Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Pistoia: via alla caccia al cinghiale nelle aree non vocateAnuu: il tordo bottaccio ancora protagonista Richiami vivi acquatici, ora tocca al MinisteroFriuli: legittime limitazioni caccia in Piano FaunisticoLav: campagna d'odio contro i cacciatoriIn Friuli al via monitoraggio beccaccia Caccia deroga storno: Consiglio di Stato conferma stop in LiguriaCampania: definiti i comitati degli Atc Ungulati, Cia Toscana "superare le contrapposizioni"Sicilia: autorizzato prelievo sperimentale lepre italicaGrandi carnivori, UE "leggi sufficientemente flessibili per gestire i conflitti"Referendum Lombardia: Fava "ambiente sarà competenza regionale"Belluno, i cacciatori voteranno sì all'autonomiaReferendum Lombardia, in gioco anche la competenza ambientale?Dino De Fabrizio: Amare la caccia è anche rispettare la legge Il Movimento animalista (Brambilla) perde colpi ogni lunedìCaccia cinghiale: a Trento primo sì per modifica leggeCCT: processo "fagiani d'oro", tutti assoltiAcma: divieto richiami acquatici, qualche segnale positivoLAZIO. OLIVE A RISCHIO: ARRIVANO GLI STORNIMESSNER: IL FONDAMENTALISMO AFFONDA I VERDIAbruzzo: la regione condannata per i sinistri provocati dalla fauna selvaticaCommissariamento Atc Calabria: salgono le protesteSardegna: nessun passo indietro sull'istituzione degli AtcLombardia: M5S sollecita erogazione contributi ai Cras, risponde SalaAnuu- Fein: il Columbus Day del tordoAllodola: Nuova pubblicazione scientifica da studio Fidc - GilNuove modalità di accesso in Atc Lazio per i cacciatori toscaniCinghiali Toscana, Coldiretti "nelle aree non vocate non devono esserci"Orso e lupo: Trentino apre il dialogo con BruxellesCaccia e Aree contigue Parchi: Cct ottiene l'impegno di quattro senatoriAlto Adige: minacce di morte ai cacciatoriCaccia, Anuu: bene monitoraggio carnieri migratori in ToscanaCaccia: Regione Toscana sospende accordi reciprocità con il LazioParchi: tentativo incostituzionale di estromettere i cacciatoriPiemonte, proposta chiusura caccia domenica e festiviLa caccia e i titoli fuorviantiLegambiente: esposto alle prefetture campane contro la cacciaLav lancia nuova campagna contro la cacciaNacque oggi Giuseppe Verdi: era un appassionato di caccia“Cinghiali, il problema sono i Parchi”. Pepe annuncia le novità per la cacciaVeneto: aggiornamenti dall'Arci Caccia sul Piano Faunistico Parco Gran Sasso autorizza i cacciatori ad abbattere i cinghialiAnuu: le alternanze della migrazione ottobrinaCaccia e richiami vivi: Borghesi (Lega Nord) interroga la LorenzinRemaschi replica a M5S: "Sulla caccia nessun vuoto normativo"La scomparsa di Franco NobileCaccia Abruzzo, ancora critiche a PepeGestione ungulati in Toscana: la parola ai tecniciSardegna: Fidc chiede il recupero delle giornate di caccia perseAnuu: spazio alle proposte delle cacciatriciPuglia: caccia in deroga allo storno fino al 14 gennaioI cinghialai aretini rispondono agli agricoltoriEcco il lupo!Torino a Cinque Stelle salva le nutrieTrento: decisa caccia a 75 cormoraniPicco di tordi in migrazione: il passo entra nel vivoFidc al Convegno nazionale Ornitologia con tre lavoriCpa Sardegna chiede le dimissioni dell'assessore alla cacciaMolise: novità per la caccia come da Piano faunistico venatorioA Torino anche il M5S farà abbattere le nutrieCaccia Migratoria Lombardia: ok a giornate aggiuntive in appostamentoCinghiali Arezzo: agricoltori uniti lamentano inefficacia controlliVeneto conferma divieto richiami vivi acquatici fino al 31 ottobreSardegna: interrogazione sulla caccia dopo il TarMuflone: al via la caccia anche nel Parco dell'Arcipelago ToscanoCaccia Emilia Romagna: ecco i piani per starna e pernice rossaCaccia cinghiale Sardegna: si avvicina il termine per le richiestePartito animalista Brambilla, sondaggio La7: 1,4%Passo in movimento Coldiretti Calabria: la Regione può già intervenire sui cinghialiDa Acma chiarimenti su divieto richiami acquaticiRiforma della caccia: Panontin, via libera del governo

News Caccia

PIOMBO: CHI CONSUMA SELVAGGINA NON RISCHIA DI PIU'


lunedì 27 febbraio 2017
    

Munizioni piombo Sul sito web di Elsevier, uno dei principali editori mondiali in ambito medico e scientifico, è stato pubblicato uno studio, tutto italiano (Università degli Studi di Milano, Policlinico di Milano - Unità epidemiologia) che dimostra come il consumo di selvaggina non sia un fattore di rischio sulla contaminazione di piombo nel sangue. In particolare, come evidenzia in queste ore una comunicazione del CNCN, è emerso che “la presenza di piombo nel sangue non è risultata influenzata da età, sesso, residenza in un'area urbana o rurale, consumo di carni di selvaggina, fumo di tabacco o hobby associati a una potenziale esposizione al piombo”.

Munizioni piomboLo studio ha misurato i livelli di piombo (Pb) nel sangue dei consumatori di carne di selvaggina, tenendo conto di altre possibili fonti di esposizione al piombo. Un campione di sangue è stato prelevato da 95 individui ed è stato somministrato loro un questionario per raccogliere informazioni generali e dati sul consumo di selvaggina, la pratica della caccia, il consumo di vino e altre possibili fonti di esposizione al piombo. Il piombo nel sangue è stato misurato mediante spettrometria di massa del plasma ad accoppiamento induttivo.

Mangiare carne di selvaggina e la frequentazione di poligoni o campi di tiro non sono stati associati ad alc
un aumento dei livelli di piombo nel sangue. I soggetti con possibile esposizione professionale al piombo avevano livelli di piombo leggermente superiori alla mediana, ma la differenza non ha raggiunto la significatività statistica che è stata verificata con l'analisi multivariata.
 

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:PIOMBO: CHI CONSUMA SELVAGGINA NON RISCHIA DI PIU'

Ottimo studio: un tassello importante per smontare i falsi miti di chi vuole spingere per l'abolizione delle munizioni di piombo correlandole a rischi per la salute. Peraltro per partecipare allo studio chiedevano che il volontario consumasse spesso selvaggina e soprattutto minuta (sparata a pallini, per intenderci) in quanto quella potenzialmente più contaminata.

da Lorenzo 01/03/2017 9.32

Re:PIOMBO: CHI CONSUMA SELVAGGINA NON RISCHIA DI PIU'

caro PA SC non ho capito cosa centri l' HIT con il tuo discorso INCOMPRENDIBILE ! ma cosa vuoi noi ignoranti abbiamo un QI molto limitato ma se vuoi illuminarci ah ah ah

da Rierano 28/02/2017 18.40

Re:PIOMBO: CHI CONSUMA SELVAGGINA NON RISCHIA DI PIU'

A prescindere da chi l'ha presentata a HIT, queste ricerche, fatte svolgere a istituti di ricerca, appunto, servono comunque a sfatare dei pregiudizi. A voi, che siete tutti dei super esperti da bar sport, sembrano ridicole, inefficaci, ma io credo invece che chi le ha commissionate non ha spesso soldi invano e sapeva, al contrario di voi, cosa cercare, perchè andava cercato, e come lo avrebbe in un secondo ma importante momento utilizzato a fini che vanno sicuramente a nostro e a vostro vantaggio (oltre che a loro). Mia nonna diceva: a far del bene agli ignoranti ci va di mezzo cristo e i santi.

da Pa. Sc. 28/02/2017 15.57

Re:PIOMBO: CHI CONSUMA SELVAGGINA NON RISCHIA DI PIU'

Quanti mq. o meglio kmq. di tetti con coperture in amianto ci sono in ITalia ? I cosidetti ambientalisti sono in grado di quantificare e portare a conoscenza di chi di dovere , quanta polver di amianto respiriamo ogni giorno ? Dato che ricevono una marea di soldi a fondo perduto dallo Stato cioè da Pantalone , potrebbero muovere le chiappe e comiciare a informarsi.Po parleremo del piombo dei cacciatori.

da FORZA, A LAVORARE.... 28/02/2017 13.59

Re:PIOMBO: CHI CONSUMA SELVAGGINA NON RISCHIA DI PIU'

IL PIOMBO FA BENE ANCHE PER CHI ENTRA NELLE NOSTRE CASE MENTRE LAVORIAMO O DORMIAMO VEDI...IL FIGLIO DI FACCHINETTI POOH

da MATTEO 28/02/2017 8.17

Re:PIOMBO: CHI CONSUMA SELVAGGINA NON RISCHIA DI PIU'

Secondo il mio punto di vista, dai dati è possibile ricavare una significatività statistica (p<0.05)solo per le variabili "Cacciatore" e "Consumo di Vino", suggerendo una correlazione (per capirne il tipo sarebbe neccessario calcolare il coefficente di correlaione di Pearson)tra il quantitativo ematico di Pb nei soggetti cacciatori e nei consumatori di vino.

da s.g. 27/02/2017 20.43

Re:PIOMBO: CHI CONSUMA SELVAGGINA NON RISCHIA DI PIU'

ma come ma nom gli avete visti i fiera a Vicenza hanno tenuto il corso sulle palle "no tossic" ( monolitiche ) due che si e no vanno a caccia di ungulati forse da 15 anni uno gira film su sky e l'altro dice di essere un tecnico faunistico ! fanatici che cavalcano l'onda alle spalle degli inesperti che credono alle favole. Documentatevi non fatevi prendere in giro!

da No tossic 27/02/2017 18.53

Re:PIOMBO: CHI CONSUMA SELVAGGINA NON RISCHIA DI PIU'

Ogni pretesto è buono per screditare la caccia,per anni hanno permesso di avvelenare terreni, inquinare aqcue,avvelenare cibi,quanti denti hanno otturato con il piombo,mo con un pallino di piombo che ogni tanto trovi nella selvaggina pare ci si trovi davanti ad un attacco chimico.Ma fatela finita.

da da stufo 27/02/2017 18.31

Re:PIOMBO: CHI CONSUMA SELVAGGINA NON RISCHIA DI PIU'

IO SPARO SOLO PALLINI DA CACCIA D'ORO QUINDI NON CORRO ALCUN RISCHIO!LA FAME CI VORREBBE!

da mariolino 27/02/2017 17.17