine si corre questo rischio allora è proprio vero...sono dei cazzoni ma questa non è una novità.

da Carlo rm1 24/06/2017 16.02

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Certo visto che ci sono pochi storni e pochi cinghiali ci vorrebbero anche milioni di colombacci come in irlanda. Solo che la sparano tutto l'anno e qua non ti vorrebbero mandare mai. Chiedi agli agricoltori irlandesi se sono contenti. Anche questa specie se raggiunge cospique unita diventa nociva e qui da noi piano piano ci stiamo avviando su quella strada. Ne riparleremo tra qualche anno.

da Luigi cacciatore Lanuvio Roma. 24/06/2017 15.06

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Il Colombaccio nidifica da aprile a luglio e da agosto a settembre specialmente in questi ultimi anni quindi nei primi di settembre ci troveremo a sparare a colombacci molto giovani e fin qui non fa una piega, la cosa strana è che questa cosa , cioè la nidificazione tardiva di questa specie a ridosso delle "preaperture" è uguale per tutte le regioni italiane e in Italia la legge dovrebbe e sottolineo dovrebbe essere uguale per tutti dunque queste differenze studiate a arte fanno si che anche nel mondo della caccia come in quello del lavoro creino spaccature tra cacciatori, o lavoratori, a secondo dei casi, in modo che la famosa frase uniti si vince va a farsi fottere! In sintesi o colombaccio per tutti oppure niente per nessuno altrimenti non ha senso.

da Alvanto Ass. Cacciatori Genzano di Roma 24/06/2017 14.27

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

luigi e breton ho vissuto quei momenti sono anche io un vecchio cacciatore ma a differenza vostra ho sempre cercato di capire i cambiamenti...perchè da un certo punto non si trovavano più i quagliardi perchè dopo i temporali le starne morivano perchè le coturnici si spostavano in volo prima di cantare all'alba ed anche perchè da un certo punto in poi i colombacci sono diventati stanziali ho la risposta a tutto se volete ma evidentemente a voi interessa solo sparare anche se non contemplato nel calendario...se in questi ultimi 10 anni si fosse sparato effettivamente dal 1 ottobre agli stanziali oggi l'irlanda era qui da noi...rimanete pure delle vostre idee ognuno è libero di pensarla come ritiene più giusto ma spesso si pensa in maniera errata specialmente quando non ci si confronta.

da il brigante Mammone 24/06/2017 13.51

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Bravo luigi ma che ne sanno questi lasciali perde non te sprega manco a risponne.

da Breton 81 24/06/2017 13.41

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Per il brigante mammone. Il colombaccio a differenza degli altri animali essendo un piccione e come tu saprai e in grado di riprodursi quasi tutto l'anno cosi dicono i ricercatori quindi rischieremo di fare danno anche a ottobre e novembre. Se fosse come dici tu che abbatteremmo tutti i soggetti nidificanti stai sicuro che l'anno successivo non li vedresti cosi numerosi come sono. Ogni anno che passa nonostante tutto sono sempre di più. Io quando ero ragazzo te li sognavi tutti questi colombacci all'apertura si sparava solo alle tortore,i colombacci neanche la puzza si sentiva. Dovevi aspettare ottobre per vedere quelli di passo. Le cose sono cambiate e tocca adeguarsi ai tempi.

da Luigi cacciatore Lanuvio roma 24/06/2017 12.58

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

luigi cacciatore lanuvio oltre ai merli anche i colombacci hanno i piccoli il 1 di settembre quindi o rispetti tutto o andando contro le regole sappi che non sei giustificato perchè a te la legge che non consente di sparare ai colombacci ti sembra assurda.poi voglio farti notare come in due sole giornate si riesce a distruggere l'intera popolazione nidificante in estate cosa che invece non è mai a successo negli anni in cui non hanno concesso la preapertura anzi si è sparato bene ai colombi tutto l'anno considerando che forse quelli di passo si fermano proprio perchè attirati dagli stanziali.

da il brigante Mammone 24/06/2017 12.16

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Per S.g. i cacciatori delle regioni che spareranno ai colombacci invece sono onesti,guarda che i colombacci non conoscono i confini delle regioni purtroppo sono le leggi che ci rendono disonesti questi signori sono gli stessi che non ti fanno sparare a storni cornacchie e che stanno creando un immane problema con i cinghiali. E noi dovremmo rispettare le leggi di questi incompetenti. Ma secondo voi sarebbe da mettere il merlo in preapertura? Anno ancora i piccoli che corrono dietro ai genitori. Per ciò che mi riguarda io inizio a sparargli a ottobre. Quindi sono loro che con le loro leggi assurde ci rendono disonesti.

da Luigi cacciatore Lanuvio. 24/06/2017 10.21

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Carlo rm1 non hanno scritto le stesse cose stanno esponendo il Pres Zingaretti al ricorso al Tar

da cincia 24/06/2017 9.30

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Tutti a starne ! Tutti a starne che il Lazio ne è pieno ! Gli storni sono in via di estinzione....ma di starne ne abbiamo a milioni. Grazie Ispra !! Voi SI che avete... "studiato"!

da A.le 24/06/2017 7.14

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

avrete i turditi al 31, si come no, come lo scorso anno

da il bello è che ci credi pure 24/06/2017 1.04

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Una legge nazionale unica sulla caccia, non 20 leggi regionali che il più delle volte sono in contrasto tra di loro,!!! Un calendario nazionale unico,con date di apertura e chiusura alle specie cacciabili uguali e certe, per tutti i cacciatori italiani,questo a quando??? Sarò un nostalgico MAH BEATO IL VECCHIO TESTO UNICO SULLA CACCIA

da Il Nibbio 24/06/2017 0.47

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Cito solo dei numeri. Il ns calendario è composto da 66 pagine di cui le prime 50 solo di preamboli le restanti 16 per scrivere le stesse cose dello scorso anno . Certo che se so sforzati....mi viene da ridere...ma non ho voglia.

da Carlo rm1 23/06/2017 22.16

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Colombaccio al 1 di ottobre ...sarebbe anche buona cosa se : La terra fosse popolata solo di cacciatori onesti.....ma aime ' Non e' così! Infatti sappiamo tutti cosa avviene qui nel Lazio da quando queste date sono state inserite....gli onesti ,andranno a sparare ai fantasmi il primo di ottobre ,e , come se non bastasse ...i disonesti potranno tirare anche a tordi e altro anche dopo il 20 di gennaio ! Io non credo di essere il solo a sapere queste cose, ma allora perché non si fa in modo che sia gli onesti che i disonesti possano andare a caccia al colombaccio insieme!??? Misteri ....del mondo venatorio!

da S.g. 23/06/2017 22.14

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Da 1 ottobre al 31 Gennaio Colombaccio.... FOREVER ...BRAVI.

da Vasco Feligetti 23/06/2017 21.27

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Nella tabella riassuntiva art.4 ci da 20 cinghiali al giorno max , non ci possiamo lamentare !!!!!!!

da un cacciatore 23/06/2017 19.45

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

durante la stagione venatore avrete anche i turdidi al 31 gennaio ed un ottimo calendario,andate in pace e state tranquilli,vi lamentate,passate il tempo altrove è più salutare. siete dei provocatori,vi lamentate anche quando non necessario stufate.

da Max 23/06/2017 19.28

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Solo un po' di colpa hanno le AV? Io direi che hanno tanta colpa, fidc in primis( il presidente degno compare di renzi), immobilismo e menefreghismo,leccate di cul@ ai cinghialari e voglia di piazzare tessere e polizze, queste sono le AV. Ma il Sorrenti che decantava l' ennesima vittoria dell'ufficio avifauna fidc dove si è nascosto?

da 10° MAS 23/06/2017 19.01

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

CERTO CHE ABBIAMO DOVUTO ASPETTARE UN ANNO PER RIAVERE IL COPIA INCOLLA DELL'ANNO SCORSO. ZINGARETTI TI E' RIMASTO POCO O FORSE C'E QUALCUNO DI NOI CHE ANCORA E' CONVINTO DI VOTARTI.PERO' A TUTTO QUESTO UN PO' DI COLPA DEVE ESSERE DATA ALLE NOSTRE ASSOCIAZIONI VENATORIE.(GRAZIE DI CUORE)

da FABIO1 23/06/2017 16.26

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

LA Regione Lazio è andata oltre ISPRA psr quanto riguarda le restrizioni ! (vedi turdidi). Per quanto riguarda le motivazioni di questa scelta sono ridicole , non c'è alcun rischio di procedure Europee vista la posizione di ISPRA. QUALCUNO DI È FIRMATO A MIO NOME DA OGGI FIRMERO' Pasquino 1

da Pasquino 1 23/06/2017 16.01

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Io pure glielo appoggio a zingarello , ma andò dico io a sta latrina

da a buon intenditor... 23/06/2017 15.53

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Bèh non sono paragonabili i calendari di Storace,Birindelli e Polverini con quelli attuali, sicuramente erano migliori quelli di quell'epoca. Figuracce del pd? penso che quella del calendario venatorio sia solo una delle tante, forse la minore visto come stanno gestendo il paese. Poi di cacciatori che votano pd e 5 stelle ce ne sono , ma sono come il marito che si taglia l'uccello per far dispetto alla moglie

da Ucci ucci sento odor di compagnucci 23/06/2017 15.51

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Si anoi romani aridateci Storace,Alèmagno,Fini, aridatece pure Nerone e Caligola, così se famo nà bella minestra de pesce.

da Ninetto 23/06/2017 15.32

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Grazie di cuore Presidente Zingaretti, la sua onesta' morale ed intellettuale, sia di esempio per gli altri politici, come al solito io e la mia famiglia, le garantiamo il nostro appoggio.

da FABIO 64 23/06/2017 14.36

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Allo zingarello in regione e ai suoi lacchè gli è rimasto poco, le elezioni sono in arrivo, aridatece la birindelli, Storace e Co.

da boia chi molla 23/06/2017 14.12

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Presidente Zingaretti,Assessore Hausmann, ma cosa vi hanno fatto firmare? Rischiamo il ricorso. Con pessima figura del PD Lazio.

da Pasquino. 23/06/2017 14.09

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

moglie piena, botte ubriaca, e tutti felicemente cornuti. in altre parole: chi la vole cotta chi la vole cruda, si mangia sempre male, comunque. che brutto mestiere quello di contentare la gente. e i polli di renzo continuavano a polleggiare da crudi.

da hellzapoppin 23/06/2017 14.00

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Copia incolla dello scorso anno, la fotografia del documento attuale immortala i turdidi fino al 20 gennaio, ma se desiderassimo contare le pulci (che tanto pulci non sono) si può rilevare come il carniere annuale dell'allodola si sia contratto a 50 capi rispetto ai 100 dello scorso anno, in cambio (si fa per dire) abbiamo 5 fagiani in più sul carniere annuale (del resto nessuno aveva chiesto un limite massimo annuale BEN SPECIFICO per questa come di tutte le specie cacciabili). Anche in questa circostanza poi l'ufficio caccia ha deciso che il sole dovrà sorgere cinque minuti più tardi (rispetto all'anno scorso) per ben dodici settimane anche se su altre sei (la metà quindi) ha posticipato l'orario di chiusura di altrettanti cinque minuti. Nello scambio perdiamo quindi 5 minuti al giorno per 6 settimane. Eh ! Bruno, Bruno !!! Partigiano inopportuno.

da Flavio romano 23/06/2017 13.51

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

E poi sono convinto che quest'anno se continuerà cosi con questa siccità e gli incendi in molte regioni salteranno le preaperture come già successo nel 2012. Ad agosto pioveranno i ricorsi causa selvaggina in difficoltà. Poveri noi.

da Luigi cacciatore Lanuvio Roma. 23/06/2017 13.41

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

uno schifo

da turdus 23/06/2017 13.38

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Confermo quanto detto da Max.

da Bat21 23/06/2017 13.13

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Ancora la presa per il culooo del poi deroghiamo il tordo, il dott Sorrenti e la vittoria dell'ufficio avifauna per riportare i turditi al 31 che tanto declamava su questo sito Ringraziamo anche il dottor Petrucci per la fotocopia in negativo , forse ad occupare quel posto ci vorrebbe qualcuno altro

da Pasquino 23/06/2017 13.13

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Per non parlare dei colombacci in preaperura. Niente. Ovunque si vada per fossi e pieno. In altre regioni invece si spara ai colombacci. Per noi la solita discriminazione.

da Luigi cacciatore Lanuvio Roma. 23/06/2017 12.31

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

Un buon calendario,in corso di stagione probabile i turdidi al 31 gennaio-

da Max 23/06/2017 12.04

Re:Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018

I soliti calendari fotocopia che si fanno qui nel Lazio, in altre regioni hanno il coraggio di adeguare le date di chiusura per tordi e beccacce al 31 Gennaio, qui come al solito si ha paura di osare, le solite cose fatte alla maniera Laziale, sempre stato così e sempre sarà...e poi con li sinistra al governo...

da Orion 23/06/2017 11.51