Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Elezioni 2020. Appello dell'Arci CacciaValle D'Aosta: al Tar su sospensione caccia pernice bianca e lepre variabilePuglia. Un candidato per i cacciatoriCalendario Venatorio Sicilia 2020 -2021: ecco il testoBuconi incontra Ministro BellanovaPuglia: approvato Calendario Venatorio 2020 2021Calabria: ok al Calendario venatorio Grandi carnivori: Dreosto sollecita le RegioniSicilia, divieto piombo coniglio. Fiocchi scrive a BandieraLiguria, calendario venatorio annullato dal TarPiemonte: approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021Emilia R.: la Lega chiede deroga allo storno in pre aperturaFidc Umbria: bene modifiche calendario ma c'è ancora da fareCinghiali Siena. La protesta di EnalcacciaStorno, cosa cambia per la caccia in deroga in ToscanaUmbria modifica calendario. Cacciabili anche moriglione e pavoncellaEmilia R.: Interrogazione su ripartizione territorio di caccia AtcCacciatori sentinelle a tutela della lepre italicaRespinti divieti per la caccia nelle aree umide toscaneCommissariato Atc Bologna 3Caccia Sardegna: il 3 settembre si parteCCT: approvato piano prelievo cervo nei ComprensoriCalendario Marche. Il Tar dà ragione alla RegioneA Macerata posizionati nidi per il germano realeIn Ue nuovo attacco alla caccia dei 5 Stelle su pavoncella e moriglioneCampania: richieste di modifica delle associazioni venatorie Liguria: la Corte Costituzionale boccia un provvedimento già superatoFrancia. La Ministra contro il vischioSicilia, il calendario venatorio in arrivo non piace agli animalistiLaghi della Piana: un convegno per rispondere agli attacchi del WwfPubblicate integrazioni calendario venatorio LombardiaLazio: Approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021Abrogata tassa e segnalazione per ricetrasmittentiCinghiale Piemonte: ok a nuova legge in ConsiglioEps Puglia: certezze per i cacciatori pugliesiCCT: continua il confronto con i cacciatori toscaniCalendario Venatorio Marche: caccia fino al 10 febbraioPuglia: le richieste del mondo venatorio sul calendarioMarche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalistiPuglia. La Lega protestaGrandi carnivori: apertura della Commissione UeFidc Umbria "giù le mani dalla Zrc San Gregorio"Toscana: non più obbligatorio tesserino digitale per lo stornoUmbria: esame abilitazione venatoria solo orale per il 2020Roberto Vivarelli confermato coordinatore Atc toscani Impugnativa Lombardia. Rolfi "Per Roma non esiste problema cinghiali"Piano Faunistico Marche: Tar respinge sospensiva animalistaCaccia Lombardia: Governo impugna la nuova leggeLiguria, Governo impugna nuove disposizioni sulla cacciaMinistro Bellanova annuncia proposta su fauna selvaticaCaretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei VerdiIl mondo venatorio ricorda e celebra il grande Bruno ModugnoE' battaglia sul calendario venatorio della ToscanaUmbria: in arrivo delibera per moriglione e pavoncellaFidc Umbria: calendario venatorio delude su moriglione e pavoncellaCiao BrunoCaretta: "Ministro Bellanova chiarisca su fauna selvatica"Fidc Umbria: insediata nuova dirigenzaLegge Toscana: guida praticaCaccia cinghiale Umbria: le proposte di Arci CacciaValle d'Aosta. Approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021CCT: confronto con la Regione Toscana sulla preaperturaAttacco animalista a Vigevano contro i cacciatoriCaccia in deroga: in Emilia Romagna manca ancora la deliberaFondazione Una cerca proprio AmbassadorPiombo: la Ministra tedesca invita alla mediazioneLa Liguria dice no all'esclusione di pavoncella e moriglioneBelluno. Nuovo Piano per il cervoToscana. Assemblea Cct a CertaldoFidc: I cacciatori sentinelle della salute pubblicaConfagricoltura Toscana. Bene la nuova leggeToscana. Nuova legge sulla caccia, Roberto Salvini: "norma filoanimalista"Verona. Accordo tra caccia e agricolturaSpeciale M&C in ricordo di BanaQuando la caccia fa spettacoloTroppi cinghiali in BasilicataTROFEI LADY PER LE CACCIATRICI

News Caccia

BigHunter Giovani, Giacinto Mario Fiorenza: "comunicare la caccia è nostro dovere"


venerdì 26 maggio 2017
    

“A 10 anni andavo a scuola con la sola promessa che nel pomeriggio mio padre mi portasse con lui per boschi”. Lo dice Giacinto Mario Fiorenza, cacciatore calabrese trentunenne, raccontando di come la passione per la caccia appresa dal padre lo abbia contagiato fin dalla tenera età.
 
“Amo praticare qualsiasi tipo di caccia che mi faccia stare a stretto contatto con la natura, anche se la mia preferita è quella al cinghiale. Fa parte di una squadra,  denominata "Scirocco" che opera all'interno dell'Atc Cosenza 2. Una squadra che lui ha contribuito a creare, insieme ad altri amici cacciatori.

“L'abbiamo fortemente voluta – spiega - per cercare di avvicinare il più possibile giovani come noi a questo meraviglioso mondo. La caccia ha bisogno di giovani, sopratutto volenterosi, perché andare a caccia è anche amore per la natura, frequentare luoghi immacolati e restare incantati dalla loro bellezza, mantenere puliti vecchi sentieri e cosa molto importante contenimento di alcune specie dannosi per essa ma anche per l'agricoltura. Infatti aumentano sempre di più le richieste di risarcimenti da parte degli agricoltori”.

“Penso che noi giovani – continua Giacinto Mario - dovremmo cercare di far capire l'importanza della caccia a chi ci rema contro e cercare di non far scomparire in futuro questa antica e meravigliosa tradizione”.

Il giovane Fiorenza si dice molto entusiasta di vedere come nelle giovani donne si stia espandendo questa passione e di come questo fatto stia pian piano spazzando via un vecchio pregiudizio che faceva ritenere questa attività cosa per soli uomini.  

C
ritico invece con la politica istituzionale e quella venatoria: “nelle associazioni venatorie e nella politica vedo il problema principale della caccia. Spesso sono concentrate solo sui benefici che possono trarre per il proprio tornaconto” spiega. Giacinto si augura che anche nel suo territorio, la provincia di Cosenza, si possa prima o poi cominciare a parlare di monitoraggio delle specie, di censimenti, di riqualificazione ambientale, cose da noi per molti ancora sconosciute ma molto molto importanti per il bene della caccia. Chiudo dicendo a tutti i giovani ancora una volta di non lasciar svanire la nostra passione, magari inpegnandoci tutti insieme per un futuro venatorio migliore!”.
 

 

Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:BigHunter Giovani, Giacinto Mario Fiorenza: "comunicare la caccia è nostro dovere"

Per s.g. devi portare a caccia quelli che hanno la passione dentro,non quelli che vogliono provare tanto per tenere in mano un fucile.....

da Calibro 20 29/05/2017 12.46

Re:BigHunter Giovani, Giacinto Mario Fiorenza: "comunicare la caccia è nostro dovere"

BigHunter Giovani, Giacinto Mario Fiorenza: "comunicare la caccia è nostro dovere": Certo,per carità pasione per passione, ma attualmente porto a caccia giovani di 18/19 anni. Quello che vedo, lascia proprio...

da s.g. 26/05/2017 21.08

Re:BigHunter Giovani, Giacinto Mario Fiorenza: "comunicare la caccia è nostro dovere"

Bravo Giacinto in bocca al lupo per la prossima annata

da giuseppe 26/05/2017 20.11