HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
  Cerca
5 x 1000: La Lav è la prima associazione ambientalista italiana Cinghiali Marche. Coldiretti "ora piena applicazione della legge sulla caccia" La caccia dei nostri antenati a Bastia Umbra Fidc Brescia: "deroghe? Sappiamo già la risposta di Ispra" BigHunter Giovani. Salvatore Di Girolamo "siamo noi l'ultimo baluardo a difesa dell'ambiente" Emilia Romagna: Lega chiede adeguamento su beccaccia e moretta Elba ostaggio dei mufloni: Legambiente d'accordo sull'eradicazione Pisanu: "sindaco di Uras rettifichi le sue dichiarazioni contro i cacciatori" Volontari sceriffo: qualcuno ci prova Il Manifesto FACE sulla biodiversità in un clic Fauna selvatica e terremoto: Ragni "verso la Wildlife economy del cratere" Caccia, donne e Wilderness su Repubblica e Corriere CCT: rilanciare il processo unitario Intervento straordinario a Firenze contro i cinghiali Mauro Bettini nominato commissario per gli Atc pisani Lombardia. Deroghe: Regione chiede parere a ISPRA Svizzera. Stop alla caccia nelle tane FIdC Brescia. Rinnovo dei comitati di gestione Arezzo. Corso per iscrizione albo regionale caccia al cinghiale Abruzzo. Pronto il nuovo regolamento prelievo ungulati Il coraggio dell'avventura FIdC Siena. Al via nuovi corsi rivolti ai cacciatori Molise. Di Pietro, incontro con i Presidenti ATC Grosseto. Nuove procedure per l'iscrizione all'Atc Valle D'Aosta. Elezioni per il Comitato regionale gestione venatoria Francia. Firmato accordo tra Oise e cacciatori CIC International. Simposio internazionale della caccia a Montreux Reggio Emilia. Proposte per la gestione degli ungulati Veneto. Guardie zoofile non possono esercitare vigilanza venatoria con solo decreto prefettizio Perugia. L'Atc 2 porta gli alunni delle scuole sulle tracce della fauna selvatica Atc RA3 dona ad Accumuli 1.500 euro Anuu: “Il buon senso arriva dall’Europa” Amiche di BigHunter, Eleonora Peruzzi: “la caccia e il cane, una cosa sola” Fidc Umbria: il futuro delle specie selvatiche passa anche dall’attività venatoria Calendario venatorio Emilia Romagna: tordi fino al 31 gennaio Lupo: il Veneto uscirà dal Progetto Life WolfAlps Nulla di fatto sulla caccia in deroga in Lombardia Bruzzone su Radio 24: "Spiegare la caccia nelle scuole in maniera onesta" Molise: Giunta istituisce la caccia di selezione Obbligo segnatura tesserino migratoria, Commissione UE: Diritto UE non lo prevede Caccia argomento didattico? Bruzzone a Radio 24 Piemonte: approvato calendario venatorio 2017 - 2018 Animalisti e caccia: in tv la Innocenzi non soddisfa le attese CONGRESSO IUGB. ACCETTATI DUE LAVORI DELL’UFFICIO AVIFAUNA FIDC Briano e l'Intergruppo presentano risoluzione su Piano d'azione delle Direttive Natura Fidc Rieti rilancia dopo le difficoltà post terremoto Molise: da Consulta venatoria ok a calendario venatorio 2017 - 2018 Emergenza cinghiali, Bruzzone: "aumentare il numero dei cacciatori" Ad "Animali come noi" si parla di caccia Guardia uccisa a Portomaggiore: amava la caccia e la natura Sammuri, testo della Legge 394 esce ulteriormente migliorato SIFaP-FederFauna, Bonciolini: ''Basta diffamare la Falconeria'', esposto in Procura Regione Toscana: approvato nuovo regolamento caccia BigHunter Giovani. Francesco Pucci: "la caccia ci rende più responsabili" Tordi, Libera Caccia: "nulla di nuovo sui pareri Ispra" FIDC: TAR MARCHE RIGETTA IN TOTO IL RICORSO AL CV REGIONALE Rappresentanti cacciatori negli Atc: diffida alla dirigente Bonomo Sicilia. Buone prospettive per il calendario venatorio Lombardia: proposta Magoni sull'addestramento cani In Inghilterra una scuola insegna a sparare e scuoiare animali ai bambini Genova, i cinghiali catturati scappano dal Cras dell'Enpa: “non siamo noi la soluzione” Coldiretti: in Italia oltre un milione di cinghiali Dieci giorni in più per la caccia ai tordi Tesserino venatorio sullo smartphone, in Toscana presentata l'App Caccia e bracconaggio, Fidc: l'accostamento è improprio Lega Nord Emilia Romagna: ora posticipare chiusura caccia al tordo Acma: chiarimenti dal Ministero sui richiami vivi Dopo due anni la Regione rinnova le Commissioni d'esame in Campania Arci Caccia pubblica il nuovo statuto della CCT APPROVATO IN CONFERENZA STATO REGIONI PIANO ANTI BRACCONAGGIO "Troppo pochi i cinghiali abbattuti": Biella rimprovera i propri selettori Lombardia: stagione a rischio per gli aspiranti nuovi cacciatori Atc Brescia: limite di tre giorni per la stanziale, "ecco perchè è sbagliato" A Spoleto un dibattito sulla selvaggina nobile stanziale Pisa: Atc bloccato dalle dimissioni del Comitato di Gestione Toscana: in Consiglio regionale una mozione sugli storni Coldiretti Lombardia: emergenza nutrie non si vuole risolvere In Puglia ambientalisti chiedono commissariamento Atc DATE DI MIGRAZIONE DEI TURDIDI. ISPRA MODIFICA LA SUA VALUTAZIONE Ispra nega ancora le deroghe per storno, fringuello e peppola Virgilio Bertagnoli "la pirografia e la beccaccia le mie passioni" Emilia Romagna: parere favorevole su calendario venatorio 2017 - 2018 Veneto: no alla conversione in Parco delle aree Natura 2000 Caccia cinghiale Umbria: confermato divieto di iscrivere nuove squadre Sabatini: "Calendario Lazio affronti emergenza cinghiali" Fondazione Una: svolto incontro a Bergamo su progetto Selvatici e Buoni In Toscana nasce la Consulta del Padule di Fucecchio In Piemonte Vivifauna promuove caccia, turismo e prodotti locali L'essenza della caccia nel racconto di un alunno di terza media La Fenaveri alla Fiera della Caccia di Ariano Irpino Fidc Piemonte ringrazia i cacciatori scesi in piazza

News Caccia

Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna


mercoledì 8 marzo 2017
    

La Cassazione in una recente sentenza ha confermato i precedenti orientamenti riguardo al divieto di caccia nelle aree protette anche laddove manchino i cartelli ad indicarlo. "La mancanza di tabellazione o la sua inadeguatezza non determinano automaticamente l'esclusione del reato o la non punibilità del reo, ma pongono a carico dell'accusa l'onere di dimostrare che, nonostante ciò, il trasgressore aveva la consapevolezza del divieto" si legge nella sentenza.
 
Come si valuta questa consapevolezza ce lo dice la sentenza. "Sulla base di elementi di fatto, quali, esemplificativamente, la conoscenza della zona". Ovvero, il cacciatore che risiede nelle vicinanze del suo luogo di caccia, si dà per scontato che conosca i limiti della stessa, soprattutto se i confini sono gli stessi da anni. Il cacciatore ricorrente, per aver cacciato all'interno dell'area protetta Saline Punta della Contessa, era stato condannato in appello a tre mesi di arresto e al pagamento di 1000 euro di multa. A questa pena si aggiungono 2000 euro per le spese processuali, che l'imputato dovrà versare in favore della cassa delle ammende. 

Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

Certo Frank44, nessuno dicve che chi va a caccia li dentro non debba essere punito tuttavia la legge OBBLIGA alla tabellazione e quindi chi non lo fa andrebbe multato.

da Flagg 10/03/2017 10.50

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

La consapevolezza del divieto, anche in assenza delle tabelle,deriva dal fatto che la delibera che istituisce la zona di divieto delimitando i confini e la relativa planimetria sono state a suo tempo esposte all'Albo Pretorio dei comuni interessati e perciò si ritiene scontato che tutti ne abbiano preso visione.

da Frank 44 10/03/2017 10.45

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

Grillo parlante ma sai leggere? Nella sentenza c'e scritto CHIARMAENTE: "La Corte di appello avrebbe confermato la condanna senza valutare affatto un elemento decisivo, quale la mancanza di idonea tabellazione all'interno dell'area in cui il ricorrente era stato fermato; quel che - giusta giurisprudenza di questa Corte - non esclude in sé il reato, ma pone a carico dell'accusa un rigoroso onere probatorio, nel caso di specie non assolto. "

da Flagg 09/03/2017 14.33

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

Ve lo ridico, leggetevi la sentenza. Moreno la tua perspicacia e' pari alla tua presunzione. Comportiamoci bene, e queste cose non succederanno. Ho 46 licenze sulle spalle e gli anticaccia come il fumo negli occhi, ma ho cercato sempre di comportarmi in modo adeguato a caccia e non ho mai avuto alcun problema con le istituzioni. Dobbiamo crescere invece di dare sempre la colpa agli altri.

da grillo parlante x moreno e mazza nera 09/03/2017 9.02

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

Grillo Parlante se la zona era stata tabellata l' avrebbero messo ben in evidenza. Tu piu' che la rovina della caccia sei rovinato....

da Mazza Nera 08/03/2017 23.08

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

ATTENTI IL GRILLO PARLANTE NON E' UN CACCIATORE MA E' UN ANTICACCIA..............

da MORENO 08/03/2017 19.17

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

Volevo dire la stessa cosa di Flagg e sarei curioso di sapere se i forestali hanno elevato la multa anche all'ente parco per mancata tabellazione.Vi racconto un aneddoto personale: un anno fa sono stato fermato dall' ex CFS, tutto a posto e mi è stato chiesto dopo il controllo:lo sa che di fronte a lei c'e' un parco?(ovviamente a regolare distanza x attività venatoria)io ho risposto di si, però mi sono meravigliato rispondendo che si trattava di un parco anomalo in quanto mancante di tabelle!!! volete sapere cosa mi ha risposto il zelante agente : lei si deve informare anche prendendo spunto dalla gazzetta ufficiale!!!!!! Credo che a questo punto capisco bene chi va via dall'Italia ed emigra in paesi normali.Saluti

da ettore1158 08/03/2017 17.03

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

stato contro cittadini ! NON E BELLO..NON E BUONO

da R 08/03/2017 16.34

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

Sentenza classica made in Italy, come i cartelli attraversamento animali per non pagare i danni,LORO non hanno mai colpa.Viva i balzelli tutti italiani.

da IVAN 08/03/2017 16.23

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

Leggete bene la sentenza. Il trasgressore, alla vista dei forestali, si e' dato alla fuga per uscire dalla zona "incriminata". Chi ci dice che non sia stato proprio lui a togliere i cartelli? Ma di cosa stiamo parlando???? In primis la rovina della caccia siamo noi cacciatori. Inutile illudersi.

da grillo parlante 08/03/2017 16.18

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

La legge dice che le aree protette, ad eccezione dei Parchi Nazionali che hanno le loro norme, DEVONO essere tabellate. Quindi anche chi NON ha tabellato ha trasgredito la legge. PErche' non viene multato???? Come al solito in Italia la legge non e' uguale per tutti.....

da Flagg 08/03/2017 14.18

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

Ogni sentenza del genere e' solo subita, infatti se un cacciatore locale può conoscere i confini esatti di un area protetta non altrettanto si può pretendere da chi viene da fuori.Personalmente la considererei giusta solo se la stessa condanna venisse inflitta al gestore dell'area che non pone in essere le tabelle.

da Mino 51 08/03/2017 12.59

Re:Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna

allora non tabellate almeno risparmiate sodi! Laidi!

da l.b. 08/03/2017 12.54