Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiReferendum caccia 842. Il commento delle associazioni venatorieCampania. "Al peggio non c'è mai limite"FACE: così i cacciatori tutelano i migratori acquaticiFidc: approvate linee guida sulle carni di selvaggina Umbria. Le squadre avanzano le proprie proposte sul cinghialeBattistoni dalla Tuscia al Governo dei Migliori: "sulla caccia occorrono passi avanti"Francia. Asta di opere di DunchinMondo venatorio unito contro episodi di bracconaggio nel casertanoCCT, tortora: l'importanza dei dati per la preaperturaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo


venerdì 30 aprile 2021
    

 
Nonostante questo non sia sempre riconosciuto, le Associazioni venatorie italiane portano avanti da molti anni una costante e intensa campagna per prevenire e combattere il bracconaggio. La FACE evidenzia come l’Italia sia attualmente l’unico Stato membro dell’UE con un Piano d’Azione contro l’uccisione illegale di uccelli e fauna selvatica. Un piano attivo da quattro anni partecipato da tutte le associazioni venatorie riconosciute.
 
Come sappiamo prevede una serie di azioni da portare avanti in sette aree identificate che vanno dalla vigilanza ambientale (grazie anche alle guardie volontarie provenienti dalle associazioni venatorie: un esercito di 4 mila persone); l’utilizzo di unità cinofile addestrate, campagne di sensibilizzazione e informazione, raccolta dati e redazione di report annuali. 
 
Altro elemento importante è la formazione dei cacciatori, grazie a corsi ampiamente svolti dalle associazioni venatorie italiane. Il bracconaggio si contrasta anche con progetti di conservazione della biodiversità. FACE cita Life Perdix, dedicato alla reintroduzione della starna italiana e il progetto LIFE + “Ragione di speranza: reintroduzione dell’Ibis eremita settentrionale in Europa”, grazie al monitoraggio delle guardie Fidc e di cacciatori volontari. 

Leggi tutte le news

57 commenti finora...

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

X fucino cane: se non ti esprimi in italiano comprensibile, non si capisce cosa vuoi dire. Vien da chiedersi che conoscenza delle leggi venatorie possa avere gente che si esprime nell’italiano di totò e peppino. X gardena: sembra proprio che tu stia cercando di sviare facendo chiacchiere che non c’entrano niente con la questione del perché i cacciatori chiedano depenalizzazioni per dei delinquenti da cui si dicono danneggiati. “aziende faunistico venatorie vallive che OFFRONO HABITAT PER TUTTO L'ANNO… “ HA HA HA questa è davvero da barzelletta! Come dire che un mattatoio offre relax e ricordi indimenticabili per tutti gli animali ospitati! X bekea: sfortunatamente questi miseri giochini di semantica con cui cercate sempre cambiare i nomi alle cose per tenere artificiosamente pulita una categoria che tutta pulita non lo è, non bastano per cambiare la realtà… ergo, dire che i bracconieri non sono cacciatori, è come dire che nessun pirata della strada rientra nella categoria dei guidatori patentati. Un’assurdità. Oltre a ciò, statisticamente la maggior parte di coloro che commettono reati a caccia ha la licenza di caccia, quindi si tratta a tutti gli effetti di cacciatori che bracconano: li vuoi chiamare bracconieri? Ok, ma sempre cacciatori sono un quanto muniti di licenza di caccia. Nel merito della normativa invece, fai quasi più ridere di Gardena: “i reati amministrativi”????? Se ce ne fosse ancora bisogno, hai appena dimostrato una volta di più il livello di ignoranza della categoria: i tuoi colleghi non sanno che significa reati contravvenzionali, e tu arrivi e metti la ciliegina sulla torta parlando di “reati amministrativi”! Detto ciò, nessuno ha ancora spiegato come mai se i bracconieri sono il vostro nemico numero uno, poi però i cacciatori chiedono depenalizzazioni e leggi meno severe contro di loro.

da Chiacchiere 03/05/2021 23.19

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Ti hanno mai mandato a quel paese ..... trallarallerulà ...... sapessi quanta gente che ci sta ... trallallerullà ......... il primo cittadino è amico mio, tu va e digli che ti mando io......... e.... ( Ladies and gentlemens ecco a voi qualche strofetta della canzoncina di Alberto Sordi ogni riferimento a fatti persone e cose è puramente casuale )

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 03/05/2021 23.09

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

X hunter 74: abbiamo anche capito che tu sei un fanatico cacciatore, e che di legge venatoria non ne sapete proprio niente (a cominciare dal fatto che i reati venatori sono TUTTI SOLO CONTRAVVENZIONALI, e che rubare una mela è considerato più grave di qualsiasi reato venatorio, anche il più infame e abietto perpetrato da un cacciatore, persino se compiuto appositamente come atto di spregio alla legge), quindi scusami se sorrido: non sapete niente della legge venatoria italiana, figuriamoci quanto ne potete sapere di quella straniera per fare confronti. Ripeto: in Italia chi ruba una mela commette un reato più grave di un cacciatore che spara apposta ad un’aquila… e tanti saluti alle stupidaggini di chi dice “il codice più severo di tutta Europa”! Ma la cosa che dovreste spiegarci è molto semplice e non richiede nemmeno cognizioni di legge: ma se i cacciatori sono tutti onesti osservatori delle leggi e se sono i primi danneggiati dal bracconaggio, com’è che poi chiedono depenalizzazioni per i bracconieri? Non sarebbe strano se uno che dice di pagare tutte le tasse, poi chiedesse sconti di pena per chi le evade? Fa molto riflettere che i cacciatori chiedano sconti di pena per chi (a loro dire) li danneggia e infanga la loro immagine! X passatore: è con i vostri colleghi con licenza beccati a bracconare che ve la dovete prendere. Ed anche con chi chiede depenalizzazioni, perché onestamente è davvero incomprensibile perché gente onesta e che rispetta le leggi, si impegni per depenalizzare i reati di chi invece le leggi non le rispetta. X perco: io sono psicopatico, tu invece sei uno che gira per le campagne armato di fucile e si diverte a far fuori animali! X Vai a fare in [email protected]@ sciacallo mangiarifiuti : indicaci pure il punto dove avrei incitato a commettere reati e quello dove avrei scritto che tutti i reati venatori sono oblazionabili. Così vediamo se lo sciacallo mangiarifiuti sono davvero io o tu.

da Chiacchiere 03/05/2021 23.05

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

X Avvocato delle barzellette: basta che dici quali sarebbero le balle e le fake news che vorresti mi fossero censurate, così chiunque potrà verificare se sono davvero tali. Il punto esatto, grazie! Ribadisco: I reati venatori sono tutti SOLO CONTRAVVENZIONALI; un cacciatore che uccida appositamente una specie superprotetta, incorre (sempre che sia scoperto) in un reato meno grave di chi ruba una caramella; per buna parte dei reati venatori è possibile chiedere l’oblazione con la quale si paga una piccola cifra e se ne esce completamente puliti, pronti per tornare a caccia e commettere di nuovo lo stesso reato; in alcuni essa è consentita d’ufficio. X Gardena: intendi l’aumento della vigilanza venatoria fatta da cacciatori su altri cacciatori, magari i propri parenti o amici? Roba da barzellette appunto. Ricordo a tutti, che ogni volta che i NOA (che di certo non sono un’associazione animalista) sono stati mandati a fare vigilanza nel bresciano, sono stati proprio i cacciatori i primi a chiedere che fossero mandati via, e i parlamentari cacciatori a fare interpellanze conto i NOA nel bresciano chiedendo quale ne fosse l’utilità (ehhh già chissà qual è l’utilità di mandare i nuclei operativi antibracconaggio dello stato in un area dove il tasso di bracconaggio, anche ad opera dei cacciatori con licenza, è tra i più altri di tutta Europa). X Discorsi: certo, certo, però non hai detto quali sarebbero queste mie menzogne di cui parli. Citami il punto esatto anche tu, mi raccomando.

da Chiacchiere 03/05/2021 23.02

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Egregio sig. de PERCO, alla fin fine meglio cambiare nickname in quanto persone come lei hanno bisogno di figure diverse affinchè si possa redimere dal linguaggio che sostiene nei confronti degli altri e senza rendersene conto stà buttando fango nella categoria dei cacciatori dove mi aspetto che la tacciano per sempre attraverso Big Hunter; questo tanto per precisione. Mi convinco sempre di piu' che persone colte come lei sono una manna dal cielo per gli animalisti, ambientalisti, e via di seguito e viceversa un ostacolo per il mondo dei cacciatori che non hanno nulla a condividere con la sua formazione di caccia.

da Trevigiano 03/05/2021 21.39

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

trevigiano e smettila sei sempre lo stesso hai dieci nickname diversi , giri su tutti i blog della caccia ma si capisce chi scrive mica siamo tutti da psichiatra come te !! e vai a giocare con nipotini vecchio demente

da perco 03/05/2021 20.45

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Bene, per essere piu' preciso la seconda volta mi sono identificato come Orgoglioso di essere Trevigiano ma che in realtà sono sempre Trevigiano e non ho nulla da nascondere, semmai mi seccato delle offese ricevute di cui ne siete a conoscenza. Per quanto concerne i commenti del sig. Chiacchere non voglio entrare nel merito di come egli ha interpretato le norme come pure alcuni vostri commenti di cacciatori ed altro, anche perchè ci sarebbe da aprire un dibattito ma non vale la pena. Al di là di quello che interpreta giustamente l'avvocato a riguardo il modo di offendere ..., mi preme far riflettere pero' se in un sito cosi importante e visto da migliaia di persone vale la pena mantenere un linguaggio a volte scurrile sebbene a volte la legge lo consente per il fatto che la maggiore età dovrebbe essere un elemento di maturità anche nel modo di conversare tra di noi. Con questo ho terminato e buon proseguimento.

da Trevigiano 03/05/2021 19.42

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Offendere un nick di fantasia (chiacchiere, trevigiano, avvocato ecc) non comporta sanzione alcuna non essendo identificabile l’offeso. Anche offendere una intera categoria (es: animalari parassiti sociali) non è punibile (cfr Cassazione)

da AVVOCATO 03/05/2021 18.50

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Facci capire sei TREVIGIANO o chiacchiere? No perché sul trevigiano non ho riscontrato offese di chi chi sia mentre il chiacchiera ha avuto quel che meritava e se mi permette anche con un nutrito sconto. Che fai il gioco della tre carte?Chiama pure l'avvocato tanto i tuoi commenti e del chiacchiera son già archiviati per

da Vari e eventuali 03/05/2021 18.41

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Scusate,tutti questi commenti non hanno evidenziato cosa si intende per bracconiere,chi è il bracconiere.Secondo la tesi animalista corrente noi cacciatori siamo tutti bracconieri,mentre la tesi ( e la legge 157 ) del mondo venatorio, è bracconiere chi uccide volutamente(maggiormente senza licenza ) animali selvatici consentiti o non anche fuori dai periodi di caccia. Chiunque con licenza o senza catturi con mezzi non consentiti specie selvatiche ( uso del fucile a caccia chiusa ) e per gli ignoranti animalisti, noi cacciatori sappiamo che ci sono più fucili che cacciatori che li usano con licenza.Qualcuno ha citato la 157 dimenticando volutamente di specificare che l'art. 30 ha sottotitolo sanzioni penali, mentre l'art. 31 sono le sanzioni amministrative.E allora è evidente che il mondo animalista per attaccarci definisca anche i reati amministrativi come forma di bracconaggio sapendo di mentire volutamente.In tutte le attività umane ci sono persone che rispettano le regole o che le infrangono,non per questo vanno considerati delinquenti tutti gli appartenenti alla stessa categoria (esempio automobilsti la categoria più numerosa ).Per questo noi cacciatori abbiamo autocontrollori stabiliti dalla legge sulla caccia e nella pesca.

da Bekea 03/05/2021 17.20

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

EGREGIO AVVOCATO PERCHE' NON SEGNALA A BIG HUNTER ANCHE LE OFFESE CHE MI HA RIVOLTO PERCO NEL SUO COMMENTO ALTRIMENTI QUI SI USANO DUE PESI E DUE MISURE, VERO? IO NEI COMMENTI NON MI SONO MAI PERMESSO DI OFFENDERE NESSUNO E D'ORA IN AVANTI VISTO CHE CONOSCO ANCHE LA MATERIA LEGALE MI AFFIDERO' A CHI DI COMPETENZA QUALORA LO RITENESSI NECESSARIO. E BIG HUNTER TOLLERA' TUTTO CIO'?

da ORGOGLIOSO DI ESSERE TREVIGIANO E NON CACCIATORE 03/05/2021 14.43

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

vorresti andare a caccia gratis? e in quale parte del Mondo la caccia non si paga? e poi stiamo parlando di pochi euro per tante cose. In un ATC organizzato puoi fare tutta la migratoria/ la stanziale / le battute al cinghiale e la selezione ai cervidi...( pagando altri 100/200 euro) cosa vuoi la carrozza? Riguardo le AFV E GLI APPOSTAMEMTI FISSI dobbiamo solo ringraziare senza quelli gli animali sparirebbero nel giro di un mese e nessuno si fermerebbe. CERCHIAMO DI ESSERE OBBIETTIVI ... non è un paradiso ma neppure un inferno...

da Romolo 03/05/2021 14.42

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Perchè in territorio libero la caccia è gratis ? E dove sta questo territorio in Italia ! In territorio libero io pago la tassa governativa, la tassa regionale e gli ATC chiamalo gratis.

da Leo Sa 03/05/2021 14.08

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Oramai in italia altro che covid... la malattia geneticamente trasmissibile e' la piu' pericolosa per l'umanita' e' il f r ogione! una malattia pericolosa per la societa' che porta agli omicidi vedi caso varani

da Basta con le rigghiuni 03/05/2021 13.36

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Il territorio “libero” è DESERTO FAUNISTICO. Se non c’è gestione corretta (che necessita di onestà capacità e denaro) non può esistere attività venatoria soddisfacente. Meglio poco territorio ben gestito che un enorme deserto faunistico. TUTTO QUESTO GRATIS NON SI PUÒ AVERE. E vale anche e soprattutto per la migratoria.

da A CACCIA GRATIS È IMPOSSIBILE 03/05/2021 13.12

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

I cacciatori preservano migliaia e migliaia di ettari di aree umide in tutta Italia attraverso la creazione di appostamenti fissi permanenti e aziende faunistico venatorie------------------------------------------------------------------------------Michele altro territorio sottratto alla libera caccia ! Chi può caccia indisturbato nel proprio pollaio e chi non può tra poco deve appendere lo schioppo al chiodo per mancanza di territorio libero cacciabile. Salutiaaamo

da jamesin 03/05/2021 12.41

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

chiacchiere sono le tue argomentazioni ad essere barzellette ma non da settimana enigmistica, troppo in alto questo giornale per la scarsità delle tue sparate. I cacciatori preservano migliaia e migliaia di ettari di aree umide in tutta Italia attraverso la creazione di appostamenti fissi permanenti e aziende faunistico venatorie vallive che OFFRONO HABITAT PER TUTTO L'ANNO, incluso il periodo riproduttivo. I CACCIATORI PAGANO LE TASSE DEGLI ATC CHE FANNO I MIGLIORAMENTI AMBIENTALI A FAVORE DI SPECIE CACCIABILI E PROTETTE. E tu cosa hai fatto oltre che scrivere balle?

da Gardena 03/05/2021 11.04

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Se lo stato dovrebbe togliere il 5X1000 ai compagni di merenda di Chiacchere; e questi devono campare solo con l'introito delle pure tessere;credo che gli restino a malapena i soldi per un caffè!!!!

da Fucino Cane 03/05/2021 9.25

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Purtroppo la differenza fra cacciatori e bracconieri è difficile da spiegare visto che continuamente l'informazione publica ormai in mano agli amici di chiacchere continuano a chiamare cacciatori bracconieri .senza che nessuno chieda un euro per diffamazione!

da Passatore 03/05/2021 7.17

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Abbiamo ampiamente capito che CHIACCHERE, è un fanatico animalista che ce l'ha a morte con i cacciatori. Carissimo animalaro dei miei stivali, se i cacciatori italiani chiedono depenalizzazione dei reati venatori è solamente xké l'Italia ha il codice più severo di tutta l'Europa in materia di caccia. Con pene assurde x illeciti di irrisoria entità. X il resto, placa le tue ire poiché continueremo ad andare a caccia ancora x molto tempo. Osteggiati o meno da gente come te. E qui ti lascio xké mi indispone interloquire con chi non rispetta e non accetta le altrui idee.

da Hunter74 03/05/2021 0.25

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

BASTA LEGGERE L’ART 30 DELLE LEGGE 157/92 PER SCOPRIRE CHE CHIACCHERE È UN PUBBLICO MENTITORE.

da DISCORSI 02/05/2021 21.51

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

chiacchiere ignorante sparacazzate, se avessi almeno l'umiltà di leggere e informarti, sapresti che IL PIANO D'AZIONE NAZIONALE SULLE UCCISIONI ILLEGALI DI UCCELLI, A CUI HA PARTECIPATO IL MONDO DEI CACCIATORI ITALIANI, ha chiesto, proprio da parte del rappresentante dei CACCIATORI, un AUMENTO della VIGILANZA VENATORIA, che è stata ridotta al lumicino dopo la riforma-scomparsa delle province. DOCUMENTATI pivello prima di scrivere FANDONIE.

da Gardena 02/05/2021 21.44

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Segnalo alla redazione che CHIACCHERE qua sotto sta diffondendo FAKE NEWS. Vere e proprie BALLE SPAZIALI come quelle che racconta ai soci fessi delle associazioni animalare affinché gli devolvano il 5 x 1000 per poter continuare a vivere senza andare a lavorare. Siccome sono tutte BALLE SPAZIALI facilmente verificabili sarebbe il caso di CANCELLARE detti interventi tesi a fuorviare eventuali lettori ignari.

da AVVOCATO 02/05/2021 21.30

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Dite sempre che quella dei cacciatori è una categoria pulitissima, fatta di gente rispettosa delle leggi, che contrastate il bracconaggio, e che i primi danneggiati dal bracconaggio sono proprio i cacciatori onesti… Poi però si va a vedere , e si scopre che le richieste del mondo venatorio alla politica spingono verso meno controlli e verso la depenalizzazione dei reati venatori. Fa riflettere che chi si definisce primo danneggiato da certi comportamenti illeciti, chieda però depenalizzazioni, sconti di pena e meno controlli, per i delinquenti che quei comportamenti li mettono in atto. E’ chiaro che tra quello che raccontate e la realtà c’è qualcosa che non quadra. E’ come se chi dice di pagare tutte le tasse fino all’ultimo euro, poi però chiedesse sconti di pena per gli evasori fiscali.

da Chiacchiere 02/05/2021 21.17

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

X gardena: le tue barzellette le puoi vendere alla settimana enigmistica, forse qualche euro lo racimoli! Se la caccia è per te il modo di proteggere la natura, mi ti auguro che qualcuno riservi a te lo stesso tipo di protezione, con le stesse modalità e gli stessi strumenti… così vedremo se lo apprezzerai. Hai ragione i tempi sono cambiati: prima le vostre bravate restavano nell’ombra, adesso le informazioni circolano. Compreso il fatto che a parole siete contro il bracconaggio, ma poi fate pressioni per la depenalizzazione dei reati di bracconaggio.

da Chiacchiere 02/05/2021 21.11

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

X Avvocato (delle barzellette) che non conosce la legge: vatti a vedere che tipo di reato è quello di chi ruba una caramella, e poi confrontalo con quello di chi spara volontariamente ad un’ aquila. Per quanto riguarda l’oblazione (io di quella ho parlato) con la quale i tuoi colleghi delinquenti ne escono completamente puliti dopo aver commesso reati, non ammonta certo a migliaia e migliaia di euro, ma a malapena qualche centinaio di euro, spesso nemmeno pari al costo di una cena per due in un buon ristorante. Insomma si pagano spiccioli e se ne esce completamente puliti, pronti per ricommettere lo stesso reato…ecco quanto è severa la legge venatoria. Vatti a vedere se con l’oblazione resta il certificato penale macchiato, avvocato delle barzellette. Resta da aggiungere che la sospensione della licenza di caccia (art 32 legge 157/92) è un pena accessoria e per vedersi solo sospesa la licenza di caccia bisogna essere beccati (ed è già estremamente improbabile) dopo averla combinarla davvero grossa e spesso nemmeno la recidività dell’illecito è sufficiente. Non parliamo poi della revoca definitiva. X IO: la differenza tra resto e reato, siete voi a non conoscerla, rilegga , io ho parlato sempre di reati venatori e detto che sono TUTTI reati solo contravvenzionali, e non c’è possibilità di smentita in questo. Come non è smentibile che per l’ordinamento rubare una mela sia considerato un reato più grave che l’uccisione di un’aquila reale da parte di un cacciatore. Quindi quello che non sa quali siano i reati e i relativi addebiti è lei piuttosto, difatti adesso cerca di smentire cose che io non ho mai detto…mi indichi pure dove avrei scritto che reati contravvenzionali significa solo pene pecuniarie, o che la fedina penale rimane pulita (se non con l’oblazione, che è applicabile nella maggior parte dei casi… questo ho scritto, quindi semmai smentisca questo se ci riesce!), o le altre sciocchezze che adesso tenta di attribuirmi.

da Chiacchiere 02/05/2021 21.04

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

“ti sei posto mai la domanda: perchè i reati venatori sono solo contravvenzioni e/o oblabili?” : La risposta la dovete avere bene in testa voi quando raccontate che siete perseguitati e che le leggi venatorie sono ingiuste. Se le leggi sono ingiuste lo sono in senso contrario a quel che dite, almeno finchè rubare una mela sarà più grave che uccidere volontariamente una specie protetta. Io voglio la galera??? Dove l’ho scritto? Il punto esatto, per favore! Quel che vorrei sono pene severe per chi compie reati a caccia, e che la licenza di caccia gli fosse tolta, così come le armi… altro che oblazione. Se foste davvero contro il bracconaggio come dite, è quello che dovreste volere anche voi; invece… X Se solo un'infame : la m*rda contro i cacciatori non la tiro io, ma i tuoi colleghi cacciatori che bracconano; e a quanto pare a voi in quella m*rda sta bene e ci sguazzate, se anziché chiedere pene più severe per chi braccona chiedete depenalizzazioni. Ma quale 1%???? Statisticamente circa l’80% dei reati di bracconaggio è compiuto da gente con licenza di caccia, quindi da cacciatori.

da Chiacchiere 02/05/2021 21.01

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Non tutti quelli che violano il Codice Stradale possono essere qualificati come pirati della strada. C'è un abissale differenza tra chi parcheggia in sosta vietata e chi invece passa con il semaforo rosso. Pertanto affermare che tutti i cacciatori che vengono verbalizzati sono bracconieri non sta per niente in piedi.

da Red 02/05/2021 13.15

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Il signor chiacchiere, che cambia nome ogni volta che scrive, si arrabbia perché queste notizie tolgono il monopolio agli animalisti della protezione della Natura, da sempre un obbiettivo del mondo dei cacciatori. Vedi chiacchiere devi scoppiettare di rabbia, un tempo i cacciatori stavano zitti, ma ora non più, prevedo tempi bui per gli antidemocratici fanatici come te.

da Gardena 02/05/2021 12.58

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Chiacchiere, lei continua ad esporre la sua idea in maniera errata...questo perché una notizia come questa arreca un gran danno a voi animalisti sempre pronti ad attaccare e far passare i cacciatori per ciò che non sono. Per cui;il bracconaggio, come tutti i reati, come lo espone lei non ha senso. Gli hanno spiegato bene la differenza tra resto e reato,non è vero che qualunque esso sia comporta solo una pena pecuniaria, non vero che la fedina penale rimane pulita,non è vero che in ogni caso il cacciatore continua ad avere la licenza di caccia. Ma queste cose le sa bene da se..

da IO 02/05/2021 10.24

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Il termine “bracconaggio” è generico. Come per le violazioni al codice della strada vanno fatte delle distinzioni. Se un cacciatore abbatte uno storno (assurdamente protetto con la complicità di associazioni animaliste che senza la caccia dovrebbero far tornare i propri dirigenti a lavorare!!) per errore non ha la stessa gravità di chi abbatte un’aquila reale o un altra specie rara. Quindi la condanna del bracconaggio in Italia va certamente fatta MA tenendo ben presenti le assurdità causate dagli animalisti che condizionano il legislatore.

da Marco da Genova x Trevigiano 02/05/2021 8.14

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Dimenticavo: Resta il certificato penale macchiato (con la non menzione che tutti i magistrati possono comunque vedere) e in certi casi anche la sospensione o revoca della licenza di caccia: ESATTAMENTE IL CONTRARIO DI QUELLO CHE SOSTIENE CHIACCHERE!

da AVVOCATO 02/05/2021 8.07

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Ho letto succintamente i vari commenti rilevando che vi e' stata una levata di scudi contro i commenti del sig. "Chiacchere" dove personalmente non mi permetto di aggiungere o togliere nulla in quando immagino che siate degli esperti in materia e del resto la caccia non e'il mio hobby, passione o altro. Rimango pero'perplesso sul fatto che da tempo leggendo vari commenti in vari argomenti che vengono giustamente trattati nel sito di BIG HUNTER, mi pare che raramente ogni singolo cacciatore, a parte qualcuno raramente, chiamato a fare dei commenti richiama in modo fermo e determinante che il bracconaggio a prescindere di come si voglia interpretarlo va condannato senza si e senza ma. Questo per dire che il punto non e' come si vuole interpretare il bracconaggio ma chiedersi quale valore vogliamo dare al mondo animale per la sua sopravvivenza. Con fiducia.

da Trevigiano 02/05/2021 7.55

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire! Come se chi ruba una mela o anche in un appartamento (se incensurato) finisse in galera o avesse più problemi di chi abbatte illegalmente un’aquila! In Italia è così! Pensa che sono liberi mafiosi pentiti e terroristi che hanno sulla coscienza decine di omicidi! E che vorresti mettere in prigione un bracconiere??? P.S. La somma da pagare per evitare la condizionale, la sanzione ecc NON È AFFATTO DI POCHE LIRE MA DI MIGLIAIA E MIGLIAIA DI EURO!

da AVVOCATO 02/05/2021 7.32

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Ma certo che ho detto di leggere la 157 perchè da buon cretino che sei hai spalato subito merda contro i cacciatori omettendo che 1% che braccona sono cacciatori,il restante sono delinquenti che nulla hanno a che fare con i cacciatori e non sono muniti di licenza da caccia.

da Se solo un'infame 02/05/2021 2.56

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Chiacchere, ti sei posto mai la domanda: perchè i reati venatori sono solo contravvenzioni e/o oblabili? Forse perchè ritenuti meno gravi di altri puniti da pene più severe? Poi addirittura la galera... Ma dai. Assassini e mafiosi passeggiano con sconti di pene e indulti vari e tu vuoi in galera chi spara un fringuello? Dai, sii serio per favore. Fermo restando che chi sbaglia deve pagare. Nella giusta proporzione però.

da Hunter74 02/05/2021 0.19

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Fabe, se lei non ci trova nulla di strano che i reati venatori siano tutti reati solo contravvenzionali, è ai suoi colleghi qui sotto che deve spiegarlo, visto che quando l'ho fatto notare, dal basso della loro ignoranza mi hanno detto di leggere la legge 157/92, o accusato di essere ubriaco, o sparato ovvietà (come che la responsabilità penale sia personale, o che , udite udite, i reati venatori sono reati... WOW, che scoperta!). E non dimentichiamo anche un'altra cosa: che diversi reati venatori, oltre che essere solo contravvenzionali (come TUTTI i reati venatori) sono anche oblazionabili d'ufficio: quindi commesso il reato (e ammesso che si venga beccati) si paga una piccola somma e se ne esce completamente puliti, pronti per tornare a caccia e ricommettere lo stesso reato. Quindi abbiate la decenza di finirla con sciocchezze del tipo "se fai del 'male' a un animale ... hai piu' problemi che a una persona" o con la storiella del cacciatore perseguitato da leggi ingiuste o che tiene comportamenti illegali perchè c'è costretto da leggi ingiuste. Basta rubare una mela al mercato per rischiare più di un cacciatore che uccide volontariamente l'ultimo esemplare di una specie... altro che galera, altro che perseguitati! Per il resto, alle vostre chiacchiere su quanto siete contrari al bracconaggio e agli sforzi che fate per contrastarlo, ci crederemo quando le vostre richieste verso la politica saranno coerenti con questa posizione e chiederanno aumenti di pena per chi non rispetta le leggi a caccia, anzichè depenalizzazioni per i reati venatori come sempre chiedete. Il resto è soltanto fumo negli occhi e chiacchiere che non incantano nessuno.

da Chiacchiere 01/05/2021 23.17

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

I reati venatori sono reati. Ovviamente tutti pagano la sanzione e non utilizzano la sospensione condizionale della pena (riservandola ad eventuali fatti che possono capitare nella vita). Resta il certificato penale macchiato, pure se con la non menzione. Se poi qualcuno pretende la galera, ricordo che in Italia in incensurato difficilmente ci va se non per reati efferati.

da AVVOCATO x CHIACCHIERE che intorbida le acque 01/05/2021 21.14

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Certi atti di bracconaggio sono davvero esecrabili. Bisogna tenere presente però che per certe forme di caccia, ormai impraticabili perché vietate, a volte la sensazione di ingiustizia può portare a comportamenti illegali, ma che non determinano nessun problema alle specie selvatiche. Altra cosa se si considerassero le vere cause che provocano la scomparsa di specie selvatiche. Quello si che è bracconaggio grave e pericoloso.

da Remo 01/05/2021 20.59

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Ciaone tranquillo, sei tu che ti stai scaldando. Io non ci trovo nulla di strano se i reati a caccia sono solo contravvenzionali, dopotutto sono reati minori. Che gli animalisti ci credano o meno, a gran parte dei cacciatori dispiace sinceramente quando ci finiscono in mezzo specie protette. Comunque uccidere un animale, per errore o no, non può essere considerato un fatto di chissà quale gravità.

da Fabe 01/05/2021 19.40

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

X questi qui sotto. Lo ribadisco senza timore di smentita: tutti i reati venatori previsti dalla legge italiana, TUTTI dal primo all'ultimo, sono solo contravvenzionali! Anche se compiuti con dolo e intenzionalità. Cos'è che non vi quadra in questo, e che vi ha fatto scaldare tanto, sentiamo! Chi ruba una caramella in un negozio incappa in un reato più grave di cacciatore che uccida intenzionalmente una specie superprotetta. Quanto a lei, ANTOINE64, non è questione di dover accettare lezioni, ma solo di conoscere la legge venatoria. E aggiungo che se gli animalari secondo lei sono figli di hitler, allora questo significa che i cacciatori sono figli di tutti gli altri nazisti che di certo non erano animalisti ma anzi in molti casi cacciatori, a cominciare proprio da Hermann Goering, braccio destro di hilter. Meglio se studiate: le leggi e la storia.

da Chiacchiere 01/05/2021 19.27

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

@chiacchiere,le sue sono veramente "chiacchiere" e basta. Lei dimostra di non sapere assolutamente quali siano i reati e i relativi addebiti nel bracconaggio. Se tutta la legge in Italia,fosse controllata,applicata e sanzionata come accade per la caccia,dormiremo tutti più tranquilli..chiacchiere e basta

da IO 01/05/2021 16.45

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Art. 27 della Costituz. ITAL. :La responsabilità penale è PERSONALE, il resto sono chiacchiere, quindi se un cacciatore è ritenuto colpevole di bracconaggio, è un fatto PERSONALE , questo dovrebbero cercare di capirlo gli animalardi decerebrati NOSTRANI, a patto che la loro scatola cranica contenga qualcosa di simile ad un cervello, e non segatura per allevamenti di polli e tacchini.

da E' chiaro? 01/05/2021 14.00

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

chiacchere : bevi meno l'alcol ti ha annebbiato il cervello "

da Gino 01/05/2021 13.40

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Leggi l’Art 30 della legge 157/93 prima di scrivere oggetti che galleggiano a sua immagine e somiglianza. Scommetto che se la cava meglio il ciriola che un cacciatore che incappa nel penale.

da v i c a t m 01/05/2021 12.42

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Prova ad abbattere un ibis eremita e ti ritrovi il certificato penale macchiato da REATO. Certo in galera non ci vai ma in Italia non ci va nemmeno chi uccide un bambino...

da Chiacchere un corno!! 01/05/2021 12.29

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Buongiorno, non si accettano lezioni da chi propugna l'odio contro gli altri. Pertanto cari animalisti (figli di Hitler)guardatevi dentro il cuore e poi dite la vostra.

da ANTOINE64 01/05/2021 12.11

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Mario, Gilberto, meno stupidaggini: tutti i reati venatori, anche il più grave, e persino se compiuti intenzionalmente e con colpevole lucidità, sono solo contravvenzionali; lo ripeto: tutti, compresa l'uccisione di specie superprotette. Vuol dire che se ti beccano a rubare una caramella al mercato, o fare una scritta su un muro, incappi in un reato più grave di quello di un cacciatore che uccida lucidamente con una fucilata un ibis eremita, ad esempio. Oltre a questo, lo stesso identico reato venatorio, se compiuto da un cacciatore viene punito molto meno gravemente che se compiuto da un non cacciatore; e dico proprio la stessa identica azione.

da Chiacchiere 01/05/2021 10.32

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

A gilbe', stai buono, ogni uno fa la sua parte, a rishio e pericolo....e nessuno e' protetto(per quanto riguarda la caccia.....) puo' darsi che a casa tua funzioni cosi. X chiacchere...sono d'accordo con te nella seconda parte del tuo scritto, aumentare le pene.....se fai del ''male'' a un animale ... hai piu' problemi che a una persona.

da Mario 01/05/2021 8.58

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

4 mila INUTILI pazzi con la divisa protetti e pericolosi. Sono utili solo agli avvocati che guadagnano soldi a palate con le opposizioni dove l 80% vince la causa , intasano le procure per i reati seri con stupidaggini preparate ad doc per incastrare i cacciatori . Una specie di macchina da guerra contro la nostra categoria che gode del regime di leggi più stupide / inutili / pericolose e anti stato di diritto per il cittadino. All'estero è tutto molto più GIUSTO. da noi non è democratico .

da Gilberto 01/05/2021 8.37

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

4 mila persone che effettuano vigilanza al bracconaggio e l'Italia è al primo posto in Europa per reati del genere; complimenti per l'efficienza un vero vanto

da Aldo 30/04/2021 22.49

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Fate solo ridere. Volete essere credibili nelle vostre invettive contro il bracconaggio? 1. fate pressione sui 'vostri' politici e pretendete che siano aumentate le pene per chi viene beccato a non rispettare le leggi venatorie 2. fate in modo che chi viene beccato a bracconare non possa più far parte di nessuna associazione venatoria, invece di accoglierlo a braccia aperte. Il resto sono solo ridicole chiacchiere di facciata (raccolta dati e redazione di report HA HA HA HA , ma per favore)

da Chiacchiere 30/04/2021 21.48

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Anche una nota animalara è titolare di una azienda che inscatola salmoni!

da Minimo 30/04/2021 20.33

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Ma da quando in qua?. Ma se fino a un paio di anni fà è stato preso sul fatto un noto presidente di una nota associazione venatoria a "cacciare" con il registratore!!!.......

da Massimo 30/04/2021 20.02

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Chiedo venia . mi riferivo all'ibis sacro

da anonimo 30/04/2021 19.09

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

reintroduzione dell'ibis eremita' ? ma se in alcune zone e' gia' un flagello .....

da anonimo 30/04/2021 18.51

Re: Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterlo

Un piano attivo da quattro anni partecipato da tutte le associazioni venatorie riconosciute. Perché quelle non riconosciute incitano al bracconaggio? Ancora una volta avete perso l'occasione di tacere e fare figure di [email protected]

da ma a f i c 30/04/2021 18.16