HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
  Cerca
Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA Svizzera. Stop alla caccia nelle tane FIdC Brescia. Rinnovo dei comitati di gestione Arezzo. Corso per iscrizione albo regionale caccia al cinghiale Abruzzo. Pronto il nuovo regolamento prelievo ungulati Il coraggio dell'avventura FIdC Siena. Al via nuovi corsi rivolti ai cacciatori Molise. Di Pietro, incontro con i Presidenti ATC Grosseto. Nuove procedure per l'iscrizione all'Atc Valle D'Aosta. Elezioni per il Comitato regionale gestione venatoria Francia. Firmato accordo tra Oise e cacciatori CIC International. Simposio internazionale della caccia a Montreux Reggio Emilia. Proposte per la gestione degli ungulati Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio Perugia. L'Atc 2 porta gli alunni delle scuole sulle tracce della fauna selvatica Atc RA3 dona ad Accumuli 1.500 euro Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa” Amiche di BigHunter, Eleonora Peruzzi: “la caccia e il cane, una cosa sola” Fidc Umbria: il futuro delle specie selvatiche passa anche dall’attività venatoria Calendario venatorio Emilia Romagna: tordi fino al 31 gennaio Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia Bruzzone su Radio 24: "Spiegare la caccia nelle scuole in maniera onesta" Molise: Giunta istituisce la caccia di selezione Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede Caccia argomento didattico? Bruzzone a Radio 24 Piemonte: approvato calendario venatorio 2017 - 2018 Animalisti e caccia: in tv la Innocenzi non soddisfa le attese CONGRESSO IUGB. ACCETTATI DUE LAVORI DELL’UFFICIO AVIFAUNA FIDC Briano e l'Intergruppo presentano risoluzione su Piano d'azione delle Direttive Natura Fidc Rieti rilancia dopo le difficoltà post terremoto Molise: da Consulta venatoria ok a calendario venatorio 2017 - 2018 Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori" Ad "Animali come noi" si parla di caccia Guardia uccisa a Portomaggiore: amava la caccia e la natura Sammuri, testo della Legge 394 esce ulteriormente migliorato SIFaP-FederFauna, Bonciolini: ''Basta diffamare la Falconeria'', esposto in Procura Regione Toscana: approvato nuovo regolamento caccia BigHunter Giovani. Francesco Pucci: "la caccia ci rende più responsabili" Tordi, Libera Caccia: "nulla di nuovo sui pareri Ispra" FIDC: TAR MARCHE RIGETTA IN TOTO IL RICORSO AL CV REGIONALE Rappresentanti cacciatori negli Atc: diffida alla dirigente Bonomo Sicilia. Buone prospettive per il calendario venatorio Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani In Inghilterra una scuola insegna a sparare e scuoiare animali ai bambini Genova, i cinghiali catturati scappano dal Cras dell'Enpa: “non siamo noi la soluzione” Coldiretti: in Italia oltre un milione di cinghiali Dieci giorni in più per la caccia ai tordi Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App Caccia e bracconaggio, Fidc: l'accostamento è improprio Lega Nord Emilia Romagna: ora posticipare chiusura caccia al tordo Acma: chiarimenti dal Ministero sui richiami vivi Dopo due anni la Regione rinnova le Commissioni d'esame in Campania Arci Caccia pubblica il nuovo statuto della CCT APPROVATO IN CONFERENZA STATO REGIONI PIANO ANTI BRACCONAGGIO "Troppo pochi i cinghiali abbattuti": Biella rimprovera i propri selettori Lombardia: stagione a rischio per gli aspiranti nuovi cacciatori Atc Brescia: limite di tre giorni per la stanziale, "ecco perchè è sbagliato" A Spoleto un dibattito sulla selvaggina nobile stanziale Pisa: Atc bloccato dalle dimissioni del Comitato di Gestione Toscana: in Consiglio regionale una mozione sugli storni Coldiretti Lombardia: emergenza nutrie non si vuole risolvere In Puglia ambientalisti chiedono commissariamento Atc DATE DI MIGRAZIONE DEI TURDIDI. ISPRA MODIFICA LA SUA VALUTAZIONE Ispra nega ancora le deroghe per storno, fringuello e peppola Virgilio Bertagnoli "la pirografia e la beccaccia le mie passioni" Emilia Romagna: parere favorevole su calendario venatorio 2017 - 2018 Veneto: no alla conversione in Parco delle aree Natura 2000 Caccia cinghiale Umbria: confermato divieto di iscrivere nuove squadre Sabatini: "Calendario Lazio affronti emergenza cinghiali" Fondazione Una: svolto incontro a Bergamo su progetto Selvatici e Buoni In Toscana nasce la Consulta del Padule di Fucecchio In Piemonte Vivifauna promuove caccia, turismo e prodotti locali L'essenza della caccia nel racconto di un alunno di terza media La Fenaveri alla Fiera della Caccia di Ariano Irpino Tempo d'esami per i cacciatori toscani Nuovo statuto per la Libera Caccia LEGGE PARCHI E AREE CONTIGUE. Da Realacci ai Cinque Stelle Amiche di BigHunter, Maria Nagy “a caccia con etica” Basilicata: ok al Piano di controllo per la Provincia di Matera Parco Colli, la Regione "incrementeremo gli abbattimenti reclutando cacciatori" L'AIW sempre in più Atc a tutela anche dei diritti di caccia Campania: sancita unità e proposta condivisa Calendario venatorio Confavi "ribelliamoci allo scempio della Riforma sulle Aree Protette" LEGGE SUI PARCHI. INGLOBATE LE AREE CONTIGUE Chiude in positivo ExpoRiva Fidc Piemonte ringrazia i cacciatori scesi in piazza

News Caccia

Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede


mercoledì 12 aprile 2017
    

La Commissione Europea negli scorsi giorni ha risposto ad un'interrogazione depositata a febbraio 2017 dagli europarlamentari italiani  Renata Briano, Lara Comi, Salvatore Cicu, Paolo De Castro, Remo Sernagiotto e Damiano Zoffoli, i quali chiedevano chiarezza sull'obbligo di segnare i capi di selvaggina migratoria subito dopo l'abbattimento. “Tenuto conto del principio di proporzionalità e sussidiarietà, anche in ambito venatorio, può la Commissione europea far sapere se è vero che ha richiesto l’obbligo di segnare il capo subito dopo l’abbattimento? È vero che questa eventuale richiesta riguarda anche la caccia da appostamento fisso?” scrivevano gli eurodeputati.

A nome della Commissione Ue risponde il Commissario all'Ambiente Karmenu Vella: “La Commissione non prevede di proporre prescrizioni legislative quali quelle descritte nell’interrogazione, che in genere si trovano nella legislazione nazionale e non nel diritto dell’UE. Ad esempio, l’Italia ha recentemente introdotto obblighi simili nella propria legislazione nazionale, più precisamente in un nuovo articolo 12-bis, della legge 11 febbraio 1992, n. 157[1]. Queste nuove disposizioni impongono ai cacciatori di registrare il numero di esemplari di tutte le specie di uccelli, stanziali e migratrici, subito dopo l’abbattimento. Le nuove norme hanno l’obiettivo di eliminare la precedente disparità di trattamento tra specie stanziali e migratrici, al fine di migliorare sia la controllabilità dei limiti di capacità del carniere, sia le condizioni per la raccolta di dati completi e affidabili relativi ai carnieri per scopi di pianificazione. La Commissione ritiene che dette disposizioni siano pienamente in linea con quanto disposto in materia di attività venatoria sostenibile e di saggia utilizzazione ai sensi dell’articolo 7, paragrafo 4, della direttiva Uccelli[2]. Infine, la Commissione prevede di raccogliere informazioni sui carnieri per il periodo 2013-2018 ai sensi dell’articolo 12 della direttiva, a tal proposito le suddette prescrizioni in materia di registrazione saranno certamente un’importante fonte informativa".
 

Leggi tutte le news

35 commenti finora...

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

ma chi cazzo li segna

da afhhfaryr 15/04/2017 10.55

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

È arrivato..........un TARGET .........Presidente Onorario.

da Annibale,imbecille. 15/04/2017 8.37

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

target spero che tu sia un cacciatore piemontese La federcaccia vuole essere la rappresentante dei cacciatori? Allora lavori per questi e non per i suoi porci comodi fatti di maiali polli e proprie riserve, incula...do i migratoristi per leccare il cu..o agli ambientalisti Torna al via e ritenta

da mai federcacca 15/04/2017 8.35

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

kkkkkk

da kkkkkkkkkkk 14/04/2017 20.36

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

IO RIEMPIO IL TESSERINO ANCHE SE NON ABBATTO NULLA PER DISPETTO!

da mariolino 14/04/2017 13.37

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

FATE TUTTI PENA. CONTINUATE A SBECCHETTARVI FRA DI VOI, E COME AL SOLITO VE LA PRENDETE CON QUELLI CHE STANNO PIÙ IN ALTO (FEDERCACCIA) QUANDO DOVRESTE INVECE RACCOGLIERVI TUTTI SOTTO UN'UNICA BANDIERA E AGIRE DI CONCERTO. E, OVVIAMENTE, LA BANDIERA (CAMUFFATELA COME VOLETE) ALTRI NON PUO' ESSERE CHE QUELLA DELLA MAGGIORITARIA FEDERCACCIA. E FRA TUTTI NON VI ACCORGETE CHE CONTINUANDO LA CONFLITTUALITÀ INTERASSOCIATIVA, CONSUMATE TUTTE LE ENERGIE (SEMPRE MENO) A COMBATTERVI A SUON DI CAVOLATE, E NON AVETE PIÙ UN BRICIOLO DI ENERGIA PER DARE OSSIGENO AL CERVELLO. L'UNICO CHE - USATO COME SI DEVE - PUO' AIUTARCI A CAPIRE COSA SIA GIUSTO FARE PER RISALIRE LA CHINA. IMBECILLI!

da TARGET 14/04/2017 10.03

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Quelli della Liguria di vent anni indietro...........se lè portati via il Fereggiano nella tragica alluvione.....ma per favore!!!

da Annibale 14/04/2017 8.56

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Tu mi obblighi? Ed io non lo faccio.Semplice Come esistono i selettori,ai censitori si riconosca una qualifica riconosciuta così registra i suoi dati e li consegna All'obbligo, per di più se inutile si trasforma in rifiuto, fate l'ufficio studi migratoria con i ns dati e vi prendete gli oneri e per di più non concludete niente visti i calendari Dopo il primo anno di segnata obbligatoria, come sono cambiati i censimenti, secondo me non li leggono neanche

da io non segno e non segnerò mai 14/04/2017 8.39

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

io da cacciatore migratorista non capisco perchè dobbiamo rischiare di vedere toghierci delle speci cacciabili, solo perche non segnamo la selvaggina abbatuta. Chiedo a tutti i cacciatori italiani cosa vi costa segnare IL GIUSTO il resto non fa fede , dobbiamo dimostrare ai benedetti studiosi che la selvaggine c è in italia linico modo e segnare anche quando non si vede una mazza

da tordo 14/04/2017 7.47

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Non riesco a capire tutta sta agitazione per queste "fake news"........ma veramente voi segnate il cartellino dopo il "presunto abbattimento ".......scusate eh....!!!.....ma esiste la moviola a Caccia???

da Annibale 13/04/2017 21.53

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Sai quante persone sono anni che portano avanti studi............ ed aggiungo NON RIESCONO AD OTTENERE NIENTE DI PIU' CHE UNO ZERO ASSOLUTO???????? Migliaia e migliaia dalle lega per la diffusione del punto croce all'associazione nazionale anti-ragadi, ma per favore !!!!!!!!! I migratori alati che ci permetteranno di cacciare ( forse) sono le zanzare tigre comunque licenza di pesca gratis per tutti nel mar della tranquillitas ( ricordo che è sulla luna! )

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 13/04/2017 21.25

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Al Dott. Sorrenti e a tutto l'Ufficio Avifauna Migratoria FIDC , un sentito ringraziamento per gli studi che da anni state portando avanti. Il futuro della caccia ai migratori alati (probabilmente la più osteggiata) dipende più che mai dal vostro lavoro. Saluti

da ERMES74 13/04/2017 18.40

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

non capisco sto can can in Piemonte sono anni che dobbiamo segnare dopo il recupero e nessuno associazione ha mai fatto nientge per cambiare le cose.

da ezio da Mathi 13/04/2017 17.14

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Subito topo l'abbattimento lo dice la legge come modificata,non facendo questa nessuna distinzione tra selvaggina stanziale o migratoria.Qualche regione come il veneto a legiferato arbitrariamente in maniera difforme ,da ciò che stabilisce la legge nazionale ,finendo nelle more delle impugnative governative della corte costituzionale.....

da Vi fanno un bucio...Così!!!!! 13/04/2017 16.00

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Io credo che se volessimo fare una raccolta dati efficiente e veritiera non si dovrebbe assolutamente obbligare i cacciatori a fare una cosa che la maggior parte non vogliono fare. Quella costrizione potrebbe per molti forse tramutarsi in me ne sbatto e non segno niente. Quanti di questi potrebbero essere controllati dai guardiacaccia. Da quanto mi risulta a nessun migratorista, come la maggior parte di chi va ad allodole e tordi gli faccia piacere di segnare il tesserino, ne dopo l'abbattimento ne dopo il recupero, per cui i dati secondo il mio punto di vista e mi posso anche sbagliare e facile che vengono falsificati. Secondo voi quanti cacciatori trovandosi in una giornata di buon passo di tordi riescono a segnare il tesserino subito dopo l'abbattimento ne subito dopo il recupero. Per cui se si volesse fare un censimento tramite i tesserini forse sarebbe molto meglio dare la possibilità di segnare gli abbattimenti almeno a fine della mezza giornata di caccia. Non vi sembra mancanza di fiducia costringere a segnare subito dopo l'abbattimento ? Un cordiale saluto a Sorrenti presidente subito.

da jamesin 13/04/2017 14.05

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Obbligo di segnare soltanto la stanziale, per la migratoria a fine giornata. Fate le cose semplici, non ci complicate ancora di più la vita.

da Giovanni 13/04/2017 13.28

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Il dott. Sorrenti è cacciatore di anatidi.E la richiesta di FIDC era, se si modificava la norma, di prevedere la segnatura dopo la raccolta del capo e senza obbligo di andare subito a raccoglierlo.

da Lorenzo 13/04/2017 12.58

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Dott. Sorrenti, non so a cosa si riferisca quando dice che tutto il resto è noia stucchevole, mi sa di frase fatta non sostenuta da argomenti. Io ho riportato solo quanto Lei aveva scritto. Ripeto, ciascuno può pensarla come crede, io non so se e che tipologia di caccia pratica ma certamente il concetto di segnare sia dopo l'abbattimento (Lei aveva scritto abbattimento forse confondendosi con il recupero) che dopo il recupero, non facilita, in alcuni momenti e in molte cacce, la prosecuzione e l'azione venatoria. Di certo non ci si aspettava che alcune associazioni venatorie, tra le quali la sua, fomentassero le albagie degli animalisti. Spero che il buonsenso alimenti le scelte future. Il modo di accogliere critiche o opinioni diverse non può essere solo quello risentito. Lei è comunque un rappresentante di tanti cacciatori che pagano la tessera. Saluti

da Flavio romano 13/04/2017 12.16

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Si scrive Federcaccia ma....si legge << Legambiente >>.Se proprio dovete aderire ad una Associazione, evitate questa ! Chi controlla i cacciatori, le Guardie volontarie WWF-Legambiente-F.i.d.c. ?

da Amato 13/04/2017 10.57

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

accidenti che rosolata le hanno dato Sorrenti! ha perso il dono del silenzio!!!

da Rosticceria 13/04/2017 9.49

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

E allora Sorrenti, se fosse come dice lei le sembra normale interrompere una azione di caccia, che potrebbe essere sotto l'acqua o dentro l'acqua o da un anziano cacciatore per segnare uno stupido tesserino eppure lei va a caccia sa cosa vuole dire, mettere mano nelle tasche per carta e penna ogni 5 minuti in giornate di passo. Non sarebbe meglio che questo si facesse fare a dei cacciatori volontari che credono in questo sistema ed a fine giornata lo compilano?

da giusva 13/04/2017 7.50

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Ai lesti della tastiera ricordo che FIDC ha chiesto la segnatura dopo il recupero non immediatamente dopo l'abbattimento. Tutto il resto è noia stucchevole. Per Freddo, arrosto ci sarà lei e pure le supercazzole cosmiche che scrive.

da Michele Sorrenti Ufficio Avifauna Migratoria FIDC 13/04/2017 0.06

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

certo Sorrenti la stanno facendo arrosto.con tutte ste supercazzole che ha combinato! dia retta non faccia altri danni.

da Freddo. 12/04/2017 21.34

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

la fidc si è e si sta vendendo la migratoria in cambio dei polli e maiali nelle riserve degli amici , con marchette agli animalari e a leccare i comunisti toscani, vero Sott'Olio?

da Avanti Lega 12/04/2017 21.30

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Caro Piero, non capisco il perché dei puntini sospensivi, non è un mistero. Del resto, proprio sulle pagine di Big Hunter (il 15 aprile 2015 con il titolo:DALLE AAVV UNA RISPOSTA UNITARIA ALLA NOTA ANIMALISTA INVIATA ALLE REGIONI) il Dott. Sorrenti dell'ufficio avifauna migratoria Fidc, asseriva che: (cito) "bisogna dare uniformità alla raccolta dati sui prelievi e...Così come si segna la stanziale subito dopo l'abbattimento si può segnare la migratoria e di sicuro avremo dati sui prelievi più affidabili, sempre che il Ministero si doti di una struttura di raccolta dati nazionale come richiesto da UE". Ora ciascuno può avere l'opinione che crede, legittimo, ma se invece una federazione rappresenta le esigenze dei tesserati, mi domando se tutti quelli della Federcaccia, così come quelli di alcune altre associazioni, avessero potuto dare indicazioni ai loro riferimenti, avrebbero desiderato questa nuova modalità di segnatura dei capi ??? Cordialità.

da Flavio romano 12/04/2017 21.14

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Chiedete a federcacca perché ci si ritrova con questo ulteriore fardello

da mai più federcaccia 12/04/2017 20.56

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

la segnatura dei capi piace tanto anche...indovinate

da piero 12/04/2017 18.33

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Risposta di Karmenu Vella a nome della commissione, all'interogazione fatta dai nostri parlamentari europei,in merito alla lecità di segnatura della migratoria appena abbattuta e raccolt a sul tesserino. "Per la Commissione; Le nuove norme hanno l'obbiettivo di eliminare la precedente disparirà di trattamento tra specie stanziali e migratoria. La Commissione ritiene che dette disposizioni siano pienamente in linea con quanto disposto in materia di attività venatoria sostenibile e di saggia utilizzazione ai sensi dell'articolo 7,paragrafo 4,dela direttiva Uccelli." Infine,la Commissione prevede di raccoglere informazioni sui carnieri per il periodo 2013-2018,ai sensi dell'articolo 12 della direttiva, a tal proposito le suddette prescrizioni in materia di registrazione saranno certamente un'importante fonta informativa. Amici cacciatori siamo stati:CORNUTI E MAZZIATI.

da Il Nibbio 12/04/2017 17.38

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Quello che a me sembra molto grave è che per giustificare la modifica della legge 157 i nostri legislatori ci hanno detto che tali modifiche ci sono imposte dall'europa e adesso si scopre che non era affatto vero. MI chiedo: ma su quante altre leggi ci hanno mentito i nostri legislatori?

da franc 12/04/2017 17.25

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Per i non vedebti,in pratica ancora una volta in europa i nostri "eroi" si son fatti prendere a calci nel culo.Le legislazioni nazionali possono essere più restrittive di quelle europee ,e ogni nazione ha una sua legge venatoria che è più restrittiva delle leggi europee.Dunque gli europarlamentari per un applauso ed i voti fanno le interrogazioni,peccato che le fanno all'indirizzo sbagliato,per manifesta incompetenza e non per ciò che riguarda le loro competenze.Bekeaq ha capito tutto come al solito....ovvero una beata minkia.

da Studiate che ci fate più bella figura 12/04/2017 12.16

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

sie ti ridanno i soldi, lo fanno per prenderli.

da Toscano 12/04/2017 11.57

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

ORA RIDARE I SOLDI A CHI SI E PRESO UN VERBALE SENZA RAGIONE QUALCUNO DEVE PRENDERE LE SUE RESPONSABILITA...

da MARCO 12/04/2017 11.15

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

... intanto attendiamo dall'anno scorso la famosa circolare ministeriale esplicativa sulla nozione del "subito dopo l'abbattimento", visti anche i contrasti comportamentali con il disposto dell'art. 19bis, c. 2 della L.157/92 sulla caccia in deroga, ove invece si parla di "tesserino sul quale devono essere annotati i capi oggetto di deroga subito dopo il loro RECUPERO"... per ora si va in ordine sparso (le Regioni)... saluti

da ERMES74 12/04/2017 10.33

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Credo di non sbagliarmi( da informazioni che ho) ma in nessuna nazione europea hanno dei tesserini come quelli obbligatori nelle regioni italiane (ogni regione ha un suo modello)per la segnatura della selvaggina abbattuta. Se fosse un obbligo imposto dall'Europa ci sarebbe un solo modello nazionale di tesserino a cui le Regioni dovrebbero attenersi.Il fatto strano è che nessuna AV riconosciuta ha mai fatto una battaglia per questa anomalia solamente italiana.Vien da pensare che nella stesura della 157 noi cacciatori siamo stati considerati dei bugiardi e inaffidabili dai dirigenti delle AV responsabili della stesura di questa legge.La cosa sconcertante è che in questi 25 anni la linea politico venatoria di queste AV riconosciute non ha cambiato atteggiamento nei confronti dei cacciatori trattandoli come degli utili ( tessere ) ignoranti (mancanza di informazioni alla base).

da Bekea 12/04/2017 10.21

Re:Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede

Non la vincono coi ricorsi e la aggirano mettendo i paletti e trabocchetti ai cacciatori, solo a questo servono queste disposizioni, ci vogliono prendere sulla stanchezza, ma non molliamo!!!!

da giusva 12/04/2017 9.55