Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Pistoia: via alla caccia al cinghiale nelle aree non vocateAnuu: il tordo bottaccio ancora protagonista Richiami vivi acquatici, ora tocca al MinisteroFriuli: legittime limitazioni caccia in Piano FaunisticoLav: campagna d'odio contro i cacciatoriIn Friuli al via monitoraggio beccaccia Caccia deroga storno: Consiglio di Stato conferma stop in LiguriaCampania: definiti i comitati degli Atc Ungulati, Cia Toscana "superare le contrapposizioni"Sicilia: autorizzato prelievo sperimentale lepre italicaGrandi carnivori, UE "leggi sufficientemente flessibili per gestire i conflitti"Referendum Lombardia: Fava "ambiente sarà competenza regionale"Belluno, i cacciatori voteranno sì all'autonomiaReferendum Lombardia, in gioco anche la competenza ambientale?Dino De Fabrizio: Amare la caccia è anche rispettare la legge Il Movimento animalista (Brambilla) perde colpi ogni lunedìCaccia cinghiale: a Trento primo sì per modifica leggeCCT: processo "fagiani d'oro", tutti assoltiAcma: divieto richiami acquatici, qualche segnale positivoLAZIO. OLIVE A RISCHIO: ARRIVANO GLI STORNIMESSNER: IL FONDAMENTALISMO AFFONDA I VERDIAbruzzo: la regione condannata per i sinistri provocati dalla fauna selvaticaCommissariamento Atc Calabria: salgono le protesteSardegna: nessun passo indietro sull'istituzione degli AtcLombardia: M5S sollecita erogazione contributi ai Cras, risponde SalaAnuu- Fein: il Columbus Day del tordoAllodola: Nuova pubblicazione scientifica da studio Fidc - GilNuove modalità di accesso in Atc Lazio per i cacciatori toscaniCinghiali Toscana, Coldiretti "nelle aree non vocate non devono esserci"Orso e lupo: Trentino apre il dialogo con BruxellesCaccia e Aree contigue Parchi: Cct ottiene l'impegno di quattro senatoriAlto Adige: minacce di morte ai cacciatoriCaccia, Anuu: bene monitoraggio carnieri migratori in ToscanaCaccia: Regione Toscana sospende accordi reciprocità con il LazioParchi: tentativo incostituzionale di estromettere i cacciatoriPiemonte, proposta chiusura caccia domenica e festiviLa caccia e i titoli fuorviantiLegambiente: esposto alle prefetture campane contro la cacciaLav lancia nuova campagna contro la cacciaNacque oggi Giuseppe Verdi: era un appassionato di caccia“Cinghiali, il problema sono i Parchi”. Pepe annuncia le novità per la cacciaVeneto: aggiornamenti dall'Arci Caccia sul Piano Faunistico Parco Gran Sasso autorizza i cacciatori ad abbattere i cinghialiAnuu: le alternanze della migrazione ottobrinaCaccia e richiami vivi: Borghesi (Lega Nord) interroga la LorenzinRemaschi replica a M5S: "Sulla caccia nessun vuoto normativo"La scomparsa di Franco NobileCaccia Abruzzo, ancora critiche a PepeGestione ungulati in Toscana: la parola ai tecniciSardegna: Fidc chiede il recupero delle giornate di caccia perseAnuu: spazio alle proposte delle cacciatriciPuglia: caccia in deroga allo storno fino al 14 gennaioI cinghialai aretini rispondono agli agricoltoriEcco il lupo!Torino a Cinque Stelle salva le nutrieTrento: decisa caccia a 75 cormoraniPicco di tordi in migrazione: il passo entra nel vivoFidc al Convegno nazionale Ornitologia con tre lavoriCpa Sardegna chiede le dimissioni dell'assessore alla cacciaMolise: novità per la caccia come da Piano faunistico venatorioA Torino anche il M5S farà abbattere le nutrieCaccia Migratoria Lombardia: ok a giornate aggiuntive in appostamentoCinghiali Arezzo: agricoltori uniti lamentano inefficacia controlliVeneto conferma divieto richiami vivi acquatici fino al 31 ottobreSardegna: interrogazione sulla caccia dopo il TarMuflone: al via la caccia anche nel Parco dell'Arcipelago ToscanoCaccia Emilia Romagna: ecco i piani per starna e pernice rossaCaccia cinghiale Sardegna: si avvicina il termine per le richiestePartito animalista Brambilla, sondaggio La7: 1,4%Passo in movimento Coldiretti Calabria: la Regione può già intervenire sui cinghialiDa Acma chiarimenti su divieto richiami acquaticiRiforma della caccia: Panontin, via libera del governo

News Caccia

Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018


mercoledì 8 marzo 2017
    

Durante l'ultima riunione del Comitato faunistico venatorio regionale, l’Assessore all’Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Lazio, Carlo Hausmann, ha presentato la proposta di calendario venatorio 2017 - 2018 e le linee guida per le aziende faunistiche venatorie, le aziende agro-turistiche venatorie e le Zone Addestramento Cani.
 
Le organizzazioni ambientaliste, agricole e venatorie, componenti del Comitato, hanno tempo fino al 27 marzo per presentare le loro eventuali proposte ed emendamenti. “Si tratta di un passo importante – ha dichiarato Hausmann – nel percorso di condivisione e di organizzazione del settore venatorio per migliorare la gestione della fauna e tutelare l’ambiente, in armonia con l’esercizio delle attività venatorie”. Lo dichiara in una nota la Regione Lazio.

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

S.g,tu invece continui a parlare a vanvera,ma deve essere una costante nella tua vita e in quella della tua pseudo Ass non riconosciuta ,che vi ha imbambolato con le deroghe per regalarsi una poltrona,e le deroghe non le avrete,perché non ne avete i requisiti di legge nonostante le sparate su motivazioni fantasiose,anzi ora più nemmeno quelle,tanto vi siate fatti fregare con qualche nuova balla per tentare di spostare l'attenzione,e nel compenso avete la legge sulla caccia regionale,e la leggina sul disturbo venatorio già impugnate dal governo ed al vaglio della corte costituzionale.....siete proprio un branco di boccaloni da 4 soldi.......Ci saluti la sua ignoranza mi raccomando!!

da Don rodrigo 17/03/2017 8.55

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Il pd e'un gran partito onesto e rispettoso dei cittadini una delle sue priorita' e' far accoppiare maschio con maschio e poi unirli in matrimonio piu' peli hanno e piu' si vorranno bene

da Alfredo 11/03/2017 22.44

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Pasquino ricorda bene. Con l'Assessore Birindelli si ebbe un dialogo costruttivo e lei seppe usare gli strumenti legislativi e tecnico-scientifici senza sottrarre nulla ai cacciatori né alle controparti. Seppe anche indirizzare l'ufficio caccia regionale che oggi, senza motivi giuridici scaraventa l'attività venatoria in chiusure anticipate sui selvatici che interessano i cacciatori del Lazio, ossìa, turdidi e beccaccia. Per non parlare di contingentamenti sui carnieri delle allodole degli acquatici e del beccaccino (anche quì non vi è riscontro con la legge nazionale). Se fate caso si sono ridotti anche gli orari di chiusura della GIORNATA venatoria. Le cinque giornate di caccia consecutive alla migratoria sono state cancellate mentre la possibilità di estensione delle Aziende faunistico venatorie è stata aumentata ulteriormente, altro terreno tolto a chi ha meno capacità economiche o non vive nei paesi che istituiscono la "riserva". Una Regione ancora molto carente rispetto alle altre dove la gestione dei selvatici opportunisti è invece praticata. I cacciatori di acquatici non hanno pressoché possibilità di praticare tale specializzazione in quanto tutti i territori paludosi e lacustri sono pienamente sottoposti a regime di protezione integrale (la Toscana e l'Emilia Romagna ci insegnano che se tale territorio viene lasciato anche a disposizione dei cacciatori si hanno notevoli opportunità di sviluppo della fauna, si pensi a tutte quelle zone artificiali e naturali che anziché abbandonate a inutile canneto vengono adeguatamente curate e mantenute per dodici mesi l'anno). Ecco, questi sono solo alcuni punti sui quali si dovrebbe lavorare ma immagino che rispetto alle regioni citate non ci sia la volontà di seguire questa strada. Da cacciatore, per ora, sono lontano dal desiderio di rivedervi alla guida del territorio.

da Flavio romano 09/03/2017 12.05

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Bene per il percorso intrapreso, visto che ad oggi le alzavole non sono ancora migrate, iniziamo a usare gli studi della telemetria satellitare per le indiscutibili risposte agli attacchi con parole al vento.

da Johnny 09/03/2017 9.23

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Assessore si ricordi che nel 2018 ci sono le elezioni x il rinnovo del.presidente della regione lazio...con l assessore Birindelli..il mondo venatorio ha ottenuto una corretta applicazione della direttiva.............Lei ha sostituito un assessore la quale e tornata indietro su un ottimo lavoro della Birindelli...........noi ricordiamo benissimo e non votiamo a prescindere a sinistra...se non merita.....

da Pasquino 08/03/2017 21.06

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

A capena hanno il vino bono........

da bevi poco Alfrè..... 08/03/2017 19.57

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Alfredo da capena ma cosa ti sei bevuto oggi per dire certe cose un saluto ( la penso diversamente da te) ogni anno anche con il PD e' sempre peggio per noi cacciatori.

da fabio 08/03/2017 17.39

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Sarà il solito copia e incolla di quello dello scorso anno .salvo l'aggiunta di qualche altra castroneria.

da stefano 08/03/2017 17.13

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Alfredo, stai scherzando vero ? Oltre alle belle parole dell'assessore, non stiamo visionando nulla rispetto all'oggetto del comunicato. Vediamo se "il passo importante" è solo in direzione di animalisti e afv. Cordialmente

da Flavio romano 08/03/2017 16.45

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Grazie Regione Lazio, da quando e' governata dal PD, le cose vanno decisamente meglio.

da ALFREDO CAPENA 08/03/2017 15.20

Re:Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018

Mi auguro che nella proposta finalmente la migratoria( tordo...ecc )torni ad essere cacciabile fino al 31 gennaio. Non lo chiedo solo perché è la mia caccia ma anche perché varie sentenze ed aperture del Ministro Galletti e di ISPRA hanno dimostrato che tale data è pienamente sostenibile ( pensate che dalle mie parti "Basso Lazio" ancora oggi i tordi skizzano da un cespuglio ad un altro). Prego le nostre amate e "care" associazioni di voler vigilare affinché non sia perpetrato un altro scippo solo per accontentare luridi soggetti che con animo anticaccia vogliono imporre la loro fede stile isis.

da P.G. 08/03/2017 15.07