Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Uccelli in declino, nuovo rapporto BirdlifeCabina regia mondo venatorio: Continua l’impegno per un nuovo dialogo con la politicaVigilanza venatoria. Fidc Bs "Veneto un esempio da seguire"Il clima minaccia la pernice bianca, ma Lipu pensa alla cacciaRiforma caccia Piemonte, sintesi del dibattito in aula“Quando Baggio andò a caccia di anatre alle 3 del mattino”Simone Billi (Lega): "la caccia fa bene all'ambiente"Vignale: "Piemonte Regione no caccia?"CCT: bilancio positivo all'Assemblea Generale Umbria: presentata bozza Calendario Venatorio 2018 - 2019Piemonte, si inizia a parlare di caccia. Fidc mobilita i cacciatoriBerlato: Corte Costituzionale respinge ricorso su vigilanza venatoria Rolfi: “contenimento cinghiale, già al lavoro”Calendario Marche: la caccia al cinghiale parte primaArezzo, protesta sulla mancata vigilanza venatoriaLibera Caccia Toscana: proposte per il calendario venatorioTraguardo Internazionale per il Club del ColombaccioCampania: proposte migliorative sul calendario venatorio 2018 - 2019Sicilia: stanziati duecento mila euro per il coniglio selvaticoEnalcaccia Arezzo: corsi per cacciatori, iscrizioni aperteAlessio Piana tra gli amici di BigHunterTrento: nessuna limitazione per la caccia al cinghialeStefania Craxi: "il cinghiale, la mia passione"Anlc Piemonte: ecco perchè saremo in piazza l'8 giugnoSardegna. Cpa dice no agli AtcAnnotazione tesserino, Marras "la normativa deve essere chiara"Ok al Piano straordinario cinghiali nel Parco dei Gessi BolognesiLe novità sulla caccia in deroga in LombardiaCalendario Venatorio Marche: le proposte di FidcAnuu, la Giornata del Verde Pulito in LombardiaTesserino venatorio: approvata mozione in ToscanaGiulia La Cava, a caccia con i segugi. "Non c'è emozione più forte"Secondo anno per il progetto Lepre in SiciliaReggio Emilia: operativo controllo del cinghialeIn Spagna 100 mila cacciatori in piazza per pretendere rispettoToscana. Danni a scacchiera8 giugno. Manifestazione dei cacciatori a TorinoCambio di statuto per il Sindacato Venatorio ItalianoCaccia in deroga, Lombardia approva richiesta da inviare ad IspraPiemonte, partita caccia di selezione al cinghaleLazio, riunito nuovo Comitato Faunistico VenatorioCampania, ecco la bozza del Calendario Venatorio 2018 - 2019Anlc Umbria, proposte per il calendario venatorio 2018 - 2019Aria Nuova in Ekoclub PistoiaCinghiale: Fidc Umbria ricostituisce settorialeBERGAMO. REVOCATI I DIVIETI PER L’AVIARIABRESCIA. CORSO PER IL TRATTAMENTO CARNI DI SELVAGGINATOSCANA. CCT, REMASCHI E LEGGE OBIETTIVOToscana, ok mozione Pd per braccata nelle aree protetteLegge 157/92: ecco la proposta Caretta per la riforma della caccia CCT, ungulati? Puntare sul controllo come fa AlessandriaDepositata PdL Cirielli per la modifica della 157/92La caccia ai giovani: Yuri D'Onofrio “stiamo uniti”Lombardia, Massardi alla prima seduta annuncia impegno per la cacciaReport gestione ungulati Toscana, Remaschi "la legge funziona"Liguria, M5S chiede divieto per 4 specie cacciabiliAnuu, 60 anni di storia e tradizioniA Bergamo primo concorso sul cinghiale per aspiranti chefCinghiale, Emilia Romagna: ok a calendario venatorio 2018 - 2019 Emilia Romagna. Contrarietà della Lega sul calendario venatorio Piemonte: nuovi criteri per i Comitati di Atc e CaCastellani rieletto alla guida dell'Anuu MigratoristiMolise. Di Pietro "fondi trasferiti agli Atc"In Regione Bruzzone lascia il testimone ad Alessandro PianaDdl caccia Piemonte. Le osservazioni di AnlcFidc Marche, storno: nessuna preoccupazione per la sentenzaOffese contro cacciatori e Remaschi, la condanna della CCTIl Governatore De Luca ad Hunting Show SudCampania. Proposte al Calendario Venatorio 2018-2019 Torbjörn Larsson è il nuovo presidente dell'Alleanza dei cacciatori nordiciStorno. La Corte impallina la Regione MarcheLa Caretta presenta modifiche alla 157Spagna. I cacciatori manifestano per la cacciaDanni fauna selvatica. CCT chiede risposte urgenti a RemaschiCinghiali. Coldiretti Torino chiede azioni rapide I cacciatori francesi rilancianoIniziativa FIdC Bergamo. I ragazzi cuochi del “Galli” alle prese col cinghialePiacenza: successo della cena del pompiere-cacciatoreExpoRiva. Manifesto a sostegno della cacciaPiemonte. Al via caccia di selezione al cinghialeUmbria. Convenzione tra Regione e Carabinieri forestaliLombardia, Fabio Rolfi Assessore alla cacciaPer il Governo legittima proroga Pfv VenetoCapriolo: le proposte della Libera Caccia di PistoiaTar Torino, controllo cinghiali: "metodi ecologici derogabili"Toscana: respinta mozione 5 Stelle per la sospensione della cacciaAnuu Campania, riconfermato Presidente ParvoloCon la sua cucina di caccia, Fabrizia Meroi è Chef donna 2018Lombardia: ecco cosa si aspettano i cacciatori dalla nuova GiuntaCaccia Ungulati. Da Siena le nuove proposte della CCT Basilicata: "Aprire un tavolo per la caccia nei Parchi"Abruzzo, Febbo "cinghiali, confusione in Regione"Caretta "costituito Intergruppo parlamentare per la cultura rurale"Greenpeace, precisazioni su partecipazione a ExpoRiva

News Caccia

Madonie, prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Chiamati i cacciatori


mercoledì 1 marzo 2017
    

Dopo la decisione presa di comune accordo tra il Parco delle Madonie e i sindaci, arriva la prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Il sindaco di Castelbuono (PA), Antonio Tumminello, ha autorizzato il prelievo dei suidi fino al 30 di aprile, “ad eccezione dei fondi chiusi e nelle zone del Parco”. La misura dovrebbe serivre a "scongiurare pericoli imminenti per l’incolumità pubblica, e ultieriori danneggiamenti al patrimonio pubblico e privato, predisponendo, di concerto con le forze di polizia presenti sul territorio, un apposito piano di intervento urgente con l’impiego di personale qualificato e di cacciatori aderenti a specifiche associazioni e muniti di assicurazione che aderiscano su base volontaria, operando a titolo gratuito e sollevando l’amministrazione comunela e tutti gli organi di controllo da ogni responsabilità derivante da danneggiamenti alla propria attrezzatura, da danni alla propria persona, da danni causati a terzi, o a cose o animali appartenenti a terzi, sotto la supervisione del comando di Polizia Municipale e delle autorità locali di pubblica sicurezza”.

Sarà la Polizia Municipale a stabilire il calendario di interventi dei cacciatori e a controllare la zona che sarà interdetta al pubblico. Tutti i capi abbattuti dovranno essere sottoposti ai controlli sanitari previsti dalla legge e, durante le operazioni, dovranno essere presenti le Guardie Venatorie. Per ogni giorno di intervento, non potranno essere arruolati più di 15 cacciatori. Le operazioni di abbattimento si terranno dalle ore 7,30 e fino alle 18,30. Qualche giorno prima saranno affisse delle locandine specifiche che informeranno la cittadinanza delle operazioni di abbattimento selettivo. 

L'aver ripiegato sulle ordinanze contingibili e urgenti per porre un freno all'avanzata dei cinghiali, è la palese dimostrazione di quanto l'assenza di una vera gestione nei Parchi, sia uno dei motivi del disequilibrio faunistico che crea danni agricoli ed espone la popolazione ad un “pericolo grave e attuale”. Proprio in questa zona due anni fa un uomo perse la vita dopo essere stato azzannato da un cinghiale. 

I piani di abbattimento predisposti dai comuni delle Madonie devono prima passare per la Prefettura e per l'assessorato regionale all'Agricoltura, a cui spetta il compito di autorizzarli. Come al solito, ad eseguirli, e quindi, a togliere le castagne dal fuoco alla pubblica amministrazione, sono i cacciatori. Bistrattati sui calendari, ma chiamati ad intervenire ogni volta che si presenta un problema di squilibrio faunistico.

Leggi tutte le news

10 commenti finora...

Re:Madonie, prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Chiamati i cacciatori

...non preoccupatevi, arriverà il ricorso al TAR...

da io 04/03/2017 19.02

Re:Madonie, prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Chiamati i cacciatori

Da quando è stato vietato, non sparo agli storni !! O torna cacciabile "sempre" ( Vale anche per il cinghiale )Oppure mi devono PAGARE per risolvere i problemi di chi non mi AMA !! Esigiamo RISPETTO per la nostra categoria ....

da Mauro roma 03/03/2017 10.40

Re:Madonie, prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Chiamati i cacciatori

Sarà un buco nell'acqua se il Parco verrà intercluso ai cacciatori. Si abbatterà qualche foglia ma l'albero rimane e le foglie rispunteranno. Pessima idea

da Walter, Avvocato e Guardia Venatoria 03/03/2017 0.54

Re:Madonie, prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Chiamati i cacciatori

Fiato sprecato abboccheranno i soliti"cecchini" appostati sopra su una altana.selecontrollori per intenderci gente che non ha niente a che vedere con la CACCIA. Saluti

da Il paese dei balocchi 02/03/2017 8.59

Re:Madonie, prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Chiamati i cacciatori

Ancora una volta ci saranno cacciatori pronti a prostituirsi per queste battute e tra l altro leggo, manlevando l' ente parco da responsabilita.Lasciate che se la sbroglino loro questa grana oppure fatevi pagare profumatamente ed usate i soldi per ripopolamento o dateli in beneficenza.Se tutti facciamo cosi quando discuteranno le modifiche alla 394 Aree protette prima di ampliare aree contigue e parchi ci penseranno.

da Mino 51 01/03/2017 20.05

Re:Madonie, prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Chiamati i cacciatori

Meglio l'onore che una busta de ciccia

da amen 01/03/2017 18.33

Re:Madonie, prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Chiamati i cacciatori

Fate intervenire gli agenti di polizia, finanza, carabinieri ecc. così avrebbero la possibilità di fare pratica sparando a qualcosa in movimento, invece delle solite sagome immobili.

da Giulio 01/03/2017 17.57

Re:Madonie, prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Chiamati i cacciatori

Non aiutate chi vi perseguita e offende. Che si arrangino.

da Arrabbiato 64 01/03/2017 17.54

Re:Madonie, prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Chiamati i cacciatori

Cari amici siciliani, non aderite, mandate il M5S oppure il WWF o la LIPU, li catturano vivi e li portano a csa.

da URSS 64 01/03/2017 15.38

Re:Madonie, prima ordinanza per abbattere i cinghiali. Chiamati i cacciatori

I cacciatori ci son ricaduti, non dobbiamo intervenire,non è un problema nostro,ma come durante la stagione venatoria si pongono limiti poi a caccia chiusa ci vengono a chiamare,che se la sbrighino da soli,così pure con i lupi, le nutrie.,gli storni ecc....verrà un giorno in cui tutta l opinione pubblica si renderà conto che la caccia serve allora dettero noi le regole.

da allodolaiomatto 01/03/2017 12.33