HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Libera Caccia Abruzzo disapprova calendario venatorio 2017/2018Una storia antica, l'Orsa uccisa e il “brand” del TrentinoBruzzone invita la BrambillaToscana. Calendario venatorio 2017/2018 per territori provincialiTrambileno (TN). Convegno “20 anni dalla reintroduzione del cervo nel Pasubio trentino”Svizzera. Canton Uri: firme contro i grandi predatoriFIdC Macerata. IV Cena del cacciatoreAltra puntata CCT e Arcicaccia ToscanaAbbattimento orsa KJ2. Messner plaude a RossiGli indispensabili: La trisacca cacciaFIdC umbra sollecita stipula accordi interregionaliBasilicata. Tar annulla calendario venatorio 2016/2017Enalcaccia Salerno: “Vincono i cacciatori. Il Parco fa dietro front”Enalcaccia Salerno: no al balzello del Parco per i cacciatoriBigHunter Giovani, Raffaele Canzanella “noi cacciatori casertani penalizzati”Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della LombardiaCalendario Venatorio: manca solo l'Abruzzo "caccia a rischio"Situazione ungulati in Toscana: CCT risponde a RemaschiRicorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde CarettaUnità, bilanci e tessere: ancora bisticci in ToscanaDeroghe Caccia, Bruzzone "Ricorso al Tar della Liguria contro Ispra"Siccità, si dibatte ancora sulla caccia a settembreArci Caccia Veneto presenterà ricorso sulle nomine negli AtcLazio: nuovi indirizzi per la caccia al cinghiale e la vendita delle carniPuglia, ok a schema di regolamento per volpe e cinghialeA ottobre un'applicazione per il passo del colombaccioPubblicato Calendario Venatorio siciliano: rimangono le criticità della bozza Eleonora Vignato e il suo primo romanzoFriuli: adottati criteri concessione capi alle riserve di cacciaAbruzzo: istruzioni dalla Regione sul rilascio dei tesseriniEmilia Romagna: ok Piano daino e modifiche sul caprioloTar di Brescia sospende controllo volpeIncendi Campania: Caccia a rischio a settembreLombardia: via libera alle fiere degli uccelliSelezione cinghiale: Emilia Romagna regolamenta pasturazioneSardegna, Cpa "dagli ambientalisti richieste speculative sulla caccia"A Pescia (PT) torna la gara canora degli uccelliViolato il Blog del Movimento 5 StelleFOLLIA A 5 STELLE IN PIEMONTEAnuu riprende gli aggiornamenti sul passo migratorioFidc BG: a Milano l'incontro con Maroni su deroghe e roccoliCalabria: Regione corregge errori in Calendario venatorioPuglia: approvato Calendario Venatorio 2017 - 2018Calendario venatorio Sicilia, le proposte di FedercacciaBerlato sui fondi alla Lipu senza bando "il Ministro Martina chiarisca"Situazione della caccia in Toscana, Remaschi risponde alle criticheParma, cinghiali: interrogazione su presunte irregolarità sulla cacciaFebbo e Sospiri: "calendario scippa quasi due mesi di caccia agli abruzzesi"Il Veneto accentra le competenze venatorie. In Odg eccezione per BellunoFidc Umbria incontra i parlamentari Bocci, Verini e GinettiCCT: da Arci Caccia Toscana un passo verso il chiarimentoAmiche di BigHunter. Sandra Gori: “a caccia si impara ad amare la natura”Belluno "la bufala sul nomadismo venatorio"Sospensione ArciCaccia dalla CCT: la ARCT risponde a SorrentinoToscana: pubblicate modifiche di legge sulla cacciaTesserino venatorio. Anuu "un segnale di buonsenso"Contenimento cinghiali, è caos in LiguriaBasilicata: il punto sulla caccia con le associazioni venatorieWwf Calabria protesta per l'anticipo a quaglie e colombacciBerlusconi abbandona definitivamente i cacciatoriSicilia: riparte il progetto sulla lepre italicaAccentramento competenze venatorie, appello di Arcicaccia Veneto Vandali irrompono a casa di Corona, lui li insegueTortora: Fidc chiama a raccolta i cacciatoriFondazione UNA "cacciatori sentinelle degli orsi"Molise: approvato Calendario Venatorio 2017 - 2018Abruzzo: ecco gli uffici dove ritirare i tesserini venatoriBasalicata: calendario restrittivo, oggi l'incontro in RegioneControllo cinghiali, si torna alla braccata nelle aree agricole toscaneToscana, al via l'App sul tesserino venatorioDai cacciatori 11 mila euro all'Ospedale GasliniBerlato: danni fauna protetta non più pagati dai soli cacciatoriUmbria, controllo cinghiale: Giunta approva misure straordinarieAssemblea CCT, Periccioli chiede nuova conferenza regionale sulla cacciaFACE: PARERE AVVOCATURA GENERALE UE E' SOLO CONSULTIVOIncendi e siccità Lazio: "strumentali le richieste sulla caccia"Pd Emilia Romagna propone tre giornate settimanali aggiuntive al cinghialeCIC: In italiano il video che spiega la caccia e i suoi beneficiSi spacciò guardia venatoria, condannato l'animalista ColonnaPd Toscana: esigenze venatorie e nomine Comitati AtcFriuli: in vigore le modifiche alla legge sulla cacciaCaccia cinghiale in singolo, proposte cautele sanitarie in CampaniaSicilia: si riunisce il Comitato venatorio sul CalendarioBrescia: atti vandalici contro i capanni dei cacciatoriSegnatura tesserino e manufatti per le squadre: "le proposte della CCT sono legge"Fidc Pistoia: soddisfatte le attese di migratoristi e cinghialaiConsiglio regionale Toscana approva legge su esigenze venatorieEcco il Calendario Venatorio 2017 – 2018 della ToscanaCpa Sardegna: in beneficienza gettoni di presenza dalla RegioneFidc: pubblicato su rivista scientifica studio sul tordo in CampaniaLa classifica degli inanellamenti dell'Osservatorio di Arosio Abruzzo, comitato Via valuta modifiche su calendario venatorioIncontro dell'Ufficio Avifauna Migratoria Fidc a Cannavié sui progetti scientificiA Pescia la 31° gara canora estivaVeneto, Berlato chiede istituzione reato di ecoterrorismoSardegna: reinserire in calendario venatorio le 5 specie acquatiche escluse"Riconsiderare caccia occasionale al cinghiale in Campania"Acma: risultati Ansasat presto su rivista scientificaSospesa per due mesi la caccia in due valli di VeneziaCCT: Licenziate in commissione le modifiche alla legge regionale sulla cacciaIn Uk le cacciatrici si spogliano per la ricerca sul cancroSpagna, morte cacciatrice: la RFEC denuncia "terrorismo animalista"Caccia occasionale al cinghiale in Campania: richieste linee guidaCinghiale: Tar Abruzzo rigetta ricorso degli Atc teramaniSardegna: approvato il Calendario venatorio 2017 - 2018Muore Mel Capitan, famosa cacciatrice spagnolaCinghiali Veneto, parziale revisione del Piano triennnale

News Caccia

Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia


giovedì 13 aprile 2017
    

deroghe caccia Lombardia "Nonostante l’impegno personale del consigliere Alessandro Sala e di tutti i componenti del  gruppo Interconsiliare caccia Brescia-Bergamo, l’incontro in Regione si è concluso in un “nulla di fatto”. Una delusione collegiale, visibile sui volti dei rappresentanti le associazioni, presenti in maniera compatta in rappresentanza di tutte le sigle venatorie". E' quanto riferisce l'associazione Cacciatori Lombardi (ACL) in unta nota.

"A gettare acqua sul fuoco - continua l'associazione - l’avvocatura di Regione Lombardia presente con ben 3 avvocati e la  direttrice  di riferimento dott.ssa Anna Bonomo. In sostanza  nonostante delle aperture formali, sia dal punto di vista giuridico che tecnico, le stesse sono state di  impossibile applicazione nei tempi richiesti (solo 3 gg lavorativi)".

"Di fronte a queste disposizioni  - si evidenzia nel comunicato - le associazioni sono nell’impossibilità  (nella pratica) di ottemperarvi. Sono state infatti richieste memorie dal punto di vista legale e giuridico, ma soprattutto sono stati richiesti dati scientifici e ricerche correlate  a supporto della tesi per una  delibera di giunta per il prelievo in deroga, che ancora una volta viene negato nella sua pratica applicazione".

ACL attribuisce questa situazione alla reale mancanza di una concreta volontà politica  nell’affrontare e risolvere una volta per tutte questa situazione che si trascina da anni e che la Giunta Maroni, e chi la sostiene, non ha voluto o potuto risolvere.

Questa decisione, precisano dall'associazione, è destinata a pesare sulle prossime scadenze elettorali (Regionali 2018) in Lombardia, per cui anche il cittadino-cacciatore che sarà chiamato alle urne trarrà le sue opportune conclusioni su ciò che non è stato fatto, in particolare per le caccie tradizionali. Caccie tradizionali che dovevano essere un “cavallo di battaglia”  di Lega Nord. 

Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

Ora aspettiamo come l'indiano sulla riva il morto prossime elezioni lega

da Marco Toscana 16/04/2017 10.33

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

...GLI INGORDI RIMANGONO ANCORA UNA VOLTA A BECCO ASCIUTTO!!

da BAFFO 15/04/2017 12.34

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

QUANDO I BUROCRATI CONTANO PIU' DEI POLITICI......E SI SALVANO LA CADREGA PER SOLDI...

da BARBA 14/04/2017 18.27

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

QUANDO I BUROCRATI CONTANO PIU' DEI POLITICI......E SI SALVANO LA CADREGA PER SOLDI...

da BARBA 14/04/2017 18.27

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

Paolo Veronese 14/04/2017 9.40: Avesse fatto qualche cosa di buono, vedasi Stival, per me, essere uno di federlega è un brutto scherzo di madre natura, figurati poi essere dellla squadra di Tosi....

da s.g. 14/04/2017 13.18

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

Ficcatevi in testa che il voto dei cacciatori non interessa più a nessuno. Concordo con ZERO ASSOLUTO (e questo mi preoccupa :) ) e con Paolo Veronese (a parte il discorso su Tosi).

da vecchio cedro 14/04/2017 10.08

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

Ho sentito ieri sera Salvini dalla Gruber. Ha fatto di tutto per non pronunciare la parola caccia e cacciatore. Berlusconi bacia gli agnelli, su istigazione della Brambilla e della Pascale, la Boldrini li fa deputati (come Caligola fece senatore un cavallo), di Grillo e Casaleggio non parlo. Ma non l'hanno ancora capito quelli di ACL e i cacciatori lombardi(e Sala) che l'approccio è sbagliato? Se non puntiamo sull'evidenza che i cacciatori sono i più importanti sostenitori del patrimonio ambientale, di più sicuramente degli agricoltori che in Lombardia soprattutto hanno avvelenato tutta la Padania, non riusciremo ad aprire nessuna delle porte che accedono al cuore della gente. I politici, ormai, in assenza totale di statisti, vivono alla giornata, seguono la corrente e la corrente non ci è propizia. Capito o no? Solo dopo che avremo cambiato il vento, se ci riusciremo, potremo aspettarci una diversa attenzione sulle cacce tradizionali. Basta che tradizione siano, e non uno sparacchiare inconsulto. A qualcuno di Vicenza (o di Conegliano) suonerà sgradito, ma l'unico su cui si può fare affidamento è Tosi, che senza remore continua a proporsi come presidente regionale della Federcaccia. Vi dispiace?

da Paolo Veronese 14/04/2017 9.40

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

Prima di illudere i cacciatori per qualche tessera in più, basta leggere la legge 147/2009 "Direttiva Uccelli", dico bravissimo a quello che tra le righe della legge mi trova dove sono ammesse le deroghe alla specie "peppola e fringuello" Non sono riousciti a farsi dare lo storno che è cacciabile in 10 nazioni UE fate poi voi!!!

da Fucino Cane 14/04/2017 0.23

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

Cari ragazzi purtroppo non si vincerà MAI!!!!!!!! I cacciatori si orienteranno fra il giannino di turno e l'anti- brambilla che si venderà meglio, per poi naufragare, riguardo alle famiglie dei cacciatori, mia moglie se chiudono la caccia accende un cero e mio figlio ( che ha altro a cui pensave visto che è un poliziotto )va ancora bene che non è contro, mia nipote ancora non parla, ma purtroppo una X si fa presto a metterla, mi toccherà votare Antonio, il cognome lo dirò in seguito.

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 13/04/2017 21.34

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

CONCORDO PIENAMENTE CON JAMESIN ..DEVONO ESSERE LE ASS.TUTTE COMPRESE LE NON RICONOSCIUTE A DIRCI DOVE INDIRIZZARE I NOSTRI VOTI E FAR CAPIRE CHE COMPATTI SI VINCE...

da WILLY 13/04/2017 18.45

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

lega schifooooooooooooooooooooooo

da tramp 13/04/2017 18.25

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

Si insomma anche questo giro ,non ci avete capito na sega.ACL starnazza,visto che di numeri e dati non ne hanno.La legge è più che chiara,e di certo in Lombardia ,non fanno delibere di giunta per le cacce in deroga per vedersele perdere di fronte al primo ricorso,perchè la delibera di giunta su tale materia sarebbe illegale.Le deroghe alla lettera A possono essere solo intraprese se vi sono dati scientifici di reali danni all'agricoltura,mentre per le deroghe tanto care ad ACL ovvero quelle alla lettera C della direttiva continuerete nuovamente ad attaccarvi in quanto subordinate al parere VINCOLANTE di ispra come già spiegato dall'avvocatura regionale Lombarda lo scorso anno.

da Amen 13/04/2017 15.25

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

Le associazioni innanzitutto, compatte dovranno dare indicazioni di voto a tutti i cacciatori che per le famiglie ci penseranno loro.

da jamesin 13/04/2017 12.54

Re:Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia

Molto ben evidenziata la situazione nell'ultimo capoverso di cui sopra,i cittadini/cacciatori e loro famigliari, si comporteranno di conseguenza nell'urna elettorale.BASTA VENDUTO FUMO.

da Mino 51 13/04/2017 12.29