HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT: Licenziate in commissione le modifiche alla legge regionale sulla cacciaIn Uk le cacciatrici si spogliano per la ricerca sul cancroSpagna, morte cacciatrice: la RFEC denuncia "terrorismo animalista"Caccia occasionale al cinghiale in Campania: richieste linee guidaCinghiale: Tar Abruzzo rigetta ricorso degli Atc teramaniSardegna: approvato il Calendario venatorio 2017 - 2018Muore Mel Capitan, famosa cacciatrice spagnolaCinghiali Veneto, parziale revisione del Piano triennnale Segnatura ad abbattimento accertato anche in Toscana?Eps Campania "cacciatori, la sicurezza non è mai troppa!"Libera Caccia Grosseto: la pazienza dei cacciatori è finitaBerlato risponde sulla mobilità a Fidc VenetoParere Ispra sul calendario venatorio sicilianoLipu, "incendi e siccità posticipare l'apertura della caccia"Atc, Arcicaccia Pistoia torna sulla questioneAnuu Migratoristi: "il non parere di Ispra non copre la Regione"Ok in Commissione a riforma caccia in PugliaToscana: ok a nuova legge su esigenze venatorie del territorioBigHunter Giovani, Mirco Cerretti "caccia è avventura, dedizione e sacrificio"Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre RegioniColdiretti Grosseto: emergenza cinghiali? Cambiare la braccataLa figura del cacciatore vista dai bambini, indagine sociologicaDi Pietro tira dritto su calendario e caccia di selezione: "Pareri non vincolanti"Valle d'Aosta: ok a Calendario venatorio 2017 - 2018Fidc Piemonte scrive ai consiglieri regionaliCaos cinghiali Teramo: Coldiretti ritira 4 rappresentanti negli Atc CCT convoca i cacciatori in assemblea pubblica a GrossetoDi Pietro: a settembre in Molise i corsi per la selezione al cinghialeFidc Brescia: un altro importante progetto di educazione nelle scuoleCalendario Venatorio Lazio: in arrivo aggiustamenti Young Hunters, conferenza a Bruxelles: la FACE punta sui giovaniLa Lombardia autorizza la caccia in deroga allo stornoBerlato: Riformuleremo la mobilità venatoriaFidc Calabria: nessun posticipo della stagione venatoriaFallimento legge Obbiettivo. Da Futurcaccia e CCT nuove proposteFerrero "il calendario venatorio del Piemonte è legittimo"Siccità e incendi: animalisti campani chiedono sospensione della cacciaIncostituzionale la mobilità venatoria del VenetoFidc Brescia, Zone ripopolamento: un errore la petizioneFondazione UNA, cinghiali: Lombardia modello da seguire Brambilla e i 50 progetti di legge riciclatiCinghialai uniti per un gesto solidale: 10 mila euro a Luca, malato di SlaBozza Calendario Venatorio Basilicata: le osservazioni FidcPiemonte: sui divieti imposti deciderà la Corte CostituzionaleSorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamentiOk in Lombardia a legge sulla gestione del cinghialeCacciatori bellunesi sul piede di guerraBruzzone "abbattimento accertato su tesserino, un'altra vittoria ligure"Fidc Pistoia risponde all'Arci Caccia su questione AtcOk in Veneto alla mozione Berlato sulla caccia in derogaArci Caccia: il problema Atc PistoiaVignale: al via discussione proposte di legge sulla cacciaPiemonte: Tar rimanda ancora le decisioni sulla cacciaLombardia, Anuu "sui roccoli la Regione soccombe ad assurdo parere"Anuu: l'insolita primavera, una strana risalita migratoria e il caldo africanoCCT: legge Aree Protette, evitare il peggioRoberto Ditri Gentiluomo cacciatore 2017A Verona assemblea straordinaria della FedercacciaColdiretti Molise "su caccia di selezione occorre solo volontà politica"Udc Sardegna chiede la cancellazione degli ATCMolise, emergenza cinghiali. Riunione in PrefetturaIn Toscana polemiche per una pubblicità anticaccia CCT Grosseto: su Legge obiettivo, aree vocate, Atc buone prospettiveAbruzzo. Lettera aperta di Pepe al mondo venatorioColdiretti Ascoli-Fermo. Troppi danni da cinghiali, bene anticipo apertura cacciaEmilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018Veneto. Aumentato prelievo di cinghiali nel Parco Colli EuganeiFulco Pratesi: “Gli animali hanno un'anima”Marche. Approvato il calendario venatorio 2017/2018FIdC Reggio Calabria. Primo Trofeo Gennaro GiuffréCPA Sardegna. Al via petizione contro ATCA Sigonella, festa della caccia 2017Anuu. Pubblicati i dati monitoraggio avifauna nidificante in Lombardia dal 1992 al 2016Capalbio (GR). L'ex sindaco Franci disapprova la legge ObiettivoA Bruxelles una conferenza sui prelievi illegali di fauna e il ruolo dei cacciatoriLombardia. Regione rettifica i quiz per esami licenza di cacciaTar Abruzzo: sospesa delibera sui cinghialiFIdC Grosseto. Cinghiali: un flopPolemica Toscana. Interviene il CCTFedercaccia Toscana scrive a RossiFriuli Venezia Giulia. Approvato in Consiglio regionale il ddl 220 Svizzera. Dal Cantone dei Grigioni novità per la cacciaLombardia. Cinghiali: pochi giorni all'approvazione della nuova leggeNasce la polizza che tutela i capanniAnimalisti contro caccia a FirenzeC.P.A. Sardegna: incontro per attuare protesta contro RegioneANLC Toscana rispondePer qualche tessera in piùFIdC Friuli Venezia Giulia: al via discussione ddl attività venatoriaVeneto: Presentato progetto di legge per attivare la caccia in derogaLa CCT invita i cacciatori toscani alla mobilitazioneEnpa, Lac, Lav, Lipu e Wwf "no al contenimento affidato ai cacciatori"Amiche di BigHunter, Gianna Deserra: “mia figlia a caccia con me”Sicilia: aperta selezione cacciatori per progetto lepreMolise, voto negativo in Commissione su calendario e selezioneVeneto, Piano faunistico: illustrata proposta di adeguamento leggeBracconaggio? La caccia legale è parte della soluzioneFava: abbattimento cinghiali su tutto il territorio regionaleLa Regione Lazio presenta il Calendario venatorio 2017 - 2018Arrivano gli Atc anche in Sardegna, piovono criticheCaccia tordo a fine gennaio. Sorrenti sulla novità sarda (e non solo)Molise, ok da Ispra sui corsi per la caccia di selezioneEsposto in Sicilia “basta con le vessazioni dei guardiacaccia”Puglia, approvati altri articoli sulla cacciaMozione Berlato si oppone a no Ispra sulla caccia in derogaAnuu: "Europa chiama Regione, da Brescia un appello alla concretezza"Arcicaccia Veneto: "luci e ombre sul calendario venatorio 2017 - 2018"Sciacallo dorato in Lombardia, la prima prova viene dai cacciatoriPiacenza: scene di isteria per un cinghialeCONTROLLO FAUNISTICO: CONFERENZA REGIONI CHIEDE MODIFICA 157/92Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018Ispra, muflone all'Elba: nessuna alternativa all'abbattimentoCCT: sul fronte cinghiali la protesta continuaRapporto Italiani Coop. La Toscana va matta per la selvaggina Cpa Sardegna chiede modifica del calendario venatorioCct, Romagnoli spiega le ragioni della sospensione di Arcicaccia

News Caccia

Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA


venerdì 21 aprile 2017
    

Nella seduta di Giunta di oggi l'Assessore all'Agricoltura, Gianni Fava, comunicherà l'intenzione della Regione Lombardia di attivare la procedura di deroga, di cui all'articolo 9 della direttiva 2009/147/Ce e ai sensi dell'articolo 19 bis della legge 157/92, per autorizzare il prelievo venatorio delle specie storno, fringuello e peppola, nonché la cattura di esemplari delle specie tordo bottaccio, tordo sassello, cesena e merlo da utilizzare come richiami vivi.

L'attivazione della procedura fa seguito anche alle comunicazioni pervenute dal Ministro dell'Ambiente che nel corso del 2016 ha confermato alle Regioni la possibilità dell'attivazione del meccanismo delle deroghe pur nel rispetto di tutte le condizioni previste dalla Direttiva Uccelli. “A seguito delle comunicazioni del ministro - ha spiegato l'assessore Fava - lo scorso anno avevo proposto la costituzione di un apposito tavolo tecnico di lavoro, con la partecipazione delle regioni interessate, dei ministeri competenti e di Ispra, tavolo che è stato insediato e si è già riunito due volte, ancorchè non abbia a oggi contribuito a definire modalità gestionali condivise. Nel frattempo, noi intendiamo comunque procedere e sottoporre a Ispra le nostre proposte” (Regione Lombardia).

Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

Poi c'è Galletti che come San Pietro ha negato di sapere che l'Ispra è inadempiente sulle piccole quantità. Tutti a rincorrere un voto.

da Totò 24/04/2017 16.32

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

La Regione avrebbe fatto volentieri a meno di presentare la richiesta (e per l'esattezza tre richieste: lettera a per gli storni; lettera c per prelievo in deroga di peppola e fringuello e lettera c per catture richiami) anche perchè sa già quale sarà la risposta di ISPRA e non adotterà mai un provvedimento contrario al parere ISPRA, visti gli ultimi precedenti avanti al TAR Milano. Ormai l'attivazione della procedura per l'adozione di deroghe non la considero più nemmeno campagna elettorale, ma semplice routine per evitare che si possa scaricare la responsabilità della mancata adozione di deroghe sulla Regione. Fossi Fava non appena arriva il parere negativo di ISPRA adotterei comunque la delibera. Così il TAR la annullerebbe a tempo di record, magari prima di agosto, e forse finalmente qualcuno aprirebbe gli occhi. Anche se le sentenze degli ultimi quattro anni a quanto pare le hanno lette in pochi. Di sicuro non cerca la compiacenza di FIDC con le deroghe.

da Lorenzo 24/04/2017 11.52

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

Dubito che la fidc creda a fava,semplicemente perché non è nel potere di fava concedere o meno le deroghe ,ma come da legge la materia è nel potere vincolante di ispra sul 19/bis..Mancando tutti i presupposti per una concessione di deroghe e catture,fava ha fatto un comunicato come chi sa quale rivelazione ,tipo il 4 segreto di Fatima,quando alla fine come legge prevede la regione deve fare richiesta per le deroghe entro aprile di ogni anno.Richiesta che puntualmente come succede anche in Veneto ,viene rigettata ,mancandone i presupposti.Insomma campagna elettorale da quattro soldi bucati.....insomma dei barzellettieri

da Simphonia 23/04/2017 12.01

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

Fava ha promesso a quelli della FIDC che se lo votano ancora, ha parole gli concederà le cacce in deroga.

da Fucino Cane 22/04/2017 21.18

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

Fate ridere anche agli asini.

da ridicolessen 22/04/2017 10.40

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

Ogni anno e' la stessa barzelletta.

da Flagg 22/04/2017 1.46

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

FAVA,anche questa volta non ci ha capito una fava!!!Le deroghe per lo storno le può chiedere alla lettera A della direttiva(danni alle produzioni agricole)Se ha dati certificati per danni alle stesse da parte degli storni.Peppole e fringuelli ,che di danni non ne producono alle attività agricole possono essere chiesti in deroga alla letteraC della direttiva,che richiede per la sua attivazione/concessione,la messa in atto di sistemi alternativi per scongiurare la deroga stessa.Sistemi alternativi certificati,che debbano essere risultati inefficaci.Questi sistemi nessuna regione non solo li ha mai attuati ,ma nemmeno pensati e quindi l'ispra con il suo parere vincolante sul 19/bis della 157792 come già evidenziato dall'avvocatura regionale lombarda rigetterebbe la richiesta di prelievi in deroga,Per le catture ,vale il medesimo ragionamento con la differenza che qui sono stati individuati i sistemi alternativi per sopperire alle catture in deroga,ovvero approvigionarsi nei centri di produzione di selvaggina in cattività(richiami da allevamento) per chi lo desidera.Il comunicato pre elettorale sopra è davvero ridicolo.....

da Amen 21/04/2017 15.51

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

Gli storni devono essere cacciabili come tutta Europa ma noi italiani non siamo in Europa come gli altri o siamo quelli delle sanzioni

da Un cacciatore stanco di sentire tante parole per niente 21/04/2017 15.10

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

evvvai con la campagna elettorale del buon Gianni ...chissà se veramente qualche cacciatore ancora non ha capito il VOSTRO SQUALLIDO gioco politico...CARO GIANNI...SPIEGACI Perché L'APPOGGIO ALLE DEROGHE SEMPRE LO DATE UN SECONDO PRIMA DEI VOSTRI APPUNTAMENTI ELETTORALI E POI APPENA FINITI GLI STESSI SPARITE DALLA CIRCOLAZIONE E NON SE NE PARLA PIU' FINO AI PROSSIMI APPUNTAMENTI...GIANNI CI SEI ???? RISPONDI GIANNI...

da Fox72 21/04/2017 14.55

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

ci vuole gente nuova ..che sappia osare di più..dobbiamo essere noi compatti a dare un segnale forte alle prossime elezioni tanto peggio di cosi non possiamo andare..

da matteo 21/04/2017 14.38

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

Quale piemonte, che il merlo non è nelle speci cacciabili

da Lino 21/04/2017 11.47

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

Aspetta e spera!Anche se sono pessimista a riguardo attendo l'evolversi della vicenda.

da Pino 21/04/2017 11.36

Re:Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA

una volta espletate tutte le formalita' di cui alle leggi vigenti..... servono le palle per firmare le leggi per le deroghe.... quindi chi ha palle caccia. Finora ho solo visto e sentito chiacchiere dalla Lombardia, al Veneto, al Piemonte... mi auguro di cuore di sbagliarmi quest'anno.

da baby68 21/04/2017 11.26