HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT: Licenziate in commissione le modifiche alla legge regionale sulla cacciaIn Uk le cacciatrici si spogliano per la ricerca sul cancroSpagna, morte cacciatrice: la RFEC denuncia "terrorismo animalista"Caccia occasionale al cinghiale in Campania: richieste linee guidaCinghiale: Tar Abruzzo rigetta ricorso degli Atc teramaniSardegna: approvato il Calendario venatorio 2017 - 2018Muore Mel Capitan, famosa cacciatrice spagnolaCinghiali Veneto, parziale revisione del Piano triennnale Segnatura ad abbattimento accertato anche in Toscana?Eps Campania "cacciatori, la sicurezza non è mai troppa!"Libera Caccia Grosseto: la pazienza dei cacciatori è finitaBerlato risponde sulla mobilità a Fidc VenetoParere Ispra sul calendario venatorio sicilianoLipu, "incendi e siccità posticipare l'apertura della caccia"Atc, Arcicaccia Pistoia torna sulla questioneAnuu Migratoristi: "il non parere di Ispra non copre la Regione"Ok in Commissione a riforma caccia in PugliaToscana: ok a nuova legge su esigenze venatorie del territorioBigHunter Giovani, Mirco Cerretti "caccia è avventura, dedizione e sacrificio"Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre RegioniColdiretti Grosseto: emergenza cinghiali? Cambiare la braccataLa figura del cacciatore vista dai bambini, indagine sociologicaDi Pietro tira dritto su calendario e caccia di selezione: "Pareri non vincolanti"Valle d'Aosta: ok a Calendario venatorio 2017 - 2018Fidc Piemonte scrive ai consiglieri regionaliCaos cinghiali Teramo: Coldiretti ritira 4 rappresentanti negli Atc CCT convoca i cacciatori in assemblea pubblica a GrossetoDi Pietro: a settembre in Molise i corsi per la selezione al cinghialeFidc Brescia: un altro importante progetto di educazione nelle scuoleCalendario Venatorio Lazio: in arrivo aggiustamenti Young Hunters, conferenza a Bruxelles: la FACE punta sui giovaniLa Lombardia autorizza la caccia in deroga allo stornoBerlato: Riformuleremo la mobilità venatoriaFidc Calabria: nessun posticipo della stagione venatoriaFallimento legge Obbiettivo. Da Futurcaccia e CCT nuove proposteFerrero "il calendario venatorio del Piemonte è legittimo"Siccità e incendi: animalisti campani chiedono sospensione della cacciaIncostituzionale la mobilità venatoria del VenetoFidc Brescia, Zone ripopolamento: un errore la petizioneFondazione UNA, cinghiali: Lombardia modello da seguire Brambilla e i 50 progetti di legge riciclatiCinghialai uniti per un gesto solidale: 10 mila euro a Luca, malato di SlaBozza Calendario Venatorio Basilicata: le osservazioni FidcPiemonte: sui divieti imposti deciderà la Corte CostituzionaleSorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamentiOk in Lombardia a legge sulla gestione del cinghialeCacciatori bellunesi sul piede di guerraBruzzone "abbattimento accertato su tesserino, un'altra vittoria ligure"Fidc Pistoia risponde all'Arci Caccia su questione AtcOk in Veneto alla mozione Berlato sulla caccia in derogaArci Caccia: il problema Atc PistoiaVignale: al via discussione proposte di legge sulla cacciaPiemonte: Tar rimanda ancora le decisioni sulla cacciaLombardia, Anuu "sui roccoli la Regione soccombe ad assurdo parere"Anuu: l'insolita primavera, una strana risalita migratoria e il caldo africanoCCT: legge Aree Protette, evitare il peggioRoberto Ditri Gentiluomo cacciatore 2017A Verona assemblea straordinaria della FedercacciaColdiretti Molise "su caccia di selezione occorre solo volontà politica"Udc Sardegna chiede la cancellazione degli ATCMolise, emergenza cinghiali. Riunione in PrefetturaIn Toscana polemiche per una pubblicità anticaccia CCT Grosseto: su Legge obiettivo, aree vocate, Atc buone prospettiveAbruzzo. Lettera aperta di Pepe al mondo venatorioColdiretti Ascoli-Fermo. Troppi danni da cinghiali, bene anticipo apertura cacciaEmilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018Veneto. Aumentato prelievo di cinghiali nel Parco Colli EuganeiFulco Pratesi: “Gli animali hanno un'anima”Marche. Approvato il calendario venatorio 2017/2018FIdC Reggio Calabria. Primo Trofeo Gennaro GiuffréCPA Sardegna. Al via petizione contro ATCA Sigonella, festa della caccia 2017Anuu. Pubblicati i dati monitoraggio avifauna nidificante in Lombardia dal 1992 al 2016Capalbio (GR). L'ex sindaco Franci disapprova la legge ObiettivoA Bruxelles una conferenza sui prelievi illegali di fauna e il ruolo dei cacciatoriLombardia. Regione rettifica i quiz per esami licenza di cacciaTar Abruzzo: sospesa delibera sui cinghialiFIdC Grosseto. Cinghiali: un flopPolemica Toscana. Interviene il CCTFedercaccia Toscana scrive a RossiFriuli Venezia Giulia. Approvato in Consiglio regionale il ddl 220 Svizzera. Dal Cantone dei Grigioni novità per la cacciaLombardia. Cinghiali: pochi giorni all'approvazione della nuova leggeNasce la polizza che tutela i capanniAnimalisti contro caccia a FirenzeC.P.A. Sardegna: incontro per attuare protesta contro RegioneANLC Toscana rispondePer qualche tessera in piùFIdC Friuli Venezia Giulia: al via discussione ddl attività venatoriaVeneto: Presentato progetto di legge per attivare la caccia in derogaLa CCT invita i cacciatori toscani alla mobilitazioneEnpa, Lac, Lav, Lipu e Wwf "no al contenimento affidato ai cacciatori"Amiche di BigHunter, Gianna Deserra: “mia figlia a caccia con me”Sicilia: aperta selezione cacciatori per progetto lepreMolise, voto negativo in Commissione su calendario e selezioneVeneto, Piano faunistico: illustrata proposta di adeguamento leggeBracconaggio? La caccia legale è parte della soluzioneFava: abbattimento cinghiali su tutto il territorio regionaleLa Regione Lazio presenta il Calendario venatorio 2017 - 2018Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono criticheCaccia tordo a fine gennaio. Sorrenti sulla novità sarda (e non solo)Molise, ok da Ispra sui corsi per la caccia di selezioneEsposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”Puglia, approvati altri articoli sulla cacciaMozione Berlato si oppone a no Ispra sulla caccia in derogaAnuu: "Europa chiama Regione, da Brescia un appello alla concretezza"Arcicaccia Veneto: "luci e ombre sul calendario venatorio 2017 - 2018"Sciacallo dorato in Lombardia, la prima prova viene dai cacciatoriPiacenza: scene di isteria per un cinghialeCONTROLLO FAUNISTICO: CONFERENZA REGIONI CHIEDE MODIFICA 157/92Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018Ispra, muflone all'Elba: nessuna alternativa all'abbattimentoCCT: sul fronte cinghiali la protesta continuaRapporto Italiani Coop. La Toscana va matta per la selvaggina Cpa Sardegna chiede modifica del calendario venatorioCct, Romagnoli spiega le ragioni della sospensione di ArcicacciaToscana: "esigenze venatorie, illustrata proposta di legge"CCT: proposta indecente sulla lepre

News Caccia

Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova


mercoledì 21 giugno 2017
    

A Genova, con la premiazione prevista alla fiera della caccia di Casella, sta per concludersi l''ottima iniziativa rivolta i ragazzi delle scuole  organizzata dalla Federcaccia genovese in collaborazione con l’Associazione Didattica Museale del Museo Civico di Storia Naturale “G. Doria”.

Si tratta di un concorso fotografico, dal titolo Biodiversità in un click, organizzato a misura di bambino con lo scopo di sensibilizzare le nuove genrazioni al tema della biodiversità e alla conoscenza degli animali dei boschi liguri.

A completare l'iniziativa, la Federcaccia, sempre con l'associazione didattica del museo, ha regalato alle classi partecipanti momenti di studio e approfondimento, grazie a due incontri davvero entusiasmanti. Naturalista per un giorno alla ricerca di tracce lasciate dagli animali e alla scoperta della diversità faunistica grazie ad animali messi a disposizione dalle collezioni del Museo “G. Doria” e La fotografia naturalistica: un esperto ha insegnato ai bimbi le basi e i trucchi della fotografia naturalistica.

"I laboratori proposti da A.D.M., con l’intervento di rappresentanti Federcaccia, coniugano il mondo scientifico al gioco e alla creatività permettendo ai bambini di esprimersi e rielaborare l’esperienza vissuta secondo la propria sensibilità e fantasia" dichiara la Fidc Genova in una nota. I vincitori del concorso  verranno premiati sabato 24 giugno alle ore 15,00, durante la XIV edizione della Fiera di Casella "Caccia, pesca, sport, tradizione" che si svolgerà nei giorni 23 – 24 – 25 giugno 2017, tutte le foto presentate dalla classi partecipanti saranno esposte presso lo stand Federcaccia.


 

Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

Andrea Zanni condivido quanto dici bisogna sempre lottare insistere per far canosciere il nostro mondo forse per qualcuno saremo in ritardo cerchiamo tutti assieme di recuperare il tempo perduto e non ascoltiamo chi ci critica Tanto quelli non sanno fare altro

da Giacomo Zubbiani ANUU Lumezzane 22/06/2017 23.29

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

Amici, avete ragione abbiamo perso 40 anni, forse qualcuno dei nostri figli non ha seguito le orme dei padri e penso sia un dolore grande...come un tradimento, ma abbiamo il dovere di continuare a lottare se non per i nostri figli per i nostri nipoti o i figli dei nostri amici o per i figli degli sconosciuti, cosa importa, lottiamo per la nostra passione. Un consiglio che se permettete vi vorrei dare, non mi interessa con chi siete associati, andate nei vostri circoli nelle squadre e rompete le balle ai vostri dirigenti affinché si faccia qualcosa, aiutate chi fa qualcosa, magari si sbaglia certo ma importante è fare qualcosa. In bocca al lupo a tutti.

da Adriano Zanni federcaccia Genova 22/06/2017 21.05

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

mio figlio ha avuto un episodio infelice con una maestra anticaccia sono intervenuto ho parlato con il preside poi con la maestra ci siamo cambiati le nostre opinioni da allora non ha piu' parlato male della caccia poi a 18 anni mio figlio ha fatto la licenza di caccia

da giovanni 22/06/2017 18.45

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

ma che ca...zo dici Giovanni...apri la bocca e gli dai fiato. Mio figlio veniva volentieri con me, era lui che mi svegliava...a 8 anni. Poi quell'episodio, la maestra, gli amichetti che lo prendevano in giro e va da se che si è allontanato, disinteressato....tu parli e non sai. .come molti.

da Carlo rm 1 22/06/2017 12.31

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

caro carlo rm1 non hanno colpa le maestre sei stato tu a non essere credibile con tuo figlio

da giovanni 22/06/2017 12.20

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

Caro Zanni, ho già raccontato la mia storia, come 40 anni fa, mio figlio, tornando traumatizzato da scuola perché la maestra lo aveva redarguito in quanto aveva disegnato un cacciatore che sparava ad un uccelli, non ne ha voluto più sapere di caccia . Ho perso una compagnia, quante volte avrei voluto che fosse con me e ho maledetto quelli che allora iniziavano a fare proselitismo. 40 anni fa....e noi a grattarci. Partiamo con uno svantaggio di 40 anni e permetti che oggi non ci credo a queste iniziative, non credo che, come stanno le cose, si possa sperare in qualcosa...per cui le giudico inutili. La vedo così. In quanto a firmarmi sono Carlo da 65 anni , il cognome non interessa a nessuno.

da Carlo rm 1 22/06/2017 11.23

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

Grazie Nibbio, l'iniziativa è di un "dirigente venatorio", non ai livelli che intendi probabilmente tu ma comunque, il problema non è di bandiere, ma di uomini, sono questi che fanno la differenza, purtroppo nel nostro mondo ce ne sono sempre meno. Adesso vi lascio vado a Casella a lavorare per i cacciatori e pescatori, buona giornata e veniteci a trovare.

da Adriano Zanni Federcaccia Genova 22/06/2017 6.50

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

Chissà il perchè queste iniziative, sempre meritevoli di attenzione, le devono prendere sempre la base delle associazioni venatorie??? perchè i vertici sono impegnati in rotonte,o comgressi,che lasciano sempre il tempo che trovano. Non è mai troppo tardi!!! diceva il compianto maestro Manzi. Anche se non sono e non sarò mai della fidc, complimenti e auguri per l'iniziativa.

da Il Nibbio 22/06/2017 0.12

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

Se permettete intervengo visto che questa iniziativa l'ho voluta fortemente io. Circa trent'anni fa il WWF ci bruciò sul tempo andando nelle scuole con l'adesivo del panda e fu sicuramente consegnato anche ai vostri figli, compresa la mia (anche se ora va a caccia).Allora il numero dei cacciatori superava abbondantemente il milione e i nostri dirigenti, di tutte le AAVV, pensarono "chi se ne frega di questi 4 scappati da casa", poi venne la Colò che a me personalmente si rifiutò di farmi parlare ad un intervista alla tv perché cacciatore, e noi continuammo a tacere a nascondersi "impauriti". In trent'anni sicuramente hanno creato un abisso tra i bambini e la caccia o il mondo rurale tanto è vero che molti figli di cacciatori non hanno seguito le orme dei padri. Io non so cosa fanno gli altri, ma noi in provincia di Genova insieme agli atc abbiamo cercato di scardinare questo strapotere dei nostri avversari incominciando proprio dai bambini, servirà a poco? vedremo. I bambini che hanno partecipato sono circa 200 e hanno inviato 120 foto, hanno fotografato anche la capretta o il canarino di casa, ma state certi sono arrivate foto di cinghiali , daini, caprioli, volpi rospi ecc. Nessuno vi obbliga a far niente, nessuno vi vieta di lamentarvi o di criticare, ma per favore lasciate almeno che chi si dedica ad insegnare l'amore per la natura e per la caccia ai bambini, magari ai vostri figli, lo faccia in pace. E poi quando scrivete firmatevi o anche lì siete "impauriti"

da Adriano Zanni Federcaccia Genova 21/06/2017 22.59

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

Bene, allora perché siamo in ritardo non facciamo più nulla (magari per poi lamentarci che le associazioni come Federcaccia non fanno nulla). Lo capite che così facendo rischiate di far passate la voglia a quelli che cercano di darsi da fare per mettere in piedi iniziative che ritengono utili per il nostro mondo? P.S. Tranquilli in questo iniziativa non ho visto nessuno di timidamente impaurito

da ml 21/06/2017 21.18

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

Ascolta ml. Io credo che ognuno possa dire - in termini corretti - tutto ciò che vuole...anche parlare a vanvera . Però a me sembra che a vanvera siano queste iniziative che seppur lodevoli sono in tempestive,fuori tempo massimo. Ormai anche i ciechi vedono come loro ottengono tutto ciò che vogliono, vanno avanti come trattori, se ne fregano di queste iniziative perché il loro credo e la chiusura della caccia...e noi cosa Facciamo? timidamente, impauriti, facciamo le mostre i concorsi fotografici e sono certo che non una foto di caccia c'era....altrimenti qualcuno si offende.

da Carlo rm1 21/06/2017 20.04

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

I Signori che parlano erano presenti???? I granchi li prendono solo quelli che parlano a vanvera! Ma è mai possibile che non troviate mai nulla di buono o di utile in quello che fanno le associazioni? E già ....... è molto facile stare seduti davanti ad un computer a strimpellare sulla tastiera e contestare sempre tutto! Non vi sorge nemmeno il minimo dubbio che forse la rovina dell'attività venatoria siete invece voi, con i vostri comportamenti?

da ml 21/06/2017 19.28

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

Non si parla di attivita venatoria..attenzione..inoltre credo che i membri dell adm (attivita didattica museale) non siano favorevoli alla stessa..federcaccia ha preso un granchio..si dia alla pesca..

da el divino 21/06/2017 19.06

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

Ho già detto in altri commenti.....a me ste cose mi fanno ridere. Incontri con i ragazzi. ..giusto, lodevole....di tutto si è parlato meno che di caccia. Per forza che si hanno dei riscontri positivi...non si parla di caccia e di cacciatori. Che ci vuole ad andare d'accordo così. Ho smesso da tempo di credere alle favole.

da Carlo rm1 21/06/2017 17.41

Re:Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova

ottima idea da fare altrove

da leone69 21/06/2017 17.00