Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Piano gestione allodola. Cabina di regia scrive al MITEUna giornata per celebrare in tutto il mondo gli uccelli migratoriCCT incontra il gruppo consiliare Lega ToscanaCabina di Regia Toscana. Positivo primo incontro sul calendario venatorio e ripresa attività di cinofilia agonisticaToscana. Al via le consultazioni per il calendario venatorio 2021/2022Tortora. FACE e FIdC scrivono al quotidiano The IndipendentAAVV e Fondazione UNA per rafforzare le azioni antibracconaggioUSA. Orso nero uccide una donnaA Catanzaro Congresso Nazionale carni di selvagginaToscana. Carni di ungulati destinate alla beneficenzaLombardia. Si discuteSudafrica. Nuova era per la cacciaLiguria: in dirittura d'arrivo il piano faunistico regionaleI benefici della cacciaLiguria al via col calendario venatorio 2021-2022Lombardia. I ritardi della RegioneAree protette e cinghiali. Lettera aperta delle AAVV umbre a Morroni Bracconaggio. Ecco cosa fa la caccia italiana per combatterloToscana: corsi per caccia di selezione in videoconferenzaRolfi "ok a semplificazione massiccia sulla caccia"Emozioni selvatiche nei quadri di Elisa Zanoli Umbria: convocato tavolo permanente cinghialiCCT Massa Carrara: no alla gabella per attraversare il ParcoMacerata. Migrazione abbondante grazie ai laghi dei cacciatoriTortora. La Federcaccia ribatteIn Francia campagna TV per la cacciaRecovery Plan. Non dovrà essere un libro dei sogniContenimento Cinghiali, in Liguria saranno coinvolti i cacciatoriFidc Lazio e Aiw "nuova area contigua Pnalm pretesto per ampliare il Parco"Caputo: "per preapertura mancano adeguati piani faunistici provinciali"Francia. Sondaggio positivo sulla cacciaCampania, appello della Lega per la preaperturaRegione Umbria preadotta calendario venatorio 2021 - 2022Tortora. Arriva l'ok della Conferenza Stato RegioniCabina Regia Toscana: "permettere spostamenti per manutenzione capanni"Fidc: anche la Calabria d'accordo sulla tortoraLa caccia fa bene al cervelloBruzzone: con il MITE spazio alle Politiche Agricole su gestione faunisticaL'Assessore Caputo interviene sul nuovo calendario venatorioFidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizioneUK: The Field Magazine commemora FilippoLiguria: Assessore Piana: "cacciatori impegnati nel ripristino dei sentieri"Spagna. I cacciatori si oppongono a moratoria tortoraToscana. Da Forza Italia un impegno per la cacciaCalendario Venatorio Campania. Le proposte di Eps Rapporto ELO piccola selvaggina "la caccia non è motivo di declino"Calendario Venatorio Umbria, la linea di Arci CacciaCampania, Regione posticipa discussione calendario venatorioColdiretti: In Italia oltre 2 milioni di cinghiali "incrementare abbattimenti"Fidc Forlì Cesena: bene nuovo calendario venatorio regionaleCalabria: al via caccia selezione cinghiale e addestramento caniPredatori opportunisti: la CE apre al controlloAggiornamento Tortora. Convocata Conferenza Stato RegioniObbiettivo Natura. A Bruxelles il confronto continuaGallinella (M5S) "ora può nascere filiera selvaggina italiana" Campania, Associazioni venatorie sul piede di guerraCampania. Regione perde ricorso su modifiche calendario venatorioFriuli, Piccin (FI): ok spostamenti fuori Comune se prelievo cinghialiFondo per la ricerca UnczaSuper riserva Unesco in AppenninoRegione Lombardia investe nei Centri Lavorazione SelvagginaGallo "Tar Calabria certifica legittimità calendario venatorio"Emilia R.: ok in Commissione a calendario venatorioFidc: soddisfazione per pronunciamento Tar CalabriaAddio al Principe Filippo. Grande cacciatore e ambientalistaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Grandi carnivori: apertura della Commissione Ue


martedì 28 luglio 2020
    

 
 
In data 27 luglio è giunta dalla Commissione UE, la risposta all’interrogazione presentata un paio di mesi fa dagli Eurodeputati leghisti Dreosto, Casanova, Ceccardi, Tovaglieri, Da Re e dai colleghi francesi Lebreton e Mariani, per chiedere la revisione degli allegati della Direttiva Habitat, al fine di modificare lo status di protezione dei grandi carnivori e poter intervenire, in caso di necessità, con prelievi mirati.
 
Lo comunica il Vicepresidente dell’Intergruppo caccia Marco Dreosto, primo firmatario dell’istanza, che si dichiara parzialmente soddisfatto “la Commissione non ritiene serva una modifica degli allegati, come se la dinamica di popolazione delle specie, restasse inalterata nel tempo, soprattutto per quelle opportuniste com’è il lupo. La CE, ci ha però informati, che si sta occupando di redigere degli orientamenti per agevolare l’applicazione delle disposizioni della direttiva Habitat, anche per quanto riguarda il ricorso alle deroghe”.
 
Anche il collega Massimo Casanova ha commentato la risposta in maniera incisiva “E’ tempo che l’Europa si prenda le proprie responsabilità, agevolando e semplificando la gestione faunistica agli Stati membri. Non possiamo più accettare che l’impossibilità di agire annienti persino la ragione, come successo ad Alimini, dove il lupo che ha aggredito una bimba e morso una donna è stato catturato e liberato altrove, mobilitando decine di persone. Quanto costano al contribuente queste operazioni? E poi, chi ha deciso che i nostri cittadini e i nostri allevatori debbano vivere nel 2020 in condizioni da Medioevo per la paura di subire attacchi dai lupi? Ma questo a qualcuno questo forse sfugge o, peggio, non interessa, l’importante è far credere di fare bene…involuzione dei tempi.” Ha concluso il deputato.

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Grandi carnivori: apertura della Commissione Ue

Fucino va bene anche un bel 300WM e passa la paura! tanto presto succederà qualcosa di molto spiacevole i lupi sono troppi e molto vicini alle abitazioni civili! come fanno con cinghiali e caprioli dovrebbero essere ERADICATI in questi contesti CIVILI ! ma Costa il tappo non ci sente!!

da aaaabbbbcccc 29/07/2020 10.31

Re:Grandi carnivori: apertura della Commissione Ue

la gente si ribellerà a questi soprusi continui e farà gestione privata! Lo stato non può stare sempre e solo da una parte e fregarsene degli altri non è corretto e neppure democratico.

da Attenzione 29/07/2020 9.22

Re:Grandi carnivori: apertura della Commissione Ue

Si insomma li hanno mandati a cagare con eleganza!!

da Leghista allo sbaraglio 28/07/2020 22.23

Re:Grandi carnivori: apertura della Commissione Ue

IO resto sempre del parere di fare come in Francia e Svizzera;una cartuccia 11/0,problema lupo in eccesso risolto!!!

da Fucino Cane 28/07/2020 16.23

Re:Grandi carnivori: apertura della Commissione Ue

Non ci sono problemi per gli allevatori danneggiati ,stanno arrivando a giorni più di 200.000.000 di euro per i risarcimenti compreso allevamenti a perdere in Trentino per il mantenimento degli orsi.

da Francesco 28/07/2020 15.24

Re:Grandi carnivori: apertura della Commissione Ue

Se le annunciate linee guida della CE per l’applicazione del regime di deroga alla direttiva Habitat avranno in Italia la stessa efficacia di quella già sortita dalle linee guida per la caccia della direttiva Uccelli (deroghe incluse), allora stiamo freschi... Saluti

da Ermes74 28/07/2020 11.58