Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
 Accedi
Pompignoli "rivedere regole sulla caccia all'allodola"Fidc Bergamo aderisce alla manifestazione di TorinoAlessia Atzeni, addestratrice: "il cane da caccia, un mondo di emozioni" Animalisti Piemonte: solo M5S contro la cacciaMarche, polemiche per nuove aree protetteColline livornesi: da riserva provinciale a parco regionale?Calendario venatorio Liguria 2018 - 2019: ecco le novitàPuglia: ok della Giunta a Piano FaunisticoDue cacciatrici in campo per le comunaliMatteo Luigi Bianchi (Lega). "Aggiorniamo la 157, evitando la rissa"Fidc Piemonte: "la vera battaglia per la caccia si combatte nei tribunali"Emilia Romagna: Ok in Commissione al Calendario Venatorio 2018 - 2019Interrogazione Caretta sul Piano LupoFano Geo: 400 bambini allo stand di FedercacciaEmilia Romagna: Approvato il piano regionale di controllo degli storniPISTOIA. CONTROLLO UNGULATI. IL PARERE DELLA CCTIL CHIOCCOLO A SCUOLARegioni chiedono deroghe per orsi e lupiTrento: controllo cinghiale affidato ai cacciatoriFirenze: indagine per truffa per i rimborsi alle colturePistoia: Arcicaccia e Anlc contro l'AtcVeneto: competenze caccia torneranno alla RegioneZannier nuovo Assessore alla Caccia in FriuliAccordo M5S - Lega, si parla anche di animaliLa Liguria incentiva i giovani cacciatoriFerrando: in Liguria due giorni in più alla migratoriaM5S, è guerra alla caccia anche in LiguriaEuropa deferisce l'Austria per caccia primaverile alla beccacciaIl mondo venatorio a colloquio con la LegaCCT: corsi di formazione per Guardie venatoriePiemonte: prosegue l'esame della legge sulla cacciaAnuu: da animalisti dati senza alcun fondamentoPreapertura caccia Umbria: 2 e 9 settembreCpa Sardegna agli animalisti: gli Atc comporterebbero più abbattimentiStefano Borghesi. "Presenterò in Senato una legge di riforma della 157"Caccia da re in UKRolfi scrive ai Parlamentari: urgente cambiare norme nazionali su fauna selvaticaEps Campania: chiarezza sull'esclusione del moriglioneMolise. Governatore Toma animalista. Fuori Di Pietro JrFidc "Bracconaggio. Tra verità e ideologia anticaccia"Ungulati Toscana: le nuove proposte della Libera CacciaValle D'Aosta: ok a calendario venatorio 2018 - 2019Chianti: Quintali di rifiuti raccolti dai cacciatoriGippoliti, conservazionista IUCN: "se la caccia non è apprezzata è colpa di Bambi"Il mondo venatorio incontra la Senatrice BerniniLega: Regolamento armi penalizza cacciatoriAlzavola: pubblicato da rivista Ibis studio Acma sulla migrazione A Caccia Village focus sul ruolo della caccia in UmbriaCampania: Fidc protesta per l'esclusione del moriglioneLazio: dai 5 Stelle no alla preapertura della cacciaSegno positivo per Caccia Village 2018Toscana, Marchetti (FI): "No alle funzioni risarcitorie degli Atc"Condannato il leader di 100% animalisti per offese a BerlatoFilippo Gallinella (M5S): "Rivedere la normativa sulla caccia"Cinghiale, Fidc Brescia: si attende chiarezza sul ruolo dei cacciatoriPuglia: ok dalle Commissioni a Pdl sui danni della fauna selvaticaAbruzzo: Tar scioglie Commissione d'esame caccia di ChietiConvenzione CCT salva centro inanellamento Porto allo StilloTorino: Piano cinghiali bis si affida di nuovo ai cacciatoriCaccia Village: i cacciatori chiamati a raccoltaTrento: la caccia quest'anno apre il 2 settembrePiemonte: in Consiglio sì all'esclusione di 15 specie cacciabiliPiemonte: il gallo forcello rimane in Calendario VenatorioRovigo eradicherà la minilepreCaccia Migratoria fino al 20 febbraio in FranciaSardegna: peste suina nel cinghiale ridotta del 64%Campania: Regione esclude moriglione dal Calendario Venatorio?Fidc Pistoia: incontro tra cacciatori e rappresentanti dell'AtcLa CCT sostiene e rafforza il monitoraggio dei Columbidi nidificantiIl Cervo, una nuova realtà sul CarsoRiccardo Augusto Marchetti (Lega). "Per la caccia io ci sono"Wilbur Smith, l'ultimo libro è un inno alla cacciaLucca: dalla Lega pieno appoggio alla cacciaToscana: nessun riconoscimento per le associazioni venatorie regionaliIn Sudtirolo la caccia è un'avventura per bambiniEmilia Romagna: avviso contributi per utilizzo rustici a cacciaCCT firma nuova convenzione per lo studio della migratoriaFidc Piemonte “la difesa della caccia non si è mai addormentata”Sparvoli invita i cacciatori in piazzaLe cacce tradizionali in esposizione al Parlamento UEFrancesco Argiolas, 19 anni. "La fortuna di essere cacciatori"Bracconaggio. Lipu raccontaAnlc Umbria critica il nuovo calendario venatorio Rolfi: "Schizofrenia Pd. Le nutrie non vanno mangiate, ma eliminate"Guglielmo Golinelli (Lega): “Ho la licenza di caccia dai 18 anni”Giuliano Milana: artista, cacciatore, tecnico faunistaTesserino venatorio, Regione Toscana accoglie ricorso di FidcLa marcia in più delle cacciatriciPiano di abbattimento cinghiali, a Cuneo poche adesioniCinghiale e danni, ancora polemiche in ToscanaConfagricoltura Toscana striglia la Regione "intervenire subito sugli ungulati""Milioni di uccelli uccisi illegalmente": Mamone Capria al Tg1 L'Emilia Romagna riabilita le munizioni di piomboLa Fidc presente al 5° Simposio Pan Europeo sulle anatre selvaticheBruzzone: in Piemonte si discutono incomprensibili restrizioni sulla cacciaUmbria: sospese autorizzazioni nuovi appostamenti di cacciaFamiglia anticaccia denunciata per le aggressioni a cacciatoriSardegna, proposta caccia tordi e beccaccia fino a fine febbraioCCT: risarcimento danni agli automobilisti, qualcosa si muoveUccelli in declino, nuovo rapporto BirdlifeCabina regia mondo venatorio: Continua l’impegno per un nuovo dialogo con la politicaIl clima minaccia la pernice bianca, ma Lipu pensa alla cacciaRiforma caccia Piemonte, sintesi del dibattito in aulaVigilanza venatoria. Fidc Bs "Veneto un esempio da seguire"“Quando Baggio andò a caccia di anatre alle 3 del mattino”

News Caccia

Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps


giovedì 13 aprile 2017
    

Il Consiglio regionale del Veneto ha approvato la mozione presentata dalla consigliera Giovanna Negro (Veneto del fare) controfirmata dai consiglieri Bassi, Casali e Conte dal titolo “Diamo priorità ai cittadini abitanti la Lessinia o agli animali cacciatori”? con la quale si impegna la Giunta regionale “a sostenere le Comunità della Lessinia e i suoi operatori economici, in particolar modo gli allevatori agricoli nel rendere veloci i rimborsi danni da lupo considerando sia il danno diretto che quello indiretto; a rinunciare alla scadenza dell’attuale progetto ‘Life Wolfalps’ all’adesione futura a qualsiasi progetto ’Life’ che non contempli la ruralità come prerogativa da tutelare; farsi parte attiva in tutti i tavoli europei, nazionali e locali affinché si dia ascolto e risposte alle preoccupazioni ed al volere dei cittadini ed operatori agricoli della Lessinia”.
 
Nel corso del dibattito, il capogruppo della Lega Nord, Nicola Finco, ha chiesto che nel dispositivo della mozione si estendesse l’impegno oltre che alla Lessinia anche all’Altipiano dei Sette Comuni (Vi), proposta che è stata accolta. Anche in questo caso la votazione della mozione è avvenuta per parti, con un voto unanime relativamente alla proposta di velocizzare i rimborsi per i danni subiti dagli allevatori, mentre le altre due parti del dispositivo che prevedevano la rinuncia alla partecipazione al progetto ‘Life Wolfalps’ e ai progetti ‘Life’ è avvenuta a maggioranza, con 30 voti a favore, 12 contrari e 2 astenuti. L’intera mozione è stata quindi approvata con 31 voti a favore, 12 contrari e 2 astenuti.

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps

Finalmente qualcuno si sveglia!

da Frank 44 14/04/2017 15.06

Re:Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps

In arrivo una fioccata di provvedimenti dalla comunità europea per non sostenere non 1 ma ben 3 accordi internazionali firmati e vincolanti! ...tenendo poi conto che i lupi delle alpi sono trans-frontalieri e non appartengono solo al nostro paese ma anche agli altri stati confinanti! perciò ogni tipo di gestione è applicabile unicamente in cooperazione con i vicini di casa! In più il numero di lupi sul territorio non giustifica alcun tipo di gestione.... Quando la politica si immischia, senza cognizione di causa, dove non capisce una bega iniziano i danni! Piuttosto se i politicanti facessero provvedimenti in grado di trasferire i fondi che ogni anno vanno agli animalisti, agli allevatori (che ogni giorno devono confrontarsi in alcune zone del nostro paese con i grandi carnivori) non dovremmo più sentire ogni giorno queste sciocchezze! Se poi si propinasse anche una gestione, (perchè no! anche con abbattimenti), degli ibridi cani-lupo e/o cani inselvatichiti avremmo la quadra del cerchio! P.S: Come cacciatore rispetto il lupo che considero un bene comune per tutti i cittadini del nostro paese così come gli ungulati, la tipica alpina e gli altri animali che fortunatamente possiamo ancora ammirare durante le nostre uscite di caccia e non solo. Richiederne al momento abbattimenti di lupi solo per dar contro gli animalisti o per non attuare azioni di prevenzioni nei loro confronti per una "gestione" politica che si muove come al solito di pancia e non di testa la trovo una sconfitta in primis per noi cacciatori! Se i cacciatori Veneti di selezione e non si riunissero per dare supporto agli allevatori (organizzando giornate per tirare su recinti ecc.) e i politicanti locali (pro-caccia) provvedessero a trovare i fondi per realizzali sarebbe davvero un bel modo per saldare il rapporto tra le due categorie e rilanciare la figura del Cacciatore! Fateci sapere! pronto a prender ferie per venire a dare una mano dalla Lombardia!

da Edoardo 14/04/2017 11.30

Re:Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps

Per il lupo abbiamo già speso anche troppo. Basta lasciar fare alle leggi della natura, che sono - quando c'è l'uomo di mezzo - le leggi dell'economia. Oikos, in greco, significa casa, ambiente vissuto, economia, beni di famiglia, quindi anche podere, gestione del territorio, che allora era rurale e dava sostentamento alla comunità (famiglia, clan, gruppo organizzato).

da oykos 14/04/2017 9.29

Re:Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps

Anche se non cambierà nulla e ne dubito, è un segnale per far capire all'animalismo imperversante che nulla èdovuto e tutto va guadagnato

da bravi, avanti così 14/04/2017 8.27

Re:Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps

Dopo che la regione veneto, ha usufruito e speso i soldi dei fondi europei mesi a disposizione per il progetto Life WolfAlps, si ritira?????????? Complimenti alla coerenza.

da Il Nibbio 14/04/2017 0.14

Re:Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps

Chissà cosa cambierà ora???Tutto da ridere ovvero un bel nulla.anche perchè non partecipare al progetto wolfalps(monitoraggio e fornitura dati sul monitoraggio,allungherebbe solo i tempi di eventuali risarcimenti,perchè non avendo dati su di una spece,come fai a quantificare e sostenere che sia proprio quella specie ad averteli cagionati???Un branco di babbei 2 volte,visto che il piano di conservazione del lupo è già al vaglio del governo attraverso la conferenza stato regioni.In veneto per passare da cretini debbono avere il sigillo del consiglio regionale.

da Fatevi furbi!! 13/04/2017 15.39