HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
  Cerca
Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA Svizzera. Stop alla caccia nelle tane FIdC Brescia. Rinnovo dei comitati di gestione Arezzo. Corso per iscrizione albo regionale caccia al cinghiale Abruzzo. Pronto il nuovo regolamento prelievo ungulati Il coraggio dell'avventura FIdC Siena. Al via nuovi corsi rivolti ai cacciatori Molise. Di Pietro, incontro con i Presidenti ATC Grosseto. Nuove procedure per l'iscrizione all'Atc Valle D'Aosta. Elezioni per il Comitato regionale gestione venatoria Francia. Firmato accordo tra Oise e cacciatori CIC International. Simposio internazionale della caccia a Montreux Reggio Emilia. Proposte per la gestione degli ungulati Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio Perugia. L'Atc 2 porta gli alunni delle scuole sulle tracce della fauna selvatica Atc RA3 dona ad Accumuli 1.500 euro Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa” Amiche di BigHunter, Eleonora Peruzzi: “la caccia e il cane, una cosa sola” Fidc Umbria: il futuro delle specie selvatiche passa anche dall’attività venatoria Calendario venatorio Emilia Romagna: tordi fino al 31 gennaio Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia Bruzzone su Radio 24: "Spiegare la caccia nelle scuole in maniera onesta" Molise: Giunta istituisce la caccia di selezione Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede Caccia argomento didattico? Bruzzone a Radio 24 Piemonte: approvato calendario venatorio 2017 - 2018 Animalisti e caccia: in tv la Innocenzi non soddisfa le attese CONGRESSO IUGB. ACCETTATI DUE LAVORI DELL’UFFICIO AVIFAUNA FIDC Briano e l'Intergruppo presentano risoluzione su Piano d'azione delle Direttive Natura Fidc Rieti rilancia dopo le difficoltà post terremoto Molise: da Consulta venatoria ok a calendario venatorio 2017 - 2018 Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori" Ad "Animali come noi" si parla di caccia Guardia uccisa a Portomaggiore: amava la caccia e la natura Sammuri, testo della Legge 394 esce ulteriormente migliorato SIFaP-FederFauna, Bonciolini: ''Basta diffamare la Falconeria'', esposto in Procura Regione Toscana: approvato nuovo regolamento caccia BigHunter Giovani. Francesco Pucci: "la caccia ci rende più responsabili" Tordi, Libera Caccia: "nulla di nuovo sui pareri Ispra" FIDC: TAR MARCHE RIGETTA IN TOTO IL RICORSO AL CV REGIONALE Rappresentanti cacciatori negli Atc: diffida alla dirigente Bonomo Sicilia. Buone prospettive per il calendario venatorio Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani In Inghilterra una scuola insegna a sparare e scuoiare animali ai bambini Genova, i cinghiali catturati scappano dal Cras dell'Enpa: “non siamo noi la soluzione” Coldiretti: in Italia oltre un milione di cinghiali Dieci giorni in più per la caccia ai tordi Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App Caccia e bracconaggio, Fidc: l'accostamento è improprio Lega Nord Emilia Romagna: ora posticipare chiusura caccia al tordo Acma: chiarimenti dal Ministero sui richiami vivi Dopo due anni la Regione rinnova le Commissioni d'esame in Campania Arci Caccia pubblica il nuovo statuto della CCT APPROVATO IN CONFERENZA STATO REGIONI PIANO ANTI BRACCONAGGIO "Troppo pochi i cinghiali abbattuti": Biella rimprovera i propri selettori Lombardia: stagione a rischio per gli aspiranti nuovi cacciatori Atc Brescia: limite di tre giorni per la stanziale, "ecco perchè è sbagliato" A Spoleto un dibattito sulla selvaggina nobile stanziale Pisa: Atc bloccato dalle dimissioni del Comitato di Gestione Toscana: in Consiglio regionale una mozione sugli storni Coldiretti Lombardia: emergenza nutrie non si vuole risolvere In Puglia ambientalisti chiedono commissariamento Atc DATE DI MIGRAZIONE DEI TURDIDI. ISPRA MODIFICA LA SUA VALUTAZIONE Ispra nega ancora le deroghe per storno, fringuello e peppola Virgilio Bertagnoli "la pirografia e la beccaccia le mie passioni" Emilia Romagna: parere favorevole su calendario venatorio 2017 - 2018 Veneto: no alla conversione in Parco delle aree Natura 2000 Caccia cinghiale Umbria: confermato divieto di iscrivere nuove squadre Sabatini: "Calendario Lazio affronti emergenza cinghiali" Fondazione Una: svolto incontro a Bergamo su progetto Selvatici e Buoni In Toscana nasce la Consulta del Padule di Fucecchio In Piemonte Vivifauna promuove caccia, turismo e prodotti locali L'essenza della caccia nel racconto di un alunno di terza media La Fenaveri alla Fiera della Caccia di Ariano Irpino Tempo d'esami per i cacciatori toscani Nuovo statuto per la Libera Caccia LEGGE PARCHI E AREE CONTIGUE. Da Realacci ai Cinque Stelle Amiche di BigHunter, Maria Nagy “a caccia con etica” Basilicata: ok al Piano di controllo per la Provincia di Matera Parco Colli, la Regione "incrementeremo gli abbattimenti reclutando cacciatori" L'AIW sempre in più Atc a tutela anche dei diritti di caccia Campania: sancita unità e proposta condivisa Calendario venatorio Confavi "ribelliamoci allo scempio della Riforma sulle Aree Protette" LEGGE SUI PARCHI. INGLOBATE LE AREE CONTIGUE Chiude in positivo ExpoRiva Fidc Piemonte ringrazia i cacciatori scesi in piazza

News Caccia

Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”


martedì 18 aprile 2017
    

Recentemente durante la Convention di primavera della FACE, tenutasi a Bruxelles, sono stati esaminati i vari punti della Risoluzione adottata dall’Intergruppo “Biodiversità, Caccia, Attività rurali” del Parlamento Europeo, presente pure il rappresentante della Commissione UE – Ambiente, e si è proposta l’attuazione di un elenco delle cacce tradizionali regionali negli Stati membri europei onde “validarle”, una volta per tutte, senza essere costretti a riconsiderarle annualmente, salvo obiettive difficoltà che sorgessero sullo stato di conservazione delle singole specie.

Nello stesso senso si era espressa in un Memorandum l’AECT in data 11 marzo 2017, durante l’annuale riunione di Marsiglia, sollecitando la Commissione UE ad applicare le Direttive NATURA (Uccelli e Habitat) in modo flessibile, valutando anche esigenze economiche, ricreative e culturali, nonché ecologiche e scientifiche, non potendo unificare in uno stesso provvedimento quanto può essere opportuno nella regione di Bordeaux in Francia o quello che può essere utile per alcune isole dell’arcipelago finlandese. In questo spirito il recente “Libro Bianco” sull’applicazione della Direttiva Uccelli (n. 2009/147/CE) ha richiamato la sentenza della Corte di Giustizia Europea nella causa C-182/02, e ribadita anche nella causa C-60/05, in cui conferma, così pronunciandosi, la piena validità operativa dell’art 21 della L. 115/2015 laddove, a chiare lettere e senza diversa interpretazione, si fa riferimento “ad un impiego misurato autorizzato dall’art. 9, n. 1, lett. c), della direttiva stessa, così come la cattura e la cessione di uccelli selvatici anche fuori dai periodi di apertura della caccia allo scopo della loro detenzione per essere utilizzati come richiami vivi o per fini amatoriali nelle fiere e mercati” (Guida Interpretativa ed. 2004 p. 3.5.22 – ed. 2008 p. 3.5.23).

È in questo spirito che il procedimento EU Pilot n. 2014/2006 è stato archiviato in data 16 giugno 2016 dalla Commissione UE dichiarando la piena legittimità applicativa locale della nuova normativa, bisognevole solo che si faccia buon governo delle disposizioni vigenti, anche a livello regionale, e si ritorni ad operare con saggezza e attenzione sulle richieste del mondo venatorio, ormai alla vigilia di importanti scelte per il nostro Paese.

Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

Vota Antonio vota antonio

da daje che si deve rinnovare 21/04/2017 8.29

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

Lorenzo ti riconosco preparazione e onestà intellettuale.Face lo sappiamo benissimo che conta poco o meglio nulla fa una proposta ad un interlocutore politico (intergruppo biodiversità caccia etc etc) che sono una minoranza in parlamento europeo,e che deve far vedere al popolino che li ascolta giusto per trovare ancora consensi.Minoranza popolata da gente come la Comi è la briano,che votano direttive al parlamento contro le armi ed il loro utilizzo,armi che usa anche chi va a caccia.l'ottimismo è il sale della vita diceva qualcuno ma cosa ci sia di positivo in questo comunicato barzelletta personalmente non riesco proprio a vederlo.insomma la solita aria fritta pre tesseramento.........

da Simphonia 19/04/2017 8.44

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

Articolo esilerante, alla vigilia di scelte importanti......nn si puo pretendere di piu!!!

da Annibale 19/04/2017 0.13

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

I " positivi scenari" ve li potete leggere nel calendario venatorio del Piemonte!!!!!!!!!!! Regioni, province e AATTCC che fanno quello che vogliono ALLA FACCIAZZA DI TUTTE LE BELINATE CHE ARRIVANO DALL'EUROPA O PEGGIO DA GENI DELLE LAMPADA ITALIANI lo volete/vogliamo capire che chi ci sta massacrando è il vicino della porta accanto!!!!!NON SE NE ESCE O LA COREA CI BOMBARDA E CAMBIA TUTTO O VI/CI CONVIENE FARSI IL CALENDARIO VENATORIO PERSONALIZZATO, visto che le leggi sono SUPERPERSONALIZZATE AD OC PER FARCI ANDARE A CACCIA DI NIENTE, belin siamo diventati un'ameba indefinita ,noooooooooo non chiediamo il fringuello è male nooooooooo guai a voler cacciare le tortore ad agosto....... e via dicendo il resto aggiungetelo voi

da zero assoluto + BRETON inox 18/04/2017 21.32

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

La caccia e la gestione dei volatili migratori regolata da ogni regione e paese europeo è la cosa più deleteria che possa esistere per i selvatici. C'è bisogno secondo me urgentemente di una direttiva unica. Certo che a qualcuno brucia un po ma bisogna avere pazienza.

da jamesin 18/04/2017 20.27

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

Scusate, guardate che la notizia è l'esame della "Risoluzione adottata dall'Intergruppo Biodoversità, Caccia, Attività rurali" ovvero di attività ufficiale di eurodeputati di diversi Paesi che stanno lavorando perchè passi il principio della salvaguardia delle tradizioni "regionali". Di qui la proposta di FACE direttamente all'interlocutore politico di riferimento che parrebbe propenso a raccoglierla. Poi, che certe associazioni, annuncino che è pronto in tavola quando si solo messa su l'acqua della pasta ormai è evidente, ma la notizia non è nè scontata nè di poco interesse. Anzi, se passasse questo principio davvero si aprirebbero nuovi - positivi - scenari.

da Lorenzo 18/04/2017 19.25

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

Si bevi meno pasquino..."il libro bianco" scritto da chi??

da Amen 18/04/2017 17.33

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

Non mi pare che la Corte di Giustizia Europea sia un circolo di privati. Qualcuno dei commentatori è dedito all'alcool ?

da Pasquino 18/04/2017 15.39

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

La caccia è regolata da leggi nazionali,in cui la legge europee sono il minimo esigibile.L'europa non potrà mai prevedere calendari venatori europei in quanto l'europa assicura livelli minimi di salvaguardia della fauna,ma non gestisce l'attività venatoria,cosa che attiene singolarmente ad ogni stato.Smettetela di sognare ad occhi aperti

da Simphonia 18/04/2017 15.00

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

grivellin rileggiti bene l'articolo a te piace solo quando le cose vanno male

da emilio 18/04/2017 14.47

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

stanziale a gestione locale, migratoria a gestione globale!!!

da vecchio cedro 18/04/2017 14.40

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

Jamesin: ottmo commento, pervaso da buon senso frequentemente assente nella politica chiaccherata!

da Arrabbiato 64 18/04/2017 14.29

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

E' l'Europa che deve prendere in mano la caccia in toto. I selvatici vanno gestiti ed il prelievo regolamentato secondo tutto l'arco della migrazione, dal Nord-Est a Sud-Ovest dopo vari censimenti di tutte le specie di volatili migratori. Si spera che lo possiate comprendere al più presto possibile, calendario venatorio unico Europeo senza se e senza ma.

da jamesin 18/04/2017 14.02

Re:Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa”

Face??intergruppo biodiversità???giusto dei circoli tra chiaccheratori e imbonitori ,che nulla hanno a che fare con il parlamento votante e le commissioni parlamentari UE.Non scrivete ca@@@te che col silenzio ci fate miglior figura.

da Grivellin 18/04/2017 12.04