Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Legge Caccia Piemonte, Fidc annuncia causa legaleCinghiali Roma, nessun abbattimento in vistaColdiretti Basilicata: affrontare problema cinghiali nei ParchiCinghialai dal cuore d'oro. Raccolta fondi per LaraCampania: giunta approva Calendario Venatorio 2018 - 2019Provincia di Bolzano: su caccia attacco all'autonomia altotesinaAnlc: "Remaschi ritiri balzello sulle squadre o sarà sciopero"Condanna milionaria a Durnwalder e Erhald. "Abbattimenti illegittimi"Sirio Bussolotti nuovo Presidente di Arci Caccia ToscanaIl Club del Colombaccio chiama, la CCT rispondeAAVV Piemontesi "il mondo venatorio si deve unire"Dal Club del colombaccio una proposta di convenzioneSardegna, le osservazioni di Fidc sul Calendario VenatorioFedercaccia Umbra per la ricerca contro tumori e leucemieA Fiuggi la 57° Assemblea della Libera Caccia Toscana, commento di Fidc sulla caccia di selezione al caprioloSalvini e l'orgoglio della bisteccaLombardia, la vittoria di Pirro della LavPiombo e selvaggina, non diciamo eresie!Eps Campania: Calendario equilibrato dal Comitato faunisticoCalendario venatorio Toscana: le anticipazioni della CCT Piemonte, legge caccia incostituzionale anche per gli ambientalisti Cinghiali, Braia "La Basilicata ha anticipato la Lombardia"Da Regione Lombardia fondi per vigilanza ittico venatoriaToscana: ok a deroga per la caccia a 25 mila storniAmbiente e Agricoltura: ecco i sottosegretari Campania, Comitato faunistico affronta parere IspraVeneto approva Calendario Venatorio 2018 - 2019Umbria: approvato calendario venatorio 2018 - 2019In Piemonte approvata la nuova legge sulla cacciaToscana, al via caccia di selezione al capriolo Ispra nega ancora le deroghe per la cacciaSavona, riprende la caccia di selezione al caprioloLegge Lombardia cinghiali, plaude Coldiretti PugliaLombardia, anche gli agricoltori potranno sparare al cinghialeFidc Pistoia, terremoto, continua la solidarietàCacciatori arruolati dai Carabinieri per prevenire gli incendiPiemonte: sulla caccia la Regione tira drittoManifestazione Cacciatori: Torino invasaLazio: Fidc sollecita nomine Commissioni esami cacciaPiemonte, Ravello "l’inciucio PD-M5S ammazzerà la caccia e l’indotto"BigHunter: no alle provocazioniBraia, cinghiali "tutte le azioni possibili sono state messe in atto"Emergenza fauna: Confagricoltura richiama IspraRolfi "sostengo i cacciatori in Piazza a Torino"Ulivieri: unire i cacciatori italianiE' ufficiale: Mamone Capria a capo della segreteria del MinistroBriano a Torino per la caccia. "Chiamparino su questo tema ha sbagliato"Fulvio Mamone Capria al Ministero dell'Ambiente?Solidarietà da Arci Caccia Toscana ai cacciatori piemontesiLa caccia s'è desta: le istruzioni per la manifestazionePiemonte, nuovo divieto frutto di un accordo con M5SFedercaccia invita i cacciatori alla manifestazione di Torino5X1000: l'animalismo paga ancoraViterbo: cacciatori incontrano i ragazziComunali. Ponte Buggianese, candidata Romani con i cacciatori del PadulePiemonte, Ddl caccia incostituzionale. Fidc invia osservazioniAnche Fidc Liguria sarà in piazza a TorinoDivieto caccia domenica settembre. Vignale "unico caso in Italia"L'Orgoglio Venatorio a TorinoUmbria: nuove norme per la gestione degli AtcEmergenza Piemonte, ultima oraBerlato, Barison: nuovo Governo, si applichi caccia in derogaLazio, Calendario Venatorio bocciato da tuttiColdiretti Lazio: caccia di selezione anche per gli agricoltoriArci Caccia: Fidc non diserti la manifestazione dell’8 giugnoSiena: ok a Piano controllo caprioliLa caccia s'è desta, CNCN partecipa alla manifestazione di TorinoEmilia Romagna: ok Piano controllo cornacchie, gazze e ghiandaieLiguria, Regione riduce oasi Fascia Costiera per fare entrare i cacciatoriConfagricoltura a Centinaio: ora riformare la legge sulla cacciaRicerca sul colombaccio, precisazioni I nuovi Ministri: Centinaio all'Agricoltura, Costa all'AmbienteDdl Caccia Piemonte. Dalle liguri parere di incostituzionalitàToscana, gli agricoltori "sparare ai caprioli oltre metà marzo"Sardegna, chiesti oltre 600 mila euro di danni a Ispra e RegioneLiguria: la licenza di caccia si paga on lineCCT presenta nuovo progetto di ricerca sulla migratoriaItalia seconda al Campionato Europeo di ChioccoloMarche: da luglio al via Piano di controllo del cinghialeCagliari, nuovo Parco ma "nessun nuovo vincolo alla caccia"Genova: incendio doloso alla baita dei cacciatoriRiforme, Macron punta sulla cacciaPiemonte: Arci Caccia in audizione contro il divieto domenicaleCirio e Bruzzone in piazza con i cacciatori piemontesiMarche: calendario venatorio, deroghe e le altre novita'Sicilia, calendario venatorio in dirittura d'arrivoPuglia: ecco la bozza del Piano FaunisticoMauro D'Attis (FI). "L'esperienza dei cacciatori al servizio della società"Fidc Friuli Venezia Giulia in piazza a TorinoI colombacci di sua MaestàRiforma caccia, in Francia il sì dei cacciatoriBiodiversità questa sconosciutaFdI Piemonte: legge caccia, prevalgono posizioni ideologicheColdiretti Calabria: Piano cinghiali non più rinviabilePompignoli "rivedere regole sulla caccia all'allodola"Fidc Bergamo aderisce alla manifestazione di TorinoAlessia Atzeni, addestratrice: "il cane da caccia, un mondo di emozioni" Animalisti Piemonte: solo M5S contro la cacciaMarche, polemiche per nuove aree protetteColline livornesi: da riserva provinciale a parco regionale?Calendario venatorio Liguria 2018 - 2019: ecco le novitàPuglia: ok della Giunta a Piano FaunisticoDue cacciatrici in campo per le comunaliMatteo Luigi Bianchi (Lega). "Aggiorniamo la 157, evitando la rissa"Fidc Piemonte: "la vera battaglia per la caccia si combatte nei tribunali"Emilia Romagna: Ok in Commissione al Calendario Venatorio 2018 - 2019Interrogazione Caretta sul Piano LupoFano Geo: 400 bambini allo stand di FedercacciaEmilia Romagna: Approvato il piano regionale di controllo degli storniPISTOIA. CONTROLLO UNGULATI. IL PARERE DELLA CCTIL CHIOCCOLO A SCUOLA

News Caccia

Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"


lunedì 10 aprile 2017
    

"Fauna selvatica in aumento, serve insegnare la caccia già a partire dalle scuole"

Francesco Bruzzone, Consigliere Regionale e cacciatore, interviene in merito alla emergenza cinghiali che negli ultimi tempi ha colpito il territorio ligure. "È ormai un dato di fatto che la fauna selvatica sia in aumento, un fenomeno che si è verificato negli ultimi anni di pari passo con i mutamenti subiti dal nostro territorio", afferma Bruzzone. "L'Appennino Ligure è ricchissimo di questa fauna ed è destinato, d'ora in avanti, ad arricchirsi ancora di più di ungulati, che potrebbero essere individuati anche come risorsa alimentare, dal momento che in Liguria la quantità di carne di ungulati selvatici supera quella presente negli allevamenti".

"Le cronache delle ultime settimane parlano di cinghiali nei centri cittadini, sulle autostrade e anche nei cortili degli ospedali. A fronte dell'aumento della fauna selvatica, si sta registrando in maniera inversamente proporzionale una diminuzione di coloro che, più di ogni altro, provvedono al controllo della fauna, ovvero i cacciatori. E senza cacciatori, il fenomeno, non si può contrastare", prosegue.

"Per questo motivo, è necessario cominciare a spiegare bene ai giovani, fin dalle scuole, l'importanza della caccia, l'utilità del prelievo venatorio. Senza pregiudizi né luoghi comuni, senza falsi ambientalismi di facciata che tanti danni hanno creato negli ultimi decenni, occorre trasmettere alle nuove generazioni la purezza di una passione e di una tradizione del territorio che, di per sé, esclude ogni tipo di abitudine malsana. Il mio è un appello al mondo politico e istituzionale, naturalmente, ma anche a quello della scuola e dei provveditorati agli studi. Introduciamo la caccia come argomento da trattare a scuola, nell'ambito della tutela dell'ambiente: in questo modo, cominciando a fare opera di educazione a partire dalle scuole, sarà possibile dare vita a una politica di aumento del numero di cacciatori, per contrastare un'emergenza che è ormai fuori controllo", conclude Francesco Bruzzone, Consigliere Regionale e cacciatore. 

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

GRAZIE Bruzzone, GRAZIE Lega !!

da GRIGUA 11/04/2017 22.04

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

italo c., all'epoca avevamo vinto due referendum, la 157 è stata voluta dalla FIDC per governare la Caccia con i tragici risultati che se non si è venduti è palese constatarli; nocivi a iosa, cinghiali e caprioli e basta, presidenti di ATC nominati e itrallazzatori peggio di mafia capitale, tecnici faunistici a dir poco imbarazzanti ecc.

da Venezia 11/04/2017 17.50

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

Quando dico alla pari, ovviamente intendo alla pari come importanza. Solo chi ha gli occhi foderati di prosciutto (di cinghiale) può leggere altrimenti. Quanto alla posizione di Legambiente, lasciate perdere, non siete a misura. Magari, prima di replicare, leggetevi Sun Zu, o Von Klausewitz. Poi ne riparliamo. Per i più volenterosi posso suggerire anche Peter Drucker. E la 157, come tutte le leggi di questo mondo, in regimi di cosiddetta democrazia, è il frutto di compromessi. O inciuci. Ma non cambia molto. Per convincersene, basta chiedere a chi c'era: scartare ch anche allora aveva il prosciutto di cinghiale sugli occhi,

da italo c. 11/04/2017 15.45

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

proposta interessante,peraltro già in essere nella civilissima UK e in Austria,probabilmente avvicinerebbe i ragazzi,alla vera natura e non a quella Disneyana,proposta che però nel breve ,non risolve il problema che è causato dalla Parcomania,e dal' aver portato i confini dei parchi ,attaccati alle mura della città,senza lasciare una fascia di un paio di km,che sarebbe servita da zona cuscinetto,e che anche con le varie attività di caccia,avrebbe contribuito a tener distanti i cinghiali,se poi a questo aggiungiamo che spesso lungo la rete autostradale,dalla quale già bisogna mantenere le distanze prescritte per legge,si aggiungono i confini di Oasi,Rifugio,Parchi urbani,regionali,zrc,che creano delle vere e proprie zone franche,dove i cinghiali e altre specie proliferano indisturbate!!

da Marcello.M 11/04/2017 14.24

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

Italo c.:Io rispetto sempre le idee di tutti, la tua non la condivido ma conta poco, il fatto che mi sembra che ti contradici: prima dici che e' la prima della classe poi che ha rutti i crismi per essere ALLA PARI CON LE ALTRO ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE.Hai per caso sbagliato blog?

da Mino 51 11/04/2017 11.42

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

Si legambiente è a favore della Caccia come Trump e omosessuale, basta arrampicarsi sugli specchi in italia le associazioni animaliste non sono in grado di essere utili all'ambiente e di dialogare positivamente con i Cacciatori e Pescatori, e che qualcuno cerca di arginare l'emorragia di tessere rendendo più o meno pubblico il passaggio con il nemico avvenuto con la 157/92.

da Venezia 11/04/2017 10.09

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

Ricordatevi che Legambiente, se non ci fosse, bisognerebbe inventarla. E' l'unica associazione ambientalista, fra quelle che hanno più seguito, che si pone criticamente nei confronti delle altre, quelle animaliste in particolare, è l'unica che dialoga positivamente con i cacciaatori, è l'unica che ha un progetto di ambientalismo pragmatico. Averci a che fare, condividere alcuni progetti, è - purtroppo - l'implicita conferma di aver fallito sull'unico fronte che è quello che ci dovrebbe stare a cuore. Ovvero quello della protezione dell'ambiente. C'era addirittura un'associazione venaatoria nata negli anni 80-90 che aveva come slogan: se non c'è ambiente non c'è fauna, se non c'è fauna non c'è caccia. Esempio eclatante di qeusto fallimento è l'(unico) utilizzo strumentale che viene fatto dell'Ekoclub. Non capire che questa associazione ha tutti i crismi per stare al pari con le altre associazioni ambientaliste, significa che dobbiamo ancora farne di strada per portare in salvo la nostra passione....

da italo c. 11/04/2017 9.30

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

A parte l'aumento dei cacciatori che vista la piega che si è presa tra un pò anni con l'eta media che abbiamo ne rimarranno quattro gatti. Allora si che per far fronte all'emergenza visto che i giovani non lavorano hanno costi alti e difficoltà per prendere un porto d'armi, dovranno chiamare l'esercito. Si parla tanto di come di chi sono le colpe e come fare per risolvere questo problema non ho mai sentito la parola PARCHI, è li il vero vivaio nazionale dei cinghiali, si rifugiano, prolificano s'ingrassano in quei luoghi ed escono indisturbati di notte a fare danni. A mio avviso soltanto un'azione seria all'interno di queste oasi di sicurezza potrà risolvere il problema cinghiale.

da un cacciatore 11/04/2017 8.48

Re:Ad "Animali come noi" si parla di caccia

Attendiamo di vedere cosa ci propina questa anticaccia, vedremo che filmati proporrà visto che ha girato parecchio materiale all'Hit Show di Vicenza nel 2016.Qualcuno si è meravigliato perchè ha intervistato la M.C.Caretta Confavi, una AV non riconosciuta. La risposta, almeno questa Dirigente venatoria è una cacciatrice,mentre altri non vanno a caccia (dichiarazioni fatte a porta a porta )

da Bekea 10/04/2017 18.24

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

Aumentiamo ancora qualcosa a quello che i cacciatori già pagano tra tasse e ambito e vedrete come aumentano

da pallino 55 10/04/2017 15.21

Re:Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori"

Bene ma quando la presunta maggior associazione venatoria fa accordi con legambiente il peggior nemico della caccia dopo la federcaccia stessa, caro Bruzzone cosa vuole insegnare ai bambini prima vanno eradicate le mele marce dalla Caccia.

da Venezia 10/04/2017 15.10