HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
  Cerca
Fava: abbattimento cinghiali su tutto il territorio regionale La Regione Lazio presenta il Calendario venatorio 2017 - 2018 Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche Caccia tordo a fine gennaio. Sorrenti sulla novità sarda (e non solo) Molise, ok da Ispra sui corsi per la caccia di selezione Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia” Puglia, approvati altri articoli sulla caccia Mozione Berlato si oppone a no Ispra sulla caccia in deroga Anuu: "Europa chiama Regione, da Brescia un appello alla concretezza" Arcicaccia Veneto: "luci e ombre sul calendario venatorio 2017 - 2018" Sciacallo dorato in Lombardia, la prima prova viene dai cacciatori Piacenza: scene di isteria per un cinghiale CONTROLLO FAUNISTICO: CONFERENZA REGIONI CHIEDE MODIFICA 157/92 Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018 CCT: sul fronte cinghiali la protesta continua Ispra, muflone all'Elba: nessuna alternativa all'abbattimento Rapporto Italiani Coop. La Toscana va matta per la selvaggina Cpa Sardegna chiede modifica del calendario venatorio Cct, Romagnoli spiega le ragioni della sospensione di Arcicaccia Toscana: "esigenze venatorie, illustrata proposta di legge" CCT: proposta indecente sulla lepre Educazione ambientale con i cacciatori: altre due iniziative Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre" Lombardia: nominati componenti dei comitati di gestione di Atc e CA Marche: istituzione e modifica delle Zone di ripopolamento e cattura La Sardegna allunga la caccia ai tordi Wwf Abruzzo sul piede di guerra per il Calendario venatorio Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova Anuu: Corte Costituzionale, un duplice grazie Legge Parchi, la Lega non ci sta: “Caccia sottratta alla competenza delle Regioni” In Puglia prosegue l'iter della nuova legge sulla caccia Eps Campania: approvate le graduatorie per gli Atc Ok della Camera alla riforma della 394 Sentenza controllo fauna, Fidc Umbria "intervenga Conferenza Stato - Regioni" Molise: ok a regolamento sulla selvaggina Pistoia, Arci Caccia e Anlc: "Al più presto le modifiche di legge per ridurre i danni" Pescara autorizza l'abbattimento dei cinghiali L'Emilia Romagna prepara la deroga per storno e piccione Libera Caccia: Sparvoli confermato fino al 2020 Fidc su sentenza controllo faunistico. "Si ripensi alla legislazione in materia" Eps Campania, qualche perplessità sul calendario venatorio Bertacchi (Fidc BG) su diniego Ispra roccoli "ormai siamo al ridicolo" "Cinghiali e cornacchie? Per il giudice ci devono pensare i carabinieri" Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti Puglia, avanti con il ddl sulla caccia di selezione "E poi ci siamo noi tassidermisti": Piergiorgio Prevot e il suo laboratorio Presentati a Roma i Delegati Territoriali della Fondazione UNAOnlus Bracconaggio: il ruolo dei cacciatori, conferenza a Bruxelles “Attività venatoria con finalità commerciale”: ecco come funziona in Lombardia "I cacciatori non possono sostituirsi ai guardiacaccia pubblici" Bruzzone sulla sentenza della Corte "ora i cinghiali ci mangeranno?" Remaschi risponde a interrogazione 5 Stelle sugli Atc Deroghe Lombardia, Fava "da Ispra bocciatura senza merito" Incostituzionalità per aclune norme liguri sulla caccia Campania: approvato calendario venatorio 2017 - 2018 Ungulati nelle aree protette toscane: “Quando i contenimenti?” Atc Grosseto: Chiesta la modifica delle regole per la caccia di selezione Caccia di selezione in Lazio: la Regione risponde sui ritardi Abruzzo: respinto ricorso di quattro squadre su assegnazione delle zone Veneto: approvato Calendario Venatorio 2017 - 2018 Toscana: dal 15 giugno caccia di selezione al capriolo IN ITALIANO IL LIBRO BIANCO SULLA DIRETTIVA UCCELLI Avifauna Migratoria Fidc: beccacce 2017, risultati dello studio satellitare Una precisazione da Urca Toscana Basilicata "serve Piano straordinario cinghiali" Amministrative 2017: disfatta dei Verdi, tutti i risultati Sardegna: Piano Faunistico Venatorio in dirittura d'arrivo Risposta alla lettera aperta di Urca Siena alla Regione Toscana Anuu: insolita primavera e una strana risalita migratoria Anche Libera Caccia ricorre contro il Calendario venatorio piemontese Amministrative giugno 2017: sconfitta per i 5 Stelle Cacciatori e un po' scienziati ARCT: al lavoro per la Casa comune dei cacciatori Caccia aree contigue, deciderà il regolamento del Parco Marche: al via caccia di selezione al cinghiale All'Università di Cagliari presentati i dati del Centro Studi beccaccia Amministrative 11 giugno: attenti a quei Verdi! Lista civica a Lucca "per l'abolizione della caccia" sostiene Tambellini Homo Sapiens, trovati resti ancora più antichi. “Erano grandi cacciatori" Chiara Squartini, 19 anni. La caccia? “La cosa più naturale di questo mondo” Fava difende il contenimento delle volpi dagli attacchi animalisti Sardegna: emanato quarto regolamento per la caccia al cinghiale Molise. Di Pietro: “Approvato in Giunta il calendario venatorio” FIdC Bolgare (BG) e Anuu insieme per il progetto “Ad ali spianate” Premio Rigoni Stern a Leoni e Melchiorre L'Anuu ancora sul tema rappresentanza nei comitati di gestione ATC Chieti. I cacciatori aiutano i più bisognosi Ispra in crisi? Potrà finanziarsi con il contenimento nei Parchi Carniere allodola: Regione Lombardia dovrà risarcire la LAC "Lasciamo in tanti l'Arci Caccia, nasce l'ARCT per rafforzare la CCT" Valle d'Aosta, Elena Michiardi "priorità al Calendario Venatorio" Game Fair 2017: visitatori in crescita Piemonte: ricorso delle associazioni venatorie contro il calendario 2017 - 2018 Lombardia: caccia in deroga "Ispra contraddice le linee Guida del Ministro Galletti" Ecco cosa si sta facendo per la caccia sulla Direttiva Uccelli Cav Campania: La Regione rigetti parere Ispra su calendario venatorio Protesta dei cinghialai in Calabria contro il disciplinare Fidc BG “L’investimento nella ricerca sta dando risultati” Clamoroso: il sindaco Raggi "si dimentica" di nominare delegati M5S negli Atc Volpe Toscana: CCT "Tar sposa tesi animaliste, intervenga Regione" Chiudono le scuole, bilancio Fidc Brescia sui progetti educativi Puglia: riforma caccia, sentite le associazioni venatorie in commissione Umbria: approvato calendario venatorio 2017 - 2018 Di Pietro "mia iniziativa sulla 157 inoltrata alle altre Regioni" La Fidc Petriolo festeggia la piccola grande Italia Allarme Enpa: in Puglia proposto controllo a cani e gatti inselvatichiti Appello Fidc ai cacciatori sulla riforma della 394 "facciamoci sentire" Nasce in Veneto l'Intergruppo per la Cultura Rurale Umbria, le associazioni venatorie "La giunta ripari al lavoro incompleto della commissione” Il Governo risponde sul problema cinghiali: i Parchi possono intervenire

News Caccia

Acl contraria alle tre giornate fisse


mercoledì 17 maggio 2017
    

Acl regione e vigilanza venatoria Secondo Acl (Associazione Cacciatori Lombardi) la Legge Semplificazione, appena approvata in Lombardia, complica le cose per i cacciatori.  In particolare sui 3 giorni fissi ACL si è’ dichiarata assolutamente contraria in una comunicazione inviata all'Ufficio competente in Regione. 
 
“A qualcuno – scrive Acl -  non è’ bastata la bocciatura della delibera dell’ATC Unico di Brescia, nella quale di fatto si eliminava la forma di caccia vagante alla migratoria, ma persiste nel voler imporre regole restrittive che a nostro avviso sono in antitesi con gli interessi dei Cacciatori lombardi".

"Fermo restando la rispettiva autonomia decisionale di ciascun  Associazione, come ACL ci dissociamo da una tale politica venatoria. Da segnalare una timida apertura riguardo la spedizione del tesserino venatorio a domicilio del cacciatore, augurandoci che la procedura  non sia gravata dalla solita burocrazia" chiude l'associazione lombarda. 

Leggi tutte le news

20 commenti finora...

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

ennesimo attacco trasversale alla caccia alla migratoria perpetrato in connivenza tra animalissti e i nostri rappresentanti delle riconosciute a questa gente interessa che cacciate solo i loro polli colorati nelle loro riserve e gli smaltite i cinghiali che escono dai parchi dei loro amici Non date più una lira a questi infami che ci stanno vendendo al nemico

da boia chi molla 20/05/2017 18.11

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Ma. .io devo lavorare almeno ancora per 20 anni ma la penso come te. ..già ci sono parecchie restrizioni poi ci mettiamo pure noi cacciatori a voler penalizzare . io non capisco perché con il cane da cerca non posso andare il pomeriggio a quaglie o usarlo semplicemente per riporto. .. questi ci vogliono far litigare tra noi cacciatori per poi toglierci anche quel poco che ci viene permesso da calendario. ..Federcaccia. .mai più

da Willy 18/05/2017 20.08

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Caro M2 ....io sto in pensione e ci vorrei andare anche il martedì e venerdì....guarda un po'!

da Carlo rm1 18/05/2017 18.46

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

MA MAGARI IN TUTTA ITALIA... Per me che caccio solo il sabato e la domenica va benissimo!

da M2 18/05/2017 18.22

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

scusate... ma nella legge di semplificazione nessuno ha mai parlato di introdurre tre giornate fisse. L'unica questione riguardava l'ATC Unico di Brescia (che non c'entra nulla con la legge di semplificazione) dove si discuteva se fare tre giornate fisse per la caccia vagante alla selvaggina stanziale fino al 30 settembre (dal 1 ottobre tre libere a scelta) come fanno in un sacco di ATC Lombardi.

da Lorenzo 18/05/2017 18.14

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

anche ANNU e' contraria hai giori fissi e si e' gia' da tempo comunicato il dissenso

da berto 18/05/2017 17.26

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Assolutamente contrario a quanto stabilito dalla regione. 1)Si concentrera' in questi tre giorni tutta la pressione venatoria. 2)Chi per vari motivi sceglieva giorni alternativi ( lunedi e giovedi) sara' penalizzato. Mi associo a Matteo nel commentare quanto proposto dalla Fidc. Non è con queste decisioni che si colpiscono le mattanze degli stanzialisti. una semplice proposta, caccia dalla mattina fino alle ore 13 poi tutti a casa.

da pino 18/05/2017 15.52

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

da federcacciatore sono schifato da quanto ha proposto la mia ass... mi sa che vado in ACL..perlomeno si battono su tutto quello che va a favore di ogni forma di caccia

da matteo 18/05/2017 15.33

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

non mi è chiara la questione, né si riesce a trovare alcun documento ufficiale on line, anche il sito della Regione non ha pubblicato alcunché. La limitazione a 3 giornate è riferita solo alla vagante? se si solo in un periodo o per l'intera stagione? non sarebbe male per arginare le mattanze degli stanzialisti, pronti a lagnarsi che non c'è nulla da metà ottobre in poi... ma varrà solo per gli stanzialisti?

da ucciu 18/05/2017 14.44

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

PAVIA PEGGIO CHE ANDAR DI NOTTE. LO SCORSO ANNO L' ATC3 LO HA PROPOSTO E LA REGIONE......BOCCIATO

da W LA SGNEPA 18/05/2017 14.05

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Le regole son fatte perche' devono essere rispettate e fatte rispettare, cosa vuol dire: siccome ci sono delle mele marce allora si fanno i 3 giorni fissi? In un paese normale, bisognerebbe dire, visto che ci sono le mele marce facciamo piu' controlli. I 3 giorni a scelta nascono perche' non tutti riescono ad andare sabato e domenica a caccia, magari hanno il lunedi' libero o il giovedi' e poi e' una forma di liberta'. Ma ormai anche tra di noi ci sono teste d'uovo che fanno quelli che son piu' realisti del Re!!!

da Pointer 18/05/2017 11.30

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Negli ATC che frequento milano e lodi nord è già così da anni; fino agli inizi di ottobre solo 3 giornate fisse a settimana poi si torna ai 3 giorni a scelta sui 5 disponibili. @BS1973 puoi mettere tutte le leggi che vuoi ma se i cacciatori non rispettano i carnieri stabiliti c'è poco da fare! Anche con 1 giornata a settimana troveresti il nulla uguale! E' la testa "di cazzo" di certa gente da cambiare.....

da Edoardo 18/05/2017 11.24

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

I SEGUGISTI DI BRESCIA SONO STATI CONVINCENTI...PECCATO CHE A DECIDERE SONO STATE POCHE PERSONE...IL PROBLEMA DI BRESCIA NON E ANDARE FINO A MEZZOGIORNO MA LA DENSITA VENATORIA IN OGNI CAMPAGNA INCONTRI UN CACCIATORE..IL PROBLEMA MAI LO RISOLVERETE...POI CON LA STANZIALE DA RIPRODUZIONE CHE ABBIAMO LANCIATO COSA SI VUOL PRETENDERE...

da WILLY 18/05/2017 9.59

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

FLAGG D' ACCORDISSIMO CON TE, ANCHE IO LAVORO, A VOLTE ANCHE IL SABATO MATTINA, QUINDI NON RIMANE CHE LA DOMENICA... E NON TUTTE....MA I VARI "CACCIATORI" CHE SI VANTANO DI AVERNE FATTE 6 LA MATTINA E 5 IL POMERIGGIO ALL' APERTURA E QUALCHE FAGIANO A MEZZOGIORNO, QUANDO SI SONO CALMATE LE ACQUE E' VERAMENTE UNO SCHIFO...........

da BS1973 18/05/2017 8.31

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Se il problema e' quello delle sparatoria da apertura non e' che mettendo le giornate fisse si risolva qualcosa. Rimane il fatto che c'e' sempre la gente onesta che rispetta le regole e si ritrova penalizzata. I bracconieri e sparatori di varia natura troveranno una soluzione lo stesso. Purtroppo in Italia non c'e' cultura e non c'e' voglia di far nulla di buono in nessun ambito. Dopo ERRORI madornali ancora non si e' capito che i divieti non risolvono nulla, anzi spesso peggiorano le cose. La caccia non fa eccezione e la licenza l'hanno data e continuano a dare a cani e porci.

da Flagg 17/05/2017 23.55

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Il calendario Veneto dello scorso anno ha previsto per tutti gli ATC tre giornate a scelta su cinque. Orrore per i consigli di ambito che hanno chiesto di far votare in assemblea generale il ritorno ai tre giorni fissi per la stanziale.Naturalmente i soci ,gelosi ,invidiosi mal informati hanno votato a favore la proposta da presentare all'assessore alla caccia.Siamo una manica di disinformati,perche' il nostro territorio al confine della gronda lagunare e' ricco di migratoria ed io posso uscire altri giorni ( max tre) con il cane vagando cacciando tutto ,escluso lepre e fagiano. Certamente ci sara' qualche disinformato che se passasse le proposta mi dara' a torto del bracconiere..

da toni el cacciator 17/05/2017 21.25

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Bs1973: io la penso come te,anzi andrei anche oltre l'1/10, purché queste limitazioni le decidano i cacciatori in base alla consistenza di selvaggina sul territorio NON GLI ANIMAL-AMBIENTALISTI da strapazzo

da Mino 51 17/05/2017 18.30

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

TRE GIORNI FISSI FINO AL 01/10 PER LA CACCIA ALLA STANZIALE. IN ALTRE REALTA' LOMBARDE SI PROCEDE GIA' COSI', E FINO A MEZZO GIORNO E LA SELVAGGINA HA MODO DI FUGGIRE E MANTENERE GLI INCONTRI PER TUTTE LE USCITE, LEPRI COMPRESE :-) BASTA CON I MASSACRI DEI PRIMI 3 GIORNI ALBA TRAMONTO E POI IL NULLA............

da BS1973 17/05/2017 18.11

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

maroni salvini come siete caduti in basso

da tordo 17/05/2017 18.05

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

E' chiaro che le tre giornate fisse sono una penalizzazione per chi va a LAVORARE! Poi non si lamentassero se i cacciatori sono sempre meno, prevalementemente pensionati e benestanti che campano di rendita o quasi, con un' eta' media che supera di parecchio il mezzo secolo....Ma forse e' una manovra proprio per far desistere la gente e far diventare la caccia un' attivita' per soli ricchi. Non c'e' da sorprendersi nella repubblica delle banane. Negli altri paesi piu' CIVILI e DEMOCRATICI, a parte 2-3 giorni festivi all' anno in cui la caccia e' vietata, si puo' andare almeno 5 giorni a settimana a PIACERE! Anche tutti e 5 o 6...non 3 su 5. Capito?

da Flagg 17/05/2017 17.55