Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cacciatori gente per bene: le sentinelle della naturaVolpi, troppe predazioni. Toscana modifica piano di controlloSottosegretario Ambiente Silvia Velo firma appello Cct per la cacciaAnimalisti Liguria: "dal Governo accolto nostro esposto"CCT: Altre importanti adesioni dai candidati toscani Liguria: Governo impugna ancora legge su controllo fauna selvaticaCacciatori gente per bene: la caccia è impegnoBaggio. Mocavero fa sponda ai Cinque StelleFidc Brescia: indicazioni di voto per le regionali in LombardiaRichiami vivi acquatici: Ministero proroga divietoElezioni Politiche 2018. I Capigruppo di Forza Italia incontrano la Cabina di RegiaCacciatori gente per bene: i veri ambientalistiAnlc Piemonte denuncia mala gestione risorse Atc e CaUngulati Piemonte, Ferrero "gli strumenti per ridurli ci sono"Governare la biodiversità: Regione Toscana presenta nuove cartografieRoberto Baggio in udienza nella causa contro gli animalistiConsenso trasversale per il programma del mondo venatorioCacciatori gente per bene: basta con i pregiudiziCamilla Fabbri: ecco cosa farà il Pd per la cacciaLiguria: al via lavori nuovo Piano faunistico venatorioRegionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla cacciaCacciatori gente per bene. A testa alta nella societàElezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della cacciaPappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienzaVarese: Vandali animalisti devastano sede ArcicacciaArci Caccia porta la beccaccia in casa BerettaAppello Cct elezioni: aderiscono Marras, Barabotti e MoriCacciatori gente per bene: pretendiamo rispettoFratelli d’Italia sottoscrive il programma del mondo venatorioCaccia e mondo agricolo. Un dialogo fruttuosoBruzzone: incontro sulla caccia a CagliariLa caccia italiana a colloquio con la Commissione EuropeaPd Emilia Romagna: riabilitare munizioni piomboCCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia ProvincialeCacciatori gente per bene: dare il massimo, sempreElezioni: la Lega in Romagna sottoscrive il manifesto della cacciaFagiani Pianosa, il progetto di Fidc FirenzeSammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"Eradicazione fagiani e ibridi di pernice da Pianosa: è polemicaCacciatori gente per bene: caccia è amore per la naturaElezioni: La Lega sottoscrive i punti del mondo venatorioGiuseppe Galati (NCI): "i cacciatori vanno rappresentati e tutelati"M5S, programma animali (e caccia) non pervenutoMatteo Favero (Pd): l'Italia ha bisogno dei cacciatoriEnpa: ridurre caccia e restringere calendari venatoriCacciatori gente per bene: una risorsa per l'ambienteElezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidatiFidc Begamo: "cinghiali, i cacciatori non partecipino più ai controlli"Game Fair Grosseto si sposta a settembreCastaldi (M5S) apre alle doppiette. Poi rettifica: "la caccia non mi piace"Hit e i minori. Berlato "più rispetto per i possessori di armi"Lazio: calendario venatorio a febbraioCacciatori: persone per bene, formate ed impegnate Cruciani, Prandini e Testa protagonisti degli eventi della UNA a HIT ShowSalvini e Bruzzone all'Hit ShowBrescia: ancora offese al mondo venatorioRiccardo Augusto Marchetti (Lega) “la caccia tra i miei valori”Regionali Lombardia: fermento in attesa delle listePiemonte, esame legge caccia. Anlc scrive ai politiciCacciatori, gente per bene: ristabiliamo la veritàBruzzone "farò valere la voce dei cacciatori dove conta"Cacciatori, gente per beneSardegna: ok a nuovi piani controllo Sabato a Hit tavolo internazionale sulla cacciaLazio, elezioni regionali. I candidatiElezioni: Maura Antonella Malaspina si impegna per la cacciaVeneto: ok a proroga Piano fanistico venatorioElezioni: Noi con l’Italia – Idea Popolo e Libertà sottoscrive i punti della cacciaTar Liguria annulla la deroga allo stornoCacciatori gente per beneLa situazione della selvaggina stanziale in provincia di PisaCacciatori gente per beneMarche: Elisabetta Foschi si candida per la cacciaTOSCANA. I PUNTI DELLA CRISICaccia, Operazione verità: passa parolaTOSCANA. CONFERENZA PROGRAMMATICA.Chiude la stagione, puntuali polemiche e falsitàBrescia: su controllo cinghiali possibile autorizzare i cacciatoriBasilicata: cresce il numero dei cinghiali abbattutiPd Emilia Romagna a favore delle munizioni di piomboBrambilla, alias BerlusconiControllo faunistico: Tar Abruzzo solleva questione costituzionale Bruzzone candidato al Senato con la LegaCct: conferenza programmatica sui problemi della caccia toscanaWwf: incrementare la vigilanza venatoriaLa Meloni candida Caretta e Berlato Liberi e Uguali contro la caccia in derogaElezioni: ancora sui 5 Stelle e la cacciaArci Caccia Veneto: cabina di regia? "Bene ma non sufficiente"Fidc Marche al Tg3 “nessun allungamento della stagione di caccia”Lombardia al votoAnlc Toscana a CCT "noi critici sulla legge Obbiettivo dall'inizio"CCT: contraddizioni in Libera Caccia toscanaContenimento cinghiali: cacciatori a tutela del Padule di Fucecchio Anlc Toscana a Remaschi: un disastro la gestione della caccia Fondi antibracconaggio Veneto: istanza al Governo dagli animalisti

News Caccia

Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani


giovedì 6 aprile 2017
    

La consigliera Bergamasca Lara Magoni ha depositato un emendamento alla Legge di Semplificazione 2017, in discussione al Consiglio regionale lombardo che mira a modificare la legge regionale sulla caccia consentendo l'addestramento dei cani "durante durante l’intera stagione venatoria per cinque giornate settimanali con eccezione del martedì e del venerdì e della zona di maggior tutela dei comprensori alpini.”

 
"Stante quanto già previsto dall’art. 20 del Regolamento Regionale n. 16/2003, però la disciplina di cui alla L.R. n. 26/1993 - precisa la consigliera della Lega - nulla dispone circa l’addestramento e l’allenamento dei cani da caccia durante la stagione venatoria: cioè fino al 31 dicembre nei Comprensori Alpini di Caccia e fino al 31 gennaio negli Ambiti Territoriali di Caccia, garantendo comunque le giornate di quiete alla fauna date dal silenzio venatorio (martedì e venerdì)".

"Questo emendamento - continua la consigliera regionale  -  si rende necessario al fine di integrare questa carenza normativa e per chiarezza sia per coloro che praticano l’attività cinofila (che non causa alcun danno alla selvaggina, è indiscutibile che sia meglio un cane, che un fucile) sia per gli Enti deputati alla gestione faunistico venatoria".
 
 
Il testo dell'emendamento:

 Dopo l'art. 2 (modifiche dell'articolo 30della lgge 26/93 e norme di prima applicazione) è aggiunto il seguente articolo 2-bis- (Modifiche all'art. 40, comma 12 della l.r. 26/93)

“L’allenamento e l’addestramento dei cani durante l’intera stagione venatoria è consentito per cinque giornate settimanali con eccezione del martedì e del venerdì e della zona di maggior tutela dei comprensori alpini.”

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

I cuccioli devono stare a casa perché i BRACCONIERI possano agire liberamente, diciamo le cose come stanno, se noi Cacciatori usciamo con i cuccioli (che in periodo giusto non danno nessun danno) i BRACCONIERI sarebbero disturbati.

da Venezia 09/04/2017 10.02

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Nuova legge sulla salute dei cani che non consente più ai veterinari di dare farmaci per uso umano, bisogna dare solo medicine per uso veterinario che costano un sacco di soldi.Le multe sono salatissime per i veterinari che non rispettano la legge. Fino ad ora i cani sono stati curati con prodotti farmaceutici ad uso umano e i cani sono stati sempre bene. Ogni due mesi ne viene fuori una nuova che deve rompere i .......

da jamesin 08/04/2017 13.11

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

concordo pienamente con Willy i cuccioli devono stare a casa dobbiamo finirla con la scusa dei cuccioli per addestrare anche i grandi e distruggere il poco che abbiamo sul territorio...o almeno fare verbali da 500 euro per fermare i disonesti e sono tanti vi assicuro

da marco 08/04/2017 13.09

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Questa capisce di caccia esattamente come la Comi,la Mazzali,o le altre "vallette"della pletora politicante italiota!!

da Munch 07/04/2017 15.21

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Jamesin hai centrato il problema, i campi addestramento sono in mano a certa gente; io da anni ogni tanto esco con il cane, se la selvaggina è in salute non ha mai fatto danni; pertanto Sig. Wylly la smetta di dire cavolate, naturalmente i periodi di riproduzione vanno salvaguardati ma se ci sono i cani in giro c'è selvaggina perché i nocivi sopratutto quelli a due gambe sono disturbati.

da Venezia 07/04/2017 9.49

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Qualcuno spieghi alla Magoni che il piu delle volte il cane viene usato dai soliti noti per abbattere selvaggina quando i piani di prelievo delle varie specie sono chiusi per raggiungimento del numero di capi abbattibili. Se lo faccia spiegare da un segugista/lepraiolo, in camera caritatis, come funziona, ovvero cosa succede quando uno esce col cane e fa finta di addestrare mentre i "compagni di merende" sono appostati nei passaggi obbligati per mettere in terra tutto quello che passa il convento .... Naturalmente chi addestra non conosce nessuno .....

da La Magoni fa venire il magone 06/04/2017 22.51

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

La campionessa, notoriamente esperta di caccia (???), quando manipola la materia caccia fa piu danni della gramigna ..... lasci stare che è meglio .... Si occupi del comparto sciistico lombardo che è in stato comatoso .... e lasci l'argomento caccia in mano a chi di competenza. E, soprattutto, non abbocchi alle cicliche lamentele dei soliti noti che hanno solo interesse a commercializzare/valorizzare/esporre cani e che non frega una cippa della poca fauna selvatica veramente tale sopravvissuta alla stagione venatoria !!!

da Segulius 06/04/2017 22.45

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Jamesin mi sa che hai fatto centro

da Mino 51 06/04/2017 20.26

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Si potrebbe benissimo fare fino alla fine di Marzo e poi dal primo giorno di luglio fino all'apertura della caccia, senza nessun guasto ne per il periodo di riproduzione ne per la prole. Solo che gli brucia a chi tiene le zone addestramento cani a pagamento, che sappiamo chi sono.

da jamesin 06/04/2017 20.15

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

ADDESTRAMENTO CUCCIOLI DEVE SPARIRE CI DONO TANTE ZONE ADDESTRAMENTO NON SERVE TERRITORIO LIBERO PER DISTRUGGERE I POCHI ANIMALI CHE LANCIAMO PER RIPRODUZIONE...ABOLIRE DEL TUTTO ADDESTRAMENTO CUCCIOLI...ALTRO CHE TRE GIORNATE FISSE FINO A MEZZOGIORNO COME HANNO DECISO I NOSTRI SCIENZIATI DELL ATC UNICOBS

da WILLY 06/04/2017 19.28

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Anche qui ci deve pensare un politico e guarda caso sempre gli stessi a dare una mano a chi ha passione per l'addestramento dei cani da caccia,salvaguardando naturalamente il periodo di riproduzione.

da Mino 51 06/04/2017 17.37