Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Cabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaSolidarietà ad Ibrahimovic attaccato dagli animalistiReferendum caccia 842. Il commento delle associazioni venatorieCampania. "Al peggio non c'è mai limite"FACE: così i cacciatori tutelano i migratori acquaticiFidc: approvate linee guida sulle carni di selvaggina Umbria. Le squadre avanzano le proprie proposte sul cinghialeBattistoni dalla Tuscia al Governo dei Migliori: "sulla caccia occorrono passi avanti"Francia. Asta di opere di DunchinMondo venatorio unito contro episodi di bracconaggio nel casertanoCCT, tortora: l'importanza dei dati per la preaperturaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

CCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il Parco


giovedì 29 aprile 2021
    

 
 
La CCT di Massa Carrara recentemente ha incontrato il Presidente provinciale Gianni Lorenzetti per discutere del  “Regolamento sull’autorizzazione temporanea per l’attraversamento del territorio del Parco delle Apuane con armi ai soli fini venatori”.

Tale regolamento – approvato dal Consiglio Direttivo del Parco e trasmesso in data 12 aprile alle associazioni venatorie – sta suscitando un forte disappunto fra i cacciatori. Detto regolamento, infatti, oltre ad una lunga serie di laboriosi adempimenti necessari per richiedere l’autorizzazione, prevede, annualmente, il preventivo pagamento di un balzello di 100 (cento) euro se si tratta di una “squadra venatoria” e di 40 (quaranta) euro per ogni singolo cacciatore che attraversi il territorio del parco con armi ai fini di una “battuta di caccia non collettiva”.

Per motivare il pagamento di questo pedaggio, al quale peraltro saranno assoggettati anche i cacciatori che risiedono all’interno del Parco, il regolamento fa riferimento all’articolo 123 della legge regionale 30/2015 (Norme per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio naturalistico ambientale regionale).  Ebbene, basta leggere con attenzione il testo del suddetto articolo 123 per rendersi conto della forzatura interpretativa adottata per giustificare l’iniquo pedaggio.

E’ pur vero che per trasportare armi da caccia lungo i tratti di strada ricompresi nel territorio di un Parco nazionale o regionale è necessaria l’autorizzazione (lo stabilisce la legge nazionale 394/91), ma per il rilascio di questa autorizzazione non è necessariamente previsto il pagamento di un balzello, per giunta esoso come pretende il regolamento del Parco delle Apuane.

Ne è prova il fatto che gli altri parchi esistenti in Toscana (Parco regionale della Maremma, Parco dell’Appennino Tosco Emiliano, Parco delle Foreste Casentinesi, Parco dell’Arcipelago Toscano, Parco regionale di San Rossore, Migliarino, Massaciuccoli) richiedono sì la suddetta autorizzazione - che si può ottenere compilando e presentando un semplice modulo - ma non a pagamento.

La delegazione della Confederazione Cacciatori Toscani ha pertanto esposto al Presidente della provincia di Massa Carrara tutte queste considerazioni. Il Presidente Lorenzetti, preso atto di quanto gli è stato rappresentato, ha immediatamente fissato un ulteriore appuntamento con la delegazione CCT, appuntamento al quale sarà presente il Presidente del Parco regionale delle Alpi Apuane.

 
Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:CCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il Parco

Più avanti si va e più l'Italia diventa repubblica delle banane. Sto pensando davvero se abbandonare la caccia e diventare ambientalista di mestiere. Conviene

da Hunter74 02/05/2021 2.57

Re:CCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il Parco

Eppure verrà a finire che ci metteranno la gettoniera davanti al cesso di casa !

da jamesin 01/05/2021 12.51

Re:CCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il Parco

Ennesima dimostrazione semmai ce ne fosse ancora bisogno della fallimentare gestione venatoria, autentici carrozzoni mangiasoldi privati che non riescono mai a tirar fuori un ragno dal buco. Battono i piedi sui portale di caccia e giornalini e se la fanno sotto difronte alle istituzioni.

da Dovete andare per cartone 30/04/2021 20.50

Re:CCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il Parco

unitevi e pagate un buon avvocato,fate ricorso, comunque le vostre care AAVV dovrebbero tutelarvi da questi illeciti

da genny 4 bott 30/04/2021 19.12

Re:CCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il Parco

Ennesima dimostrazione semmai ce ne fosse ancora bisogno della fallimentare gestione dei parchi, autentici carrozzoni mangiasoldi pubblici che non riescono mai a "vendere" il loro prodotto turistico, anche perché i nostri amici sono molto ambientalisti sui social, ma la mano al portafogli per visitare un parco col cavolo che la mettono. Se gli passa questa raccolgono più soldi con i cacciatori che con i nostri amici...sicuro.

da Alessandro 30/04/2021 11.55

Re:CCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il Parco

ladri ... neanche la pandemia riesce a fermare questi avvoltoi schifosi!

da fate schifo 30/04/2021 8.27

Re:CCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il Parco

Dai su che fra Kompagni anche questa volta fottete l Orso Yoghi e il Ranger e vi mangiate la merenda nel cestino .

da Bubu 30/04/2021 8.13

Re:CCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il Parco

viene un’auto del Parco a prendervi a casa e a riportarvi. O un taxi...

da Mando 29/04/2021 21.24

Re:CCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il Parco

La legge 394 sui parchi va riformata lo si stava facendo ma poi è morta li.

da jamesin 29/04/2021 21.18