HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT: Licenziate in commissione le modifiche alla legge regionale sulla cacciaIn Uk le cacciatrici si spogliano per la ricerca sul cancroSpagna, morte cacciatrice: la RFEC denuncia "terrorismo animalista"Caccia occasionale al cinghiale in Campania: richieste linee guidaCinghiale: Tar Abruzzo rigetta ricorso degli Atc teramaniSardegna: approvato il Calendario venatorio 2017 - 2018Muore Mel Capitan, famosa cacciatrice spagnolaCinghiali Veneto, parziale revisione del Piano triennnale Segnatura ad abbattimento accertato anche in Toscana?Eps Campania "cacciatori, la sicurezza non è mai troppa!"Libera Caccia Grosseto: la pazienza dei cacciatori è finitaBerlato risponde sulla mobilità a Fidc VenetoParere Ispra sul calendario venatorio sicilianoLipu, "incendi e siccità posticipare l'apertura della caccia"Atc, Arcicaccia Pistoia torna sulla questioneAnuu Migratoristi: "il non parere di Ispra non copre la Regione"Ok in Commissione a riforma caccia in PugliaToscana: ok a nuova legge su esigenze venatorie del territorioBigHunter Giovani, Mirco Cerretti "caccia è avventura, dedizione e sacrificio"Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre RegioniColdiretti Grosseto: emergenza cinghiali? Cambiare la braccataLa figura del cacciatore vista dai bambini, indagine sociologicaDi Pietro tira dritto su calendario e caccia di selezione: "Pareri non vincolanti"Valle d'Aosta: ok a Calendario venatorio 2017 - 2018Fidc Piemonte scrive ai consiglieri regionaliCaos cinghiali Teramo: Coldiretti ritira 4 rappresentanti negli Atc CCT convoca i cacciatori in assemblea pubblica a GrossetoDi Pietro: a settembre in Molise i corsi per la selezione al cinghialeFidc Brescia: un altro importante progetto di educazione nelle scuoleCalendario Venatorio Lazio: in arrivo aggiustamenti Young Hunters, conferenza a Bruxelles: la FACE punta sui giovaniLa Lombardia autorizza la caccia in deroga allo stornoBerlato: Riformuleremo la mobilità venatoriaFidc Calabria: nessun posticipo della stagione venatoriaFallimento legge Obbiettivo. Da Futurcaccia e CCT nuove proposteFerrero "il calendario venatorio del Piemonte è legittimo"Siccità e incendi: animalisti campani chiedono sospensione della cacciaIncostituzionale la mobilità venatoria del VenetoFidc Brescia, Zone ripopolamento: un errore la petizioneFondazione UNA, cinghiali: Lombardia modello da seguire Brambilla e i 50 progetti di legge riciclatiCinghialai uniti per un gesto solidale: 10 mila euro a Luca, malato di SlaBozza Calendario Venatorio Basilicata: le osservazioni FidcPiemonte: sui divieti imposti deciderà la Corte CostituzionaleSorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamentiOk in Lombardia a legge sulla gestione del cinghialeCacciatori bellunesi sul piede di guerraBruzzone "abbattimento accertato su tesserino, un'altra vittoria ligure"Fidc Pistoia risponde all'Arci Caccia su questione AtcOk in Veneto alla mozione Berlato sulla caccia in derogaArci Caccia: il problema Atc PistoiaVignale: al via discussione proposte di legge sulla cacciaPiemonte: Tar rimanda ancora le decisioni sulla cacciaLombardia, Anuu "sui roccoli la Regione soccombe ad assurdo parere"Anuu: l'insolita primavera, una strana risalita migratoria e il caldo africanoCCT: legge Aree Protette, evitare il peggioRoberto Ditri Gentiluomo cacciatore 2017A Verona assemblea straordinaria della FedercacciaColdiretti Molise "su caccia di selezione occorre solo volontà politica"Udc Sardegna chiede la cancellazione degli ATCMolise, emergenza cinghiali. Riunione in PrefetturaIn Toscana polemiche per una pubblicità anticaccia CCT Grosseto: su Legge obiettivo, aree vocate, Atc buone prospettiveAbruzzo. Lettera aperta di Pepe al mondo venatorioColdiretti Ascoli-Fermo. Troppi danni da cinghiali, bene anticipo apertura cacciaEmilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018Veneto. Aumentato prelievo di cinghiali nel Parco Colli EuganeiFulco Pratesi: “Gli animali hanno un'anima”Marche. Approvato il calendario venatorio 2017/2018FIdC Reggio Calabria. Primo Trofeo Gennaro GiuffréCPA Sardegna. Al via petizione contro ATCA Sigonella, festa della caccia 2017Anuu. Pubblicati i dati monitoraggio avifauna nidificante in Lombardia dal 1992 al 2016Capalbio (GR). L'ex sindaco Franci disapprova la legge ObiettivoA Bruxelles una conferenza sui prelievi illegali di fauna e il ruolo dei cacciatoriLombardia. Regione rettifica i quiz per esami licenza di cacciaTar Abruzzo: sospesa delibera sui cinghialiFIdC Grosseto. Cinghiali: un flopPolemica Toscana. Interviene il CCTFedercaccia Toscana scrive a RossiFriuli Venezia Giulia. Approvato in Consiglio regionale il ddl 220 Svizzera. Dal Cantone dei Grigioni novità per la cacciaLombardia. Cinghiali: pochi giorni all'approvazione della nuova leggeNasce la polizza che tutela i capanniAnimalisti contro caccia a FirenzeC.P.A. Sardegna: incontro per attuare protesta contro RegioneANLC Toscana rispondePer qualche tessera in piùFIdC Friuli Venezia Giulia: al via discussione ddl attività venatoriaVeneto: Presentato progetto di legge per attivare la caccia in derogaLa CCT invita i cacciatori toscani alla mobilitazioneEnpa, Lac, Lav, Lipu e Wwf "no al contenimento affidato ai cacciatori"Amiche di BigHunter, Gianna Deserra: “mia figlia a caccia con me”Sicilia: aperta selezione cacciatori per progetto lepreMolise, voto negativo in Commissione su calendario e selezioneVeneto, Piano faunistico: illustrata proposta di adeguamento leggeBracconaggio? La caccia legale è parte della soluzioneFava: abbattimento cinghiali su tutto il territorio regionaleLa Regione Lazio presenta il Calendario venatorio 2017 - 2018Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono criticheCaccia tordo a fine gennaio. Sorrenti sulla novità sarda (e non solo)Molise, ok da Ispra sui corsi per la caccia di selezioneEsposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”Puglia, approvati altri articoli sulla cacciaMozione Berlato si oppone a no Ispra sulla caccia in derogaAnuu: "Europa chiama Regione, da Brescia un appello alla concretezza"Arcicaccia Veneto: "luci e ombre sul calendario venatorio 2017 - 2018"Sciacallo dorato in Lombardia, la prima prova viene dai cacciatoriPiacenza: scene di isteria per un cinghialeCONTROLLO FAUNISTICO: CONFERENZA REGIONI CHIEDE MODIFICA 157/92Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018Ispra, muflone all'Elba: nessuna alternativa all'abbattimentoCCT: sul fronte cinghiali la protesta continuaRapporto Italiani Coop. La Toscana va matta per la selvaggina Cpa Sardegna chiede modifica del calendario venatorioCct, Romagnoli spiega le ragioni della sospensione di Arcicaccia

News Caccia

Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia


mercoledì 3 maggio 2017
    

L'assessore regionale Remaschi in seconda commissione: "Mettere i cacciatori toscani nella condizione di esercitare l'attività in maniera consapevole".

L'atto disciplina in modo unitario la materia della caccia in Toscana. L'assessore regionale all'Agricoltura Marco Remaschi, questa mattina, ha illustrato in seconda commissione, presieduta da Gianni Anselmi (Pd) il regolamento di attuazione della legge sulla caccia con riferimento anche alla legge sugli ungulati. "Veniamo – ha spiegato l'assessore- dal riordino istituzionale. La Regione ha riassunto a livello centrale tutte le funzioni amministrative in materia di caccia, prima attribuite alle Province. Sul territorio c'erano 48 regolamenti funzionanti e altri 43 in corso di approvazione, per disciplinare queste norme occorreva unificare 91 regolamenti. E' stato un percorso complesso e articolato".
 
"L'obiettivo – ha aggiunto l'assessore – è arrivare ad un regolamento unico applicabile alle nostre tradizioni, che osservi le normative regionali e nazionali e che metta i cacciatori toscani nelle condizioni di esercitare questa attività in maniera consapevole". Tra le novità, nel regolamento vengono stabilite le modalità di svolgimento delle sedute del comitato di gestione che, secondo i principi di trasparenza e pubblicità degli atti, dovranno essere pubbliche. Inoltre, per garantire un'equilibrata distribuzione dei cacciatori sul territorio regionale sono definiti la densità venatoria, le regole per l'iscrizione agli ATC e per lo svolgimento della mobilità venatoria dei cacciatori residenti, e non, in Toscana. Per realizzare le finalità ambientali proprie sia degli istituti faunistici privati che di quelli pubblici, stabiliti dalla legge, si prevedono norme per la loro costituzione e gestione. In parte, tali norme sono state riconfermate e in parte aggiornate per semplificare le procedure. In particolare, per garantire l'attuazione della pianificazione territoriale, occorre che nel rispetto del piano faunistico venatorio non siano ammesse variazioni. Il regolamento si occupa poi delle aree sottratte alla caccia programmata, individuando le regole per l'istituzione e la gestione delle zone di protezione lungo le rotte di migrazione dell'avifauna e delle oasi di protezione".
 
"Si dettagliano poi le zone di ripopolamento e cattura e le norme per la loro gestione, le zone di rispetto venatorio, i centri privati di riproduzione di fauna selvatica allo stato naturale, le aziende faunistico venatorie, le aree per l'addestramento e l'allenamento e le gare dei cani, le aree sottratte alla caccia programmata. Vengono rimodulate le distanze minime da osservare per la costruzione degli 'appostamenti' e per l'esercizio delle altre forme di caccia a tutela della sicurezza nell'esercizio venatorio".
 
"Per garantire una gestione degli allevamenti di fauna selvatica che assicuri il benessere degli animali sono riconfermate le regole di dettaglio relative al rilascio delle autorizzazioni, alle modalità gestionali, al trasporto degli animali allevati e al loro utilizzo come richiami vivi di caccia. Riguardo alla legge sugli ungulati, il regolamento, come hanno fatto presente i dirigenti della Giunta, non definisce molte specificità. In particolare, si segnalano modifiche ai calibri, verso l'alto, a garanzia di una maggiore efficacia e si dettaglia la gestione degli ungulati anche negli istituti privati. Alla fine dell'illustrazione, il presidente Anselmi ha fatto presente che "il regolamento sarà adesso oggetto, nelle prossime sedute della commissione, di una serie di audizioni". (Consiglio Regionale Toscana)

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia

Forse non avete capito. E non è cosa della Toscana ma di tutte le riegioni. Un assessore (o un politico in genere), a qualsiasi partito appartenga, segue le indicazioni della propria ipotetica clientela. Gli aspetti formali (almeno quelli di base: proposta in - e della - giunta) glieli scrivono i dirigenti venatori (da cui dipende elettoralmente), il resto lo fa seguire agli uffici (dove si annidano burocrati non cacciatori, e a volte quando sono cacciatori è ancora peggio, perchè ostentano anche un loro potere "politico"/burocratico). Come succede, quindi, ognuno ci mette del suo, tuitto e il contrario di tutto, a partire dalle diverse impostazioni ideologiche delle varie categorie di cacciatori. E' così. Altro che incompetenza.E' abuso di competenza spicciola...

da Troppi cuochi guastano la cucina 05/05/2017 11.32

Re:Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia

Grazie LB.....

da Massimiliano 05/05/2017 9.57

Re:Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia

la regione toscana,non trova mai un assessore competente di caccia.Cosa triste sia in questa legislatura che nella precedente.Vedi la riforma dell'ATC scassata dal consiglio di stato.Questo con la legge 10.. un flop atomico

da martufoni 04/05/2017 20.36

Re:Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia

X Massimiliano:delibera 352 del 3.4.2017 allegato 1 Saluti

da l.b. 04/05/2017 19.27

Re:Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia

ok grazie l.b . Non avevo visto niente anche sul sito della Regione,ecco il motivo del chiedere. Vedremo se allegheranno qualche cosa a tal proposito... Buona giornata

da Massimiliano 04/05/2017 12.08

Re:Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia

X Massimiliano: ho scaricato un pdf che era stato lanciato su questo Blog; purtroppo ora non sono al mio pc e non ricordo come si intitolava

da l.b. 04/05/2017 11.48

Re:Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia

scusa L.b..chiedo..dove trovi o hai trovato cenno di ciò ?

da Massimiliano 04/05/2017 10.47

Re:Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia

Cinghiale cervo dal min. 7mm

da l.b.. 04/05/2017 0.00

Re:Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia

Per ciascuna specie sono ammessi i seguenti calibri minimi: a) capriolo calibro minimo utilizzabile 5,6 millimetri, con bossolo a vuoto di altezza non inferiore a 40 millimetri; b) muflone calibro minimo utilizzabile 6 millimetri; c) daino calibro minimo utilizzabile 6.5 millimetri;

da L.b. 03/05/2017 23.14

Re:Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia

Detto tanto, detto niente

da Cacc.toscano 03/05/2017 20.43

Re:Toscana: illustrato regolamento di attuazione della legge sulla caccia

Modifiche ai calibri? Chi sa dirmi qualcosa? Grazie

da 223 R 03/05/2017 20.04