Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Toscana: tempo di FenaveriPreapertura caccia: tutte le date in Italia secondo i calendariL'Italia a Sacile si aggiudica il Campionato europeo di chioccoloToscana: caccia al cervo nelle aree non vocate, dove e quandoPubblicato il Calendario Venatorio dell'Abruzzo Libera Caccia Lazio: legge finanziaria, ecco cosa cambieràLiguria: la Regione risponde all'Enpa "nessuno stop alla caccia"Siccità e caccia: speranze per la preapertura in CampaniaToscana, una precisazione da Anlc "no ai tre giorni fissi"Anche sulla caccia di selezione il pretesto della siccitàLibera Caccia Abruzzo disapprova calendario venatorio 2017/2018Una storia antica, l'Orsa uccisa e il “brand” del TrentinoBruzzone invita la BrambillaToscana. Calendario venatorio 2017/2018 per territori provincialiTrambileno (TN). Convegno “20 anni dalla reintroduzione del cervo nel Pasubio trentino”Svizzera. Canton Uri: firme contro i grandi predatoriFIdC Macerata. IV Cena del cacciatoreAltra puntata CCT e Arcicaccia ToscanaAbbattimento orsa KJ2. Messner plaude a RossiGli indispensabili: La trisacca cacciaFIdC umbra sollecita stipula accordi interregionaliBasilicata. Tar annulla calendario venatorio 2016/2017Enalcaccia Salerno: “Vincono i cacciatori. Il Parco fa dietro front”Enalcaccia Salerno: no al balzello del Parco per i cacciatoriBigHunter Giovani, Raffaele Canzanella “noi cacciatori casertani penalizzati”Pubblicate le integrazioni al Calendario Venatorio della LombardiaCalendario Venatorio: manca solo l'Abruzzo "caccia a rischio"Situazione ungulati in Toscana: CCT risponde a RemaschiRicorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde CarettaUnità, bilanci e tessere: ancora bisticci in ToscanaDeroghe Caccia, Bruzzone "Ricorso al Tar della Liguria contro Ispra"Siccità, si dibatte ancora sulla caccia a settembreArci Caccia Veneto presenterà ricorso sulle nomine negli AtcLazio: nuovi indirizzi per la caccia al cinghiale e la vendita delle carniPuglia, ok a schema di regolamento per volpe e cinghialeA ottobre un'applicazione per il passo del colombaccioPubblicato Calendario Venatorio siciliano: rimangono le criticità della bozza Eleonora Vignato e il suo primo romanzoFriuli: adottati criteri concessione capi alle riserve di cacciaAbruzzo: istruzioni dalla Regione sul rilascio dei tesseriniEmilia Romagna: ok Piano daino e modifiche sul caprioloTar di Brescia sospende controllo volpeIncendi Campania: Caccia a rischio a settembreLombardia: via libera alle fiere degli uccelliSelezione cinghiale: Emilia Romagna regolamenta pasturazioneSardegna, Cpa "dagli ambientalisti richieste speculative sulla caccia"A Pescia (PT) torna la gara canora degli uccelliViolato il Blog del Movimento 5 StelleFOLLIA A 5 STELLE IN PIEMONTEAnuu riprende gli aggiornamenti sul passo migratorioFidc BG: a Milano l'incontro con Maroni su deroghe e roccoliCalabria: Regione corregge errori in Calendario venatorioPuglia: approvato Calendario Venatorio 2017 - 2018Calendario venatorio Sicilia, le proposte di FedercacciaBerlato sui fondi alla Lipu senza bando "il Ministro Martina chiarisca"Situazione della caccia in Toscana, Remaschi risponde alle criticheParma, cinghiali: interrogazione su presunte irregolarità sulla cacciaFebbo e Sospiri: "calendario scippa quasi due mesi di caccia agli abruzzesi"Il Veneto accentra le competenze venatorie. In Odg eccezione per BellunoFidc Umbria incontra i parlamentari Bocci, Verini e GinettiCCT: da Arci Caccia Toscana un passo verso il chiarimentoAmiche di BigHunter. Sandra Gori: “a caccia si impara ad amare la natura”Belluno "la bufala sul nomadismo venatorio"Sospensione ArciCaccia dalla CCT: la ARCT risponde a SorrentinoToscana: pubblicate modifiche di legge sulla cacciaTesserino venatorio. Anuu "un segnale di buonsenso"Contenimento cinghiali, è caos in LiguriaBasilicata: il punto sulla caccia con le associazioni venatorieWwf Calabria protesta per l'anticipo a quaglie e colombacciBerlusconi abbandona definitivamente i cacciatoriSicilia: riparte il progetto sulla lepre italicaAccentramento competenze venatorie, appello di Arcicaccia Veneto Vandali irrompono a casa di Corona, lui li insegueTortora: Fidc chiama a raccolta i cacciatoriFondazione UNA "cacciatori sentinelle degli orsi"Molise: approvato Calendario Venatorio 2017 - 2018Abruzzo: ecco gli uffici dove ritirare i tesserini venatoriBasalicata: calendario restrittivo, oggi l'incontro in RegioneControllo cinghiali, si torna alla braccata nelle aree agricole toscaneToscana, al via l'App sul tesserino venatorioDai cacciatori 11 mila euro all'Ospedale GasliniBerlato: danni fauna protetta non più pagati dai soli cacciatoriUmbria, controllo cinghiale: Giunta approva misure straordinarieAssemblea CCT, Periccioli chiede nuova conferenza regionale sulla cacciaFACE: PARERE AVVOCATURA GENERALE UE E' SOLO CONSULTIVOIncendi e siccità Lazio: "strumentali le richieste sulla caccia"Pd Emilia Romagna propone tre giornate settimanali aggiuntive al cinghialeCIC: In italiano il video che spiega la caccia e i suoi beneficiSi spacciò guardia venatoria, condannato l'animalista ColonnaPd Toscana: esigenze venatorie e nomine Comitati AtcFriuli: in vigore le modifiche alla legge sulla cacciaCaccia cinghiale in singolo, proposte cautele sanitarie in CampaniaSicilia: si riunisce il Comitato venatorio sul CalendarioBrescia: atti vandalici contro i capanni dei cacciatoriSegnatura tesserino e manufatti per le squadre: "le proposte della CCT sono legge"Fidc Pistoia: soddisfatte le attese di migratoristi e cinghialaiConsiglio regionale Toscana approva legge su esigenze venatorieEcco il Calendario Venatorio 2017 – 2018 della ToscanaCpa Sardegna: in beneficienza gettoni di presenza dalla RegioneFidc: pubblicato su rivista scientifica studio sul tordo in CampaniaLa classifica degli inanellamenti dell'Osservatorio di Arosio Abruzzo, comitato Via valuta modifiche su calendario venatorioIncontro dell'Ufficio Avifauna Migratoria Fidc a Cannavié sui progetti scientificiA Pescia la 31° gara canora estiva

News Caccia

Atc Pisa: si dimette il Comitato di Gestione


martedì 28 febbraio 2017
    

Si è dimesso il Comitato di Gestione dell’Ambito Territoriale di Caccia di Pisa. Il motivo è l’incertezza legislativa regionale che coinvolge direttamente l'organizzazione degli ambiti. In particolare quello pisano, su cui sono state avanzate perplessità in merito alla prosecuzione delle attività di gestione, senza, si è detto, i necessari supporti giuridici, amministrativi e contabili. Trattasi di ente in via di scioglimento (ritenuto cioè illegittimo da una sentenza della Corte Costituzionale), legittimato ad operare soltanto temporaneamente (la Regione ha attribuito le funzioni commisariali agli Atc illegittimi in attesa di riordino della materia) e solo per le funzioni ordinarie e improrogabili. La situazione ha creato effettivamente un certo malumore, portando i rappresentanti delle varie categorie alle dimissioni soprattutto perché l'Atc è di fatto già sostituito con legge da altri Enti (ATC Pisa Est e ATC Pisa Ovest) e non può assicurare lo svolgimento dei programmi di gestione faunistica.

L'Atc, “dopo aver esaminato le normative relative agli Enti o agli Organismi di Diritto Pubblico, come più precisamente potrebbero essere definiti gli ATC, alla luce di una consolidata giurisprudenza della Corte di Cassazione e della Corte dei Conti che ha più volte affermato in maniera granitica che ”… in tema di provvedimenti volti all’assunzione di impegni contrattuali sia verbali che scritti senza le previste disponibilità di risorse finanziarie (le entrate prossime sono destinate ai nuovi Enti istituiti), gli stessi provvedimenti siano affetti da nullità riconducendo il credito di chi ha fornito la prestazione od il servizio, sussistente direttamente in capo al funzionario o all’organo che ha assunto la deliberazione o ha disposto in merito facendolo rispondere personalmente, ritiene pertanto che il proseguire la propria attività assicurando l’esecuzione della sola ordinaria amministrazione, non rinviabile e comunque contingente, con impegni derivanti da spese obbligatorie possa procurare un danno alla gestione complessiva del territorio a caccia programmata, basti pensare alla impossibilità di effettuare l’immissione della selvaggina di qualità nel territorio a caccia programmata e nelle voliere e recinti di ambientamento delle Zone di Rispetto Venatorio. Tali considerazioni più volte rappresentate alla Regione e senza che da Questa siano pervenute risposte esaurienti, ma soltanto comunicazioni lacunose sotto il profilo giuridico e carenti di cognizioni amministrativo contabili, hanno indotto il Comitato di Gestione, al fine anche di spingere la Regione a trovare una soluzione a tali problematiche, a rassegnare le proprie dimissioni”.

Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Atc Pisa: si dimette il Comitato di Gestione

Toscano il non accorgersi ancora che i mali della caccia vengono dalle aa.vv mi fa veramente pensare che sto pesce....ormai e' tutto marcio!!

da Pisano 28/02/2017 21.57

Re:Atc Pisa: si dimette il Comitato di Gestione

Basta con questi ATC eliminateli prima che fanno altri danni.

da Giovanni 28/02/2017 19.34

Re:Atc Pisa: si dimette il Comitato di Gestione

x Pisano : il pesce inizia a puzzare dalla testa.

da toscano 28/02/2017 18.42

Re:Atc Pisa: si dimette il Comitato di Gestione

Ricordo a tutti che il comitato degli atc è composto per la maggior parte da rappresentanti della associazioni venatorie.....che sono loro che decidono (decidevano) provvedimenti, studi, e comunque tutte le operazioni dove dirottare i nostri soldi.....quindi i cacciatori dovevano amministrare i soldi dei cacciatori.... Concordo con voi sui risultati....siam sicuri che un' altro ente (regione in questo caso) possa far peggio??? Io non credo che sentiremo la mancanza di qualcuno dopo queste dimissioni....

da Pisano 28/02/2017 18.00

Re:Atc Pisa: si dimette il Comitato di Gestione

bravi ! coerenti nei confronti dei disastri che sta perpetuando la Regione Toscana. Fermateli sta gente prima che sia troppo tardi.

da toscano 28/02/2017 16.05

Re:Atc Pisa: si dimette il Comitato di Gestione

Lo dico a malincuore. Ma la caccia va privatizzata. Solo così sarà possibile massimizzare la qualità, o comunque definirla per livelli di censo, e risparmiare nelle spese, spesso inutili, spesso che vanno davvero a foraggiare personaggi che fanno di tutto per stravolgerne le caratteristiche, quando non vanno direttamente in tasca ad ambientalisti/animalisti che se ne servono per contestare la fonte del loro reddito, cioè la caccia.In Francia, in spagna, in Inghilterra, paesi dove ci sono più cacciatori che da noi, la caccia è privatizzata, lo stato controlla e sanziona, ma non munge. La democrazia, secondo il concetto ottocentesco,sta degenrando: produce caste di intoccabili che s'impegnano per aumenatre il proprio potere invece di garantire giustizia e uguaglianza. I populismi, e qui ne abbiamo a profusione (ultimo Renzi - ma gli scissionisti non sono da meno - dopo Grillo,Salvini, Meloni, Berlusconi), non sono altro che il frutto del nostro scontento.

da Demostene 28/02/2017 15.13

Re:Atc Pisa: si dimette il Comitato di Gestione

Partendo dal presupposto che lA Caccia moderna non può più continuare senza un'adeguata gestione, bisogna però rendersi conto ed essere onesti intellettivamente con noi stessi e verso la società tutta, che l'attuale sistema di gestione degli ATC è completamente fallimentare. Detti organismi infatti, e i risultati lo dimostrano, non sono serviti ad altro che a "foraggiare" tecnici, esperti, società di servizi ecc. che con tali strutture hanno trovato la "mucchina" da mungere e vi si sono buttati a corpo morto. Gran parte delle risorse infatti di cui le ATC disponevano vanno a finanziare tutti quelli sopra citati e alla caccia torna poco o niente. Ma non solo, per dar modo a quanti operano in e per conto degli ATC,di trovare sempre più spazi e di conseguenza sempre più introiti, si inventano sempre cose nuove, regolamenti sempre più ferragginosi, corsi di aggiornamento o di specializzazione ????, commissioni su commissioni ecc.ecc.Ecc:ecc. Di caccia sempre meno e sempre peggio. Se non si semplifica un po' tutto, se non si torna a ragionare con i piedi per terra se non si elimina un po di burocrazia non c'è alcun futuro e la caccia, e lo dico con grande malincuore è destinata purtroppo a finire. Capisco quindi e condivido in pieno la scelta fatta dagli amici pisani.

da Radames 28/02/2017 11.12

Re:Atc Pisa: si dimette il Comitato di Gestione

LA REGIONE TOSCANA IL PD E LA SINISTRA STANNO DISTRUGGENDO LA CACCIA, QUA NIN ERA FACILE

da Poiana 28/02/2017 10.45