HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Controllo cinghiali, si torna alla braccata nelle aree agricole toscaneToscana, al via l'App sul tesserino venatorioDai cacciatori 11 mila euro all'Ospedale GasliniBerlato: danni fauna protetta non più pagati dai soli cacciatoriUmbria, controllo cinghiale: Giunta approva misure straordinarieAssemblea CCT, Periccioli chiede nuova conferenza regionale sulla cacciaFACE: PARERE AVVOCATURA GENERALE UE E' SOLO CONSULTIVOIncendi e siccità Lazio: "strumentali le richieste sulla caccia"Pd Emilia Romagna propone tre giornate settimanali aggiuntive al cinghialeCIC: In italiano il video che spiega la caccia e i suoi beneficiSi spacciò guardia venatoria, condannato l'animalista ColonnaPd Toscana: esigenze venatorie e nomine Comitati AtcFriuli: in vigore le modifiche alla legge sulla cacciaCaccia cinghiale in singolo, proposte cautele sanitarie in CampaniaSicilia: si riunisce il Comitato venatorio sul CalendarioBrescia: atti vandalici contro i capanni dei cacciatoriSegnatura tesserino e manufatti per le squadre: "le proposte della CCT sono legge"Fidc Pistoia: soddisfatte le attese di migratoristi e cinghialaiConsiglio regionale Toscana approva legge su esigenze venatorieEcco il Calendario Venatorio 2017 – 2018 della ToscanaCpa Sardegna: in beneficienza gettoni di presenza dalla RegioneFidc: pubblicato su rivista scientifica studio sul tordo in CampaniaLa classifica degli inanellamenti dell'Osservatorio di Arosio Abruzzo, comitato Via valuta modifiche su calendario venatorioIncontro dell'Ufficio Avifauna Migratoria Fidc a Cannavié sui progetti scientificiA Pescia la 31° gara canora estivaVeneto, Berlato chiede istituzione reato di ecoterrorismoSardegna: reinserire in calendario venatorio le 5 specie acquatiche escluse"Riconsiderare caccia occasionale al cinghiale in Campania"Acma: risultati Ansasat presto su rivista scientificaSospesa per due mesi la caccia in due valli di VeneziaCCT: Licenziate in commissione le modifiche alla legge regionale sulla cacciaIn Uk le cacciatrici si spogliano per la ricerca sul cancroSpagna, morte cacciatrice: la RFEC denuncia "terrorismo animalista"Caccia occasionale al cinghiale in Campania: richieste linee guidaCinghiale: Tar Abruzzo rigetta ricorso degli Atc teramaniSardegna: approvato il Calendario venatorio 2017 - 2018Muore Mel Capitan, famosa cacciatrice spagnolaCinghiali Veneto, parziale revisione del Piano triennnale Segnatura ad abbattimento accertato anche in Toscana?Eps Campania "cacciatori, la sicurezza non è mai troppa!"Libera Caccia Grosseto: la pazienza dei cacciatori è finitaBerlato risponde sulla mobilità a Fidc VenetoParere Ispra sul calendario venatorio sicilianoLipu, "incendi e siccità posticipare l'apertura della caccia"Atc, Arcicaccia Pistoia torna sulla questioneAnuu Migratoristi: "il non parere di Ispra non copre la Regione"Ok in Commissione a riforma caccia in PugliaToscana: ok a nuova legge su esigenze venatorie del territorioBigHunter Giovani, Mirco Cerretti "caccia è avventura, dedizione e sacrificio"Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre RegioniColdiretti Grosseto: emergenza cinghiali? Cambiare la braccataLa figura del cacciatore vista dai bambini, indagine sociologicaDi Pietro tira dritto su calendario e caccia di selezione: "Pareri non vincolanti"Valle d'Aosta: ok a Calendario venatorio 2017 - 2018Fidc Piemonte scrive ai consiglieri regionaliCaos cinghiali Teramo: Coldiretti ritira 4 rappresentanti negli Atc CCT convoca i cacciatori in assemblea pubblica a GrossetoDi Pietro: a settembre in Molise i corsi per la selezione al cinghialeFidc Brescia: un altro importante progetto di educazione nelle scuoleCalendario Venatorio Lazio: in arrivo aggiustamenti Young Hunters, conferenza a Bruxelles: la FACE punta sui giovaniLa Lombardia autorizza la caccia in deroga allo stornoBerlato: Riformuleremo la mobilità venatoriaFidc Calabria: nessun posticipo della stagione venatoriaFallimento legge Obbiettivo. Da Futurcaccia e CCT nuove proposteFerrero "il calendario venatorio del Piemonte è legittimo"Siccità e incendi: animalisti campani chiedono sospensione della cacciaIncostituzionale la mobilità venatoria del VenetoFidc Brescia, Zone ripopolamento: un errore la petizioneFondazione UNA, cinghiali: Lombardia modello da seguire Brambilla e i 50 progetti di legge riciclatiCinghialai uniti per un gesto solidale: 10 mila euro a Luca, malato di SlaBozza Calendario Venatorio Basilicata: le osservazioni FidcPiemonte: sui divieti imposti deciderà la Corte CostituzionaleSorrentino: liste brambilla? A caccia di voti e magari finanziamentiOk in Lombardia a legge sulla gestione del cinghialeCacciatori bellunesi sul piede di guerraBruzzone "abbattimento accertato su tesserino, un'altra vittoria ligure"Fidc Pistoia risponde all'Arci Caccia su questione AtcOk in Veneto alla mozione Berlato sulla caccia in derogaArci Caccia: il problema Atc PistoiaVignale: al via discussione proposte di legge sulla cacciaPiemonte: Tar rimanda ancora le decisioni sulla cacciaLombardia, Anuu "sui roccoli la Regione soccombe ad assurdo parere"Anuu: l'insolita primavera, una strana risalita migratoria e il caldo africanoCCT: legge Aree Protette, evitare il peggioRoberto Ditri Gentiluomo cacciatore 2017A Verona assemblea straordinaria della FedercacciaColdiretti Molise "su caccia di selezione occorre solo volontà politica"Udc Sardegna chiede la cancellazione degli ATCMolise, emergenza cinghiali. Riunione in PrefetturaIn Toscana polemiche per una pubblicità anticaccia CCT Grosseto: su Legge obiettivo, aree vocate, Atc buone prospettiveAbruzzo. Lettera aperta di Pepe al mondo venatorioColdiretti Ascoli-Fermo. Troppi danni da cinghiali, bene anticipo apertura cacciaEmilia Romagna. Storno: prelievo in deroga stagione venatoria 2017/2018Veneto. Aumentato prelievo di cinghiali nel Parco Colli EuganeiFulco Pratesi: “Gli animali hanno un'anima”Marche. Approvato il calendario venatorio 2017/2018FIdC Reggio Calabria. Primo Trofeo Gennaro GiuffréCPA Sardegna. Al via petizione contro ATCA Sigonella, festa della caccia 2017Anuu. Pubblicati i dati monitoraggio avifauna nidificante in Lombardia dal 1992 al 2016Capalbio (GR). L'ex sindaco Franci disapprova la legge ObiettivoA Bruxelles una conferenza sui prelievi illegali di fauna e il ruolo dei cacciatoriLombardia. Regione rettifica i quiz per esami licenza di cacciaTar Abruzzo: sospesa delibera sui cinghialiFIdC Grosseto. Cinghiali: un flopPolemica Toscana. Interviene il CCTFedercaccia Toscana scrive a RossiFriuli Venezia Giulia. Approvato in Consiglio regionale il ddl 220 Svizzera. Dal Cantone dei Grigioni novità per la cacciaLombardia. Cinghiali: pochi giorni all'approvazione della nuova leggeNasce la polizza che tutela i capanniAnimalisti contro caccia a FirenzeC.P.A. Sardegna: incontro per attuare protesta contro RegioneANLC Toscana rispondePer qualche tessera in piùFIdC Friuli Venezia Giulia: al via discussione ddl attività venatoriaVeneto: Presentato progetto di legge per attivare la caccia in derogaLa CCT invita i cacciatori toscani alla mobilitazioneEnpa, Lac, Lav, Lipu e Wwf "no al contenimento affidato ai cacciatori"Amiche di BigHunter, Gianna Deserra: “mia figlia a caccia con me”Sicilia: aperta selezione cacciatori per progetto lepreMolise, voto negativo in Commissione su calendario e selezioneVeneto, Piano faunistico: illustrata proposta di adeguamento leggeBracconaggio? La caccia legale è parte della soluzione

News Caccia

Bruxelles: Direttive natura, ecco come la caccia può migliorarne l'applicazione


giovedì 9 marzo 2017
    

 
 
Sul convegno "Il futuro delle direttive Natura: dove stiamo andando?" tenuto martedì scorso al Parlamento Europeo a Bruxelles, riceviamo il resoconto della FACE, che ha organizzato l'evento insieme agli eurodeputati Karl-Heinz Florenz e Renata Briano.

Il contesto

Di recente, la Commissione Europea ( CE ) ha pubblicato  il documento di valutazione del 'Fitness Check' sulle direttive Uccelli e Habitat (le "Direttive Natura”) e ha concluso che tali direttive, nel più ampio quadro della politica UE per la biodiversità, rimangono di grande rilevanza e sono adatte allo scopo. La Commissione ha tuttavia già fatto sapere che si concentrerà sulla migliore implementazione delle direttive pubblicando un Piano d’Azione previsto per la fine di marzo.

Karl-Heinz Florenz, presidente dell'Intergruppo "Biodiversità, Caccia, Ruralità", apprezzando il Piano d'azione della Commissione per una migliore attuazione della UE direttive Natura, evidenzia l'importanza di un maggior coinvolgimento nell'applicazione sul campo degli attori locali, come proprietari terrieri, agricoltori e cacciatori. “Sono necessarie – ha detto - soluzioni più pragmatiche e flessibili. In questo modo, saremo in grado di aumentare l'accettazione a livello regionale e fermare la perdita di biodiversità ".

Un punto sottolineato anche da Renata Briano,  promotrice dell'evento e vicepresidente dell'intergruppo.  “La Commissione europea dovrebbe ascoltare i cacciatori e le persone che vivono in campagna: la perdita di biodiversità  - ha ribadito - è una delle principali sfide ambientali per l'UE. Continueremo il lavoro per una migliore applicazione delle Direttive Ue, senza ignorare i problemi segnalati dalle aree rurali e dalle istituzioni UE,  come ha fatto la Corte dei conti europea. Come membri del Parlamento europeo, dobbiamo partecipare al dibattito e far sentire la voce dei cittadini".

Come migliorare l'applicazione in futuro

Nicola Notaro ,  capo dell'unità di "Protezione della natura" della DG Ambiente (Commissione europea) ha evidenziato, come azione più intelligente per migliorare l'attuazione delle Direttive in tema di caccia, la revisione del documento Key Concepts ai sensi dell'articolo 7 (4) della direttiva Uccelli.

Erica von Essen , Ricercatrice presso l'Università svedese di scienze agrarie, ha avvertito: "L'accentuarsi della spartizione della fauna selvatica europea dovrà essere contrastato con nuove strategie che vadano verso  una 'gestione  comune' della fauna selvatica: con l'obiettivo di considerare i beni naturali come un patrimonio condiviso ".

Volker Böhning , vicepresidente dei cacciatori tedeschi Federazione, e Gian Luca Dall'Olio , Presidente della Federazione Italiana Caccia, pur con prospettive diverse da un punto di vista nazionale, hanno richiesto un maggior riconoscimento dei cacciatori sul piano dei dati scientifici per una migliore attuazione della UE direttive Natura.

Jacques Trouvilliez , Segretario esecutivo dell’AEWA, Accordo sulla conservazione degli uccelli acquatici migratori dell’Africa-Eurasia, ha presentato la piattaforma europea di gestione delle oche evidenziando come i metodi di gestione adattativa delle specie migratrici superino grazie a un
approccio trans-nazionale le rigidità rappresentate dagli allegati della Direttiva Uccelli.

Il segretario generale della FACE, Ludwig Willnegger, ha evidenziato l'importanza di sostenere misure innovative, come quella illustrata da Trouvilliez (gestione adattativa) per una corretta applicazione della Direttiva Uccelli. In questo modo sarà possibile applicare realmente le deroghe come utile mezzo per gestire gli enormi problemi causati dalle popolazioni sovrabbondanti (come le oche), e gli impatti negativi sull'agricoltura e sulla sicurezza aerea. 

 

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Bruxelles: Direttive natura, ecco come la caccia può migliorarne l'applicazione

ENORMI SOVRAPPOPOLAZIONI DI OCHE ED IN ITALIA L'ISPRA LE PROIBISCE!MA ANDATE AQP!

da mariolino 10/03/2017 15.59

Re:Bruxelles: Direttive natura, ecco come la caccia può migliorarne l'applicazione

Ma secondo voi/noi la commissione europea dovrebbe ascoltare i cacciatori?????? chiediamo storni,fringuelli,peppole, tordi quando ci sono idem per le cesene chiuse quando arrivano!!!! e l'UE cosa risponderà al nostro grido di dolore per i turdidi non fucilabili? Tappate le orecchie ai bambini ed ai sacerdoti poi date una risposta ( prego astenersi dal ricordarmi che i KC sono nazionali e bla bla bla ma allora l'Europa Unita per chi è ???

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 09/03/2017 20.06

Re:Bruxelles: Direttive natura, ecco come la caccia può migliorarne l'applicazione

Ozzano guarda ciò che dice il ministero dell'ambiente,gli animalambientalisti e i meravigliosi kc che ha creato sui turdidi e le beccacce superdotate.

da Flavio romano 09/03/2017 12.24

Re:Bruxelles: Direttive natura, ecco come la caccia può migliorarne l'applicazione

Ecco, ora con tutto questo bel faldone, occorre citofonare al cancello di Ozzano e chiedergli se quanto affermano da anni, puo' essere pubblicato sul VERNACOLIERE.... VAI RENATA !!

da Nicola 09/03/2017 10.41

Re:Bruxelles: Direttive natura, ecco come la caccia può migliorarne l'applicazione

ALTRO CHE BLA BLA BLA. QUESTI SONO VERI E PROPRI SCHIAFFI A ISPRA, MINAMBIENTE, SPINA E COMPANY, ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE,IN PARTICOLARE QUELLE ITALIANE, E TUTTI COLORO, QUALCHE ORGANIZZAZIONE VENATORIA COMPRESA, CHE CON LA SCUSA DEL POLITICAMENTE CORRETTO (A MIO AVVISO UN FORBITO MODO DI DIRE - USATO SPESSO, E QUINDI INTENDO GENERICAMENTE, SENZA RIVOLGERMI A QUALCUNO IN PARTICOLARE, LO DICO PER L'EVENTUALE MAGISTRATO A CUI FOSSE RICHIESTO DI APPROFONDIRE - PER FAR PASSARE UNA VERSIONE INDOTTA DA UN POPULISMO TANTO BECERO QUANTO PELOSO, LEGGI: VOLGARI INTERESSI DI BOTTEGA.

da MENDACIUS KILLER 09/03/2017 10.10

Re:Bruxelles: Direttive natura, ecco come la caccia può migliorarne l'applicazione

BLA BLA BLA...MA ANDATE A CA@@RE TUTTI.

da ROCCO DEL SUD 09/03/2017 9.34