HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT: Licenziate in commissione le modifiche alla legge regionale sulla cacciaIn Uk le cacciatrici si spogliano per la ricerca sul cancroSpagna, morte cacciatrice: la RFEC denuncia "terrorismo animalista"Caccia occasionale al cinghiale in Campania: richieste linee guidaCinghiale: Tar Abruzzo rigetta ricorso degli Atc teramaniSardegna: approvato il Calendario venatorio 2017 - 2018Muore Mel Capitan, famosa cacciatrice spagnolaCinghiali Veneto, parziale revisione del Piano triennnale Segnatura ad abbattimento accertato anche in Toscana?Eps Campania "cacciatori, la sicurezza non è mai troppa!"Libera Caccia Grosseto: la pazienza dei cacciatori è finitaBerlato risponde sulla mobilità a Fidc VenetoParere Ispra sul calendario venatorio sicilianoLipu, "incendi e siccità posticipare l'apertura della caccia"Atc, Arcicaccia Pistoia torna sulla questioneAnuu Migratoristi: "il non parere di Ispra non copre la Regione"Ok in Commissione a riforma caccia in PugliaToscana: ok a nuova legge su esigenze venatorie del territorioBigHunter Giovani, Mirco Cerretti "caccia è avventura, dedizione e sacrificio"Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre RegioniColdiretti Grosseto: emergenza cinghiali? Cambiare la braccataLa figura del cacciatore vista dai bambini, indagine sociologicaDi Pietro tira dritto su calendario e caccia di selezione: "Pareri non vincolanti"Valle d'Aosta: ok a Calendario venatorio 2017 - 2018Fidc Piemonte scrive ai consiglieri regionaliCaos cinghiali Teramo: Coldiretti ritira 4 rappresentanti negli Atc CCT convoca i cacciatori in assemblea pubblica a GrossetoDi Pietro: a settembre in Molise i corsi per la selezione al cinghialeFidc Brescia: un altro importante progetto di educazione nelle scuoleCalendario Venatorio Lazio: in arrivo aggiustamenti Young Hunters, conferenza a Bruxelles: la FACE punta sui giovaniLa Lombardia autorizza la caccia in deroga allo stornoBerlato: Riformuleremo la mobilità venatoriaFidc Calabria: nessun posticipo della stagione venatoriaFallimento legge Obbiettivo. Da Futurcaccia e CCT nuove proposteFerrero "il calendario venatorio del Piemonte è legittimo"Siccità e incendi: animalisti campani chiedono sospensione della cacciaIncostituzionale la mobilità venatoria del VenetoFidc Brescia, Zone ripopolamento: un errore la petizioneFondazione UNA, cinghiali: Lombardia modello da seguire Brambilla e i 50 progetti di legge riciclatiCinghialai uniti per un gesto solidale: 10 mila euro a Luca, malato di SlaBozza Calendario Venatorio Basilicata: le osservazioni FidcPiemonte: sui divieti imposti deciderà la Corte CostituzionaleSorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamentiOk in Lombardia a legge sulla gestione del cinghialeCacciatori bellunesi sul piede di guerraBruzzone "abbattimento accertato su tesserino, un'altra vittoria ligure"Fidc Pistoia risponde all'Arci Caccia su questione AtcOk in Veneto alla mozione Berlato sulla caccia in derogaArci Caccia: il problema Atc PistoiaVignale: al via discussione proposte di legge sulla cacciaPiemonte: Tar rimanda ancora le decisioni sulla cacciaLombardia, Anuu "sui roccoli la Regione soccombe ad assurdo parere"Anuu: l'insolita primavera, una strana risalita migratoria e il caldo africanoCCT: legge Aree Protette, evitare il peggioRoberto Ditri Gentiluomo cacciatore 2017A Verona assemblea straordinaria della FedercacciaColdiretti Molise "su caccia di selezione occorre solo volontà politica"Udc Sardegna chiede la cancellazione degli ATCMolise, emergenza cinghiali. Riunione in PrefetturaIn Toscana polemiche per una pubblicità anticaccia CCT Grosseto: su Legge obiettivo, aree vocate, Atc buone prospettiveAbruzzo. Lettera aperta di Pepe al mondo venatorioColdiretti Ascoli-Fermo. Troppi danni da cinghiali, bene anticipo apertura cacciaEmilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018Veneto. Aumentato prelievo di cinghiali nel Parco Colli EuganeiFulco Pratesi: “Gli animali hanno un'anima”Marche. Approvato il calendario venatorio 2017/2018FIdC Reggio Calabria. Primo Trofeo Gennaro GiuffréCPA Sardegna. Al via petizione contro ATCA Sigonella, festa della caccia 2017Anuu. Pubblicati i dati monitoraggio avifauna nidificante in Lombardia dal 1992 al 2016Capalbio (GR). L'ex sindaco Franci disapprova la legge ObiettivoA Bruxelles una conferenza sui prelievi illegali di fauna e il ruolo dei cacciatoriLombardia. Regione rettifica i quiz per esami licenza di cacciaTar Abruzzo: sospesa delibera sui cinghialiFIdC Grosseto. Cinghiali: un flopPolemica Toscana. Interviene il CCTFedercaccia Toscana scrive a RossiFriuli Venezia Giulia. Approvato in Consiglio regionale il ddl 220 Svizzera. Dal Cantone dei Grigioni novità per la cacciaLombardia. Cinghiali: pochi giorni all'approvazione della nuova leggeNasce la polizza che tutela i capanniAnimalisti contro caccia a FirenzeC.P.A. Sardegna: incontro per attuare protesta contro RegioneANLC Toscana rispondePer qualche tessera in piùFIdC Friuli Venezia Giulia: al via discussione ddl attività venatoriaVeneto: Presentato progetto di legge per attivare la caccia in derogaLa CCT invita i cacciatori toscani alla mobilitazioneEnpa, Lac, Lav, Lipu e Wwf "no al contenimento affidato ai cacciatori"Amiche di BigHunter, Gianna Deserra: “mia figlia a caccia con me”Sicilia: aperta selezione cacciatori per progetto lepreMolise, voto negativo in Commissione su calendario e selezioneVeneto, Piano faunistico: illustrata proposta di adeguamento leggeBracconaggio? La caccia legale è parte della soluzioneFava: abbattimento cinghiali su tutto il territorio regionaleLa Regione Lazio presenta il Calendario venatorio 2017 - 2018Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono criticheCaccia tordo a fine gennaio. Sorrenti sulla novità sarda (e non solo)Molise, ok da Ispra sui corsi per la caccia di selezioneEsposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”Puglia, approvati altri articoli sulla cacciaMozione Berlato si oppone a no Ispra sulla caccia in derogaAnuu: "Europa chiama Regione, da Brescia un appello alla concretezza"Arcicaccia Veneto: "luci e ombre sul calendario venatorio 2017 - 2018"Sciacallo dorato in Lombardia, la prima prova viene dai cacciatoriPiacenza: scene di isteria per un cinghialeCONTROLLO FAUNISTICO: CONFERENZA REGIONI CHIEDE MODIFICA 157/92Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018Ispra, muflone all'Elba: nessuna alternativa all'abbattimentoCCT: sul fronte cinghiali la protesta continuaRapporto Italiani Coop. La Toscana va matta per la selvaggina Cpa Sardegna chiede modifica del calendario venatorioCct, Romagnoli spiega le ragioni della sospensione di ArcicacciaToscana: "esigenze venatorie, illustrata proposta di legge"CCT: proposta indecente sulla lepre

News Caccia

Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti


lunedì 19 giugno 2017
    

Dopo le disposizioni della Consulta sull'illegittimità del controllo faunistico affidato ai cacciatori, si reistra l'intervento dei dirigenti di Coldiretti Liguria, preoccupati sulle possibili ripercussioni per i danni alle aziende agricole. “Abbiamo più volte sottolineato – dichiara il presidente di Coldiretti Liguria Gerolamo Calleri-   che la presenza in numero incontrollato, di ungulati selvatici arreca gravi danni alle aziende agricole, devastando orti, coltivazioni, campi, uliveti, muretti di contenimento. Inoltre, sono fonte di danni alle opere pertinenti della rete viaria, andando quindi a costituire anche un potenziale pericolo per la circolazione dei veicoli, oltre a creare problemi di igiene, sanità, pubblica incolumità. Senza contare il danno economico, – continua Calleri – nel 2016 sono state ben 323 mila euro le risorse impiegate dalla regione per i risarcire, solo in parte, i danni da fauna selvatica”

“Bisogna lavorare per creare un sistema di fattibile – commenta il direttore Coldiretti Liguria Enzo Pagliano – che riesca a prevenire i danni, diminuendo concretamente la presenza dei selvatici, non solo attraverso l’abbattimento, ma tramite nuove formule che riducano nettamente le nascite in maniera preventiva”.

In particolare – secondo Calleri e Pagliano – la possibilità prevista del comma abrogato di abilitare soggetti volontari (c.d. “selecontrollori) alle operazioni di controllo faunistico era funzionale all’oggettiva mancanza, sul territorio, di un numero sufficiente di agenti di polizia regionale. La mancanza di personale e di strategie a lungo raggio rende ancora di più il territorio succube di quella che ormai può essere definita una vera e propria emergenza.
Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Coldiretti: preoccupati delle falde acquifere che inquinate coi diserbanti,del paesaggio lunare che crei con le colture intensive, fai molti più danni tu all'ambiente di quanto ne fa la selvaggina a te.Ti ricordo che aziende che inquinano vengono immediatamente chiuse e li lavorano migliaia di persone non 4 extracomunitari sottopagati.

da Mino 51 19/06/2017 20.57

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Toscano incazzato ho riletto la sentenza postata da altro utente e mi sono accorto che la legge nazionale esclude i cacciatori,non proprietari o conduttori dei fondi al coadiuvare le azioni di controllo.Detta così la legge remaschi e' bella che intuppata

da Jure 19/06/2017 17.58

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Presto,molto presto ,vedrai............le furfanterie della legge Toscana ,troveranno a breve ,medicina adeguata

da Jure 19/06/2017 16.28

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

"se le guardie ex provinciali,forestali,o polizia locale non sono presenti per coordinare i coadiuvanti ,le battute non si fanno semplice....." A QUANDO TUTTO QUESTO ANCHE IN TOSCANA ?

da TOSCANO INCAZZATO 19/06/2017 16.26

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

E' l'ora che anche Coldiretti la smetta di sostenere e fare comunella con le associazioni ambientaliste che si caratterizzano quasi esclusivamente come anticaccia, chiudendo un occhio sui misfatti ambientali consumati anche dagli agricoltori. Comincino anche loro a fare gli ambientalisti veri, diano più sostanza all'attività dei cacciatori, mandino un po' più giovani a ingrossare le fila dei cacciatori e ne mandino meno a fare gli ambientalisti da salotto.

da Paolo B. 19/06/2017 15.29

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

I mendicanti della Coldiretti cosa diavolo voglio e pretendono??Mustang gli atc non pagano danni per danni da fauna selvatica ,quello è un compito spettante allo stato attraverso chi detiene le deleghe alla caccia ovvero alle regioni.Anche io godo come un riccio,e i mendicanti continueranno la loro questua con chi di dovere.le azioni di controllo per legge sono sempre state nelle competenze di Forestale,guardie ex provinciali o polizia locale,spetta a loro o ciò che ne rimane questa attività,in cui potranno avvalersi di figure prettamente formate come stabilisce la legge.se le guardie ex provinciali,forestali,o polizia locale non sono presenti per coordinare i coadiuvanti ,le battute non si fanno semplice.....

da Jure 19/06/2017 15.00

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Godo come un riccio, fine caccia dei raccomandati!!

da Plinio il vecchio 19/06/2017 14.47

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

oppure il trapianto di cervello di certa gente!

da mariolino 19/06/2017 13.38

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Coldiretti prima sostenitrice della legge sui parchi appena approvata alla Camera, ti sta bene, speriamo che si fermi il controllo della fauna in tutta Italia, vergognatevi

da Gardena 19/06/2017 13.37

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

......diminuendo concretamente la presenza dei selvatici, non solo attraverso l’abbattimento, ma tramite nuove formule che riducano nettamente le nascite in maniera preventiva”.<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<. L'unico rimedio per ridurre le nascite dei cinghiali sono : spirale e preservativi.

da jamesin 19/06/2017 13.03

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Questi son sempre a lamentarsi dappertutto per mettersi in tasca contributi ed indennizzi.Anche dove il grifo di un cinghiale buca terra soda.Io stò con i cinghiali.

da Toscano 19/06/2017 12.06

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Visto con quale moneta hanno ripagato il nostro (vostro)impegno al contenimento delle specie in esubero? E qualcuno che scrive su questo Blog auspicava ringraziamenti... Troppa disponibilità ha fatto nascere in sospetto (c'è sempre qualcuno pronto a pensare male) che fosse dovuta alla volontà di allungare la stagione di caccia e non all'impegno civico della gestione del territorio e controllo della fauna.

da Il solito 19/06/2017 10.26

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Mi pare evidente che da oggi gli atc devono smettere immediatamente di pagare i danni in tutte le aree in cui venisse a mancare l'attività di controllo. E' impensabile che i cacciatori paghino di tasca propria danni per cui non hanno responsabilità , ne strumenti gestionali per contenerli.

da mustang 19/06/2017 10.02

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Cari Coldiretti..........o botte piena......o moglie ubriaca........ma nn solo in Liguria........in tutta Italia, basta cerchiobottismo siate seri. !!!

da Annibale 19/06/2017 9.44