Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Da Governo ok anche alla modifica la 157/92 sul controllo faunisticoSegnatura tesserino caccia appostamento: cosa si rischiaRichiami acquatici: ecco come vanno detenuti in Lombardia Divieti caccia con munizioni di piombo? C'è fermento in UEStrade e divieti: cacciatore vince la causa contro la ProvinciaAnuu: e le cesene si fanno attendereArcicaccia Grosseto rinnova direttivoA Brescia un partecipato convegno sulla migrazione degli uccelliLegge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regioneI giornali e le gaffe: dal mammut specie non cacciabile al cinghialino FufiSottosegretario Castiglione al M5S: "competenza Piani solo alle Regioni"In Puglia approvata la nuova legge sulla cacciaLimitazioni caccia Piemonte alla Corte costituzionale: il Tar ha decisoBrambilla contro la caccia: insorge la LegaIndovina chi viene dopo cena: ferma replica della cacciaFidc Milano: vandalismi contro auto dei cacciatoriSVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizioCCT: a proposito di Fake newsIl dopo cena di Rai 3 è anticacciaAllarme della FACE: su Pac UE non tiene conto della biodiversitàDeroga storni, la protesta degli agricoltori di BrindisiLa caccia francese vale 7 miliardi di euroSu Silvae (Carabinieri) si parla della sostenibilità ambientale della cacciaAnuu: ondata artica, passo fermoSentenza Piemonte Atc: anche la Regione canta vittoriaRegione Abruzzo eroga fondi agli AtcCampania: presentate controdeduzioni a documento contro la cacciaControllo faunistico: ok a modifica 157 in Commissione AmbienteTar Piemonte accoglie in parte ricorso di Federcaccia sugli AtcCaretta: mobilità venatoria e formazione dei cacciatori Bruzzone: grave ciò che sta accadendo sulla caccia in PiemonteRiforma caccia Sardegna, sentiti i rappresentanti dei cacciatoriCinghiale: anche funzionario Regione Abruzzo contro la braccataFidc Piemonte annuncia nuova grande manifestazione dei cacciatoriIncontro FACE - Vella: nel 2018 piano di gestione per la tortora Controllo cinghiali: a Brescia revocata sospensione Lega Piemonte "serve norma più chiara sulla caccia"Sorrentino placa le polemiche: "la caccia al cinghiale si fa in braccata!"I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?Le emozioni di caccia di Amelie Le MeurDa cacciatori e pescatori oltre 11 mila euro ai terremotatiRoccoli sì, ma al museoIn ricordo di Pietro GerosaFidc Piemonte scrive ai consiglieri regionaliAnuu sul passo: turdidi al rallentatoreParte a Forlì il progetto “La biodiversità è UNA”Oltre il danno, la beffa: presidio anticaccia a TorinoPistoia: "basta con la caccia ai cacciatori nel padule di Fucecchio"Varese: chiesta sospensione caccia nelle aree incendiateBrescia: sospeso contenimento cinghiali dopo esposto della LacPiemonte caccia: passa in Commissione nuova legge con nuovi limitiLegge caccia incostituzionale? Tar Piemonte riapre i giochiChiude anche a Brescia la caccia alla lepreCacciatrici trentine 2018: nuovo calendario tra solidarietà e tradizioneArticolo 1: no ai prelievi nel Parco, sterilizzare i cinghiali CCT: corso di formazione ATC, esperienza da ripetereEps: ripartiamo da Puglia e Campania per risolvere i problemi venatoriRichiami morti dopo atto vandalico animalistaAnuu: un passo da ricordare per i grandi turdidiOk proposta M5S Piemonte: niente controlli faunistici per i cacciatori Piemonte: ecco dove la caccia è chiusa per tutta la stagionePiemonte: prolungati divieti caccia per incendiLombardia: respinta mozione per chiudere la cacciaCaccia storno Puglia: la Regione modificherà la derogaIspra: negati i fondi per l'atlante delle migrazioni europee?Specie protette: Parlamento Europeo dice sì a modifica statusBergamo: chiusura della caccia alla lepreProgetto cesena: marcati due esemplari nel bergamascoDi Pietro: slitta decisione sulla caccia di selezione in MoliseProv. Sassari ai cacciatori: attenzione alla fauna marcata Gelmini (FI): "no all'atteggiamento vessatorio verso la caccia"Lombardia: presidio di protesta dei cacciatori al PirelloneIncontro UNA a Roma: “il cacciatore paladino dell'ambiente”Filiera selvatica. Buona la primaStorno Liguria: Consiglio di Stato respinge l'appello sulla derogaCpa Sardegna: cacciatori partecipate alle battaglie legali Movimento Animalista: oggi sotto lo 0,4% dei voti Piemonte, la Regione tiene il punto: nessun motivo per riaprire la cacciaUltimi giorni per il concorso Caccia Passione e Ricordi

News Caccia

Acl contraria alle tre giornate fisse


mercoledì 17 maggio 2017
    

Acl regione e vigilanza venatoria Secondo Acl (Associazione Cacciatori Lombardi) la Legge Semplificazione, appena approvata in Lombardia, complica le cose per i cacciatori.  In particolare sui 3 giorni fissi ACL si è’ dichiarata assolutamente contraria in una comunicazione inviata all'Ufficio competente in Regione. 
 
“A qualcuno – scrive Acl -  non è’ bastata la bocciatura della delibera dell’ATC Unico di Brescia, nella quale di fatto si eliminava la forma di caccia vagante alla migratoria, ma persiste nel voler imporre regole restrittive che a nostro avviso sono in antitesi con gli interessi dei Cacciatori lombardi".

"Fermo restando la rispettiva autonomia decisionale di ciascun  Associazione, come ACL ci dissociamo da una tale politica venatoria. Da segnalare una timida apertura riguardo la spedizione del tesserino venatorio a domicilio del cacciatore, augurandoci che la procedura  non sia gravata dalla solita burocrazia" chiude l'associazione lombarda. 

Leggi tutte le news

20 commenti finora...

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

ennesimo attacco trasversale alla caccia alla migratoria perpetrato in connivenza tra animalissti e i nostri rappresentanti delle riconosciute a questa gente interessa che cacciate solo i loro polli colorati nelle loro riserve e gli smaltite i cinghiali che escono dai parchi dei loro amici Non date più una lira a questi infami che ci stanno vendendo al nemico

da boia chi molla 20/05/2017 18.11

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Ma. .io devo lavorare almeno ancora per 20 anni ma la penso come te. ..già ci sono parecchie restrizioni poi ci mettiamo pure noi cacciatori a voler penalizzare . io non capisco perché con il cane da cerca non posso andare il pomeriggio a quaglie o usarlo semplicemente per riporto. .. questi ci vogliono far litigare tra noi cacciatori per poi toglierci anche quel poco che ci viene permesso da calendario. ..Federcaccia. .mai più

da Willy 18/05/2017 20.08

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Caro M2 ....io sto in pensione e ci vorrei andare anche il martedì e venerdì....guarda un po'!

da Carlo rm1 18/05/2017 18.46

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

MA MAGARI IN TUTTA ITALIA... Per me che caccio solo il sabato e la domenica va benissimo!

da M2 18/05/2017 18.22

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

scusate... ma nella legge di semplificazione nessuno ha mai parlato di introdurre tre giornate fisse. L'unica questione riguardava l'ATC Unico di Brescia (che non c'entra nulla con la legge di semplificazione) dove si discuteva se fare tre giornate fisse per la caccia vagante alla selvaggina stanziale fino al 30 settembre (dal 1 ottobre tre libere a scelta) come fanno in un sacco di ATC Lombardi.

da Lorenzo 18/05/2017 18.14

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

anche ANNU e' contraria hai giori fissi e si e' gia' da tempo comunicato il dissenso

da berto 18/05/2017 17.26

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Assolutamente contrario a quanto stabilito dalla regione. 1)Si concentrera' in questi tre giorni tutta la pressione venatoria. 2)Chi per vari motivi sceglieva giorni alternativi ( lunedi e giovedi) sara' penalizzato. Mi associo a Matteo nel commentare quanto proposto dalla Fidc. Non è con queste decisioni che si colpiscono le mattanze degli stanzialisti. una semplice proposta, caccia dalla mattina fino alle ore 13 poi tutti a casa.

da pino 18/05/2017 15.52

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

da federcacciatore sono schifato da quanto ha proposto la mia ass... mi sa che vado in ACL..perlomeno si battono su tutto quello che va a favore di ogni forma di caccia

da matteo 18/05/2017 15.33

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

non mi è chiara la questione, né si riesce a trovare alcun documento ufficiale on line, anche il sito della Regione non ha pubblicato alcunché. La limitazione a 3 giornate è riferita solo alla vagante? se si solo in un periodo o per l'intera stagione? non sarebbe male per arginare le mattanze degli stanzialisti, pronti a lagnarsi che non c'è nulla da metà ottobre in poi... ma varrà solo per gli stanzialisti?

da ucciu 18/05/2017 14.44

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

PAVIA PEGGIO CHE ANDAR DI NOTTE. LO SCORSO ANNO L' ATC3 LO HA PROPOSTO E LA REGIONE......BOCCIATO

da W LA SGNEPA 18/05/2017 14.05

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Le regole son fatte perche' devono essere rispettate e fatte rispettare, cosa vuol dire: siccome ci sono delle mele marce allora si fanno i 3 giorni fissi? In un paese normale, bisognerebbe dire, visto che ci sono le mele marce facciamo piu' controlli. I 3 giorni a scelta nascono perche' non tutti riescono ad andare sabato e domenica a caccia, magari hanno il lunedi' libero o il giovedi' e poi e' una forma di liberta'. Ma ormai anche tra di noi ci sono teste d'uovo che fanno quelli che son piu' realisti del Re!!!

da Pointer 18/05/2017 11.30

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Negli ATC che frequento milano e lodi nord è già così da anni; fino agli inizi di ottobre solo 3 giornate fisse a settimana poi si torna ai 3 giorni a scelta sui 5 disponibili. @BS1973 puoi mettere tutte le leggi che vuoi ma se i cacciatori non rispettano i carnieri stabiliti c'è poco da fare! Anche con 1 giornata a settimana troveresti il nulla uguale! E' la testa "di cazzo" di certa gente da cambiare.....

da Edoardo 18/05/2017 11.24

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

I SEGUGISTI DI BRESCIA SONO STATI CONVINCENTI...PECCATO CHE A DECIDERE SONO STATE POCHE PERSONE...IL PROBLEMA DI BRESCIA NON E ANDARE FINO A MEZZOGIORNO MA LA DENSITA VENATORIA IN OGNI CAMPAGNA INCONTRI UN CACCIATORE..IL PROBLEMA MAI LO RISOLVERETE...POI CON LA STANZIALE DA RIPRODUZIONE CHE ABBIAMO LANCIATO COSA SI VUOL PRETENDERE...

da WILLY 18/05/2017 9.59

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

FLAGG D' ACCORDISSIMO CON TE, ANCHE IO LAVORO, A VOLTE ANCHE IL SABATO MATTINA, QUINDI NON RIMANE CHE LA DOMENICA... E NON TUTTE....MA I VARI "CACCIATORI" CHE SI VANTANO DI AVERNE FATTE 6 LA MATTINA E 5 IL POMERIGGIO ALL' APERTURA E QUALCHE FAGIANO A MEZZOGIORNO, QUANDO SI SONO CALMATE LE ACQUE E' VERAMENTE UNO SCHIFO...........

da BS1973 18/05/2017 8.31

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Se il problema e' quello delle sparatoria da apertura non e' che mettendo le giornate fisse si risolva qualcosa. Rimane il fatto che c'e' sempre la gente onesta che rispetta le regole e si ritrova penalizzata. I bracconieri e sparatori di varia natura troveranno una soluzione lo stesso. Purtroppo in Italia non c'e' cultura e non c'e' voglia di far nulla di buono in nessun ambito. Dopo ERRORI madornali ancora non si e' capito che i divieti non risolvono nulla, anzi spesso peggiorano le cose. La caccia non fa eccezione e la licenza l'hanno data e continuano a dare a cani e porci.

da Flagg 17/05/2017 23.55

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Il calendario Veneto dello scorso anno ha previsto per tutti gli ATC tre giornate a scelta su cinque. Orrore per i consigli di ambito che hanno chiesto di far votare in assemblea generale il ritorno ai tre giorni fissi per la stanziale.Naturalmente i soci ,gelosi ,invidiosi mal informati hanno votato a favore la proposta da presentare all'assessore alla caccia.Siamo una manica di disinformati,perche' il nostro territorio al confine della gronda lagunare e' ricco di migratoria ed io posso uscire altri giorni ( max tre) con il cane vagando cacciando tutto ,escluso lepre e fagiano. Certamente ci sara' qualche disinformato che se passasse le proposta mi dara' a torto del bracconiere..

da toni el cacciator 17/05/2017 21.25

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

Bs1973: io la penso come te,anzi andrei anche oltre l'1/10, purché queste limitazioni le decidano i cacciatori in base alla consistenza di selvaggina sul territorio NON GLI ANIMAL-AMBIENTALISTI da strapazzo

da Mino 51 17/05/2017 18.30

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

TRE GIORNI FISSI FINO AL 01/10 PER LA CACCIA ALLA STANZIALE. IN ALTRE REALTA' LOMBARDE SI PROCEDE GIA' COSI', E FINO A MEZZO GIORNO E LA SELVAGGINA HA MODO DI FUGGIRE E MANTENERE GLI INCONTRI PER TUTTE LE USCITE, LEPRI COMPRESE :-) BASTA CON I MASSACRI DEI PRIMI 3 GIORNI ALBA TRAMONTO E POI IL NULLA............

da BS1973 17/05/2017 18.11

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

maroni salvini come siete caduti in basso

da tordo 17/05/2017 18.05

Re:Acl contraria alle tre giornate fisse

E' chiaro che le tre giornate fisse sono una penalizzazione per chi va a LAVORARE! Poi non si lamentassero se i cacciatori sono sempre meno, prevalementemente pensionati e benestanti che campano di rendita o quasi, con un' eta' media che supera di parecchio il mezzo secolo....Ma forse e' una manovra proprio per far desistere la gente e far diventare la caccia un' attivita' per soli ricchi. Non c'e' da sorprendersi nella repubblica delle banane. Negli altri paesi piu' CIVILI e DEMOCRATICI, a parte 2-3 giorni festivi all' anno in cui la caccia e' vietata, si puo' andare almeno 5 giorni a settimana a PIACERE! Anche tutti e 5 o 6...non 3 su 5. Capito?

da Flagg 17/05/2017 17.55