Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Sorrenti: la battaglia su calendari e deroghe continua in UeAddio al padre della Wildlife Economy, Bernardino RagniChiusa caccia ai turdidi in Trentino. Protestano i capannisti I boschi di Capri ripuliti dai cacciatoriRaduno internazionale falconieri in FriuliPosticipo tordi in Lazio pubblicato sul BurFvg, chiusura anticipata beccaccia: Fidc impugna il decretoElezioni: Meloni vuole candidare Berlato Fidc Brescia, "controllo cinghiali? I cacciatori non partecipino"Basilicata, Fidc: una scelta europea per le date su tordi e beccacceBasilicata: pubblicato su Bur posticipo chiusura cacciaDa Siena, Cct, Atc e agricoltori chiedono cambio passoCinghiali Sassuolo, continuano le proteste degli animalistiMigratoria e recupero habitat: A Vicenza il punto di Face Med A Hit l'assemblea del Cic ItaliaFriuli: nasce l'associazione Cacciatori FvgTesserino venatorio, in Toscana mozione per educare i controlloriDella caccia ai tordi e dell'ambientalismo che in Italia non esisteUmbria: modifiche al regolamento sugli AtcSentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e LacL'Anuu Reggio Calabria adotta un pezzo di verde pubblicoDalla Francia buone notizie su beccaccino e frullinoPiemonte: ok in Commissione alla nuova legge sulla cacciaAmiche di BigHunter, Martina Rebecchi "per me la caccia è vita"In Alaska la selvaggina si macella a scuolaMai: importanti novità per la caccia in LiguriaAddio a Novello NovelliVeneto: Berlato riconfermato alla guida della III CommissioneAbruzzo: Arcicaccia, Libera Caccia ed Eps incontrano PepeSempre più ungulati nei Parchi toscani. Ok piano a San RossoreDirettive Uccelli e Habitat: a Roma l'incontro con la Commissione UEAbilitazioni venatorie: buone notizie dal Friuli Elezioni e caccia: allarme 5 StelleCaccia tordi Lazio al 31 gennaio: Zingaretti firma il posticipoFidc Toscana: dalla Lav a lezione di violenzaArci Caccia Pistoia: in pericolo il Progetto LepreElezioni Politiche 2018. La caccia si unisce in una Cabina di regiaPasso indietro sulla caccia alla volpe in InghilterraControllo cinghiale nei Parchi: i corsi nella Provincia di ArezzoPiemonte: ecco come vanno avanti gli Atc dopo il TarItalia Nostra e Lipu Puglia criticano la nuova legge sulla caccia40 ANNI DI SHOT SHOWLUPO. IN NORVEGIA RIAPRESIENA. PROTESTE PER I PRELIEVI NELLE AREE PROTETTEELEZIONI. SORRENTINO SCRIVE AI PARTITISassuolo: Controllo cinghiali, la Lav denuncerà i cacciatori Toscana: corsi ai cacciatori per il controllo nelle Aree ProtetteFidc Brescia sulle novità introdotte dalla Regione LombardiaSvizzera: diffamava i cacciatori, condannato anticacciaCinghiali, per Confagricoltura "bisogna cambiare la 157/92"Toscana: caccia cinghiale aree non vocate, il Piano per il 2018Abruzzo: nel nuovo Piano stop alle immissioni di selvaggina?Veneto: con i nuovi confini del Parco della Lessinia, più territorio cacciabileToscana, Presidenti Atc in subbuglioProroga per la caccia ai turdidi e beccaccia in BasilicataBeccaccia: il punto di vista di FidcMozione a Varese per chiudere la caccia per due anniVicopisano ringrazia i suoi cacciatoriFagiani in salsa francesePiacenza: a rischio abilitazioni venatorie nel 2018 Giovane cacciatore cade in dirupo. L'ultimo saluto a GabrieleProtocollo fra Arci Caccia e Carabinieri ForestaliCONFAVI. ARCICACCIA RISPONDETAR VENETO BOCCIA ARCICACCIAFEDERPARCHI. UN VIDEO DI CINQUE MINUTI SULLA GESTIONE DEL CINGHIALEBASILICATA. VERSO IL CONTROLLO DEI CINGHIALIPan: Veneto promuove modello di gestione delle tasse dei cacciatoriLa gestione della fauna selvatica ostaggio di pregiudizi animalistiLa differenza fra gestione faunistica e caccia selvaggia spiegata ai Verdi e al GovernoLiguria: ok a emendamento Piana su vigilanza venatoriaLombardia, Sala: annotazione tesserino solo a capo accertatoVeneto: sui fondi alle associazioni venatorie la Lega è divisaLombardia: ok a emendamenti su tesserino venatorio e addestramento caniPericcioli (Fidc Toscana) risponde a SorrentinoMolise: ok al prelievo selettivo degli ungulatiMattia Siri e l'impegno di unire i giovani cacciatoriLa Rai e la caccia: il mondo venatorio scrive alla politicaSorrentino “Fidc vuole privatizzare la caccia”Regione Veneto autorizza corsi per 50 guardie venatorie volontarieIl Pd ritira gli emendamenti di modifica della 157/92Assemblea Straordinaria Federcaccia: "Una visione condivisa da cui ripartire"Misteriosa scomparsa delle specie invasiveStefania Craxi difende la caccia ad Uno MattinaDonazzan "soldi alla caccia? Servono per le crisi aziendali"Atc Umbria: le proposte della Federcaccia regionaleI cacciatori savonesi al lavoro contro i disagi del geloIl prete cacciatore “la caccia è sanità di mente e corpo”

News Caccia

Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018


mercoledì 8 marzo 2017
    

Durante l'ultima riunione del Comitato faunistico venatorio regionale, l’Assessore all’Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Lazio, Carlo Hausmann, ha presentato la proposta di calendario venatorio 2017 - 2018 e le linee guida per le aziende faunistiche venatorie, le aziende agro-turistiche venatorie e le Zone Addestramento Cani.
 
Le organizzazioni ambientaliste, agricole e venatorie, componenti del Comitato, hanno tempo fino al 27 marzo per presentare le loro eventuali proposte ed emendamenti. “Si tratta di un passo importante – ha dichiarato Hausmann – nel percorso di condivisione e di organizzazione del settore venatorio per migliorare la gestione della fauna e tutelare l’ambiente, in armonia con l’esercizio delle attività venatorie”. Lo dichiara in una nota la Regione Lazio.

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

S.g,tu invece continui a parlare a vanvera,ma deve essere una costante nella tua vita e in quella della tua pseudo Ass non riconosciuta ,che vi ha imbambolato con le deroghe per regalarsi una poltrona,e le deroghe non le avrete,perché non ne avete i requisiti di legge nonostante le sparate su motivazioni fantasiose,anzi ora più nemmeno quelle,tanto vi siate fatti fregare con qualche nuova balla per tentare di spostare l'attenzione,e nel compenso avete la legge sulla caccia regionale,e la leggina sul disturbo venatorio già impugnate dal governo ed al vaglio della corte costituzionale.....siete proprio un branco di boccaloni da 4 soldi.......Ci saluti la sua ignoranza mi raccomando!!

da Don rodrigo 17/03/2017 8.55

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Il pd e'un gran partito onesto e rispettoso dei cittadini una delle sue priorita' e' far accoppiare maschio con maschio e poi unirli in matrimonio piu' peli hanno e piu' si vorranno bene

da Alfredo 11/03/2017 22.44

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Pasquino ricorda bene. Con l'Assessore Birindelli si ebbe un dialogo costruttivo e lei seppe usare gli strumenti legislativi e tecnico-scientifici senza sottrarre nulla ai cacciatori né alle controparti. Seppe anche indirizzare l'ufficio caccia regionale che oggi, senza motivi giuridici scaraventa l'attività venatoria in chiusure anticipate sui selvatici che interessano i cacciatori del Lazio, ossìa, turdidi e beccaccia. Per non parlare di contingentamenti sui carnieri delle allodole degli acquatici e del beccaccino (anche quì non vi è riscontro con la legge nazionale). Se fate caso si sono ridotti anche gli orari di chiusura della GIORNATA venatoria. Le cinque giornate di caccia consecutive alla migratoria sono state cancellate mentre la possibilità di estensione delle Aziende faunistico venatorie è stata aumentata ulteriormente, altro terreno tolto a chi ha meno capacità economiche o non vive nei paesi che istituiscono la "riserva". Una Regione ancora molto carente rispetto alle altre dove la gestione dei selvatici opportunisti è invece praticata. I cacciatori di acquatici non hanno pressoché possibilità di praticare tale specializzazione in quanto tutti i territori paludosi e lacustri sono pienamente sottoposti a regime di protezione integrale (la Toscana e l'Emilia Romagna ci insegnano che se tale territorio viene lasciato anche a disposizione dei cacciatori si hanno notevoli opportunità di sviluppo della fauna, si pensi a tutte quelle zone artificiali e naturali che anziché abbandonate a inutile canneto vengono adeguatamente curate e mantenute per dodici mesi l'anno). Ecco, questi sono solo alcuni punti sui quali si dovrebbe lavorare ma immagino che rispetto alle regioni citate non ci sia la volontà di seguire questa strada. Da cacciatore, per ora, sono lontano dal desiderio di rivedervi alla guida del territorio.

da Flavio romano 09/03/2017 12.05

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Bene per il percorso intrapreso, visto che ad oggi le alzavole non sono ancora migrate, iniziamo a usare gli studi della telemetria satellitare per le indiscutibili risposte agli attacchi con parole al vento.

da Johnny 09/03/2017 9.23

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Assessore si ricordi che nel 2018 ci sono le elezioni x il rinnovo del.presidente della regione lazio...con l assessore Birindelli..il mondo venatorio ha ottenuto una corretta applicazione della direttiva.............Lei ha sostituito un assessore la quale e tornata indietro su un ottimo lavoro della Birindelli...........noi ricordiamo benissimo e non votiamo a prescindere a sinistra...se non merita.....

da Pasquino 08/03/2017 21.06

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

A capena hanno il vino bono........

da bevi poco Alfrè..... 08/03/2017 19.57

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Alfredo da capena ma cosa ti sei bevuto oggi per dire certe cose un saluto ( la penso diversamente da te) ogni anno anche con il PD e' sempre peggio per noi cacciatori.

da fabio 08/03/2017 17.39

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Sarà il solito copia e incolla di quello dello scorso anno .salvo l'aggiunta di qualche altra castroneria.

da stefano 08/03/2017 17.13

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Alfredo, stai scherzando vero ? Oltre alle belle parole dell'assessore, non stiamo visionando nulla rispetto all'oggetto del comunicato. Vediamo se "il passo importante" è solo in direzione di animalisti e afv. Cordialmente

da Flavio romano 08/03/2017 16.45

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Grazie Regione Lazio, da quando e' governata dal PD, le cose vanno decisamente meglio.

da ALFREDO CAPENA 08/03/2017 15.20

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Mi auguro che nella proposta finalmente la migratoria( tordo...ecc )torni ad essere cacciabile fino al 31 gennaio. Non lo chiedo solo perché è la mia caccia ma anche perché varie sentenze ed aperture del Ministro Galletti e di ISPRA hanno dimostrato che tale data è pienamente sostenibile ( pensate che dalle mie parti "Basso Lazio" ancora oggi i tordi skizzano da un cespuglio ad un altro). Prego le nostre amate e "care" associazioni di voler vigilare affinché non sia perpetrato un altro scippo solo per accontentare luridi soggetti che con animo anticaccia vogliono imporre la loro fede stile isis.

da P.G. 08/03/2017 15.07