HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
  Cerca
Berlato: il Parco del Delta del Po deve rimanere regionale BigHunter Giovani, Giacinto Mario Fiorenza: "comunicare la caccia è nostro dovere" Fidc Brescia: come cambia la rappresentatività negli Atc lombardi Gestione, scienza e caccia: il presidente nazionale ospite di Federcaccia Roma Toscana: pubblicate le designazioni nei Comitati di gestione degli Atc Enpa "controriforma Parchi mantiene la caccia nelle aree contigue" Aree contigue: "la modifica riguarda solo i Parchi nazionali" I Parchi nazionali potranno vietare la caccia nelle aree contigue Caccia stanziale Emilia Romagna: "no agli stravolgimenti radicali" Molise: sì alla caccia al cinghiale per 4 mesi, modificare la 157 Michele Serra: Berlusca e Brambilla animalisti antinaturalisti Calendario venatorio 2017 - 2018 Umbria: bocciate proposte di modifica Partito Brambilla, il programma e le adesioni L'ARIA FRITTA DELLA LIPU Legge sulla caccia in Puglia, critiche dagli ambientalisti Berlusconi e il movimento animalista: le prime reazioni Fidc Toscana, beccaccia: gestione e etica della caccia versus istinto predatorio Beccaccia: presentati tre lavori scientifici di Federcaccia al 8° Woodcock & Snipe Workshop Unità e Atc: interviene Ezzelini Storti (Arcicaccia) Allarme: gli enti Parco ingloberanno i siti Natura 2000 Fidc Bergamo: ecco ora cosa cambia per i cacciatori lombardi Amiche di BigHunter, Martina Bonaventura “la caccia è un bene culturale di tutti" Nuove norme per la caccia in Lombardia. Il commento di Anuu Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana Arriva Obama: sospeso controllo faunistico Controllo faunistico: Di Pietro propone modifiche alla 157/92 Sondaggio BigHunter.it: tiriamo le prime somme Forlì: i cinghiali invadono il parco giochi Caccia, Toscana: tenute le audizioni su regolamento attuazione nuova legge Lazio: agricoltori e sindaci in rivolta contro l'invasione dei cinghiali Acl contraria alle tre giornate fisse Lombardia, Lega Nord: “Semplificazione e nuove norme per favorire i cacciatori” Anuu: dalla Lipu richieste di divieto immotivate e inammissibili Emilia Romagna: pubblicate le osservazioni al Piano Faunistico Venatorio Danni cinghiale: La Regione Lazio cambia strategia Fidc: solidarietà dalla sezione di Chioggia a quella di Norcia Edo, la caccia e le nature morte A Montelupone il punto sulla caccia nelle Marche La proposta di Ragni: la selvaggina per far ripartire il centro Italia L'addio al dirigente Fidc Massimo Cocchi Alessandro Mò: “Emozioni e utilità sociale, ecco la caccia spiegata ai giovani” Campania: eletti organi istituzionali del CAV Danni fauna selvatica. In Sardegna chiesta la caccia in deroga ARCICACCIA VS FIDC- CCT Wwf Int. apre alla caccia “insieme possiamo difendere la natura” Cinghiale in braccata: nuove proposte dai capidistretto di Firenze Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione Friuli: Caccia, Panontin: no cancellazioni riserve e distretti venatori Umbria, preadottato calendario venatorio 2017 - 2018 World Migratory Day: Face promuove fondo per gli uccelli acquatici Valle D'Aosta: modifica a legge caccia su assegnazione capi Regno Unito: primo Ministro May favorevole a ritorno caccia volpe Su BigHunter.it un sondaggio per i cacciatori Molise: procedure corsi selecontrollori, Di Pietro ringrazia gli Atc Berlato: considerazioni sulla trasmissione Quinta Colonna dell'8 maggio Bagarre degli animalisti contro la caccia a Quinta Colonna Emilia R.: Anlc contesta nuova gestione starna e pernice rossa Fidc, CCT, Arcicaccia: è scontro Ancora polemiche in Toscana. Arcicaccia "Per noi il lavoro unitario continua" Assemblea CCT: ok a bilancio e programma. Adesione dell'Associazione Cacciatori Toscani Ancora atti di violenza contro i cacciatori Fondazione UNA presenta progetto su costituzione filiera selvaggina Abruzzo: ok Piano di controllo del cinghiale, abbattimenti tutto l'anno Amiche di BigHunter. Claudia Dei, 20 anni “sogno un futuro da professionista cinofila” Pubblicato il Piano europeo per le Direttive Natura Urca Siena denuncia caos su Atc e gestione ungulati CCT: Enalcaccia si tira indietro? Blitz Carabinieri interrompe spiedo tra cacciatori. Ma è tutto a norma Assemblea CIC "Da Montreux il rilancio del mondo della caccia" Siena, le regole per le iscrizioni ai due nuovi Atc Sorrenti (Fidc): “come ogni anno arrivano le richieste di divieto di caccia della Lipu” Controllo cinghiale Parco Colli: Pan risponde a Zanoni Friuli, caccia: "sui cinghiali la Regione tiene alta la guardia" Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia Liguria, Ass. Mai: modifica legge e calendario, ecco tutte le novità sulla caccia Interrogazione in Friuli chiede caccia in deroga ad uccelli infestanti Riforma caccia Puglia: previsti "divieti a specie vulnerabili" ColGustoDiretti: all'evento anche la caccia con Fondazione UNA Friuli, caccia: modifiche a criteri di finanziamento dei distretti Liguria, tesserino: ok del Consiglio a segnatura dopo abbattimento accertato Valle D'Aosta: ok in Commissione a modifiche sulla caccia Ali tortora: i primi risultati dall'Ufficio Avifauna Migratoria Fidc Approvato Calendario Venatorio Liguria 2017 -2018 Mozione di Berlato in Veneto sulle cacce in deroga Veneto, nuovo Piano cinghiale: controllo anche nelle aree protette Valle D'Aosta: dalla Giunta ok alla rielezione del Comitato Venatorio Liguria: nuova modifica della legge sulla caccia in Consiglio regionale

News Caccia

Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana


venerdì 19 maggio 2017
    

Riceviamo e pubblichiamo:

Qualcuno ricorderà un vecchio articolo della Libera Caccia Toscana, a firma del suo Presidente Regionale che parlando delle 20 giornate di “mobilità” si esprimeva in toni polemici dicendo che quelle giornate che la Legge Regionale prevede, da utilizzare negli ATC al di fuori del proprio e solo ed esclusivamente alla migratoria, non erano di propriamente di mobilità visto che il cacciatore non può fare la vagante (ripetiamo esclusivamente alla migratoria) ma deve stare fermo da appostamento. L’articolo si intitolava “Le 20 giornate di fermezza” e sicuramente tanti seguaci di Diana frai più attenti se lo ricorderanno e lo si può ancora ritrovare su vari siti e blog specializzati.

Nella disamina del nuovo Regolamento unico che è attualmente in corso d’opera presso Giunta e Consiglio Regionale avevamo salutato con piacere un paragrafo interessante in cui questa “fermezza” viene cancellata, anche se solo in parte, almeno per quello che riguarda la caccia alla beccaccia. In poche parole, nel nuovo testo si prevede che il cacciatore di beccacce sia libero di andare per 20 giornate anche in ATC diversi dal proprio, solamente timbrando la giornata e l’ATC prescelto. Una piccola forma di libertà che va incontro alle nostre aspettative e a quelle di moltissimi appassionati di questa specialità.

 A questo scopo, come di norma, mercoledi  17 maggio il Consiglio Regionale della Toscana ha tenuto le consultazioni sul testo del nuovo regolamento unico della caccia, alle quali hanno partecipato associazioni venatorie, agricole e animaliste.

Purtroppo il rappresentante di FIDC, un amabile persona anziana, è riuscito nell'impresa di riscuotere l'apprezzamento di LAV-LAC e di altre 2 persone che rappresentavano ben 46 associazioni animaliste/ambientaliste.

Gli è bastato dire - ed è tutto registrato, agli atti del Consiglio- che Federcaccia è contraria alla mobilità di coloro che cacciano la beccaccia, in quanto così potranno spostarsi da un ATC all'altro senza pagare iscrizioni o balzelli vari agli ATC e alla Regione. Sembrerebbe quasi che gli ATC facciano degli investimenti per la beccaccia e debbano rientrare nelle spese, ma tutti sappiamo che non è così.

Con la mobilità, ha continuato il rappresentante di Federcaccia Toscana, ci sarebbe un concentramento di cacciatori nelle zone dove è più probabile l'incontro con la "regina", con grave danno per la specie.

Ci chiediamo, di fronte a tanti cacciatori che si lamentano vedendo che le loro stesse Associazioni Venatorie non sanno fare altro che farsi la guerra fra di loro senza menomamente difenderli, come sia possibile evitare certe prese di posizione, che riteniamo come Libera Caccia perlomeno doverose e ci dispiace doverlo fare, ma di fronte a certi comportamenti che non provengono dai nostri acerrimi nemici animalisti ma nientepopodimeno che da Federcaccia, a nostro avviso protagonista dell’ennesimo clamoroso autogol, non si possa in alcun modo stare in silenzio.


ANLC Libera Caccia Toscana

 
Leggi tutte le news

20 commenti finora...

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Allora, partendo dal presupposto che se conosco posti buoni fuori dal mio atc di residenza faccio l altro atc e ci vado comunque e quindi la pressione resta , se e quella che volete difendere, perche non farmi risparmiare i soldi dell atc visto che la beccaccia essendo migratore non centra niente coi soldi che girano intorno all atc Volete difendere la beccaccia, combattete la posta infame

da gio 22/05/2017 20.58

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

condivido giusva, si stanno vendendo la migratoria in cambio di polli in riserva e pulizie etniche sui cinghiali, moltiplicatisi nelle loro aree protette

da migratorista 22/05/2017 16.12

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Ahhh decidi tu cosa è meglio Alpigino, io non parlo da interessato non facendo questa caccia, ma da osservatore esterno.

da giusva 22/05/2017 14.19

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Allora caro giusva tanto peggio ....tanto meglio?

da Alpigino 22/05/2017 13.40

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Forse a Fidc toscana sfugge che siamo rimasti in 570.000 e che la maggiorparte anziani, non fa di certo sfaceli per i boschi toscani alla ricerca della beccona, agli egoisti delle regina voglio dire "tenetevele strette ste beccacce tanto è ancora per poco" vista la penuria di praticanti, siete come i polli a testa in giu dei Promessi Sposi.

da giusva 22/05/2017 11.53

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Autogol? Non credo a questo ma diversi accordi sottobanco secondo vari tipi di convenienze e interessi a

da Marc.53 22/05/2017 11.44

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

di nuovo bravo ed ancora bravo Alpigino

da max 22/05/2017 10.22

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

ma pensate davvero che la caccia possa tornare libera come una volta? Ma vi rendete conto di quello che dite? per poter cacciare alcune specie abbiamo bisogno di dati ed abbiamo limitazioni di carnier da ora in poi se vogliamo un minimo continuare ad andaci ed avere un minimo dico minimo di tolleranza nei nostri confronti bisogna dimostre di saper gestire il territorio altrimenti ancora pochiannipochi pochi pero' poi la caccia finira' almeno come l'abbiamo intesa fino ad oggi rimarra solo prelievi tipo art37 dove i pochi amici degli amici potranno"controllare" in nessun altro paese esiste la caccia libera come da noi provate a pensare un po' perche?

da Alpigino 22/05/2017 9.55

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

peggio di un animalaro esiste solo un cacciatore moralista vero ajace?

da cacace 21/05/2017 14.04

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

La cosa fondamentale per un migratorista e' essere nel posto giusto al momento giusto, altitudine,vento, temperatura sono fondamentali per realizzare qualche giornata da ricordare, non capisco perche l'egoismo di pochi debba condizionare tutti.Almeno 20 giorni ci si deve poter spostare

da Mino 51 21/05/2017 12.27

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Ai primitivi e nostalgici sostenitori di libera caccia in libero territorio vorrei chiedere:in quale Paese del mondo si caccia in questo modo? Vi siete mai posta questa elementare domanda?

da Aiace 21/05/2017 12.10

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

io non sto con federcacca, amica della lac e legambiente

da federcacca e legambiente stessa brutta gente 20/05/2017 17.55

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Alla migratoria tutt'a si deve poter circolare liberamente, il resto dei discorsi non servano a una sega nulla, solo meri sistemi per prendere quattrini.

da Toscano 20/05/2017 15.17

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Dividi et imperae. La Mobilità Venatoria unisce i cacciatori tutti, e non li rinchiude in recinti apposimente studiati ad hoc,così come studiati e chiamati a.t.c.! Fidc, spiacente, ora basta, vergogna, ci avete rinchiusi proprio in recinti veri e propri!!!

da s.g. 19/05/2017 21.21

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Abbiamo monti e colline dove i posti buoni per la beccaccia ce ne sono a perdita d'occhio. Con queste fesserie la dovete smettere ! E mi dispiace che l'abbia detto proprio uno della Fidc dove i migratoristi iscritti sono la maggioranza. La caccia deve essere libera in Tutto il territorio Italiano almeno per 20 giornate è inutile stare li a paraventare sciocchezze.

da jamesin 19/05/2017 21.08

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Io stò con Federcaccia.

da Massi 19/05/2017 19.49

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

C'AVETE LA GHIAI IN CAPO!! la caccia deve essere libera, la beccaccia si i Tordi no..... ma siamo matti? Comunque complimenti a Federcaccia! Se è vero quanto sopra siete degli Imbecilli

da L.b 19/05/2017 19.44

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Anch'io sto con Federcaccia

da Pedro 19/05/2017 19.32

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Io la penso come Federcaccia...

da Alpigino 19/05/2017 18.52

Re:Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana

Mobilità Venatoria Certo Che Sì! Soggiungo, era ora, un punto a favore dei cacciatori!!!

da s.g. 19/05/2017 18.13