HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
  Cerca
CONTROLLO FAUNISTICO: CONFERENZA REGIONI CHIEDE MODIFICA 157/92 Lazio: firmato il Calendario Venatorio 2017 - 2018 CCT: sul fronte cinghiali la protesta continua Ispra, muflone all'Elba: nessuna alternativa all'abbattimento Rapporto Italiani Coop. La Toscana va matta per la selvaggina Cpa Sardegna chiede modifica del calendario venatorio Cct, Romagnoli spiega le ragioni della sospensione di Arcicaccia Toscana: "esigenze venatorie, illustrata proposta di legge" CCT: proposta indecente sulla lepre Educazione ambientale con i cacciatori: altre due iniziative Fidc Campania "Calendario venatorio, luci ed ombre" Lombardia: nominati componenti dei comitati di gestione di Atc e CA Marche: istituzione e modifica delle Zone di ripopolamento e cattura La Sardegna allunga la caccia ai tordi Wwf Abruzzo sul piede di guerra per il Calendario venatorio Se la didattica naturalistica la fanno i cacciatori: l'esempio di Genova Anuu: Corte Costituzionale, un duplice grazie Legge Parchi, la Lega non ci sta: “Caccia sottratta alla competenza delle Regioni” In Puglia prosegue l'iter della nuova legge sulla caccia Eps Campania: approvate le graduatorie per gli Atc Ok della Camera alla riforma della 394 Sentenza controllo fauna, Fidc Umbria "intervenga Conferenza Stato - Regioni" Molise: ok a regolamento sulla selvaggina Pistoia, Arci Caccia e Anlc: "Al più presto le modifiche di legge per ridurre i danni" Pescara autorizza l'abbattimento dei cinghiali L'Emilia Romagna prepara la deroga per storno e piccione Libera Caccia: Sparvoli confermato fino al 2020 Fidc su sentenza controllo faunistico. "Si ripensi alla legislazione in materia" Eps Campania, qualche perplessità sul calendario venatorio Bertacchi (Fidc BG) su diniego Ispra roccoli "ormai siamo al ridicolo" "Cinghiali e cornacchie? Per il giudice ci devono pensare i carabinieri" Controllo fauna dopo sentenza Liguria: le preoccupazioni di Coldiretti Puglia, avanti con il ddl sulla caccia di selezione "E poi ci siamo noi tassidermisti": Piergiorgio Prevot e il suo laboratorio Presentati a Roma i Delegati Territoriali della Fondazione UNAOnlus Bracconaggio: il ruolo dei cacciatori, conferenza a Bruxelles “Attività venatoria con finalità commerciale”: ecco come funziona in Lombardia "I cacciatori non possono sostituirsi ai guardiacaccia pubblici" Bruzzone sulla sentenza della Corte "ora i cinghiali ci mangeranno?" Remaschi risponde a interrogazione 5 Stelle sugli Atc Deroghe Lombardia, Fava "da Ispra bocciatura senza merito" Incostituzionalità per aclune norme liguri sulla caccia Campania: approvato calendario venatorio 2017 - 2018 Ungulati nelle aree protette toscane: “Quando i contenimenti?” Atc Grosseto: Chiesta la modifica delle regole per la caccia di selezione Caccia di selezione in Lazio: la Regione risponde sui ritardi Abruzzo: respinto ricorso di quattro squadre su assegnazione delle zone Veneto: approvato Calendario Venatorio 2017 - 2018 Toscana: dal 15 giugno caccia di selezione al capriolo IN ITALIANO IL LIBRO BIANCO SULLA DIRETTIVA UCCELLI Avifauna Migratoria Fidc: beccacce 2017, risultati dello studio satellitare Una precisazione da Urca Toscana Basilicata "serve Piano straordinario cinghiali" Amministrative 2017: disfatta dei Verdi, tutti i risultati Sardegna: Piano Faunistico Venatorio in dirittura d'arrivo Risposta alla lettera aperta di Urca Siena alla Regione Toscana Anuu: insolita primavera e una strana risalita migratoria Anche Libera Caccia ricorre contro il Calendario venatorio piemontese Amministrative giugno 2017: sconfitta per i 5 Stelle Cacciatori e un po' scienziati ARCT: al lavoro per la Casa comune dei cacciatori Caccia aree contigue, deciderà il regolamento del Parco Marche: al via caccia di selezione al cinghiale All'Università di Cagliari presentati i dati del Centro Studi beccaccia Amministrative 11 giugno: attenti a quei Verdi! Lista civica a Lucca "per l'abolizione della caccia" sostiene Tambellini Homo Sapiens, trovati resti ancora più antichi. “Erano grandi cacciatori" Chiara Squartini, 19 anni. La caccia? “La cosa più naturale di questo mondo” Fava difende il contenimento delle volpi dagli attacchi animalisti Sardegna: emanato quarto regolamento per la caccia al cinghiale Molise. Di Pietro: “Approvato in Giunta il calendario venatorio” FIdC Bolgare (BG) e Anuu insieme per il progetto “Ad ali spianate” Premio Rigoni Stern a Leoni e Melchiorre L'Anuu ancora sul tema rappresentanza nei comitati di gestione ATC Chieti. I cacciatori aiutano i più bisognosi Ispra in crisi? Potrà finanziarsi con il contenimento nei Parchi Carniere allodola: Regione Lombardia dovrà risarcire la LAC "Lasciamo in tanti l'Arci Caccia, nasce l'ARCT per rafforzare la CCT" Valle d'Aosta, Elena Michiardi "priorità al Calendario Venatorio" Game Fair 2017: visitatori in crescita Piemonte: ricorso delle associazioni venatorie contro il calendario 2017 - 2018 Lombardia: caccia in deroga "Ispra contraddice le linee Guida del Ministro Galletti" Ecco cosa si sta facendo per la caccia sulla Direttiva Uccelli Cav Campania: La Regione rigetti parere Ispra su calendario venatorio Protesta dei cinghialai in Calabria contro il disciplinare Fidc BG “L’investimento nella ricerca sta dando risultati” Clamoroso: il sindaco Raggi "si dimentica" di nominare delegati M5S negli Atc Volpe Toscana: CCT "Tar sposa tesi animaliste, intervenga Regione" Chiudono le scuole, bilancio Fidc Brescia sui progetti educativi Puglia: riforma caccia, sentite le associazioni venatorie in commissione Umbria: approvato calendario venatorio 2017 - 2018 Di Pietro "mia iniziativa sulla 157 inoltrata alle altre Regioni" La Fidc Petriolo festeggia la piccola grande Italia Allarme Enpa: in Puglia proposto controllo a cani e gatti inselvatichiti Appello Fidc ai cacciatori sulla riforma della 394 "facciamoci sentire" Nasce in Veneto l'Intergruppo per la Cultura Rurale Umbria, le associazioni venatorie "La giunta ripari al lavoro incompleto della commissione” Il Governo risponde sul problema cinghiali: i Parchi possono intervenire Elena Michiardi rappresenterà i cacciatori valdostani Riforma Parchi: incertezza sulla caccia nelle zone pre parco Toscana: LAV vince ricorso al Tar, annullato Piano volpi Fidc Toscana "polemiche fuori luogo. Ma la caccia che c'entra?" Basilicata: presentata proposta per risolvere emergenza cinghiali Campania: pubblicate le graduatorie di ammissione negli Atc Abruzzo: attriti Arci- Fidc sulla Fenaveri

News Caccia

Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili


mercoledì 15 marzo 2017
    

Preapertura Sardegna La maggior parte delle tortore abbattute nel nostro Paese ha nidificato in Italia, il che significa che i prelievi italiani sono sostenibili (è infatti noto che la specie nel nostro Paese si trova in uno status favorevole rispetto a quella complessiva europea).  I dati sono stati raccolti e rielaborati dall''Ufficio Avifauna Migratoria Fidc, che sta presentando tutta la documentazione agli uffici della Commissione Ue, da cui a breve uscirà il nuovo Piano di gestione internazionale della tortora.
 
L'obbiettivo della Fidc è quello di supportare la sostenibilità dei prelievi italiani ed evitare dunque ulteriori limitazioni in senso venatorio (che per altro non dovrebbero esserci nel Piano, almeno per l'Italia), promuovendo al contempo tutte le iniziative necessarie sugli habitat per favorire una decisiva ripresa della popolazione europea.

Popolazione che tra l'altro, secondo le risultanze di un altro studio del 2016 Genomic evidence of demographic fluctuations and lack of genetic structure across flyways in a long distance migrant, the European turtle dove , risulta essere geneticamente omogenea in tutte le rotte migratorie. In Europa la specie è considerata “Vulnerabile”, mentre nel territorio dei Paesi aderenti all'Unione Europea è “Quasi minacciata”. 

Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

Rimane.sempre da affrontare la tematica che se gli altri stati ove la tortora transita o nidifica nn attuano "invitati a farlo"delle politiche verso un prelievo equo sicuramente i primi a rimetterci saremmo noi Cacciatori Italiani......quindi.... bene gli studi ma altri strumenti anche politici e di rapporti fra paesi nn sono da sottovalutare....

da Annibale 17/03/2017 7.30

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

Lisandru la Sardegna è il partadiso della caccia grazie ai due giorni di caccia, in continente le cose sono diverse, la politica della FIDC non è più sostenibile si è allineata alle altre A.V. corre dietro alle tessere nulla di più,le A.V. non tutelano la selvaggina come facevano una volta, tutelano quelli che fanno come GINO basta che la gente vada a caccia il resto non conta. Quindi... guarda la pubblicità nei loro giornalini e siti,a caccia tutto l'anno, non c'è futuro per noi. Quando non ci sarà più nulla, parliamo della migratoria noi dei polli e maiali, tutti in riserva, questo è il loro intento vedi la preapertura, Andassero tutti af.......

da manlio 16/03/2017 16.57

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

Manlio in Sardegna anche nelle 2 gg di settembre in pre apertura ci sono ,in base alle annate +o - ma, mai come potrebbe essere la 3^ decade di agosto.......

da Lisandru 16/03/2017 15.35

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

1000 tortore in 3 ogni anno da venti anni.... bene, e che tene fai?? ci fai la marmellata ??? Se vuoi sparare tanto per fare vai al piattello che la caccia è un'altra cosa dammi retta

da Andrea 16/03/2017 15.07

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

Se e' sostenibile il prelievo della tortora figuriamoci se non lo sarebbe in preapertura anche il colombaccio ma qui si tratta di buon senso quindi le cose si complicano.

da Mino 51 16/03/2017 14.47

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

dipende. tutto dipende dalle condizioini naturali. se c'hai da mangiare ci stai, se non ce l'hai te ne vaiii

da andaerianda 16/03/2017 11.20

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

Tortore ??? Ahahahahah non ce ne sono piú da anni

da Andrea 16/03/2017 11.02

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

Balle raccontate balle,le tortore nel nostro territorio sono quasi finite e voi(FIDC) consentite l'abbattimento ma non vi vergognate, ecco GINO fa come voi.

da manlio 16/03/2017 9.53

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

Caro Gino, ti dovresti vergognare te ed i tuoi amici! Intanto non dovresti portare valuta pregiata all'estero, e poi cosa ci fate con mille tortore? Quando ne hai abbattute 10 - 20 credo che possano essere sufficienti.

da FABIO 64 16/03/2017 9.48

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

In Italia ne prendiamo poche xche già partite,quindi caccia sostenibilissima........in Nord africa ,tolto il Marocco ,ci penserà la "primavera araba " a farle riprendere ,visto il disordine di tali siti ,a caccia nn si va.........

da Lisandru 16/03/2017 9.47

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

in Marocco ogni anno in tre facciamo 1000 tortore da quasi 20 anni ! ma chi se ne frega del prelievo sostenibile !

da Gino 16/03/2017 9.15

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

Ho inviato personalmente 10 coppie di ali di tortore selvatiche abbattute nei primi due giorni di caccia. Nove tortore giovani e una matricina. Avevo già spiegato al giovane ricercatore della Fidc che era uno studio inutile dovendo già gli istituti nazionali preposti a tale opera, avere piena contezza di un'analisi simile. Ma poi proteggere la tortora da cosa ? Dai primi giorni di ottobre fino alla primavera successiva, in Europa non ci sono mai stati contingenti di tortore africane. Proteggerle in Europa per farle cacciare senza quasi limiti nel continente africano ??? La tortora andrebbe gestita anche in quel continente. La carenza di questo selvatico non può in alcun modo essere addossata alla caccia italiana.

da Flavio romano 15/03/2017 20.43

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

sono sostenibili si... quando apre la caccia le tortore non ci sono più..... inetti!

da l.b. 15/03/2017 18.18

Re:Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili

quindi questo anno si spara il 15 di agosto che scienziati che abbiamo in Italia che facessero un controllo sui prelievi in Marocco Romania etc...... forse li non ci sono le rotte migratorie?

da fabio 15/03/2017 17.55