Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Brescia: sospeso contenimento cinghiali dopo esposto della LacPiemonte caccia: passa in Commissione nuova legge con nuovi limitiLegge caccia incostituzionale? Tar Piemonte riapre i giochiChiude anche a Brescia la caccia alla lepreCacciatrici trentine 2018: nuovo calendario tra solidarietà e tradizioneArticolo 1: no ai prelievi nel Parco, sterilizzare i cinghiali CCT: corso di formazione ATC, esperienza da ripetereEps: ripartiamo da Puglia e Campania per risolvere i problemi venatoriRichiami morti dopo atto vandalico animalistaAnuu: un passo da ricordare per i grandi turdidiOk proposta M5S Piemonte: niente controlli faunistici per i cacciatori Piemonte: ecco dove la caccia è chiusa per tutta la stagionePiemonte: prolungati divieti caccia per incendiLombardia: respinta mozione per chiudere la cacciaCaccia storno Puglia: la Regione modificherà la derogaIspra: negati i fondi per l'atlante delle migrazioni europee?Specie protette: Parlamento Europeo dice sì a modifica statusBergamo: chiusura della caccia alla lepreProgetto cesena: marcati due esemplari nel bergamascoDi Pietro: slitta decisione sulla caccia di selezione in MoliseProv. Sassari ai cacciatori: attenzione alla fauna marcata Gelmini (FI): "no all'atteggiamento vessatorio verso la caccia"Lombardia: presidio di protesta dei cacciatori al PirelloneIncontro UNA a Roma: “il cacciatore paladino dell'ambiente”Filiera selvatica. Buona la primaStorno Liguria: Consiglio di Stato respinge l'appello sulla derogaCpa Sardegna: cacciatori partecipate alle battaglie legali Movimento Animalista: oggi sotto lo 0,4% dei voti Piemonte, la Regione tiene il punto: nessun motivo per riaprire la cacciaUltimi giorni per il concorso Caccia Passione e RicordiVeneto, Tesserino Venatorio: la Giunta bacchetta i controlloriAbruzzo: firmata intesa tra Anlc, Arci Caccia e EpsAutonomie e caccia: la Valle d'Aosta si confronta con TrentoAnuu Migratoristi sul passo: "i sasselli sono nel pieno"Eps Lazio: Andrea Severi responsbile regionaleBeccaccia: al via nuovo monitoraggio in LazioDisturbo venatorio: animalisti vegani denunciati nel brescianoMacron rinnova il suo impegno per la cacciaAccordo Toscana Arci Caccia, Anlc, Cia: ecco il documento ufficialeCarne selvaggina, quanta ne consumano i cacciatori?Regione Lombardia richiederà anche la competenza ambientaleLuigi Le Noci: su caccia storno ingiustificata la diffida di WwfPer i monitoraggi Ispra ha bisogno anche dei cacciatoriAcl: protesta a Milano per il rispetto delle tradizioni venatorieProgetto cesena al suo secondo anno Basilicata: 460 mila euro agli Atc dalle tasse dei cacciatoriUngulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"Piemonte, richieste dei CA per la riapertura della cacciaCaccia storno Puglia: Wwf diffida la Regione CCT: “serve qualche spiegazione sull'accordo Anlc - Arci Caccia”Toscana: siglato accordo Arci Caccia, Cia, AnlcSvi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”Molise: caccia cinghiale. Di Pietro "pronti a violare la legge"Anuu: denunceremo il Tg2 per diffamazione Sicilia: caccia sospesa a Marettimo e SalinaAnuu: arrivati sasselli e ceseneIncendi, Lombardia: al vaglio sospensione caccia in zone più vastePiove in Piemonte, richiesta di revoca dei divieti di cacciaBeata gioventùControllo faunistico: in arrivo l'attesa modifica alla 157/92?Toni intimidatori contro Cpa: Forza Italia Sardegna scrive a PigliaruFidc Piemonte: "Le belle pensate dei soliti incompetenti"Ultrasuoni contro i cinghiali, non servono senza la cacciaPiemonte: Vignale contesta delibera di sospensione della cacciaMolise: restituite alla caccia ex zone di ripopolamento e addestramentoSpecie Migratorie: La FACE alla 12° Conferenza delle partiCCT punta a nuova gestione della fauna in ToscanaFava: la legge vieta già la caccia nelle aree percorse dal fuocoFidc Bergamo: roccoli siano aperti come beni culturali e di ricercaRegione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiateRichiami vivi acquatici: Ministero conferma divieto in sette regioniIncendi: assurdo accostamento alla caccia dal Tg2Brambilla sotto l'1%. Il nuovo che arretra: sorpasso dei VerdiCompetenze guardie zoofile: interrogazione di BerlatoToscana: Arci Caccia e Libera Caccia insieme per un patto con gli agricoltoriAnuu: con tordo bottaccio e sassello anche le ceseneIncendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla cacciaCaccia cinghiale Sardegna: riaperti i termini per le iscrizioniLombardia, Anuu: "la verità sul rifornimento dei richiami vivi"Torino: sospesa caccia per siccità e incendi in alcune zoneAncora polemiche contro la caccia. Ma la petizione per abolirla è un fiascoSiena: sospesa caccia cinghiale a 300 m da zone vocate Troppi storni? C'è chi incolpa i cacciatoriPerugia: prosegue prelievo cinghiali nel Parco di Monte CuccoSan Miniato (Pisa). Sospeso per protesta il controllo dei cinghialiCaccia anatidi: per l'Alzavola Key concepts da rivedereArci Caccia Marche alla Regione "risolvere problema cinghiale"Anuu: devastati capanni da caccia. C'è un numero di targaTroppi caprioli, Alessandria aumenta i capi abbattibiliFidc: la sicurezza al primo postoNumero minimo cacciatori braccata: circolare della Regione Toscana

News Caccia

Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"


giovedì 22 giugno 2017
    

fidc campania Per il calendario venatorio 2017/2018 approvato il 14 giugno u.s. dalla G.R. della Campania, sono tante le voci di dissenso che si levano da più parti, così come sono tante le accuse rivolte all'associazionismo venatorio ed al Coordinamento. Tante sono anche le speculazioni demagogiche di varia natura che creano attriti e divisioni, confondono gli appassionati e non fanno bene al nostro mondo. Che il testo di calendario venatorio 2017/2018 non ci soddisfa e penalizza in qualche modo i cacciatori campani riducendo i tempi di caccia di alcune specie, non può essere disconosciuto.

Tant'è che Federcaccia Campania, in sede di coordinamento regionale, elaborò unitamente a tutte le altre associazioni venatorie della Campania un documento condiviso con il quale, non solo si proponevano periodi di caccia dalla terza domenica di settembre al 31 gennaio per la maggior parte delle specie cacciabili ed, in particolare, per le specie acquatiche (anatidi, rallidi, caradriformi), ma si motivavano altresì le proposte avanzate con argomentazioni giuridiche, tecniche e scientifiche in linea con la normativa vigente e le direttive comunitarie e tali da consentire alla Regione Campania il discostamento dai pareri ISPRA.

Tale documento del Coordinamento regionale è noto a tutti in quanto ampiamente pubblicizzato ed agli atti del Comitato Tecnico Faunistico Venatorio Regionale della Campania. Purtroppo, e lo diciamo con rammarico, la Regione Campania non ne ha tenuto adeguatamente conto ed ha lavorato sul testo propostoci, riduttivo sui periodi di caccia, che reiterava nella forma e nella sostanza i calendari degli ultimi anni e non offriva ampi margini di modifiche, tranne la possibilità concessa di utilizzare la decade di sovrapposizione prevista dalla guida interpretativa europea.

Pertanto, è stato possibile intervenire unicamente su pochi punti, come sulla specie "beccaccia" riportandone la chiusura al 20 gennaio, laddove nella proposta della Regione era cacciabile fino al 10 gennaio e l' istituto di ricerca ne suggeriva addirittura la chiusura al 31 dicembre, o come sui "turdidi", previsti al 20 gennaio nella bozza trasmessa all'ISPRA, e portati poi in chiusura al 31 gennaio nel testo approvato.

Nulla, invece, si è potuto sulle date di apertura della caccia, fissate al 1° di ottobre nella bozza, a meno che non avessimo preteso l'invio all'ISPRA di una nuova e diversa proposta di calendario, sapendo però che in tal caso i tempi di approvazione del calendario si sarebbero dilatati di almeno un mese, con tutte le incognite di un testo che probabilmente non avremmo visto approvato prima della fine di luglio.

La Regione Campania ha inteso rispettare i tempi fissati dalla legislazione vigente per l'approvazione (15 Giugno) e non andare incontro a possibili rischi, convenendo però sulla necessità, espressa con forza dal mondo venatorio riunito, di ripensare, oggi e non domani, a dare in futuro una nuova impaginazione al documento di programmazione della stagione venatoria, più semplice, più leggibile, meno artefatto, nuovo sotto l'aspetto formale e dei contenuti, e soprattutto in armonia con i tempi di caccia delle singole specie cacciabili presenti in Campania, nel rispetto della normativa vigente nazionale e regionale, dello status e delle conoscenze di ciascuna specie, dei Key Concepts e delle direttive comunitarie.

Probabilmente, anzi certamente, anche di fronte a un documento migliorato, più semplice, con meno vincoli, privo delle assurde limitazioni previste nelle Aree SIC, ci sarà sempre qualcuno che si lamenterà, che dissentirà, a torto o a giusto merito: il mondo venatorio è fatto così. Federcaccia ci crede; sicuramente ci credono anche le altre associazioni venatorie, ed insieme proveremo a costruire qualcosa di diverso e sicuramente più rispondente alle aspettative di chi vive consapevolmente la nostra comune passione. 
 
Federcaccia Campania

Leggi tutte le news

54 commenti finora...

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Le provincie sarde dovrebbero essere 4 quindi visto che per legge gli ATC devono avere carattere sub provinciale ,ovvero almeno 2 per provincia ,ecco bello che fatto che gli ATC siano 8.Nulla toglie che se ne vogliono fare di più come quelli risultanti dalla prima stesura li potrebbero fare tranquillamente visto,il basso numero di cacciatori rispetto alla superficie venabile.Ora Si ricomincia a ragionare,a termine di legge,e anche i più protezionisti dell'orticello di casa,con le gelosie tipiche dei bottegai furbacchioni ,se ne faranno una ragione.

da Nuraghe 28/06/2017 10.53

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Sono ruttoni nella valle dell'eco .... abbi Fede caro Fede che ride bene chi ride ultimo

da Auguri 25/06/2017 22.01

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Bravo Fede! Vai dal tuo assicuratore e chiedigli cosa ha fatto per la modifica della 394! Poi fammi sapere! Le altre chiacchiere sulla tua zona sono ruttini di neonato nello spazio cosmico.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 25/06/2017 15.57

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Ah scusa, la mia era la tua, poi ho aperto gli occhi e dopo un paio d'anni di prese per il culo, ho preferito andare dal mio assicuratore. Nel frattempo nella mia zona le cose non ve le passate proprio bene, fazioni che si scannano, denunce tra cacciatori, presidenti appiccicati alla poltrona per nomine e poteri ...... della caccia invece non si fa nulla !!! Ma niente niente niente!!!

da Fede 25/06/2017 14.35

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

I fatti sono che FIDC ci prova e ha manifestato le proprie idee nelle giuste sedi. Sto ancora aspettando di sapere cosa ha fatto la tua associazione

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 25/06/2017 13.15

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

I fatti Michele, facciamo parlare i fatti e non le chiacchiere propagandistiche!! Le regioni vi hanno ascoltato ? Siete o non siete, come urlate da sempre, l'associazione più forte ? Sulla 394, dopo 3 anni di discussioni in parlamento, avete chiesto si cacciatori di mandare una mail ai parlamentari, peccato che vi siate accorti un po' tardi che il tempo era scaduto. Eppure mi risultano vari incontri con i relatori in questi anni. Magari il vostro presidente non ve lo ha detto ? Ci può stare è? In fidc funziona così !!

da Fede 25/06/2017 12.57

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Fede smetti di inventare balle io non ho proclamato niente. Io ho scritto come sono andati i fatti nella vicenda date di chiusura e ricorsi. FIDC è andata a parlare e ha scritto ai parlamentari sulla 394, la tua associazione cosa ha fatto? Aspetto fatti e non parole

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 25/06/2017 10.24

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Michele, ci siete andati voi a parlare con i relatori, Realacci è vostro amico !! Vi vantate della vostra grande associazione, siete i più rappresentativi o no ? È dura da ingoiare, ma la realtà è che non vi cagano neanche di striscio, ma fate tanti proclami . Poi quando si tirano le somme, i risultati sono zero, da sempre e per sempre ! Fatevene una ragione e smettetela di illudere

da Fede 25/06/2017 8.55

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Fede tranquillo ci pensa la tua associazione a risolvere il problema della 394, siamo tutti in attesa delle vostre soluzioni!

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 24/06/2017 23.26

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Anche sulla 394 avete raggiunto un ottimo compromesso Sorrenti!! Il tempo vi darà ragione, peccato che non lo capiremo mai . Ma guarda te che gente senza pudore!!!

da Fede 24/06/2017 20.35

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Ernesto sparalesto non vendi tessere ma questo non ti toglie la partigianeria e la non conoscenza dei fatti. Continua così il Tempo ha dato ragione a Federcaccia e ancora lo farà.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 24/06/2017 11.51

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Non devo vendere tessere, non sono commerciante e non mi piace parlare con chi prende in giro le persone, basta chiedere agli uffici regionali. Ricorsi 2012/13/14/15, e qui chiudo con la convinzione che il male della caccia l'ha fatto chi ha sempre urlato la propria forza, che sotto agli occhi di tutti si è dimostrata inconcludenza, questo lo dicono i fatti, dimostrati da come siamo ridotti !! Grazie di tutto lo dico con tanta ironia, dott. Sorrenti.

da Sparalesto 24/06/2017 0.02

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

SIsi Ernesto continua a credere alle favole che ti fa bene. Tutti i ricorsi vinti hanno avuto lo studio legale Bruni di Firenze scelto e pagato da Federcaccia. Tutti i ricorsi hanno avuto le memorie con le motivazioni FIDC e il CV Liguria, proprio nelle motivazioni riguardanti il tordo è stato predisposto con il NOSTRO aiuto, in particolare per le motivazioni DETERMINANTI, cioè i dati regionali in discostamento dal parere ISPRA. Stessa cosa in altre regioni, es. Calabria, e in passato in Veneto. Ma se ti piace credere alle tue fantasie continua, a noi non ci cambia la vita la tua opinione.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 23/06/2017 21.25

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Azzz Sorrenti, i primi ricorsi risalgono a tanti anni fa, da quell'impianto difensivo in poi vincemmo tutti i ricorsi, addirittura 3 in un anno e ti assicuro che di fidc non c'era traccia se non una suddivisione delle spese ripartite tra fidc anuu e anlc !! Di dati federcaccia nemmeno l'odore ! Informati e non vendere fumo.

da Ernesto 23/06/2017 19.02

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Ernesto sei informato male, il ricorso in Liguria è stato supportato da FIDC Liguria e avvocato di FIDC Nazionale. La motivazione del TAR e CDS riguarda una parte delle controdeduzioni al parere ISPRA attraverso l'utilizzo di dati regionali, tale parte è stata proposta alla regione Liguria da FEDERCACCIA.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 23/06/2017 17.25

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Federcaccia e tutti i suoi esperti meglio se andassero a chiudersi in una latrina..... farebbero meno danni.... dopo questo calendario perderete altre tessere e così verrete commissariati in campania per mancato rendimento. Questo vi meritate...presuntuosi ed illusi e da quest'anno pure veterinari... State in campana che prima o poi suona anche per voi...

da Massimiliano 23/06/2017 17.07

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Le grandi conquiste di Fidc....una su tutte viene s sventolata...forse la chiusura ai bordi il 31 anziché 20 gennaio....alla faccia che conquista, questa si che mi cambia la vita. In dieci giorni calendariali quando vai a vedere forse ci potrai andare max 4 volte....spremi spremi ....è uscita una goccia.....ma di cosa stiamo a parlare....queste sono le conquiste....ma mi facci il piacere!!!!

da Carlo rm1 23/06/2017 16.25

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Ernesto sei bugiardello.L ispra la sua la dice sempre ma grazie a fidc ed anlc ed ai ricorsi vinti ora molte regioni vanno oltre le date.Siamo seri e crescete un poco

da Max 23/06/2017 14.13

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Luci ed ombre!!!!!!!!!..........solo ombre nella testa di queste menti eccelse .....sarà un far west.......dal 17 al 30 settembre ......nei campi ......sarà un far west.........nei boschi dal primo ottobre a fine anno ........vergognatevi .....io me ne vado per i boschi fuori dalle zone cinghialaie ......e magari mi ritrovo una palla in bocca sparata da qualche sceriffo ......c'è da denunciarvi tutti Voi (7) ......e gli scienziati di Deluca

da Av1 23/06/2017 13.54

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Sorrenti, mi informo io ? Certo che sì, con umiltà !! Ispra non ha cambiato idea, semmai dice di dovere, in futuro, rivedere i kc ed in particolar modo per i turdidi. Questo slancio di umiltà è dettato dal fatto di avere preso batoste ai TAR. Poi, per essere proprio schietti, il primo, secondo, terzo e pure la vittoria al cds, in Liguria, l'abbiamo ottenuto grazie ad anlc, giusto perché sono assai informato!!

da Ernesto 23/06/2017 13.38

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Dal 17 settembre al 30 ottobre: quaglia Dal 17 settembre al 10 dicembre: lepre europea Dal 17 settembre al 31 dicembre: coniglio selvatico, Dal 17 settembre al 31 gennaio: alzavola, beccaccino, canapiglia, codone, fischione, folaga, frullino, gallinella d'acqua, germano reale, marzaiola, mestolone, moriglione, pavoncella, porciglione, volpe Dal 20 settempre al 31 dicembre: merlo Dal 1 ottobre al 20 gennaio: beccaccia, cesena, tordo bottaccio e tordo sassello Dal 1 ottobre al 31 dicembre: allodola Dal 1 ottobre al 31 gennaio: colombaccio, cornacchia grigia, gazza, ghiandaia Dal 1 ottobre al 30 novembre: starna Dal 1 ottobre al 31 gennaio cinghiale questo è il calendario del Lazio non è molto lontano il lazio da noi,delegato alla caccia Alfieri....si nformi diventi competente in materia poi ne parliamo...

da Massimiliano 23/06/2017 11.43

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Io credo sia necessario capire con urgenza anche a costo di rimetterci l'annata, perchè la regione Campania ha fatto scelte così restrittive,dobbiamo andare a fondo a questa cosa anche scoprendo cose che ci possano far male.Questo è importante ed è altrettanto importante cercare di far saltare la presidenza Ferrara incapace,inetta con tutti quelli che ci stanno dietro,dobbiamo svecchiare questa classe dirigente subito e c'è bisogno dell'aiuto di fidc Nazionale e anche di fidc campania.

da Massimiliano 23/06/2017 10.51

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

In Campania i tordi si vedono anche a metà di Aprile,quindi e' pura follia ,pensare che a gennaio siano in fase prenuziale.Ma uscite tra i boschi invece di scrivere assurdità fidc compresa.

da andate a c......re 23/06/2017 10.22

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Evviva la Fidc....santa subito !!!!!che altro dire come saremmo stati senza di lei...forse la caccia era già chiusa...mah!!!

da Carlo rm1 23/06/2017 10.19

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Signor Ernesto, non si può che utilizzare toni di scherno per chi scrive senza conoscere e accuse e aggredisce FIDC, che lavora molto più di qualsiasi altra associazione e ha ottenuto lo STOP alle chiusure anticipate, grazie a ricorsi vinti e grazie agli studi pubblicati. Anche lei dimostra di non sapere, il mantenimento del 31 gennaio al tordo bottaccio e alla cesena è avvenuto in molte regioni GRAZIE alle motivazioni fornite ANCHE da FIDC e in vari casi GRAZIE SOLO agli studi FIDC (es. tordo in Calabria e beccaccia in Umbria). Grazie all'intervento di FIDC ad adiuvandum nei ricorsi della Liguria, Toscana e Marche si è vinto a mani basse contro il decreto Galletti che anticipava la chiusura al 20 gennaio. Successivamente ISPRA ha pure cambiato idea sull'inizio della migrazione pre nuziale, anche grazie ai risultati degli studi FIDC compiuti con l'inanellamento, i cui dati vanno all'archivio ISPRA. Vede prima di parlare bisogna documentarsi.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 23/06/2017 10.08

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Quoto Ernesto al 100%. Svegliatasi da un oltre quarantennale torpore la Fidc vuole ora recuperare il tempo perduto con iniziative a tutto campo. Ok,provateci. Stante però al credito accumulato in tutti questi anni,non bisogna poi lamentarsi se le nostre proposte non vengono prese in considerazione o se ti danno il contentino tanto per...Qualche responsabile si arrabbia quando sente dire certe cose ma deve ammettere che stiamo raccogliendo ciò che abbiamo seminato...cioè il nulla.Perciò se i cacciatori esternano questa loro insoddisfazione invece di replicare piccati ne prendano atto e recitano un mea culpa.

da Carlo rm1 23/06/2017 7.15

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Vi rammentate chi erano i padri ideatori della 157/92 e, da quale associazione venatoria provenivano ??? questa è la Figlia Putativa,della legge regionale n°47/1978 della lombardia. Qualcuno di voi forse no, io purtroppo SI, mi ricordo benissimo, ecco spiegati tutti i casini che stanno succedendo in Campania.

da Fucino Cane 23/06/2017 1.41

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Forse i commenti precedenti erano un po' contorti, ma mi sembra di aver capito tra le righe che ci sono associazioni accomodanti che sventolano dati da anni con i quali far credere di essere vicini alla risoluzione del problema caccia in Italia. Purtroppo queste evidenze scientifiche ad oggi non le prende in considerazione nessuno, tant'è che si posticipano le aperture e non si modificano le chiusure, tranne sporadici cadi, per 3 giorni di caccia, si grida alla VITTORIA!!! Con la revisione della 394 si è tolto altro terreno, i ricorsi bloccano giornate di caccia, ogni regione ha un calendario, Galletti ci prende in giro, Ispra non ne parliamo e voi Sorrenti vi risentite anche, usando pure termini di scherno ? Dovreste baciare dove camminiamo e spiegare chi e perché ci ha ridotto così !! Scenda dal piedistallo, con calma, perché poi si rischia di farsi male .... voli basso e keep calm, che sei uno dei tanti !!

da Ernesto 23/06/2017 0.17

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Roby accendi la luce e svegliati dal sogno, il calendario lo fa la regione non la FIDC. FIDC ha fatto le proposte che consentono la caccia dal 17 settembre al 31 gennaio se poi blateri parole in libertà problemi tuoi forse sei del wwf

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 23/06/2017 0.03

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Io sono roby ne robin ne hood...ed una cosa solo vorrei capire....come mai in campania la regione fidc gli esperti fidc le proposte fidc...ed avete fatto un calendario che fa pena. Non capite un fico secco. Per sorrenti se ti chiamavi alan forse era meglio almeno ci facevi una bella canzone. Apertura generale primo ottobre chiusura trentuno dicembre questo il vostro modello di calendario fidc x tutte le specie...dite la verita

da Roby 22/06/2017 23.56

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Hood forse lontanamente robin, è sicuro di avere capito quello che ha scritto? L'apertura al 1 ottobre non c'entra nulla con gli studi FIDC che sono andati a correggere le date di chiusura anticipate. Tutte le regioni italiane mediamente funzionanti sulla questione caccia aprono al 17 settembre praticamente a tutta la migratoria e stanziale (eccetto zona Alpi), Veneto, Lombardia, Friuli, Toscana, Liguria, Umbria , Marche, Emilia Romagna, Calabria, etc.. Ora se ha capito cosa voleva dire lo ridica magari si spiega meglio.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 22/06/2017 22.50

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Uno che non mette nome e cognome è uno che si prende in giro da solo il classico leone da tastiera dimenticato dalla società....hood, che personaggi.

da Massimiliano 22/06/2017 22.35

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Sorrenti, mi sembra alquanto piccato. Ci può spiegare anche l'apertura posticipata al 1 ottobre o chiediamo troppo ? Avete fatto cambiare idea a Ispra ? Veramente chi si discosta dai pareri dell'ente da qualche anno, usa gli stessi dati Ispra . Forse per i fondellini ci può prendere altri, non il sottoscritto. E ora avanti con le risposte stizzite Dott. Michele !! Aspetto con ansia.

da Hood 22/06/2017 22.08

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Condivido pienamente la sintesi di Av2, ha centrato l'obbiettivo. Sono 5 anni che cerco di sapere le ZRC di Avellino aggiornate a l'ultimo PFV approvato dalla regione Campania 2013/2023, ma senza esito. Ho chiesto in lungo e in largo e maggiormente alla provincia di Avellino e alla FIdC costatando la radicalità della CASTA a riguardo i colleghi cinghialai

da raf 22/06/2017 19.45

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Noi stiamo qui a dibattere sul calendario e i calendari in genere...ma ci state pensando. ...io si,quest'anno con la calamità della siccità ovunque , ho paura...e non aggiungo altro.

da Carlo rm1 22/06/2017 19.39

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

credo che tutte le associazioni fidc enalcaccia e tutte il resto non ci tutelano pensano solo ad arraffare i soldi delle assicurazioni.

da raf 22/06/2017 19.22

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Se è per questo si sono perduti anche la metà dei cacciatori, ma neanche questo conta, circa 700.000 mila cacciatori in meno dagli anni 80.

da jamesin 22/06/2017 18.10

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Il tordo si cacciava anche oltre il 31 gennaio e ora pare che ci avete fatto una grazia,ma per favore e tutto quello che e' andato perduto in ordine di tempo specie e luoghi interdetti alla caccia.La fidc ha colpe solo in parte di non avere tenuto banco ai vari imbonitori

da xxx 22/06/2017 17.15

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Gira la ruota, prova a fare girare le rotelle del tuo cervello se riesci. Il tordo al 31 gennaio c'è grazie ai lavori dell'Ufficio Avifauna Migratoria FIDC, incluso quello in regione Campania, in uscita questo mese su una rivista internazionale di ornitologia. Il cambio di idea di ISPRA sull'inizio della migrazione pre nuziale di tordo bottaccio e cesena è avvenuto soprattutto grazie agli studi e alla fermezza di FIDC. Puoi assumere un po' di fosforo potresti averne giovamento

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 22/06/2017 16.30

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

L'UNICO RIMEDIO E' MANDARE AL GOVERNO LA LEGA E NON SOLO PER LA CACCIA!

da mariolino 22/06/2017 15.32

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

La federcaccia campania esce allo scoperto, baratta quattro tordi in più per perdere mesi di giornate di caccia ad altre specie. Tutto questo per accondiscendere alle richieste dei cacciatori cinghialai. Avete messo la caccia in mano a questa categoria ed in mano ai veterinari della regione campania, due delle peggiori specie. La pagherete cara. Molto cara!!!!

da Av2 22/06/2017 15.24

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

La federcaccia campania esce allo scoperto, baratta quattro tordi in più per perdere mesi di giornate di caccia ad altre specie. Tutto questo per accondiscendere alle richieste dei cacciatori cinghialai. Avete messo la caccia in mano a questa categoria ed in mano ai veterinari della regione campania, due delle peggiori specie. La pagherete cara. Molto cara!!!!

da Av2 22/06/2017 15.24

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

.Ma mi domando e dico era proprio necessario essere così insoddisfatti? Ormai questa e' la prassi,ogni anno sempre qualcosa in meno.Questo decreterà in maniera inesorabile,col passare degli anni,la chiusura della caccia.

da Domenek 22/06/2017 15.09

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Bravo Massimiliano bisogna assolutamente svecchiare fidc campania. Ricciardi dopo venti anni all atc a ripartire prebende ad amici e familiari confermato nel comitato tecnico regionale dove l anno scorso ha fatto la battaglia per il combattente e quest anno per i corvidi. Ferrara il professore della caccia in macedonia. L unico piu dinamico Giovanni de Stefano. Ma nonostante tutto non e apprezzato. Giovanni presidente regionale fidc e nuovo presidente dell atc di napoli....

da Peppe 22/06/2017 14.48

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Ma quale copia incolla Urica ! Con tutto il rispetto per come la vedi tu, qua è tutto da rifare ! Incominciando dalla 157.

da jamesin 22/06/2017 14.08

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Ma mi chiedo non esiste il cav come mai Federcaccia fa comunicati da sola mah dico ma ci voleva tanto fare copia incolla del calendario delle scorso anno

da Urika 22/06/2017 13.41

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Nel film il "giorno della civetta" il boss mafioso deviniva gli uomini in categorie, gli uomini, i mezzi uomini, gli ominicchi,ed i quaquaraquà.

da Fucino Cane 22/06/2017 13.35

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Il calendario ancora non si vede sul sito ufficiale di CampaniaCaccia. Io vorrei sapere da tutte le associazioni e non solo da Fidc Campania, come fanno i cacciatori a farsi rispettare nelle altre nazioni come per esempio la Francia. Con voi tutti è inutile, ormai la caccia è morta con la legge 968 degli anni 80. Cambiaranno i vari gestori ai vertici ma la solfa sarà sempre questa, ormai l'Italia è così, dovremmo solo smetterla di andare a caccia, ma ci sono quelli del prosciutto che si contentano, per cui sarà sempre uguale. Niente da fare cari ragazzi mettetevi l'animo in pace, altrimenti si parlerebbe anche di territorio vietato che ormai viene abitualmente non considerato. Ma il tesserino ce lo faranno ristampare o ce lo daranno loro ? Un saluto e andate in pace.

da jamesin 22/06/2017 13.05

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

In Campania ci sono diversi parchi quindi diversa sottrazione di territorio questo è il problema. associazioni combattete per la liberazione di questo territorio, il resto è noia.

da luigi 22/06/2017 12.48

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Sono tutte chiacchiere che non portano da nessuna parte io spero solo che vada la lega al governo ,finirebbe la bella vita per molti e anche la caccia potrebbe risollevarsi.Quest della fidc con i loro commenti vendono aria fritta.Ma mi faccia il piacere...

da xxx 22/06/2017 12.45

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Bene Max, quindi suppongo che fidc farà ricorso al TAR ? E forse se qualcuno ha omesso dati scientificamente rilevanti , potrebbe anche esserci qualche abuso di qualche funzionario/assessore ?? Chissà se si avrà il coraggio di alzare la testa, oppure soccombere e far finta di averci provato ....

da Nik 22/06/2017 11.38

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

I dati fidc servono eccome, il problema è che ti devono ascoltare,vedi emilia,marche toscana,veneto ect ect i loro calendari e vedi cosa hanno ottenuto,la mamma degli imbecilli e sempre incinta.Il problema non sn i dati che ci sono ed hanno convinto anche l'ispra ma sn le dinamiche nel farli attuare.

da Max 22/06/2017 11.00

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

I famosi dati fidc, sovrastimati, autoreferenziati, ma da nessuno caccati, hanno dato gli ennesimi inconcludenti risultati !!! Ora uno stizzito Responsabile ufficio avifauna ci dirà che ??? Aspettiamo intrepidi !!!

da Gira la ruota 22/06/2017 10.50

Re:Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre"

Finalmente un comunicato della ormai defunta FIDC Campania,un comunicato davvero avvilente che non dice nulla, come nulla è stato fatto in questi anni di presidenza Ferrara,sono rimasti tutti ai propri posti, il buon ed impreparato Ricciardi nel CTFVR il buon ed impercettibile Ferrara alla presidenza.Invece di lavorare per una federcaccia,giovane sprint che rispondesse alle dinamiche di un mondo venatorio preparato,tecnico, che deve guardare in faccia le problematiche e non subirle,federcaccia Campania ha avuto il colpo di genio di costituire il CAV, ma come una FIDC che lotta al suo interno tra le varie provincie si permette il lusso di unirsi ad eps e arcicaccia che la sputtanano quotidianamente ed ad ogni occasione.Mi domando è logico? Come non è logico dire, non abbiamo richiesto modifiche perchè se no si andava troppo in la con i tempi,ma scherziamo,noi siamo quei cacciatori che hanno avuto negli anni addietro il calendario venatorio ad agosto,siamo gli stessi cacciatori che ad oggi sono capaci di rinunciare alle preaperture ed a tutto il resto pur di poter avere rispetto dalle istituzioni,non ci vendiamo come fate voi per una preapertura in più o in meno,siamo capaci di rinunciare ,ma andare a testa alta,voi lo sapete fare ancora o lo avete dimenticato? Questo calendario non ha motivazioni per essere accettato,nè il principio precauzionale sbandierato dal delegato alla caccia Alfieri nè nessun altro,l'ispra dice le stesse cose ogni anno, vi dovete domandare come mai quest'anno vi ha umiliati con un calendario così limitante,dovete capire questo.Fin quando non entrerete in contatto con la regione fin quando i rappresentanti di fidc saranno così impercettibili,impreparati e tireranno a campare nulla di buono verrà. Il mio invito sentito è che dovete fare un passo indietro,fidc Campania deve essere commissariata e riammodernata,mi domando quando fidc nazionale guarderà cosa accade in Campania.I dirigenti campani non sn all'altezza.

da Massimiliano 22/06/2017 10.43