Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Simone Billi (Lega): "la caccia fa bene all'ambiente"Vignale: "Piemonte Regione no caccia?"CCT: bilancio positivo all'Assemblea GeneraleUmbria: presentata bozza Calendario Venatorio 2018 - 2019Legge caccia Piemonte, diretta dal Consiglio regionalePiemonte, si inizia a parlare di caccia. Fidc mobilita i cacciatoriBerlato: Corte Costituzionale respinge ricorso su vigilanza venatoria Rolfi: “contenimento cinghiale, già al lavoro”Calendario Marche: la caccia al cinghiale parte primaArezzo, protesta sulla mancata vigilanza venatoriaLibera Caccia Toscana: proposte per il calendario venatorioTraguardo Internazionale per il Club del ColombaccioCampania: proposte migliorative sul calendario venatorio 2018 - 2019Sicilia: stanziati duecento mila euro per il coniglio selvaticoEnalcaccia Arezzo: corsi per cacciatori, iscrizioni aperteAlessio Piana tra gli amici di BigHunterTrento: nessuna limitazione per la caccia al cinghialeStefania Craxi: "il cinghiale, la mia passione"Anlc Piemonte: ecco perchè saremo in piazza l'8 giugnoSardegna. Cpa dice no agli AtcAnnotazione tesserino, Marras "la normativa deve essere chiara"Ok al Piano straordinario cinghiali nel Parco dei Gessi BolognesiLe novità sulla caccia in deroga in LombardiaCalendario Venatorio Marche: le proposte di FidcAnuu, la Giornata del Verde Pulito in LombardiaTesserino venatorio: approvata mozione in ToscanaGiulia La Cava, a caccia con i segugi. "Non c'è emozione più forte"Secondo anno per il progetto Lepre in SiciliaReggio Emilia: operativo controllo del cinghialeIn Spagna 100 mila cacciatori in piazza per pretendere rispettoToscana. Danni a scacchiera8 giugno. Manifestazione dei cacciatori a TorinoCambio di statuto per il Sindacato Venatorio ItalianoCaccia in deroga, Lombardia approva richiesta da inviare ad IspraPiemonte, partita caccia di selezione al cinghaleLazio, riunito nuovo Comitato Faunistico VenatorioCampania, ecco la bozza del Calendario Venatorio 2018 - 2019Anlc Umbria, proposte per il calendario venatorio 2018 - 2019Aria Nuova in Ekoclub PistoiaCinghiale: Fidc Umbria ricostituisce settorialeBERGAMO. REVOCATI I DIVIETI PER L’AVIARIABRESCIA. CORSO PER IL TRATTAMENTO CARNI DI SELVAGGINATOSCANA. CCT, REMASCHI E LEGGE OBIETTIVOToscana, ok mozione Pd per braccata nelle aree protetteLegge 157/92: ecco la proposta Caretta per la riforma della caccia CCT, ungulati? Puntare sul controllo come fa AlessandriaDepositata PdL Cirielli per la modifica della 157/92La caccia ai giovani: Yuri D'Onofrio “stiamo uniti”Lombardia, Massardi alla prima seduta annuncia impegno per la cacciaReport gestione ungulati Toscana, Remaschi "la legge funziona"Liguria, M5S chiede divieto per 4 specie cacciabiliAnuu, 60 anni di storia e tradizioniA Bergamo primo concorso sul cinghiale per aspiranti chefCinghiale, Emilia Romagna: ok a calendario venatorio 2018 - 2019 Emilia Romagna. Contrarietà della Lega sul calendario venatorio Piemonte: nuovi criteri per i Comitati di Atc e CaCastellani rieletto alla guida dell'Anuu MigratoristiMolise. Di Pietro "fondi trasferiti agli Atc"In Regione Bruzzone lascia il testimone ad Alessandro PianaDdl caccia Piemonte. Le osservazioni di AnlcFidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenzaOffese contro cacciatori e Remaschi, la condanna della CCTIl Governatore De Luca ad Hunting Show SudCampania. Proposte al Calendario Venatorio 2018-2019 Torbjörn Larsson è il nuovo presidente dell'Alleanza dei cacciatori nordiciStorno. La Corte impallina la Regione MarcheLa Caretta presenta modifiche alla 157Spagna. I cacciatori manifestano per la cacciaDanni fauna selvatica. CCT chiede risposte urgenti a RemaschiCinghiali. Coldiretti Torino chiede azioni rapide I cacciatori francesi rilancianoIniziativa FIdC Bergamo. I ragazzi cuochi del “Galli” alle prese col cinghialePiacenza: successo della cena del pompiere-cacciatoreExpoRiva. Manifesto a sostegno della cacciaPiemonte. Al via caccia di selezione al cinghialeUmbria. Convenzione tra Regione e Carabinieri forestaliLombardia, Fabio Rolfi Assessore alla cacciaPer il Governo legittima proroga Pfv VenetoCapriolo: le proposte della Libera Caccia di PistoiaTar Torino, controllo cinghiali: "metodi ecologici derogabili"Toscana: respinta mozione 5 Stelle per la sospensione della cacciaAnuu Campania, riconfermato Presidente ParvoloCon la sua cucina di caccia, Fabrizia Meroi è Chef donna 2018Lombardia: ecco cosa si aspettano i cacciatori dalla nuova GiuntaCaccia Ungulati. Da Siena le nuove proposte della CCT Basilicata: "Aprire un tavolo per la caccia nei Parchi"Abruzzo, Febbo "cinghiali, confusione in Regione"Caretta "costituito Intergruppo parlamentare per la cultura rurale"Greenpeace, precisazioni su partecipazione a ExpoRivaPuglia, rimandato esame ddl fauna selvatica Caretta "il M5S sulla caccia ha gettato la maschera"Ungulati Toscana, "nel 2017 meno abbattimenti, più incidenti stradali"Fauna in difficoltà. Intervengono i cacciatoriAmiche di BigHunter, Yamila B.: "movimenti anticaccia specchio di una società in crisi"Anuu, agricoltura "un modello da riformare?"Calabria: incontro sulle modifiche alla legge sulla caccia

News Caccia

Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti


lunedì 19 giugno 2017
    

Dopo le disposizioni della Consulta sull'illegittimità del controllo faunistico affidato ai cacciatori, si reistra l'intervento dei dirigenti di Coldiretti Liguria, preoccupati sulle possibili ripercussioni per i danni alle aziende agricole. “Abbiamo più volte sottolineato – dichiara il presidente di Coldiretti Liguria Gerolamo Calleri-   che la presenza in numero incontrollato, di ungulati selvatici arreca gravi danni alle aziende agricole, devastando orti, coltivazioni, campi, uliveti, muretti di contenimento. Inoltre, sono fonte di danni alle opere pertinenti della rete viaria, andando quindi a costituire anche un potenziale pericolo per la circolazione dei veicoli, oltre a creare problemi di igiene, sanità, pubblica incolumità. Senza contare il danno economico, – continua Calleri – nel 2016 sono state ben 323 mila euro le risorse impiegate dalla regione per i risarcire, solo in parte, i danni da fauna selvatica”

“Bisogna lavorare per creare un sistema di fattibile – commenta il direttore Coldiretti Liguria Enzo Pagliano – che riesca a prevenire i danni, diminuendo concretamente la presenza dei selvatici, non solo attraverso l’abbattimento, ma tramite nuove formule che riducano nettamente le nascite in maniera preventiva”.

In particolare – secondo Calleri e Pagliano – la possibilità prevista del comma abrogato di abilitare soggetti volontari (c.d. “selecontrollori) alle operazioni di controllo faunistico era funzionale all’oggettiva mancanza, sul territorio, di un numero sufficiente di agenti di polizia regionale. La mancanza di personale e di strategie a lungo raggio rende ancora di più il territorio succube di quella che ormai può essere definita una vera e propria emergenza.
Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Coldiretti: preoccupati delle falde acquifere che inquinate coi diserbanti,del paesaggio lunare che crei con le colture intensive, fai molti più danni tu all'ambiente di quanto ne fa la selvaggina a te.Ti ricordo che aziende che inquinano vengono immediatamente chiuse e li lavorano migliaia di persone non 4 extracomunitari sottopagati.

da Mino 51 19/06/2017 20.57

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Toscano incazzato ho riletto la sentenza postata da altro utente e mi sono accorto che la legge nazionale esclude i cacciatori,non proprietari o conduttori dei fondi al coadiuvare le azioni di controllo.Detta così la legge remaschi e' bella che intuppata

da Jure 19/06/2017 17.58

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Presto,molto presto ,vedrai............le furfanterie della legge Toscana ,troveranno a breve ,medicina adeguata

da Jure 19/06/2017 16.28

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

"se le guardie ex provinciali,forestali,o polizia locale non sono presenti per coordinare i coadiuvanti ,le battute non si fanno semplice....." A QUANDO TUTTO QUESTO ANCHE IN TOSCANA ?

da TOSCANO INCAZZATO 19/06/2017 16.26

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

E' l'ora che anche Coldiretti la smetta di sostenere e fare comunella con le associazioni ambientaliste che si caratterizzano quasi esclusivamente come anticaccia, chiudendo un occhio sui misfatti ambientali consumati anche dagli agricoltori. Comincino anche loro a fare gli ambientalisti veri, diano più sostanza all'attività dei cacciatori, mandino un po' più giovani a ingrossare le fila dei cacciatori e ne mandino meno a fare gli ambientalisti da salotto.

da Paolo B. 19/06/2017 15.29

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

I mendicanti della Coldiretti cosa diavolo voglio e pretendono??Mustang gli atc non pagano danni per danni da fauna selvatica ,quello è un compito spettante allo stato attraverso chi detiene le deleghe alla caccia ovvero alle regioni.Anche io godo come un riccio,e i mendicanti continueranno la loro questua con chi di dovere.le azioni di controllo per legge sono sempre state nelle competenze di Forestale,guardie ex provinciali o polizia locale,spetta a loro o ciò che ne rimane questa attività,in cui potranno avvalersi di figure prettamente formate come stabilisce la legge.se le guardie ex provinciali,forestali,o polizia locale non sono presenti per coordinare i coadiuvanti ,le battute non si fanno semplice.....

da Jure 19/06/2017 15.00

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Godo come un riccio, fine caccia dei raccomandati!!

da Plinio il vecchio 19/06/2017 14.47

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

oppure il trapianto di cervello di certa gente!

da mariolino 19/06/2017 13.38

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Coldiretti prima sostenitrice della legge sui parchi appena approvata alla Camera, ti sta bene, speriamo che si fermi il controllo della fauna in tutta Italia, vergognatevi

da Gardena 19/06/2017 13.37

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

......diminuendo concretamente la presenza dei selvatici, non solo attraverso l’abbattimento, ma tramite nuove formule che riducano nettamente le nascite in maniera preventiva”.<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<. L'unico rimedio per ridurre le nascite dei cinghiali sono : spirale e preservativi.

da jamesin 19/06/2017 13.03

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Questi son sempre a lamentarsi dappertutto per mettersi in tasca contributi ed indennizzi.Anche dove il grifo di un cinghiale buca terra soda.Io stò con i cinghiali.

da Toscano 19/06/2017 12.06

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Visto con quale moneta hanno ripagato il nostro (vostro)impegno al contenimento delle specie in esubero? E qualcuno che scrive su questo Blog auspicava ringraziamenti... Troppa disponibilità ha fatto nascere in sospetto (c'è sempre qualcuno pronto a pensare male) che fosse dovuta alla volontà di allungare la stagione di caccia e non all'impegno civico della gestione del territorio e controllo della fauna.

da Il solito 19/06/2017 10.26

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Mi pare evidente che da oggi gli atc devono smettere immediatamente di pagare i danni in tutte le aree in cui venisse a mancare l'attività di controllo. E' impensabile che i cacciatori paghino di tasca propria danni per cui non hanno responsabilità , ne strumenti gestionali per contenerli.

da mustang 19/06/2017 10.02

Re:Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti

Cari Coldiretti..........o botte piena......o moglie ubriaca........ma nn solo in Liguria........in tutta Italia, basta cerchiobottismo siate seri. !!!

da Annibale 19/06/2017 9.44