HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Libera Caccia Abruzzo disapprova calendario venatorio 2017/2018Una storia antica, l'Orsa uccisa e il “brand” del TrentinoBruzzone invita la BrambillaToscana. Calendario venatorio 2017/2018 per territori provincialiTrambileno (TN). Convegno “20 anni dalla reintroduzione del cervo nel Pasubio trentino”Svizzera. Canton Uri: firme contro i grandi predatoriFIdC Macerata. IV Cena del cacciatoreAltra puntata CCT e Arcicaccia ToscanaAbbattimento orsa KJ2. Messner plaude a RossiGli indispensabili: La trisacca cacciaFIdC umbra sollecita stipula accordi interregionaliBasilicata. Tar annulla calendario venatorio 2016/2017Enalcaccia Salerno: “Vincono i cacciatori. Il Parco fa dietro front”Enalcaccia Salerno: no al balzello del Parco per i cacciatoriBigHunter Giovani, Raffaele Canzanella “noi cacciatori casertani penalizzati”Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della LombardiaCalendario Venatorio: manca solo l'Abruzzo "caccia a rischio"Situazione ungulati in Toscana: CCT risponde a RemaschiRicorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde CarettaUnità, bilanci e tessere: ancora bisticci in ToscanaDeroghe Caccia, Bruzzone "Ricorso al Tar della Liguria contro Ispra"Siccità, si dibatte ancora sulla caccia a settembreArci Caccia Veneto presenterà ricorso sulle nomine negli AtcLazio: nuovi indirizzi per la caccia al cinghiale e la vendita delle carniPuglia, ok a schema di regolamento per volpe e cinghialeA ottobre un'applicazione per il passo del colombaccioPubblicato Calendario Venatorio siciliano: rimangono le criticità della bozza Eleonora Vignato e il suo primo romanzoFriuli: adottati criteri concessione capi alle riserve di cacciaAbruzzo: istruzioni dalla Regione sul rilascio dei tesseriniEmilia Romagna: ok Piano daino e modifiche sul caprioloTar di Brescia sospende controllo volpeIncendi Campania: Caccia a rischio a settembreLombardia: via libera alle fiere degli uccelliSelezione cinghiale: Emilia Romagna regolamenta pasturazioneSardegna, Cpa "dagli ambientalisti richieste speculative sulla caccia"A Pescia (PT) torna la gara canora degli uccelliViolato il Blog del Movimento 5 StelleFOLLIA A 5 STELLE IN PIEMONTEAnuu riprende gli aggiornamenti sul passo migratorioFidc BG: a Milano l'incontro con Maroni su deroghe e roccoliCalabria: Regione corregge errori in Calendario venatorioPuglia: approvato Calendario Venatorio 2017 - 2018Calendario venatorio Sicilia, le proposte di FedercacciaBerlato sui fondi alla Lipu senza bando "il Ministro Martina chiarisca"Situazione della caccia in Toscana, Remaschi risponde alle criticheParma, cinghiali: interrogazione su presunte irregolarità sulla cacciaFebbo e Sospiri: "calendario scippa quasi due mesi di caccia agli abruzzesi"Il Veneto accentra le competenze venatorie. In Odg eccezione per BellunoFidc Umbria incontra i parlamentari Bocci, Verini e GinettiCCT: da Arci Caccia Toscana un passo verso il chiarimentoAmiche di BigHunter. Sandra Gori: “a caccia si impara ad amare la natura”Belluno "la bufala sul nomadismo venatorio"Sospensione ArciCaccia dalla CCT: la ARCT risponde a SorrentinoToscana: pubblicate modifiche di legge sulla cacciaTesserino venatorio. Anuu "un segnale di buonsenso"Contenimento cinghiali, è caos in LiguriaBasilicata: il punto sulla caccia con le associazioni venatorieWwf Calabria protesta per l'anticipo a quaglie e colombacciBerlusconi abbandona definitivamente i cacciatoriSicilia: riparte il progetto sulla lepre italicaAccentramento competenze venatorie, appello di Arcicaccia Veneto Vandali irrompono a casa di Corona, lui li insegueTortora: Fidc chiama a raccolta i cacciatoriFondazione UNA "cacciatori sentinelle degli orsi"Molise: approvato Calendario Venatorio 2017 - 2018Abruzzo: ecco gli uffici dove ritirare i tesserini venatoriBasalicata: calendario restrittivo, oggi l'incontro in RegioneControllo cinghiali, si torna alla braccata nelle aree agricole toscaneToscana, al via l'App sul tesserino venatorioDai cacciatori 11 mila euro all'Ospedale GasliniBerlato: danni fauna protetta non più pagati dai soli cacciatoriUmbria, controllo cinghiale: Giunta approva misure straordinarieAssemblea CCT, Periccioli chiede nuova conferenza regionale sulla cacciaFACE: PARERE AVVOCATURA GENERALE UE E' SOLO CONSULTIVOIncendi e siccità Lazio: "strumentali le richieste sulla caccia"Pd Emilia Romagna propone tre giornate settimanali aggiuntive al cinghialeCIC: In italiano il video che spiega la caccia e i suoi beneficiSi spacciò guardia venatoria, condannato l'animalista ColonnaPd Toscana: esigenze venatorie e nomine Comitati AtcFriuli: in vigore le modifiche alla legge sulla cacciaCaccia cinghiale in singolo, proposte cautele sanitarie in CampaniaSicilia: si riunisce il Comitato venatorio sul CalendarioBrescia: atti vandalici contro i capanni dei cacciatoriSegnatura tesserino e manufatti per le squadre: "le proposte della CCT sono legge"Fidc Pistoia: soddisfatte le attese di migratoristi e cinghialaiConsiglio regionale Toscana approva legge su esigenze venatorieEcco il Calendario Venatorio 2017 – 2018 della ToscanaCpa Sardegna: in beneficienza gettoni di presenza dalla RegioneFidc: pubblicato su rivista scientifica studio sul tordo in CampaniaLa classifica degli inanellamenti dell'Osservatorio di Arosio Abruzzo, comitato Via valuta modifiche su calendario venatorioIncontro dell'Ufficio Avifauna Migratoria Fidc a Cannavié sui progetti scientificiA Pescia la 31° gara canora estivaVeneto, Berlato chiede istituzione reato di ecoterrorismoSardegna: reinserire in calendario venatorio le 5 specie acquatiche escluse"Riconsiderare caccia occasionale al cinghiale in Campania"Acma: risultati Ansasat presto su rivista scientificaSospesa per due mesi la caccia in due valli di VeneziaCCT: Licenziate in commissione le modifiche alla legge regionale sulla cacciaIn Uk le cacciatrici si spogliano per la ricerca sul cancroSpagna, morte cacciatrice: la RFEC denuncia "terrorismo animalista"Caccia occasionale al cinghiale in Campania: richieste linee guidaCinghiale: Tar Abruzzo rigetta ricorso degli Atc teramaniSardegna: approvato il Calendario venatorio 2017 - 2018Muore Mel Capitan, famosa cacciatrice spagnolaCinghiali Veneto, parziale revisione del Piano triennnale Segnatura ad abbattimento accertato anche in Toscana?Eps Campania "cacciatori, la sicurezza non è mai troppa!"Libera Caccia Grosseto: la pazienza dei cacciatori è finita

News Caccia

Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"


lunedì 10 aprile 2017
    

"Fauna selvatica in aumento, serve insegnare la caccia già a partire dalle scuole"

Francesco Bruzzone, Consigliere Regionale e cacciatore, interviene in merito alla emergenza cinghiali che negli ultimi tempi ha colpito il territorio ligure. "È ormai un dato di fatto che la fauna selvatica sia in aumento, un fenomeno che si è verificato negli ultimi anni di pari passo con i mutamenti subiti dal nostro territorio", afferma Bruzzone. "L'Appennino Ligure è ricchissimo di questa fauna ed è destinato, d'ora in avanti, ad arricchirsi ancora di più di ungulati, che potrebbero essere individuati anche come risorsa alimentare, dal momento che in Liguria la quantità di carne di ungulati selvatici supera quella presente negli allevamenti".

"Le cronache delle ultime settimane parlano di cinghiali nei centri cittadini, sulle autostrade e anche nei cortili degli ospedali. A fronte dell'aumento della fauna selvatica, si sta registrando in maniera inversamente proporzionale una diminuzione di coloro che, più di ogni altro, provvedono al controllo della fauna, ovvero i cacciatori. E senza cacciatori, il fenomeno, non si può contrastare", prosegue.

"Per questo motivo, è necessario cominciare a spiegare bene ai giovani, fin dalle scuole, l'importanza della caccia, l'utilità del prelievo venatorio. Senza pregiudizi né luoghi comuni, senza falsi ambientalismi di facciata che tanti danni hanno creato negli ultimi decenni, occorre trasmettere alle nuove generazioni la purezza di una passione e di una tradizione del territorio che, di per sé, esclude ogni tipo di abitudine malsana. Il mio è un appello al mondo politico e istituzionale, naturalmente, ma anche a quello della scuola e dei provveditorati agli studi. Introduciamo la caccia come argomento da trattare a scuola, nell'ambito della tutela dell'ambiente: in questo modo, cominciando a fare opera di educazione a partire dalle scuole, sarà possibile dare vita a una politica di aumento del numero di cacciatori, per contrastare un'emergenza che è ormai fuori controllo", conclude Francesco Bruzzone, Consigliere Regionale e cacciatore. 

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

GRAZIE Bruzzone, GRAZIE Lega !!

da GRIGUA 11/04/2017 22.04

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

italo c., all'epoca avevamo vinto due referendum, la 157 è stata voluta dalla FIDC per governare la Caccia con i tragici risultati che se non si è venduti è palese constatarli; nocivi a iosa, cinghiali e caprioli e basta, presidenti di ATC nominati e itrallazzatori peggio di mafia capitale, tecnici faunistici a dir poco imbarazzanti ecc.

da Venezia 11/04/2017 17.50

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

Quando dico alla pari, ovviamente intendo alla pari come importanza. Solo chi ha gli occhi foderati di prosciutto (di cinghiale) può leggere altrimenti. Quanto alla posizione di Legambiente, lasciate perdere, non siete a misura. Magari, prima di replicare, leggetevi Sun Zu, o Von Klausewitz. Poi ne riparliamo. Per i più volenterosi posso suggerire anche Peter Drucker. E la 157, come tutte le leggi di questo mondo, in regimi di cosiddetta democrazia, è il frutto di compromessi. O inciuci. Ma non cambia molto. Per convincersene, basta chiedere a chi c'era: scartare ch anche allora aveva il prosciutto di cinghiale sugli occhi,

da italo c. 11/04/2017 15.45

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

proposta interessante,peraltro già in essere nella civilissima UK e in Austria,probabilmente avvicinerebbe i ragazzi,alla vera natura e non a quella Disneyana,proposta che però nel breve ,non risolve il problema che è causato dalla Parcomania,e dal' aver portato i confini dei parchi ,attaccati alle mura della città,senza lasciare una fascia di un paio di km,che sarebbe servita da zona cuscinetto,e che anche con le varie attività di caccia,avrebbe contribuito a tener distanti i cinghiali,se poi a questo aggiungiamo che spesso lungo la rete autostradale,dalla quale già bisogna mantenere le distanze prescritte per legge,si aggiungono i confini di Oasi,Rifugio,Parchi urbani,regionali,zrc,che creano delle vere e proprie zone franche,dove i cinghiali e altre specie proliferano indisturbate!!

da Marcello.M 11/04/2017 14.24

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

Italo c.:Io rispetto sempre le idee di tutti, la tua non la condivido ma conta poco, il fatto che mi sembra che ti contradici: prima dici che e' la prima della classe poi che ha rutti i crismi per essere ALLA PARI CON LE ALTRO ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE.Hai per caso sbagliato blog?

da Mino 51 11/04/2017 11.42

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

Si legambiente è a favore della Caccia come Trump e omosessuale, basta arrampicarsi sugli specchi in italia le associazioni animaliste non sono in grado di essere utili all'ambiente e di dialogare positivamente con i Cacciatori e Pescatori, e che qualcuno cerca di arginare l'emorragia di tessere rendendo più o meno pubblico il passaggio con il nemico avvenuto con la 157/92.

da Venezia 11/04/2017 10.09

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

Ricordatevi che Legambiente, se non ci fosse, bisognerebbe inventarla. E' l'unica associazione ambientalista, fra quelle che hanno più seguito, che si pone criticamente nei confronti delle altre, quelle animaliste in particolare, è l'unica che dialoga positivamente con i cacciaatori, è l'unica che ha un progetto di ambientalismo pragmatico. Averci a che fare, condividere alcuni progetti, è - purtroppo - l'implicita conferma di aver fallito sull'unico fronte che è quello che ci dovrebbe stare a cuore. Ovvero quello della protezione dell'ambiente. C'era addirittura un'associazione venaatoria nata negli anni 80-90 che aveva come slogan: se non c'è ambiente non c'è fauna, se non c'è fauna non c'è caccia. Esempio eclatante di qeusto fallimento è l'(unico) utilizzo strumentale che viene fatto dell'Ekoclub. Non capire che questa associazione ha tutti i crismi per stare al pari con le altre associazioni ambientaliste, significa che dobbiamo ancora farne di strada per portare in salvo la nostra passione....

da italo c. 11/04/2017 9.30

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

A parte l'aumento dei cacciatori che vista la piega che si è presa tra un pò anni con l'eta media che abbiamo ne rimarranno quattro gatti. Allora si che per far fronte all'emergenza visto che i giovani non lavorano hanno costi alti e difficoltà per prendere un porto d'armi, dovranno chiamare l'esercito. Si parla tanto di come di chi sono le colpe e come fare per risolvere questo problema non ho mai sentito la parola PARCHI, è li il vero vivaio nazionale dei cinghiali, si rifugiano, prolificano s'ingrassano in quei luoghi ed escono indisturbati di notte a fare danni. A mio avviso soltanto un'azione seria all'interno di queste oasi di sicurezza potrà risolvere il problema cinghiale.

da un cacciatore 11/04/2017 8.48

Re:Ad "Animali come noi" si parla di caccia

Attendiamo di vedere cosa ci propina questa anticaccia, vedremo che filmati proporrà visto che ha girato parecchio materiale all'Hit Show di Vicenza nel 2016.Qualcuno si è meravigliato perchè ha intervistato la M.C.Caretta Confavi, una AV non riconosciuta. La risposta, almeno questa Dirigente venatoria è una cacciatrice,mentre altri non vanno a caccia (dichiarazioni fatte a porta a porta )

da Bekea 10/04/2017 18.24

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

Aumentiamo ancora qualcosa a quello che i cacciatori già pagano tra tasse e ambito e vedrete come aumentano

da pallino 55 10/04/2017 15.21

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

Bene ma quando la presunta maggior associazione venatoria fa accordi con legambiente il peggior nemico della caccia dopo la federcaccia stessa, caro Bruzzone cosa vuole insegnare ai bambini prima vanno eradicate le mele marce dalla Caccia.

da Venezia 10/04/2017 15.10