HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
  Cerca
Frosinone: le guardie Provinciali tornano a fare vigilanza venatoria La Lega interroga Galletti: "l'Europa ci chiede di eradicare la nutria" BigHunter Giovani. Samuele Carenzi “nelle nostre associazioni serve più grinta” Veneto: Regione aumenta i selecontrollori nel Parco dei Colli Euganei Caccia con l’arco, a ExpoRiva si impara la tecnica con Emilio Petricci Squadre e aree di caccia. Continua lo scontro Fidc Toscana - Arci Di Pietro inizia le consultazioni con i cacciatori sulla prossima stagione Benevento: le deleghe caccia e pesca tornano alla Regione Indipendent: sulla caccia africana il Principe William ha ragione Fidc Lazio: in cento a tavola a Paliano degustando selvaggina Zone cinghiale, ArciCaccia a Fidc Toscana: "maldestra manipolazione" Sorrentino: cinghiali fuori controllo, no all'ideologia animalista Fidc Genova sponsorizza concorso fotografico rivolto alle scuole Romanzo con citazioni venatorie maremmane adottato da università americana Censimento Cervidi: dall'Urca moduli e promemoria per i censitori Anuu Campania invia proposta su calendario venatorio 2017 - 2018 Massarosa (LU) chiede alla Regione semplificazione su appostamenti di caccia 59° Assemblea Nazionale di Anuu Migratoristi Fidc Toscana: Sorrentino contro assegnazione diretta squadre cinghiale Federcaccia Piemonte risponde a La Stampa (e…all’assessore!) Briano su Affaritaliani “caccia: tra Francia e Italia differenze ingiustificabili” Cinghiali a Roma “pericolo mortale in città” Molise: autorizzata caccia di selezione al cinghiale Fidc Pistoia: riconsegna tesserini ad agosto per i selecontrollori Piano faunistico Abruzzo: presentata convenzione con Ispra REPORT FACE, ECCO COSA FANNO I CACCIATORI PER LA BIODIVERSITA' Avifauna Migratoria a convegno sulla gestione nel Delta del Po Trasferito Ufficio Caccia di Chieti. Febbo furioso Fidc Brescia: deroghe e richiami vivi, a che punto siamo? Mancata ripartizione agli Atc: sale la protesta in Calabria Calendario venatorio Piemonte 2017 - 2018. Ecco la bozza Eps Campania: calendario venatorio, ecco le richieste dei cacciatori Atc Pistoia: al via progetto pilota "Nidi artificiali" MAGNIFICA SEGOLENE. Quel rispetto per la caccia che ci sembra fantascienza Tortora, i prelievi italiani sono sostenibili TIZIANA COLLEONI: La pittrice della Valsugana con l’arte nel cuore IL DOV'E' DELLA CACCIA IN TOSCANA Amiche di BigHunter: Christelle "Il futuro della caccia sono le donne" I Parchi gestiscano la fauna: Mozione Vignale in Piemonte Atc Roma 2: aperte le preiscrizioni al corso per selecontrollori Campania, Anuu: calendario venatorio va rivisto sulla migratoria Francia: i candidati alla presidenza dai cacciatori Eps Campania: si accettano proposte sul calendario venatorio Il Governo impugna la legge veneta su disturbo venatorio e piscatorio Genova affronta l'emergenza cinghiali in città con il contenimento Calendario Venatorio Lazio: raggiunto accordo con gli Atc su cinghiale Caccia in cucina: grande partecipazione alla 15esima edizione Caccia di selezione cinghiali e caprioli: ok dall'Ispra in Molise Piano faunistico Emilia Romagna: le richieste di Confagricoltura Campania: ecco la bozza di calendario venatorio 2017 - 2018 Mori: “guardie venatorie: norme illegali dalla Regione Lazio” Bruxelles: Direttive natura, ecco come la caccia può migliorarne l'applicazione FAO: la caccia contribuisce alla protezione della fauna minacciata Niente fagiani di ricattura, salta ripopolamento nell'Atc di Arezzo Arci Caccia: legge danni fauna selvatica Marche va rivista Direttive Natura, Briano: “La Commissione europea ascolti anche i cacciatori” 8 MARZO: FESTEGGIAMO LE NOSTRE CACCIATRICI Lombardia: intergruppo caccia convoca associazioni venatorie Lazio presentata bozza calendario venatorio 2017 -2018 Divieto di caccia, la mancata tabellazione non attenua la condanna Vincenzo Scordo: “giovani, uniamoci per una caccia migliore e diversa” Unità: Fidc Toscana fa il punto con il Presidente Dall'Olio PESCARA. POSITIVO IL SELECONTROLLO DEL CINGHIALE A BRESCIA UN CORSO PER PREPARARE I TROFEI I cacciatori di Giffone (RC) per la natura Umbria. Cecchini convoca riunione per calendario venatorio 2017/2018 Viterbo. Successo per il nuovo regolamento caccia al cinghiale Tar Liguria blocca abbattimento cinghiali a Cervo (IM) Eps Campania: al via esami abilitazione caccia In Umbria proposta filiera corta delle carni di cinghiale E IL LUPO METTE LE ALI Il lavoro dell'Ufficio Avifauna migratoria Fidc in un video FACE contesta documento inglese sulla caccia ai trofei Basilicata: controllo cinghiale e girata con cane limiere Fidc Brescia "le norme, la quota e i 'tredicisti'" Di Pietro già al lavoro sul calendario venatorio 2017 - 2018 Madonie, prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Chiamati i cacciatori Contest I giovani e la caccia: ecco le foto vincitrici CCT: passo avanti verso la casa comune dei cacciatori toscani Atc Brescia, la Regione dice no alla quota per l'appostamento temporaneo Atc Pisa: si dimette il Comitato di Gestione Corte dei conti UE: fondi non utilizzati per i siti Natura 2000 PIOMBO: CHI CONSUMA SELVAGGINA NON RISCHIA DI PIU' Legge Obbiettivo Toscana: agricoltori in disaccordo sugli abbattimenti Bruzzone: a caccia come in Francia, la Liguria invia richiesta all'Ispra per i turdidi Toscana: parte il monitoraggio della beccaccia Valentina Piccioli, 25 anni “la caccia tiene noi giovani lontano dai veri pericoli” In Toscana 5 milioni di storni causano 4 milioni di danni l'anno Legge Obbiettivo Toscana: 100 mila i cinghiali abbattuti Tassa caccia in Lombardia anche con bollettino Fidc Brescia: passa mozione 5 Stelle in Regione su caso lupo KEY CONCEPTS. CORRENTI DI PENSIERO Daini Pineta di Classe. L'Atc "non ci presteremo ai piani di abbattimento" Un altro rinvio per il Piano Lupo Selvaggina: una scelta etica sostenibile Riforma caccia cinghiale in Lombardia: le osservazioni di Federcaccia Grazia e leggerezza: ecco l'arte animalier di Pauline Ohrel Lucca: caccia alla volpe e zone protezione avifauna, Tar accoglie Fidc Piemonte ringrazia i cacciatori scesi in piazza

News Caccia

E IL LUPO METTE LE ALI


venerdì 3 marzo 2017
    

Mentre a Pienza, la notte scorsa un branco di lupi ha fatto razzia di pecore all’interno di una stalla (che - e qui sta la vera notizia -  era stata messa in sicurezza proprio contro gli attacchi) di una nota azienda che produce pecorino di alta qualità, il presidente della Lipu (Lega Italiana Protezione UCCELLI), Fulvio Mamone Capria, entra di prepotenza sulla scena  lupologica.
 
Non è la prima volta che si occupa dell'argomento. Questa volta lo fa per contestare - vedi OFCS-Report - il Piano Nazionale Lupo e il Ministro Galletti, per la parte fortemente caldeggiata dalle categorie agricole, che prevede quando necessario l'abbattimento dei  soggetti problematici. Ascrivendo così, di fatto, un mammifero (e quale mammifero!) all'ordine degli Uccelli. E fu così, che grazie a Mamone Capria, paladino degli alati, che anche il lupo...mette le ali.

"Uccidere i lupi non è una soluzione. Ha delle conseguenze. Gli allevatori e gli equilibri della natura possono convivere” dichiara il rappresentante Lipu, fermamente convinto del fatto che a predare vitelli e pecore in realtà siano quasi soltanto cani inselvatichiti. "I danni causati dai lupi al contrario sono abbastanza limitati. In ogni caso basterebbe dotarsi di strumenti di protezione, come recenti elettrificati che hanno una funzione deterrente o pastori maremmani allenati a respingere i grandi mammiferi". Basterebbe? Il caso di Pienza dimostra il contrario. E comunque, chi paga? Ce lo dica la Lupu, ops, Lipu.

Leggi tutte le news

38 commenti finora...

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Vorrei ricordare al volontario enpa e a tutti quelli che,guarda caso,perdono le capacita' deduttive dove,come e quando gli fa' comodo,che"...il problema dei diserbanti che hanno ridotto la presenza di uccelli quali allodole ecc...ecc..." e' dovuto proprio a molti suoi colleghi e simili che,in quanto vegani,hanno incrementato( e di molto stando sempre a cio' che loro stessi sostengono in tema di numero di adesioni a questo modo di alimentarsi)l'uso di questi prodotti per poter soddisfare la crescente domanda.Prima fate delle scelte e poi le condannate continuando ad alimentarne i problemi che ne fate scaturire?Proprio come per il lupo insomma,fidando su quella marei di pecore a cui basta parlare per rifilargli tutte piu' grosse castronerie.

da Pietro 2 06/03/2017 17.27

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

x volontario... No vi vuole più nessuno perchè non avete i requisiti abilitativi a fare controlli venatori e quindi alla fauna selvatica. Questo lo ha stabilito il C. di Stato, perchè i vostri corsi abilitativi non sono riconosciuti dalla regione. Potete solo controllare animali d'affezione. Questo dimostra quanta ignoranza avete in materia di fauna selvatica, quindi prima impara e poi parla......seee quando le mucche voleranno.

da Bekea 06/03/2017 17.13

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Ma tu lasicali ciarlare caro Toni. Tanto dicono sempre bugie. Se non e' questa sara' un' altra. Bisogna ignorarli e pensare a fare le cose nel modo migliore.

da Flagg 06/03/2017 16.56

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Il VOLONTARIO ENPA non ha la più pallida idea di cosa sia realmente la pastorizia e l'allevamento in genere....però ha voce in capitolo.

da Beata ignoranza 06/03/2017 15.23

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

OGNI VOLTA CHE SI ESPRIMONO GLI ANIMALISTI NELL'ARGOMENTO NATURA IL CONTRARIO E' SEMPRE FACILMENTE DIMOSTRABILE.

da Cacciatore celeste 06/03/2017 14.07

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Flagg ,saro' piu' chiaro.I nostri nemici dicono che noi siamo interessati a cacciare i lupi. e si fanno forza su questo a noi basta uccidere...Questo lo smentisco ,cio' non di meno non nego che servano contenimenti al lupo..chi lo fa' per me e' indifferente..Te lo scrive uno che ha fatto contenimenti di nutrie volpi e colombi torraioli ,Il punto sta' nel non dar appigli agli animalati,,,,non non siamo a priori ,contrari alla gestione di nessuna specie," problematica" . Sono dicuro che pensiamo la stessa cosa ,ma usiamo parole diverse

da toni el cacciator 06/03/2017 14.04

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Toni el cacciator neanche a me interessa abbattere lupi ma interessa che siano gestiti e quindi anche abbattuti, se necessario, da personale qualificato. Non hanno affatto ragione! Non hanno ragione perche' non c'e' e non ci sara' mai possibilita' di avvrivare ad un equilibrio naturale perche' in Italia non c'e' nulla piu' di veramente selvatico. E' un concetto molto semplice che sembra non entrare in testa a molta a gente ma prima o poi gli entrara' da un' altra parte....ed allora ci sara' da godere!!!!

da Flagg 06/03/2017 11.37

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Vorrei ricordare alla attenta Redazione di Big Hunter .che il termine Capra qui censurato ,ci ha pensato Sgarbi a sdoganarlo.....e non e' perseguibile...Per quanto alcuni di noi ribadiscano che c'e ne frega del lupo? Noi non siamo interessati ad abbattere il lupo ,hanno perfettamente ragione..Credo di affermare a mome della maggioranza che noici battiamo contro una ideologia ambientalistaanimalata ,che anche in questo caso rigidamente non offre alternative .se non recintare le greggi, rinfondere danni ,con soldi pubblici senza considerare che il numero e' in espansione e di conseguenza i costi ..e poi?..

da toni el cacciator 06/03/2017 10.58

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

insieme ai lupi in salotto gli ci metterei anche gazze cornacchie gabbiani tartarughe acquatiche e gamberi killer.e la nuova linea da seguire fatta da quegli esperti di empa wwf ecc.Loro il problema lo risolvono cosi:quando i nocivi sono in sovrannumero si spostano un po in un altro territorio,e pensate quanto sono intelligenti e voi che gli state pure a rispondere.

da mb 05/03/2017 23.16

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Volontario enpa il caso di cui sopra e' proprio uno di quelli in cui gli strumenti di protezione non hanno funzionato. Se tu e quelli come te tirate fuori i SOLDI di TASCA VOSTRA per me i lupi li potete tenere anche in salotto! Ma ne dubito. Il fatto e' che di natura tu e quelli come te capite ben poco perche' ne' la vivete per davvero ne' l' avete mai vissuta. Comodo ciarlare di Disneylandia dal proprio salotto!!!

da Flagg 05/03/2017 22.38

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Radames 05/03/2017 20.56: Concordo in toto. Ma purtroppo si stanno buttando parole al vento e non solo, con certe persone bisognerebbe usare un'altra guerra, dopo la seconda... Ps: che cambi poi qualche cosa in uelle menti ottuse?

da s.g. 05/03/2017 21.20

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

volontario enpa fai bene a parlar così perchè te ne stai comodo in città, vai a fare la spesa al supermarchet e ti sciacqui la boccahi solo con discorsi preconfezionati e senza un minimo di sostanza pratica. Scendi un attimo da codesto piedistallo di boriosa ingenua falsa superiorità e mettiti nei panni di chi la mattina si alza sicuramente diverse ore prima di te, lavora sodo tutto il giorno senza sentire nè caldo nè freddo va a letto dopo dodici e più ore di duro lavoro e la mattina dopo quando si alza trova le sue pecore sbranate e molto del suo sacrificio andato in fumo. Nessuno vuole sterminare il lupo ma diminuirne la presenza non è uno sfizio di qualcuno; è un obbligo al quale le istituzioni tutte debbono porre rimedio

da Radames 05/03/2017 20.56

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Il lupo morto non e' commestibile ne commerciabile quindi nessuno si sognerà mai di sopprimerlo senza valido motivo, ma voi sapete quanto vale per un pastore il proprio cane col quale divide ogni momento di vita e lavoro,sapete cosa significa trovare il proprio bestiame sbranato e quasi mai risarcito? Il pastore e l'allevatore lo sanno e quindi sapranno cosa fare al momento opportuno, tanti discorsi di falso buonismo verso un predatore quando e' tale non servono FATTI NON PAROLE

da Mino 51 05/03/2017 20.33

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Già esiste il problema dei diserbanti,che hanno ridotto l a presenza di uccelli quali le allodole gli.strillozzi,,le codette,,e altre specie,adesso abbattiamo i lupi perché secondo gli allevatori,quelli da quattro soldi,i quali non proteggono con i dovuti accorgimenti il bestiame fanno razzie di bestiame.invece di lasciare incostudite le greggi mettessero in atto misure di prevenzione,come recinzioni elettriche o personale immigrato.questi signori,quando guadagnano,ridono ,quando perdono piangono.

da Volontario enpa. 05/03/2017 17.53

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Il Sig.Fulvio Mamone Capria se di mestiere facesse l'allevatore e il suo introito fossero gli animali che accudisce allora sì che che rivedrebbe la sua posizione in merito al lupo e alla sua incontrollata proliferazione. Comunque il lupo e gli ibridi di lupo se non intervengono seri piani di controllo e di limitazione dei soggetti presenti, saranno gli allevatori e i pastori che interverranno !!!

da bretone 04/03/2017 17.26

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Condivido il parere di mb. Stiamone fuori, lasciamo ai soloni risolvere il problema della convivenza.

da Kurzhaar 04/03/2017 0.06

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

una volta tanto proviamo ad essere furbi stiamone fuori non e un nostro broblema,facciamolo risolvere a chi ha voluto e creato questa situazione,magari facciamo come hanno sempre fatto loro ogni volta che succede qualcosa facciamo casino si potrebbe riuscire a far diventare antipatici anche loro e non credo che sia poi tanto difficile.

da mb 03/03/2017 22.21

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Tutti al mareeeeeeeee !!! E il cinghiale a tromb........ passeggiareeee!!! Vuoi mettere verso settembre,col fresco nei boschi quei cinghialotti da 15/20kg...........una delizia,...... avanti cosi!!!

da Evviva le vittime del TAR 03/03/2017 20.06

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Il lupo problematico, in una società almeno mentalmente metropolitana, è quello che reca problemi all'uomo. Direttamente (atavica paura) o indirettamente (fa strage di pecore, capre, vitelli, cani ecc.). Mino, sei ancora fra quelli che non vogliono capire. Il lupo è una ferita aperta nelle parti più delicate dell'ambientalismo di casa nostra. Più viene messo in evidenza, e più si richiama l'attenzione dell'opinione pubblica sulle assurdità di questa gente che cerca di distrarre l'attenzione dai problemi veri della società. Poi, qualche cinghiale, qualche capriolo e - purtoppo - sempre più cani, anche da caccia, sono vittime del lupo o di quello che ormai l'animalismo imperante ha portato alla degenerazione. Sia biologica sia ideologica.

da fromm 03/03/2017 17.20

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Personalmente ho scelto di non praticare più la caccia al cinghiale. Quando arriveranno il Parlamento qualcuno si renderà conto del problema. Penso che quasi ci siamo:ieri mi hanno in inviato un video artigianale ove si vede un cinghiale di circa ip kg che di notte corre a Roma in Via Baldo degli Ubaldi in direzione centro.... Bene cosi!

da È un problema lorov 03/03/2017 15.54

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Per favore mi sapete dire qual è il lupo non problematico? Quello che mangia la pizza? E come fanno gli esperti a distinguere il problematico da quello non problematico visto che entrambi mangiano ogni giorno? Assistiamo ancora una volta alla visione disneyana della natura.

da Arrabbiato 64 03/03/2017 15.51

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Redazione scusi, a parte che giustamente rimuovete le offese(i Cacciatori e le loro famiglie ne subiscono delle peggiori...ma nn giustifica ), ma quanto secondo voi essendo in certo qual modo "media" dobbiamo ancora attendere in questo Paese che proprio dalla vostra categoria nn si liberi un urlo di indipendenza contro le offese all intelligenza del cittadino comune......questo a prescindere della passione per la Caccia??? Forse invece che dargli risonanza .....certe baggianate sarebbe bene relegarle al posto che meritano dal pricipio.?? cioe ......nella rumenta ...o cestino ......oxfordianamente come preferite. Cordialità

da Annibale 03/03/2017 15.31

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

A caccia di lupi no, ma in tanti posti il lupo crea danni alla Caccia in primis quando sbrana i cani da Caccia, poi quando i cinghiali resi più aggressivi squarciano i cani, poi la riduzione della selvaggina.

da Venezia 03/03/2017 15.24

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Una cosa non capisco... Ma perché noi cacciatori dovremmo appoggiare l'eventuale e remoto abbattimento di 5-6 lupi in tutta Italia. Cosa ce ne frega? Perché ci scaldiamo tanto a favore dell'abbattimento del lupo? Mica andremo mai a caccia di lupi, no?

da Mino 03/03/2017 15.12

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Invitiamo gli utenti di questo portale ad esprimersi civilmente, evitando offese. Ricordiamo che lo scrivente si assume la piena responsabilità, civile e penale, del contenuto del proprio commento e dei danni che possano essere lamentati da terzi in merito alla pubblicazione sul nostro sito dello stesso.

da REDAZIONE BIGHUNTER MAGAZINE 03/03/2017 15.08

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Ma si, buttiamola in scherzo. A parte il nome del presidente, che si presta, ovvio (il gatto Mammone che mangia gli uccellini; e la capr-i-a che è preda del lupo), geniale la correzione del loro marchio da LiPU a LuPU. Neanche un creativo avrebbe potuto fare meglio. Questo anche lui, il presidente zoonomico, lo dovrebbe riconoscere.

da Ridi che ti passa 03/03/2017 15.07

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

COMMENTO RIMOSSO

da toni el cacciator 03/03/2017 13.54

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

COMMENTO RIMOSSO

da Gino 03/03/2017 13.53

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

mica è un problema di noi cacciatori ... si arrangino..

da luca 03/03/2017 13.40

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

EHM, EMH.........e adesso chi glielo dice ai bambini che il lupo buono si mangia Bambi e l Agnellino bianco e l uccellino parlante (vigliacco) sta a guardare...... e le mamme piangono ???

da Annibale 03/03/2017 13.30

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

MA POERO MAMONE CAPRA LO VOLETE LASCIARE STARE!HA RAGIONE A DIFENDERE I LUPACCHIOTTI !SONO TANTO CARINI!

da mariolino 03/03/2017 13.12

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Ditegli di tirare fuori quatrini invece che discorsi.o se non gli va bene che li paghino loro i danni.tutti fenomeni a discorsi.

da Beretta 85 03/03/2017 12.33

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Cosa c'entra la lipu !ucci ucci, sento odor di dollarucci, magari ci scappasse qualche finanziamento già stanno in lista no,chi presto si appresta presto mangia!

da allodolaiomatto 03/03/2017 12.25

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Basterebbe che Lipu e compagnia bella pagassero i danni a persone, cose ed altri animali. Niente soldi? Allora NESSUNA voce in capitolo. Malati terminali di animalismo, faccendieri e politicanti traffichini devono chiudere il becco e CONVIVERE con le necessita' della societa'.

da Flagg 03/03/2017 12.15

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

Peccato che i Maremmani attacchino ogni cosa si avvicina alle pecore, rendendo pericolose le gite in montagna o nei prati adibiti a pascolo, un amico mi diceva che forse dopo 3 - 4 anni ti risarciscono intanto se denunci gli attacchi paghi 150 - 200€ lo smaltimento della carcassa di una pecora.

da Venezia 03/03/2017 11.52

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

COMMENTO RIMOSSO

da Mauro 03/03/2017 11.51

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

LIPU ? Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr.....

da A CASA ! 03/03/2017 11.25

Re:E IL LUPO METTE LE ALI

continuano a mettere bocca in cose che non gli competono, sarebbe ora che si rimettesse in riga il settore ambientalista, ormai vere lobby.

da giusva 03/03/2017 11.25