Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Caccia deroga storno: Consiglio di Stato conferma stop in LiguriaCampania: definiti i comitati degli Atc Ungulati, Cia Toscana "superare le contrapposizioni"Sicilia: autorizzato prelievo sperimentale lepre italicaGrandi carnivori, UE "leggi sufficientemente flessibili per gestire i conflitti"Referendum Lombardia: Fava "ambiente sarà competenza regionale"Belluno, i cacciatori voteranno sì all'autonomiaReferendum Lombardia, in gioco anche la competenza ambientale?Dino De Fabrizio: Amare la caccia è anche rispettare la legge Il Movimento animalista (Brambilla) perde colpi ogni lunedìCaccia cinghiale: a Trento primo sì per modifica leggeCCT: processo "fagiani d'oro", tutti assoltiAcma: divieto richiami acquatici, qualche segnale positivoLAZIO. OLIVE A RISCHIO: ARRIVANO GLI STORNIMESSNER: IL FONDAMENTALISMO AFFONDA I VERDIAbruzzo: la regione condannata per i sinistri provocati dalla fauna selvaticaCommissariamento Atc Calabria: salgono le protesteSardegna: nessun passo indietro sull'istituzione degli AtcLombardia: M5S sollecita erogazione contributi ai Cras, risponde SalaAnuu- Fein: il Columbus Day del tordoAllodola: Nuova pubblicazione scientifica da studio Fidc - GilNuove modalità di accesso in Atc Lazio per i cacciatori toscaniCinghiali Toscana, Coldiretti "nelle aree non vocate non devono esserci"Orso e lupo: Trentino apre il dialogo con BruxellesCaccia e Aree contigue Parchi: Cct ottiene l'impegno di quattro senatoriAlto Adige: minacce di morte ai cacciatoriCaccia, Anuu: bene monitoraggio carnieri migratori in ToscanaCaccia: Regione Toscana sospende accordi reciprocità con il LazioParchi: tentativo incostituzionale di estromettere i cacciatoriPiemonte, proposta chiusura caccia domenica e festiviLa caccia e i titoli fuorviantiLegambiente: esposto alle prefetture campane contro la cacciaLav lancia nuova campagna contro la cacciaNacque oggi Giuseppe Verdi: era un appassionato di caccia“Cinghiali, il problema sono i Parchi”. Pepe annuncia le novità per la cacciaVeneto: aggiornamenti dall'Arci Caccia sul Piano Faunistico Parco Gran Sasso autorizza i cacciatori ad abbattere i cinghialiAnuu: le alternanze della migrazione ottobrinaCaccia e richiami vivi: Borghesi (Lega Nord) interroga la LorenzinRemaschi replica a M5S: "Sulla caccia nessun vuoto normativo"La scomparsa di Franco NobileCaccia Abruzzo, ancora critiche a PepeGestione ungulati in Toscana: la parola ai tecniciSardegna: Fidc chiede il recupero delle giornate di caccia perseAnuu: spazio alle proposte delle cacciatriciPuglia: caccia in deroga allo storno fino al 14 gennaioI cinghialai aretini rispondono agli agricoltoriEcco il lupo!Torino a Cinque Stelle salva le nutrieTrento: decisa caccia a 75 cormoraniPicco di tordi in migrazione: il passo entra nel vivoFidc al Convegno nazionale Ornitologia con tre lavoriCpa Sardegna chiede le dimissioni dell'assessore alla cacciaMolise: novità per la caccia come da Piano faunistico venatorioA Torino anche il M5S farà abbattere le nutrieCaccia Migratoria Lombardia: ok a giornate aggiuntive in appostamentoCinghiali Arezzo: agricoltori uniti lamentano inefficacia controlliVeneto conferma divieto richiami vivi acquatici fino al 31 ottobreSardegna: interrogazione sulla caccia dopo il TarMuflone: al via la caccia anche nel Parco dell'Arcipelago ToscanoCaccia Emilia Romagna: ecco i piani per starna e pernice rossaCaccia cinghiale Sardegna: si avvicina il termine per le richiestePartito animalista Brambilla, sondaggio La7: 1,4%Passo in movimento Coldiretti Calabria: la Regione può già intervenire sui cinghialiDa Acma chiarimenti su divieto richiami acquaticiRiforma della caccia: Panontin, via libera del governoLiguria: Tar sospende caccia in deroga allo stornoAnuu: anche il Parlamento si occupa di IspraVeneto e Friuli: Enel raccomanda prudenza sulla cacciaSondrio, cinghiali: tutto da rifareSardegna: chiesta estensione orario di cacciaAttiva TosCaccia, l'app del tesserino venatorio digitale in ToscanaSardegna: Regione ufficializza i divieti per lepre e pernice sarde

News Caccia

Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani


giovedì 6 aprile 2017
    

La consigliera Bergamasca Lara Magoni ha depositato un emendamento alla Legge di Semplificazione 2017, in discussione al Consiglio regionale lombardo che mira a modificare la legge regionale sulla caccia consentendo l'addestramento dei cani "durante durante l’intera stagione venatoria per cinque giornate settimanali con eccezione del martedì e del venerdì e della zona di maggior tutela dei comprensori alpini.”

 
"Stante quanto già previsto dall’art. 20 del Regolamento Regionale n. 16/2003, però la disciplina di cui alla L.R. n. 26/1993 - precisa la consigliera della Lega - nulla dispone circa l’addestramento e l’allenamento dei cani da caccia durante la stagione venatoria: cioè fino al 31 dicembre nei Comprensori Alpini di Caccia e fino al 31 gennaio negli Ambiti Territoriali di Caccia, garantendo comunque le giornate di quiete alla fauna date dal silenzio venatorio (martedì e venerdì)".

"Questo emendamento - continua la consigliera regionale  -  si rende necessario al fine di integrare questa carenza normativa e per chiarezza sia per coloro che praticano l’attività cinofila (che non causa alcun danno alla selvaggina, è indiscutibile che sia meglio un cane, che un fucile) sia per gli Enti deputati alla gestione faunistico venatoria".
 
 
Il testo dell'emendamento:

 Dopo l'art. 2 (modifiche dell'articolo 30della lgge 26/93 e norme di prima applicazione) è aggiunto il seguente articolo 2-bis- (Modifiche all'art. 40, comma 12 della l.r. 26/93)

“L’allenamento e l’addestramento dei cani durante l’intera stagione venatoria è consentito per cinque giornate settimanali con eccezione del martedì e del venerdì e della zona di maggior tutela dei comprensori alpini.”

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

I cuccioli devono stare a casa perché i BRACCONIERI possano agire liberamente, diciamo le cose come stanno, se noi Cacciatori usciamo con i cuccioli (che in periodo giusto non danno nessun danno) i BRACCONIERI sarebbero disturbati.

da Venezia 09/04/2017 10.02

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Nuova legge sulla salute dei cani che non consente più ai veterinari di dare farmaci per uso umano, bisogna dare solo medicine per uso veterinario che costano un sacco di soldi.Le multe sono salatissime per i veterinari che non rispettano la legge. Fino ad ora i cani sono stati curati con prodotti farmaceutici ad uso umano e i cani sono stati sempre bene. Ogni due mesi ne viene fuori una nuova che deve rompere i .......

da jamesin 08/04/2017 13.11

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

concordo pienamente con Willy i cuccioli devono stare a casa dobbiamo finirla con la scusa dei cuccioli per addestrare anche i grandi e distruggere il poco che abbiamo sul territorio...o almeno fare verbali da 500 euro per fermare i disonesti e sono tanti vi assicuro

da marco 08/04/2017 13.09

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Questa capisce di caccia esattamente come la Comi,la Mazzali,o le altre "vallette"della pletora politicante italiota!!

da Munch 07/04/2017 15.21

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Jamesin hai centrato il problema, i campi addestramento sono in mano a certa gente; io da anni ogni tanto esco con il cane, se la selvaggina è in salute non ha mai fatto danni; pertanto Sig. Wylly la smetta di dire cavolate, naturalmente i periodi di riproduzione vanno salvaguardati ma se ci sono i cani in giro c'è selvaggina perché i nocivi sopratutto quelli a due gambe sono disturbati.

da Venezia 07/04/2017 9.49

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Qualcuno spieghi alla Magoni che il piu delle volte il cane viene usato dai soliti noti per abbattere selvaggina quando i piani di prelievo delle varie specie sono chiusi per raggiungimento del numero di capi abbattibili. Se lo faccia spiegare da un segugista/lepraiolo, in camera caritatis, come funziona, ovvero cosa succede quando uno esce col cane e fa finta di addestrare mentre i "compagni di merende" sono appostati nei passaggi obbligati per mettere in terra tutto quello che passa il convento .... Naturalmente chi addestra non conosce nessuno .....

da La Magoni fa venire il magone 06/04/2017 22.51

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

La campionessa, notoriamente esperta di caccia (???), quando manipola la materia caccia fa piu danni della gramigna ..... lasci stare che è meglio .... Si occupi del comparto sciistico lombardo che è in stato comatoso .... e lasci l'argomento caccia in mano a chi di competenza. E, soprattutto, non abbocchi alle cicliche lamentele dei soliti noti che hanno solo interesse a commercializzare/valorizzare/esporre cani e che non frega una cippa della poca fauna selvatica veramente tale sopravvissuta alla stagione venatoria !!!

da Segulius 06/04/2017 22.45

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Jamesin mi sa che hai fatto centro

da Mino 51 06/04/2017 20.26

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Si potrebbe benissimo fare fino alla fine di Marzo e poi dal primo giorno di luglio fino all'apertura della caccia, senza nessun guasto ne per il periodo di riproduzione ne per la prole. Solo che gli brucia a chi tiene le zone addestramento cani a pagamento, che sappiamo chi sono.

da jamesin 06/04/2017 20.15

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

ADDESTRAMENTO CUCCIOLI DEVE SPARIRE CI DONO TANTE ZONE ADDESTRAMENTO NON SERVE TERRITORIO LIBERO PER DISTRUGGERE I POCHI ANIMALI CHE LANCIAMO PER RIPRODUZIONE...ABOLIRE DEL TUTTO ADDESTRAMENTO CUCCIOLI...ALTRO CHE TRE GIORNATE FISSE FINO A MEZZOGIORNO COME HANNO DECISO I NOSTRI SCIENZIATI DELL ATC UNICOBS

da WILLY 06/04/2017 19.28

Re:Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani

Anche qui ci deve pensare un politico e guarda caso sempre gli stessi a dare una mano a chi ha passione per l'addestramento dei cani da caccia,salvaguardando naturalamente il periodo di riproduzione.

da Mino 51 06/04/2017 17.37