Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Baggio il Cincinnato e il "Divin codino", il film prodotto da NetflixCabina Regia scrive al MITE su Piano gestione tortoraMazzali: approvate semplificazioni a legge cacciaL'Arizona apre la caccia al bisonteCia Ferrara. I fagiani fanno danniRolfi: per il cinghiale occorre riforma nazionaleUmbria: bozza calendario venatorio in CommissionePiano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia


lunedì 16 gennaio 2012
    
"Convocare il referendum, come in questi giorni chiedono tutte le associazioni anticaccia, ha un costo, più di 25 milioni di euro, che i piemontesi dopo 25 anni dalla raccolta firme e in un momento di grande difficoltà come quello attuale non si possono permettere. Per questo motivo, dopo il ritiro dell’emendamento di abrogazione della legge regionale sulla caccia, è necessario lavorare per votare un testo in grado di superare i quesiti referendari e allineare la normativa piemontese a quella di altre  regioni italiane". E' quanto dichiara Gian Luca Vignale Presidente della Commissione Caccia e pesca della Regione Piemonte in merito alle polemiche di questi giorni.
 
"Sarà, pertanto, ora compito della Commissione Caccia e pesca convocata mercoledì prossimo sia la mattina che il pomeriggio, - aggiunge Vignale - votare in sede redigente (ovvero la Commissione vota singoli articoli mentre l’aula Consigliare approva solo il testo finale) le proposte di legge depositate sulla caccia".
 
"Come estensore e primo firmatario del pdl n. 104, che di fatto aggiorna la gestione dell’attività venatoria piemontese, è necessario - conclude-  che finalmente il Piemonte si doti di una legge che faccia del prelievo venatorio un’attività non solo controllata, ma fonte di promozione del territorio e di reddito, nonché uno strumento in grado di far diminuire i danni in agricoltura".

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

@dewey:So un povero carbonaro gnorante, l'italiano nun me lo vojo mpara', allora......

da Gasperino 19/01/2012 14.08

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

Ma,il divieto di caccia su terreni innevati era gia legge.Poi con la scusa dei troppi cinghiali le province hanno dato il via libera.Basta tornare alle origini.Riguardo alle giornate di caccia,sarebbe ora di poter scegliere 2 giorni a settimana come gia in altre regioni.Il problema della domenica si risolve da solo.Per quanto riguarda le specie abbiamo piani di abbattimento tra i piu'ristretti.Quindi bastano alcune modifiche agli articoli e tutto si risolve,con buona pace degli anti-caccia

da sette63 19/01/2012 10.24

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

Ma scusa Antonioskeet. Seconde te con un referendum fortemente limitativo dell'attività venatoria alle porte, possono di contro proporre una legge "più tempi più specie"??? Personalmente ora che non c'è più la possibilità di accorpare il referendum con quello sulla legge elettorale, lo farei e o la va o la spacca. MA SE PER CASO LA VA' .......

da Ezio 18/01/2012 14.32

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

salve ho letto i nuovi articoli che se votati andranno a sostituiri i precedenti..in realtà non cambia nulla!! i limiti cacciabili giornalmente e stagionalmente sono sempre gli stessi, allodola no! merlo no!..anatre solo germano,gallinella no!..pavoncella no!!!.. sassello e cesena chiusura al 8 Gennaio, apertura ai turdidi al 1 Ottobre.....NON è CAMBIATO NULLA!! CI STANNO PRENDENDO PER I FONDELLI......RICORDATEVI QUANDO ANDATE A VOTARE..sx..dx..LEGA ..VERDI..TUTTI UGUALI E DACCORDO

da antonioskeet 18/01/2012 13.40

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

Ritengo dobbiamo affrontare il referendum. Accogliere in una nuova legge le proposte degli anticaccia equivale ad affossare definitivamente la caccia piemontese che oggi è in agonia.

da Arrabbiato 60 18/01/2012 10.14

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

Gasperino, impara l'italiano!

da Dewey 17/01/2012 18.53

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

Caro amico Gladiatore, in questo particolare momento ciò che tu proponi non è possibile. La Corte d'Appello ha dato ragione agli animalari circa l'obbligo, per la Regione, di celebrare il referendum e la Regione, inspiegabilmente, ha a suo tempo rinunciato a proporre ricorso dinnanzi al Consiglio di Stato. Pertanto, come ho già spiegato, in questo momento o si va incontro agli animalari con una legge che accolga, almeno in parte, le richieste del referendum o si fa il referendum. Altre scappatoie per eventuali prove di forza da parte nostra non ce ne sono, ahimé, ora come ora. Nel frattempo rimarrei sempre in attesa di sapere dall'assessore Sacchetto e dalla FIDC, che lo ha spalleggiato in questa scellerata decisione, le motivazioni che lo spinsero a non presentare il famigerato ricorso il quale, se non altro, avrebbe consentito di prendere ulteriore tempo.

da Marco F. 17/01/2012 16.16

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

MA NON SAREBBE PIù LOGICO ADEGUARE LA LEGGE DEL PIEMONTE ALLE ALTRE?Non sarebbe più logico adeguarla alla legge vigente 157/92?Così quei scemi degli animalari........Magari cambiando alcuni art. dove si prevede che i danni da fauna selvatica vengano pagati dalle ass.ni animalare?

da gladiatore 17/01/2012 15.16

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

la prova di forza di Sacchetto si è rivelata per ciò che era: un bluff sostanziale. Ora il nostro ritira l'emendamento e si mette a negoziare ma qui, al di là dei fumi linguistici tipici del "politichese", parlando terra terra le alternative sono due: a) si fa il referendum e si vede come va finire; b) la nuova legge dovrà PER FORZA tenere conto di buona parte delle richieste contenute nei quesiti referendari, tradotto nuove concessioni agli animal-ambientalisti, ritradotto una legge di fatto peggiore di quella attuale. SIGNORI, NON C'E' SCAMPO a questo triste stato di cose. A questo punto, la mia domanda è: alla luce della (almeno per me) inattesa bocciatura, da parte della Consulta, del referendum elettorale, il quale avrebbe con ogni probabilità attirato in massa gli elettori alle urne, ma provare a fare sto cazzo di referendum, ovviamente all'ultima domenica utile prima del 15/06? Ricordando che, in base alle vigenti disposizioni piemontesi sui referendum regionali: a) è necessario il quorum del 50%+1; b) non lo si potrebbe abbinare alle elezioni amministrative; c) si voterebbe solo la domenica. Secondo voi il gioco non varrebbe la candela?

da Marco F. 17/01/2012 14.38

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

Deve....!!!! Adeguarsi alle altre Regioni ! L'epoca del giriamola a stanziale è finita. In Italia la maggior parte dei cacciatori sono migratoristi per cui sono la maggior parte di tasse che questi pagano, che entrano a far parte dei soldi da investire per il danno agli agricoltori ed al rinnovamento degli habitat per la sosta alla migratoria. E mi sembra di aver ben reso l'idea. Cordialità

da jamesin 17/01/2012 14.11

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

Di scandaloso ha tutto la legge piemontese. Dal divieto di caccia della allodola, del merlo e di di tutte le anatre escluso il germano, di tre giornate fisse e di ogni tipo di vincolo posssibile immaginabile. Se si adeguasse alle altre leggi regionali sarebbe un cambiamento che definirei EPOCALE !

da grifopnenero 17/01/2012 13.28

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

E' completamente da rifare! in tutti quest anni di applicazione non ha portato a nessun tipo di giovamento all'attività venatoria ad alla gestione intelligente delle risorse. Provate a fare una passeggiata nelle campagne novaresi e vercellesi a vedere cosa trovate! Non bisogna inventare nulla, basta osservare quello che avviene in altre regioni non molto distanti da noi. Altro che caccia programmata! a che serve solo per dare soddisfazione ad irragionevoli talebani ambientalisti.

da Ivan 17/01/2012 12.43

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

mi chiedo cosa abbia di scandaloso la legge attuale piemontese.

da skippy 17/01/2012 11.55

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

Ma chidetela la caccia in Piemonte, dopo ar primo che se lamenta de li danni da fauna servatica dateje na palata su li denti, ma annamo su...

da Gasperino 17/01/2012 8.36

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

Speriamo che la nuova legge tolga ogni possibilità di "interpretazione" da parte dei comitati di gestione di ATC e CA. Speriamo che la polizia provinciale persegua i reati commessi dai comitati di gestione. La recente sentenza del Tar ha dimostrato con che arroganza (e impunità) è stata infranta la legge. Vergogna!!!

da Arrabbiato 60 17/01/2012 8.25

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

Speriamo solo che questa nuova legge contenga davvero norme utili alle esigenze attuali dell'attività venatoria. In primis vi è da abolire l'Art 37 della legge 70/96 sull'opzione di caccia, visto che la legge quadro nazionale non parla di triennio. E' troppo vincolante, toglie la totale libertà di scelta al cacciatore ove svolgere la propria attività venatoria. A chi giova tale norma? Che non vengano a raccontare che il cacciatore deve esser legato al territorio che è un emerita buffonata. Grande Claudio Sacchetto, un vero plauso per tutto quello che stai facendo per il mondo venatorio piemontese!

da Ivan 17/01/2012 1.32

Re:Piemonte: mercoledì commissione al lavoro per nuova legge sulla caccia

L'assessore Sacchetto prima presenta una proposta per abrogare la legge regionale poi dopo tre giorni ritira la proposta. E' schizofrenico, naviga a vista? Il referendum è inevitabile. Grazie Sacchetto

da Big Bear 17/01/2012 0.09