Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Legge caccia Piemonte, diretta dal Consiglio regionaleCCT: bilancio positivo all'Assemblea GeneraleUmbria: presentata bozza Calendario Venatorio 2018 - 2019Piemonte, si inizia a parlare di caccia. Fidc mobilita i cacciatoriBerlato: Corte Costituzionale respinge ricorso su vigilanza venatoria Rolfi: “contenimento cinghiale, già al lavoro”Calendario Marche: la caccia al cinghiale parte primaArezzo, protesta sulla mancata vigilanza venatoriaLibera Caccia Toscana: proposte per il calendario venatorioTraguardo Internazionale per il Club del ColombaccioCampania: proposte migliorative sul calendario venatorio 2018 - 2019Sicilia: stanziati duecento mila euro per il coniglio selvaticoEnalcaccia Arezzo: corsi per cacciatori, iscrizioni aperteAlessio Piana tra gli amici di BigHunterTrento: nessuna limitazione per la caccia al cinghialeStefania Craxi: "il cinghiale, la mia passione"Anlc Piemonte: ecco perchè saremo in piazza l'8 giugnoSardegna. Cpa dice no agli AtcAnnotazione tesserino, Marras "la normativa deve essere chiara"Ok al Piano straordinario cinghiali nel Parco dei Gessi BolognesiLe novità sulla caccia in deroga in LombardiaCalendario Venatorio Marche: le proposte di FidcAnuu, la Giornata del Verde Pulito in LombardiaTesserino venatorio: approvata mozione in ToscanaGiulia La Cava, a caccia con i segugi. "Non c'è emozione più forte"Secondo anno per il progetto Lepre in SiciliaReggio Emilia: operativo controllo del cinghialeIn Spagna 100 mila cacciatori in piazza per pretendere rispettoToscana. Danni a scacchiera8 giugno. Manifestazione dei cacciatori a TorinoCambio di statuto per il Sindacato Venatorio ItalianoCaccia in deroga, Lombardia approva richiesta da inviare ad IspraPiemonte, partita caccia di selezione al cinghaleLazio, riunito nuovo Comitato Faunistico VenatorioCampania, ecco la bozza del Calendario Venatorio 2018 - 2019Anlc Umbria, proposte per il calendario venatorio 2018 - 2019Aria Nuova in Ekoclub PistoiaCinghiale: Fidc Umbria ricostituisce settorialeBERGAMO. REVOCATI I DIVIETI PER L’AVIARIABRESCIA. CORSO PER IL TRATTAMENTO CARNI DI SELVAGGINATOSCANA. CCT, REMASCHI E LEGGE OBIETTIVOToscana, ok mozione Pd per braccata nelle aree protetteLegge 157/92: ecco la proposta Caretta per la riforma della caccia CCT, ungulati? Puntare sul controllo come fa AlessandriaDepositata PdL Cirielli per la modifica della 157/92La caccia ai giovani: Yuri D'Onofrio “stiamo uniti”Lombardia, Massardi alla prima seduta annuncia impegno per la cacciaReport gestione ungulati Toscana, Remaschi "la legge funziona"Liguria, M5S chiede divieto per 4 specie cacciabiliAnuu, 60 anni di storia e tradizioniA Bergamo primo concorso sul cinghiale per aspiranti chefCinghiale, Emilia Romagna: ok a calendario venatorio 2018 - 2019 Emilia Romagna. Contrarietà della Lega sul calendario venatorio Piemonte: nuovi criteri per i Comitati di Atc e CaCastellani rieletto alla guida dell'Anuu MigratoristiMolise. Di Pietro "fondi trasferiti agli Atc"In Regione Bruzzone lascia il testimone ad Alessandro PianaDdl caccia Piemonte. Le osservazioni di AnlcFidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenzaOffese contro cacciatori e Remaschi, la condanna della CCTIl Governatore De Luca ad Hunting Show SudCampania. Proposte al Calendario Venatorio 2018-2019 Torbjörn Larsson è il nuovo presidente dell'Alleanza dei cacciatori nordiciStorno. La Corte impallina la Regione MarcheLa Caretta presenta modifiche alla 157Spagna. I cacciatori manifestano per la cacciaDanni fauna selvatica. CCT chiede risposte urgenti a RemaschiCinghiali. Coldiretti Torino chiede azioni rapide I cacciatori francesi rilancianoIniziativa FIdC Bergamo. I ragazzi cuochi del “Galli” alle prese col cinghialePiacenza: successo della cena del pompiere-cacciatoreExpoRiva. Manifesto a sostegno della cacciaPiemonte. Al via caccia di selezione al cinghialeUmbria. Convenzione tra Regione e Carabinieri forestaliLombardia, Fabio Rolfi Assessore alla cacciaPer il Governo legittima proroga Pfv VenetoCapriolo: le proposte della Libera Caccia di PistoiaTar Torino, controllo cinghiali: "metodi ecologici derogabili"Toscana: respinta mozione 5 Stelle per la sospensione della cacciaAnuu Campania, riconfermato Presidente ParvoloCon la sua cucina di caccia, Fabrizia Meroi è Chef donna 2018Lombardia: ecco cosa si aspettano i cacciatori dalla nuova GiuntaCaccia Ungulati. Da Siena le nuove proposte della CCT Basilicata: "Aprire un tavolo per la caccia nei Parchi"Abruzzo, Febbo "cinghiali, confusione in Regione"Caretta "costituito Intergruppo parlamentare per la cultura rurale"Greenpeace, precisazioni su partecipazione a ExpoRivaPuglia, rimandato esame ddl fauna selvatica Caretta "il M5S sulla caccia ha gettato la maschera"Ungulati Toscana, "nel 2017 meno abbattimenti, più incidenti stradali"Fauna in difficoltà. Intervengono i cacciatoriAmiche di BigHunter, Yamila B.: "movimenti anticaccia specchio di una società in crisi"Anuu, agricoltura "un modello da riformare?"Calabria: incontro sulle modifiche alla legge sulla cacciaExpoRiva Caccia Pesca Ambiente: + 5% di visitatoriFidc Pordenone presenta gli studi sulle migrazioniBraia: abbattimento cinghiali tutto l'anno è realtà in Basilicata

News Caccia

Fidc Rieti rilancia dopo le difficoltà post terremoto


martedì 11 aprile 2017
    

Federcaccia Lazio La Federcaccia provinciale Rieti approva il bilancio all’unanimità e lancia la sfida al mondo venatorio per il futuro della caccia stessa: gestione e comunicazione. Andando con ordine, la sezione provinciale del presidente Panfilo ha dovuto incassare la defezione di 244 tessere, dovuta in gran parte ai mancati rinnovi da parte di cacciatori, come risulta dalla diminuzione del rilascio dei tesserini venatori a livello provinciale. Allo stesso tempo, i disagi del terremoto del 24 agosto 2016 hanno giocato un ruolo drammatico anche sull’attività venatoria, avendo comprensibilmente tolto la voglia e l’entusiasmo di cacciare a molti appassionati.
 
A ciò si aggiunga l’assurdo divieto di caccia imposto dalla Regione Lazio nei territori colpiti dal sisma, che ha privato così dell’ultimo svago rimasto anche quei residenti che non hanno abbandonato Amatrice, ed ecco che i conti tornano.

Alle assurdità delle istituzioni la Federcaccia Rieti risponde presentando il suo nuovo sito internet www.federcacciarieti.it e lanciando la sfida al territorio e al mondo venatorio tutto: senza gestione non c’è futuro. Progetti specifici di reintroduzione di specie in difficoltà, cura e contenimento delle specie opportuniste in esubero, gestione del territorio e cooperazione con il mondo agricolo. Il primo step sarà un Corso di Formazione, indetto per il giorno 22 aprile 2017, rivolto principalmente ai componenti Fidc in seno agli Atc reatini, che sarà tenuto dal professor Trocchi e dal dottor Tramontana dell’Ufficio Fauna Stanziale di Federcaccia nazionale. La gestione del territorio e delle varie specie selvatiche sono alcuni dei temi emersi durante l’assemblea provinciale di sabato 8 aprile, prontamente ripresi dal presidente regionale di Federcaccia Lazio Aldo Pompetti, presente a Rieti. Lo stesso Pompetti  porterà la voce e le istanze dei cacciatori reatini in Regione, in occasione della prossima seduta del Comitato tecnico faunistico venatorio.

Sul piatto anche gli aiuti alle famiglie terremotate di Amatrice e Accumoli, per le quali Federcaccia Rieti ha raccolto circa 28 mila euro. Questi fondi saranno utilizzati per progetti specifici di aiuto diretto, ai cittadini di Accumoli e Amatrice o per interventi diretti su detti territori e per questo è stato dato mandato ai Presidenti delle Sezioni Comunali Fidc dei luoghi ad individuare le situazioni che versano in condizioni di disagio particolarmente grave.
 
 
Ufficio Stampa Federcaccia Lazio – Per la sezione provinciale di Rieti
Leggi tutte le news

1 commenti finora...

Re:Fidc Rieti rilancia dopo le difficoltà post terremoto

cara fidc non commento solo perchè di mezzo ci sono poveri cristi che hanno subito una tragedia

da poi ne riparliamo 11/04/2017 21.08