Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Malta condannata per le catture in deroga di fringuelliFidc Caserta: un buon calendario venatorioPuglia, legge caccia: risolti profili di illegittimità costituzionaleLombardia, Beccalossi “un segnale positivo sulle deroghe”Calendario venatorio Toscana: le osservazioni di Anlc e Arci Caccia Calendario Venatorio Toscana, le valutazioni della CCTColdiretti Puglia "ok nuova legge fauna su controllo faunistico"Provincia Bolzano rivendica la propria competenza sulla cacciaLegge Caccia Piemonte, Fidc annuncia causa legaleCinghiali Roma, nessun abbattimento in vistaColdiretti Basilicata: affrontare problema cinghiali nei ParchiCinghialai dal cuore d'oro. Raccolta fondi per LaraCampania: giunta approva Calendario Venatorio 2018 - 2019Provincia di Bolzano: su caccia attacco all'autonomia altotesinaAnlc: "Remaschi ritiri balzello sulle squadre o sarà sciopero"Condanna milionaria a Durnwalder e Erhald. "Abbattimenti illegittimi"Sirio Bussolotti nuovo Presidente di Arci Caccia ToscanaIl Club del Colombaccio chiama, la CCT rispondeAAVV Piemontesi "il mondo venatorio si deve unire"Dal Club del colombaccio una proposta di convenzioneSardegna, le osservazioni di Fidc sul Calendario VenatorioA Fiuggi la 57° Assemblea della Libera Caccia Federcaccia Umbra per la ricerca contro tumori e leucemieToscana, commento di Fidc sulla caccia di selezione al caprioloSalvini e l'orgoglio della bisteccaLombardia, la vittoria di Pirro della LavPiombo e selvaggina, non diciamo eresie!Eps Campania: Calendario equilibrato dal Comitato faunisticoCalendario venatorio Toscana: le anticipazioni della CCT Piemonte, legge caccia incostituzionale anche per gli ambientalisti Cinghiali, Braia "La Basilicata ha anticipato la Lombardia"Da Regione Lombardia fondi per vigilanza ittico venatoriaToscana: ok a deroga per la caccia a 25 mila storniAmbiente e Agricoltura: ecco i sottosegretari Campania, Comitato faunistico affronta parere IspraVeneto approva Calendario Venatorio 2018 - 2019Umbria: approvato calendario venatorio 2018 - 2019In Piemonte approvata la nuova legge sulla cacciaToscana, al via caccia di selezione al capriolo Ispra nega ancora le deroghe per la cacciaSavona, riprende la caccia di selezione al caprioloLegge Lombardia cinghiali, plaude Coldiretti PugliaLombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghialeFidc Pistoia, terremoto, continua la solidarietàCacciatori arruolati dai Carabinieri per prevenire gli incendiPiemonte: sulla caccia la Regione tira drittoManifestazione Cacciatori: Torino invasaLazio: Fidc sollecita nomine Commissioni esami cacciaPiemonte, Ravello "l’inciucio PD-M5S ammazzerà la caccia e l’indotto"BigHunter: no alle provocazioniBraia, cinghiali "tutte le azioni possibili sono state messe in atto"Emergenza fauna: Confagricoltura richiama IspraRolfi "sostengo i cacciatori in Piazza a Torino"Ulivieri: unire i cacciatori italianiE' ufficiale: Mamone Capria a capo della segreteria del MinistroBriano a Torino per la caccia. "Chiamparino su questo tema ha sbagliato"Fulvio Mamone Capria al Ministero dell'Ambiente?Solidarietà da Arci Caccia Toscana ai cacciatori piemontesiLa caccia s'è desta: le istruzioni per la manifestazionePiemonte, nuovo divieto frutto di un accordo con M5SFedercaccia invita i cacciatori alla manifestazione di Torino5X1000: l'animalismo paga ancoraViterbo: cacciatori incontrano i ragazziComunali. Ponte Buggianese, candidata Romani con i cacciatori del PadulePiemonte, Ddl caccia incostituzionale. Fidc invia osservazioniAnche Fidc Liguria sarà in piazza a TorinoDivieto caccia domenica settembre. Vignale "unico caso in Italia"L'Orgoglio Venatorio a TorinoUmbria: nuove norme per la gestione degli AtcEmergenza Piemonte, ultima oraBerlato, Barison: nuovo Governo, si applichi caccia in derogaLazio, Calendario Venatorio bocciato da tuttiColdiretti Lazio: caccia di selezione anche per gli agricoltoriArci Caccia: Fidc non diserti la manifestazione dell’8 giugnoSiena: ok a Piano controllo caprioliLa caccia s'è desta, CNCN partecipa alla manifestazione di TorinoEmilia Romagna: ok Piano controllo cornacchie, gazze e ghiandaieLiguria, Regione riduce oasi Fascia Costiera per fare entrare i cacciatoriConfagricoltura a Centinaio: ora riformare la legge sulla cacciaRicerca sul colombaccio, precisazioni I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'AmbienteDdl Caccia Piemonte. Dalle liguri parere di incostituzionalitàToscana, gli agricoltori "sparare ai caprioli oltre metà marzo"Liguria: la licenza di caccia si paga on lineSardegna, chiesti oltre 600 mila euro di danni a Ispra e RegioneCCT presenta nuovo progetto di ricerca sulla migratoriaItalia seconda al Campionato Europeo di ChioccoloMarche: da luglio al via Piano di controllo del cinghialeCagliari, nuovo Parco ma "nessun nuovo vincolo alla caccia"Genova: incendio doloso alla baita dei cacciatoriRiforme, Macron punta sulla cacciaPiemonte: Arci Caccia in audizione contro il divieto domenicaleCirio e Bruzzone in piazza con i cacciatori piemontesiMarche: calendario venatorio, deroghe e le altre novita'Sicilia, calendario venatorio in dirittura d'arrivoPuglia: ecco la bozza del Piano FaunisticoMauro D'Attis (FI). "L'esperienza dei cacciatori al servizio della società"Fidc Friuli Venezia Giulia in piazza a TorinoI colombacci di sua MaestàRiforma caccia, in Francia il sì dei cacciatoriBiodiversità questa sconosciutaFdI Piemonte: legge caccia, prevalgono posizioni ideologicheColdiretti Calabria: Piano cinghiali non più rinviabile

News Caccia

Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio


martedì 18 aprile 2017
    

Il Consiglio regionale del Veneto ha approvato la mozione n. 187, presentata dal consigliere regionale Sergio Berlato, per far luce su compiti e prerogative delle guardie zoofile. “La sentenza del Consiglio di Stato – ha commentato Berlato – ribadisce quanto già previsto dalla Legge n. 157/92, in merito ai soggetti abilitati alla vigilanza venatoria, chiarendo che questo compito è riservato alle sole Guardie zoofile riconosciute da apposite Leggi regionali e non a quelle dotate solo del decreto prefettizio”.

“La vigilanza esercitata da queste Guardie zoofile – sottolinea il consigliere regionale
deve essere circoscritta al solo controllo sugli animali d'affezione, così come previsto dalla Legge n. 189/2004 sul maltrattamento degli animali, escludendo quindi la legittimità dei controlli eseguiti autonomamente in ambito venatorio o ittico. In molti casi, la vigilanza sull'attività venatoria espletata indebitamente e illegittimamente dalle Guardie zoofile, ha creato infatti una serie di contenziosi con le amministrazioni provinciali, le quali hanno dovuto, in molti casi, procedere all'annullamento dei verbali elevati illegittimamente da queste Guardie zoofile. Nella mozione approvata – spiega ancora Berlato – si ricorda anche che il Consiglio di Stato ha stabilito, con altra sentenza, che le Guardie zoofile non esercitano un'attività così pericolosa da necessitare del porto d’armi per difesa personale, e non rivestono funzioni di Polizia giudiziaria” (Regione Veneto). 

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio

A pensar male si fa peccato ma si indovina quasi sempre. In Veneto e a Vicenza non esiste solo la Fidc ci sono anche le altre AV che si fanno sentire negli uffici della Polizia provinciale, visto che nella determina fatta dal comandante non si da il merito a nessuna AV, ma si fa riferimento alla sentenza del C.di S.Voi siete stati fra le AV che hanno telefonato al Comandante della P.P.

da Bekea 20/04/2017 17.59

Re:Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio

Più che Zanoni, che fa il suo mestiere, anche se poco illuminante, mi preoccuperei di Zaia, che vorrebbe fare il Capo del Governo. Certe sue decisioni passate, sono a dir poco illuminanti. Poi, è vero, state tutti sempre a sbertucciare Federcaccia, ma se non ci fossero loro, spesso in silenzio (e questo è un male), a volte in maniera inadeuguata (ma questo è il male del nostro mondo: siamo rimasti indietro, culturalmente), a quest'ora la caccia era in condizioni ancora più precarie che adesso. Speriamo nel quarto millennio, perchè l'inizio del terzo, proprio a partire da Vicenza, non promette niente di buono. Stiamo (o meglio: stanno, certi vicentini-dipendenti) facendo la guardia al bidone. Quando ce ne accorgeremo che è sempre più vuoto e maleodorante?

da Sveglia! 20/04/2017 9.23

Re:Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio

Caro Marco volevo ricordarti che nel nonembre 2016 a seguito della richiesta da parte della Fidc la provincia di Vicenza ha bloccato i servizi delle guardie che erano in possesso solo del decreto prefettizio, ecco dove era la Fidc non capisco come mai qualcuno si svegli adesso

da Nicola g. 19/04/2017 18.56

Re:Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio

le zoofile una manica di analfabeti da scolarizzare che non sanno neppure scrivere mezzi pensionati o statali nullafacenti questo è il quadro. Prima di rilasciare un decreto cosi importante si dovrebbe richiedere il titolo di studio ( minimo una laurea) e fare un test psicoattitudinale per capire con chi abbiamo a che fare. Non si può pensare che dopo un corso tenuto da docenti neppure molto preparati si possa mandare in giro gente non preparata come tutte le zoofile! un po' di buon senso su!

da Avv. 19/04/2017 16.06

Re:Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio

Il Nibbio 19/04/2017 9.49: Si sa! Ma chi di cacciatore ci vuole andare a fare la g.v.v.?! Pensare che avrebbero tutte le carte in regola!!!

da s.g. 19/04/2017 12.55

Re:Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio

Ahahahahahahaha, come godo.

da Peppola 19/04/2017 11.58

Re:Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio

Per S.G,la legge 157/92 all'art 27,prevede che:le associazioni nazionali riconosciute,possono e devono nominare guardie volontarie, ora organizzare i corsi per il riconoscimento delle guardie volontarie tocca a loro.

da Il Nibbio 19/04/2017 9.49

Re:Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio

Ma la FIDC dove è.....e a cosa servono le AA.VV. Ci vuole, come sempre, BERLATO e CONFAVI sempre attenti x risolvere i problemi della caccia.

da marco 19/04/2017 8.44

Re:Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio

Attendiamo la reazione sdegnata del solito Zanoni.

da Bekea 18/04/2017 23.54

Re:Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio

Il Nibbio 18/04/2017 19.17: ...Le varie sigle anticaccia,nate in questi anni ora cosa faranno ??? La stessa cosa di sempre, visto come siamo messi noi cacciatori. Orbene acqua passata non macina più. Pensiamo invece di frequentare noi corsi per diventare guardie venatorie, altrimenti questi, altro che decreto prefettizio...

da s.g. 18/04/2017 21.15

Re:Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio

Questa si è una bella notizia,ora faranno solo gli accalappia cani, povero Stoppa adesso come si mette per lui avendo amici che se non hanno fatto il corso per guardia venatoria non possono più controllare i cacciatori??? Le varie sigle anticaccia,nate in questi anni ora cosa faranno ???

da Il Nibbio 18/04/2017 19.17