HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
  Cerca
Fava: abbattimento cinghiali su tutto il territorio regionale La Regione Lazio presenta il Calendario venatorio 2017 - 2018 Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono critiche Caccia tordo a fine gennaio. Sorrenti sulla novità sarda (e non solo) Molise, ok da Ispra sui corsi per la caccia di selezione Esposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia” Puglia, approvati altri articoli sulla caccia Mozione Berlato si oppone a no Ispra sulla caccia in deroga Anuu: "Europa chiama Regione, da Brescia un appello alla concretezza" Arcicaccia Veneto: "luci e ombre sul calendario venatorio 2017 - 2018" Sciacallo dorato in Lombardia, la prima prova viene dai cacciatori Piacenza: scene di isteria per un cinghiale CONTROLLO FAUNISTICO: CONFERENZA REGIONI CHIEDE MODIFICA 157/92 Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018 CCT: sul fronte cinghiali la protesta continua Ispra, muflone all'Elba: nessuna alternativa all'abbattimento Rapporto Italiani Coop. La Toscana va matta per la selvaggina Cpa Sardegna chiede modifica del calendario venatorio Cct, Romagnoli spiega le ragioni della sospensione di Arcicaccia Toscana: "esigenze venatorie, illustrata proposta di legge" CCT: proposta indecente sulla lepre Educazione ambientale con i cacciatori: altre due iniziative Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre" Lombardia: nominati componenti dei comitati di gestione di Atc e CA Marche: istituzione e modifica delle Zone di ripopolamento e cattura La Sardegna allunga la caccia ai tordi Wwf Abruzzo sul piede di guerra per il Calendario venatorio Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova Anuu: Corte Costituzionale, un duplice grazie Legge Parchi, la Lega non ci sta: “Caccia sottratta alla competenza delle Regioni” In Puglia prosegue l'iter della nuova legge sulla caccia Eps Campania: approvate le graduatorie per gli Atc Ok della Camera alla riforma della 394 Sentenza controllo fauna, Fidc Umbria "intervenga Conferenza Stato - Regioni" Molise: ok a regolamento sulla selvaggina Pistoia, Arci Caccia e Anlc: "Al più presto le modifiche di legge per ridurre i danni" Pescara autorizza l'abbattimento dei cinghiali L'Emilia Romagna prepara la deroga per storno e piccione Libera Caccia: Sparvoli confermato fino al 2020 Fidc su sentenza controllo faunistico. "Si ripensi alla legislazione in materia" Eps Campania, qualche perplessità sul calendario venatorio Bertacchi (Fidc BG) su diniego Ispra roccoli "ormai siamo al ridicolo" "Cinghiali e cornacchie? Per il giudice ci devono pensare i carabinieri" Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti Puglia, avanti con il ddl sulla caccia di selezione "E poi ci siamo noi tassidermisti": Piergiorgio Prevot e il suo laboratorio Presentati a Roma i Delegati Territoriali della Fondazione UNAOnlus Bracconaggio: il ruolo dei cacciatori, conferenza a Bruxelles “Attività venatoria con finalità commerciale”: ecco come funziona in Lombardia "I cacciatori non possono sostituirsi ai guardiacaccia pubblici" Bruzzone sulla sentenza della Corte "ora i cinghiali ci mangeranno?" Remaschi risponde a interrogazione 5 Stelle sugli Atc Deroghe Lombardia, Fava "da Ispra bocciatura senza merito" Incostituzionalità per aclune norme liguri sulla caccia Campania: approvato calendario venatorio 2017 - 2018 Ungulati nelle aree protette toscane: “Quando i contenimenti?” Atc Grosseto: Chiesta la modifica delle regole per la caccia di selezione Caccia di selezione in Lazio: la Regione risponde sui ritardi Abruzzo: respinto ricorso di quattro squadre su assegnazione delle zone Veneto: approvato Calendario Venatorio 2017 - 2018 Toscana: dal 15 giugno caccia di selezione al capriolo IN ITALIANO IL LIBRO BIANCO SULLA DIRETTIVA UCCELLI Avifauna Migratoria Fidc: beccacce 2017, risultati dello studio satellitare Una precisazione da Urca Toscana Basilicata "serve Piano straordinario cinghiali" Amministrative 2017: disfatta dei Verdi, tutti i risultati Sardegna: Piano Faunistico Venatorio in dirittura d'arrivo Risposta alla lettera aperta di Urca Siena alla Regione Toscana Anuu: insolita primavera e una strana risalita migratoria Anche Libera Caccia ricorre contro il Calendario venatorio piemontese Amministrative giugno 2017: sconfitta per i 5 Stelle Cacciatori e un po' scienziati ARCT: al lavoro per la Casa comune dei cacciatori Caccia aree contigue, deciderà il regolamento del Parco Marche: al via caccia di selezione al cinghiale All'Università di Cagliari presentati i dati del Centro Studi beccaccia Amministrative 11 giugno: attenti a quei Verdi! Lista civica a Lucca "per l'abolizione della caccia" sostiene Tambellini Homo Sapiens, trovati resti ancora più antichi. “Erano grandi cacciatori" Chiara Squartini, 19 anni. La caccia? “La cosa più naturale di questo mondo” Fava difende il contenimento delle volpi dagli attacchi animalisti Sardegna: emanato quarto regolamento per la caccia al cinghiale Molise. Di Pietro: “Approvato in Giunta il calendario venatorio” FIdC Bolgare (BG) e Anuu insieme per il progetto “Ad ali spianate” Premio Rigoni Stern a Leoni e Melchiorre L'Anuu ancora sul tema rappresentanza nei comitati di gestione ATC Chieti. I cacciatori aiutano i più bisognosi Ispra in crisi? Potrà finanziarsi con il contenimento nei Parchi Carniere allodola: Regione Lombardia dovrà risarcire la LAC "Lasciamo in tanti l'Arci Caccia, nasce l'ARCT per rafforzare la CCT" Valle d'Aosta, Elena Michiardi "priorità al Calendario Venatorio" Game Fair 2017: visitatori in crescita Piemonte: ricorso delle associazioni venatorie contro il calendario 2017 - 2018 Lombardia: caccia in deroga "Ispra contraddice le linee Guida del Ministro Galletti" Ecco cosa si sta facendo per la caccia sulla Direttiva Uccelli Cav Campania: La Regione rigetti parere Ispra su calendario venatorio Protesta dei cinghialai in Calabria contro il disciplinare Fidc BG “L’investimento nella ricerca sta dando risultati” Clamoroso: il sindaco Raggi "si dimentica" di nominare delegati M5S negli Atc Volpe Toscana: CCT "Tar sposa tesi animaliste, intervenga Regione" Chiudono le scuole, bilancio Fidc Brescia sui progetti educativi Puglia: riforma caccia, sentite le associazioni venatorie in commissione Umbria: approvato calendario venatorio 2017 - 2018 Di Pietro "mia iniziativa sulla 157 inoltrata alle altre Regioni" La Fidc Petriolo festeggia la piccola grande Italia Allarme Enpa: in Puglia proposto controllo a cani e gatti inselvatichiti Appello Fidc ai cacciatori sulla riforma della 394 "facciamoci sentire" Nasce in Veneto l'Intergruppo per la Cultura Rurale Umbria, le associazioni venatorie "La giunta ripari al lavoro incompleto della commissione” Il Governo risponde sul problema cinghiali: i Parchi possono intervenire

News Caccia

Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"


mercoledì 26 aprile 2017
    

In risposta ad una sconcertante dichiarazione apparsa sul quotidiano l'Unione Sarda da parte del sindaco di Uras, Gerardo Casciu, che in merito al fenomeno del randagismo ha tirato in ballo i cacciatori, rei, secondo lui di abbandonare sistematicamente i loro cani, interviene Marco Efisio Pisanu, Presidente del Cpa Sardegna, segnalando l'ingiustificabile discredito gettato dal sindaco sul'intera categoria, e "la scarsa conoscenza" da perte dello stesso "delle norme che regolano il possesso dei cani, nonché - scrive Pisanu - delle regole non scritte che noi Cacciatori e gli appartenenti al mondo venatorio rispettiamo!".

Pisanu porta in evidenza che "i possessori di cani, nonché i cacciatori hanno l'obbligo di registrare tutti i cani di proprietà all'anagrafe canina" e che per i cacciatori farlo "ha dei vantaggi, poiché il microchip consente il ritrovamento del cane in caso di smarrimento e/o furto. Non solo, la microchipatura è importante anche per eventuali sinistri che potrebbero accadere a caccia, senza la quale, non sarebbe possibile chiedere il rimborso dei danni subiti dal cane, ma soprattutto per la RCT".

"Mi chiedo, e se lo chiede anche l'intera categoria, come si possano lanciare accuse ai Cacciatori, "sparando” ancora una volta sul mucchio e mettendo in cattiva luce agli occhi dell'opinione pubblica chi, come i Cacciatori, in più di una occasione ha dimostrato attaccamento alla propria terra e solidarietà concreta alle persone meno fortunate in occasione di calamità naturali" scrive Pisanu, evidenziando infine che i cacciatori non abbandonano i loro cani perchè "consapevoli dei grandi danni che i cani randagi (e anche i gatti) creano alla piccola fauna, tra tutte alla nobile stanziale".

Chiude la lettera di Pisanu: "le chiedo di rettificare le Sue dichiarazioni, esigiamo le Sue scuse per quanto affermato nell'articolo di cui all'oggetto, diversamente saremo costretti a tutelaci presso le competenti sedi, in nome e per conto dei Cacciatori che rappresento".

Leggi tutte le news

26 commenti finora...

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

curioso, non è che te lo sei tagliato per far dispetto alla moglie?

da bau bau micio micio 29/04/2017 22.05

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Curioso, non puoi fare le domande insulse e pretendere le risposte che le giustificano, non e' che hai la coda di paglia vero? Ti ricordo che questo e' un sito di caccia per cacciatori e per noi va benissimo cio' che ha fatto Pisanu, fattene una ragione.

da mini 51 29/04/2017 20.52

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Per Marco Efisio Pisanu. Insomma la risposta alla domanda era semplicemente: ad oggi, niente di fatto. Invece di far tante 'cronache' e/o far finta che il motivo della sua mancata risposta fosse il 'nickname', non poteva dirlo subito? A proposito: quando saprà l'esito, non lo faccia sapere solo ai "suoi"... lo faccia sapere a tutti, come ha fatto per le denunce. Cordialità

da Curioso 29/04/2017 16.02

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Per Curioso. L'onestà e la trasparenza che mi/ci contraddistingue mi "impone" di dire sempre la verità! Forse ti è sfuggito un passaggio, le denunce sono state fatte nel 2017 e come tu sai la nostra Magistratura non è così celere. Puoi star tranquillo che qualsiasi sia la risposta dei Giudici, noi la pubblicheremo. Giusto per la cronaca ti faccio sapere che quando abbiamo denunciato presso tutti i Tribunali della Sardegna le AATV, grazie alla nostra denuncia, tutte quelle che non avevano i requisiti sono state messe sotto controllo e ancora oggi le indagini sono in corso. Sempre le "la cronaca", sappi che per questa denuncia ho subito minacce, ma non mi sono fatto intimorire e ho continuato a difendere la categoria. Al momento ci sono in corso tre Querele, e come scritto sopra, qualsiasi sia l'esito i "miei" Cacciatori lo verranno a sapere. Cordialità P.s. Fare il rappresentante dei Cacciatori non è un obbligo, ma una scelta voluta dagli associati che hanno riposto la propria fiducia in te, e se uno (come me...) accetta, lo deve fare senza se e senza ma e soprattutto senza guardare in faccia nessuno. Ma queste cose forse tu non le capisci, forse per te è meglio stare nell'ombra e contare solo quante tessere si fanno...

da Marco Efisio Pisanu 29/04/2017 11.35

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

C'è chi si lamenta e polemizza dell'operato delle aavv minori e poi non guarda l'immobilismo della propria "grande" associazione che vorrebbe rappresentare tutti ma fa gli interessi di pochi amici degli amici

da Chi non fa non sbaglia 29/04/2017 8.52

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

curioso che non riesci a capire, è facile, applicati che puoi farcela

da manco a lì cani... 28/04/2017 23.06

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Per Marco Efisio Pisanu. Ma guarda un po', non mi sembrava che si sia fatto problemi a rispondere ad altri che si sono firmati con un semplice nickname. Ovviamente se però si chiede qual è stato l'esito delle vostre denunce verso i soggetti che a vostro dire hanno diffamato la categoria dei cacciatori, la risposta che si ottiene è "unu ogu po nadia e su nasu in cullu", con la scusa che uno non s'è firmato con nome e cognome. Sinceramente credo che se l'esito fosse stato favorevole, lo avreste sbandierato ai quattro venti, faccia o non faccia... Cordialità

da Curioso 28/04/2017 20.28

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Grande Mep..Curioso si e' meritato la risposta che gli hai dato.

da Costantino Madau 28/04/2017 20.20

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Per Curioso. Quando avrà il coraggio di metterci la faccia, come faccio io, allora possiamo parlare di tutto ciò che vuole! Per ora faccia così: unu ogu po nadia e su nasu in cullu! Cordialità Mep

da Marc o Efisio Pisanu 28/04/2017 19.40

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Ottimo, chi offende i Cacciatori deve beccarsi una bella querela così si fa, Grazie, Grazie e ancora Grazie

da Venezia 28/04/2017 10.15

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

esito o non esito comunque ci si muove e si alza il sipario sulle stronzate dette e proclamate, curioso che un cacciatore svilisca un azione intenta a difendere la categoria, ma d'altronde ci sono cacciatori che votano 5stelle quindi nessuna meraviglia Avanti così Sig. Pisanu e grazie degli interventi

da al peggio non vi è fine 28/04/2017 9.50

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

A parte il fatto che se la semplice esistenza di un obbligo di legge a far rispettare le norme, non esisterebbero le sanzioni (e tralasciamo le "regole non scritte", mi faccia il piacere!), ma per curiosità: qual è stato l'esito delle vostre denunce verso i soggetti che a vostro dire hanno diffamato la categoria dei cacciatori?

da Curioso 27/04/2017 23.14

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Io/noi prendo regolarmente posizione mettendoci la faccia e querelando se ci sono gli estremi. Solo nel 2017, da Gennaio ad Oggi, abbiamo preso posizione ben quattro volte: 1 - La prima il 26 Gennaio in risposta al Gruppo di Intervento Giuridico Lega per l'Abolizione della Caccia Amici della Terra. 2 - la seconda il 6 febbraio in risposta alla LIPU - LEGA ITALIANA PROTEZIONE UCCELLI C/o Presidente reg. Francesco Guillot 3 - La terza il 7 Febbraio, in risposta alle dichiarazioni dell'imprenditore Signor Giorgio Mazzella. 4 - La quarta è questa recente in risposta al Sindaco di Uras. Se la Redazione lo consente posso mandare tutte le nostre comunicazioni, oppure se qualcuno di voi lo gradisce, mi invii una emaila wlacaccia@gmail.com e gli farò avere tutta la documentazione. Un saluto e tutti e sempre Viva la caccia e i cacciatori. Mep P.s. devo dire che i giornali ci hanno sempre dato il diritto di replica.

da Marco Efisio Pisanu 27/04/2017 19.37

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

La legge non prevede diffamazione per le categorie, ma questo non giustifica l'immobilità e la collusione con le fronde animaliste delle AA.VV. che si vantano di avere la maggioranza degli iscritti.

da Venezia 27/04/2017 15.35

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Che il sindaco di URAS sia un appartenete a 5 stelle????

da Fucino Cane 27/04/2017 14.24

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Ce ne fossero in continente di persone che si espongono e vanno per le vie legali in caso di diffamazione della categoria...vero federcacca????

da 10-100-1000 CPA Sardegna 27/04/2017 12.37

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Pisanu ti ho già fatto i complimenti per quello che hai fatto, che condivido, il mio rammarico e' per chi ci rappresenta a livello nazionale ed europeo che a parte quattro convegni con tanto di sigle in inglese, fatti a nostre spese, difronte a queste cose si girano dall'altra parte.Ce ne fossero come te ciao

da Mino 51 27/04/2017 12.02

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Grazie Sig. Pisanu.

da Venezia 27/04/2017 12.00

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Lodevole la difesa della categoria d'altro canto,non condivido la stregua difesa dell'inadempienza legislativa sarda.

da massi 27/04/2017 11.48

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Per Signor Mino. Gentilissimo Mino, Le scrivo per farLe sapere che il C.P.A. Sardegna, appena quindici giorni fa ha presentato un'altra denuncia contro un individuo che ha difamanto la categoria. L'ho detto e lo confermo, tolleranza zero su tutte le persone e/o Enti che diffamano la categoria dei Cacciatori! Mep

da Marco Efisio Pisanu 27/04/2017 9.48

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Bravo MEP

da Lisandru 27/04/2017 9.42

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Mariolino per denunciarlo ci vorrebbero delle Associazioni ven che fossero tali invece chi più chi meno sono tutte colluse con gli anticaccia, guarda un po se c'e' una dico una (e non necessariamente sarda) che abbia scritto due righe di disappunto:Vergognoso.

da Mino 51 27/04/2017 9.01

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

DENUNCIATELO PER DIFFAMAZIONE!

da mariolino 27/04/2017 8.41

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

bravo Pisanu ribattere sempre colpo su colpo a questi ignoranti sparacazzate.

da argo 27/04/2017 8.35

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

la mancanza di buon senso e cronica in continente, ma noto che sta appestando anche le isole.saluti

da fausto 26/04/2017 21.14

Re:Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori"

Bravo Pisanu, mi chiedo se i cittadini di Uras si rendono conto di chi hanno votato.

da Mino 51 26/04/2017 18.19