Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Lombardia: ok a modifiche legge caccia. Il commento di Fidc La Lipu vuole collegare la caccia al bracconaggioMazzali: ok a Odg su ospitalità cacciatori da fuori regioneUmbria: I cacciatori di cinghiale uniti contro il Covid-19Toscana: parte la selezione al caprioloFiocchi, strategia Farm to Folk Ue valorizzi la selvagginaLombardia, per M5S incostituzionale norma sui visori notturniArchiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversità Fondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in ToscanaRolfi: in Lombardia caccia cinghiale tutto l'anno anche con visori notturniAttività cinofile e prelievi selettivi: Dreosto scrive alle RegioniCabina di regia Mondo Venatorio: Facciamo ripartire il settoreFidc Umbria: no ad apertura caccia braccata al primo novembreFidc Piemonte: Da Legambiente meschino sciacallaggio sulla cacciaCinghiali. Assessore Basilicata sollecita provvedimenti governativiMolise, è legge la possibilità di estendere caccia al cinghialeArci Caccia Emilia Romagna: in cammino verso il Calendario Venatorio 2020Nuova riserva di caccia per IbrahimovicFidc supera il milione di euro donati per l'emergenza Covid19Agricoltura e fauna selvatica ai tempi del CoronavirusMarche: continua la solidarietà dei cacciatoriArci Caccia e Eps invitano all'unitàToscana: "riparta selezione cinghiale"

News Caccia

Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare


venerdì 15 marzo 2013
    
Ha ventotto anni e a caccia ci va almeno da almeno dieci. Federico Andreani abita a Pesaro, è un meccanico e pensa che la caccia sia l'attività più bella che si possa praticare. Da sempre è la sua grande passione perchè gli permette di stare a diretto contatto con la natura e allo stesso tempo di contribuire a tutelarla.  Solo in Italia, ci dice lui per la rubrica BigHunter Giovani, è vista  in modo negativo.
 
Ma questa situazione, dovuta a puri pregiudizi sulla categoria, potrebbe essere ancora rovesciata con l'impegno di tutti i cacciatori. “Si possono fare grandi cose per cambiare l'opinione della gente”, dice Federico. Del resto sono anni che la caccia si dà per spacciata, fa notare, eppure lui e tanti altri giovani sono qui a testimoniare che la caccia è ancora vitale, e che riguarda anche e soprattutto le nuove generazioni e la loro idea di futuro sostenibile.
 
Dobbiamo darci da fare con tutte le nostre forze  –  sostiene- e portare avanti questa nostra grande passione, facendo in modo che sopravviva e che sia capita dal più vasto numero di persone possibile”.  “Agli anticaccia – continua -  dobbiamo fare capire pochi e semplici concetti: per esempio che  i danni causati da cinghiali, storni, caprioli sono reali e che se si interviene con gli abbattimenti, seguendo i principi della gestione, si tutela l'ambiente e la biodiversità”.

La comunicazione è importante per far passare un messaggio chiaro e univoco e, per questo Federico crede nell'importanza di creare un'unica associazione, che non faccia distinzioni tra forme di caccia e che sia in grado di trovare mediazioni con l'esterno. Ma anche le azioni dei singoli cacciatori sul campo sono fondamentali. Lui ad esempio partecipa alle operazioni di salvaguardia del territorio organizzate dal suo Atc, come i censimenti e le catture o la pastura degli animali durante le nevicate.

A caccia predilige la selvaggina migratoria, in particolare tordi, beccacce e colombacci. Ma ciò che più adora forse non è spiegabile a parole. “Non c'è niente di piu' bello – dice - che svegliarsi presto al mattino vivere l'alba aspettando che inizi la giornata di caccia. E' un'emozione troppo grande e io non posso che ringraziare il mio babbo per avermela regalata”.
La fidanzata Silvia è la sua più grande sostenitrice e a volte lo segue nelle battute. “Non posso che parlare bene di lei: vede di buon occhio i cacciatori, cucina la selvaggina, detesta gli animalisti ed è sempre al mio fianco in ogni battaglia per la caccia. In poche parole è fantastica”.

I
giovani cacciatori hanno una marcia in più, soprattutto grazie alla loro naturale disinvoltura nell'avvalersi dei nuovi mezzi di informazione, come i social network. “Sono iscritto in tanti gruppi – dice  Federico - dove si discutono tante notizie venatorie, si organizzano raccolte firme, riunioni ecc.. Negli ultimi periodi la rete ci ha aiutato molto – spiega -, specialmente ad organizzare campagne popolari a difesa del settore armiero – venatorio. Alcuni mesi fa, per esempio, migliaia di persone hanno sostenuto la nostra iniziativa di inviare una mail a tutti i politici perchè si interessassero della situazione, tutelando un comparto che genera sviluppo ed occupazione, oltre che prestigio per l'intera nazione a livello mondiale".  

Vai alla rubrica BigHunter Giovani

Leggi tutte le news

16 commenti finora...

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

s.g.?????????????????????????????????????

da ZERO ASSOLUTO 17/03/2013 9.53

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

s.g guarda che io non ho offeso a nessuno e quello che dici tu é proprio quello che volevo dire io forse hai capito male buona notte a tutti

da Federico 16/03/2013 23.01

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

Federico: Prima di commentare determinate idee o punti di vista, personalmente credo sia d'obbligo riflettere, ma giudicare chi in publico dice la propria opinione mi sembra un po azzardato. Cerchiamo di lasciare a parte chi male vuole alla nostra passione! E così sia...

da s.g. 16/03/2013 21.04

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

Tranquillo ragazzo che questi portatori di parola divina o meglio DI VINO ce li troviamo sempre quà al sabato e domenica quando la vigilanza della redazione un pò si attenua, comunque è coreografico averli quì ci fanno un pò ridere della loro meschinità, hai belle idee condivisibili ................e se vai al circo non applaudirli ( il loro numero è penoso ) hahahahahaahahahah Ciao bello

da ZERO ASSOLUTO 16/03/2013 20.21

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

per zero assoluto sono Federico l'autore dell'articolo lo sai lasciali dire sono solo delle persone che nella vita non sanno cosa fare,non sono considerati da nessuno è vengono qui perche' almeno qualcuno risponde ai loro commenti stupidi,comunque grazie a tutti è speriamo che con buona volonta' riusciremo a costruire un futuro buono per la nostra passione

da Federico 16/03/2013 18.49

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

ho silvio come stanno gli occhi? Sei guarito dalla congiuntivite? I tuoi argomenti anticaccia o anticacciatori sono di un grande spessore intellettuale beeeeeeeeelin non ti piace la faccia di Federico ? E chissenefrega, TORNA AL CIRCO MEDRANO insieme a " donnaiolo " il numero dove vi scambiate le mutande sporche è bellissimo

da ZERO ASSOLUTO 16/03/2013 14.27

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

Per donnaiolo fattela te che é meglio,per silvio pensa per te che é molto meglio bravo federico continua così il futuro siete voi

da fiippo 16/03/2013 13.13

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

Non hai nemmeno la metà degli anni che ha la media dei cacciatori... e meno male che "la caccia è giovane"! Oltretutto, senza offesa, dalle foto sembra che te li porti anche male. Ciao

da silvio 16/03/2013 10.34

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

REDAZIONE BIGHUNTER MAGAZINE. Commento rimosso.

da donnaiolo 16/03/2013 0.34

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

Alfredo: Belle parole che in parte concordo. Ma non ti sei chiesto cosa ne pensa tutto il resto dei cacciatori, lasciando in disparte tutti i simpatizzanti della nostra passione?

da s.g. 15/03/2013 21.25

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

Grande Federidco, hai dato voce a tanti giovani come noi che sacrificano ore al sonno o al divertimento per portare avanti una passione, una tradizione millenarie, contro l'ignoranza della gente ed il luogo comune... Questo è un ritratto di un giovane cacciatore vero, non come quelli che ci voglion far credere che vediamo spesso in tv a caccia come fotomodelli in afv con polli segnalati da una freccia. Se ti puo' interessare, ma se frequenti i social network e la rete già lo sai, da un paio di mesi è nato un sindacato indipendente da tutte le aavv, unicamente rivolto alla difesa dei diritti dei cacciatori, E' il Sindacato Venatorio Italiano, lo SVI, ci trovi su facebook.... Forza ragazzi, riprendiamoci le tradizioni dei nostri nonni.

da Alfredo 15/03/2013 15.04

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

Finora le spine vere che conosco sono quelle di prugnolo e di stracciabraghe, di aavv che si muovono facendo solo fumo ce nè sia piccole che grosse, alcune sotto sprone stanno mettendo il bastone fra le ruote a chi ci vuole male, ma vanno continuamente sollecitate.

da Giusva 15/03/2013 14.08

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

Aaa Giusva: Tutte le AA.VV. si stanno muovendo in favore della caccia. Ma scusa, personalmente credo che tu debba sapere chi di queste si stia muovendo per la caccia! Dimenticavo, la mia di a.v., piccola e, non considerata, però una spina nel fianco di altre molto più blasonate. Saionara.

da s.g. 15/03/2013 13.11

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

VITTORIO 66 COME SEI PIGNOLO ,A CACCIA SI PUO' ANDARE ANCHE SENZA FUCILE IN COMPAGNIA DI CACCIATORI PATENTATI OPPURE NO?

da mario 15/03/2013 13.06

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

una domanda: " ha ventotto anni ed a caccia ci va da almeno dieci", bè io spero che a caccia ci vada da MASSIMO dieci anni o no?

da vittorio66 15/03/2013 12.26

Re:Federico Andreani: La caccia è giovane, diamoci da fare

Era ora! Cari miei se non vi date una mossa e fate da soli questo bel giocattolo ve lo tolgono, non aspettatevi niente dalle AAvv, queste fanno finta di fare a loro interessa solo la tessera ed i privilegi che offre una poltrona, noi della vecchia guardia ci abbiamo sperato per troppi anni, ma non abbiamo visto mai niente solo delusioni e la caccia al ribasso, solo da un paio di anni cè qualcosa nell'aria dovuto a cacciatori di buona volontà che stanno ribattendo colpo su colpo agli attacchi ed i ricorsi dei soliti noti, si trovano dentro Face Italia contattateli se volete delle dritte.

da Giusva 15/03/2013 12.17