Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Elezioni: ecco il manifesto del mondo venatorio alla politicaBuconi (Fidc): giù le mani, cacciatori no bracconieri!Vignale: palese incostituzionalità su legge caccia GiuntaPassione colombaccio. Federico Celsi: “il più bel ottobre di sempre”Sorrenti: la battaglia su calendari e deroghe continua in UeAddio al padre della Wildlife Economy, Bernardino RagniChiusa caccia ai turdidi in Trentino. Protestano i capannisti I boschi di Capri ripuliti dai cacciatoriRaduno internazionale falconieri in Friuli Posticipo tordi in Lazio pubblicato sul BurFvg, chiusura anticipata beccaccia: Fidc impugna il decretoElezioni: Meloni vuole candidare Berlato Fidc Brescia, "controllo cinghiali? I cacciatori non partecipino"Basilicata, Fidc: una scelta europea per le date su tordi e beccacceBasilicata: pubblicato su Bur posticipo chiusura cacciaDa Siena, Cct, Atc e agricoltori chiedono cambio passoCinghiali Sassuolo, continuano le proteste degli animalistiMigratoria e recupero habitat: A Vicenza il punto di Face Med A Hit l'assemblea del Cic ItaliaFriuli: nasce l'associazione Cacciatori FvgTesserino venatorio, in Toscana mozione per educare i controlloriDella caccia ai tordi e dell'ambientalismo che in Italia non esisteUmbria: modifiche al regolamento sugli AtcSentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e LacL'Anuu Reggio Calabria adotta un pezzo di verde pubblicoDalla Francia buone notizie su beccaccino e frullinoPiemonte: ok in Commissione alla nuova legge sulla cacciaAmiche di BigHunter, Martina Rebecchi "per me la caccia è vita"In Alaska la selvaggina si macella a scuolaMai: importanti novità per la caccia in LiguriaAddio a Novello NovelliVeneto: Berlato riconfermato alla guida della III CommissioneAbruzzo: Arcicaccia, Libera Caccia ed Eps incontrano PepeSempre più ungulati nei Parchi toscani. Ok piano a San RossoreDirettive Uccelli e Habitat: a Roma l'incontro con la Commissione UEAbilitazioni venatorie: buone notizie dal Friuli Elezioni e caccia: allarme 5 StelleCaccia tordi Lazio al 31 gennaio: Zingaretti firma il posticipoFidc Toscana: dalla Lav a lezione di violenzaArci Caccia Pistoia: in pericolo il Progetto LepreElezioni Politiche 2018. La caccia si unisce in una Cabina di regiaPasso indietro sulla caccia alla volpe in InghilterraControllo cinghiale nei Parchi: i corsi nella Provincia di ArezzoPiemonte: ecco come vanno avanti gli Atc dopo il TarItalia Nostra e Lipu Puglia criticano la nuova legge sulla caccia40 ANNI DI SHOT SHOWLUPO. IN NORVEGIA RIAPRESIENA. PROTESTE PER I PRELIEVI NELLE AREE PROTETTEELEZIONI. SORRENTINO SCRIVE AI PARTITISassuolo: Controllo cinghiali, la Lav denuncerà i cacciatori Toscana: corsi ai cacciatori per il controllo nelle Aree ProtetteFidc Brescia sulle novità introdotte dalla Regione LombardiaSvizzera: diffamava i cacciatori, condannato anticacciaCinghiali, per Confagricoltura "bisogna cambiare la 157/92"Toscana: caccia cinghiale aree non vocate, il Piano per il 2018Abruzzo: nel nuovo Piano stop alle immissioni di selvaggina?Veneto: con i nuovi confini del Parco della Lessinia, più territorio cacciabileToscana, Presidenti Atc in subbuglioProroga per la caccia ai turdidi e beccaccia in BasilicataBeccaccia: il punto di vista di FidcMozione a Varese per chiudere la caccia per due anniVicopisano ringrazia i suoi cacciatoriFagiani in salsa francesePiacenza: a rischio abilitazioni venatorie nel 2018 Giovane cacciatore cade in dirupo. L'ultimo saluto a GabrieleProtocollo fra Arci Caccia e Carabinieri ForestaliCONFAVI. ARCICACCIA RISPONDETAR VENETO BOCCIA ARCICACCIAFEDERPARCHI. UN VIDEO DI CINQUE MINUTI SULLA GESTIONE DEL CINGHIALEBASILICATA. VERSO IL CONTROLLO DEI CINGHIALIPan: Veneto promuove modello di gestione delle tasse dei cacciatoriLa gestione della fauna selvatica ostaggio di pregiudizi animalistiLa differenza fra gestione faunistica e caccia selvaggia spiegata ai Verdi e al GovernoLiguria: ok a emendamento Piana su vigilanza venatoriaLombardia, Sala: annotazione tesserino solo a capo accertatoVeneto: sui fondi alle associazioni venatorie la Lega è divisaLombardia: ok a emendamenti su tesserino venatorio e addestramento caniPericcioli (Fidc Toscana) risponde a SorrentinoMolise: ok al prelievo selettivo degli ungulatiMattia Siri e l'impegno di unire i giovani cacciatoriLa Rai e la caccia: il mondo venatorio scrive alla politicaSorrentino “Fidc vuole privatizzare la caccia”Regione Veneto autorizza corsi per 50 guardie venatorie volontarie

News Caccia

Fidc Toscana: Sorrentino contro assegnazione diretta squadre cinghiale


lunedì 20 marzo 2017
    

Squadra caccia cinghiale "Apprendiamo con stupore che Il Presidente nazionale di Arcicaccia, Sergio Sorrentino sostiene la necessità di escludere l’assegnazione diretta delle aree di caccia al cinghiale alle squadre utilizzando dunque, solo ed esclusivamente, i metodi del sorteggio e della rotazione". Così la Federcaccia Toscana in una nota nel portare in evidenza quanto ha proposto da Sorrentino in rappresentanza dell’Arcicaccia Toscana, alla riunione del Tavolo di Coordinamento Caccia convocata il 17 marzo dall’Assessore Remaschi per discutere del nuovo regolamento unico regionale.

"Un approccio che contraddice quanto sin qui sostenuto anche da Arcicaccia Toscana - commentano dalla Federcaccia Toscana -  e che, all’insegna di una torbida logica del sospetto, poco si cura delle esigenze di una sana e corretta gestione degli equilibri faunistici cui, con responsabilità, gli ATC toscani e le squadre di caccia al cinghiale hanno sin qui lavorato con dedizione e intelligenza".

"La singolare proposta di Sorrentino, che ha invitato la Regione a modificare in tal senso il regolamento,
escludendo dunque la possibilità di assegnazione diretta anche in presenza di accordi, nascerebbe dall’esigenza di garantire, con la rotazione e il sorteggio, trasparenza e correttezza nelle assegnazioni. Arci Caccia, ha affermato, sostiene questa posizione in tutta Italia e non si capisce perché in Toscana debba essere prevista l’assegnazione diretta", chiude la nota di Fidc Toscana.

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Fidc Toscana: Sorrentino contro assegnazione diretta squadre cinghiale

Bravo Marco, con questo sistema l'unica cosa che calerà sarà la partecipazione alla prevenzione danni.Infatti che cosa importerà mai ai cacciatori di mantenere buoni rapporti con gli agricoltori della zona se il prossimo anno andrà probabilmente assegnata ad altri?

da Frank 44 21/03/2017 18.09

Re:Fidc Toscana: Sorrentino contro assegnazione diretta squadre cinghiale

Ottima idea

da Ottimo 21/03/2017 10.20

Re:Fidc Toscana: Sorrentino contro assegnazione diretta squadre cinghiale

Beata illusione Marco. Un conto è la teoria, un conto le illusioni, un conto la realtà. Basta controllare il colore e la quantità dei capelli dei cacciatori per capire che se non si conta sul presente (che rapidamente diventerà "passato") il futuro sarà ben diverso da quello che tu prefiguri. Probabilmente ci potrebbe essere anche qualche contraccolpo spiacevole. Il carico faunistico è tale, causa anche le contrapposizioni concrete da una parte (fra cacciatori delle diverse categorie) e ideologiche dall'altra (animalisti), che se non serriamo le fila non ce la faremo mai. E il problema non è il controllo dei cinghiali, ma il ricambio generazionale, senza il quale, si possono adottare anche le strategie più astute ma ci troveremo sempre di fronte a una rapida involuzione del sistema,

da Murphy 21/03/2017 9.44

Re:Fidc Toscana: Sorrentino contro assegnazione diretta squadre cinghiale

Da cacciatore NON cinghialaio, faccio un plauso al Sig. Sorrentino!! Era ora che qualcuno dicesse le cose come stanno, se si vuole realmente risolvere il problema cinghiale l'unica cosa da fare è proprio questa, ovvero togliere le zone Assegnate alle singole squadre, che di fatto sono divenute delle riserve private!!! Ottimo il sistema del sorteggio e della rotazione, vogliamo scommettere che in questo modo GIA' DAL PROSSIMO ANNO IL NUMERO DEI CINGHIALI CALERA' DRASTICAMENTE!!! Forza finalmente siamo sulla strada giusta!!!

da Marco 21/03/2017 9.34

Re:Fidc Toscana: Sorrentino contro assegnazione diretta squadre cinghiale

Assegnatele con gentilezza, come quando sparate.....caxxate

da federcaccia arci e legambiente stessa brutta gente 20/03/2017 20.09

Re:Fidc Toscana: Sorrentino contro assegnazione diretta squadre cinghiale

Non ci meravigliamo tanto delle uscite del SIG Sorrentino presidente di ARCI è che questo personaggioe la caccia al cinghiale sono due cose contrapposte. E Federcaccia con Arci formano il CCT,convergenza di idee a non finire.

da martufoni 20/03/2017 17.36