Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cacciatori gente per bene: le sentinelle della naturaVolpi, troppe predazioni. Toscana modifica piano di controlloSottosegretario Ambiente Silvia Velo firma appello Cct per la cacciaAnimalisti Liguria: "dal Governo accolto nostro esposto"CCT: Altre importanti adesioni dai candidati toscani Liguria: Governo impugna ancora legge su controllo fauna selvaticaCacciatori gente per bene: la caccia è impegnoBaggio. Mocavero fa sponda ai Cinque StelleFidc Brescia: indicazioni di voto per le regionali in Lombardia Richiami vivi acquatici: Ministero proroga divietoElezioni Politiche 2018. I Capigruppo di Forza Italia incontrano la Cabina di RegiaCacciatori gente per bene: i veri ambientalistiAnlc Piemonte denuncia mala gestione risorse Atc e CaUngulati Piemonte, Ferrero "gli strumenti per ridurli ci sono"Governare la biodiversità: Regione Toscana presenta nuove cartografieRoberto Baggio in udienza nella causa contro gli animalistiConsenso trasversale per il programma del mondo venatorioCacciatori gente per bene: basta con i pregiudiziCamilla Fabbri: ecco cosa farà il Pd per la cacciaLiguria: al via lavori nuovo Piano faunistico venatorioRegionali Lombardia: Fontana, Gori e i loro programmi sulla cacciaCacciatori gente per bene. A testa alta nella societàElezioni Politiche 2018. FI in Umbria sottoscrive i punti della cacciaPappagalli scomparsi, accusò i cacciatori. Cpa ottiene udienzaVarese: Vandali animalisti devastano sede ArcicacciaArci Caccia porta la beccaccia in casa BerettaAppello Cct elezioni: aderiscono Marras, Barabotti e MoriCacciatori gente per bene: pretendiamo rispettoFratelli d’Italia sottoscrive il programma del mondo venatorioCaccia e mondo agricolo. Un dialogo fruttuosoBruzzone: incontro sulla caccia a CagliariLa caccia italiana a colloquio con la Commissione EuropeaPd Emilia Romagna: riabilitare munizioni piomboCCT alla Regione: definire il ruolo della Polizia ProvincialeCacciatori gente per bene: dare il massimo, sempreElezioni: la Lega in Romagna sottoscrive il manifesto della cacciaFagiani Pianosa, il progetto di Fidc FirenzeSammuri risponde all'Arci Caccia "già distribuiti 600 fagiani agli Atc"Eradicazione fagiani e ibridi di pernice da Pianosa: è polemicaCacciatori gente per bene: caccia è amore per la naturaElezioni: La Lega sottoscrive i punti del mondo venatorioGiuseppe Galati (NCI): "i cacciatori vanno rappresentati e tutelati"M5S, programma animali (e caccia) non pervenutoMatteo Favero (Pd): l'Italia ha bisogno dei cacciatoriEnpa: ridurre caccia e restringere calendari venatoriCacciatori gente per bene: una risorsa per l'ambienteElezioni 4 marzo. CCT: appello ai candidatiFidc Begamo: "cinghiali, i cacciatori non partecipino più ai controlli"Game Fair Grosseto si sposta a settembreCastaldi (M5S) apre alle doppiette. Poi rettifica: "la caccia non mi piace"Hit e i minori. Berlato "più rispetto per i possessori di armi"Lazio: calendario venatorio a febbraioCacciatori: persone per bene, formate ed impegnate Cruciani, Prandini e Testa protagonisti degli eventi della UNA a HIT ShowSalvini e Bruzzone all'Hit ShowBrescia: ancora offese al mondo venatorioRiccardo Augusto Marchetti (Lega) “la caccia tra i miei valori”Regionali Lombardia: fermento in attesa delle listePiemonte, esame legge caccia. Anlc scrive ai politiciCacciatori, gente per bene: ristabiliamo la veritàBruzzone "farò valere la voce dei cacciatori dove conta"Cacciatori, gente per beneSardegna: ok a nuovi piani controllo Sabato a Hit tavolo internazionale sulla cacciaLazio, elezioni regionali. I candidatiElezioni: Maura Antonella Malaspina si impegna per la cacciaVeneto: ok a proroga Piano fanistico venatorioElezioni: Noi con l’Italia – Idea Popolo e Libertà sottoscrive i punti della cacciaTar Liguria annulla la deroga allo stornoCacciatori gente per beneLa situazione della selvaggina stanziale in provincia di PisaCacciatori gente per beneMarche: Elisabetta Foschi si candida per la cacciaTOSCANA. I PUNTI DELLA CRISICaccia, Operazione verità: passa parolaTOSCANA. CONFERENZA PROGRAMMATICA.Chiude la stagione, puntuali polemiche e falsitàBrescia: su controllo cinghiali possibile autorizzare i cacciatoriBasilicata: cresce il numero dei cinghiali abbattutiPd Emilia Romagna a favore delle munizioni di piomboBrambilla, alias BerlusconiControllo faunistico: Tar Abruzzo solleva questione costituzionale Bruzzone candidato al Senato con la LegaCct: conferenza programmatica sui problemi della caccia toscanaWwf: incrementare la vigilanza venatoriaLa Meloni candida Caretta e Berlato Liberi e Uguali contro la caccia in derogaElezioni: ancora sui 5 Stelle e la cacciaArci Caccia Veneto: cabina di regia? "Bene ma non sufficiente"Fidc Marche al Tg3 “nessun allungamento della stagione di caccia”Lombardia al votoAnlc Toscana a CCT "noi critici sulla legge Obbiettivo dall'inizio"CCT: contraddizioni in Libera Caccia toscanaContenimento cinghiali: cacciatori a tutela del Padule di Fucecchio Anlc Toscana a Remaschi: un disastro la gestione della caccia Fondi antibracconaggio Veneto: istanza al Governo dagli animalisti

News Caccia

Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App


mercoledì 5 aprile 2017
    

Arcicaccia in una nota fa sapere che lunedì 3 Aprile, davanti a una folta platea ed all’assessore Remaschi, è stata presentata agli addetti ai lavori l’applicazione in grado di trasformare ogni smartphone in un tesserino venatorio. La sperimentazione del progetto sarà avviata durante le prossima annata venatoria ed il progetto potrà entrare a regime a partire dall'annata 2018 - 2019.
 
Non si tratta comunque di un obbligo, precisa Arcicaccia, almeno non subito. "Anche quando sarà disponibile per tutti, non sarà immediatamente obbligatoria ma continuerà a coabitare con il tradizionale tesserino cartaceo. Certo - osserva l'associazione venatoria - la speranza è comunque che al più presto i cacciatori optino per questo nuovo strumento dalle notevoli potenzialità, che oltre a eliminare la burocrazia necessaria per il rilascio e il ritiro dei tesserini e a eliminare i costi di stampa, potrà essere usato per una moltitudine di altri usi. Infatti, oltre a fare da tesserino, permettendo di segnare giorno, ATC e capi abbattuti, consentirà di inviare informazioni in tempo reale ai cacciatori e supporterà gli utenti con un’assistenza continua sulla compilazione. Potrà riunire in un unico strumento i registri per tutte le forme di caccia e permetterà di monitorare costantemente i piani di prelievo, ad esempio degli ungulati o dello storno. Questo, si spera, invoglierà i cacciatori ad una compilazione più sollecita e puntuale, perché questo strumento, potendo comunicare in tempo reale il raggiungimento delle quote abbattibili, potenzierà le possibilità di applicare le deroghe e sicuramente permetterà una gestione più puntuale ed efficace".

Leggi tutte le news

19 commenti finora...

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Anche per me è un'ottima idea. Non credo sia obbligatorio. Chi vuole lo utilizza, chi non lo vuole o non può, farà come prima. Credo che sia giunto il momento di smetterla con la caccia come attività residuale (leggi vecchi sempre più rincoglioniti). Giovani li vogliamo, e li vogliamo nelle poltrone che contano. Dice, ma non ce ne sono, e quelli che ci sono non capiscono un'acca. Lo dite voi! Io credo che comunque se non ci si dà da fare per favorire l'accesso a nuovi cacciatori, giovani e donne, presto non ce ne sarà più neanche per le quote d'argento.

da Sansone e dalila 07/04/2017 15.58

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

dal prossimo anno tutta la migratoria andrà segnata ad ogni esemplare catturato, quindi vorrebbe dire avere una app che funzioni in qualunque momento e luogo di caccia, e senza internet questo è impossibile (e internet per monti e fossi non cè). per la selezione è diverso, in quanto la "prenotazione" non devi farla nel bosco, ma prima e poi una volta abbattuto l'animale si mette il "bracciale".....dire che funzionerà per tordi, beccacce...ecc.....è ben diverso....e comuqnue NO INTERNET - NO APP, da li non si scappa

da bios 06/04/2017 16.55

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

In provincia di Pisa usiamo la teleprenotazione per la caccia al capriolo.. All' inizio qualche problemino vi è stato ma......ora grandi e piccini si giovano dei miglioramenti apportati...che sono notevolissimi!! Se fatto e studiato bene....per me può andare benissimo l' importante è dare la possibilità anche a chi non vuole o non lo può usare di fare diversamente...anche se vedrete che poi tutti utilizzeranno il telefono

da SPRINGER TOSCANO 06/04/2017 16.18

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

In provincia di Pisa usiamo la teleprenotazione per la caccia al capriolo.. All' inizio qualche problemino vi è stato ma......ora grandi e piccini si giovano dei miglioramenti apportati...che sono notevolissimi!! Se fatto e studiato bene....per me può andare benissimo l' importante è dare la possibilità anche a chi non vuole o non lo può usare di fare diversamente...anche se vedrete che poi tutti utilizzeranno il telefono

da SPRINGER TOSCANO 06/04/2017 16.18

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Ma le persone anziane non anno difficoltà con smartphone a segnare i capi abbattuti mi pare di sentire le 5 stelle che fanno tutto col computer e gli anziani restano tagliati fuori

da Un anziano di 85 anni 06/04/2017 14.22

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Sono totalmente favorevole. Ottima idea.

da little john 06/04/2017 13.32

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

così si agganciano al gps dello smartphone e sanno anche quando ti fermi a fare la ca..a..

da lui 06/04/2017 11.48

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

CARI CACCIATORI VI VOLEVO AVVISARE CHE L'ITALIA E' L'UNICO PAESE AL MONDO DOVE SI SEGNANO I CAPI ABBATTUTI...............CHE SCHIFO DI PAESE.... APPENA POSSO DEVO SPARIRE DA QUESTO PAESE FATTO DI CARTE..........................

da MORENO 06/04/2017 10.14

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Si ma le pubbliche amministrazioni sono in centro città e c è la connessione internet, non mi risulta che l'appennino e le alpi siano coperti da rete internet, in liguria manco nei paesi dell entroterra va internet....ma di che patliamo?

da Bios 06/04/2017 9.29

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Secondo me tutti e due i sistemi possono coabitare, se cè libera scelta ognuno sceglie il sistema che vuole ed il problema non esiste, d'altronde nella pubblica amministrazione stanno togliendo il cartaceo per il digitale, ci adegueremo, i problemi sono altri per i cacciatori.

da giusva 06/04/2017 7.32

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Dove caccio io nkn c'e' connessione. Che faccio pago la multa? Ma per piacere

da carlo arcangeli 06/04/2017 6.15

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Devo dire che nella Regione Toscana è governata da dei Pico della Mirandola. MASSA DI INCOMPETENTI per non dire peggio, i vecchi cacciatori che non sanno usare uno smartphone,cosa faranno non andranno più a caccia???? Certo che in Toscana governata dal PD,per complicare le cose ai cacciatori sono fatti apposta.

da Il Nibbio 05/04/2017 21.10

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Ottimo! I vecchi sono andati in pensione a 50 anni, avevano la scala mobile e ora siamo costretti a pagargli la pensione!! Che smettano di romperci le P...e almeno a caccia!!!

da Giovanotto 05/04/2017 21.01

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Mi sembra una minchiata, così uno non segna nulla e se vede una guardia può tranquillamente segnare al momento armeggiando sul telefonino e al massimo potrà dore che stava solo controllando i messaggi.....mha...

da Bios 05/04/2017 20.30

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Il tesserino va eliminato. Con il risparmio dei soldi ci fate i ripopolamenti. Certo che L'Arci caccia fa di tutto per far chiudere la caccia. FATE LE COSE SEMPLICI CON MENO BUROCRAZIE. SI DEVE RITORNARE AI VECCHI TEMPI.

da Giovanni 05/04/2017 18.57

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Io non vedo tutto questo dramma.....anzi per me è una facilitazione ( e non sono un fenomeno col telefono è) vedi segnare la sekvaggina dopo l' abbattimento, e comunque lo dice e ripete dovra' comunque essere affiancato dal solito tesserino cartaceo per "gli anziani" che non usano lo smartphone...vedo che quelli che scrivano potrebbero essere facilitati....o no...

da Alpigino 05/04/2017 18.51

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

LO SMARTPHONE LO DA GRATUITAMENTE ATC..VERGOGNATEVI NON SAPETE PIU COSA COMBINARE PER FAR SMETTERE DI ANDARE A CACCIA...SIAMO UNICI AL MONDO CHE HANNO TESSERINO PER ANDARE A CACCIA ...

da MATTEO 05/04/2017 18.41

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Venezia, cosa dici? l' eta media nazionale dei cacciatori, secondo arci caccia è tra i 22 e 30 anni; sono tutti impiegati, dottori, avvocati ed hanno tutti in dotazione almeno uno Smartphone- E pensare che in Emilia i cellulari in attività di caccia sono vietati.

da mirco 05/04/2017 17.50

Re:Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App

Ma i Cacciatori anziani? Smettono smettetela di creare cavilli e spese inutili siete peggio degli animalisti.

da Venezia 05/04/2017 17.38