HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
  Cerca
Berlato: il Parco del Delta del Po deve rimanere regionale BigHunter Giovani, Giacinto Mario Fiorenza: "comunicare la caccia è nostro dovere" Fidc Brescia: come cambia la rappresentatività negli Atc lombardi Gestione, scienza e caccia: il presidente nazionale ospite di Federcaccia Roma Toscana: pubblicate le designazioni nei Comitati di gestione degli Atc Enpa "controriforma Parchi mantiene la caccia nelle aree contigue" Aree contigue: "la modifica riguarda solo i Parchi nazionali" I Parchi nazionali potranno vietare la caccia nelle aree contigue Caccia stanziale Emilia Romagna: "no agli stravolgimenti radicali" Molise: sì alla caccia al cinghiale per 4 mesi, modificare la 157 Michele Serra: Berlusca e Brambilla animalisti antinaturalisti Calendario venatorio 2017 - 2018 Umbria: bocciate proposte di modifica Partito Brambilla, il programma e le adesioni L'ARIA FRITTA DELLA LIPU Legge sulla caccia in Puglia, critiche dagli ambientalisti Berlusconi e il movimento animalista: le prime reazioni Fidc Toscana, beccaccia: gestione e etica della caccia versus istinto predatorio Beccaccia: presentati tre lavori scientifici di Federcaccia al 8° Woodcock & Snipe Workshop Unità e Atc: interviene Ezzelini Storti (Arcicaccia) Allarme: gli enti Parco ingloberanno i siti Natura 2000 Fidc Bergamo: ecco ora cosa cambia per i cacciatori lombardi Amiche di BigHunter, Martina Bonaventura “la caccia è un bene culturale di tutti" Nuove norme per la caccia in Lombardia. Il commento di Anuu Mobilità venatoria: l'intervento di Anlc Toscana Arriva Obama: sospeso controllo faunistico Controllo faunistico: Di Pietro propone modifiche alla 157/92 Sondaggio BigHunter.it: tiriamo le prime somme Forlì: i cinghiali invadono il parco giochi Caccia, Toscana: tenute le audizioni su regolamento attuazione nuova legge Lazio: agricoltori e sindaci in rivolta contro l'invasione dei cinghiali Acl contraria alle tre giornate fisse Lombardia, Lega Nord: “Semplificazione e nuove norme per favorire i cacciatori” Anuu: dalla Lipu richieste di divieto immotivate e inammissibili Emilia Romagna: pubblicate le osservazioni al Piano Faunistico Venatorio Danni cinghiale: La Regione Lazio cambia strategia Fidc: solidarietà dalla sezione di Chioggia a quella di Norcia Edo, la caccia e le nature morte A Montelupone il punto sulla caccia nelle Marche La proposta di Ragni: la selvaggina per far ripartire il centro Italia L'addio al dirigente Fidc Massimo Cocchi Alessandro Mò: “Emozioni e utilità sociale, ecco la caccia spiegata ai giovani” Campania: eletti organi istituzionali del CAV Danni fauna selvatica. In Sardegna chiesta la caccia in deroga ARCICACCIA VS FIDC- CCT Wwf Int. apre alla caccia “insieme possiamo difendere la natura” Cinghiale in braccata: nuove proposte dai capidistretto di Firenze Caccia Lombardia, approvati emendamenti a Decreto semplificazione Friuli: Caccia, Panontin: no cancellazioni riserve e distretti venatori Umbria, preadottato calendario venatorio 2017 - 2018 World Migratory Day: Face promuove fondo per gli uccelli acquatici Valle D'Aosta: modifica a legge caccia su assegnazione capi Regno Unito: primo Ministro May favorevole a ritorno caccia volpe Su BigHunter.it un sondaggio per i cacciatori Molise: procedure corsi selecontrollori, Di Pietro ringrazia gli Atc Berlato: considerazioni sulla trasmissione Quinta Colonna dell'8 maggio Bagarre degli animalisti contro la caccia a Quinta Colonna Emilia R.: Anlc contesta nuova gestione starna e pernice rossa Fidc, CCT, Arcicaccia: è scontro Ancora polemiche in Toscana. Arcicaccia "Per noi il lavoro unitario continua" Assemblea CCT: ok a bilancio e programma. Adesione dell'Associazione Cacciatori Toscani Ancora atti di violenza contro i cacciatori Fondazione UNA presenta progetto su costituzione filiera selvaggina Abruzzo: ok Piano di controllo del cinghiale, abbattimenti tutto l'anno Amiche di BigHunter. Claudia Dei, 20 anni “sogno un futuro da professionista cinofila” Pubblicato il Piano europeo per le Direttive Natura Urca Siena denuncia caos su Atc e gestione ungulati CCT: Enalcaccia si tira indietro? Blitz Carabinieri interrompe spiedo tra cacciatori. Ma è tutto a norma Assemblea CIC "Da Montreux il rilancio del mondo della caccia" Siena, le regole per le iscrizioni ai due nuovi Atc Sorrenti (Fidc): “come ogni anno arrivano le richieste di divieto di caccia della Lipu” Controllo cinghiale Parco Colli: Pan risponde a Zanoni Friuli, caccia: "sui cinghiali la Regione tiene alta la guardia" Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia Liguria, Ass. Mai: modifica legge e calendario, ecco tutte le novità sulla caccia Interrogazione in Friuli chiede caccia in deroga ad uccelli infestanti Riforma caccia Puglia: previsti "divieti a specie vulnerabili" ColGustoDiretti: all'evento anche la caccia con Fondazione UNA Friuli, caccia: modifiche a criteri di finanziamento dei distretti Liguria, tesserino: ok del Consiglio a segnatura dopo abbattimento accertato Valle D'Aosta: ok in Commissione a modifiche sulla caccia Ali tortora: i primi risultati dall'Ufficio Avifauna Migratoria Fidc Approvato Calendario Venatorio Liguria 2017 -2018 Mozione di Berlato in Veneto sulle cacce in deroga Veneto, nuovo Piano cinghiale: controllo anche nelle aree protette Valle D'Aosta: dalla Giunta ok alla rielezione del Comitato Venatorio Liguria: nuova modifica della legge sulla caccia in Consiglio regionale

News Caccia

World Migratory Day: Face promuove fondo per gli uccelli acquatici


mercoledì 10 maggio 2017
    

Quest'anno, la Federazione Europea per la Caccia e la Conservazione (FACE) festeggia il Giornata Mondiale degli Uccelli Migratori come mezzo per promuovere il Fondo per gli Uccelli Acquatici recentemente istituito. FACE sta invitando le diverse associazioni ed enti a contribuire a questa importante iniziativa per assicurare una migliore comprensione dello stato di conservazione delle popolazioni migratorie.
 
Il Manifesto della Biodiversità di FACE - evidenzia la federazione europea - dimostra che i cacciatori sono già attivamente coinvolti nella gestione e nella creazione di zone umide importanti per gli uccelli migratori in Europa. Tuttavia, la sorveglianza - la raccolta dati ripetuta a lungo termine - è la base per la gestione e la comprensione delle zone umide e delle specie che supportano. Per i cacciatori, il fondo Waterbird contribuirà a garantire che nel mondo venatorio esiste una solida consapevolezza sul tema della gestione delle aree umide. I dati di monitoraggio sono essenziali per sviluppare forme di caccia sostenibili, come la gestione adattabile del prelievo, che già stao dimostrando di avere successo in Europa.
 
Secondo il dottor David Scallan, senior manager di conservazione della FACE: "Il fondo Waterbird fornisce un modo per garantire che abbiamo dati di qualità sulle dimensioni e le tendenze della popolazione per le popolazioni di uccelli acquatici in Europa ".
 
La FACE è uno dei numerosi organismi all'interno del partenariato di monitoraggio delle acque afro-eurasiali che contribuiscono a promuovere questo fondo. Il fondo Waterbird può essere supportato tramite il suo sito web: www.waterbird.fund.
 
Infine, la FACE continuerà a lavorare per assicurare una migliore attuazione delle disposizioni della direttiva sugli uccelli attraverso il piano d'azione dell'UE recentemente pubblicato sulle direttive sulla natura. Alcune delle aree chiave di interesse per i cacciatori europei includono l'aggiornamento del "Documento Key Concepts sul periodo di riproduzione e migrazione prenunziale degli uccelli cacciabili nell'UE". La FACE sta in particolare lavorando con la Commissione e con gli altri soggetti interessati per assicurare che vengano adottati approcci efficaci per conservare e gestire le popolazioni d'oca dell'Europa conformemente alle disposizioni della direttiva sugli uccelli.
 

Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:World Migratory Day: Face promuove fondo per gli uccelli acquatici

Ma Licurgo....tu cosa gli replicheresti a quelli che ti rispondono come ho detto io.... A quelle capocce non piace, non accettano il bum bum e basta poi se gli animali muoiono silenziosamente avvelenati dall'ambiente non gliene frega niente, anzi, quando gli fai osservare questo lo sai che ti dicono? " beh, visto che l'ambiente questi danni tu gli vuoi pure sparare?".....a me queste cose le hanno già dette...ci sono passato.

da Carlo rm1 11/05/2017 13.16

Re:World Migratory Day: Face promuove fondo per gli uccelli acquatici

C'è modo e modo, c'è ambientalismo e ambientalismo. I primi ambientalisti sono stati cacciatori. I veri ambientalisti, ancora oggi, si possono trovare soprattutto fra i cacciatori. Quelli un po' più acculturati, ovviamente, e tuttavia anche quelli considerati più rusticani, che però sono a contatto quotidiano con i problemi dell'ambiente, col bosco, nelle paludi; un po' meno nelle campagne coltivate, dove ormai si fa di tutto per distruggere gran parte della cosiddetta biodiversità, a difesa delle monocolture, un vero e proprio ecocidio. L'agricoltura industrializzata, insieme al cosiddetto sviluppo (civiltà industriale e postindustriale) è il vero nemico della natura. Se ne stanno accorgendo anche i nostri ambientalisti (Lipu, Lega ambiente, WWF) che mentre continuano a martellarci sui maroni, sparano anche addosso agli agricoltori, colpebvoli secondo me soprattutto perchè non li finanziano più come una volta. Ogni tanto è bene ricordare che Lega Ambiente si faceva sponsorizzare dalla chimica (Montedison) e che la Lipu e il WWF hanno condotto campagne in collaborazione con le organizzazioni agricole. Adddirittura, i referendum anticaccia furono sostenuti da Confagricoltura. E oggi, tutte le associazioni agricole sarebbero favorevoli all'abrogazione dell'842, solo per appropriarsi definitivamente del patrimonio carneo (ungulati, ma non solo) che fa gola a tutti. Oltre che a far pagare un pedaggio per tutti i cacciatori che volessero usufruire del diritto di caccia nei loro terreni. Che peraltro è in vigore, a diverse carature, in tutto il mondo.

da Licurgo 11/05/2017 11.12

Re:World Migratory Day: Face promuove fondo per gli uccelli acquatici

Ok, ma se intavoli un discorso con gli animalari...non lo vogliono capire che è sostenibile perché loro sostengono che tutto questo interesse dei cacciatori al mantenimento e sviluppo di aree più idonee alla selvaggina in genere, è finalizzato all'abbattimento seppure controllato e dentro certi limiti. È l'idea del l'abbattimento che non si schioda e se loro non accettano questo, non lo ammettono,non lo considerano possibile.... hai voglia noi a chiacchierare,non ci sarà mai un punto d'incontro.

da Carlo rm1 11/05/2017 9.09