HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Liguria: la Regione risponde all'Enpa "nessuno stop alla caccia"Siccità e caccia: speranze per la preapertura in CampaniaToscana, una precisazione da Anlc "no ai tre giorni fissi"Anche sulla caccia di selezione il pretesto della siccitàLibera Caccia Abruzzo disapprova calendario venatorio 2017/2018Una storia antica, l'Orsa uccisa e il “brand” del TrentinoBruzzone invita la BrambillaToscana. Calendario venatorio 2017/2018 per territori provincialiTrambileno (TN). Convegno “20 anni dalla reintroduzione del cervo nel Pasubio trentino”Svizzera. Canton Uri: firme contro i grandi predatoriFIdC Macerata. IV Cena del cacciatoreAltra puntata CCT e Arcicaccia ToscanaAbbattimento orsa KJ2. Messner plaude a RossiGli indispensabili: La trisacca cacciaFIdC umbra sollecita stipula accordi interregionaliBasilicata. Tar annulla calendario venatorio 2016/2017Enalcaccia Salerno: “Vincono i cacciatori. Il Parco fa dietro front”Enalcaccia Salerno: no al balzello del Parco per i cacciatoriBigHunter Giovani, Raffaele Canzanella “noi cacciatori casertani penalizzati”Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della LombardiaCalendario Venatorio: manca solo l'Abruzzo "caccia a rischio"Situazione ungulati in Toscana: CCT risponde a RemaschiRicorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde CarettaUnità, bilanci e tessere: ancora bisticci in ToscanaDeroghe Caccia, Bruzzone "Ricorso al Tar della Liguria contro Ispra"Siccità, si dibatte ancora sulla caccia a settembreArci Caccia Veneto presenterà ricorso sulle nomine negli AtcLazio: nuovi indirizzi per la caccia al cinghiale e la vendita delle carniPuglia, ok a schema di regolamento per volpe e cinghialeA ottobre un'applicazione per il passo del colombaccioPubblicato Calendario Venatorio siciliano: rimangono le criticità della bozza Eleonora Vignato e il suo primo romanzoFriuli: adottati criteri concessione capi alle riserve di cacciaAbruzzo: istruzioni dalla Regione sul rilascio dei tesseriniEmilia Romagna: ok Piano daino e modifiche sul caprioloTar di Brescia sospende controllo volpeIncendi Campania: Caccia a rischio a settembreLombardia: via libera alle fiere degli uccelliSelezione cinghiale: Emilia Romagna regolamenta pasturazioneSardegna, Cpa "dagli ambientalisti richieste speculative sulla caccia"A Pescia (PT) torna la gara canora degli uccelliViolato il Blog del Movimento 5 StelleFOLLIA A 5 STELLE IN PIEMONTEAnuu riprende gli aggiornamenti sul passo migratorioFidc BG: a Milano l'incontro con Maroni su deroghe e roccoliCalabria: Regione corregge errori in Calendario venatorioPuglia: approvato Calendario Venatorio 2017 - 2018Calendario venatorio Sicilia, le proposte di FedercacciaBerlato sui fondi alla Lipu senza bando "il Ministro Martina chiarisca"Situazione della caccia in Toscana, Remaschi risponde alle criticheParma, cinghiali: interrogazione su presunte irregolarità sulla cacciaFebbo e Sospiri: "calendario scippa quasi due mesi di caccia agli abruzzesi"Il Veneto accentra le competenze venatorie. In Odg eccezione per BellunoFidc Umbria incontra i parlamentari Bocci, Verini e GinettiCCT: da Arci Caccia Toscana un passo verso il chiarimentoAmiche di BigHunter. Sandra Gori: “a caccia si impara ad amare la natura”Belluno "la bufala sul nomadismo venatorio"Sospensione ArciCaccia dalla CCT: la ARCT risponde a SorrentinoToscana: pubblicate modifiche di legge sulla cacciaTesserino venatorio. Anuu "un segnale di buonsenso"Contenimento cinghiali, è caos in LiguriaBasilicata: il punto sulla caccia con le associazioni venatorieWwf Calabria protesta per l'anticipo a quaglie e colombacciBerlusconi abbandona definitivamente i cacciatoriSicilia: riparte il progetto sulla lepre italicaAccentramento competenze venatorie, appello di Arcicaccia Veneto Vandali irrompono a casa di Corona, lui li insegueTortora: Fidc chiama a raccolta i cacciatoriFondazione UNA "cacciatori sentinelle degli orsi"Molise: approvato Calendario Venatorio 2017 - 2018Abruzzo: ecco gli uffici dove ritirare i tesserini venatoriBasalicata: calendario restrittivo, oggi l'incontro in RegioneControllo cinghiali, si torna alla braccata nelle aree agricole toscaneToscana, al via l'App sul tesserino venatorioDai cacciatori 11 mila euro all'Ospedale GasliniBerlato: danni fauna protetta non più pagati dai soli cacciatoriUmbria, controllo cinghiale: Giunta approva misure straordinarie Assemblea CCT, Periccioli chiede nuova conferenza regionale sulla cacciaFACE: PARERE AVVOCATURA GENERALE UE E' SOLO CONSULTIVOIncendi e siccità Lazio: "strumentali le richieste sulla caccia"Pd Emilia Romagna propone tre giornate settimanali aggiuntive al cinghialeCIC: In italiano il video che spiega la caccia e i suoi beneficiSi spacciò guardia venatoria, condannato l'animalista ColonnaPd Toscana: esigenze venatorie e nomine Comitati AtcFriuli: in vigore le modifiche alla legge sulla cacciaCaccia cinghiale in singolo, proposte cautele sanitarie in CampaniaSicilia: si riunisce il Comitato venatorio sul CalendarioBrescia: atti vandalici contro i capanni dei cacciatoriSegnatura tesserino e manufatti per le squadre: "le proposte della CCT sono legge"Fidc Pistoia: soddisfatte le attese di migratoristi e cinghialaiConsiglio regionale Toscana approva legge su esigenze venatorieEcco il Calendario Venatorio 2017 – 2018 della ToscanaCpa Sardegna: in beneficienza gettoni di presenza dalla RegioneFidc: pubblicato su rivista scientifica studio sul tordo in CampaniaLa classifica degli inanellamenti dell'Osservatorio di Arosio Abruzzo, comitato Via valuta modifiche su calendario venatorioIncontro dell'Ufficio Avifauna Migratoria Fidc a Cannavié sui progetti scientificiA Pescia la 31° gara canora estivaVeneto, Berlato chiede istituzione reato di ecoterrorismoSardegna: reinserire in calendario venatorio le 5 specie acquatiche escluse"Riconsiderare caccia occasionale al cinghiale in Campania"Acma: risultati Ansasat presto su rivista scientificaSospesa per due mesi la caccia in due valli di Venezia

News Caccia

Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps


giovedì 13 aprile 2017
    

Il Consiglio regionale del Veneto ha approvato la mozione presentata dalla consigliera Giovanna Negro (Veneto del fare) controfirmata dai consiglieri Bassi, Casali e Conte dal titolo “Diamo priorità ai cittadini abitanti la Lessinia o agli animali cacciatori”? con la quale si impegna la Giunta regionale “a sostenere le Comunità della Lessinia e i suoi operatori economici, in particolar modo gli allevatori agricoli nel rendere veloci i rimborsi danni da lupo considerando sia il danno diretto che quello indiretto; a rinunciare alla scadenza dell’attuale progetto ‘Life Wolfalps’ all’adesione futura a qualsiasi progetto ’Life’ che non contempli la ruralità come prerogativa da tutelare; farsi parte attiva in tutti i tavoli europei, nazionali e locali affinché si dia ascolto e risposte alle preoccupazioni ed al volere dei cittadini ed operatori agricoli della Lessinia”.
 
Nel corso del dibattito, il capogruppo della Lega Nord, Nicola Finco, ha chiesto che nel dispositivo della mozione si estendesse l’impegno oltre che alla Lessinia anche all’Altipiano dei Sette Comuni (Vi), proposta che è stata accolta. Anche in questo caso la votazione della mozione è avvenuta per parti, con un voto unanime relativamente alla proposta di velocizzare i rimborsi per i danni subiti dagli allevatori, mentre le altre due parti del dispositivo che prevedevano la rinuncia alla partecipazione al progetto ‘Life Wolfalps’ e ai progetti ‘Life’ è avvenuta a maggioranza, con 30 voti a favore, 12 contrari e 2 astenuti. L’intera mozione è stata quindi approvata con 31 voti a favore, 12 contrari e 2 astenuti.

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps

Finalmente qualcuno si sveglia!

da Frank 44 14/04/2017 15.06

Re:Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps

In arrivo una fioccata di provvedimenti dalla comunità europea per non sostenere non 1 ma ben 3 accordi internazionali firmati e vincolanti! ...tenendo poi conto che i lupi delle alpi sono trans-frontalieri e non appartengono solo al nostro paese ma anche agli altri stati confinanti! perciò ogni tipo di gestione è applicabile unicamente in cooperazione con i vicini di casa! In più il numero di lupi sul territorio non giustifica alcun tipo di gestione.... Quando la politica si immischia, senza cognizione di causa, dove non capisce una bega iniziano i danni! Piuttosto se i politicanti facessero provvedimenti in grado di trasferire i fondi che ogni anno vanno agli animalisti, agli allevatori (che ogni giorno devono confrontarsi in alcune zone del nostro paese con i grandi carnivori) non dovremmo più sentire ogni giorno queste sciocchezze! Se poi si propinasse anche una gestione, (perchè no! anche con abbattimenti), degli ibridi cani-lupo e/o cani inselvatichiti avremmo la quadra del cerchio! P.S: Come cacciatore rispetto il lupo che considero un bene comune per tutti i cittadini del nostro paese così come gli ungulati, la tipica alpina e gli altri animali che fortunatamente possiamo ancora ammirare durante le nostre uscite di caccia e non solo. Richiederne al momento abbattimenti di lupi solo per dar contro gli animalisti o per non attuare azioni di prevenzioni nei loro confronti per una "gestione" politica che si muove come al solito di pancia e non di testa la trovo una sconfitta in primis per noi cacciatori! Se i cacciatori Veneti di selezione e non si riunissero per dare supporto agli allevatori (organizzando giornate per tirare su recinti ecc.) e i politicanti locali (pro-caccia) provvedessero a trovare i fondi per realizzali sarebbe davvero un bel modo per saldare il rapporto tra le due categorie e rilanciare la figura del Cacciatore! Fateci sapere! pronto a prender ferie per venire a dare una mano dalla Lombardia!

da Edoardo 14/04/2017 11.30

Re:Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps

Per il lupo abbiamo già speso anche troppo. Basta lasciar fare alle leggi della natura, che sono - quando c'è l'uomo di mezzo - le leggi dell'economia. Oikos, in greco, significa casa, ambiente vissuto, economia, beni di famiglia, quindi anche podere, gestione del territorio, che allora era rurale e dava sostentamento alla comunità (famiglia, clan, gruppo organizzato).

da oykos 14/04/2017 9.29

Re:Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps

Anche se non cambierà nulla e ne dubito, è un segnale per far capire all'animalismo imperversante che nulla èdovuto e tutto va guadagnato

da bravi, avanti così 14/04/2017 8.27

Re:Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps

Dopo che la regione veneto, ha usufruito e speso i soldi dei fondi europei mesi a disposizione per il progetto Life WolfAlps, si ritira?????????? Complimenti alla coerenza.

da Il Nibbio 14/04/2017 0.14

Re:Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps

Chissà cosa cambierà ora???Tutto da ridere ovvero un bel nulla.anche perchè non partecipare al progetto wolfalps(monitoraggio e fornitura dati sul monitoraggio,allungherebbe solo i tempi di eventuali risarcimenti,perchè non avendo dati su di una spece,come fai a quantificare e sostenere che sia proprio quella specie ad averteli cagionati???Un branco di babbei 2 volte,visto che il piano di conservazione del lupo è già al vaglio del governo attraverso la conferenza stato regioni.In veneto per passare da cretini debbono avere il sigillo del consiglio regionale.

da Fatevi furbi!! 13/04/2017 15.39